Sei sulla pagina 1di 6

CapezzanoPianoreMonteggioriS.

Lucia
ViaSarzanese147tel.0584914007

beniaminobedini@alice.it

3346907513

29novembre2015

PRIMADOMENICADIAVVENTO
Oggi la Chiesa inizia un nuovo Anno liturgico,il primo Tempodi questo
itinerario lAvvento, formato, nel Rito Romano, dallequattrosettimane
cheprecedono ilNataledel Signore,cio il misterodellIncarnazione. La
parola avvento significa venuta o presenza. Nel mondo antico
indicava la visitadel re o dellimperatore in una provincianel linguaggio
cristiano riferita alla venuta di Dio, alla sua presenza nel mondo un
mistero che avvolge interamente il cosmo e la storia, ma che conosce
duemomenti culminanti:la prima elasecondavenutadiGesCristo.La
prima propriolIncarnazionelasecondailritornogloriosoallafinedei
tempi. Questi due momenti, che cronologicamente sono distantienon
ci dato sapere quanto , in profondit si toccano, perch con la sua
morte e risurrezione Ges ha gi realizzato quella trasformazione
delluomo e del cosmo che la meta finale della creazione. Ma prima
della fine, necessario che il Vangelo sia proclamatoa tuttele nazioni,
dice Ges nel Vangelo di san Marco. Lavenutadel Signore continua, il
mondo deve essere penetrato dalla sua presenza. E questa venuta
permanente del Signore nellannuncio del Vangelo richiede
continuamente la nostra collaborazione e la Chiesa, che come la
Fidanzata, la promessa Sposa dellAgnello di Dio crocifisso e risorto,in
comunione con il suo Signore collabora in questa venuta del Signore,
nellaquale gi comincia ilsuo ritornoglorioso. Aquestoci richiamaoggi
la Parola di Dio, tracciando la linea di condotta da seguire per essere
pronti alla venuta del Signore. Nel Vangelo di Luca, Ges dice ai
discepoli: I vostri cuori non si appesantiscano in dissipazioni,

ubriachezze e affanni della vitavegliate in ognimomento pregando.


Dunque, sobriet e preghiera. E lapostolo Paolo aggiunge linvito a
crescere e sovrabbondarenellamoretra noieversotutti,per rendere
saldi i nostri cuori e irreprensibili nella santit. In mezzo agli
sconvolgimenti del mondo, o ai deserti dellindifferenza e del
materialismo, i cristiani accolgono da Dio la salvezza e la testimoniano
conundiverso modo divivere,comeunacittpostasopraunmonte.In
quei giorni annunciailprofetaGeremia Gerusalemmevivrtranquilla,
e sar chiamata: Signorenostragiustizia. La comunit dei credenti
segnodellamore diDio,dellasuagiustiziache
gi
presenteeoperante
nella storia ma che
non ancora
pienamente realizzata, e pertanto va
sempreattesa,invocata,ricercataconpazienzaecoraggio.
La Vergine Maria incarna perfettamente lo spirito dellAvvento, fatto di
ascolto di Dio, di desiderio profondo di fare la sua volont, di gioioso
servizio al prossimo. Lasciamoci guidare da lei, perch il Diocheviene
noncitrovichiusiodistratti,mapossa,inognuno dinoi,estendereunpo
ilsuoregnodiamore,digiustiziaedipace.

PREGHIERAPERLAPACE
Il Santo Padre, Papa Francesco, in una lettera inviata a tutte le
Misericordie, ha chiesto di ritrovarsi in preghiera il 3 dicembre in vista
dell'aperturadell'AnnoSanto. Noi lofaremo
gioved3dicembrealleore
21.00 in Chiesa con unaveglia perchiedereildonodella paceoggi
pi che mai desiderata! Tuttala parrocchiainvitata ad unirsi inquesta
richiesta,perchilSignoredoniPACEainostrigiorni.

CALENDARIODELLADOTTRINA
1elementare
sabato14.30
2elementare
mercoled15.00sabato14.30
3elementare
luned16.30venerd15.00sabato15.30
4elementare
luned16.30marted15.00sabato15.30
5elementare
mercoled15.3017.00sabato14.30
1media
luned17.00mercoled15.00sabato14.30
2media
venerd15.00sabato14.30

VITAPARROCCHIALE

IgiorniferialilaSantaMessavienecelebrataalleore8.30

DOMENICA29NOVEMBRE

PrimadiAvvento
OrarioS.Messe
Capezzano8.3011.00
S.Lucia10.00
Monteggiori17.00
ore18.30:incontrogiovanifamiglie

LUNEDI'30NOVEMBRE
ore21:Prove,inchiesa,delcoroinpreparazionealSantonatale

MARTED1DICEMBRE
Alleore18partonodall'oratorio igruppi dei giovaniegiovanissimi
per trascorrere una serata di preghiera ed incontro con i
seminaristi.

VENERDI'4DICEMBRE
Primovenerddelmese,ore8.30SantaMessa
ore21.00inchiesavegliaperlapaceel'aperturadell'AnnoSanto

SABATO5DICEMBRE
Confessioni
:
ore16.0018.00
ore18:inChiesa,
S.MessaFestiva

DOMENICA6DICEMBRE

SecondadomenicadiAvvento
Capezzano8.3011.00consegnadeiVangeliairagazzi
dellasecondaelementare
S.Lucia10.00
Monteggiori17.00