Sei sulla pagina 1di 7

Benvenuti su Wikipedia

L'enciclopedia libera e collaborativa


1 246 034 voci in italiano
Versione per dispositivi mobili
Clicca qui per sfogliare l'indice delle voci! Sfoglia l'indice 1rightarrow.png
Consulta il sommario Clicca qui per navigare tra i portali tematici! Naviga tr
a i portali tematici
Vetrina
Vetrina
Shermans disembarking from LST at Anzio.jpg
Lo sbarco di Anzio (nome in codice operazione Shingle, conosciuto anche come "sb
arco di Anzio e Nettuno" o "fronte di Anzio e Nettuno") fu un'operazione militar
e di sbarco anfibio, condotta dagli Alleati sulla costa tirrenica antistante gli
abitati di Anzio e Nettuno, durante la campagna d'Italia nella seconda guerra m
ondiale. L'obiettivo di tale manovra era la creazione di una testa di ponte oltr
e lo schieramento tedesco sulla linea Gustav, in modo tale da aggirarla e costri
ngere gli avversari a distogliere ingenti forze dal fronte di Cassino, permetten
do cos lo sfondamento della 5 Armata del generale Mark Wayne Clark lungo il settor
e tirrenico della Gustav. In contemporanea, le truppe sbarcate ad Anzio e Nettun
o avrebbero occupato i colli Albani, impedendo la ritirata delle divisioni tedes
che: la loro distruzione avrebbe consentito di conquistare Roma e abbreviare la
campagna.
Lo sbarco avvenne con successo il 22 gennaio 1944 a opera del VI Corpo d'armata
statunitense, guidato dal maggior generale John Lucas; ma nel suo complesso l'op
erazione Shingle non raggiunse gli obiettivi iniziali prefissati. Le forze tedes
che sotto il comando del feldmaresciallo Albert Kesselring, nonostante la sorpre
sa iniziale, riuscirono a bloccare l'iniziale avanzata del VI Corpo d'armata e a
sferrare una serie di contrattacchi, che misero in seria difficolt gli anglo-ame
ricani e costarono loro forti perdite. La lunga e logorante battaglia di posizio
ne che segu nell'area della testa di ponte continu fino alla primavera successiva,
quando i tedeschi furono costretti alla ritirata dopo il crollo del fronte di C
assino. Anche in questo caso, per, l'obiettivo principale, ossia la distruzione d
elle forze tedesche in Italia, non fu conseguito e i tedeschi in ritirata potero
no sfuggire dalla morsa nemica e ridisporsi sulla Linea Gotica, baluardo che blo
cc per mesi gli anglo-americani sugli Appennini.
Leggi la voce Tutte le voci in vetrina
Voci di qualit
Voci di qualit
Nicholas II by Boissonnas & Eggler c1909.jpg
Nicola II Romanov (in russo: ??????? ????????????? ????????, Nikolaj Aleksandrov
Ekate
ic Romanov; Carskoe Selo, 18 maggio 1868, 6 maggio del calendario giuliano
rinburg, 17 luglio 1918) fu l'ultimo imperatore di Russia. Il suo titolo ufficia
le era: Per Grazia di Dio, Imperatore e Autocrate di tutte le Russie (in russo: ?
???? ????????, ????????? ? ?????????? ??????????????, Bo iju Milostiju, Imperator
i Samoder ec Vserossijskij), zar di Polonia, di Mosca, di Kiev, di Vladimir, di No
vgorod, di Kazan', di Astrachan' e della Siberia; granduca di Finlandia e di Lit
uania; erede di Norvegia; signore e sovrano di Iberia, dell'Armenia e del Turkes
tan; duca dello Schleswig-Holstein, dello Stormarn, di Dithmarschen e dell'Olden
burg.
Fu, de facto, l'ultimo zar dell'Impero russo. Ha conosciuto numerosi appellativi
: "Nicola il pacifico" durante gli anni di regno, mentre la letteratura sovietic

a comunista lo ha dipinto invece come "Nicola il sanguinario"; la tradizione pop


olare russa lo conosce invece come "Nicola, il santo, grande portatore della Pas
sione".
Appartenente alla dinastia dei Romanov, alto 1,73 m, castano
considerato attraente in giovent, spos, in contrasto con i
Assia e del Reno, figlia del granduca Luigi IV d'Assia e del
pessa Alice del Regno Unito, a sua volta figlia della regina

con occhi azzurri,


genitori, Alessandra d'
Reno e della Princi
Vittoria.

Leggi la voce Tutte le voci di qualit


Lo sapevi che...
Lo sapevi che...
Olympias.1.JPG
La Olympias (italiano: Olimpia, greco: ???p???) la ricostruzione moderna di un'an
tica trireme ateniese ed un esempio rilevante di archeologia sperimentale. Esemp
lare unico al mondo, la nave stata commissionata e finanziata dalla Marina Milit
are Greca, costruita su un progetto dell'associazione privata britannica The Tri
reme Trust. Dopo alcuni studi di archeologia sperimentale volti a raccogliere da
ti sulle capacit tecniche e le condizioni di vita e combattimento a bordo di una
trireme, la marina ne ha disposto per diversi impieghi cerimoniali (tra i quali
il trasporto della torcia olimpica nel 2004) e l'ha infine destinata all'esposiz
ione presso Palaio Faliro, assegnata al comando dell'incrociatore corazzato Geor
gios Averof, nave museo.
Leggi la voce Proponi un'altra voce
Ricorrenze
Ricorrenze
Joan Baez 1963 crop.jpg
Joan Baez
Nati il 9 gennaio...
Papa Gregorio XV (1554)
Richard Nixon (1913)
Joan Baez (1941)
... e morti
Maria Gaetana Agnesi (1799)
Vittorio Emanuele II di Savoia (1878)
Norberto Bobbio (2004)
In questo giorno accadde...
475 - Basilisco approfitta della fuga dell'imperatore Zenone da Costantinopoli e
si fa riconoscere imperatore romano d'Oriente.
1878 - Umberto I sale al trono dopo la morte del padre Vittorio Emanuele II.
1912 - I marines degli Stati Uniti invadono l'Honduras.
1951 - A New York viene inaugurata la sede delle Nazioni Unite.
1992 - La Bosnia ed Erzegovina dichiara l'indipendenza dalla Repubblica Socialis
ta Federale di Jugoslavia.
Oggi ricorre: la Chiesa cattolica celebra la memoria dei santi Adriano di Canter
bury e Marcellino di Ancona. La religione romana celebrava gli Agonalia in onore
di Giano.

Nelle altre lingue


Nelle altre lingue

Di seguito sono elencate le 10 versioni maggiori di Wikipedia e una selezione ca


suale di altre edizioni con un numero minore di voci:
Le 10 maggiori (al 9 gennaio 2016): English (inglese) (5.051.141+) Svenska (sved
ese) (2.504.605+) Deutsch (tedesco) (1.894.726+) Nederlands (olandese) (1.850.32
4+) Binisaya (cebuano) (1.783.314+) Franais (francese) (1.712.958+) ??????? (russ
o) (1.280.520+) Winaray (waray) (1.259.438+) Italiano (1 246 034) Espaol (spagnol
o) (1.224.343+)

Dal mondo di Wikipedia: Esperanto (esperanto) Eesti (estone) ???????? (greco) Cy


mraeg (gallese) Ido (ido) Walon (vallone) Tarandne (tarantino) Bn-lm-g (min nan
?? / ??????? (turkmeno) Pangasinan (pangasinan) Lguru (ligure) Dzhudezmo (giudesm
o o giudeo-spagnolo) ???? (pashto) Reo Tahiti (tahitiano) Af-Soomaali (somalo) ?
??I???? ???I (avaro) Bamanankan (bambara) Xitsonga (tsonga) ???? ???? (buginese)

Oltre Wikipedia
Oltre Wikipedia
Wikipedia gestita da Wikimedia Foundation, fondazione senza fini di lucro, che s
upporta diversi altri progetti wiki dal contenuto libero e multilingue:
Commons-logo.svg
Commons
Risorse multimediali condivise
Wikiquote-logo.svg
Wikiquote
Raccolta di citazioni
Wiktionary-logo.svg
Wikizionario
Dizionario e lessico
Wikinews-logo.svg
Wikinotizie
Notizie a contenuto aperto
Wikispecies-logo.svg
Wikispecies
Catalogo delle specie
Wikimedia Community Logo.svg
Meta-Wiki
Progetto di coordinamento Wikimedia
Wikibooks-logo.svg
Wikibooks
Manuali e libri di testo liberi scritti ex novo
Wikisource-logo.svg
Wikisource
Opere gi pubblicate e libere da copyright
Wikiversity-logo.svg
Wikiversit
Risorse e attivit didattiche
Wikidata-logo.svg
Wikidata
Database di conoscenza libera
Wikivoyage-Logo-v3-icon.svg
Wikivoyage
Guida turistica mondiale
Wikipedia
Wikipedia
Wikipedia un'enciclopedia online, collaborativa e gratuita. Disponibile in oltre

280 lingue, affronta sia gli argomenti tipici delle enciclopedie tradizionali s
ia quelli presenti in almanacchi, dizionari geografici e pubblicazioni specialis
tiche.
Wikipedia liberamente modificabile: chiunque pu contribuire alle voci esistenti o
crearne di nuove. Ogni contenuto pubblicato sotto licenza Creative Commons CC B
Y-SA e pu pertanto essere copiato e riutilizzato adottando la medesima licenza.

Cosa posso fare?


Cosa posso fare?
Vuoi partecipare? Leggi le regole fondamentali e le altre linee guida, e rispett
a la wikiquette; la registrazione consigliata ma non obbligatoria.
Serve aiuto? Consulta le istruzioni e le domande frequenti (FAQ) o leggi dove fa
re una domanda; se ti sei appena registrato puoi richiedere l'assegnazione di un
tutor.
Vuoi provare? Modifica la pagina di prova o segui il Tour guidato per imparare c
ome scrivere una voce.
Vuoi fare una donazione? Wikipedia completamente gratuita e priva di pubblicit gr
azie alle donazioni degli utenti. Aiutaci a migliorarla e a mantenerla libera co
n una donazione.
Cosa pensi di Wikipedia? Scrivi il tuo parere.
Chi fa Wikipedia?
Chi fa Wikipedia?
La comunit di Wikipedia in lingua italiana composta da 1 312 371 utenti registrat
i, dei quali 7 557 hanno contribuito con almeno una modifica nell'ultimo mese e
104 hanno funzioni di servizio. Gli utenti costituiscono una comunit collaborativ
a, in cui tutti i membri, grazie anche ai progetti tematici e ai rispettivi luog
hi di discussione, coordinano i propri sforzi nella redazione delle voci.

Novit da Wikipedia
Novit da Wikipedia
Voci nuove in evidenza:
Spedizione dei Rus' nel mar Caspio Juan de valos Elenco di trib riconosciute in In
dia Arsenal Firearms AF2011A1
Voci sostanzialmente modificate in evidenza:
Assemblage Guerra Bianca Unione Sportiva Alessandria 1912
Sono nati i portali:
Afghanistan Corea del Nord Turkmenistan Nuoto Parma
il Wikipediano, notizie dalla comunit

Lavori in corso
Lavori in corso
Emblem-qual.svg Festival della qualit di gennaio
Festival delle sezioni vuote
Dagli altri progetti
Dagli altri progetti
Wikimedia-logo-meta.svg Traduzione della settimana da Meta-Wiki

Questa settimana la voce da tradurre :


Orizuru
(versione in italiano: Orizuru)
Wikiquote-logo.svg Citazione del giorno da Wikiquote
L'uomo condannato ad essere libero.
Jean-Paul Sartre
Commons-logo.svg Immagine del giorno da Commons
Scenery of the pond at Shitenno-ji Honbo Park in Osaka, November 2015.jpg
Il laghetto del giardino Honbo all'interno complesso di templi Shitenno-ji a Osa
ka in Giappone.
Wikinews-logo.svg Ultime notizie da Wikinotizie
Wikisource-logo.svg Rilettura del mese su Wikisource
Opere minori di Ludovico Ariosto (1857)
Ariosto-Op.minori.1-(1857).djvu
Wikivoyage-Logo-v3-icon.svg Destinazione del mese su Wikivoyage
Marsica
Marsica banner2.jpg
Questo mese proponiamo la Marsica, regione storica al centro del sistema dei par
chi e delle riserve naturali dell'Abruzzo.
Wikipedia non d garanzie sulla validit dei contenuti
Il progetto ospitato dalla Wikimedia Foundation, che non pu essere ritenuta respo
nsabile di eventuali errori contenuti in questo sito.
Ogni contributore responsabile dei propri inserimenti.
Sala stampa Contatti FAQ Copyright Wikipedia sul tuo sito Citare Wikipedia Not
talian? it-0? Click here!
Categorie: Nati nel 1868Morti nel 1918Nati il 18 maggioMorti il 17 luglioMorti a
EkaterinburgPagina principale| [altre]
Menu di navigazione
Accesso non effettuatodiscussionicontributiRegistratiEntraPagina principaleDiscu
ssioneLeggiVisualizza wikitestoCronologia
Ricerca
Vai
Pagina principale
Ultime modifiche
Una voce a caso
Vetrina
Aiuto
Comunit
Portale Comunit
Bar
Il Wikipediano
Fai una donazione
Contatti
Strumenti
Puntano qui
Modifiche correlate
Carica su Commons
Pagine speciali
Link permanente
Informazioni sulla pagina
Elemento Wikidata
Stampa/esporta
Crea un libro
Scarica come PDF
Versione stampabile
Altri progetti

Wikimedia Commons
Meta-Wiki
Wikispecies
Wikibooks
Wikidata
Wikinotizie
Wikiquote
Wikisource
Wikivoyage
Wikizionario
Wikiversit
In altre lingue
English
Svenska
Deutsch
Nederlands
Franais
???????
Winaray
Cebuano
Espaol
Polski
Ti?ng Vi?t
???
Portugus
??
??????????
Catal
?????
Srpskohrvatski / ??????????????
Norsk bokml
???????
Suomi
Magyar
Bahasa Indonesia
Romna
Ce tina
???
?????? / srpski
Bahasa Melayu
Trke
Baso Minangkabau
Esperanto
Euskara
???????
Dansk
?????????
Slovencina
???????
?????
Lietuviu
Hrvatski
Sloven cina
Eesti
O?zbekcha/???????
Galego
Norsk nynorsk
Latina
Volapk
Simple English

????????
???????
Lista completa
Il testo disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi
allo stesso modo; possono applicarsi condizioni ulteriori. Vedi le Condizioni d'
uso per i dettagli. Wikipedia un marchio registrato della Wikimedia Foundation, I
nc.
Politica sulla privacyInformazioni su WikipediaAvvertenzeSviluppatoriVersione mo
bileWikimedia Foundation Powered by MediaWiki