Sei sulla pagina 1di 2

Ultracomm e Telecom: Due diverse Aziende nella

Telecomunicazione Italiana

Da quando nel 1998 stato abolito il monopolio di Telecom sulla telefonia fissa, le aziende e
le offerte di prodotti nel campo delle comunicazioni si sono moltiplicate, consentendo agli
utenti di scegliere a quale azienda e a quale offerta affidare le proprie necessit di
comunicazione. Sebbene ancora oggi la Telecom sia la pi nota azienda italiana ad operare in
questo campo, vi sono ormai molti concorrenti le cui offerte sono altrettanto valide sia dal
punto di vista tecnico che dal punto di vista economico.
Grazie alla rivoluzione data dalla liberalizzazione del mercato delle comunicazioni, nel 2004
nasce Ultracomm, un'azienda non collegata con Telecom Italia che si fa velocemente strada
nel mercato, forte di una lunga esperienza nel campo del management cominciata gi dagli
anni 80. Ultracomm si occupa di fornire ai propri clienti servizi di telefonia fissa e mobile,
diversificando la propria offerta per adattarla a clienti privati e professionali,
personalizzandola per venire incontro alle esigenze di tutti: tale flessibilit e professionalit si
uniscono inoltre alla spiccata convenienza delle tariffe, che rendono Ultracomm una delle
aziende pi competitive sul mercato.
Dal 1998 in poi molte cose sono cambiate: con la diffusione di internet, l'avvento dei telefoni
cellulari e successivamente degli smartphone, le aziende come Telecom e Ultracomm hanno
dovuto adeguarsi al passare del tempo offrendo ai propri clienti prodotti sempre pi moderni
e diversificati; per questo motivo Ultracomm offre anche servizi pensati per le aziende come
il Fax Virtuale o l'SMS virtuale, oltre alla tecnologia Voip che consente di telefonare
utilizzando la linea ADSL. Allo stesso modo anche Telecom Italia si modernizzata
inserendo nella propria offerta anche la telefonia mobile e la televisione via internet.
Con l'abolizione del monopolio si inoltre creato il problema della disdetta, ovvero di come
poter passare da un operatore telefonico ad un altro nel modo pi semplice possibile. Se si ha
un contratto con Telecom, per disdire necessario andare sul sito e scaricare l'apposita
modulistica, mentre per

disdire un contratto Ultracomm sufficiente telefonare al servizio clienti. Qualsiasi sia il


passaggio che volete effettuare, oggi possibile passare da un operatore all'altro mantenendo
il proprio numero di rete fissa senza subire nessun disagio n interruzione della linea: siete
dunque liberi di scegliere l'azienda e la tariffa che pi fanno al caso vostro.
Clicca qui per maggiori