Sei sulla pagina 1di 7

LA MAMMA DI ROSINA

La mamma di Rosina era gelosa


La mamma di Rosina era gelosa
Nemmeno a prender l'acqua
Con gli occhi bianchi e neri
Nemmeno a prender l'acqua
La mandava .
Un giorno che dovea and al mulino
Trov il mulinaio
Con gli occhi bianchi e neri
Trov il mulinaio
Che dormiva.
E sveglia mulinaio che l' giorno
E sveglia mulinaio che l' giorno
Venuta la Rosina
Con gli occhi bianchi e neri
Venuta la Rosina
A macinare

Apposta che l' venuta stamattina


Apposta che l' venuta stamattina
La voglio macinare
Con gli occhi bianchi e neri
La voglio macinar
Farina fina
E mentre che il mulino macinava
E mentre che il mulino macinava
Le mani dentro il seno
Con gli occhi bianchi e neri
Le mani dentro il seno le metteva
Sta fermo mulinaio con le mani
Sta fermo mulinaio con le mani
lo tengo sei fratelli
Con gli occhi bianchi e neri
lo tengo sei fratelli
T' ammazzeranno
Non ho paura di sei, nemmen di sette
Non ho paura di sei, nemmen di sette

Io tengo una pistola


Con gli occhi bianchi e neri
Io tengo una pistola caricata
Caricata con due palline d'oro
Caricata con due palline d'oro
La sparo contro te
Con gli occhi bianchi e neri
La sparo contro te
Rosina bella

La mamma di Rosina
La mamma di Rosina era gelosa,
bim bum bam, ciapa al coltel, taia zo el salam,
Rosina amami, per carit,
nemmeno a prender l'acqua,
con gli occhi bianchi e neri,
nemmeno a prender l'acqua la mandava.
Un giorno si alz presto e and al mulino,
bim bum bam, ciapa al coltel, taia zo el salam,
Rosina amami, per carit,
un giorno si alz presto,
con gli occhi bianchi e neri,
ma trova il molinaro addormentato.
Te sveia molinar che fatto giorno,
bim bum bam, ciapa al coltel, taia zo el salam,
Rosina amami, per carit,
te sveia molinaro,
con gli occhi bianchi e neri,
che devo macinar questa farina.
E gi che sei venuta mia Rosina,
bim bum bam, ciapa al coltel, taia zo el salam,
Rosina amami, per carit,
ti voglio macinare,

con gli occhi bianchi e neri,


ti voglio macinare fina, fina.
E mentre che la mola macinava,
bim bum bam, ciapa al coltel, taia zo el salam,
Rosina amami, per carit,
se la stringeva al petto,
con gli occhi bianchi e neri,
se la stringeva al petto e la baciava.
Sta fermo, molinaro, con le mani,
bim bum bam, ciapa al coltel, taia zo el salam,
Rosina amami, per carit,
io tengo sei fratelli,
con gli occhi bianchi e neri,
io tengo sei fratelli, ti uccideranno.
La mamma di Rosina era gelosa,
bim bum bam, ciapa al coltel, taia zo el salam,
Rosina amami, per carit,
nemmeno a prender l'acqua,
con gli occhi bianchi e neri,
nemmeno a prender l'acqua la mandava.
Nemmeno a prender l'acqua,
con gli occhi bianchi e neri,
nemmeno a prender l'acqua la mandava!

La mamma di Rosina
La mamma di Rosina era gelosa,(x2)
Nemmeno a prender l'acqua, con gli occhi bianchi e neri,
nemmeno a prender l'acqua la mandava.
Un giorno che doveva and al mulino(x2)
trov il mulinaio con gli occhi bianchi e neri,
trov il mulinaio che dormiva
"Sveglia molinaio che l' giorno(x2)
Venuta la Rosina con gli occhi bianchi e neri,
venuta la Rosina a macinare
Apposta che l' venuta stammatina(x2)
La voglio macinare con gli occhi bianchi e neri,
la voglio macinar, farina fina
E mentre che il mulino macinava(x2)
Le mani dentro il seno, con gli occhi bianchi e neri,
le mani dentro il seno le metteva
"Sta' fermo molinaio con le mani(x2)
Io tengo sei fratelli, con gli occhi bianchi e neri,
io tengo sei fratelli, t'ammazzeranno"
"Non ho paura di sei n di sette(x2)
io tengo una pistola, con gli occhi bianchi e neri

io tengo una pistola caricata"


"Caricata con due palline d'oro(x2)
la sparo contro te, con gli occhi bianchi e neri,
la sparo contro te, Rosina bella"