Sei sulla pagina 1di 1

elefono

070. 5.0200
sms
3 7. 215.
e-mail
o o na i o o na. o
Il Bologna
31 Marzo 2010 19.

Bologna

Regionali. In casa Pd due volti nuovi incarnano la “ ualità della politica” che rrani vuole rilanciare

i i u ti a u iat
um l il la ' milia
q o iudicee itali di stare in mezzo alle persone
per conoscerle direttamente».
guardanoaiproblemi: Mumolo ci è e non ci fa : lo
lasfidaai“ rillini” confermano nel suo staff: mai
visto uno cos onesto, corretto e
poggiasuicontenuti leale, dicono. Uno che non ali-
menta conflitti. «Porter in Re-
iego os a gione il mio impegno venten-
diego.costa epolis.sm nale, nel lavoro, nel sociale, per
l'integrazione e a difesa dei
■ Il giorno dopo nel Pd c'è consumatori - dice - con la pos-
un'aria di relativa soddisfazio- sibilità di legiferare: è una gran-
ne: prendete Bologna, si teme- de chance per i più deboli, che
va un deleterio effetto Delbo- ho sempre difeso» dice. Il gior-
no .... invece le Regionali con- no dopo ha telefonato e ringra-
segnano al partito di maggio- ziato chi l'ha votato al Navile e
ranza un . rispetto alle in quelle terre di pianura «dove
Comunali da cui ripartire. La non conoscevo nessuno, prima:
tenuta ha dipeso da quelle di- e ora si è creato un bellissimo
missioni. A proposito del biso- rapporto».
gno di restituire qualità alla
politica (primo messaggio del E PI E. Ma il Pd avvia subito
rieletto Vasco Errani), due no- il ragionamento sul - in città
mi sembrano incarnare la ne- rispetto alle Regionali
cessità di riconquistare gli elet- sulla bocciatura del vice sinda-
tori perduti. 3Maurizio Cevenini co Merighi («forse ha pagato in-
giustamente l'effetto Delbono»
I PI V . Con mila 6 (oggi ndr.) sar al mercato di dice Mumolo) su astensioni-
preferenze, Maurizio Cevenini Casalecchio. Il più popolare smo e voto di protesta. L'e ca-
viene issato a furor di popolo in ringrazia due elettori simbolo: pogruppo comunale Lo Giudice
Consiglio regionale. È stato il esta da scampato pericolo Anteo, anni e Matilde, raccoglie il guanto di sfida dei
più votato capolista d'Italia die-
tro a Mara Carfagna. «Porter
Alle viste c già il congresso compiuti nel giorno delle ele-
zioni.
mila che hanno preferito Fa-
via. «La nostra risposta deve
con me in Regione l'esperienza poggiare sui contenuti» dice.
di questi anni a Bologna e sie- Il futuro onini vocazione, domani sera, del- I E U V . Alla voce Rispetto delle regole, etica pub-
der con umiltà sui banchi di ■■ «Meglio non poteva an- la Segreteria Provinciale , qualità , come il cacio sui mac- blica, ambiente, green econo-
un'istituzione che consente an- dare, peggio sicuramente dedicata in prima battuta, cheroni, è arrivata l'elezione di m , comunicazione orizzontale
che di fare leggi. Negli anni del s ». ndrea e Maria, segre- con l analisi del voto, alcune Antonio Mumolo. Sandra am- e trasparente, gli argomenti su
Federalismo sarà cosa ancora tario provinciale festeggia proposte sul congresso e pa, deputato democratico, l'ha cui lanciare la sfida. Il senatore
più importante». Cevenini non sotto la pioggia il successo con la definizione del percor- paragonato a un Vendola di ca- alter Vitali segnala la crescita
conosce sosta. Si riposerà infat- in regione del Centrosinistra so verso le prossime ammi- sa nostra. «Un complimento - della Lega fondata «sul senti-
ti «andanbdo in quella decina quasi riferendosi a uno nistrative. fine maggio il dice Mumolo - magari fossi cos mento d'insicurezza per i cam-
di luoghi dove non sono riusci- scampato pericolo. Ora l'at- congresso, con onini pro- bravo. In comune con Nic biamenti e di discriminazione
to ad andare prima: domani tenzione si sposta alla con- babile neo segretario. posso dire di avere l'abitudine verso gli immigrati». ■

Verso le omunali. Il candidato del Pdl detta un ultimatum: ecidiamo ora la data delle elezioni

Mazzuca: Chiarezza
nuasse sarebbe pronto a rifiu- didato su cui far convergere tut-
tare la candidatura. «Perchè te le forze di opposizione. Su en-
non si pu tenere il ritmo per un trambe le parti ci sono

o mi chiamo fuori anno» spiega. Ma anche «se la


coalizione di Centrodestra vo-
leszse indicare un'altra prefe-
resistenze da superare. La
prima, quella dei parlamentari
Pdl che non intendono sotto-
renza, bene, con lo stesso spi- scrivere l'impegno la seconda,
■ Per Andrea De Maria tra le ieri infatti il candidato sindaco rito di servizio con cui ho lascia- lo scetticismo che accompagna
future elezioni comunali e l'e- Giancarlo Mazzuca ha lanciato to il posto in Regione a Bernini, il candidato Casiniano dopo il
sito delle Regionali c'era un le- la sua provocazione. Dicendosi mi farei da parte». risultato Regionale. «Non mi
game strettissimo. Ma il Pd - pronto a lasciare se non verà pare Galletti abbia fatto una
pur auspicando che la nuova fatta chiarezza su questo argo- E I. E qui entra in scena gran figura, nè dal punto di vi-
tornata elettorale avvenga in mento. «Adesso è venuto il mo- con un doppio ruolo il parla- sta elettorale nè politico - dice
tempi più brevi possibile - con- mento di decidere la data del mentare Udc Gianluca Galletti. senza mezzi termini il deputato
tinua pure a temere che si deb- voto - dice il parlamentare-gior- Il primo ruolo è quello di pro- Giuliano Cazzola - non ha fatto
ba attendere fino a marzo . nalista - fino a prova contraria ponente il lodo che dovrebbe nulla per meritarselo non so
Ci emerge dalle laconiche pa- sono io il candidato» dice, come essere firmato da tutti per an- che valore aggiunto possa por-
role dei protagonisti, ma pure a voler mettere in guardia il suo ticipare il voto comunale ad au- tare uno che ha sempre corso
dal colpo di scena in casa Pdl: partito. Se il tiramolla conti- tunno. Il secondo, quello di can- 3 iancarlo Mazzuca per conto suo». ■