Sei sulla pagina 1di 2

CORSO DI REATTORI CHIMICI

PROBLEM SET 1

Caratterizzazione cinetica col metodo integrale


1) Si consideri una reazione in fase liquida elementare del tipo A B+C. Si faccia avvenire la
reazione in un reattore ideale a tino discontinuo operato isotermicamente. Dopo 10 minuti di
reazione si formino nB= 23.5 moli di B e dopo 20 minuti nB=37.0 moli di B.
Si chiede di stimare il valore della costante cinetica della reazione nelle stesse condizioni operative

2) Una piccola quantit di bromo liquido viene disciolta in acqua alla temperatura di 25C in un
contenitore dotato di un efficiente sistema di agitazione. La reazione di decomposizione del bromo
viene seguita misurando le concentrazioni di reagente a vari tempi ed ottenendo i dati riportati nella
seguente tabella:
tempo [min]
Concentrazione Br2 [mol/ml]

0
2.45

10
1.74

20
1.23

30
0.88

40
0.62

50
0.44

Si chiede di verificare se i dati sperimentali possono essere descritti adeguatamente da una cinetica
di ordine zero, uno o due ed eventualmente determinare il valore della costante cinetica.

3) La reazione tra il bromuro di etilene e lo ioduro di potassio stata studiata conducendo delle
prove con una concentrazione iniziale di bromuro pari a 0.02864 kmol/m3 e di ioduro di potassio
pari a 0.1531 kmol/m3
C2H4Br2+3KI C2H4+2KBr+KI3
I risultati ottenuti, in termini di frazione di bromuro reagito, sono riportati in tabella:
tempo [ks]
Frazione di bromuro reagita [-]

29.7
0.2863

40.5
0.3630

47.7
0.4099

55.8
0.4572

62.1
0.4890

72.9
0.5396

83.7
0.5795

Si chiede di verificare se la reazione pu essere descritta da una cinetica del secondo ordine
complessiva (primo ordine rispetto a ciascun reagente).

4) La seguente reazione tra il trifenil-metil-cloruro (A) ed il metanolo (B)


(C6H5)3CCl+CH3OH(C6H5)3COCH3+HCl
A+BC+D
stata investigata in un reattore batch da laboratorio alla temperatura di 25C utilizzando una
soluzione di benzene e piridina. La piridina reagisce con lacido cloridrico formando un precipitato
e rendendo la reazione irreversibile. La soluzione iniziale contiene una concentrazione di A pari a
0.05 M e di B pari a 0.5 M. Sapendo che prove differente hanno evidenziato che la reazione di
ordine uno rispetto alla specie B, si chiede di determinare lordine di reazione rispetto ad A.

Corso di Reattori Chimici

PS1

tempo [min]
cC [mol/l]

0
0

50
0.012

100
0.0194

150
0.0244

200
0.0278

250
0.0305

300
0.0326

5) Lo studio cinetico della decomposizione dellacetaldeide stato condotto in unapparecchiatura


in flusso a 518C e 1 atm di pressione. La reazione :
CH3CHO CH4 + CO
Lacetaldeide viene vaporizzata ed inviata in reattore tubolare mantenuto a 518C. Il reattore ha un
diametro interno di 3.3 cm ed una lunghezza di 80 cm. La portata attraverso il tubo viene variata
modificando la velocit di vaporizzazione. Lanalisi dei prodotti in uscita dal tubo d i risultati
riportati in tabella. Determinare unequazione cinetica soddisfacente per questi dati.
Portata [g/h]
Frazione di acetaldeide decomposta [-]

Corso di Reattori Chimici

130
0.05

50
0.13

21
0.24

10.8
0.35

PS1