Sei sulla pagina 1di 8

A pi di settantanni dalla sua fondazione, Zep una realt industriale di livello mondiale.

. Presente nei cinque continenti, Zep serve 1.000.000 di clienti grazie a una capillare rete commerciale.

TABELLA A. R equisiti dellacqua in immissione e contenuta in vasca secondo Accordo


tra Stato e Regioni del 16 gennaio 2003 (G.U. n. 51 del 03/03/2003)

PARAMETRO

ACQUA DI IMMISSIONE

ACQUA DI VASCA

REQUISITI FISICI
Temperatura:
Vasche coperte in genere
Vasche coperte bambini
Vasche scoperte
pH per disinfezione a base di cloro
Ove si utilizzino disinfettanti diversi il pH
dovr essere opportunamente fissato al
valore ottimale per lazione disinfettante
Torbidit in Si O2
Solidi grossolani
Solidi sospesi
Colore

24 C - 32 C
26 C- 35 C
18 C 30 C

24 C - 30 C
26 C - 32 C
18 C - 30 C

6.5 7.5

6.5 7.5

2 mg/l SiO2 (o unit equivalenti


di formazina)
Assenti
2 mg/l (filtrazione su membrana da 0,45 m)
Valore dellacqua potabile

Ogni anno Zep investe nella ricerca di nuovi prodotti e nella


progettazione di attrezzature allavanguardia garantendo risultati, sicurezza per luso e rispetto dellambiente.
Lorganizzazione Zep assicura un servizio di consulenza e assistenza altamente qualificato ai propri clienti, i quali trovano la pi
appropriata risposta a ogni problema di manutenzione e igiene.

4 mg/l SiO2 (o unit equivalenti di formazina)


Assenti
4 mg/l (filtrazione su membrana
da 0,45 m)
5 mg/l Pt/Co oltre quello
dellacqua di approvvigionamento

Nitrati
Flocculanti

0,6 1,8 mg/l Cl2


0,2 mg/l Cl2

0,7 1,5 mg/l Cl2


0,4 mg/l Cl2

0,4 1,6 mg Cl2


0,05 mg/l Cl2
0,01 mg/l O3
75 mg/l
2 mg/l di O2 oltre lacqua
di approvvigionamento

0,4 1,0 mg/l Cl2


0,2 mg/l Cl2
0,01mg/l O3
75 mg/l
2 mg/l di O2 oltre lacqua
di immissione
20 mg/l NO3
oltre lacqua di approvvigionamento
0,2 mg/l in Al o Fe
(rispetto al flocculante impiegato)

Valore dellacqua potabile


0,2 mg/l in Al o Fe
(rispetto al flocculante impiegato)

REQUISITI MICROBIOLOGICI
Conta batterica a 22
Conta batterica a 36
Escherichia coli
Enterococchi
Staphylococcus aureus
Pseudomonas aeruginosa

100 ufc/1 ml
10 ufc/1 ml
0 ufc/100 ml
0 ufc/100 ml
0 ufc/100 ml
0 ufc/100 ml

La normativa vigente, proprio per tutelare gli utenti e garantire una migliore qualit dellacqua e degli annessi servizi, fissa sia a livello nazionale che a livello locale i criteri digiene, i parametri chimico-fisici e
microbiologici che devono essere mantenuti.
I riferimenti normativi sono:
Accordo 16 gennaio 2003: Accordo tra il Ministero della Salute, le regioni e le province autonome di Trento
e Bolzano sugli aspetti igenico-sanitari per la costruzione, la manutenzione e la vigilanza delle piscine ad
uso natatorio.
La NORMA UNI 10637: Requisiti degli impianti di circolazione, trattamento, disinfezione e qualit dellacqua di piscina.

riale
t
s
u
one to
i
i
d
z
c
n
i
i
n
nute damen
chimenzione
a
i
r
m
a
i
t
il
er la i raffred
Aus la manu
p
i
tem torri d
s
i
per
s
tti e chiusi, pore
o
d
Pro ircuiti ri di va
CP
C
e
c
o
A
n
t
i
H
a
o
d
i
,
ner
ficaz entare
i
n
e ge
a
m
e e sstria ali
n
iene anti
e
g
i
i

l
Ig indu
per e ristor
i
m
nell
e
t

e siscomunit
i
t
t
e
o
zion onali
Prodlberghi,
n
e
t
anu rofessi
di a
m
e
za zioni p
n
e
g
r
a
Detee applic
abiliriale
l
l
m
e
u
n
t
conse indus
i
r
o
ile
ess
Acc uso civ
per

REQUISITI CHIMICI
Cloro attivo libero
Cloro attivo combinato
Impiego combinato Ozono - Cloro:
Cloro attivo libero
Cloro attivo combinato
Ozono
Acido isocianurico
Sostanze organiche
(analisi al permanganato)

tilizzare in piscina unacqua perfetta sotto ogni punto di vista, sia igienico che nellaspetto, un requisito irrinunciabile per qualsiasi gestore di impianti. Questo vero tanto per le strutture pubbliche
di grande ricezione quanto, a maggior ragione, per tutte quelle medie e piccole realt turistiche nelle
quali la presenza della piscina ormai diventata essenziale e qualificante dellofferta alla clientela.

200 ufc/1ml
100 ufc/1ml
0 ufc/100 ml
0 ufc/100 ml
1 ufc/100 ml
1 ufc/100 ml

Qualit e sicurezza
in piscina

PUNTI DI PRELIEVO
Acqua di approvvigionamento
Acqua di immissione in vasca
Acqua in vasca

c ampione da prelevarsi da apposito rubinetto posto su tubo di adduzione


campione da prelevarsi da rubinetto posto sulle tubazioni di mandata alle singole vasche a
valle degli impianti di trattamento
campione da prelevarsi in qualsiasi punto in vasca

Seguici anche su

Da oltre settantanni prodotti e tecnologie


per il trattamento dellacqua
ZEP ITALIA S.r.l. Via Nettunense, Km 25,000 - 04011 APRILIA (LT) - ITALIA
Numero Verde Commerciale 800.016.918 Numero Verde Tecnico 800.579.185
Tel. +39 06 926691 Fax +39 06 92747061 - 9271864 www.zep.it info@zep.it
BR005_versione 3 # 02-2012

Institutional

A pi di settantanni dalla sua fondazione, Zep una realt industriale di livello mondiale. Presente nei cinque continenti, Zep serve 1.000.000 di clienti grazie a una capillare rete commerciale.

TABELLA A. R equisiti dellacqua in immissione e contenuta in vasca secondo Accordo


tra Stato e Regioni del 16 gennaio 2003 (G.U. n. 51 del 03/03/2003)

PARAMETRO

ACQUA DI IMMISSIONE

ACQUA DI VASCA

REQUISITI FISICI
Temperatura:
Vasche coperte in genere
Vasche coperte bambini
Vasche scoperte
pH per disinfezione a base di cloro
Ove si utilizzino disinfettanti diversi il pH
dovr essere opportunamente fissato al
valore ottimale per lazione disinfettante
Torbidit in Si O2
Solidi grossolani
Solidi sospesi
Colore

24 C - 32 C
26 C- 35 C
18 C 30 C

24 C - 30 C
26 C - 32 C
18 C - 30 C

6.5 7.5

6.5 7.5

2 mg/l SiO2 (o unit equivalenti


di formazina)
Assenti
2 mg/l (filtrazione su membrana da 0,45 m)
Valore dellacqua potabile

Ogni anno Zep investe nella ricerca di nuovi prodotti e nella


progettazione di attrezzature allavanguardia garantendo risultati, sicurezza per luso e rispetto dellambiente.
Lorganizzazione Zep assicura un servizio di consulenza e assistenza altamente qualificato ai propri clienti, i quali trovano la pi
appropriata risposta a ogni problema di manutenzione e igiene.

4 mg/l SiO2 (o unit equivalenti di formazina)


Assenti
4 mg/l (filtrazione su membrana
da 0,45 m)
5 mg/l Pt/Co oltre quello
dellacqua di approvvigionamento

Nitrati
Flocculanti

0,6 1,8 mg/l Cl2


0,2 mg/l Cl2

0,7 1,5 mg/l Cl2


0,4 mg/l Cl2

0,4 1,6 mg Cl2


0,05 mg/l Cl2
0,01 mg/l O3
75 mg/l
2 mg/l di O2 oltre lacqua
di approvvigionamento

0,4 1,0 mg/l Cl2


0,2 mg/l Cl2
0,01mg/l O3
75 mg/l
2 mg/l di O2 oltre lacqua
di immissione
20 mg/l NO3
oltre lacqua di approvvigionamento
0,2 mg/l in Al o Fe
(rispetto al flocculante impiegato)

Valore dellacqua potabile


0,2 mg/l in Al o Fe
(rispetto al flocculante impiegato)

REQUISITI MICROBIOLOGICI
Conta batterica a 22
Conta batterica a 36
Escherichia coli
Enterococchi
Staphylococcus aureus
Pseudomonas aeruginosa

100 ufc/1 ml
10 ufc/1 ml
0 ufc/100 ml
0 ufc/100 ml
0 ufc/100 ml
0 ufc/100 ml

La normativa vigente, proprio per tutelare gli utenti e garantire una migliore qualit dellacqua e degli annessi servizi, fissa sia a livello nazionale che a livello locale i criteri digiene, i parametri chimico-fisici e
microbiologici che devono essere mantenuti.
I riferimenti normativi sono:
Accordo 16 gennaio 2003: Accordo tra il Ministero della Salute, le regioni e le province autonome di Trento
e Bolzano sugli aspetti igenico-sanitari per la costruzione, la manutenzione e la vigilanza delle piscine ad
uso natatorio.
La NORMA UNI 10637: Requisiti degli impianti di circolazione, trattamento, disinfezione e qualit dellacqua di piscina.

riale
t
s
u
one to
i
i
d
z
c
n
i
i
n
nute damen
chimenzione
a
i
r
m
a
i
t
il
er la i raffred
Aus la manu
p
i
tem torri d
s
i
per
s
tti e chiusi, pore
o
d
Pro ircuiti ri di va
CP
C
e
c
o
A
n
t
i
H
a
o
d
i
,
ner
ficaz entare
i
n
e ge
a
m
e e sstria ali
n
iene anti
e
g
i
i

l
Ig indu
per e ristor
i
m
nell
e
t

e siscomunit
i
t
t
e
o
zion onali
Prodlberghi,
n
e
t
anu rofessi
di a
m
e
za zioni p
n
e
g
r
a
Detee applic
abiliriale
l
l
m
e
u
n
t
conse indus
i
r
o
ile
ess
Acc uso civ
per

REQUISITI CHIMICI
Cloro attivo libero
Cloro attivo combinato
Impiego combinato Ozono - Cloro:
Cloro attivo libero
Cloro attivo combinato
Ozono
Acido isocianurico
Sostanze organiche
(analisi al permanganato)

tilizzare in piscina unacqua perfetta sotto ogni punto di vista, sia igienico che nellaspetto, un requisito irrinunciabile per qualsiasi gestore di impianti. Questo vero tanto per le strutture pubbliche
di grande ricezione quanto, a maggior ragione, per tutte quelle medie e piccole realt turistiche nelle
quali la presenza della piscina ormai diventata essenziale e qualificante dellofferta alla clientela.

200 ufc/1ml
100 ufc/1ml
0 ufc/100 ml
0 ufc/100 ml
1 ufc/100 ml
1 ufc/100 ml

Qualit e sicurezza
in piscina

PUNTI DI PRELIEVO
Acqua di approvvigionamento
Acqua di immissione in vasca
Acqua in vasca

c ampione da prelevarsi da apposito rubinetto posto su tubo di adduzione


campione da prelevarsi da rubinetto posto sulle tubazioni di mandata alle singole vasche a
valle degli impianti di trattamento
campione da prelevarsi in qualsiasi punto in vasca

Seguici anche su

Da oltre settantanni prodotti e tecnologie


per il trattamento dellacqua
ZEP ITALIA S.r.l. Via Nettunense, Km 25,000 - 04011 APRILIA (LT) - ITALIA
Numero Verde Commerciale 800.016.918 Numero Verde Tecnico 800.579.185
Tel. +39 06 926691 Fax +39 06 92747061 - 9271864 www.zep.it info@zep.it
BR005_versione 3 # 02-2012

Institutional

A pi di settantanni dalla sua fondazione, Zep una realt industriale di livello mondiale. Presente nei cinque continenti, Zep serve 1.000.000 di clienti grazie a una capillare rete commerciale.

TABELLA A. R equisiti dellacqua in immissione e contenuta in vasca secondo Accordo


tra Stato e Regioni del 16 gennaio 2003 (G.U. n. 51 del 03/03/2003)

PARAMETRO

ACQUA DI IMMISSIONE

ACQUA DI VASCA

REQUISITI FISICI
Temperatura:
Vasche coperte in genere
Vasche coperte bambini
Vasche scoperte
pH per disinfezione a base di cloro
Ove si utilizzino disinfettanti diversi il pH
dovr essere opportunamente fissato al
valore ottimale per lazione disinfettante
Torbidit in Si O2
Solidi grossolani
Solidi sospesi
Colore

24 C - 32 C
26 C- 35 C
18 C 30 C

24 C - 30 C
26 C - 32 C
18 C - 30 C

6.5 7.5

6.5 7.5

2 mg/l SiO2 (o unit equivalenti


di formazina)
Assenti
2 mg/l (filtrazione su membrana da 0,45 m)
Valore dellacqua potabile

Ogni anno Zep investe nella ricerca di nuovi prodotti e nella


progettazione di attrezzature allavanguardia garantendo risultati, sicurezza per luso e rispetto dellambiente.
Lorganizzazione Zep assicura un servizio di consulenza e assistenza altamente qualificato ai propri clienti, i quali trovano la pi
appropriata risposta a ogni problema di manutenzione e igiene.

4 mg/l SiO2 (o unit equivalenti di formazina)


Assenti
4 mg/l (filtrazione su membrana
da 0,45 m)
5 mg/l Pt/Co oltre quello
dellacqua di approvvigionamento

Nitrati
Flocculanti

0,6 1,8 mg/l Cl2


0,2 mg/l Cl2

0,7 1,5 mg/l Cl2


0,4 mg/l Cl2

0,4 1,6 mg Cl2


0,05 mg/l Cl2
0,01 mg/l O3
75 mg/l
2 mg/l di O2 oltre lacqua
di approvvigionamento

0,4 1,0 mg/l Cl2


0,2 mg/l Cl2
0,01mg/l O3
75 mg/l
2 mg/l di O2 oltre lacqua
di immissione
20 mg/l NO3
oltre lacqua di approvvigionamento
0,2 mg/l in Al o Fe
(rispetto al flocculante impiegato)

Valore dellacqua potabile


0,2 mg/l in Al o Fe
(rispetto al flocculante impiegato)

REQUISITI MICROBIOLOGICI
Conta batterica a 22
Conta batterica a 36
Escherichia coli
Enterococchi
Staphylococcus aureus
Pseudomonas aeruginosa

100 ufc/1 ml
10 ufc/1 ml
0 ufc/100 ml
0 ufc/100 ml
0 ufc/100 ml
0 ufc/100 ml

La normativa vigente, proprio per tutelare gli utenti e garantire una migliore qualit dellacqua e degli annessi servizi, fissa sia a livello nazionale che a livello locale i criteri digiene, i parametri chimico-fisici e
microbiologici che devono essere mantenuti.
I riferimenti normativi sono:
Accordo 16 gennaio 2003: Accordo tra il Ministero della Salute, le regioni e le province autonome di Trento
e Bolzano sugli aspetti igenico-sanitari per la costruzione, la manutenzione e la vigilanza delle piscine ad
uso natatorio.
La NORMA UNI 10637: Requisiti degli impianti di circolazione, trattamento, disinfezione e qualit dellacqua di piscina.

riale
t
s
u
one to
i
i
d
z
c
n
i
i
n
nute damen
chimenzione
a
i
r
m
a
i
t
il
er la i raffred
Aus la manu
p
i
tem torri d
s
i
per
s
tti e chiusi, pore
o
d
Pro ircuiti ri di va
CP
C
e
c
o
A
n
t
i
H
a
o
d
i
,
ner
ficaz entare
i
n
e ge
a
m
e e sstria ali
n
iene anti
e
g
i
i

l
Ig indu
per e ristor
i
m
nell
e
t

e siscomunit
i
t
t
e
o
zion onali
Prodlberghi,
n
e
t
anu rofessi
di a
m
e
za zioni p
n
e
g
r
a
Detee applic
abiliriale
l
l
m
e
u
n
t
conse indus
i
r
o
ile
ess
Acc uso civ
per

REQUISITI CHIMICI
Cloro attivo libero
Cloro attivo combinato
Impiego combinato Ozono - Cloro:
Cloro attivo libero
Cloro attivo combinato
Ozono
Acido isocianurico
Sostanze organiche
(analisi al permanganato)

tilizzare in piscina unacqua perfetta sotto ogni punto di vista, sia igienico che nellaspetto, un requisito irrinunciabile per qualsiasi gestore di impianti. Questo vero tanto per le strutture pubbliche
di grande ricezione quanto, a maggior ragione, per tutte quelle medie e piccole realt turistiche nelle
quali la presenza della piscina ormai diventata essenziale e qualificante dellofferta alla clientela.

200 ufc/1ml
100 ufc/1ml
0 ufc/100 ml
0 ufc/100 ml
1 ufc/100 ml
1 ufc/100 ml

Qualit e sicurezza
in piscina

PUNTI DI PRELIEVO
Acqua di approvvigionamento
Acqua di immissione in vasca
Acqua in vasca

c ampione da prelevarsi da apposito rubinetto posto su tubo di adduzione


campione da prelevarsi da rubinetto posto sulle tubazioni di mandata alle singole vasche a
valle degli impianti di trattamento
campione da prelevarsi in qualsiasi punto in vasca

Seguici anche su

Da oltre settantanni prodotti e tecnologie


per il trattamento dellacqua
ZEP ITALIA S.r.l. Via Nettunense, Km 25,000 - 04011 APRILIA (LT) - ITALIA
Numero Verde Commerciale 800.016.918 Numero Verde Tecnico 800.579.185
Tel. +39 06 926691 Fax +39 06 92747061 - 9271864 www.zep.it info@zep.it
BR005_versione 3 # 02-2012

Institutional

PROBLEMI & SOLUZIONI


PROBLEMA

POSSIBILE CAUSA

PRODOTTI
INTERVENTO

Sporcamento del letto filtrante

Effettuare un controlavaggio
e sanificare ilfiltrocon fsoxysan

ACQUA TORBIDA BIANCASTRA

Filtrazione insufficiente

Aumentare i tempi di ricircolo,


i controlavaggi
e dosare polifloc pool

ACQUA OPALESCENTE

Clorazione insufficiente

Mantenere costantemente il valore


di CL2 in vasca a 1,2-1,5 ppm

Microalghe in sospensione

Regolare il pH a 7
e dosare biocontrol pool o
BIOCONTROL POOL CSF in vasca

Proliferazione visibile di alghe

Dosare a shock direttamente in vasca


biocontrol pool o
BIOCONTROL POOL CSF 100 g/m3

pH troppo basso

Regolare il pH a 7

Probabile presenza di cloroammine

Fare unbreak point


col trione granulare

Probabile presenza di cloroderivati

Dosare trione granulare


o ipocal-pool fino al break-point

ACQUA TORBIDA

ACQUA LATTIGINOSA
ACQUA TORBIDA VERDASTRA e
PARETI SCIVOLOSE
IRRITAZIONE AGLI OCCHI
O ALLE MUCOSE
CATTIVO ODORE
ODORE DI CLORO

Clorazione insufficiente o altalenante

Dosare trione granulare fino


al valore di cloro residuo 1,2-1,5 ppm

ECCESSO DI CLORO RESIDUO

Errata clorazione oltre i limiti di legge

Utilizzare de-chlor pool


fino a raggiungere il valore 1,5 ppm

ACQUA COLORATA DI ROSSO


O MARRONE

Presenza di metalli pesanti


(rame o ferro)

Dosare 25-30 gr/m3 Ipocal-pool


invasca mantenendo il ph elevato

IL VALORE DI CLORO LIBERO


NON AUMENTA

Presenza di ammoniaca formazione


di cloroammine sostanza organica alta

Effettuareun break-point
con trione granulare oipocal-pool

Utilizzo di alghicida schiumogeno

Utilizzare biocontrol pool o


BIOCONTROL POOL CSF
a 15-30 gr/m3 settimana

PRESENZA DI SCHIUMA

CLORO COMBINATO ELEVATO

Presenza elevatadisostanze organiche

Fare unbreak point e mantenere


il cloro residuo costante a 1,2-1,5 ppm

Presenza di cloroammine
e sostanze azotate

Fare il break point,


cambiare pi acqua, sanificare i filtri

SANIFICANTI
BASE CLORO

FLOCCULANTI

TRIONE GRANULARE

Flocculante e chiarificante ad alta concentrazione


per acque di piscina

Dicloroisocianurato, granulare cloro-cessore


specifico per acque di piscina

TRIONE PASTIGLIE

Tricloroisocianurato in pastiglie da 200 gr.


attivo pari al 90%

POOL TRIACT

Trattamento multifunzionale per lacqua di piscina


a base di cloro, alghicida e flocculante

POLYFLOC POOL

DETERGENTI
MILDEW & STAIN REMOVER
Smacchiatore antimuffa istantaneo

DK SAN

Disinfettante con azione detergente per tutte le superfici

IPOCAL-POOL

N124 E

CHLOR POOL 15 LP

DETERPOOL

Calcio Ipoclorito in pastiglie da 20 gr. o in granuli

Ipoclorito di sodio 14-15% in soluzione acquosa, raccomandato per sanificare lacqua di piscina in quei casi dove non
si pu usare isocianurato e si preferisce un prodotto liquido
di facile dosaggio e controllo

SANIFICANTI
BASE NON CLORO
BROMINE POOL

Bromo in confetti ideale per piscine coperte

OXY-POOL

Sanificante a base di ossigeno attivo. In pastiglie o polvere

REGOLATORI DI PH
PH MINUS NC
Additivo acido (liquido)

PH PLUS

Additivo basico (liquido)

ANTIALGHE

Sgrassante per superfici del piano vasca, spogliatoi e locali vari

FORMULA50 RTU

Detergente sgrassante pronto uso

PRODOTTI
COMPLEMENTARI
Trattamento liquido declorante per acqua di piscina

DECAL POOL

Sequestrante per ferro, calcio e magnesio


indicato per acque dure

WINTER POOL*

Trattamento svernante per acque di piscine

WINTER POOL CSf

Trattamento svernante senza solfato di Rame

TRATTAMENTO FILTRI
SABBIA QUARZIFERA

BIOCONTROL POOL*

Farina fossile per il rispristino delle calze nei filtri

BIOCONTROL POOL CSF


Antialghe senza solfato di Rame
* utilizzabile in piscine di tipo C-D

PULITORI

CENTRALINE/POMPE/LAMBITORI

PULITORE AUTOMATICO
DYNAMIC PRO

PULITORE AUTOMATICO
DYNAMIC PLUS

Pulitore automatico con telecomando adatto per piscine fino a 25 metri


di lunghezza. Lunghezza cavo 30 mt.
Ciclo di lavoro 4/6/8 ore (standard
6 ore).

Pulitore automatico con telecomando adatto per piscine fino a 12 metri


di lunghezza. Lunghezza cavo 20 mt.
Ciclo lavoro standard 1,2 ore.

PULITORE AUTOMATICO
DOLPHINSUPERKLEEN

PULITORE AUTOMATICO
DYNAMIC BOLERO

Pulitore automatico per piscine fino


a 12 metri di lunghezza. Ciclo lavoro
standard 1-3 ore.

Pulitore automatico idraulico a


depressione, da collegare attraverso
i tubi in dotazione ad una presa di
aspirazione della piscina. corredato
di valvola di regolazione del flusso.

STRUMENTI E KIT DI ANALISI

POOL TESTER PH
FOTOMETRO
PH Metro PH25
CL/O2 /Bromo
PC COMPACT CL/PH/CYS

KIT ACIDO
CIANURICO

KITSINGOLO
NITRATI

ACCESSORI

DE-CHLOR POOL

AQ 1120

Antialghe per acqua di piscina. Particolarmente adatto


per piscine scoperte

ATTREZZATURE

Detergente acido per la pulizia della vasca con telo in PVC


o piastrelle e delle superfici dure a inizio stagione.

Disponibile con granulometrie da mm 0,4-0,8 e mm 1-1,2

Sanificante con azione antialga

ATTREZZATURE

DIATOMEE

DETERPOOL

Ottimo come rirpistinatore dei letti filtranti a quarziti

FSOXISAN

Trattamento sanificante

TUBO
GALLEGGIANTE

SPAZZOLE

TERMOMETRI
GALLEGGIANTI

MANICI
RETINI A SACCO ASPIRAFANGO
TELESCOPICI E DI SUPERFICIE

CENTRALINE/POMPE/LAMBITORI

PANNELLO CONTROLLO
PISCINA MAXI

PANNELLO CONTROLLO
PISCINA PLUS

Pannello potenziato
per la misura e la
regolazione in conModem
tinuo della temperaOPZIONALE
tura del pH e della
concentrazione di
cloro libero nellacqua di grandi piscine. Il controllo di tali valori ottenuto
da uno strumento multiparametro che comanda con
uscite proporzionali due pompe dosatrici per il pH e tre
pompe del cloro. Completa la dotazione una pompa a
bassa portata per il flocculante. Lo strumento dotato
di porta USB per il download dei dati.

Pannello assemblato
per la misura e la
regolazione in contiModem
nuo della temperatuOPZIONALE
ra del pH e della concentrazione di cloro
libero nellacqua di
piscina. Il controllo di
tali valori ottenuto da uno strumento multi parametro, che comanda con uscite proporzionali la pompa del
PH e le due pompe del cloro. Completa la dotazione una
pompa a bassa portata per il flocculante. Lo strumento
dotato di porta USB per il download dei dati.

POMPA DOSATRICE PH

POMPA DOSATRICE CLORO

Pompa dosatrice manuale/proporzionale a


doppia regolazione di portata, con ingresso
digitale fornito da pannello.
Portata 8 Lt/h, pressione 8 bar (PLUS).
Portata 18 Lt/h, pressione 2 bar (MAXI).

PANNELLO
POOL COMPACT CL/pH
Pannello assemblato per la misura e
la regolazione in continuo della temperatura del pH e della concentrazione
di cloro libero nellacqua di piscina. Il
controllo di tali valori ottenuto da
uno strumento multiparametro (Cl +
pH) a microprocessore, che comanda
con uscite proporzionali le due pompe
dosatrici, ph e cloro montate sulo strumento stesso.

POMPA FLOCCULANTE
Pompa dosatrice manuale, a membrana,
con doppia regolazione elettronica della
portata e controllo di livello. La bassissima portata la rende adatta per immettere
flocculante in piscina. Ottima resistenza
agli agenti esterni, protezione elettrica
IP65. Portata max 300 o 3000 cc/giorno
regolabile con trimmer da 10-100%.

Pompa dosatrice manuale-proporzionale a


doppia regolazione di portata, con ingresso
digitale fornito da pannello.
Portata 7,5 Lt/h, pressione 5 bar (PLUS).
Portata 13 Lt/h, pressione 2 bar (MAXI).

LAMBITORI
ZEP CHLOR DISSOLVER
Dosatori a lambimento
per cloro in pastiglie o
per bromo in confetti

PROBLEMI & SOLUZIONI


PROBLEMA

POSSIBILE CAUSA

PRODOTTI
INTERVENTO

Sporcamento del letto filtrante

Effettuare un controlavaggio
e sanificare ilfiltrocon fsoxysan

ACQUA TORBIDA BIANCASTRA

Filtrazione insufficiente

Aumentare i tempi di ricircolo,


i controlavaggi
e dosare polifloc pool

ACQUA OPALESCENTE

Clorazione insufficiente

Mantenere costantemente il valore


di CL2 in vasca a 1,2-1,5 ppm

Microalghe in sospensione

Regolare il pH a 7
e dosare biocontrol pool o
BIOCONTROL POOL CSF in vasca

Proliferazione visibile di alghe

Dosare a shock direttamente in vasca


biocontrol pool o
BIOCONTROL POOL CSF 100 g/m3

pH troppo basso

Regolare il pH a 7

Probabile presenza di cloroammine

Fare unbreak point


col trione granulare

Probabile presenza di cloroderivati

Dosare trione granulare


o ipocal-pool fino al break-point

ACQUA TORBIDA

ACQUA LATTIGINOSA
ACQUA TORBIDA VERDASTRA e
PARETI SCIVOLOSE
IRRITAZIONE AGLI OCCHI
O ALLE MUCOSE
CATTIVO ODORE
ODORE DI CLORO

Clorazione insufficiente o altalenante

Dosare trione granulare fino


al valore di cloro residuo 1,2-1,5 ppm

ECCESSO DI CLORO RESIDUO

Errata clorazione oltre i limiti di legge

Utilizzare de-chlor pool


fino a raggiungere il valore 1,5 ppm

ACQUA COLORATA DI ROSSO


O MARRONE

Presenza di metalli pesanti


(rame o ferro)

Dosare 25-30 gr/m3 Ipocal-pool


invasca mantenendo il ph elevato

IL VALORE DI CLORO LIBERO


NON AUMENTA

Presenza di ammoniaca formazione


di cloroammine sostanza organica alta

Effettuareun break-point
con trione granulare oipocal-pool

Utilizzo di alghicida schiumogeno

Utilizzare biocontrol pool o


BIOCONTROL POOL CSF
a 15-30 gr/m3 settimana

PRESENZA DI SCHIUMA

CLORO COMBINATO ELEVATO

Presenza elevatadisostanze organiche

Fare unbreak point e mantenere


il cloro residuo costante a 1,2-1,5 ppm

Presenza di cloroammine
e sostanze azotate

Fare il break point,


cambiare pi acqua, sanificare i filtri

SANIFICANTI
BASE CLORO

FLOCCULANTI

TRIONE GRANULARE

Flocculante e chiarificante ad alta concentrazione


per acque di piscina

Dicloroisocianurato, granulare cloro-cessore


specifico per acque di piscina

TRIONE PASTIGLIE

Tricloroisocianurato in pastiglie da 200 gr.


attivo pari al 90%

POOL TRIACT

Trattamento multifunzionale per lacqua di piscina


a base di cloro, alghicida e flocculante

POLYFLOC POOL

DETERGENTI
MILDEW & STAIN REMOVER
Smacchiatore antimuffa istantaneo

DK SAN

Disinfettante con azione detergente per tutte le superfici

IPOCAL-POOL

N124 E

CHLOR POOL 15 LP

DETERPOOL

Calcio Ipoclorito in pastiglie da 20 gr. o in granuli

Ipoclorito di sodio 14-15% in soluzione acquosa, raccomandato per sanificare lacqua di piscina in quei casi dove non
si pu usare isocianurato e si preferisce un prodotto liquido
di facile dosaggio e controllo

SANIFICANTI
BASE NON CLORO
BROMINE POOL

Bromo in confetti ideale per piscine coperte

OXY-POOL

Sanificante a base di ossigeno attivo. In pastiglie o polvere

REGOLATORI DI PH
PH MINUS NC
Additivo acido (liquido)

PH PLUS

Additivo basico (liquido)

ANTIALGHE

Sgrassante per superfici del piano vasca, spogliatoi e locali vari

FORMULA50 RTU

Detergente sgrassante pronto uso

PRODOTTI
COMPLEMENTARI
Trattamento liquido declorante per acqua di piscina

DECAL POOL

Sequestrante per ferro, calcio e magnesio


indicato per acque dure

WINTER POOL*

Trattamento svernante per acque di piscine

WINTER POOL CSf

Trattamento svernante senza solfato di Rame

TRATTAMENTO FILTRI
SABBIA QUARZIFERA

BIOCONTROL POOL*

Farina fossile per il rispristino delle calze nei filtri

BIOCONTROL POOL CSF


Antialghe senza solfato di Rame
* utilizzabile in piscine di tipo C-D

PULITORI

CENTRALINE/POMPE/LAMBITORI

PULITORE AUTOMATICO
DYNAMIC PRO

PULITORE AUTOMATICO
DYNAMIC PLUS

Pulitore automatico con telecomando adatto per piscine fino a 25 metri


di lunghezza. Lunghezza cavo 30 mt.
Ciclo di lavoro 4/6/8 ore (standard
6 ore).

Pulitore automatico con telecomando adatto per piscine fino a 12 metri


di lunghezza. Lunghezza cavo 20 mt.
Ciclo lavoro standard 1,2 ore.

PULITORE AUTOMATICO
DOLPHINSUPERKLEEN

PULITORE AUTOMATICO
DYNAMIC BOLERO

Pulitore automatico per piscine fino


a 12 metri di lunghezza. Ciclo lavoro
standard 1-3 ore.

Pulitore automatico idraulico a


depressione, da collegare attraverso
i tubi in dotazione ad una presa di
aspirazione della piscina. corredato
di valvola di regolazione del flusso.

STRUMENTI E KIT DI ANALISI

POOL TESTER PH
FOTOMETRO
PH Metro PH25
CL/O2 /Bromo
PC COMPACT CL/PH/CYS

KIT ACIDO
CIANURICO

KITSINGOLO
NITRATI

ACCESSORI

DE-CHLOR POOL

AQ 1120

Antialghe per acqua di piscina. Particolarmente adatto


per piscine scoperte

ATTREZZATURE

Detergente acido per la pulizia della vasca con telo in PVC


o piastrelle e delle superfici dure a inizio stagione.

Disponibile con granulometrie da mm 0,4-0,8 e mm 1-1,2

Sanificante con azione antialga

ATTREZZATURE

DIATOMEE

DETERPOOL

Ottimo come rirpistinatore dei letti filtranti a quarziti

FSOXISAN

Trattamento sanificante

TUBO
GALLEGGIANTE

SPAZZOLE

TERMOMETRI
GALLEGGIANTI

MANICI
RETINI A SACCO ASPIRAFANGO
TELESCOPICI E DI SUPERFICIE

CENTRALINE/POMPE/LAMBITORI

PANNELLO CONTROLLO
PISCINA MAXI

PANNELLO CONTROLLO
PISCINA PLUS

Pannello potenziato
per la misura e la
regolazione in conModem
tinuo della temperaOPZIONALE
tura del pH e della
concentrazione di
cloro libero nellacqua di grandi piscine. Il controllo di tali valori ottenuto
da uno strumento multiparametro che comanda con
uscite proporzionali due pompe dosatrici per il pH e tre
pompe del cloro. Completa la dotazione una pompa a
bassa portata per il flocculante. Lo strumento dotato
di porta USB per il download dei dati.

Pannello assemblato
per la misura e la
regolazione in contiModem
nuo della temperatuOPZIONALE
ra del pH e della concentrazione di cloro
libero nellacqua di
piscina. Il controllo di
tali valori ottenuto da uno strumento multi parametro, che comanda con uscite proporzionali la pompa del
PH e le due pompe del cloro. Completa la dotazione una
pompa a bassa portata per il flocculante. Lo strumento
dotato di porta USB per il download dei dati.

POMPA DOSATRICE PH

POMPA DOSATRICE CLORO

Pompa dosatrice manuale/proporzionale a


doppia regolazione di portata, con ingresso
digitale fornito da pannello.
Portata 8 Lt/h, pressione 8 bar (PLUS).
Portata 18 Lt/h, pressione 2 bar (MAXI).

PANNELLO
POOL COMPACT CL/pH
Pannello assemblato per la misura e
la regolazione in continuo della temperatura del pH e della concentrazione
di cloro libero nellacqua di piscina. Il
controllo di tali valori ottenuto da
uno strumento multiparametro (Cl +
pH) a microprocessore, che comanda
con uscite proporzionali le due pompe
dosatrici, ph e cloro montate sulo strumento stesso.

POMPA FLOCCULANTE
Pompa dosatrice manuale, a membrana,
con doppia regolazione elettronica della
portata e controllo di livello. La bassissima portata la rende adatta per immettere
flocculante in piscina. Ottima resistenza
agli agenti esterni, protezione elettrica
IP65. Portata max 300 o 3000 cc/giorno
regolabile con trimmer da 10-100%.

Pompa dosatrice manuale-proporzionale a


doppia regolazione di portata, con ingresso
digitale fornito da pannello.
Portata 7,5 Lt/h, pressione 5 bar (PLUS).
Portata 13 Lt/h, pressione 2 bar (MAXI).

LAMBITORI
ZEP CHLOR DISSOLVER
Dosatori a lambimento
per cloro in pastiglie o
per bromo in confetti

PROBLEMI & SOLUZIONI


PROBLEMA

POSSIBILE CAUSA

PRODOTTI
INTERVENTO

Sporcamento del letto filtrante

Effettuare un controlavaggio
e sanificare ilfiltrocon fsoxysan

ACQUA TORBIDA BIANCASTRA

Filtrazione insufficiente

Aumentare i tempi di ricircolo,


i controlavaggi
e dosare polifloc pool

ACQUA OPALESCENTE

Clorazione insufficiente

Mantenere costantemente il valore


di CL2 in vasca a 1,2-1,5 ppm

Microalghe in sospensione

Regolare il pH a 7
e dosare biocontrol pool o
BIOCONTROL POOL CSF in vasca

Proliferazione visibile di alghe

Dosare a shock direttamente in vasca


biocontrol pool o
BIOCONTROL POOL CSF 100 g/m3

pH troppo basso

Regolare il pH a 7

Probabile presenza di cloroammine

Fare unbreak point


col trione granulare

Probabile presenza di cloroderivati

Dosare trione granulare


o ipocal-pool fino al break-point

ACQUA TORBIDA

ACQUA LATTIGINOSA
ACQUA TORBIDA VERDASTRA e
PARETI SCIVOLOSE
IRRITAZIONE AGLI OCCHI
O ALLE MUCOSE
CATTIVO ODORE
ODORE DI CLORO

Clorazione insufficiente o altalenante

Dosare trione granulare fino


al valore di cloro residuo 1,2-1,5 ppm

ECCESSO DI CLORO RESIDUO

Errata clorazione oltre i limiti di legge

Utilizzare de-chlor pool


fino a raggiungere il valore 1,5 ppm

ACQUA COLORATA DI ROSSO


O MARRONE

Presenza di metalli pesanti


(rame o ferro)

Dosare 25-30 gr/m3 Ipocal-pool


invasca mantenendo il ph elevato

IL VALORE DI CLORO LIBERO


NON AUMENTA

Presenza di ammoniaca formazione


di cloroammine sostanza organica alta

Effettuareun break-point
con trione granulare oipocal-pool

Utilizzo di alghicida schiumogeno

Utilizzare biocontrol pool o


BIOCONTROL POOL CSF
a 15-30 gr/m3 settimana

PRESENZA DI SCHIUMA

CLORO COMBINATO ELEVATO

Presenza elevatadisostanze organiche

Fare unbreak point e mantenere


il cloro residuo costante a 1,2-1,5 ppm

Presenza di cloroammine
e sostanze azotate

Fare il break point,


cambiare pi acqua, sanificare i filtri

SANIFICANTI
BASE CLORO

FLOCCULANTI

TRIONE GRANULARE

Flocculante e chiarificante ad alta concentrazione


per acque di piscina

Dicloroisocianurato, granulare cloro-cessore


specifico per acque di piscina

TRIONE PASTIGLIE

Tricloroisocianurato in pastiglie da 200 gr.


attivo pari al 90%

POOL TRIACT

Trattamento multifunzionale per lacqua di piscina


a base di cloro, alghicida e flocculante

POLYFLOC POOL

DETERGENTI
MILDEW & STAIN REMOVER
Smacchiatore antimuffa istantaneo

DK SAN

Disinfettante con azione detergente per tutte le superfici

IPOCAL-POOL

N124 E

CHLOR POOL 15 LP

DETERPOOL

Calcio Ipoclorito in pastiglie da 20 gr. o in granuli

Ipoclorito di sodio 14-15% in soluzione acquosa, raccomandato per sanificare lacqua di piscina in quei casi dove non
si pu usare isocianurato e si preferisce un prodotto liquido
di facile dosaggio e controllo

SANIFICANTI
BASE NON CLORO
BROMINE POOL

Bromo in confetti ideale per piscine coperte

OXY-POOL

Sanificante a base di ossigeno attivo. In pastiglie o polvere

REGOLATORI DI PH
PH MINUS NC
Additivo acido (liquido)

PH PLUS

Additivo basico (liquido)

ANTIALGHE

Sgrassante per superfici del piano vasca, spogliatoi e locali vari

FORMULA50 RTU

Detergente sgrassante pronto uso

PRODOTTI
COMPLEMENTARI
Trattamento liquido declorante per acqua di piscina

DECAL POOL

Sequestrante per ferro, calcio e magnesio


indicato per acque dure

WINTER POOL*

Trattamento svernante per acque di piscine

WINTER POOL CSf

Trattamento svernante senza solfato di Rame

TRATTAMENTO FILTRI
SABBIA QUARZIFERA

BIOCONTROL POOL*

Farina fossile per il rispristino delle calze nei filtri

BIOCONTROL POOL CSF


Antialghe senza solfato di Rame
* utilizzabile in piscine di tipo C-D

PULITORI

CENTRALINE/POMPE/LAMBITORI

PULITORE AUTOMATICO
DYNAMIC PRO

PULITORE AUTOMATICO
DYNAMIC PLUS

Pulitore automatico con telecomando adatto per piscine fino a 25 metri


di lunghezza. Lunghezza cavo 30 mt.
Ciclo di lavoro 4/6/8 ore (standard
6 ore).

Pulitore automatico con telecomando adatto per piscine fino a 12 metri


di lunghezza. Lunghezza cavo 20 mt.
Ciclo lavoro standard 1,2 ore.

PULITORE AUTOMATICO
DOLPHINSUPERKLEEN

PULITORE AUTOMATICO
DYNAMIC BOLERO

Pulitore automatico per piscine fino


a 12 metri di lunghezza. Ciclo lavoro
standard 1-3 ore.

Pulitore automatico idraulico a


depressione, da collegare attraverso
i tubi in dotazione ad una presa di
aspirazione della piscina. corredato
di valvola di regolazione del flusso.

STRUMENTI E KIT DI ANALISI

POOL TESTER PH
FOTOMETRO
PH Metro PH25
CL/O2 /Bromo
PC COMPACT CL/PH/CYS

KIT ACIDO
CIANURICO

KITSINGOLO
NITRATI

ACCESSORI

DE-CHLOR POOL

AQ 1120

Antialghe per acqua di piscina. Particolarmente adatto


per piscine scoperte

ATTREZZATURE

Detergente acido per la pulizia della vasca con telo in PVC


o piastrelle e delle superfici dure a inizio stagione.

Disponibile con granulometrie da mm 0,4-0,8 e mm 1-1,2

Sanificante con azione antialga

ATTREZZATURE

DIATOMEE

DETERPOOL

Ottimo come rirpistinatore dei letti filtranti a quarziti

FSOXISAN

Trattamento sanificante

TUBO
GALLEGGIANTE

SPAZZOLE

TERMOMETRI
GALLEGGIANTI

MANICI
RETINI A SACCO ASPIRAFANGO
TELESCOPICI E DI SUPERFICIE

CENTRALINE/POMPE/LAMBITORI

PANNELLO CONTROLLO
PISCINA MAXI

PANNELLO CONTROLLO
PISCINA PLUS

Pannello potenziato
per la misura e la
regolazione in conModem
tinuo della temperaOPZIONALE
tura del pH e della
concentrazione di
cloro libero nellacqua di grandi piscine. Il controllo di tali valori ottenuto
da uno strumento multiparametro che comanda con
uscite proporzionali due pompe dosatrici per il pH e tre
pompe del cloro. Completa la dotazione una pompa a
bassa portata per il flocculante. Lo strumento dotato
di porta USB per il download dei dati.

Pannello assemblato
per la misura e la
regolazione in contiModem
nuo della temperatuOPZIONALE
ra del pH e della concentrazione di cloro
libero nellacqua di
piscina. Il controllo di
tali valori ottenuto da uno strumento multi parametro, che comanda con uscite proporzionali la pompa del
PH e le due pompe del cloro. Completa la dotazione una
pompa a bassa portata per il flocculante. Lo strumento
dotato di porta USB per il download dei dati.

POMPA DOSATRICE PH

POMPA DOSATRICE CLORO

Pompa dosatrice manuale/proporzionale a


doppia regolazione di portata, con ingresso
digitale fornito da pannello.
Portata 8 Lt/h, pressione 8 bar (PLUS).
Portata 18 Lt/h, pressione 2 bar (MAXI).

PANNELLO
POOL COMPACT CL/pH
Pannello assemblato per la misura e
la regolazione in continuo della temperatura del pH e della concentrazione
di cloro libero nellacqua di piscina. Il
controllo di tali valori ottenuto da
uno strumento multiparametro (Cl +
pH) a microprocessore, che comanda
con uscite proporzionali le due pompe
dosatrici, ph e cloro montate sulo strumento stesso.

POMPA FLOCCULANTE
Pompa dosatrice manuale, a membrana,
con doppia regolazione elettronica della
portata e controllo di livello. La bassissima portata la rende adatta per immettere
flocculante in piscina. Ottima resistenza
agli agenti esterni, protezione elettrica
IP65. Portata max 300 o 3000 cc/giorno
regolabile con trimmer da 10-100%.

Pompa dosatrice manuale-proporzionale a


doppia regolazione di portata, con ingresso
digitale fornito da pannello.
Portata 7,5 Lt/h, pressione 5 bar (PLUS).
Portata 13 Lt/h, pressione 2 bar (MAXI).

LAMBITORI
ZEP CHLOR DISSOLVER
Dosatori a lambimento
per cloro in pastiglie o
per bromo in confetti

PROBLEMI & SOLUZIONI


PROBLEMA

POSSIBILE CAUSA

PRODOTTI
INTERVENTO

Sporcamento del letto filtrante

Effettuare un controlavaggio
e sanificare ilfiltrocon fsoxysan

ACQUA TORBIDA BIANCASTRA

Filtrazione insufficiente

Aumentare i tempi di ricircolo,


i controlavaggi
e dosare polifloc pool

ACQUA OPALESCENTE

Clorazione insufficiente

Mantenere costantemente il valore


di CL2 in vasca a 1,2-1,5 ppm

Microalghe in sospensione

Regolare il pH a 7
e dosare biocontrol pool o
BIOCONTROL POOL CSF in vasca

Proliferazione visibile di alghe

Dosare a shock direttamente in vasca


biocontrol pool o
BIOCONTROL POOL CSF 100 g/m3

pH troppo basso

Regolare il pH a 7

Probabile presenza di cloroammine

Fare unbreak point


col trione granulare

Probabile presenza di cloroderivati

Dosare trione granulare


o ipocal-pool fino al break-point

ACQUA TORBIDA

ACQUA LATTIGINOSA
ACQUA TORBIDA VERDASTRA e
PARETI SCIVOLOSE
IRRITAZIONE AGLI OCCHI
O ALLE MUCOSE
CATTIVO ODORE
ODORE DI CLORO

Clorazione insufficiente o altalenante

Dosare trione granulare fino


al valore di cloro residuo 1,2-1,5 ppm

ECCESSO DI CLORO RESIDUO

Errata clorazione oltre i limiti di legge

Utilizzare de-chlor pool


fino a raggiungere il valore 1,5 ppm

ACQUA COLORATA DI ROSSO


O MARRONE

Presenza di metalli pesanti


(rame o ferro)

Dosare 25-30 gr/m3 Ipocal-pool


invasca mantenendo il ph elevato

IL VALORE DI CLORO LIBERO


NON AUMENTA

Presenza di ammoniaca formazione


di cloroammine sostanza organica alta

Effettuareun break-point
con trione granulare oipocal-pool

Utilizzo di alghicida schiumogeno

Utilizzare biocontrol pool o


BIOCONTROL POOL CSF
a 15-30 gr/m3 settimana

PRESENZA DI SCHIUMA

CLORO COMBINATO ELEVATO

Presenza elevatadisostanze organiche

Fare unbreak point e mantenere


il cloro residuo costante a 1,2-1,5 ppm

Presenza di cloroammine
e sostanze azotate

Fare il break point,


cambiare pi acqua, sanificare i filtri

SANIFICANTI
BASE CLORO

FLOCCULANTI

TRIONE GRANULARE

Flocculante e chiarificante ad alta concentrazione


per acque di piscina

Dicloroisocianurato, granulare cloro-cessore


specifico per acque di piscina

TRIONE PASTIGLIE

Tricloroisocianurato in pastiglie da 200 gr.


attivo pari al 90%

POOL TRIACT

Trattamento multifunzionale per lacqua di piscina


a base di cloro, alghicida e flocculante

POLYFLOC POOL

DETERGENTI
MILDEW & STAIN REMOVER
Smacchiatore antimuffa istantaneo

DK SAN

Disinfettante con azione detergente per tutte le superfici

IPOCAL-POOL

N124 E

CHLOR POOL 15 LP

DETERPOOL

Calcio Ipoclorito in pastiglie da 20 gr. o in granuli

Ipoclorito di sodio 14-15% in soluzione acquosa, raccomandato per sanificare lacqua di piscina in quei casi dove non
si pu usare isocianurato e si preferisce un prodotto liquido
di facile dosaggio e controllo

SANIFICANTI
BASE NON CLORO
BROMINE POOL

Bromo in confetti ideale per piscine coperte

OXY-POOL

Sanificante a base di ossigeno attivo. In pastiglie o polvere

REGOLATORI DI PH
PH MINUS NC
Additivo acido (liquido)

PH PLUS

Additivo basico (liquido)

ANTIALGHE

Sgrassante per superfici del piano vasca, spogliatoi e locali vari

FORMULA50 RTU

Detergente sgrassante pronto uso

PRODOTTI
COMPLEMENTARI
Trattamento liquido declorante per acqua di piscina

DECAL POOL

Sequestrante per ferro, calcio e magnesio


indicato per acque dure

WINTER POOL*

Trattamento svernante per acque di piscine

WINTER POOL CSf

Trattamento svernante senza solfato di Rame

TRATTAMENTO FILTRI
SABBIA QUARZIFERA

BIOCONTROL POOL*

Farina fossile per il rispristino delle calze nei filtri

BIOCONTROL POOL CSF


Antialghe senza solfato di Rame
* utilizzabile in piscine di tipo C-D

PULITORI

CENTRALINE/POMPE/LAMBITORI

PULITORE AUTOMATICO
DYNAMIC PRO

PULITORE AUTOMATICO
DYNAMIC PLUS

Pulitore automatico con telecomando adatto per piscine fino a 25 metri


di lunghezza. Lunghezza cavo 30 mt.
Ciclo di lavoro 4/6/8 ore (standard
6 ore).

Pulitore automatico con telecomando adatto per piscine fino a 12 metri


di lunghezza. Lunghezza cavo 20 mt.
Ciclo lavoro standard 1,2 ore.

PULITORE AUTOMATICO
DOLPHINSUPERKLEEN

PULITORE AUTOMATICO
DYNAMIC BOLERO

Pulitore automatico per piscine fino


a 12 metri di lunghezza. Ciclo lavoro
standard 1-3 ore.

Pulitore automatico idraulico a


depressione, da collegare attraverso
i tubi in dotazione ad una presa di
aspirazione della piscina. corredato
di valvola di regolazione del flusso.

STRUMENTI E KIT DI ANALISI

POOL TESTER PH
FOTOMETRO
PH Metro PH25
CL/O2 /Bromo
PC COMPACT CL/PH/CYS

KIT ACIDO
CIANURICO

KITSINGOLO
NITRATI

ACCESSORI

DE-CHLOR POOL

AQ 1120

Antialghe per acqua di piscina. Particolarmente adatto


per piscine scoperte

ATTREZZATURE

Detergente acido per la pulizia della vasca con telo in PVC


o piastrelle e delle superfici dure a inizio stagione.

Disponibile con granulometrie da mm 0,4-0,8 e mm 1-1,2

Sanificante con azione antialga

ATTREZZATURE

DIATOMEE

DETERPOOL

Ottimo come rirpistinatore dei letti filtranti a quarziti

FSOXISAN

Trattamento sanificante

TUBO
GALLEGGIANTE

SPAZZOLE

TERMOMETRI
GALLEGGIANTI

MANICI
RETINI A SACCO ASPIRAFANGO
TELESCOPICI E DI SUPERFICIE

CENTRALINE/POMPE/LAMBITORI

PANNELLO CONTROLLO
PISCINA MAXI

PANNELLO CONTROLLO
PISCINA PLUS

Pannello potenziato
per la misura e la
regolazione in conModem
tinuo della temperaOPZIONALE
tura del pH e della
concentrazione di
cloro libero nellacqua di grandi piscine. Il controllo di tali valori ottenuto
da uno strumento multiparametro che comanda con
uscite proporzionali due pompe dosatrici per il pH e tre
pompe del cloro. Completa la dotazione una pompa a
bassa portata per il flocculante. Lo strumento dotato
di porta USB per il download dei dati.

Pannello assemblato
per la misura e la
regolazione in contiModem
nuo della temperatuOPZIONALE
ra del pH e della concentrazione di cloro
libero nellacqua di
piscina. Il controllo di
tali valori ottenuto da uno strumento multi parametro, che comanda con uscite proporzionali la pompa del
PH e le due pompe del cloro. Completa la dotazione una
pompa a bassa portata per il flocculante. Lo strumento
dotato di porta USB per il download dei dati.

POMPA DOSATRICE PH

POMPA DOSATRICE CLORO

Pompa dosatrice manuale/proporzionale a


doppia regolazione di portata, con ingresso
digitale fornito da pannello.
Portata 8 Lt/h, pressione 8 bar (PLUS).
Portata 18 Lt/h, pressione 2 bar (MAXI).

PANNELLO
POOL COMPACT CL/pH
Pannello assemblato per la misura e
la regolazione in continuo della temperatura del pH e della concentrazione
di cloro libero nellacqua di piscina. Il
controllo di tali valori ottenuto da
uno strumento multiparametro (Cl +
pH) a microprocessore, che comanda
con uscite proporzionali le due pompe
dosatrici, ph e cloro montate sulo strumento stesso.

POMPA FLOCCULANTE
Pompa dosatrice manuale, a membrana,
con doppia regolazione elettronica della
portata e controllo di livello. La bassissima portata la rende adatta per immettere
flocculante in piscina. Ottima resistenza
agli agenti esterni, protezione elettrica
IP65. Portata max 300 o 3000 cc/giorno
regolabile con trimmer da 10-100%.

Pompa dosatrice manuale-proporzionale a


doppia regolazione di portata, con ingresso
digitale fornito da pannello.
Portata 7,5 Lt/h, pressione 5 bar (PLUS).
Portata 13 Lt/h, pressione 2 bar (MAXI).

LAMBITORI
ZEP CHLOR DISSOLVER
Dosatori a lambimento
per cloro in pastiglie o
per bromo in confetti

A pi di settantanni dalla sua fondazione, Zep una realt industriale di livello mondiale. Presente nei cinque continenti, Zep serve 1.000.000 di clienti grazie a una capillare rete commerciale.

TABELLA A. R equisiti dellacqua in immissione e contenuta in vasca secondo Accordo


tra Stato e Regioni del 16 gennaio 2003 (G.U. n. 51 del 03/03/2003)

PARAMETRO

ACQUA DI IMMISSIONE

ACQUA DI VASCA

REQUISITI FISICI
Temperatura:
Vasche coperte in genere
Vasche coperte bambini
Vasche scoperte
pH per disinfezione a base di cloro
Ove si utilizzino disinfettanti diversi il pH
dovr essere opportunamente fissato al
valore ottimale per lazione disinfettante
Torbidit in Si O2
Solidi grossolani
Solidi sospesi
Colore

24 C - 32 C
26 C- 35 C
18 C 30 C

24 C - 30 C
26 C - 32 C
18 C - 30 C

6.5 7.5

6.5 7.5

2 mg/l SiO2 (o unit equivalenti


di formazina)
Assenti
2 mg/l (filtrazione su membrana da 0,45 m)
Valore dellacqua potabile

Ogni anno Zep investe nella ricerca di nuovi prodotti e nella


progettazione di attrezzature allavanguardia garantendo risultati, sicurezza per luso e rispetto dellambiente.
Lorganizzazione Zep assicura un servizio di consulenza e assistenza altamente qualificato ai propri clienti, i quali trovano la pi
appropriata risposta a ogni problema di manutenzione e igiene.

4 mg/l SiO2 (o unit equivalenti di formazina)


Assenti
4 mg/l (filtrazione su membrana
da 0,45 m)
5 mg/l Pt/Co oltre quello
dellacqua di approvvigionamento

Nitrati
Flocculanti

0,6 1,8 mg/l Cl2


0,2 mg/l Cl2

0,7 1,5 mg/l Cl2


0,4 mg/l Cl2

0,4 1,6 mg Cl2


0,05 mg/l Cl2
0,01 mg/l O3
75 mg/l
2 mg/l di O2 oltre lacqua
di approvvigionamento

0,4 1,0 mg/l Cl2


0,2 mg/l Cl2
0,01mg/l O3
75 mg/l
2 mg/l di O2 oltre lacqua
di immissione
20 mg/l NO3
oltre lacqua di approvvigionamento
0,2 mg/l in Al o Fe
(rispetto al flocculante impiegato)

Valore dellacqua potabile


0,2 mg/l in Al o Fe
(rispetto al flocculante impiegato)

REQUISITI MICROBIOLOGICI
Conta batterica a 22
Conta batterica a 36
Escherichia coli
Enterococchi
Staphylococcus aureus
Pseudomonas aeruginosa

100 ufc/1 ml
10 ufc/1 ml
0 ufc/100 ml
0 ufc/100 ml
0 ufc/100 ml
0 ufc/100 ml

La normativa vigente, proprio per tutelare gli utenti e garantire una migliore qualit dellacqua e degli annessi servizi, fissa sia a livello nazionale che a livello locale i criteri digiene, i parametri chimico-fisici e
microbiologici che devono essere mantenuti.
I riferimenti normativi sono:
Accordo 16 gennaio 2003: Accordo tra il Ministero della Salute, le regioni e le province autonome di Trento
e Bolzano sugli aspetti igenico-sanitari per la costruzione, la manutenzione e la vigilanza delle piscine ad
uso natatorio.
La NORMA UNI 10637: Requisiti degli impianti di circolazione, trattamento, disinfezione e qualit dellacqua di piscina.

riale
t
s
u
one to
i
i
d
z
c
n
i
i
n
nute damen
chimenzione
a
i
r
m
a
i
t
il
er la i raffred
Aus la manu
p
i
tem torri d
s
i
per
s
tti e chiusi, pore
o
d
Pro ircuiti ri di va
CP
C
e
c
o
A
n
t
i
H
a
o
d
i
,
ner
ficaz entare
i
n
e ge
a
m
e e sstria ali
n
iene anti
e
g
i
i

l
Ig indu
per e ristor
i
m
nell
e
t

e siscomunit
i
t
t
e
o
zion onali
Prodlberghi,
n
e
t
anu rofessi
di a
m
e
za zioni p
n
e
g
r
a
Detee applic
abiliriale
l
l
m
e
u
n
t
conse indus
i
r
o
ile
ess
Acc uso civ
per

REQUISITI CHIMICI
Cloro attivo libero
Cloro attivo combinato
Impiego combinato Ozono - Cloro:
Cloro attivo libero
Cloro attivo combinato
Ozono
Acido isocianurico
Sostanze organiche
(analisi al permanganato)

tilizzare in piscina unacqua perfetta sotto ogni punto di vista, sia igienico che nellaspetto, un requisito irrinunciabile per qualsiasi gestore di impianti. Questo vero tanto per le strutture pubbliche
di grande ricezione quanto, a maggior ragione, per tutte quelle medie e piccole realt turistiche nelle
quali la presenza della piscina ormai diventata essenziale e qualificante dellofferta alla clientela.

200 ufc/1ml
100 ufc/1ml
0 ufc/100 ml
0 ufc/100 ml
1 ufc/100 ml
1 ufc/100 ml

Qualit e sicurezza
in piscina

PUNTI DI PRELIEVO
Acqua di approvvigionamento
Acqua di immissione in vasca
Acqua in vasca

c ampione da prelevarsi da apposito rubinetto posto su tubo di adduzione


campione da prelevarsi da rubinetto posto sulle tubazioni di mandata alle singole vasche a
valle degli impianti di trattamento
campione da prelevarsi in qualsiasi punto in vasca

Seguici anche su

Da oltre settantanni prodotti e tecnologie


per il trattamento dellacqua
ZEP ITALIA S.r.l. Via Nettunense, Km 25,000 - 04011 APRILIA (LT) - ITALIA
Numero Verde Commerciale 800.016.918 Numero Verde Tecnico 800.579.185
Tel. +39 06 926691 Fax +39 06 92747061 - 9271864 www.zep.it info@zep.it
BR005_versione 3 # 02-2012

Institutional

Interessi correlati