Sei sulla pagina 1di 5

Allegato n.

3 - schema convenzione

CONVENZIONE
TRA LA AZIENDA PER LASSISTENZA SANITARIA N 2 BASSA FRIULANA-ISONTINA
E

Azienda per lAssistenza Sanitaria n. 2 Bassa Friulana-Isontina, con sede legale in Gorizia, Via
Vittorio Veneto n.174, codice fiscale e partita IVA 01162270316, dora innanzi denominata AAS
2, rappresentata dal suo Direttore Generale, dott. Giovanni Pilati, domiciliato per la sua carica in
Gorizia in via Vittorio Veneto n.174
E
......,
con sede legale in via , . C.F. .. e P.I. ., dora innanzi denominato
Ente, rappresentata dal suo .., dott. .., domiciliato per la sua carica presso la sede
della via .. .
PREMESSO CHE
-

le Linee per la gestione del Servizio sanitario regionale - Anno 2015, approvate con DGR 6
marzo 2015, n. 394, tra i contributi regionali per attivit finalizzate e/o delegate dalla Regione,
prevedono lo stanziamento di euro 60.000 per attivit di prevenzione, trattamento e contrasto
della dipendenza da gioco d'azzardo, individuando lAAS 2 come ente gestore dellintervento;
la Regione FVG, con DGR 15 maggio 2015, n. 917, ha approvato il Piano dellattivit relativa
al gioco dazzardo patologico per lanno 2015 e ha individuato lArea Welfare di comunit AAS 2, a supporto dellArea promozione salute e prevenzione, per lo svolgimento di tutte le
attivit previste dal Piano, ivi compresa la procedura di selezione finalizzata allindividuazione
di organismi del terzo settore disponibili alla co-progettazione e successiva gestione di
interventi di prevenzione e contrasto alla dipendenza da gioco dazzardo, attraverso
lemanazione di un bando di gara per istruttoria pubblica di co-progettazione;
lAAS 2, con decreto del Direttore Generale n. dd.., ha indetto un bando pubblico per la
selezione di soggetti con cui sviluppare la co-progettazione di interventi finalizzati alla
prevenzione e al contrasto della dipendenza da gioco dazzardo, secondo le modalit previste
dal D.P.C.M. 30 marzo 2001;
lAAS 2, con decreto del Direttore Generale n. dd.., preso atto della positiva conclusione
dellattivit di co-progettazione, autorizza alla stipula della presente convenzione;
TUTTO CIO PREMESSO E CONSIDERATO
SI CONVIENE E SI STIPULA QUANTO SEGUE
1

Allegato n. 3 - schema convenzione

Art. 1 Oggetto
LAAS 2 e lEnte si impegnano alla realizzazione delle attivit indicate nel progetto denominato
..............................................., allegato alla presente convenzione e parte integrante della stessa
(allegato A).
Art. 2 - Durata
Le attivit di cui allarticolo 1, sono realizzate entro il 31/12/2015, fatta salva la possibilit per l
Ente di provvedere alla liquidazione dei costi successivamente, ma comunque entro il 31.01.2016.
La presente convenzione ha durata sino alla chiusura di tutte le procedure amministrativo-contabili
correlate alle attivit progettuali affidate.
Art. 3 - Modalit di svolgimento delle prestazioni
LEnte si impegna ad eseguire quanto previsto dal progetto di cui allarticolo 1 secondo le modalit
ed i tempi ivi indicati, con piena autonomia organizzativa e gestionale.
E' vietato cedere anche parzialmente la presente convenzione.
LEnte e AAS2 si impegnano a mantenere un monitoraggio periodico, con cadenza almeno mensile,
delle attivit in corso di svolgimento, anche in raccordo con gli altri soggetti coinvolti nella
realizzazione del Piano dellattivit relativa al gioco dazzardo patologico per lanno 2015.
LAAS 2 individua nella persona di Ranieri Antonio Zuttion il responsabile della gestione dei
rapporti con lEnte ai fini dellattuazione della presente convenzione.
Art. 4 - Partner
LEnte si impegna a svolgere le attivit previste dal progetto di cui allarticolo 1 in collaborazione
con i seguenti partner:
Denominazione: _____________________________ C.F.: ________________________
Denominazione: _____________________________ C.F.: ________________________
Denominazione: _____________________________ C.F.: ________________________
Denominazione: _____________________________ C.F.: ________________________
Denominazione: _____________________________ C.F.: ________________________
Art. 5 - Corrispettivo
LAAS 2 si impegna a versare allEnte a titolo di corrispettivo per lesecuzione delle attivit
oggetto della presente convenzione un importo di .. Iva inclusa (se dovuta).
Il pagamento del corrispettivo di cui sopra verr riconosciuto, a seguito di presentazione di idoneo
documento contabile e di una relazione sullattivit svolta, nella misura del 50% a tre mesi
dallavvio del progetto e per il restante 50% alla conclusione del progetto e raggiungimento degli
obiettivi previsti.
2

Allegato n. 3 - schema convenzione

Art. 6 - Dati contabili


Il documento contabile dovr essere intestato a Azienda per lAssistenza Sanitaria n. 2 Bassa
Friulana - Isontina via Vittorio Veneto n. 174 - Gorizia C.F./P.I.: 01162270316.
Il pagamento del corrispettivo verr effettuato mediante bonifico bancario a favore dellEnte, sul
conto
corrente
bancario/postale
dedicato,
IBAN
IT______________________________________________________________________
acceso
presso
__________________________________________________________,
Via
__________________________________,
intestato
a
_______________________________________________________________________.
La/e persona/e delegata/e ad operare sul conto corrente bancario/postale indicato /sono:
Nome e Cognome: ____________________________ C.F.________________________
Nome e Cognome: ____________________________ C.F._______________________ .
Il conto corrente, necessariamente intestato allEnte, sar utilizzato, per tutte le operazioni contabili
in entrata e uscita; non necessario che il conto sia ad uso esclusivo.
Art. 7 - Verifiche
LAAS 2 verifica lo svolgimento dellattivit e il perseguimento degli obiettivi in rapporto alle
attivit oggetto della convenzione, riservandosi di apportare tutte le variazioni che dovesse ritenere
utili ai fini della buona riuscita delle azioni ivi contemplate, senza che ci comporti ulteriori oneri a
carico dellEnte.
Art. 8 - Diffida ad adempiere e clausola risolutiva espressa
Ai sensi e per gli effetti dellart. 1454 del codice civile, in caso di inadempimento della controparte,
la presente convenzione pu essere risolta dallAAS 2 in ogni momento, previa intimazione scritta
di adempiere entro il termine di 15 giorni, inviata allEnte a mezzo raccomandata a.r. In tal caso,
lAAS 2 liquider le sole spese sostenute dallEnte, fino al ricevimento della diffida, fatto salvo il
risarcimento del danno.
Ai sensi dellart. 1456 del codice civile, costituiscono clausole risolutive espresse, le seguenti
ipotesi:
a. grave irregolarit e/o deficienze o ritardi nelladempimento degli obblighi contrattuali, nei
termini di cui alla presente convenzione;
b. gravi violazioni delle clausole contrattuali, tali da compromettere il regolare svolgimento del
servizio;
c. sospensione, abbandono o mancata effettuazione, da parte dellEnte, delle attivit previste dal
progetto e formalizzate nella presente convenzione;
d. venir meno dei requisiti richiesti dallart.38 del D. Lgs. n.163/2006;

Allegato n. 3 - schema convenzione

e. gravi inadempienze in ordine agli obblighi derivanti dal rapporto di lavoro, alle norme in
materia di sicurezza, al subappalto e al divieto di cessione del contratto, agli obblighi di
riservatezza.
Nelle ipotesi sopraindicate la convenzione pu essere risolta di diritto con effetto immediato a
seguito della dichiarazione dellAAS 2, in forma di lettera raccomandata a.r., di volersi avvalere
della clausola risolutiva espressa.
Art. 9 - Trattamento dei dati personali e riservatezza
LEnte assume tutte le responsabilit, previste dal decreto legislativo 196/2003, inerenti al
trattamento dei dati personali di cui verr in possesso nel corso dellesecuzione dellattivit ed ha
lobbligo di mantenere la riservatezza dei dati stessi in conformit alla normativa suddetta e ad
utilizzare tutte le informazioni ottenute solo ai fini strettamente connessi e strumentali allincarico
in oggetto.
LEnte si impegna a non portare a conoscenza di terzi informazioni, dati tecnici, documenti, notizie
di carattere riservato di cui venisse a conoscenza in forza del presente contratto.
Lobbligo di riservatezza esteso a tutto il personale che partecipa allattivit.
LAAS 2 si impegna a trattare i dati personali provenienti dallEnte unicamente per le finalit
connesse allesecuzione della presente convenzione, nel rispetto delle leggi vigenti.
Art 10 Controversie
Le Parti concordano di definire amichevolmente qualsiasi vertenza che possa nascere dalla
esecuzione del presente contratto. Per ogni eventuale controversia inerente la stipula, esecuzione o
risoluzione della presente convenzione stabilita la competenza esclusiva del Foro di Gorizia.
Art. 11 Oneri fiscali
Le eventuali registrazioni in caso duso ai sensi dellart. 5, II comma DPR 26.4.1986, n. 131 e
successive modifiche saranno a cura e spese da parte del richiedente, le eventuali spese di bollo
saranno suddivise in parti uguali.
Art. 12 Informativa
Con la sottoscrizione del presente documento, le parti si danno reciprocamente atto di aver ricevuto
linformativa ai sensi dellart. 13 D.Lgs. 196/2003 (Codice di protezione dei dati personali).

Udine..

Per lAAS 2
Il Direttore Generale
4

Allegato n. 3 - schema convenzione

Dott. Giovanni Pilati _______________________________


Per lEnte
Il ..
Dott. ____________________________________
Il sottoscritto nella qualit di Legale Rappresentante dellEnte
dichiara di avere piena conoscenza delle clausole convenzionali e di tutti gli atti ivi richiamati ed, ai
sensi e per gli effetti degli articoli 1341 e 1342 c.c., dichiara di accettare espressamente tutte le
condizioni e patti ivi contenuti (in particolare artt. 8 (diffida ad adempiere e clausola risolutiva
espressa), 10 (controversie).
Luogo, ..
Il Legale Rappresentante dellEnte
_______________________________________________