Sei sulla pagina 1di 5

Capezzano Pianore- Monteggiori- S.

Lucia
Via Sarzanese 147 tel. 0584 914007
beniaminobedini@alice.it 3346907513
XXXII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO

HA DATO TUTTO QUELLO CHE AVEVA PER VIVERE!


Nel brano tratto dal Vangelo di Marco, Ges contrappone due tipi di
comportamento religioso. Il primo quello degli scribi che usano la
religione per farsi valere. Ges riprende questo atteggiamento e lo
condanna. Il secondo comportamento invece quello della vedova povera
che, agli occhi degli uomini, compie un gesto irrisorio, ma, per lei, carico
di conseguenze, in quanto si priva di ci di cui ha assolutamente bisogno.
Ges loda questo atteggiamento e lo indica come esempio ai suoi discepoli
per la sua totale fiducia in Dio. Non quanto gli uomini notano che ha
valore agli occhi di Dio, perch Dio non giudica dallapparenza, ma
guarda il cuore. Ges vuole che guardiamo in noi stessi. Scrive san Paolo:
Non vi fate illusioni; non ci si pu prendere gioco di Dio. Ciascuno
raccoglier
quello
che
avr
seminato
(Gal
6,7).
Il Signore chiede che si abbia un cuore puro, una fede autentica, una
fiducia totale. Questa donna non ha nulla. vedova, e dunque senza
appoggio e senza risorse. povera, senza entrate e senza garanzie.
Eppure d quello che le sarebbe necessario per vivere, affidandosi a Dio
per non morire. Quando la fede arriva a tal punto, il cuore di Cristo si
commuove, poich sa che Dio amato, e amato per se stesso.

don Beniamino

Preghiere del catechista


Tu solo, Signore,
sei il Maestro che parla al cuore:
rafforza la mia fede
perch non abbia paura
di annunciare il tuo Vangelo
e parlare di Te
ai ragazzi che mi hai affidato.
Voglio che il mio saluto, il mio sorriso, i miei gesti,
siano tuoi.
Che le mie riflessioni, le mie parole, i miei silenzi,
siano quelli giusti.
Che i nostri dialoghi
siano ricchi della tua presenza
di pazienza e di verit.
Che le nostre attivit, le nostre scoperte,
siano semi di luce nel loro cuore.
Aiutami, Signore,
a compiere la mia missione di catechista
come tu desideri.
Amen.

LE OPERE DI MISERICORDIA
SPIRITUALI
Vorrei confidare qualche mio sparso pensiero sull'elenco delle cos dette
"opere di misericordia spirituale", che mi pare oggi il pi sbiadito nella
coscienza comune. Come giacciono nei vecchi catechismi, scritti quando
ancora si chiamavano ingenuamente le cose con il loro nome, ci appaiono
un po' ruvide e spigolose. Forse perch la nostra anima, per cos dire, si
fatta pi delicata e irritabile.
Rileggiamole (ci permettiamo di invertire l'ordine tradizionale delle prime
due opere, sulla scorta del Catechismo della Chiesa Cattolica n. 2447, per
facilitare la logica del discorso):
1. Istruire gli ignoranti
2. Consigliare i dubbiosi
3. Ammonire i peccatori
4. Consolare gli afflitti
5. Perdonare le offese
6. Sopportare pazientemente le persone moleste
7. Pregare Dio per i vivi e per i morti
TUTTI DESTINATARI
A differenza delle opere di misericordia corporale, dove (di solito, se non
sempre) chi d da mangiare non affamato e chi patisce la fame non in
condizioni di dar da mangiare, qui il benefattore e il beneficiario non sono
adeguatamente distinti. Anzi buona regola non distinguerli affatto: di
queste "opere" siamo tutti destinatari. E' bene quindi che ciascuno di noi si
consideri al tempo stesso "istruttore" e "ignorante", saggio consigliere e
dubbioso, paladino della giustizia e peccatore, capace di consolare e
desideroso di consolazione, chiamato a perdonare le offese e offensore,
deciso ad aver pazienza e sempre sul punto di farla perdere agli altri,
intercessore a favore di tutti presso Dio e bisognoso della preghiera
fraterna di tutti. Solo mantenendoci in quest'ottica possiamo sperare di

intraprendere un esame fruttuoso delle "opere" che ci vengono


raccomandate.

VITA PARROCCHIALE
DOMENICA 8 NOVEMBRE Orario S.Messe
Capezzano
8.30 11.00
S.Lucia
10.00
Monteggiori 17.00

Alla
S.Messa delle ore 11.00 partecipano i Confratelli della Misericordia
e i donatori di sangue.
I giorni feriali la Santa Messa viene celebrata alle ore 8.30
MARTEDI' 10 NOVEMBRE

ore 18.00 Riunione catechisti 4 elementare


MERCOLED 11 NOVEMBRE

ore 19,00 incontro animatori e catechisti gruppi


giovani e giovanissimi
SABATO 14 NOVEMBRE - Confessioni: ore 16.00-18.00

ore 18,00 in Chiesa, S.Messa Festiva.


DOMENICA 15 NOVEMBRE
Capezzano
8.30 11.00
S.Lucia
10.00
Monteggiori 17.00

Alle

Alle

Alle