Sei sulla pagina 1di 1

RUOLO DELL ATTACCAMENTO E DEL TEMPERAMENTO NELLO SVILUPPO DI DIPENDENZE

PATOLOGICHE
Giada Costantini, Ramona Di Diodoro, Isabella Paoletta, Enzo Panzella, Mariapaola Costantini, Chiara Caruso, Harold Dadomo, Clarice Mezzaluna
Studi Cognitivi, San Benedetto del Tronto (AP)
Dipartimento di Neuroscienze, Universit degli studi di Parma

Introduzione
In letteratura emergono relazioni tra lo sviluppo di una dipendenza patologica e un attaccamento insicuro (Schindler et Broning, 2014), oltre
ad una relazione tra esperienza di abuso ed esposizione alla violenza in et evolutiva e sviluppo di dipendenze patologiche (Dube et al.,
2003). Caratteristiche temperamentali, come la novelty seeking e la reward sensitivity (Christie Hartman et al., 2013), e schemi di
sfiducia/abuso, regole e autodisciplina insufficienti (Shorey et al., 2012) sono presenti nelle dipendenze patologiche. Lobiettivo del
presente studio finalizzato a valutare lo stile di attaccamento, la presenza di abuso in et evolutiva, gli schemi e il temperamento in
pazienti con dipendenza da eroina e alcool.
Metodo
Hanno partecipato 43 persone (41 M, 2 F), di et compresa tra i 18 e gli 50 anni (et media=35,3; st.dev= 7,6), suddivisi in:
Tossicodipendenti: 30 persone
Poliassuntori: 9 persone
Alcolisti: 4 persone
A ciascuno sono stati somministrati: ASQ, TEC, TCI-R, DAST, C.A.G.E., AUDIT, YSQ- L3
stata effettuata unanalisi correlazionale tra i test somministrati e gli anni di dipendenza nel campione sperimentale. Inoltre i punteggi
ottenuti ai test di screening AUDIT, C.A.G.E. e DAST sono stati correlati con lASQ, la TEC, il TCI-R, e lo YSQ-L3
Risultati
La variabile HA del TCI-R correla positivamente con gli anni di dipendenza in tutti i gruppi (r=0.228)
La variabile NE della TEC correla negativamente con gli anni di dipendenza nel gruppo td (r= - 0.358)
La variabile BA del ASQ correla positivamente con il punteggio del C.A.G.E. (r =0.83)
La variabile SD del TCI-R e il punteggio totale del test AUDIT correlano negativamente (r=-0.89)

Il punteggio totale del C.A.G.E. correla positivamente con le variabili a/b (r=0.72) v (r=0.70) n/p (r=0.71) dello YSQ-L3
Discussione
Allaumentare degli anni di assunzione di sostanze cresce la propensione allevitamento del pericolo;
La ricerca della novit correla in modo inversamente proporzionale con gli anni di dipendenza da sostanze psicoattive;
Il bisogno di approvazione cresce con gli anni di dipendenza da alcol;
Lautodirezionalit correla in modo inversamente proporzionale al consumo di alcol;
Allaumentare della gravit della dipendenza da alcol crescono i punteggi nei domini di vissuto di abbandono, vulnerabilit e negativit.
Limiti
Limiti
Ilcampione
controllo
assente;
Campionedipoco
numeroso

Itre
gruppi non
una numerosit omogena;
Assenza
di unpresentano
gruppo di controllo
La
numerosit totale
del campione
poco
rappresentativa del campione di riferimento.
Sbilanciamento
numerosit
tra i tre
gruppi

Bibliografia
- Schindler, A., & Brning, S. (2014). A Review on Attachment and Adolescent Substance Abuse: Empirical Evidence and Implications for
Prevention and Treatment. Substance Abuse, (just-accepted), 00-00.;
- Dube, S. R., Felitti, V. J., Dong, M., Chapman, D. P., Giles, W. H., & Anda, R. F. (2003). Childhood abuse, neglect, and household
dysfunction and the risk of illicit drug use: the adverse childhood experiences study. Pediatrics, 111(3), 564-572.
- Hartman, C., Hopfer, C., Corley, R., Hewitt, J., & Stallings, M. (2013). Using Cloninger's Temperament Scales to Predict
SubstanceRelated Behaviors in Adolescents: A Prospective Longitudinal Study. The American Journal on Addictions, 22(3), 246-251.
Shorey, R. C., Anderson, S. E., & Stuart, G. L. (2012). Gender differences in early maladaptive schemas in a treatment-seeking sample of
alcohol-dependent adults. Substance use & misuse, 47(1), 108-116.

VI Forum sulla Formazione in Psicoterapia Assisi 16-18 Ottobre 2015

Potrebbero piacerti anche