Sei sulla pagina 1di 3

Universit degli Studi di Catania- Dipartimento di Ingegneria Civile e Architettura

Corso di Laurea in Ingegneria Civile e Ambientale (L-7)

Anno Accademico 2014- 2015


Corso di ECONOMIA APPLICATA ALLINGEGNERIA (B) (6 CFU)
Docente del corso: Prof.Alessandro SCUDERI
E-mail: alessandro.scuderi@unict.it
Orario di ricevimento:Lunedi ore 13-14.................................................................................... Consultabile sul sito www.ing.unict.it

OBIETTIVI DEL CORSO

Il corso ha la finalit di fornire le conoscenze di base per la comprensione dei


problemi micro e macroeconomici; per interpretare la struttura dellimpresa e i
relativi processi di decisione e di controllo di gestione, nonch le problematiche
connesse alle strategie competitive
Il corso, inoltre, permetter di acquisire elementi di conoscenza di matematica
finanziaria, principi di estimo e di valutazione economico-finanziaria dei progetti
di investimento, richiamandone i pi importanti criteri di scelta.
La metodologia didattica del corso prevede lezioni frontali ed esercitazioni scritte.

PROPEDEUTICIT

Nessuna

FREQUENZA LEZIONI

Lo studente tenuto a frequentare almeno il 70% delle lezioni del corso, cos
come indicato al Punto 3.4 del Regolamento Didattico del Corso di Studio in
Ingegneria Civile e Ambientale (a cui si rimanda per ulteriori informazioni,
consultabile sul sito www.ing.unict.it).

TESTI DI RIFERIMENTO

1.STURIALE L., TROVATO M. R. (a cura di) (2013): Economia Applicata


all'Ingegneria. CREATE. McGraw-Hill, Milano.
2. ANTHONY R., HAWKINS D., MACRI D., MERCHANT K. (2010): Il bilancio. Analisi
economiche per le decisioni e la comunicazione della performance. McGraw-Hill,
Milano.
3. MICHIELI E., MICHIELI . M. (2002). Estimo. Il SOLE24ORE, Bologna.

MATERIALE DIDATTICO

Durante lo svolgimento delle lezioni, sar cura del docente fornire altro materiale
didattico, indicando le modalit di reperimento.

ESERCITAZIONE

Sono previste esercitazioni scritte in itinere.

Prove desame

E prevista prova desame orale e


scritta

Modalit di iscrizione ad un appello


desame

La prenotazione per l appello desame


obbligatoria e dovr essere eseguita
esclusivamente
via
internet,
attraverso il portale studenti, entro il
periodo previsto.

ESAMI DI PROFITTO

Date desame

Consultabili sul sito: www.ing.unict.it

Corso di Laurea in Ingegneria Civile e Ambientale (L-7)

Corso di: Economia Applicata allIngegneria

PROGRAMMA DEL CORSO


1. PRINCIPI DI ECONOMIA
Evoluzione storica del pensiero economico: dalle origini alla net economy.
Origine dei problemi economici e strumenti delleconomia. Sistema economico.
2. MICROECONOMIA
Domanda, offerta e funzionamento del mercato. La teoria della domanda basata
sullutilit; la teoria del comportamento del consumatore e delle curve di
indifferenza; elasticit della domanda.
3. MICROECONOMIA
La teoria della produzione: la funzione di produzione. Costi di produzione. Funzioni
dei costi di breve e di lungo periodo. Rendimenti di scala.
4. MICROECONOMIA
Struttura di mercato e comportamento delle imprese (massimizzazione del profitto
economico): caratteristiche fondamentali ed equilibrio di breve e lungo periodo
nelle seguenti forme di mercato: concorrenza perfetta, monopolio, oligopolio e
concorrenza monopolistica.
5. MICROECONOMIA
Efficienza del mercato, fallimenti del mercato, esternalit, intervento pubblico e
tutela ambientale.
6. MACROECONOMIA
Dalla micro alla macroeconomia. Keynes. Problemi macroeconomici: crescita
economica, inflazione, occupazione e disoccupazione, bilancio pubblico, cicli
economici, tassi dinteresse. PIL e crescita economica. Domanda ed offerta
aggregata. La politica economica. Politica fiscale. Politica monetaria. Sistema
monetario.

Testo 1 (Cap. 1, 2, 3)

Testo 1 (Capp. 4, 5, 6)

Testo 1 (Cap. 8)

Testo 1 (Capp. 9, 10, 11)

Testo 1 (Cap. 7)

Testo 1 (Capp. 12, 13, 14, 15,


16, 17)

7. LIMPRESA E I PROCESSI DI DECISIONE E CONTROLLO DI GESTIONE:


CONTABILITA GENERALE E BILANCIO DESRCIZIO
Azienda, impresa e imprenditore. Forme giuridiche dellimpresa.
Il capitale dellimpresa sotto laspetto qualitativo e quantitativo.
Il sistema informativo aziendale: contabile e non contabile.
La gestione e la rilevazione dei fatti amministrativi.
Il bilancio desercizio: lo stato patrimoniale e il conto economico. Principi civilistici
di redazione.
Lanalisi aziendale per indici e per flussi: la riclassificazione dello Stato
patrimoniale; la riclassificazione del Conto Economico. Gli indici di bilancio
(economici, patrimoniali, finanziari, di produttivit)

Testo 1 (Cap. 20, 21, 24)


Testo 2 (Capp. 2,3,4,
8,11)

8. SISTEMA IMPRESA E STRATEGIE COMPETITVE


Pianificazione strategica. Marketing management. Il Sistema Informativo di
Marketing.
Marketing strategico: piano di marketing; segmentazione del mercato e definizione
dei mercati obiettivo (posizionamento).
Marketing operativo: il marketing mix: le quattro P (prodotto, prezzo, promozione
e posto distribuzione).
Net economy: ICT e adattamento delle imprese: web marketing, marketing
relazionale, marketing one-to-one.

Testo 1 (Cap. 23)

9. VALUTAZIONE ECONOMICO-FINANZIARIA DEI PROGETTI DINVESTIMENTO


Elementi di matematica finanziaria. La classificazione degli investimenti.
Principi di Estimo generale. Procedimenti estimativi. Cenni di estimo ambientale.
Principali metodi di scelta degli investimenti: il Valore Attuale Netto (VAN); il Tasso
di Rendimento Interno (TIR); analisi comparata fra il metodo del VAN e quello del
TIR; Periodo medio di recupero; cenni su altri criteri. Cenni su metodi di
ammortamento. Principi di analisi costi-benefici e di analisi costi-ricavi

Testo 1 (Capp. 25, 26, 27)


Testo 3 (Capp. 8, 51, 52)

Programma A.A. 2014-15

Pagina 2 di 3

Corso di Laurea in Ingegneria Civile e Ambientale (L-7)

Programma A.A. 2014-15

Corso di: Economia Applicata allIngegneria

Pagina 3 di 3