Sei sulla pagina 1di 2

Universit degli Studi di Brescia, Anno accademico 2015-2016

Corso di Inferenza Statistica, Prof. E. Brentari


Esercitazione del 29/10/2015
Dott.ssa Veronica Cappa
La verifica di ipotesi
Esercizio 1
Si vuole valutare il lavoro svolto da un ufficio, per questo si estraggono a caso dallarchivio 125 fascicoli relativi ad
altrettanti casi. La percentuale di successi (pratiche completate) stata del 55% mentre la percentuale di successi
richiesti ai singoli uffici , di norma, del 60%. Lufficio lavora secondo la norma? Si controlli scegliendo un livello di
significativit del 5%.
Esercizio 2
Il REGOLAMENTO (CE) N. 1881/2006 indica che il livello di aflatossine (un fungo) nella pasta per bambini al di sotto dei
tre anni, deve essere inferiore a 10 g/kg. In un campione di 121 scatole di pasta per bambini di una famosa azienda,
si rilevato un contenuto medio di 9 g/kg con uno scarto quadratico medio corretto di 2 g/kg. Sapendo che il
contenuto di aflatossine si distribuisce normalmente, si pu ritenere che la ditta sta lavorando rispettando la norma?
Si scelga un livello di significativit = 0,01.
Cambierebbe la decisione se il campione fosse pari a 20 scatole?
Esercizio 3
Il Direttore di un ristorante interessato a valutare se il tempo di attesa per fare un ordine da parte dei clienti
cambiato negli ultimi sei mesi rispetto allo scorso anno. E noto, dallesperienza passata, che il tempo medio di attesa
prima di ordinare di 4.5 minuti con una deviazione standard di 1.2 minuti. Il direttore ritiene opportuno supporre
che la distribuzione del tempo sia normale. Viene selezionato un campione di 25 ordini effettuati in unora da cui
risulta un tempo medio di attesa di 5.1 minuti. Il manager pu affermare con un livello di significativit del 5% che il
tempo medio di attesa per ordinare significativamente cambiato rispetto al passato?
Calcolare inoltre il livello di significativit osservato (p-value) del test.
Esercizio 4
Su un certo tratto stradale di un comune di Brescia la velocit media delle auto deve essere di 60 km/h. La polizia
municipale sospetta che lungo quel tratto, la velocit media dei veicoli sia diventata superiore. Da un campione di 25
autovetture si registrata effettivamente una velocit media di 64.8 Km/h con uno scarto quadratico medio
campionario corretto di 23.2 km/h. Verificare, al livello di significativit a = 0,05, lipotesi nulla che la velocit media su
quel tratto di strada sia di 60 Km/h, contro lipotesi alternativa che essa sia superiore a 60 km/h.
Esercizio 5
Da unindagine condotta sulla composizione del management delle aziende italiane risultato che il 35% delle aziende
gestito da donne. Inoltre, in un campione di n = 100 aziende localizzate nel sud Italia risultato che 15 sono gestite
da donne. Verificare, al livello = 0.1, se il campione pu ritenersi rappresentativo della realt aziendale italiana.
Esercizio 6
Unazienda automobilistica, prima di immettere sul mercato un nuovo modello di unauto gi in commercio, realizza
un sondaggio di opinioni. In particolare, lindagine rivela che su un campione di n1 = 100 donne il 36% preferisce il
nuovo modello di auto rispetto a quello gi in commercio mentre, su un campione di n2 = 100 uomini solo il 25%
preferisce il nuovo modello. Verificare, al livello = 0.01, lipotesi che non ci sia differenza nelle preferenze in base al
sesso dei potenziali acquirenti.
Esercizio 7
In un processo produttivo che funziona a regime, il peso dei pezzi prodotti si distribuisce normalmente con media 50
gr e varianza 25 gr2. Se in un campione di pezzi, in cui la media 52 gr, lipotesi nulla di un divario casuale fra la media
attesa del processo e la media del campione stata rifiutata al 5% (concludendo cos che il processo non funziona a
regime), quante unit conteneva almeno il campione?
Esercizio 8
Al fine di verificare le spese trimestrali per la tenuta di c/c bancari, la Banca dItalia esamina le spese di tenuta conto
praticate da otto banche italiane riscontrando una spesa trimestrale media di 32 con una varianza campionaria

corretta pari a 1,8 2. Nello stesso tempo, porta a termine lo stesso tipo di rilevazione presso dieci banche straniere
operanti in Italia, rilevando una spesa trimestrale media di 32,9 con una varianza campionaria corretta pari a 1,7 2.
Si vuole verificare se le spese trimestrali medie di tenuta conto sono le stesse presso i due tipi di banche.
Esercizio 10
In un certo ufficio postale possibile effettuare Raccomandate A/R presso due sportelli attigui: 1 e 2. Si suppone che
la durata di tale operazione sia di 80 secondi. Da un controllo effettuato su un campione casuale di undici utenti
presentatisi allo sportello 1 e su un campione di sedici utenti presentatisi allo sportello 2, risultato che la varianza
campionaria corretta della durata delle operazioni di invio di una Raccomandata A/R uguale a 0,40 secondi nel caso
dello sportello 1, e a 0,35 secondi nel caso dello sportello 2.
a) Determinare lintervallo di confidenza al 90% per il rapporto tra le varianze delle durate delle operazioni di invio
Raccomandata A/R relative ai due sportelli postali, ipotizzando che le due popolazioni da cui provengono i campioni
abbiano distribuzioni normali.
b) Si pu sostenere che la variabilit della durata delle operazioni di invio Raccomandata A/R sia la stessa presso i due
sportelli? (=10%)?
Esercizio 11
Il tempo di occupazione di ciascun paziente di un letto (durata di permanenza) utilizzato dai manager di un ospedale
per lallocazione ottimale delle risorse. Da studi effettuati durante gli anni, emerso che il tempo medio di
permanenza sia pari a 5 giorni. Il dirigente della struttura, in seguito alladozione di un nuovo sistema di gestione dei
pazienti e del personale, ritiene che tale tempo sia minore di 5 giorni. Seleziona casualmente a tal fine un campione di
100 pazienti su cui osserva un tempo medio di permanenza pari a 4,5 con una deviazione standard pari a 3,2.
a) Costruire un test di ipotesi utilizzando un livello di significativit del 5%.
b) Calcolare il livello di significativit osservato (valore p) del test.
c) Calcolare la probabilit dellerrore di prima specie. Calcolare la probabilit dellerrore di seconda specie nellipotesi
che la media della popolazione sia rispettivamente pari a 3,5, 4 e 4,5 giorni.
d) Calcolare leffetto sulla funzione di potenza del test (1 b) della variazione di una diminuzione del livello di
significativit a 0,01 e di un aumento dello stesso a 0,1, sotto lipotesi che la media della popolazione sia paria a 4.
e) Calcolare leffetto sulla funzione di potenza del test (1 b) della variazione di una diminuzione della numerosit
campionaria da 100 a 70 e di un aumento della numerosit campionaria da 100 a 130, sotto lipotesi che la media
della popolazione sia paria a 4.
Esercizi di ripasso
Esercizio 12
Una frazione pari al 20% dei messaggi di posta elettronica ricevuti classificata come spam. Se consideriamo i
messaggi di spam, la probabilit che essi contengano parole di un certo tipo (lotteria, notificazione, vincitore)
pari a 0,70, mentre per i messaggi validi tale probabilit pari a 0,05. Sulla base di queste informazioni, calcolare la
probabilit che un messaggio che contiene le parole di cui sopra costituisca uno spam.
Esercizio 13
Sia (X1, X2, , Xn) un campione casuale di ampiezza n estratto da una v.c. di Pareto, avente la seguente funzione di
densit:
;

Ricavare lo stimatore T per la funzione parametrica


Verosimiglianza.

0<
=

< 1;

> 1

con il metodo della massima

Esercizio 14
I tempi X1 e X2 impiegati per la manutenzione dei macchinari in due aziende A e B si distribuiscono normalmente con
medie 1 e 2 e varianze incognite ma uguali. Per un campione casuale di n1=4 macchinari dellazienda A si
registrato un tempo medio di manutenzione pari a 16 e una varianza campionaria corretta pari a 2, mentre per un
campione casuale di n2 pari a 6 macchinari dellazienda B si registrato un tempo medio pari a 10 e una varianza
corretta pari a 3. Costruire lintervallo di confidenza al livello del 98% per la differenza 1-2.