Sei sulla pagina 1di 5

calcio - 360 esercizi e giochi per tutti - dai primi calci agli adulti

riscaldamento 1 u 15 minuti u
scuola calcio

materiali: palloni, coni

esercizio tecnico

p u l c i n i

> guidare il pallone


> leggere la situazione
> controllo
> passaggio

esordienti
giovanissimi
a l l i e v i
juniores

guida + passaggio

seniores

Dividere i giocatori in gruppi di 6 o pi. I giocatori formano un


cerchio di circa 12 m. di diametro.
Un giocatore ha il pallone, lo guida per qualche metro e lo
passa ad un compagno senza palla prendendo il suo posto.
Chi controlla il pallone, lo guida, lo passa ad un altro giocatore e poi ne prende il posto. Aggiungere un secondo e poi un
terzo pallone (o pi) per obbligare i giocatori ad alzare la testa
quando guidano la palla.
variante 1 > chiedere al giocatore di effettuare una finta prima di passare il pallone
variante 2 > 2 tocchi (controllo + passaggio)

riscaldamento 2 u 15 minuti u

materiali: palloni, coni

esercizio tecnico

scuola calcio
p u l c i n i

> controllo
> passaggio
> posizionarsi davanti al gioco
> movimentare il gioco

esordienti
giovanissimi
a l l i e v i
juniores

controllo + passaggio

seniores

Tutti i giocatori si trovano in una superficie di 20x25 m.


Un pallone ogni 2 giocatori.
I giocatori si spostano e si passano il pallone a gruppi di 2.
Dopo qualche minuto, imporre la seguente regola: tutti giocano assieme, ed proibito dare il pallone al giocatore che
ce lo ha appena passato.

regole > dopo un passaggio, scattare e posizionarsi davanti al gioco > chiedere di passare il
pallone sui piedi > leggere la situazione
20

calcio - 360 esercizi e giochi per tutti - dai primi calci agli adulti

fisico 1 u 10 minuti u materiali: coni, un decametro


scuola calcio

velocit

p u l c i n i

> velocit di corsa

esordienti
giovanissimi
a l l i e v i
juniores

test di velocit

seniores

primo test: 40 m. cronometrati.


secondo test: staffette 4x10 m. cronometrate.
Un passaggio su ogni percorso.
Annotare i tempi per compararli ai test precedenti.

fisico 2 u 10 minuti u materiali: palloni, coni, casacche (2 colori)


velocit

scuola calcio
p u l c i n i

> velocit di reazione


> velocit di corsa

esordienti
giovanissimi
a l l i e v i
juniores
seniores

duello per il pallone

Formare 2 squadre di giocatori. Distanza di 5 m. tra i coni.


Al segnale sonoro, il primo giocatore di ogni squadra scatta
girando attorno ai coni in slalom: il primo che arriva al pallone, tira.
Si assegna 1 punto alla squadra per ogni tiro e 1 punto di
bonus per gol realizzato.
Un duello alla volta (nessuna staffetta).

varianti > partenza in piedi > partenza da seduti > partenza da posizione distesa

40

calcio - 360 esercizi e giochi per tutti - dai primi calci agli adulti

tecnica 1 u 10 minuti u materiali: palloni


i controlli orientati a terra a 90

scuola calcio
p u l c i n i

> i controlli orientati per cambiare direzione e per superare


lavversario
> controllo + passaggio
> concentrarsi sulla qualit del controllo di palla e del
passaggio
> controlli da effettuare: dinterno del piede destro verso
la destra, dinterno del piede destro verso la sinistra,
desterno del piede destro, ecc.
Stessa cosa per il piede sinistro

esordienti
giovanissimi
a l l i e v i
juniores
seniores

controllo + passaggio a triangolo

A gruppi di 3 giocatori. Un pallone ogni 3.


A triangolo, controllo + passaggio.
I giocatori possono cambiare il senso di circolazione della
palla quando lo desiderano.
regole > distanza tra i giocatori: 7-8 m. > stare sui propri appoggi > cominciare con il proprio
pallone > controllare in direzione del giocatore a cui si passer il pallone

tecnica 2 u 10 minuti u materiali: palloni


scuola calcio

I controlli orientati a terra a 90

p u l c i n i

> i controlli orientati per cambiare direzione e per superare


lavversario
> controllo + passaggio
> concentrarsi sulla qualit del controllo di palla e del
passaggio
> controlli da effettuare: dinterno del piede destro verso
la destra, dinterno del piede destro verso la sinistra,
desterno del piede destro, ecc.
Stessa cosa per il piede sinistro

esordienti
giovanissimi
a l l i e v i
juniores
seniores

controllo + passaggio + spostamento

A gruppi di 4 giocatori. Un pallone ogni 4.


A triangolo, controllo + passaggio + spostamento.
Il giocatore prende il posto del compagno a cui ha appena
passato il pallone.
regole > distanza tra i giocatori: 7-8 m. > stare sui propri appoggi > cominciare con il proprio
pallone > controllare in direzione del giocatore a cui si passer il pallone
52

calcio - 360 esercizi e giochi per tutti - dai primi calci agli adulti

tattica 1 u 15 minuti u materiali: palloni, coni


scuola calcio

lo smarcamento

p u l c i n i

> insistere sulla nozione di aiuto al portatore di palla:


- posizionarsi in modo tale che non ci siano rischi dintercettazione
- trovarsi a distanza di gioco, n troppo lontano n
troppo vicino dal portatore di palla
- prendersi, crearsi uno spazio di libert
- creare spazio per il portatore di palla o per un altro
giocatore

esordienti
giovanissimi
a l l i e v i
juniores
seniores

torello 3 contro 1

A gruppi di 4 giocatori. Un pallone ogni 4.


Un terreno di gioco di 10x10 m. per gruppo. 3 giocatori
tentano di mantenere collettivamente il possesso del pallone
contro 1 giocatore torello che cerca di recuperarlo.
Il giocatore che perde il pallone o che effettua un passaggio
sbagliato, diventa torello.
regole > se necessario, guidare i giocatori nei loro spostamenti > aiutare il portatore di palla

tattica 2 u 15 minuti u materiali: palloni, coni


scuola calcio

lo smarcamento

p u l c i n i

> insistere sulla nozione di aiuto al portatore di palla:


- posizionarsi in modo tale che non ci siano rischi
dintercettazione
- trovarsi a distanza di gioco, n troppo lontano n
troppo vicino dal portatore di palla
- prendersi, crearsi uno spazio di libert
- creare spazio per il portatore di palla o per un altro
giocatore

esordienti
giovanissimi
a l l i e v i
juniores
seniores

torello 4 contro 2

A gruppi di 6 giocatori. Un pallone ogni 6.


Un terreno di gioco di 15x15 m. (con una diagonale) per
gruppo. 4 giocatori tentano di mantenere collettivamente il
possesso del pallone contro 2 giocatori torelli che cercano
di recuperarlo. Ogni torello deve restare nel suo triangolo.
regole > se necessario, guidare i giocatori nei loro spostamenti > aiutare il portatore di palla
varianti > la squadra (squadre di 2 giocatori) il cui giocatore perde il pallone o effettua un passaggio
sbagliato, diventa torello > solamente il giocatore che perde il pallone, diventa torello
128

calcio - 360 esercizi e giochi per tutti - dai primi calci agli adulti

partita 13 u 20 minuti u materiali: palloni, casacche (2 colori)


il dribbling e i duelli

scuola calcio
p u l c i n i

> il dribbling associato alle nozioni di inganno, di far


sembrare. il giocatore fa credere allavversario di andare
in una direzione ed invece va in unaltra
> valorizzare la posizione, la velocit e langolo di corsa
dellavversario
> non realizzare il dribbling troppo tardi.
> inserire velocit e cambio di ritmo, disorientare
lavversario
> proteggere il pallone (con le spalle, il busto, i piedi)

esordienti
giovanissimi
a l l i e v i
juniores
seniores

partita 10 contro 10

9 giocatori + 1 portiere per squadra.


Utilizzare le tecniche di dribbling e di allargamento per
superare il proprio avversario diretto.
Giocare situazioni di 1 contro 1 nella zona di finalizzazione
avversaria.

partita 14 u 20 minuti u materiali: palloni, casacche (2 colori)


scuola calcio

il dribbling e i duelli

p u l c i n i

> il dribbling associato alle nozioni di inganno, di far


sembrare. il giocatore fa credere allavversario di andare
in una direzione ed invece va in unaltra
> valorizzare la posizione, la velocit e langolo di corsa
dellavversario
> non realizzare il dribbling troppo tardi.
> inserire velocit e cambio di ritmo, disorientare
lavversario
> proteggere il pallone (con le spalle, il busto, i piedi)

esordienti
giovanissimi
a l l i e v i
juniores
seniores

partita 11 contro 11

10 giocatori + 1 portiere per squadra.


Utilizzare le tecniche di dribbling e di allargamento per
superare il proprio avversario diretto.
Giocare situazioni di 1 contro 1 nella zona di finalizzazione avversaria.

184