Sei sulla pagina 1di 31

L'apprendimento Potenziato

dalla Tecnologia
liberamente tratto da:
http://www.ed.gov/sites/default/files/NETP-2010-exec-summary.
pdf

bozza del piano 2010 della National Educational Technology

Office of Educational Technology U.S. Departement of Education


Ricevo da Paolo Ferri su twitter la comunicazione che è stato divulgato
il documento in oggetto.
Gli do una prima letta, almeno nella parte introduttiva e mi rendo conto
che sintetizza, non solo teoricamente ma pragmaticamente, quanto noi
stiamo discutendo in termini innovazione del processo di
insegnamento/apprendimento con l'introduzione delle Nuove
Tecnologie nella didattica.
Ora: se escludiamo, spero momentaneamente, le diversità
programmatiche dei rispettivi Governi in tema di Istruzione, credo che
ci siano dei punti molto interessanti da cogliere e da fare propri in vista
di tempi migliori.
Trovo soddisfazione nel verificare che sono state recepite, in quanto
necessarie ed ormai inevitabili, le nuove indicazioni metodologiche che
spingono verso il connettivismo.
Personalmente faccio questo lavoro di sintesi e traduzione per i
colleghi che frequentano il corso di formazione nella mia scuola ed a
quanti vogliono aprofittarne.
N.B: la traduzione si riferisce alla parte introduttiva e nelle sezioni che
riguardano più da vicino i docenti.
emanuela.zibordi@gmail.com
Licenza d'uso

L'apprendimento Potenziato dalla Tecnologia by AA.VV. is


licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non
commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.
Based on a work at www.ed.gov.
1
Introduzione :Executive Summary

L'educazione è la chiave della crescita economica


americana, della prosperità e dell'abilità di competere
nell'economia globale.
E' la strada verso buone professioni e migliori possibilità di
guadagno per gli americani.
E' necessaria al lavoro della nostra democrazia.
Promuove la cooperazione transfrontaliera, la
collaborazione interculturale necessarie a risolvere i
problemi più pressanti del nostro tempo.
Con l'amministrazione Obama, l'educazione è diventata una
priorità urgente guidata da due obiettivi chiari, entro il 2020:

a cura di E.Zibordi
Introduzione: Executive Summary 2

Aumentare la percentuale di laureati dal'attuale 39% in


modo che il 60% della nostra popolazione possieda una
laurea di 2 o 4 anni;
Colmare il divario di realizzazione in modo che tutti gli
studenti senza distinzione di razza, reddito, o di un
provenienza escano dal liceo pronti a riuscire in un college e
nella carriera.

a cura di E.Zibordi
3
Introduzione
Trasformare l'educazione americana

Per raggiungere questi obiettivi, la National Educational


Technology Plan , chiede una trasformazione rivoluzionaria,
piuttosto che bricolage evolutivo. Essa esorta il nostro sistema
educativo a tutti i livelli:
• Avere ben chiari i risultati che cerchiamo.
• Collaborare per riprogettare strutture e processi per l'efficacia,
efficienza e flessibilità.
• Continuamente monitorare e misurare le nostre prestazioni.
• Ritenerci responsabili per il progresso e i risultati ad ogni
passo del cammino.

a cura di E.Zibordi
4
Introduzione: trasformare l'educazione
americana
La tecnologia è al centro di ogni aspetto della nostra vita
quotidiana e nel lavoro, dobbiamo sfruttare e fornire esperienze
di apprendimento coinvolgenti e potenti, i contenuti, le risorse,
le valutazioni e il raggiungimento degli obiettivi in misura più
completa, autentica e significativa.
Gli apprendimenti basati sulla tecnologia e i sistemi di
valutazione saranno determinanti per migliorare
l'apprendimento degli studenti. La tecnologia ci aiuterà ad
eseguire strategie didattiche collaborative combinate con
apprendimento professionale che prepari meglio
le competenze degli educatori nel corso della loro carriera.

a cura di E.Zibordi
5
Introduzione: trasformare l'educazione
americana

Un modello di apprendimento del XXI secolo basato sulla


tecnologia

Le sfide in rapida evoluzione sono esigenze della nostra


economia globale, devono dirci che cosa la gente ha bisogno
di sapere e che cosa ha bisogno di imparare. I progressi delle
scienze nell'apprendimento ci mostrano come le persone
imparano. La tecnologia rende possibile agire su questa
conoscenza e comprensione.

a cura di E.Zibordi
6
Introduzione: apprendimento

Il modello di apprendimento del XXI secolo descritto nel


presente piano prevede di coinvolgere e responsabilizzare le
esperienze di apprendimento per tutti i discenti. Richiede che
metta a fuoco quanto e come si insegna e corrispondere ciò
che la gente ha bisogno di sapere, come si impara, dove e
quando potranno imparare e chi ha bisogno di imparare.
Porta lo stato dell'arte della tecnologia d'avanguardia verso la
formazione permanente per consentire, motivare ed ispirare
tutti gli studenti, indipendentemente dal contesto, le lingue, o
disabilità. Essa sfrutta la potenza della tecnologia per fornire
apprendimento personalizzato, anche nei ritmi, al posto di
un programma di studio valido per tutti.

a cura di E.Zibordi
7
Introduzione: apprendimento

Molti studenti utilizzano una tecnologia mobile che dà loro


accesso alle informazioni e alle risorse 24 / 7, permette loro di
creare contenuti multimediali e condividerli con il mondo, e
consente loro di partecipare a reti sociali online dove le
persone, provenienti da tutto il mondo, condividono le idee,
collaborano e imparano cose nuove. Fuori della scuola, gli
studenti sono liberi di perseguire le loro passioni a modo loro e
al loro ritmo. Le possibilità sono illimitate ed avvengono
istantaneamente.

a cura di E.Zibordi
8
Introduzione: apprendimento

La sfida per il nostro sistema educativo è quello di sfruttare


l'apprendimento delle scienze e della tecnologia moderna per
creare esperienze di apprendimento coinvolgenti, pertinenti e
personalizzate per tutti i discenti che rispecchiano la vita
quotidiana degli studenti e la realtà del loro futuro.
In contrasto con lezioni tradizionali in classe, ciò richiede che si
mettiano al centro gli studenti e la loro la facoltà di assumere il
controllo del proprio apprendimento, fornendo flessibilità su
diverse dimensioni.

a cura di E.Zibordi
9
Introduzione: apprendimento

Un insieme di concetti basati su standard e competenze,


dovrebbero costituire la base di ciò che tutti gli studenti
dovrebbero imparare, ma oltre che gli studenti i docenti
dovrebbero avere opzioni per accedere all'apprendimento:
grandi gruppi, piccoli gruppi, lavoro su misura per singoli
obiettivi, esigenze, interessi, e precedenti esperienze di ciascun
discente.

a cura di E.Zibordi
10
Introduzione: apprendimento

Grazie al supporto di apprendimento degli studenti nelle aree


che sono di vera preoccupazione o particolare interesse per
loro, l'apprendimento personalizzato raggiunge alla sua
rilevanza, ispirando più alti livelli di motivazione e di
realizzazione.
Inoltre, la tecnologia consente di accedere a ulteriori risorse di
apprendimento che sono disponibili nelle classi e connessioni
a un insieme più ampio di "docenti", tra cui insegnanti, genitori,
esperti e maestri fuori della classe. L'apprendimento on-
demand è ora a portata di mano, che è life-long e life-wide
learning.

a cura di E.Zibordi
11
Introduzione: apprendimento
Cosa e come la gente ha bisogno di imparare

Se gli ambiti disciplinari sono la lingua inglese, matematica,


scienze, studi sociali, storia, arte o musica, le competenze del
XXI secolo sono il pensiero critico, la collaborazione, risolvere
problemi complessi e la comunicazione multimediale. Queste
dovrebbero essere integrate in tutte le aree di contenuto. Tali
competenze sono necessarie per diventare un
discente esperto, ciò che tutti dovremmo essere se vogliamo
adattarci al nostro mondo in rapido mutamento nel corso della
nostra vita, e che comporta lo sviluppo di profonda
comprensione dentro specifiche aree di contenuto e di
effettuare connessioni tra loro.

a cura di E.Zibordi
12
Introduzione: apprendimento
Cosa e come la gente ha bisogno di imparare

Come dobbiamo imparare include l'utilizzo della tecnologia che


i professionisti in varie discipline usano, come wiki, blog e
contenuti digitali per la ricerca per la collaborazione e la
comunicazione richiesta nel proprio lavoro.
Per gli studenti utilizzare questi strumenti crea opportunità di
apprendimento che permette loro di misurarsi con i problemi del
mondo reale, un'opportunità che li prepara ad essere membri
più produttivi di una forza lavoro competitiva a livello globale.

a cura di E.Zibordi
13
Apprendimento: obiettivi e raccomandazioni
Tutti gli studenti dovranno essere coinvolti e responsabilizzati in
esperienze di apprendimento, sia all'interno sia all'esterno del
scuola che li prepara ad essere attivi, creativi, consapevoli, etici e
partecipativi nella nostra società a livello globale.
Per raggiungere questo obiettivo, si consigliano le seguenti azioni:
1. Rivedere, creare e adottare norme e obiettivi di apprendimento per
tutte le aree di contenuto che riflettano le esperienze del 21°
secolo potenziando la tecnologia per migliorare l'apprendimento.
2. Elaborare ed adottare risorse che utilizzano la tecnologia ed
incorporare principi di progettazione dalle scienze
dell'apprendimento.
3. Elaborare e adottare risorse di apprendimento che sfruttano la
flessibilità e la potenza della tecnologia per raggiungere tutti gli
studenti, sempre e ovunque.
4. Uso avanzato delle scienze dell'apprendimento e della tecnologia
per migliorare le scienze, la tecnologia, l'ingegneria e la
matematica con nuove metodologie per permettere agli studenti di
eccellere.
a cura di E.Zibordi
14
Introduzione: valutazioni

Il modello di apprendimento del 21° secolo richiede la


valutazione di nuovi e migliori metodi per misurare ciò che
conta, diagnosticare i punti di forza e di debolezza nel corso
dell'apprendimento, quando c'è ancora tempo per migliorare le
prestazioni degli studenti, e di coinvolgere molteplici parti
interessate nel processo di progettazione, conduzione ed uso .
In tutte queste attività, le valutazioni basate sulla tecnologia è in
grado di fornire dati per prendere decisioni sulla base di ciò che
è meglio per ciascuno studente e che, in totale, porteranno a un
miglioramento continuo al nostro sistema educativo.

a cura di E.Zibordi
15
Introduzione: valutazioni

Il presidente Obama ha invitato i governatori della nostra


nazione e i responsabili della scuola pubblica a sviluppare gli
standard e le valutazioni per le competenze del XXI secolo.
Valutazioni basati sulla tecnologia che combina la ricerca
cognitiva e le teorie su come gli studenti pensano con la
multimedialità, l'interattività e la connettività, permettondo di
valutare direttamente questo tipo di competenze.

a cura di E.Zibordi
16
Introduzione: valutazioni

Se combinate con sistemi di apprendimento, la valutazione


basate sulla tecnologia può essere utilizzata per diagnosticare
e modificare le condizioni di apprendimento e di pratiche
didattiche e, al tempo stesso determinare ciò che gli studenti
hanno appreso responsabilmente. Entrambi gli usi sono
importanti. Inoltre, i sistemi possono essere progettati per
catturare gli interessi degli studenti e raccogliere elementi di
prova delle loro conoscenze e abilità di problem solving mentre
stanno ancora lavorando. Nel tempo, il sistema "impara" di più
sulle abilità degli studenti ed è in grado di fornire sempre un
sostegno adeguato.

a cura di E.Zibordi
17
Introduzione: valutazioni
Utilizzo dei dati per il miglioramento continuo

Ad esempio tali dati potrebbero essere utilizzati per creare


un sistema di feedback interconnesso per studenti, insegnanti,
genitori, dirigenti scolastici e amministratori del distretto.
Per far funzionare tutto questo, i dati pertinenti devono essere
messi a disposizione alle persone giuste al momento giusto e
nella giusta forma.
Gli educatori e responsabili a tutti i livelli del nostro sistema di
istruzione devono essere forniti di supporto - strumenti
e formazione - che possono aiutarli a gestire il processo di
valutazione, analizzare dati, e prendere i provvedimenti
opportuni.

a cura di E.Zibordi
Valutazioni: obiettivi e raccomandazioni 18
Il nostro sistema di istruzione a tutti i livelli deve sfruttare la potenza
della tecnologia per utilizzare i dati di valutazione per il miglioramento
continuo.
Per raggiungere questo obiettivo, si consigliano le seguenti azioni:
1. Progettare, sviluppare e adottare le valutazioni che danno agli
studenti, educatori, e di altri i soggetti interessati un feedback
tempestivo e perseguibile circa l'apprendimento degli studenti per
migliorare i risultati e le pratiche didattiche.
2. Costruire la capacità dei docenti e delle istituzioni educative di
utilizzare la tecnologia per migliorare materiali e processi di
valutazione per gli usi sia formativi e sommativi.
3. Condurre ricerche che esplorano la tecnologia come il gioco, le
simulazioni,gli ambienti di collaborazione, ii mondi virtuali
possono essere utilizzati nelle valutazioni, motivare gli studenti
e valutare le competenze complesse.
4. Rivedere le pratiche e le politiche per assicurare la privacy e la
protezione delle informazioni consentendo nel contempo un
modello di valutazione che include l'apprendimento.
a cura di E.Zibordi
19
Introduzione: insegnamento

Proprio come la tecnologia può aiutare a migliorare


l'apprendimento e la valutazione, il modello del 21°secolo di
apprendimento chiede di utilizzare la tecnologia per aiutare a
costruire le capacità degli insegnanti , consentendo il passaggio
a un modello di insegnamento connettivo. In un tale modello
didattico, i team di educatori connessi sostituiscono
le professionalità singole e le aule sono completamente
connesse per fornire agli educatori 24/7 nell'accesso ai dati e
strumenti analitici, nonché alle risorse che li aiutano a dar
seguito alle intuizioni dei dati forniti.

a cura di E.Zibordi
20
Introduzione: insegnamento
L'aspettativa di insegnamento efficace e la responsabilità di
educatori professionali è una componente critica per
trasformare il nostro sistema di istruzione, ma altrettanto
importante è riconoscere che abbiamo bisogno di rafforzare ed
elevare la professione di insegnante. Ciò è necessario se si
vuole attrarre e mantenere gli educatori più efficaci e ottenere i
risultati di apprendimento che cerchiamo. Proprio come la
tecnologia può aiutare a sfruttare a migliorare l'apprendimento
e la valutazione, la tecnologia ci può aiutare a migliorare le
capacità degli educatori, consentendo a un passaggio a un
modello didattico connettivista.

a cura di E.Zibordi
21
Introduzione: insegnamento

In un modello didattico connesso, la connessione sostituisce


l'isolamento. I docenti in aula sono completamente connessi
con strumenti per l'utilizzo dei dati, ai contenuti, risorse e
sistemi che consentono loro di creare, gestire e valutare le
esperienze di apprendimento coinvolgente e rilevante, e
direttamente ai loro studenti a sostegno della formazione, sia
all'interno che fuori della scuola. I collegamenti stessi danno
loro accesso alle risorse e competenze che consentono di
migliorare le proprie pratiche d'insegnamento e guidarli a
diventare animatori e collaboratori per l'apprendimento sempre
più auto-diretto gli studenti.

a cura di E.Zibordi
22
Introduzione: insegnamento

Nell'insegnamento connesso, l'insegnamento è un'attività di


squadra. I singoli educatori costruiscono comunità di
apprendimento on-line costituito da studenti in comunità tra
pari; docenti di diverse scuole, biblioteche, programmi di
doposcuola, professionisti esperti in varie discipline in tutto il
mondo, membri di organizzazioni di comunità che aiutano gli
studenti non solo a scuola, i genitori che desiderano una
maggiore partecipazione all'istruzione dei loro figli.

a cura di E.Zibordi
23
Introduzione: insegnamento

Lo sviluppo professionale episodico ed inefficace è sostituito


dall'apprendimento professionale che è collaborativo, coerente
e continuo e che le integra efficacemente corsi in presenza e
laboratori con i maggiori opportunità, immediatezza
e convenienza con ambienti on-line pieni di risorse e
opportunità di collaborazione. Da parte loro, i collegi di
istruzione e di altre istituzioni che preparano gli insegnanti
svolgono un ruolo nel corso della crescita professionale dei
propri laureati per tutta la durata della loro carriera.

a cura di E.Zibordi
24
Introduzione: insegnamento

L'insegnamento connettivista consente al nostro sistema di


istruzione di fornire accesso ad un d'insegnamento efficace e
l'accesso a risorse che non sono altrimenti disponibili e fornisce
più opzioni per tutti gli studenti a tutti i livelli. Ciò si ottiene
aumentando le competenze degli educatori
specializzati con sistemi di apprendimento on-line e attraverso
corsi on-demand e altre opportunità di auto-apprendimento.
Chiaramente, ci sarà bisogno di più insegnanti che dovranno
essere esperti a fornire istruzioni online.

a cura di E.Zibordi
25
Introduzione: insegnamento
Le risorse per 21°secolo per docenti professionali

La tecnologia che permette un insegnamento connettivista è


già disponibile, ma non ci sono tutte le condizioni necessarie
per sfruttarle. Molti dei nostri docenti in atto non hanno la
stessa comprensione e facilità di utilizzo di una tecnologia che
fa parte della vita quotidiana dei professionisti in altri settori. Lo
stesso si può dire di molti dei leader politici dell'istruzione e
nelle scuole, nei distretti, gli stati e delle istituzioni di istruzione
superiore che preparano nuovi docenti.

a cura di E.Zibordi
26
Introduzione: insegnamento
Questa lacuna nel'uso della tecnologia influenza lo sviluppo dei
programmi dei curricula, il finanziamento e le decisioni di
investimento formativo e della tecnologia dell'informazione
nelle scuole, la formazione dei nuovi docenti e di quelli
in servizio per un apprendimento professionale. Questa lacuna
impedisce che la tecnologia venga usata in modo che possano
migliorare le pratiche di insegnamento e risultati di
apprendimento. Eppure, dobbiamo introdurre l'insegnamento
connettivo nel nostro sistema di istruzione rapidamente, e
quindi abbiamo bisogno di innovazione nelle organizzazioni che
supportano i docenti nella loro professione - scuole, distretti,
scuole di formazione, professionisti fornitori di conoscenza e le
organizzazioni professionali.

a cura di E.Zibordi
27
Insegnamento: obiettivi e raccomandazioni
Docenti professionali saranno sostenuti singolarmente e in team con
la tecnologia che li collega ai dati, contenuti, risorse, competenze ed
esperienze di apprendimento che consentono l'insegnamento più
efficace per tutti gli studenti.
Per raggiungere questo obiettivo, si consigliano le seguenti azioni:
1. Progettare, sviluppare e adottare contenuti basati sulla
tecnologia, risorse, l'apprendimento on-line che crea comunità e
opportunità per gli educatori di collaborare per una insegnamento
più efficace, attirare nuove persone verso questa professione e
incoraggiare le nostri migliori educatori a continuare ad insegnare.
2. Fornire un servizio di formazione continuo con la preparazione
e di apprendimento professionale con esperienze con
le tecnologia per colmare il divario tra gli studenti e docenti;
promuovere e consentire di utilizzare la tecnologia in modo tale da
migliorare l'apprendimento, le valutazione e le pratiche didattiche.

a cura di E.Zibordi
28
Insegnamento: obiettivi e raccomandazioni
3. Trasformare la preparazione e la formazione professionale degli
educatori e i leader dell'istruzione sfruttando la tecnologia per creare
lunghe carriera personali e reti di apprendimento all'interno e tra
scuole, formazione in servizio, nelle istituzioni educativo, ed
organizzazioni professionali.
4. Usare la tecnologia per fornire l'accesso per l'insegnamento più
efficaei e le risorse di apprendimento, soprattutto se non sono
altrimenti disponibili, e per fornire più opzioni per tutti studenti a tutti i
livelli.
5. Sviluppare un corpo docente esperto nell'insegnamento on-
line.

a cura di E.Zibordi