Sei sulla pagina 1di 5

1.

DESCRIZIONEDELLOSTUDENTEALLUNIVERSITADIDELHI
(darivedere)
[**riferimentobibliografico
Arora,S.,2011,Limportanzadeglistilidiapprendimento:unadidatticaincentrata
sullostudentediCorsoBA(H),Italian,DelhiUniversity,India,TesidelMasterItals,
UniversitCaFoscari,Venezia]
1.1 Lostudenteindiano**
[]
1.2 Backgroundlinguistico
1.3livellodiscolarizzazione
L'Indialasecondaentitgeograficaperdiversitculturale,linguisticaegenetica
dopolAfrica.1LaCostituzionenonriconosceunalinguanazionale,madiverse
lingueufficiali:l'hindilinguaufficialedelgovernoedaunaatrelinguesono
designatecomelingueufficialideisingolistati.L'hindilalinguapiparlataoltread
esserelalinguaufficialedell'Unione.L'inglese,chevieneampiamenteutilizzatoin
economiaenellegestioniaziendali,halostatusdi"linguaufficialesussidiaria".
LIndiadivisainstatiinbaseallalinguaparlataequindileconoscenzelinguistiche
deglistudentipossonoesseremoltodiversetraloroenonsonorariicasidistudenti
plurilingui.Unindianocheabitainunostatodiversodallostatodiappartenenzapu
utilizzarequattrolingue:lalinguamaterna,lalinguadellostatodidomicilio,hindi
(linguaufficialedellUnioneIndiana/lalinguafrancadellIndiadelnord)einglese
(linguaamministrativaedellistruzioneavanzata).Altempostesso,ilmultilinguismo
nongarantiscelapadronanzadellelingueequindilapersonaleutilizzaadunlivello
funzionalebasilare, il che spesso comporta basi deboli dal punto di vista
grammaticaleemorfologico.Dunque,mancandodellesolideconoscenzedellaLM,lo

1 la patria di due grandi famiglie linguistiche: indoariana (parlata da circa il 74% della popolazione)
e dravidica (parlata da circa il 24%). Altre lingue parlate appartengono alle famiglie austroasiatiche e
tibeto-birmana. La costituzione riconosce inoltre altre 24 lingue che vengono abbondantemente parlate
e utilizzate nei documenti pubblici dei vari stati.Il numero di dialetti in India di ben 1.652

studentesitrovaadoverfronteggiareladifficileimpresadiapprendereunalingua
stranierasenzaunasolidabasediparagoneeriferimento.
Ci sono sostanzialmente quattro fasi della formazione scolastica in India, ossia
primaria (detta Nursery School), primaria superiore, secondaria e secondaria
superiore (oscuola superiore). Nel complessoil ciclo scolastico dura 12 anni, in
seguitoal"modello10+2".2TuttaviavisononotevolidifferenzetraivariStatiindiani
interminidimodelliorganizzativiall'internodiprimi10annidiscolarizzazione.
LivellipielevatidelpercorsoformativoescolasticoinIndiaoffronol'opportunitdi
specializzazione in un settore e comprendono le scuole tecniche (come Indian
Institutes of Technology e Indian Institutes of Information Technology,Design &
Manufacturing),euniversit.
LaleggestabiliscelobbligoperlUnioneeperglistatilocalidiassicurarelascuola
gratuitaedobbligatoriadai6ai14annipertutti,inscuoledivicinato(dadefinireda
partedeglistatiedacostruirein3anni),efinoalcompletamento(livello/classe8)
dellascuolaelementare.
Lapoliticadellelinguedainsegnareascuola(eincuisiinsegna)sievolutanel
tempo,dopolindipendenza:ilavoridellaCommissioneKothari,proponendola
formuladelletrelingue.3
Lapoliticadelletrelinguerichiedelusodellamadrelinguaodiunostandard
regionaleneiprimi4annidiscuola;dallivello(classe)5aquello7sipassaadue
linguaggi:ilsecondopuessereolalinguaufficialedellUnioneindianaoppurela
linguainglese;dallaclasse8alla10vieneintrodottonellinsegnamentounaterza
lingua,chepuessereancheunaltralinguamodernaostranieraoppureilsanscrito
(perchiparlalhindidallanascita).Allafinediquestopercorsochiparlalhindidalla
nascitadovrebbeconoscerealtreduelingue,tracuilinglese;chiinvecenonparla
lhindicomelinguamadredovrebbeconoscerlo,assiemeallinglese.45

2 Cfr. Appendice I: Tabella riepilogativa dei sistemi scolastici italiano


e indiano
3 Gargesh 2006b, 95
4 Questa impostazione stata riaffermata nel Curriculum del 2005, in cui si parla
di un rinnovato sforzo per realizzare la formula dei tre linguaggi, affermando che
il carattere multilinguistico della societ indiana una risorsa.

5 Hornberger, Vaish 2009

Siriconosciuto,comunque,chelalinguamadreilmediummiglioreper
linsegnamentoprimarioechelingleseimportantenelmondomoderno.Comesi
visto,ilruolodellalinguamadrenellinsegnamentostataribaditaanchenella
recenteleggesuldirittoallostudio.
Ilsistemascolasticoprevedelinclusionediquestetrelinguenellascuolasecondaria
soggette a prova al livello di esame di maturit e il CBSE (Central Board of
SecondaryEducation)6offreventinovelingueoltreallhindieallinglesenellascuola
secondariaescuolasuperiore7,dicuinovesonolinguestraniere,compresifrancese,
tedesco, spagnolo, portoghese ed altri. Nell piccole citt le lingue non sono
consideratefontidiopportunitlucrative,unacaratteristicachenettamenteassociata
allemateriescientifiche.
Acausadellamancanzadifondigliinsegnantidilinguenellescuolesonomalpagatie
malformatidalpuntodivistaglottodidatticoanchesesonomunitidititolinecessari
perpoterinsegnarenellescuole.CosglistudentichearrivanoaDelhiperstudiare
spessosonodotatidiconoscenzelinguisticheacquisiteinmanieracasualeedavolte
scorretta.
IntalriferimentoalcunistudentispostatiaDelhiperiscriversialcorsodilingue
straniere hanno testimoniato che nella scuola dove hanno studiato il medium
dellinsegnamentoavvenivanellalinguaregionaleancheseilmediumlinguisticoera
lhindi.]
1.4Hinglishuncasospeciale

6 Il CBSE uno dei due enti statali che regolano lEducazione della
scuola secondaria (laltro lICSE Indian School Certificate
Examination). E un organismo statale del governo centrale. Fondato
nel 1921, lorganismo che regola il maggior numero di scuole tra
tutti i Boards. In data 31 marzo 2007, si contavano 8979 scuole in
India nonch allestero affiliate al CBSE. Lente crea sillabi e
curricula, organizza e tiene esami di maturit scolastica ed
considerato una sorta di organismo regolatorio nel settore
delleducazione in India, in quanto le misure di miglioramento o di
aggiornamento adoperate dal CBSE trovano rapidamente degli echi
anche nelle scuole affiliate ad altri Boards.
7 Cfr. Appendice I: Tabella riepilogativa dei sistemi scolastici italiano
e indiano

Ognivoltachesiaccendelatelevisione,sisentonofrasichesonochiaramenteun
guazzabugliodihindieinglesealqualespessosifariferimentoconladicituradi
hinglish.Imassmedia,sopratuttonellecittmetropolitaneindiane,hannocontribuito
apromuoverequestolinguaggioutilizzatosopratuttodaigiovanialpostodelleforme
pure delle lingue in questione. Gli spot televisivi sono i principali autori del
diffondersidiquestanuovalinguaanchenellepiccolecittenellecampagne8.Intal
casoibrandmultinazionalicomePepsipossanoessereconsideratiiprimiaportar
questo linguaggio in posizione meinente nellambito pubblico con i suoi slogan
pubblicitari fino a creare lanno scorso una parola che ci sembra rappresentare il
popologivaneindianochenefannouso:Youngistan(Youngvuoldiregiovane
ininglese+stanilsuffisopresodalnomeHindustan 9 riferitoallaRepubblica
Indianadopolosmembramentodelsubcontinenteindiano.)
Nel 2004 David Crystal, un lingiusta alla Wales University aveva stimato che il
numerodiparlantidellingleseindianahagisorpassatoilnumerodiparlantinatividi
inglesedegliStatiUnitiediGranBretagna 10 edicuifaparteanchequestocode
mixinghinglishcosicomesonoanchelevariantiPunglish(mistodilinguapunjabie
inglese)eTamlish(linguatamilparlatainunodeglistatisudindianiTamilNadued
inglese).Ilnumerodiparlantidiquestilinguaggicostituisceunaminoranzarispettoal
numerodiparlantidihinglish.
NonostantelaricchezzalinguisticadellIndia,cisembraimportanteindicarecheluso
di questi linguaggi ha messo a disposizione dei parlanti giovani una conoscenza
astrattaeinsufficientediambeduelingueperchcercanodicolmarelelacuneesitenti
nellaconoscenzadiunalinguaconlusodellaltra.
Perquantariguarda hinglish,leparolesconosciuteinhindivengonosostitutiteda
quelle con significati simili in inglese dando via alla creazione di un linguaggio
8 La popolazione di una piccola citt indiana pu essere pi di
100.000 abitanti. La maggiore parte della popolazione indiana vive
nei centri urbani medio-piccoli e nelle zone rurali.
9 Il termine che in persiano significa "Terra degli ind", storicamente
in riferimento al nord dell'India, ma saltuariamente usato come
sinonimo per l'intero paese. Deriva dalla parola persiana Ind, dal
sanskrito Sindhu la storica denominazione locale per il fiume Indo
pi il suffiso -stn (in persiano singnifica terra). Tradotta
letteralmente vuol dire - la terra del fiume Indus/degli ind.
10 Per approfondimenti si consulta larticolo
http://www.davidcrystal.com/DC_articles/English8.pdf

ingarbugliato senza una struttura solida di riferimento. Ci possono essere molte


variazionidiunafrasesempliceiningleseohindilutilizzodellequalidecisamente
allamercedichileutilizza.Crediamochelaragioneprincipaleperlafiorituradiun
codemixing del genere, che ha in rete e nei gestori della telefonia due dei suoi
principalifattorididiffusione,sialospostamentodelfocusdiparlantidallanecessit
disaperbenelingleseversolanecessitdifarsicapiresenzasentirsiinbisognodi
parlarecorrettamentelalingua.

[]