Sei sulla pagina 1di 2

1. EXT.

GIARDINO - GIORNO
Luca seduto su una panchina nel giardino, ha un libro
aperto sulle gambe e ascolta musica in cuffia dal suo
telefonino. Un gruppo di studenti alla sua destra, parlano
della lezione che hanno appena seguito e scherzano tra loro;
sono molto rumorosi ma Luca continua ad avere lo sguardo
fisso sul suo libro.
Uno dei ragazzi posa una lattina per terra, poco dopo il
gruppo si sposta e il ragazzo colpisce inavvertitamente la
lattina con il piede, che rotola fino ai piedi di Luca, il
quale non sembra farci caso. Il ragazzo si avvicina a Luca.
Ragazzo: "Scusa.."
Il ragazzo raccoglie la lattina e se ne va. Luca continua a
fissare il libro, sembra non averlo sentito affatto. Il
ragazzo gli schiaccia la lattina vicino allorecchio, non
vede alcuna reazione da Luca e se ne va.
Luca vede a distanza una ragazza, mentre sta parlando con
altri studenti.
Chiude il libro e lo ritira nello zaino, si alza e comincia
a camminare.
2. INT. CORRIDOIO - GIORNO
Rientrato in corridoio, Luca ha ancora le cuffie, non si
accorge che dietro langolo sta arrivando la ragazza con cui
quasi si scontra. Luca si scansa e la segue con lo sguardo
mentre la ragazza accenna un sorriso e se ne va a passo
veloce.
3. INT. AULA DI MUSICA - GIORNO
Luca sta suonando il piano (La musica la stessa delle
scene precedenti), il suo maestro ne sta seguendo
lesecuzione. Il ragazzo sbaglia, ha lo sguardo rivolto pi
spesso verso il corridoio al di l della porta dellaula
piuttosto che ai tasti del piano. Il maestro lo riprende.
Maestro: "Ti vedo troppo
distratto.. Comunque per oggi va
bene. Mi raccomando, esercitati per
domani."
Luca riprende il suo zaino ed esce dallaula.

2.

4. INT. CORRIDOIO - GIORNO


Luca sta camminando nel corridoio e intravede la ragazza in
unaula, intenta a seguire una lezione. Lo sguardo di Luca
si sofferma per pochi istanti, la ragazza se ne accorge e
alza al testa, allora Luca ritorna a fissare il pavimento e
riprende a camminare (La musica in cuffia la stessa delle
scene precedenti).
5. INT. CAMERA - NOTTE
Luca sul letto con le cuffie, con gli occhi chiusi. Apre
gli occhi e fissa il soffitto.
INSERTO FLASHBACK Luca rivede i momenti passati in cui ha
visto la ragazza.
(La musica la stessa delle scene precedenti)
6. INT. AULA DI MUSICA - GIORNO
Luca suona il piano (La musica la stessa delle scene
precedenti) ma la sua esecuzione intermittente, il pezzo
non gli riesce. La ragazza passa di sfuggita davanti alla
porta dellaula e lancia uno sguardo verso linterno.
Luca si accorge dello sguardo e interrompe per un secondo
lesecuzione. Poco dopo riprende a suonare con pi enfasi e
decisione e il pezzo gli riesce perfettamente.
Luca immerso nella musica, quando ad un tratto alza la
testa e si ritrova di fronte la ragazza sorridente.
Ragazza: "Scusa non ti volevo
disturbare.. Questo uno dei miei
pezzi preferiti"
Luca sorride, la ragazza gli si avvicina. Luca si scosta dal
sedile e ricomincia a suonare. La ragazza si siede accanto a
lui e i due cominciano a suonare a quattro mani.