Sei sulla pagina 1di 13

Didattica della geografia

03/10/2013

Didattica
Relativamente allazione di

insegnamento e quindi anche alla


funzione dellinsegnare

Geografia
Disciplina (materia) di insegnamento

e di apprendimento, con un suo


apparato di concetti, principi
metodologici, strumenti operativi e
campi di intervento
Didattica della geografia

03/10/2013

la riflessione su che cosa, con quali scopi,


come e con quali mezzi costruire lazione
di insegnamento?
oppure

su che cosa, con quali scopi, come e con


quali mezzi costruire unazione di
insegnamento che possa auspicabilmente
garantire efficaci processi di
apprendimento?
Didattica della geografia

03/10/2013

esiste una disciplina geografica che


pu risultare oggetto di insegnamento
da impartire ai bambini dai 3 anni in
su?
oppure

una disciplina accessibile solamente


a partire dai 6/7 anni o addirittura
dopo?
Didattica della geografia

03/10/2013

Quale significato?

Che tipo di geografia trattare: generale,


settoriale, regionale?

Con quale approccio affrontarne lo


studio?

Quali strumenti privilegiare?


Didattica della geografia

03/10/2013

prevedono una materia GEOGRAFIA per


tutti i 5 anni della scuola primaria
identificata sul piano delle conoscenze e delle

abilit (dei traguardi formativi) da conseguire


identificata per quanto concerne i traguardi per
le competenze da promuovere

non fanno alcun riferimento preciso al


termine GEOGRAFIA allinterno dei traguardi
e degli obiettivi specifici di apprendimento
per la scuola dellinfanzia, ma
Didattica della geografia

03/10/2013

Sviluppare il senso della cittadinanza


significa [] porre le fondamenta di un
abito [] rispettoso del rapporto uomonatura
Oggetto principale di studio
da parte della GEOGRAFIA

Didattica della geografia

03/10/2013

Linsegnamento-apprendimento della
geografia ha senzaltro a che fare con strade,
porti, attivit economiche, pianure, fiumi, laghi,
vegetazione e altri elementi del territorio. Va
per tenuto ben presente che non si tratta di
una accozzaglia di cose buttate l a caso, ma di
unorganizzazione di elementi tutti legati da
complessi rapporti di connessione e
interdipendenza. Guai a vederli isolati! La
geografia diverrebbe arida, noiosa e
perderebbe qualunque valenza educativa (A.
Bissanti, 1993)

Didattica della geografia

03/10/2013

Due piani integrati e complementari

Concetti chiave spazio-geografici


Il corso
si
prefigge
di:

Aspetti fondamentali di didattica


e dellapprendimento della geografia
- a livello normativo
- a livello concettuale-contenutistico
- a livello operativo-procedurale
(metodi e strumenti)

Didattica della geografia

03/10/2013

Percepire

il proprio territorio nella


molteplicit, complessit e dinamicit
sistemica delle sue parti componenti;

Comprendere

ci che si vede in termini


di ubicazioni, relazioni, distribuzioni e
reticoli spaziali;

Operare

nello spazio;
Didattica della geografia

03/10/2013

10

Individuare la propria posizione e


orientarsi in qualsiasi contesto spaziale;

Leggere il paesaggio e valutare le forze


che lo hanno plasmato;

Sapere che lintera organizzazione dello


spazio geografico manifestazione di
valori: sociali, economici, culturali o
ecologici
Didattica della geografia

03/10/2013

11

geograficit

spazialit

valori
spaziogeografici

concetti e temi
dello spazio
geografico

idee

geografia e
cittadinanza

suggerimenti
chiavi di
lettura

Didattica della geografia

proposte

03/10/2013

12

Alternanza

di
lezione frontale, possibilmente
dialogata
occasioni di riflessione ed
esercitazione individuale
momenti laboratoriali in piccoli
gruppi
Didattica della geografia

03/10/2013

13