Sei sulla pagina 1di 32

DI SPENSA PER STUDENTI

CLASSI PRI ME

',5,772

(&2120,$

,1',&(

3$57(35,0$',5,772





























NORME SOCIALI E NORME GIURIDICHE ... p.1


La societ .

Perch le norme ..
Le norme sociali ..

Le norme giuridiche e lo Stato .. p.2


Differenze tra le norme giuridiche e le altre norme sociali
Uguaglianze tra norme giuridiche e norme sociali .
La sanzione giuridica .. p.3
IL DIRITTO.
p.4
Che cosa il diritto? .
Che cosa sono i diritti? .... p.5
LE FONTI DEL DIRITTO..
p.6
Che cosa sono le fonti del diritto? .
Fonti interne e Fonti esterne ..
La gerarchia delle fonti
LO STATO .. p.9
Che cos lo Stato? ..
Il Popolo .
Il Territorio . p.10
La Sovranit ..
La divisione dei Poteri dello Stato .
LO STATO E LA COSTITUZIONE . p.11
Che cos la Costituzione? .
Com fatta la Costituzione? ..
I Principi Fondamentali della Costituzione .. p.12
I Diritti e i Doveri dei cittadini .
LOrdinamento della Repubblica .. p.13
I SOGGETTI DEL DIRITTO .... p.14
Le Persone fisiche e le Persone giuridiche .
La capacit di agire .
I soggetti incapaci di agire . p.15

,1',&(




3$57(6(&21'$(&2120,$

































CHE COSE LECONOMIA . .. p.1


Lattivit economica .
Il problema economico
I BISOGNI E LA LORO SODDISFAZIONE .. . p.2
Cosa sono i bisogni .
I caratteri dei bisogni .. .

La classificazione dei bisogni .. . p.3


La soddisfazione dei bisogni: beni e servizi . .

La classificazione dei beni . p.4


LA PRODUZIONE. IL LAVORO. LA RICCHEZZA p.4
Lattivit economica e il lavoro .

La produzione . p.5
La Ricchezza . p.7
IL SISTEMA ECONOMICO E I SOGGETTI ECONOMICI . ..
Il sistema economico ..
La Famiglia
LImpresa

Le attivit economiche dello Stato .. .


Il Circuito Economico ..

p.8

p.9
p.11
p.12

A cura di Fabio Bertinelli

',63(16$3(5678'(17,675$1,(5,
3$57(35,0$',5,772









 1250(62&,$/,H1250(*,85,',&+(

/DVRFLHWj
Con la parola 62&,(7$ si intendono tutte le persone che vivono insieme e si organizzano per
raggiungere ILQLFRPXQL, come vivere bene insieme, produrre tutto quello che serve.
3HUFKpOHQRUPH
Allinterno della societ linteresse di una persona pu essere in contrasto con linteresse degli
altri e questo pu fare nascere dei conflitti. Per evitare questo necessario che ci siano delle

UHJROH per decidere quali comportamenti si possono o non si possono avere nelle relazioni tra
le persone. Queste sono le 1250(
/H1250(VRQRSULQFLSL

YLHWDQRFHUWLFRPSRUWDPHQWL

FKH UHJRODQR OH UHOD]LRQL WUD JOL XRPLQL H SHUPHWWRQR R

/HQRUPHVRFLDOL

/H1250(62&,$/,VRQROHQRUPHFKHQHOODVRFLHWjUHJRODQROHUHOD]LRQLWUDJOLXRPLQL
Le norme sociali sono di diversi tipi:
1. NORME DI BUONA EDUCAZIONE: non offendere gli altri, non danneggiare le cose degli
altri, non dire parolacce . . . . .
2. NORME MORALI: essere onesti, non considerare gli altri inferiori perch di razza o religione
diversa, rispettare le opinioni degli altri .
3. NORME RELIGIOSE: seguire gli insegnamenti della religione

),1,&2081, 5LVXOWDWLFKHVLYRJOLRQRUDJJLXQJHUHLQVLHPHDJOLDOWULHFKHVRQRFRQVLGHUDWLXWLOLSHUWXWWL
35,1&,3,  ,GHH PRGL SHQVDUH FKH VL ULWHQJRQR JLXVWL H GD FXL VL SDUWH SHU GHFLGHUH TXDOL FRPSRUWDPHQWL
DYHUHTXDOLGHFLVLRQLSUHQGHUH

',63(16$3(5678'(17,675$1,(5,
3$57(35,0$',5,772

/H1RUPH*LXULGLFKHHOR6WDWR
Nella societ, tra le NORME SOCIALI, ci sono norme particolari dette 1250(*,85,',&+(.

/H1250(*,85,',&+(VRQRUHJROHVWDELOLWHGDOOR67$72FKHKDLOSRWHUHHODIRU]D
GLIDUOHULVSHWWDUH

Nei tempi passati quando un gruppo di persone ha sentito il bisogno di creare delle UHJROH

sicure per vivere insieme, si organizzato ed ha scelto una DXWRULWj, riconosciuta da tutti,
alla quale ha dato il SRWHUH di stabilire le norme e di farle rispettare. In questo modo nato lo
67$72.

/R 67$72 q XQ LQVLHPH GL SHUVRQH FKH YLYRQR LQ XQ WHUULWRULR LQ PRGR VWDELOH H FKH

KDQQR DO GL VRSUD GL HVVH XQD DXWRULWj XQ SRWHUH FKH VWDELOLVFH GHOOH UHJROH FLRq OH
1250(*,85,',&+(SHURUJDQL]]DUHODYLWDLQVLHPH

Linsieme di tutte le norme giuridiche create dallo 67$72, che valgono in un certo territorio e
che tutte le persone devono rispettare il DIRITTO POSITIVO.
'LIIHUHQ]HWUDOHQRUPHJLXULGLFKHHOHDOWUHQRUPHVRFLDOL
1. Le norme giuridiche sono stabilite dallo Stato, le altre norme sociali invece non sono stabilite
dallo Stato.
2. Una persona segue le altre norme sociali solo se vuole, invece obbligata a seguire le
norme giuridiche.
8JXDJOLDQ]HWUDQRUPHVRFLDOLHQRUPHJLXULGLFKH
A volte le norme giuridiche e le norme sociali coincidono. Ad esempio Non rubare, Non
uccidere sono norme morali e religiose, ma poich sono anche norme giuridiche imposte dallo


Stato, diventano QRUPHVRFLDOLREEOLJDWRULH.

67$%,/,5( 3UHQGHUHXQDGHFLVLRQHHPHWWHUODLQSUDWLFD

$8725,7$ &KLqFRQVLGHUDWRVXSHULRUHHJOLYLHQHGDWRXQSRWHUHGLGHFLGHUHVXJOLDOWUL

',63(16$3(5678'(17,675$1,(5,
3$57(35,0$',5,772

Infatti anche le leggi dicono che non si deve rubare e non si deve uccidere e puniscono con il
carcere chi ruba e chi uccide.

/DVDQ]LRQHJLXULGLFD
Nella societ non basta stabilire delle regole, perch ci sar sempre qualcuno che non le
osserva.

Per questo motivo necessaria la 6$1=,21(.

/D6$1=,21(*,85,',&$qODSXQL]LRQHSUHYLVWDSHUFKLQRQULVSHWWDOHQRUPHJLXULGLFKH
La sanzione pu essere una PXOWD, come quella che viene data a chi non rispetta il Codice della
strada, oppure il FDUFHUH nel caso di comportamenti gravi come i UHDWL

del ULVDUFLPHQWR

GHOGDQQR causato ad altri.

La 6$1=,21(*,85,',&$ viene stabilita da organi

o anche lobbligo

dello Stato che hanno il SRWHUH

JLXGL]LDULR, cio il potere di giudicare, sulla base dei fatti accaduti e delle leggi in vigore

, il

comportamento dei cittadini rispetto alle norme giuridiche e di decidere quale 6$1=,21(
applicare.




5($72  &RPSRUWDPHQWR FKH QRQ ULVSHWWD OH QRUPH JLXULGLFKH H FKH YLHQH FRQVLGHUDWR SHULFRORVR SHU OD
VRFLHWjQRQDGDWWRDOODFRQYLYHQ]DSDFLILFDFRPHDGHVHPSLRORPLFLGLRRODUDSLQD

5,6$5&,0(172  3DJDPHQWR LQ GHQDUR GRYXWR D FKL VXELVFH LQJLXVWDPHQWH XQ GDQQR XQD SHUGLWD
HFRQRPLFDRXQPDQFDWRJXDGDJQR

25*$1, 3DUWLFKHFRQODORURDWWLYLWjSHUPHWWRQRLOIXQ]LRQDPHQWRGLXQFRUSRGLXQRUJDQLVPR LOFXRUHL
SROPRQLDGHVHPSLRVRQRRUJDQLFKHFRQLOORURIXQ]LRQDPHQWRIDQQRYLYHUHLOFRUSRXPDQR 4XLVL
WUDWWDGHJOLXIILFLFKHSHUPHWWRQRLOIXQ]LRQDPHQWRGHOOR6WDWR

,1 9,*25(  &KH YDOJRQR LQ XQ FHUWR SRVWR H LQ XQ FHUWR SHULRGR /H QRUPH JLXULGLFKH ,1 9,*25( VRQR
TXHOOHUHJROHVRFLDOLREEOLJDWRULHFKHOR6WDWRFUHDHIDULVSHWWDUH




3

',63(16$3(5678'(17,675$1,(5,
3$57(35,0$',5,772

,/',5,772



&KHFRVqLO',5,772"

Conoscere e comprendere le 1250( *,85,',&+(  che organizzano la SOCIETA significa


studiare il ',5,772

Lo studio del ',5,772 riguarda le  1250( *,85,',&+( imposte dallo STATO su un certo
territorio in un certo periodo, le quali, tutte insieme, formano il ',5,7722**(77,92.

Il ',5,7722**(77,92, a sua volta, pu essere suddiviso in diverse parti, ognuna delle quali
riguarda diversi aspetti dellorganizzazione della societ:

Il ',5,77238%%/,&2 quella parte del DIRITTO OGGETTIVO che comprende NORME

GIURIDICHE che stabiliscono regole di funzionamento degli organi dello STATO DG
HVHPSLR D FKL VSHWWD LO SRWHUH GL IDUH OH OHJJL D FKL TXHOOR GL JLXGLFDUH VXO ULVSHWWR GHOOH
QRUPH R D FKL VSHWWD LO FRPSLWR GL IDUH IXQ]LRQDUH L VHUYL]L SXEEOLFL FRPH OD VFXROD JOL

RVSHGDOL L WUDVSRUWL  o che regolamentano i rapporti tra le SHUVRQH e lo STATO DG


HVHPSLRTXDQGRDEELDPRDFKHIDUHFRQODJLXVWL]LDTXDQGRXWLOL]]LDPRLVHUYL]LSXEEOLFLR
TXDQGRSDUWHFLSLDPRDOOHHOH]LRQL 

Il ',5,77235,9$72 invece quella parte del DIRITTO OGGETTIVO che non riguarda lo
STATO, ma le SHUVRQH comuni quando si trovano ad avere UDSSRUWL

regolati dalle

NORME GIURIDICHE con altre persone (FRPHTXHOOLDGHVHPSLRUHODWLYLDOODIDPLJOLDDOOD


SURSULHWj DO ODYRUR R DO FRPPHUFLR . Questi 5$33257, *,85,',&,, cio regolati dalle

NORME GIURIDICHE, possono essere creati OLEHUDPHQWH dalle persone sulla base delle

loro YRORQWj DOOHSHUVRQHqLQIDWWLGDWDODSRVVLELOLWjGLGHFLGHUHPHWWHQGRVLGDFFRUGRFRQ


DOWULVHVSRVDUVLVHODYRUDUHLQVLHPHVHFRPSUDUHRYHQGHUH oppure possono nascere da
fatti che accadono FRPHDGHVHPSLRODQDVFLWDGLXQILJOLR .





5$33257, 4XDQGRVLHQWUDLQFRQWDWWRFRQDOWUHSHUVRQHSHUFRPXQLFDUHSHUVFDPELDUHSHUIDUHTXDOFRVD
LQVLHPH6RQROHUHOD]LRQLFKHOHSHUVRQHKDQQRFRQJOLDOWUL



',63(16$3(5678'(17,675$1,(5,
3$57(35,0$',5,772




&KHFRVDVRQRL',5,77,"

Le 1250(*,85,',&+(che organizzano la SOCIETA non stabiliscono soltanto ',9,(7, (cio

che cosa non possiamo fare) o 2%%/,*+, (che cosa siamo costretti a fare) ma anche ',5,77,,
cio quello che SRVVLDPRIDUH per realizzare o difendere un nostroLQWHUHVVH FRPHDG
HVHPSLRODOLEHUWjODSURSULHWjODVDOXWH 

La parola ',5,772 in questo caso ha un significato diverso da quello del DIRITTO


OGGETTIVO: avere un ',5,772 significa pretendere dagli altri, dalle persone e dallo

STATO, un certo comportamento e poter chiedere lintervento dellautorit quando questo


comportamento non viene tenuto.

I ',5,77, creati dalle 1250(*,85,',&+( che difendono gli LQWHUHVVL principali delle persone
e della collettivit e danno la possibilit di DJLUH quando non vengono rispettati vengono definiti
',5,77,62**(77,9,

DGHVHPSLRDYHUHLOGLULWWRDOODYLWDVLJQLILFDFKHTXHVWRLQWHUHVVHGLWXWWLYLHQHGLIHVRFRQ
OH1250(*,85,',&+(OHTXDOLVWDELOLVFRQRLO',9,(72GLXFFLGHUHHOD6$1=,21(SHUFKL
XFFLGH

$YHUHLOGLULWWRGLSURSULHWjVLJQLILFDSHUPHWWHUHDOOHSHUVRQHGLXVDUHOLEHUDPHQWHOHSURSULH
FRVH OH 1250( *,85,',&+( GLIHQGRQR TXHVWR LQWHUHVVH SHUFKp VWDELOLVFRQR O2%%/,*2

SHUWXWWLGLQRQSUHQGHUHXVDUHRGDQQHJJLDUHOHFRVHGHJOLDOWULHOD6$1=,21(SHUFKLUXED
RSURFXUDXQGDQQRDOOHSURSULHWjGHJOLDOWUL
I ',5,77,62**(77,9, possono riguardare:

GLULWWL SDWULPRQLDOL     cio interessi di tipo economico, che riguardano le cose e il

denaro (FRPH DGHVHPSLRODUHWULEX]LRQHGLXQODYRUDWRUHLOULVDUFLPHQWRGLXQGDQQROD


UHVWLWX]LRQHGLXQDVRPPDSUHVWDWDDGDOWULRODGLIHVDGHOOHQRVWUHSURSULHWj 

GLULWWL QRQ SDWULPRQLDOL cio interessi che non hanno a che fare con la ricchezza

materiale, ma riguardano aspetti importanti della vita della persona FRPH DG HVHPSLR
YLYHUH LQ VDOXWH HVVHUH OLEHUL GL SHQVDUH FRPH VL YXROH FUHDUH XQD IDPLJOLD DYHUH XQD

SULYDF\ .

3$75,021,$/,  ,O SDWULPRQLR q OD ULFFKH]]D FKH VL SRVVLHGH 3$75,021,$/( VLJQLILFD FKH KD XQ YDORUH
HFRQRPLFRFKHVLSXzPLVXUDUHFRQLOGHQDUR

',63(16$3(5678'(17,675$1,(5,
3$57(35,0$',5,772

/()217,'(/',5,772



&RVDVRQROH)217,GHO',5,772"

Per )217,     '(/ ',5,772  si intende come nascono e da chi sono prodotte le norme
giuridiche.
Le norme sono create da organi dello Stato ai quali viene dato questo potere, come ad esempio
il Parlamento. In questo caso si tratta di GRFXPHQWL VFULWWL (come ad esempio le leggi  che

sono chiamati DWWL JLXULGLFL Gli atti compiuti da questi organi sono chiamati )217, ',
352'8=,21(delle norme giuridiche.

Una volta compiuti questi atti, le norme giuridiche vengono pubblicate e raccolte in appositi testi.
La pubblicazione delle norme giuridiche permette a tutti di conoscere il loro contenuto e per


questo motivo esse diventano quindi )217,',&2*1,=,21(, cio di FRQRVFHQ]Ddel diritto.


)217,,17(51(H)217,(67(51(
Le)217,,17(51(sono le norme giuridiche prodotte dagli organi dello Stato Italiano


Le )217, (67(51( sono norme giuridiche prodotte fuori dallItalia, come ad esempio gli atti





dellUnione Europea o i Trattati Internazionali tra lItalia ed uno o pi stati stranieri.


/D*(5$5&+,$GHOOH)217,
Le )217, non hanno tutte lo stesso valore. Tra loro esisteun rapporto di*(5$5&+,$



)217, 'RYHQDVFHRVLSURGXFHTXDOFRVD LOIXRFRqXQDIRQWHGLFDORUHLOSHWUROLRqXQDIRQWHGLHQHUJLD 

*(5$5&+,$  PHWWHUH LQ RUGLQH FRPH LQ XQD SLUDPLGH GDOODOWR LQ EDVVR GDO SL LPSRUWDQWH DO PHQR
LPSRUWDQWH(VHPSLVRQRODSLUDPLGHVRFLDOHHJL]LDQDFRQLQDOWRLOIDUDRQHRODJHUDUFKLDGHOOD
&KLHVD FRQ LQ DOWR LO SDSD SRL L FDUGLQDOL L YHVFRYL L SDUURFL L VDFHUGRWL RSSXUH OD JHUDUFKLD
QHOOHVHUFLWRGRYHLJUDGLVXSHULRULKDQQRXQSRWHUHGLFRPDQGRVXLJUDGLLQIHULRUL.

',63(16$3(5678'(17,675$1,(5,
3$57(35,0$',5,772


Le fonti del 1 gradino, chiamate IRQWLFRVWLWX]LRQDOL, sono le pi importanti, segue al 2

gradino un gruppo di norme di pari grado definito IRQWLSULPDULH ed altre meno importanti al 3
gradino, dette IRQWLVHFRQGDULH In fondo alla scala si trovano quelle non scritte (usi e
consuetudini).





/DJHUDUFKLDGHOOHIRQWLqLOSULQFLSLRVHFRQGRLOTXDOHOHQRUPHGLJUDGRLQIHULRUHQRQ
SRVVRQRHVVHUHLQFRQWUDVWRFRQTXHOOHGLJUDGRVXSHULRUH




1 FONTI COSTITUZIONALI

2 FONTI PRIMARIE

3 FONTI SECONDARIE
4 FONTI NON SCRITTE





Costituzione - Leggi Costituzionali


Leggi Ordinarie, Leggi regionali, Trattati e regolamenti
comunitari, Atti aventi forza di legge (decreti).
Regolamenti
Usi e Consuetudini

)217,&267,78=,21$/,/D&RVWLWX]LRQHHOH/HJJL&RVWLWX]LRQDOL(JUDGLQR 

La &RVWLWX]LRQH a capo della *(5$5&+,$ delle fonti, poich considerata la legge
IRQGDPHQWDOH

alla quale tutte le norme giuridiche dello Stato Italiano devono fare

riferimento. La Costituzione viene definita come la OHJJH IRQGDPHQWDOH GHOOR 6WDWR, perch
contiene le regole principali dellorganizzazione della societ e del potere dello Stato. Nessuna
norma giuridica pu essere in contrasto con la &RVWLWX]LRQH.

Le/HJJL&RVWLWX]LRQDOLsi trovano nello stesso gradino della gerarchia perch hanno lo stesso
valore della Costituzione, in quanto sono leggi che servono a modificare la Costituzione. Esse
sono HPDQDWH

dal Parlamento con una particolare SURFHGXUD

pi lunga che per le leggi

normali.


)21'$0(17$/( &KHVWDDOODEDVHHVXFXLVLFRVWUXLVFHTXDOFRVD LQTXHVWRFDVRULJXDUGDOR6WDWRH
ORUJDQL]]D]LRQHGHOODVRFLHWj 

352&('85$ 0HWRGRGDVHJXLUHSHUDSSURYDUHTXDOFRVD

(0$1$7( $SSURYDWH GD XQ RUJDQR GHOOR 6WDWR H SRL DSSOLFDWH GRSRDYHU VHJXLWR XQD SURFHGXUD VWDELOLWD
GDOOHQRUPHJLXULGLFKH

',63(16$3(5678'(17,675$1,(5,
3$57(35,0$',5,772




)217, 35,0$5,( OH /HJJL 2UGLQDULH OH /HJJL 5HJLRQDOL L 7UDWWDWL HG L 5HJRODPHQWL
&RPXQLWDULJOL$WWLDYHQWLIRU]DGLOHJJH JUDGLQR 
Le/HJJL2UGLQDULH sono le leggi emanate dal 3DUODPHQWR e valgono su tutto il territorio dello

stato. Il Parlamento lorgano dello Stato eletto dai cittadini che ha il SRWHUHOHJLVODWLYR, cio il
compito molto importante di fare le leggi per tutti.

Le/HJJL5HJLRQDOLsono leggi emanate dalle 5HJLRQL nelle materie di loro competenza, cio a
loro riservate, come ad esempio la Salute. Valgono soltanto nel territorio della Regione.

$WWL DYHQWL IRU]D GL OHJJH GHFUHWL  sono norme emanate dal *RYHUQR in casi speciali che
prendono il nome di GHFUHWL ed hanno lo stesso valore delle leggi ordinarie del Parlamento.

7UDWWDWL H UHJRODPHQWL FRPXQLWDUL sono fonti che provengono da autorit esterne al nostro
stato, in particolare dallUnione Europea di cui lItalia fa parte, che quindi obbligata a
rispettare.

)217,6(&21'$5,(,5HJRODPHQWLGHOOD3XEEOLFD$PPLQLVWUD]LRQH WHU]RJUDGLQR 
I 5HJRODPHQWL sono emanati dagli organi dello stato che hanno il SRWHUH HVHFXWLYR
occupano della 3XEEOLFD$PPLQLVWUD]LRQH

e si

Queste norme stabiliscono come rendere esecutive le leggi e far funzionare i servizi pubblici
(scuola, sanit, trasporti).


)217,1216&5,77(8VLH&RQVXHWXGLQL XOWLPRJUDGLQR 
Gli 8VL H FRQVXHWXGLQL sono norme giuridiche QRQ VFULWWH che hanno valore soltanto in
mancanza delle norme scritte.

Queste fonti possono avere origine da FRPSRUWDPHQWLULSHWXWLQHOWHPSRVHPSUHXJXDOLche


vengono rispettati da tutti. Per questo motivo, anche se non sono documenti scritti, acquistano

un valore di legge proprio come se fossero scritte. Queste norme non nascono dagli DWWL
JLXULGLFL compiuti da organi dello Stato, ma dagli usi e le abitudini del popolo che vive in un
certo luogo, i quali vengono chiamati IDWWLJLXULGLFL

327(5((6(&87,92 ,OSRWHUHHVHFXWLYRVSHWWDDO*RYHUQRFKHKDLOFRPSLWRGLDSSOLFDUHOHOHJJL(VHJXLUH
VLJQLILFDPHWWHUHLQSUDWLFDIDUHIXQ]LRQDUH
38%%/,&$$00,1,675$=,21( 6RQRJOLXIILFLGHOOR6WDWRFKHKDQQRLOFRPSLWRGLGDUHLVHUYL]LDLFLWWDGLQLH
IDUOLIXQ]LRQDUHLQPRGRDGHJXDWRDLELVRJQLGHOODJHQWH

',63(16$3(5678'(17,675$1,(5,
3$57(35,0$',5,772






/267$72



&RVDqOR67$72"
Lo67$72 lorganizzazione di un 3232/2 che vive in un 7(55,725,2 ed ha dei poteri
che sono detti 6295$1,7$

Il 3232/2il 7(55,725,2e la6295$1,7$ sono dunque gli elementi necessari che lo




costituiscono.


,O3232/2

Il 3232/2  l'


insieme dei FLWWDGLQL di uno Stato, cio di quelli che hanno la FLWWDGLQDQ]D, ma
possono anche vivere in Stati diversi.
La3232/$=,21(invece, linsieme delle persone che in un determinato momento si trovano
sul territorio dello Stato e pu comprendere anche degli stranieri.


LaFLWWDGLQDQ]Dindica lappartenenza di una persona ad un determinato Stato.

A titolo
originario

Nascita

&RPHVLDFTXLVWD
ODFLWWDGLQDQ]DLQ
,WDOLD
A titolo
successivo

Beneficio
di legge

Per diritto
Di sangue

&KLQDVFHGD
FLWWDGLQLLWDOLDQL

Per diritto
di luogo

(LQFDVLSDUWLFRODUL 

Per
matrimonio

&KLVSRVDXQ
LWDOLDQRD

Per naturalizzazione

&KLULVLHGH
OHJDOPHQWHLQ,WDOLD
GDDQQL

Per
adozione

&KLQDVFHLQ,WDOLD

&KLYLHQHDGRWWDWRGD
XQDIDPLJOLDLWDOLDQD

',63(16$3(5678'(17,675$1,(5,
3$57(35,0$',5,772

,O7(55,725,2
Il7(55,725,2 il luogo, chiuso entro determinati FRQILQL, dove vive una comunit e dove hanno
valore le leggi dello Stato. Ogni Stato ha un proprio territorio che rappresenta lo spazio sul quale

esercita la sua VRYUDQLWj, cio il potere di decidere. Il territorio di uno Stato comprende: la
terraferma, il sottosuolo, lo spazio aereo, le acque territoriali, le sedi diplomatiche allestero
(ambasciate e consolati) ed anche le navi e gli aerei (quelli militari ovunque siano, mentre quelli
civili solo nelle acque e negli spazi internazionali, cio di nessuno stato).
/D6295$1,7$
La 6295$1,7$ il SRWHUH di comando che lo Stato esercita nei confronti di tutti coloro che si
trovano allinterno del suo territorio.

La 6295$1,7$ il potere RULJLQDULR ed HVFOXVLYR dello Stato: RULJLQDULR significa che non
deriva da nessunaltra autorit; HVFOXVLYR significa che appartiene solo allo Stato.

Lo Stato per questo motivo ha infatti il PRQRSROLR GHOOD IRU]D, cio lunico che pu ricorrere
alluso della forza per imporre i suoi comandi.
/DGLYLVLRQHGHL327(5,GHOOR6WDWR
Il potere dello Stato viene diviso e assegnato ad organi diversi.
La divisione dei poteri necessaria per fare in modo che nessuno abbia troppo potere e che
ciascuno possa controllare gli altri.
I poteri dello Stato sono:

Il 327(5(/(*,6/$7,92, cio di fare le leggi. Di solito, questo potere spetta agli organi
dello Stato eletti dai cittadini (Parlamento, Assemblea, Congresso), poich negli stati
democratici la 6295$1,7$ appartiene al 3232/2.

Il 327(5((6(&87,92, cio di farle eseguire, di metterle in pratica. Questo potere viene

assegnato di solito ai *RYHUQL, che hanno il compito di far funzionare tutta lorganizzazione
della societ.

Il 327(5( *,8',=,$5,2, cio di giudicare e di punire chi non le rispetta. Questo potere
spetta alla 0DJLVWUDWXUD, cio ai JLXGLFL, che agiscono in nome del 3232/2.

10

',63(16$3(5678'(17,675$1,(5,
3$57(35,0$',5,772





/267$72(/$&267,78=,21(


&KHFRVDqOD&RVWLWX]LRQH"
La &267,78=,21( la OHJJH IRQGDPHQWDOH GHOOR 6WDWR, perch a partire da questa viene
costruito ORUGLQDPHQWR JLXULGLFR, cio linsieme delle norme giuridiche che regolano la
convivenza tra i cittadini e lorganizzazione dei poteri dello Stato.

La &267,78=,21( Italiana stata scritta dopo la fine della IIa Guerra Mondiale ed in seguito alla
caduta del Fascismo. E entrata in vigore il 1 Gennaio 1948, dopo che il popolo italiano, con un
UHIHUHQGXP

svolto il 2 giugno 1946, aveva scelto di cambiare la forma di governo passando

dalla Monarchia alla 5HSXEEOLFD.

&RPHqIDWWDOD&RVWLWX]LRQH"
La Costituzione formata da 139 articoli e suddivisa in:
- I PRINCIPI FONDAMENTALI

 SULPLDUWLFROL .

- I DIRITTI e DOVERI dei cittadini (3DUWH3ULPDDUW 

- L ORDINAMENTO dello STATO 3DUWH6HFRQGDDUW 




I Principi Fondamentali e la Parte Prima ('LULWWLHGRYHULGHLFLWWDGLQL) contengono:

le regole di base del vivere insieme

i compiti che si assume lo Stato nei confronti del popolo

il riconoscimento dei diritti fondamentali

i doveri e gli obblighi che spettano ai cittadini nei confronti dello Stato

La Parte Seconda (2UGLQDPHQWR GHOOR 6WDWR) descrive lorganizzazione dei poteri dello Stato


Italiano.


5()(5(1'80 YRWD]LRQHSRSRODUHSHUHOLPLQDUHXQDQRUPDJLXULGLFDRSHUDSSURYDUHTXDOFRVD

11

',63(16$3(5678'(17,675$1,(5,
3$57(35,0$',5,772

,3ULQFLSLIRQGDPHQWDOLGHOOD&RVWLWX]LRQH
I 35,1&,3, )21'$0(17$/, sono compresi nei primi 12 articoli della Costituzione. I pi
importanti riguardano:

PRINCIPIO DEMOCRATICO (articolo 1):


/,WDOLDqXQUHSXEEOLFDGHPRFUDWLFDIRQGDWDVXOODYRUR/DVRYUDQLWjDSSDUWLHQHDOSRSROR

STATO DI DIRITTO (articolo 2):

lo Stato riconosce e garantisce i ',5,77,,19,2/$%,/, delluomo (GLULWWRDOODYLWDDOODOLEHUWj


FKHQRQSRVVRQRHVVHUHPDLWROWL 

PRINCIPIO DI UGUAGLIANZA (articolo 3):


7XWWLLFLWWDGLQLLWDOLDQLKDQQRSDULGLJQLWjVRFLDOHHVRQRXJXDOLGDYDQWLDOODOHJJHVHQ]D

GLVWLQ]LRQHGLVHVVRUD]]DOLQJXDUHOLJLRQHRSLQLRQLSROLWLFKHFRQGL]LRQLSHUVRQDOLHVRFLDOL
/R6WDWRGHYHDVVLFXUDUHDWXWWLSDULGLJQLWjVRFLDOHDLXWDQGRLSLSRYHULHGLSLGHEROL

Altri articoli dei Principi Fondamentali riconoscono il ',5,772$//$9252, la ',)(6$'(//(


0,125$1=( /,1*8,67,&+(, la /,%(57$ ', 5(/,*,21(, O$&&2*/,(1=$ '(//2
675$1,(52HLO',5,772'$6,/2, il 5,),872'(//$*8(55$.
,GLULWWLHGRYHULGHLFLWWDGLQL

Questi articoli della Costituzione ci dicono quali sono i ',5,77,riconosciuti dallo Stato e come ci
vengono WXWHODWL

dalle norme. Riconoscere i GLULWWLGHLFLWWDGLQL significa che lo Stato si prende

il compito di garantirli a tutti. Questi diritti importanti sono:

',5,77,&,9,/,: comprendono i diritti di OLEHUWj e le tutele nei confronti della giustizia.

',5,77, 62&,$/,: riguardano i fondamentali diritti alla VDOXWH, i diritti di IDPLJOLD, il diritto
allLVWUX]LRQH.

',5,77,(&2120,&,: riguardano i diritti dei ODYRUDWRUL, degli LPSUHQGLWRUL e della SURSULHWj.

',5,77, 32/,7,&,: sono quei diritti, necessari in uno VWDWR GHPRFUDWLFR, che permettono ai
cittadini di partecipare alla vita politica dello Stato e di essere HOHWWRUL



',*1,7$62&,$/( $YHUHTXHOORFKHqQHFHVVDULRSHUYLYHUH XQDFDVDFLERXQODYRUR HGHVVHUH
FRQVLGHUDWRXQFLWWDGLQRDOSDULGHJOLDOWUL GLULWWLSDUWHFLSD]LRQHVROLGDULHWj 
787(/$7, 3URWHWWLGLIHVL
(/(7725, &RORURFKHSRVVRQRYRWDUH (/(7725$72$77,92 RHVVHUHHOHWWL (/(7725$723$66,92 

12

',63(16$3(5678'(17,675$1,(5,
3$57(35,0$',5,772

Oltre ai diritti, ai cittadini spettano anche dei '29(5, nei confronti della collettivit. Infatti, ci sono
dei diritti che non solo permettono alle persone di svolgere alcune attivit importanti per loro, ma
che sono anche utili per tutti gli altri, cio per la societ intera. Lo Stato quindi, oltre a garantirli,
spinge i cittadini ad esercitarli per il bene della collettivit. Essi sono:

diritto/dovere diLVWUXLUVL

diritto/dovere diODYRUDUH

diritto/dovere diYRWDUH

La &RVWLWX]LRQH prevede anche dei veri e propri 2%%/,*+, per i cittadini nei confronti dello
Stato. Si tratta di comportamenti ritenuti necessari per il buon funzionamento della societ:

dovere di ULVSHWWDUHOHOHJJL e la Costituzione

dovere di SDJDUHLWULEXWL OHWDVVHOHLPSRVWH

dovere di GLIHQGHUHODSDWULD (cio il proprio Stato)

/RUGLQDPHQWRGHOOD5HSXEEOLFD
In questa parte della &RVWLWX]LRQH, viene stabilita lRUJDQL]]D]LRQH GHL SRWHUL dello Stato, cio
quali sono gli organi che esercitano le diverse funzioni (legislativa, esecutiva e giudiziaria). Anche
il nostro Stato organizzato in base al principio della GLYLVLRQH GHL SRWHUL e assegna al
3DUODPHQWR il compito fondamentale di emanare le leggi. La pi alta carica dello Stato il

3UHVLGHQWH GHOOD 5HSXEEOLFD, il quale tuttavia, non dispone di poteri forti, ma svolge il ruolo
fondamentale di controllo e di rappresentanza della nazione.

I poteri dello Stato si riferiscono anche a quelli degli (QWL SXEEOLFL WHUULWRULDOL, cio quelle
LVWLWX]LRQL

che hanno il compito di governare su parti pi piccole del territorio dello Stato. Il

territorio, infatti, per meglio rispondere ai bisogni dei cittadini che ci vivono, viene diviso in parti
(Regioni, Province, Comuni) sulle quali vengono create delle autorit, dei poteri, con
unDXWRQRPLD

nelle decisioni da prendere.


,67,78=,21, 2UJDQL]]D]LRQLVWDELOLDFXLYHQJRQRGDWLFRPSLWLHIXQ]LRQLXWLOLSHUODVRFLHWj
$872120,$ (VVHUHLQJUDGRGLIDUHGHOOHVFHOWH GHFLGHUH VHQ]DLOELVRJQRGLFKLHGHUHLOSHUPHVVRR
ODLXWRGLDOWUL

13

',63(16$3(5678'(17,675$1,(5,
3$57(35,0$',5,772






,62**(77,'(/',5,772


/H3(5621(),6,&+(HOD&$3$&,7$*,85,',&$
Sono VRJJHWWLGHOGLULWWR le 3(5621(),6,&+(, cio tutti gli individui QDWL vivi a cui lo Stato
riconosce la titolarit

di GLULWWLHGRYHUL.

Essere VRJJHWWL GHO GLULWWR vuol dire essere titolari di diritti e doveri e questo significa avere la
&$3$&,7$*,85,',&$

/DFDSDFLWjJLXULGLFDVLDFTXLVWDDOPRPHQWRGHOODQDVFLWDHVLSHUGHFRQODPRUWH

Oggi WXWWLJOLLQGLYLGXL hanno la FDSDFLWjJLXULGLFD, ma non stato sempre cos. In passato ad


esempio gli schiavi non avevano la capacit giuridica, poich non avevano diritti difesi dallo Stato.
Anche se vero che oggi tutti hanno la capacit giuridica, non detto che sia uguale per tutti la
possibilit di godere degli stessi diritti. ($GHVHPSLRFLVRQRDOFXQLGLULWWLFRPHLOGLULWWRDOODYLWDLO

GLULWWRDOQRPHFKHWXWWLKDQQRFHQHVRQRDOWULFRPHLOGLULWWRGLSURSULHWjFKHQRQWXWWLKDQQR
SHUFKpQRQWXWWLVRQRSURSULHWDULGLXQDFDVDPDWXWWLORSRVVRQRGLYHQWDUH 

/D&$3$&,7$',$*,5(

/D &$3$&,7$ ', $*,5( q OD FDSDFLWj GL XQ VRJJHWWR GL FRPSLHUH SHUVRQDOPHQWH
XQ
DWWLYLWjJLXULGLFD

8Q EDPELQR H XQ DGXOWR SRVVLHGRQR HQWUDPEL OD FDSDFLWj JLXULGLFD PD VROR O
DGXOWR KD OD

FDSDFLWj GL DJLUH VROR ODGXOWR SXz DG HVHPSLR FRPSHUDUH H YHQGHUH XQD FDVD XQ EDPELQR
QRQ SXz 8Q EDPELQR SHUz SXz HVVHUH SURSULHWDULR GL XQD FDVD SHUFKp OD ULFHYH LQ HUHGLWj R



SHUFKpLVXRLJHQLWRULODDFTXLVWDQRDQRPHVXRPDQRQSXzDFTXLVWDUODOXL



62**(772 SHUVRQDLQGLYLGXRRRUJDQL]]D]LRQHGLSHUVRQHFKHqSURWDJRQLVWDGLXQD]LRQH

7,72/$5,7$ SRVVHVVR(66(5(7,72/$5,VLJQLILFDTXLQGLDYHUHLOSRVVHVVR

$77,9,7$ *,85,',&$  DWWL UHJRODWL GD QRUPH GHOOR 6WDWR FRPH FRPSUDUH R YHQGHUH XQD FDVD R XQ
WHUUHQRILUPDUHXQFRQWUDWWRGLODYRURVSRVDUVL

14

',63(16$3(5678'(17,675$1,(5,
3$57(35,0$',5,772

Per avere la FDSDFLWjGLDJLUH necessario che la persona abbia:

ODFDSDFLWjGLLQWHQGHUH qODFDSDFLWjGLFRPSUHQGHUHLOYDORUHHOHFRQVHJXHQ]HGHOOH
SURSULHD]LRQL
ODFDSDFLWjGLYROHUHqODSRVVLELOLWjGLIDUHOH SURSULHVFHOWHLQPDQLHUDFRQVDSHYROHH
UHVSRQVDELOH
ODPDJJLRUHHWjRJJLLQ,WDOLDVLJQLILFDDYHUHFRPSLXWRDQQL




,VRJJHWWL,1&$3$&,',$*,5(
Alcuni soggetti si possono trovare in una situazione che li rende incapaci di compiere qualsiasi
attivit giuridica valida (LQFDSDFLWjDVVROXWD oppure che possono occuparsi solo in parte dei
propri interessi compiendo soltanto alcuni atti LQFDSDFLWjUHODWLYD .

Questi soggetti LQFDSDFL hanno bisogno di essere tutelatiperch nessuno deve approfittare della
loro debolezza per trarne un vantaggio. L'
ordinamento giuridico, per proteggerli, prevede che
venga loro assegnato un rappresentante che compia gli atti al loro posto, oppure qualcuno che li
possa aiutare nel compierli.
*OLLQFDSDFLDVVROXWLVRQR

,O PLQRUH GL HWj Qualunque ragazzo di et inferiore a diciotto anni FLRq PLQRUH GL HWj
DVVROXWDPHQWHLQFDSDFHGLDJLUH, perci i suoi atti sono compiuti dai genitori
o, in mancanza di essi, da un WXWRUH $GHVHPSLRVHXQGLFLDVVHWWHQQH
YXROH DFTXLVWDUH XQ FLFORPRWRUH LO FRQWUDWWR GL DFTXLVWR GHYH HVVHUH
ILUPDWRGDLJHQLWRUL
/LQWHUGHWWRJLXGL]LDOH una persona maggiorenne che si trova in una situazione GL
DELWXDOHLQIHUPLWjPHQWDOHche lo rende sempre incapace di intendere e
volere e di tutelare i propri interessi. Per garantire a questo individuo una
protezione adeguata, il giudice, con una VHQWHQ]Dlodichiara LQWHUGHWWR
cio incapace di agiree nomina un WXWRUH




78725( qODSHUVRQDQRPLQDWDGDO*LXGLFH7XWHODUHFKHKDLOFRPSLWRGLFXUDUHJOLLQWHUHVVLGLXQPLQRUHR
GLTXDOXQTXHSHUVRQDLQFRQGL]LRQLGLLQFDSDFLWjDVVROXWD
$%,78$/(,1)(50,7$0(17$/( /LQIHUPLWjPHQWDOHqXQDJUDYHPDODWWLDGHOFHUYHOOR$ELWXDOHVLJQLILFD
FKHTXHVWDLQIHUPLWjqVHPSUHSUHVHQWHHQRQVLSXzFXUDUH
,17(5'(772 ,QWHUGLUHVLJQLILFDSURLELUHTXLQGLOLQWHUGHWWRqXQVRJJHWWRDFXLYLHQHLPSHGLWRGLIDUH
TXDOFRVD,QTXHVWRFDVRqLO*LXGLFHFKHSUHQGHWDOHSURYYHGLPHQWRGRSRDYHUDVFROWDWRL
PHGLFLHLIDPLOLDUL


15

',63(16$3(5678'(17,675$1,(5,


3$57(35,0$',5,772

/
LQWHUGHWWROHJDOH una persona che ha commesso un reato abbastanza grave per il quale
viene condannato a una pena superiore a cinque anni di reclusione e il
giudice, come SHQD DFFHVVRULD
limita anche la sua capacit di agire.
L'
interdetto legale non pu compiere atti di natura patrimoniale, cio che
riguardano il SDWULPRQLR,
per i quali viene sostituito da unWXWRUH, mentre
pu compiere determinati atti personali FRQWUDUUHPDWULPRQLRULFRQRVFHUHL
ILJOLQDWXUDOLIDUHWHVWDPHQWR 
*OLLQFDSDFLUHODWLYLVRQR

i soggetti SDU]LDOPHQWH LQFDSDFL, cio che hanno LQIHUPLWj PHQWDOL QRQ JUDYL, oppure che
temporaneamente non sono completamente in s, come i drogati o gli alcolizzati, ai quali, con
una sentenza del giudice, viene riconosciuta solo in parte una capacit di intendere e di volere.

Tra questi soggetti SDU]LDOPHQWHLQFDSDFL ci sono anche i PLQRUHQQLHPDQFLSDWL, cio coloro


che hanno compiuto 16 anni e si sono sposati, dopo avere ottenuto lautorizzazione dei
genitori e del Giudice.
Questi soggetti possono compiere soltanto determinati atti che riguardano luso del
SDWULPRQLR

chiamati DWWL GL RUGLQDULD DPPLQLVWUD]LRQH

; mentre per altri

atti, chiamati GLVWUDRUGLQDULDDPPLQLVWUD]LRQH sono assistiti da un FXUDWRUH







3(1$$&&(6625,$ (XQDSHQDGHFLVDGDO*LXGLFHFKHVLSXzDJJLXQJHUHDGXQDSHQDSULQFLSDOHGL
PDJJLRUHLPSRUWDQ]DFRPHDGHVHPSLRODGHWHQ]LRQHLQFDUFHUH

3$75,021,2 (OLQVLHPHGHLEHQLGLSURSULHWjFRPHOHFDVHRLWHUUHQLHGHOGHQDURSRVVHGXWLGDXQD
SHUVRQD

$77,',25',1$5,$$00,1,675$=,21( VRQRTXHOOHDWWLYLWjJLXULGLFKHFKHULJXDUGDQRWXWWRFLzFKHVLSXz
RWWHQHUHXVDQGRLOSURSULRSDWULPRQLRFRPHDGHVHPSLRULVFXRWHUHODIILWWRGLXQDFDVDRFKH
ULJXDUGDQROXVRGHOSURSULRGHQDURSHUOHVSHVHQHFHVVDULHSHUYLYHUH

AT7,',675$25',1$5,$$00,1,675$=,21( VRQRTXHOOHDWWLYLWjJLXULGLFKHFKHQRQULJXDUGDQRLO
VHPSOLFHXVRGHOSDWULPRQLRPDFKHORIDQQRDXPHQWDUHRGLPLQXLUHFRPHDGHVHPSLR
YHQGHUHRDFTXLVWDUHEHQLLPPRELOLFRPHFDVHRWHUUHQL
&85$725( 3HUVRQDGLILGXFLDQRPLQDWDGDO*LXGLFHFKHDVVLVWHJOLLQGLYLGXLSDU]LDOPHQWHLQFDSDFLGL
DJLUHQHJOLDWWLGLVWUDRUGLQDULDDPPLQLVWUD]LRQH






16

',63(16$3(5678'(17,675$1,(5,
3$57(6(&21'$(&2120,$



 &+(&26$(/(&2120,$"




/DWWLYLWjHFRQRPLFD
Con la parola (&2120,$ si vuole indicare quella scienza che studia l$77,9,7$(&2120,&$
delluomo, cio tutte quelle azioni che ogni giorno ognuno di noi fa per avere il necessario per
vivere (come mangiare, bere, vestirsi), o per cercare di migliorare la propria qualit della vita,
cio raggiungere un certo benessere.

L $77,9,7$ (&2120,&$ delluomo richiede uno VIRU]R perch, per ottenere quello che gli

manca, luomo deve faticare impegnandosi nel /$9252 e nella 352'8=,21(. La natura,
infatti, non mette a disposizione in maniera sufficiente le ULVRUVH

necessarie per tutti.

Le risorse a disposizione sono limitate, quindi, avere tutto ci di cui abbiamo bisogno un
problema da risolvere che riguarda lindividuo ma anche tutta la collettivit.
,O352%/(0$(&2120,&2
LECONOMIA viene in aiuto alla collettivit perch cerca la risposta migliore al 352%/(0$
(&2120,&2 e cio:

FRPH ULXVFLUH D VRGGLVIDUH       VHPSUH SL %,62*1, GHOOXRPR FRQ OH ULVRUVH VFDUVH FKH FL
VRQRDGLVSRVL]LRQHHQHOORVWHVVRWHPSRFRPHGLPLQXLUHORVIRU]RFKHOXRPRIDSHUODYRUDUHH
SURGXUUH"


Risolvere questo 352%/(0$(&2120,&2, che ha sempre riguardato la vita delluomo, un


problema della VRFLHWj intera. Ciascuno di noi ha sempre pi bisogno dellattivit economica
degli altri per avere ci che serve, perch non riusciamo a produrre da soli quello di cui abbiamo
bisogno. LECONOMIA ci guida nel prendere le decisioni su come organizzare al meglio lattivit


economica di tutti ed quindi una scienza importante al servizio della collettivit.

5,6256(  VRQR WXWWH TXHOOH FRVH FKH SRVVRQR HVVHUH XVDWH GLUHWWDPHQWH SHU OH QRVWUH QHFHVVLWj H
TXHOORFKHVHUYHSHUSURGXUUHFLzFKHFLPDQFD
62'',6)$5( DFFRQWHQWDUH6RGGLVIDUHXQ%,62*12YXROGLUHUHQGHUHFRQWHQWROXRPRSHUFKpKDWURYDWR
TXHOORFKHJOLVHUYHSHUQRQVWDUHPDOHRSHUVWDUHPHJOLR

',63(16$3(5678'(17,675$1,(5,
3$57(6(&21'$(&2120,$

,%,62*1,HODORURVRGGLVID]LRQH



&RVDVRQRL%,62*1,"

Il %,62*12 ci che ogni uomo sente quando gli manca qualcosa di necessario per la sua
vita. E uno stato di insoddisfazione non piacevole, che ciascuno cerca di eliminare procurandosi
quello che gli manca e che ritiene XWLOH

I %,62*1, di cui si occupa l(&2120,$ sono quindi quei bisogni che possono essere
soddisfatti soltanto attraverso qualcosa che viene SURGRWWR dal ODYRUR delluomo, cio che non
disponibile liberamente in natura, e che richiede uno sforzo fisico e mentale.

,O ELVRJQR GL UHVSLUDUH DG HVHPSLR QRQ q XQ %,62*12 (&2120,&2, SHUFKp ODULD FKH FL

VHUYHqDGLVSRVL]LRQHGLWXWWLPHQWUHLOELVRJQRGLYHVWLUVLqXQ %,62*12(&2120,&2 SHUFKp




FLzFKHqXWLOHSHUFRSULUFLYLHQHSURGRWWRDWWUDYHUVRLOODYRUR.
,FDUDWWHULGHL%,62*1,

I %,62*1, sentiti dagli uomini hanno questi caratteri comuni:

I bisogni sono 5,625*(17,, cio rinascono, perch dopo averli soddisfatti ritornano.

I bisogni sono 6$=,$%,/,, cio possono diminuire e scomparire quando vengono

$GHVHPSLRLOELVRJQRGLPDQJLDUHVFRPSDUHGRSRDYHUPDQJLDWRPDGRSRXQSRULWRUQD

soddisfatti.

I bisogni sono ,//,0,7$7,, cio non hanno una fine o un limite, perch possono
aumentare e cambiare con lo sviluppo della societ in cui si vive.

$G HVHPSLR RJJLDEELDPR ELVRJQL FRPH FRPXQLFDUH FRQ LO WHOHIRQLQR R FRQ LO FRPSXWHU GRYXWL
DOORVYLOXSSRGHOODVFLHQ]DHGHOODWHFQRORJLDFKHSULPDQRQHVLVWHYDQR

I %,62*1, per non sono sentiti e soddisfatti da tutti allo stesso modo. Per questo motivo i
%,62*1,sono anche 62**(77,9,, cio variano da individuo a individuo.


$G HVHPSLR LO ELVRJQR GL PDQJLDUH q VHQWLWR GD WXWWL PD Fq FKL KD ELVRJQR GL PDQJLDUH GL SL SHU
VIDPDUVLRSUHIHULVFHFRVHGLYHUVHGDDOWUL


87,/( &KHULHVFHDVRGGLVIDUHXQELVRJQR

',63(16$3(5678'(17,675$1,(5,
3$57(6(&21'$(&2120,$

/D&/$66,),&$=,21(GHL%,62*1,
I %,62*1, non hanno tutti la stessa importanza, infatti alcuni di questi riguardano cose
indispensabili per vivere, come mangiare o bere, che dobbiamo soddisfare prima degli altri.
I %,62*1,35,0$5,sono quei bisogni che devono essere soddisfatti per VRSUDYYLYHUH.

I %,62*1, 6(&21'$5, sono quei bisogni che vogliamo soddisfare per VWDUH PHJOLR, per
avere pi EHQHVVHUH, ma che non sono necessari per vivere. Questi dipendono dallo sviluppo
della societ in cui viviamo e aumentano in base alla ricchezza di un paese.
$GHVHPSLRJLRFDUHFRQOD3OD\VWDWLRQqSLDFHYROHPDVLSXzYLYHUHVHQ]D

Alcuni %,62*1, nascono e sono sentiti dalluomo soltanto perch vive nella VRFLHWj, cio fa
parte di una collettivit. Questi %,62*1,, come ad esempio il bisogno della JLXVWL]LD o della
polizia per la VLFXUH]]D del cittadino, sono soddisfatti dallo 67$72 e prendono il nome di
%,62*1,&2//(77,9,

/DVRGGLVID]LRQHGHLELVRJQLL%(1,HL6(59,=,
Per soddisfare i %,62*1, luomo deve procurarsi le ULVRUVH. Alcune di queste sono libere in
natura e ciascuno le pu prendere, mentre tutte le altre di cui abbiamo bisogno sono il risultato
dell$77,9,7$ (&2120,&$ delluomo e necessitano di un sacrificio per procurarsele. Queste
risorse sono i %(1,(&2120,&, e i 6(59,=,.

I %(1,(&2120,&, hanno queste FDUDWWHULVWLFKH:

6&$56,7$: sono disponibili in quantit limitata rispetto ai bisogni e richiedono uno


sforzo per averli.

$&&(66,%,/,7$: sono messi a disposizione dallattivit economica degli uomini per


essere utilizzati.

87,/,7$: sono in grado di soddisfare un bisogno

I 6(59,=, sono delle attivit fatte di SUHVWD]LRQL di ODYRUR che luomo offre agli altri, usando
anche dei %(1,(&2120,&,.

$G HVHPSLR ORVSHGDOH FL RIIUH XQ VHUYL]LR HG q XWLOH SHUFKp FL VRQR SHUVRQH FRPH L PHGLFL H JOL
LQIHUPLHULFKHRIIURQRODORURSUHVWD]LRQHODYRUDWLYDXWLOL]]DQGRDQFKHEHQLHFRQRPLFLFRPHLPHGLFLQDOL
OHPDFFKLQHHWF

',63(16$3(5678'(17,675$1,(5,



3$57(6(&21'$(&2120,$

/DFODVVLILFD]LRQHGHL%(1,

I %(1, possono essere classificati in base alla loro XWLOLWj:

%(1,',&216802: sono quei beni che vengono usati per soddisfare subito un bisogno.

Se questi beni possono essere usati soltanto XQD YROWD per soddisfare un bisogno
vengono chiamati %(1, ad 862 ,00(',$72, come ad esempio il panino che dopo

averlo usato per soddisfare il bisogno di mangiare non lo abbiamo pi a disposizione. Se


il bene, invece, pu essere usato SL YROWH per soddisfare lo stesso bisogno, come ad
esempio unautomobile, viene chiamato ad 862'85(92/(.

%(1, ', 352'8=,21( o 67580(17$/,: sono quei beni che vengono usati per
produrre altri beni, come ad esempio le materie prime o i macchinari di una fabbrica.

I %(1, possono essere classificati anche in base ad alcune loro caratteristiche:

%(1, &203/(0(17$5,: sono quei beni che per essere utili devono essere usati

LQVLHPH ad altri beni.$GHVHPSLRODXWRPRELOHFRQODEHQ]LQDSHUSRWHUVLVSRVWDUHODJRFRQLO


ILORSHUSRWHUFXFLUH

%(1, 68552*$7, : sono quei beni che hanno caratteristiche VLPLOL e possono
soddisfare lo stesso bisogno, DGHVHPSLRLOEXUURHODPDUJDULQDODELUUDHLOYLQR.




/D352'8=,21(LO/$9252OD5,&&+(==$


/$77,9,7$(&2120,&$HLO/$9252
Ogni attivit delluomo che cerca di realizzare qualcosa di XWLOHchiamata /$9252

Quando si studia leconomia, il termine /$9252indica quellattivit umana svolta per

SURGXUUHEHQLHVHUYL]Lche comporta una certa fatica e che viene offerta in cambio di

denaro. Il /$9252pu essere PDQXDOH, quando richiede soprattutto unattivit fisica come

quella delloperaio in fabbrica o del muratore, o LQWHOOHWWXDOH, quando richiede soprattutto un


impegno fatto di studio e ragionamento, come ad esempio quello dellinsegnante o
dellimpiegato.
4

',63(16$3(5678'(17,675$1,(5,
3$57(6(&21'$(&2120,$

In base al tipo di FRQWUDWWR

che regola il lavoro noi possiamo distinguere tra:

/$925268%25',1$72R',3(1'(17(:

quando una persona offre la sua attivit sotto la GLUH]LRQH di un altro soggetto, detto GDWRUH
GLODYRUR, che organizza la produzione e gli mette a disposizione il necessario per lavorare.
Il lavoratore ha in cambio ha una UHWULEX]LRQH

in base alla TXDQWLWj ed alla TXDOLWj

del lavoro svolto.

/$9252$8721202

quando viene svolta unattivit lavorativa su richiesta di un altro soggetto in cambio di un


FRPSHQVR

in denaro, ma che si liberi di organizzarla da soli, senza GLSHQGHUH da

qualcuno. In questo caso il FRPSHQVR viene deciso in base ad un accordo che riguarda
lRSHUD conclusa, cio il lavoro finito.

$GHVHPSLRLOFRPSHQVRGHOOLPELDQFKLQRDFXLYLHQHULFKLHVWRGLGLSLQJHUHOHSDUHWLGLXQDFDVDq
VWDELOLWRLQEDVHDOULVXOWDWRILQDOHHQRQGDOWHPSRLPSLHJDWRSHULOODYRURHYLHQHGDWRTXDQGRLO
ODYRURqVWDWRFRQFOXVR






/D352'8=,21(

La 352'8=,21( un SURFHVVR

attraverso il quale vengono trasformati beni e servizi in

altri beni e servizi con maggiore XWLOLWj. Questa attivit fondamentale per avere a disposizione

sempre pi risorse per soddisfare i bisogni e, a questo scopo, luomo disposto ad offrire la sua
attivit lavorativa.
Ogni paese produce beni e servizi in base alle risorse che ha a disposizione oppure



acquistandole da altri paesi.


&2175$772  8Q DFFRUGR WUD GXH R SL SHUVRQH FKH OH REEOLJD HQWUDPEH D IDUH R D GDUH TXDOFRVD $G
HVHPSLR XQ FRQWUDWWR FKH ULJXDUGD OD YHQGLWD GL XQ EHQH REEOLJD OH SHUVRQH FKH OR KDQQR
ILUPDWRGDXQODWRDSDJDUHHGDOODOWURDFRQVHJQDUHLOEHQHYHQGXWR
5(75,%8=,21( (LOGLULWWRDGHVVHUHSDJDWRFKHVSHWWDDFKLODYRUDDOOHGLSHQGHQ]HGLTXDOFXQR/RSHUDLR
FKH ODYRUD LQ XQD IDEEULFD QRQ VXD R OLQVHJQDQWH FKH ODYRUD SHU OR 6WDWR VRQR ODYRUDWRUL
GLSHQGHQWLFKHKDQQRXQDUHWULEX]LRQH LOVDODULRORVWLSHQGLR PHQVLOH
&203(162 (LOSDJDPHQWRFKHVSHWWDDFKLODYRUDLQSURSULRFLRqDOODYRUDWRUHDXWRQRPRGRSRFKHKD
ILQLWRODVXDSUHVWD]LRQHODYRUDWLYDRODVXDRSHUD
352&(662  ,QGLFD XQD VHULH GL D]LRQL IDWWH XQD GRSR ODOWUD FKH SRUWDQR DG XQ ULVXOWDWR ILQDOH 1HO FDVR
GHOOD 352'8=,21( VRQR WXWWH TXHOOH D]LRQL FKH KDQQR FRPH ULVXOWDWR ILQDOH L EHQL H L
VHUYL]LGDXWLOL]]DUHSHUVRGGLVIDUHLELVRJQL


',63(16$3(5678'(17,675$1,(5,
3$57(6(&21'$(&2120,$

La 352'8=,21(pu essere distinta in tre grandi categorie chiamate 6(7725,352'877,9,




6(7725(35,0$5,2Comprende lDJULFROWXUD, lDOOHYDPHQWR degli animali, la


VLOYLFROWXUD e le DWWLYLWj HVWUDWWLYH

. Viene definito SULPDULRperch il primo tipo di

produzione che luomo ha sviluppato, poich da questo si ricavano quei beni necessari
alla soddisfazione dei bisogni primari. 

6(7725(6(&21'$5,2: Comprende tutte le attivit relative allLQGXVWULD. Questo


settore nasce e si sviluppa grazie alla tecnologia, che ha permesso lintroduzione delle
macchine nella produzione. NellLQGXVWULD si utilizzano strumenti sempre pi potenti, in
grado di realizzare grandi quantit di prodotti in serie.

6(7725(7(5=,$5,2Comprende la produzione dei VHUYL]L e le DWWLYLWjFRPPHUFLDOL.


Nelle societ economicamente pi sviluppate, cio pi ricche, questo il settore che
occupa pi lavoratori per una serie di motivi:

D dove c maggior benessere gli individui, per loro comodit, utilizzano sempre pi
spesso le prestazioni degli altri per soddisfare i propri bisogni. 

E E cresciuto limpegno dello Stato nellofferta dei VHUYL]LSXEEOLFL a tutta la collettivit.


F Laumento della produzione di beni e la possibilit di scambiarli in tutto il mondo fa
aumentare le attivit legate al commercio.

G Lo sviluppo della WHFQRORJLD pi recente, che riguarda soprattutto i computer e le


telecomunicazioni, ha creato nuovi bisogni e nuove professioni. Questo settore
particolare si sviluppato cos tanto da poter essere considerato come un quarto


settore produttivo ed , infatti, chiamato 7(5=,$5,2$9$1=$72




(675$77,9( 'DOYHUER(675$55(FKHVLJQLILFD7,5$5()825,,QTXHVWRFDVROHDWWLYLWj(675$77,9(
ULJXDUGDQRFLzFKHVLSXzWLUDUHIXRULGDOOD7(55$FRPHDGHVHPSLROHPDWHULHSULPH PHWDOOL
SHWUROLR XWLOLDOODSURGX]LRQH
6,/9,&2/785$ /DFROWLYD]LRQHHORVIUXWWDPHQWRGHJOLDOEHULGHLERVFKLHGHOOHIRUHVWH
7(/(&2081,&$=,21, 6RQROHFRPXQLFD]LRQLFKHDYYHQJRQRDGLVWDQ]DJUD]LHDOOXVRGHOOHWHFQRORJLH/D
UDGLRHSRLODWHOHYLVLRQHVRQROHSULPHIRUPHGLWHOHFRPXQLFD]LRQL2JJLDEELDPRLFHOOXODULH
,QWHUQHW
$9$1=$72  &KH q DQGDWR DYDQWL FKH KD IDWWR XQ SURJUHVVR ,O VHWWRUH 7(5=,$5,2 $9$1=$72 q XQ
SURJUHVVRQHOORIIHUWDGLVHUYL]LRWWHQXWRJUD]LHDOORVYLOXSSRGHOODWHFQRORJLD

',63(16$3(5678'(17,675$1,(5,
3$57(6(&21'$(&2120,$

/D5,&&+(==$
La 5,&&+(==$ la quantit di risorse che si hanno a disposizione per soddisfare i bisogni. Con il
termine 5,&&+(==$ si vuole misurare il EHQHVVHUH di ciascuno di noi e della societ in cui
viviamo.

Di solito siamo abituati a misurare la nostra 5,&&+(==$ con la quantit di GHQDUR che abbiamo,

ma lo studio dellEconomia ci fa capire che la 5,&&+(==$ dipende da molte cose che hanno

YDORUH prima ancora del denaro, poich il denaro, cio la PRQHWD, solo un mezzo che noi
usiamo per scambiare con gli altri e avere ci che utile alla soddisfazione dei bisogni.
Il denaro, quindi, utile per misurare quanto abbiamo a disposizione ma non un valore in s,
poich il suo YDORUH dipende soltanto dai beni e servizi che ci permette di avere.

$GHVHPSLRVHPLWURYRLQXQLVRODGHVHUWDFRQPROWLVROGLLQWDVFDSRVVRGLUHGLHVVHUHULFFRPDFRQTXHL
VROGL QRQ ULHVFR D VRGGLVIDUH QHVVXQ ELVRJQR RSSXUH VH YLYR LQ XQD FLWWj GRYH ODULD QRQ q UHVSLUDELOH
SHUFKpLQTXLQDWDDQFKHVHKRPROWLVROGLQRQSRVVRGLUHGLVWDUHEHQH


La 5,&&+(==$ di uno 67$72 si misura con la quantit di beni e servizi che vengono prodotti in

un anno nel suo WHUULWRULR. Questa misura viene chiamata 352'2772 ,17(512 /25'2
3,/ ed calcolata moltiplicando le quantit dei beni e servizi prodotti per il loro prezzo.
La 5,&&+(==$ delle )$0,*/,( viene misurata invece mettendo insieme:

Il 5('',72: la quantit di denaro che si ottiene dalle attivit economiche svolte,

soprattutto dal LAVORO. La quantit di denaro ottenuta si chiama 5('',72


021(7$5,2, ma per sapere se una famiglia pi o meno ricca non basta contare quanti
soldi sono entrati, ma necessario conoscere quanti beni e servizi si possono acquistare
con quel denaro. La quantit di beni e servizi che si possono comperare viene chiamata




5('',725($/( ed quello che pi conta per misurare la ricchezza di ciascuno.

$GHVHPSLRDYHUHRJJLXQDUHWULEX]LRQHGLDOPHVHSXzHVVHUHSLFKHVXIILFLHQWHPDVHL
SUH]]LGHLEHQLHVHUYL]LUDGGRSSLDQRLPLHLYDOJRQRPROWRPHQRSHUFKpFLSRVVRDFTXLVWDUH
ODPHWjGHOOHFRVH

Il 3$75,021,2: comprende tutti i beni che si possiedono e che hanno un valore che si
pu misurare in denaro, oppure i soldi che si decide di non usare e mettere da parte. Una
casa, un terreno, unautomobile di mia propriet fanno parte della mia ricchezza, perch

potrebbero aumentare il mio 5('',72 vendendoli in qualsiasi momento e ricavare del


denaro, oppure facendoli usare a qualcuno altro chiedendo denaro in cambio. Il 5('',72
7

',63(16$3(5678'(17,675$1,(5,
3$57(6(&21'$(&2120,$

che proviene dalle propriet date in uso o dal denaro che decido di prestare ad altri si
chiama 5(1',7$.

,O6,67(0$(&2120,&2HL62**(77,(&2120,&,



,O6,67(0$(&2120,&2
Il 6,67(0$ (&2120,&2 il modo come sono organizzate le DWWLYLWj HFRQRPLFKH. In un
6,67(0$ (&2120,&2 ci sono diversi SOGGETTI che svolgono le loro attivit e che sono in
contatto tra di loro. Il termine SISTEMA indica che queste attivit e questi SOGGETTI sono
collegati tra loro, che dipendono uno dallaltro. Ogni SOGGETTO ha bisogno delle attivit degli

altri ed disposto ad offrire qualcosa in cambio per averle, infatti i 62**(77, (&2120,&, si
incontrano VFDPELDQGRtra di loro le ULVRUVH che possiedono e che sono ritenute XWLOL.

Il 6,67(0$ (&2120,&2 quindi funziona grazie allo 6&$0%,2, che avviene attraverso il
GHQDUR.

Il funzionamento del 6,67(0$ (&2120,&2 dipende quindi dalle attivit di ciascuno e ogni
aumento o diminuzione di queste attivit ha delle conseguenze sullandamento di tutto il
SISTEMA.

I 62**(77,(&2120,&, che operano nel 6,67(0$(&2120,&2 sono:


la )$0,*/,$, l,035(6$, lo 67$72.

/D)$0,*/,$
Le attivit economiche svolte dalla )$0,*/,$ sono:

/$9252: E lattivit fisica o intellettuale che viene impiegata nella SURGX]LRQH. E una

ULVRUVD che viene RIIHUWD in cambio di denaro ad altri SOGGETTI ECONOMICI che sono
disposti ad utilizzarla, cio le ,035(6( e lo 67$72. Da questa attivit la )$0,*/,$
ricava gran parte del suo REDDITO.

&216802: E lattivit svolta per procurarsi BENI e SERVIZI utili alla soddisfazione dei

BISOGNI. Il &216802 dipende dal REDDITO che si ha a disposizione, poich chi RIIUH
BENI e SERVIZI chiede in cambio denaro. I beni e servizi offerti dall,035(6$ alla
8

',63(16$3(5678'(17,675$1,(5,
3$57(6(&21'$(&2120,$

)$0,*/,$ si possono avere in cambio di un SUH]]R Alcuni servizi che sono ritenuti
indispensabili

per la collettivit vengono offerti dallo 67$72. Per molti di questi

servizi offerti dallo 67$72 non si paga un SUH]]R perch le attivit dello 67$72 sono gi
pagate dalle )$0,*/,( con i WULEXWL

5,63$50,2: E quella parte del 5('',72 che la )$0,*/,$ non utilizza per il &216802. La
)$0,*/,$ che riesce a mettere da parte del denaro, cio che ULVSDUPLD, pu usare queste
risorse per:
- soddisfare bisogni futuri, quindi per il &216802, DG HVHPSLR TXDQGR VL YXROH DFTXLVWDUH
EHQL FKH KDQQR XQ SUH]]R HOHYDWR H QRQ VL KD D GLVSRVL]LRQH LO GHQDUR QHFHVVDULR FRQ LO
ULVSDUPLRVLSXzFUHDUHQHOWHPSRXQDVRPPDVXIILFLHQWH

- aumentare il proprio PATRIMONIO, DGHVHPSLRDFTXLVWDQGRFDVHRWHUUHQL

- aumentare il proprio REDDITO, DG HVHPSLR PHWWHQGROH D GLVSRVL]LRQH GL DOWUL 62**(77,

(&2120,&, OH LPSUHVH OR 6WDWR  FKH QH SRVVRQR DYHUH ELVRJQR IDFHQGR GHL SUHVWLWL ,Q
TXHVWRFDVRLO5,63$50,2GLYHQWDXQDIRUPDGL,19(67,0(172SHUFKpLOSUHVWLWRIDWWRYLHQH
UHVWLWXLWRHULSDJDWRFRQXQDVRPPDGLGHQDURLQSLFKLDPDWD,17(5(66('LVROLWRSHUTXHVWD
DWWLYLWjFLVLULYROJHDOOHEDQFKHGRYHVLGHSRVLWDQRLULVSDUPL

/,035(6$
L,035(6$ il SOGGETTO ECONOMICO che si occupa della PRODUZIONE di beni e servizi e
che li RIIUHsul PHUFDWRin cambio di un SUH]]R.

Lattivit dell,035(6$ organizzata dall,035(1',725(, che il SURSULHWDULR dei PH]]L GL


SURGX]LRQH, cio dei beni necessari per produrre (macchine, materie prime, capannoni, etc ).
L,035(1',725( prende decisioni importanti su:
- FKHFRVDSURGXUUH
- FRPHSURGXUUH

- TXDQWRSURGXUUH.


35(==2 (ODPLVXUDLQGHQDURGHOYDORUHGLXQEHQHRGLXQVHUYL]LRSURGRWWRGDOOH,035(6(
,1',63(16$%,/, 1HFHVVDULFKHWXWWLGHYRQRDYHUH
75,%87, 'HQDURFKHL62**(77,(&2120,&,GHYRQRREEOLJDWRULDPHQWHSDJDUHDOOR67$72
'(326,7$5( /DVFLDUHTXDOFRVDLQXQSRVWRGLVROLWRDTXDOFXQRFKHORVRUYHJOLD

',63(16$3(5678'(17,675$1,(5,
3$57(6(&21'$(&2120,$

Queste decisioni sono molto importanti, perch da queste scelte dipende il SUH]]R dei beni e
servizi che limpresa produce e offre ai consumatori.

Decidere a quale SUH]]R si vogliono vendere i beni e i servizi prodotti molto importante anche
per stabilire il JXDGDJQR che si pu ottenere con la vendita.

L,035(1',725(, infatti, un soggetto SULYDWR che svolge la sua attivit per ULFDYDUH
un SURILWWR, cio un vantaggio economico per s.

Il SURILWWR il REDDITO dell,035(1',725( e per ottenere il SURILWWRl,035(1',725( deve


ULFDYDUH dalla vendita dei beni e servizi una somma di denaro maggiore di quanto ha dovuto
pagare per la PRODUZIONE. L,035(1',725(, infatti, per produrre beni e servizi ha dei FRVWL,
cio deve spendere denaro per acquistare tutto quello che serve alla PRODUZIONE.

PROFITTO

Reddito
dellImprenditore

RICAVO

Prezzo dei beni e


servizi venduti
dellImprenditore

COSTI

Spese avute per acquistare


i fattori produttivi

Tutte le ULVRUVH che servono per produrre vengono chiamate )$7725, 352'877,9, e le
,035(6( li GRPDQGDQRsul mercato scambiando con gli altri SOGGETTI ECONOMICI.
I )$7725,352'877,9, sono:

- 0DWHULHSULPH, FRPH LO OHJQR SHU SURGXUUH XQ WDYROR LO IHUUR SHU SURGXUUH XQD PDFFKLQD LO JUDQR SHU
IDUHODIDULQDLOSHWUROLRSHUDYHUHODEHQ]LQDHWF

- 0DFFKLQDUL, FLRqTXHLEHQLFKHVHUYRQRSHUSURGXUUHDOWULEHQLHVHUYL]LFRPHDGHVHPSLRLOIRUQRSHU
FXRFHUHODPDFFKLQDGDFXFLUHSHUIDUHLYHVWLWLLOFDPLRQSHULOWUDVSRUWR

- /DYRUR, FLRq WXWWH OH DWWLYLWj GHOOXRPR QHFHVVDULH D IDU IXQ]LRQDUH OLPSUHVD FRPH TXHOOD GHOORSHUDLR

FKHXVDOHPDFFKLQHLQIDEEULFDGHOOLPSLHJDWRLQXIILFLRGHOJXLGDWRUHGHOFDPLRQFKHWUDVSRUWD
OHPHUFLGHOFRPPHVVRGHOQHJR]LRFKHYHQGHOHPHUFL

- &DSLWDOH, FLRqLOGHQDURFKHVHUYHDOOLPSUHQGLWRUHSHUDFTXLVWDUHJOLDOWUL)$7725,352'877,9,0ROWR

VSHVVRO,035(1',725(QRQKDLOGHQDURQHFHVVDULRSHULQL]LDUHOD352'8=,21(HTXLQGLVH
ORIDSUHVWDUHGDTXHOOLFKHULVSDUPLDQR$QFKHTXHVWRFRPHWXWWLJOLDOWUL)$7725,352'877,9,
KDXQFRVWRSHUFKpLOSUHVWLWRGHLFDSLWDOLIDSDJDUHDOO,035(1',725(XQLQWHUHVVH


5,&$9$5( 7LUDUHIXRULRWWHQHUH,O5,&$92qWXWWRLOGHQDURFKHVLRWWLHQHGDOODYHQGLWDGLEHQLHVHUYL]L

10

',63(16$3(5678'(17,675$1,(5,
3$57(6(&21'$(&2120,$

/HDWWLYLWjHFRQRPLFKHGHOOR67$72
Lo 67$72 un SOGGETTO ECONOMICO diverso da tutti gli altri (IDPLJOLD e LPSUHVD) perch
svolge la sua attivit non per soddisfare i suoi bisogni e nemmeno per ottenere un guadagno. Lo
67$72 opera per soddisfare i bisogni della collettivit, quindi le sue azioni hanno come scopo un
migliore funzionamento del SISTEMA ECONOMICO.

Lo 67$72 offre alla collettivit i servizi che sono considerati necessari per:
- dare alle FAMIGLIE una vita dignitosa;
- permettere alle IMPRESE di svolgere pi facilmente le loro attivit economiche.

Lo 67$72, inoltre, usando le risorse economiche che tutti i cittadini gli mettono a disposizione,

cerca di aiutare i SOGGETTI ECONOMICI pi GHEROL, cio quelli che per vari motivi si trovano in
difficolt e non sono in grado di avere un REDDITO sufficiente.

Lo 67$72 per svolgere queste attivit economiche ha bisogno di molte ULVRUVH, poich le spese

sono molto elevate, e quindi REEOLJD tutti i SOGGETTI ECONOMICI a dare il loro contributo in
denaro, chiedendo di pi a quelli che hanno maggiore ricchezza.

Tutto quello che lo 67$72 spende per offrire ci che ritenuto utile alla collettivit chiamato
63(6$38%%/,&$, mentre tutto quello che lo 67$72 chiede ai cittadini per finanziare
sua spesa chiamato 75,%87,.

la

La 63(6$38%%/,&$ dello 67$72 la somma delle spese avute per:

SERVIZI PUBBLICI: Sono quei servizi LQGLVSHQVDELOL prodotti per la collettivit, che tutti
devono avere per vivere meglio e che sono utili per lorganizzazione della societ.

$GHVHPSLRODVFXRODHJOLRVSHGDOLPDDQFKHODSROL]LDHLJLXGLFLSHUODVLFXUH]]DGHLFLWWDGLQL

INFRASTRUTTURE: sono quelle opere importanti per lo svolgimento delle nostre attivit
economiche e per la vita di tutti i giorni. $GHVHPSLROHVWUDGHLSRQWLOHIHUURYLHLSRUWLHWF

TRASFERIMENTI: sono soldi dati alle FAMIGLIE in modo che abbiano un REDDITO
sufficiente per soddisfare il loro bisogni ed aiuti alle IMPRESE che si trovano in difficolt.

$GHVHPSLROHSHQVLRQLSHUJOLDQ]LDQLFKHQRQODYRUDQRSLROHSHQVLRQLSHUOHSHUVRQHGLVDELOL
FKH QRQ SRVVRQR ODYRUDUH *OL DVVHJQL IDPLOLDUL SHU L ODYRUDWRUL FKH KDQQR ILJOL GD PDQWHQHUH ,
ILQDQ]LDPHQWLDOOHLPSUHVHFKHULVFKLDQRGLFKLXGHUHRSHULJLRYDQLFKHYRJOLRQRLQL]LDUHXQDWWLYLWj
SURGXWWLYD

),1$1=,$5( 0HWWHUHVROGLDGLVSRVL]LRQHVRVWHQHUHFRQLOGHQDURXQDWWLYLWjHFRQRPLFD

11

',63(16$3(5678'(17,675$1,(5,
3$57(6(&21'$(&2120,$




I 75,%87, sono formati da:

IMPOSTE DIRETTE: Sono i soldi dati allo STATO in base alla RICCHEZZA posseduta. La
legge stabilisce la percentuale che le FAMIGLIE e le IMPRESE sono REEOLJDWHa pagare
ogni anno.

IMPOSTE INDIRETTE. Sono i soldi che si pagano allo STATO ogni volta che si acquistano
BENI e SERVIZI. La pi importante lI.V.A., che di solito fa aumentare il prezzo dei beni







acquistati dai consumatori del 20 %.

$GHVHPSLRVHVLDFTXLVWDXQWHOHIRQLQRDOSUH]]RGLYXROHGLUHFKHDEELDPRSDJDWRSHU
LOWHOHIRQLQRDOYHQGLWRUHHGL,03267$DOOR6WDWR

TASSE: Sono soldi pagati allo STATO quando chiediamo di usare un VHUYL]LRSXEEOLFR.
6RQR7$66(DGHVHPSLRTXHOOHSDJDWHSHUOLVFUL]LRQHDVFXRODRSHUODUDFFROWDGHLULILXWL

CONTRIBUTI SOCIALI: Sono i soldi che si pagano allo 67$72 SHU DYHUH LQ FDPELR

SUHVWD]LRQL FKH ULJXDUGDQR O$66,67(1=$ H OD 35(9,'(1=$ SOCIALE, cio quegli

aiuti dati alle famiglie in caso di PDODWWLD o LQIRUWXQL sul lavoro e per le SHQVLRQL delle
persone anziane che non lavorano pi.

,O&,5&8,72(&2120,&2
Nel SISTEMA ECONOMICO tutti i soggetti economici sono in relazione tra di loro, cio
VFDPELDQR

Nel SISTEMA ECONOMICO, con gli VFDPEL, i SOGGETTI ECONOMICI mettono a disposizione

degli altri tutto quello che serve alla soddisfazione dei ELVRJQL ottenendo in cambio PRQHWD,cio
il GHQDUR.

Un SISTEMA ECONOMICO basato sugli VFDPEL, quindi, funziona bene quando fa circolare
continuamente la PRQHWD e tutto quello che XWLOH per la soddisfazione dei ELVRJQL.

Per descrivere il funzionamento di un SISTEMA ECONOMICO ci possiamo immaginare una

specie di &,5&8,72, in cui sono inseriti i diversi SOGGETTI ECONOMICI, dove continuamente
circolano il GHQDUR e tutte le XWLOLWj offerte agli altri.

12

',63(16$3(5678'(17,675$1,(5,
3$57(6(&21'$(&2120,$

Lo schema qui sotto descrive un &,5&8,72 (&2120,&2, che mostra i SOGGETTI


ECONOMICI collegati tra di loro attraverso lo VFDPELR. Le frecce stanno ad indicare che cosa
circola, cio che cosa si scambia e da quale parte diretto.
Questa circolazione chiamata )/8662:

- le frecce rosse riguardano la circolazione del denaro, cio il )/8662021(7$5,2 che va da


un soggetto allaltro nello scambio;

- le frecce azzurre riguardano invece il )/86625($/(, cio la circolazione dei beni, dei servizi
e del lavoro che vengono offerti.
,/&,5&8,72(&2120,&2

STATO

REDDITO
LAVORO

PREZZO
BENI E SERVIZI

FAMIGLIA

PREZZO
BENI E SERVIZI

IMPRESA

LAVORO
REDDITO
TRIBUTI

TRIBUTI
SPESA PUBBLICA

STATO

13