Sei sulla pagina 1di 4

8.

I pronomi relativi
I pronomi relativi consentono di unire due proposizioni e rappresentano un gruppo nominale o un
pronome, chiamato antecedente. La proposizione introdotta dal pronome relativo si chiama
subordinata relativa; segue lantecedente e fornisce ulteriori informazioni sul gruppo nominale o il
pronome rappresentato:
la jolie fille qui arrive sappelle Martine. (qui rappresenta il gruppo nominale jolie fille)
celle que je regarde sappelle Martine (que rappresenta il pronome celle)
I pronomi relativi possono essere semplici e invariabili o composti (in tal caso si accordano in
genere e in numero con il loro antecedente).

1.

I pronomi relativi semplici


soggetto
complemento oggetto

qui
que (qu)

complemento determinativo

dont

complemento di luogo o di
tempo

complemento indiretto
riferito a persona
complemento indiretto
riferito a cosa

che, il quale, la quale, i quali, le quali


di cui, da cui, del quale, della quale, dei
quali, delle quali, dal quale, dalla quale,
dai quali, dalle quali
in cui, dove

preposizione + qui (
qui, pour qui, de
qui, )
preposizione + quoi
( quoi, pour quoi,
de quoi, )

preposizione + chi

preposizione + cosa

a) Qui
Rappresenta il nome di persone o cose che lo precede ed soggetto del verbo che lo
segue; non si apostrofa mai.
Jai une amie qui habite Lyon.
Se preceduto da una preposizione, complemento indiretto riferito solo a persone.
Voil le professeur qui il envoie tous ses travaux.
Se sostituisce un nome di cose o di animali, non pu mai essere preceduto da una
preposizione. Occorre, in questo caso, utilizzare un pronome relativo composto.

Carlo MIRABELLI Savoir-dire

de qui spesso sostituito dal pronome dont quando il verbo della proposizione
principale seguito dalla preposizione de :
Voil lami dont / de qui je tai souvent parl. (parler de quelquun)
b) Que
Rappresenta un nome di persone o cose con funzione di complemento oggetto; si
apostrofa quando seguito da una vocale oppure da h muta; sempre seguito dal
soggetto.
La fille que tu connais habite Lyon.
La fille quil connat habite Lyon.
Quando que, complemento oggetto diretto, precede un verbo coniugato con lausiliare
avoir, il participio passato del verbo si accorda in genere e in numero con lantecedente
di que:
Elle na pas voulu lire les lettres que jai crites.
qui o que ????
Se tra il relativo e il verbo non vi nessun soggetto, allora il relativo da
utilizzare sar qui. Se al contrario, il relativo seguito da un soggetto, allora
bisogner utilizzare il pronome relativo que. Attenzione a non confondere il pronome
personale complemento con il soggetto.
Le garon qui nous appelle est mon cousin. (in quest caso, il pronome personale nous
non soggetto bens complemento oggetto; il soggetto il sostantivo garon, pertanto il
pronome relativo sar qui.
c) Quoi
Pronome relativo neutro (si riferisce solo a cose), sempre complemento indiretto non
si apostrofa mai. E spesso preceduto da una preposizione.
Il ny a pas de quoi se proccuper.
A quoi pensez-vous?
d) Dont
Rappresenta un nome di persone o cose con funzione di complemento preceduto dalla
preposizione de:
voici le musicien. Je tai parl dun musicien voici le musicien dont je tai parl.

Carlo MIRABELLI Savoir-dire

Seguito dallarticolo le, la, l, les corrisponde allitaliano il cui, la cui, i cui, le cui
In francese, dont seguito dallarticolo determinativo, mentre in italiano larticolo
precede il pronome relativo (voici un film dont la musique est trs belle)
e) 0
sostituisce esclusivamente nomi di cosa indicanti circostanze di luogo oppure di tempo,
pu essere preceduto da una preposizione:
o
o

cest la ville o elles habitent.


Par o sont-ils arrivs ?

Osservazioni :
1) qui, que, dont preceduti dal pronome neutro ce corrispondono alle costruzioni italiane ci
che, ci di cui:
o Raconte-moi ce que tu as fait en vacances.
o Lexamen final, cest ce qui inquite les lves.
o Cest ce dont nous sommes tous fiers.
2) quoi preceduto da ce + preposizione corrisponde alle costruzioni italiane ci a cui, ci per
cui, ci in cui, ci con cui :
o
o

Le sport ? Cest ce pour quoi il vit.


Cest ce avec quoi il travaille.

3) Non confondere pour quoi (per cui) scritte in due parole con pourquoi (perch) in una sola
parola.
o
o

2.

Le sport ? Cest ce pour quoi il vit.


Voil pouquoi nous pratiquons le sport.

I pronomi relativi composti

I pronomi relativi composti si riferiscono sia a persone sia a cose e sono formati da articolo
determinativo (le, la, les) o da preposizione articolata (au, la, aux, du, de la, des) uniti agli
interrogativi quel, quelle, quels, quelles.
Sono generalmente usati come complementi indiretti.
Si scrivono in ununica parola tranne : de laquelle, laquelle.
Si accordano in genere e in numero con il loro antecedente.

La soeur de Paul avec laquelle jtudie luniversit. (antecedente : la


sur)

Carlo MIRABELLI Savoir-dire

Les enfants pour lesquels nous prparons la fte. (antecedente : les


enfants)
Soggetto

Singolare
Plurale
Singolare
Femminile
Plurale
Maschile

lequel
lesquels
laquelle
lesquelles

Complemento di
specificazione
duquel
desquels
de laquelle
desquelles

Complemento di
termine
auquel
auxquels
laquelle
auxquelles

Osservazione :
In genere, i pronomi relativi composti sono meno usati dei corrispettivi pronomi semplici,
soprattutto nella lingua parlata. Se lantecedente una persona, si preferisce usare qui (de qui,
qui, avec qui, pour qui,).

Carlo MIRABELLI Savoir-dire