Sei sulla pagina 1di 4

Lucani

Lucani sotto la eMole


dintorni
Bollettino del Circolo Lucano Giustino Fortunato
e della Federazione Circoli e Associazioni lucani in Piemonte

A Torino
Contadini del sud al Teatro Regio
Treno dei migranti a Porta Nuova
Dopo il grande successo della proiezione Nuova, il “Treno dei Migranti” una
del film “I Basilischi” della regista Lina mostra multimediale allestita all’interno Giovedì 18 marzo 2010
Regione Basilicata Wertmuller nell’aprile scorso, torniamo di 12 carri merce, dove sono raccolte ore 20.30
con un’altra interessante iniziativa storie, fotografie, video che raccontano
legata al mondo dello spettacolo. la storia dell’emigrazione pugliese e Spettacolo teatrale
Questa volta, come si può vedere dalla l’immigrazione in Puglia. L’Italia, da sempre
copertina del giornale, l’appuntamento paese di emigrazione, ha conosciuto
“Contadini del Sud.
è organizzato in collaborazione negli ultimi anni il fenomeno al contrario La storia d’amore
con Casa Puglia Piemonte, la
federazione delle Associazioni
dell’immigrazione, diventando per molte
popolazioni quello che l’America e
tra Rocco Scotellaro
Pugliesi in Piemonte, una realtà molto l’Europa sono state per gli italiani nel ‘900. e Amalia Rosselli”
importante che coinvolge centinaia di La porta d’ingresso per questo nuovo
Sarà presente l’autore Ulderico Pesce
persone nella nostra regione. mondo è la Puglia. Le cause, le storie, i
Giovedì 18 marzo 2010 alle ore sentimenti sono li stessi e ci ricordano,
20.30 presso il Teatro Regio di Piazza a parti invertite, i drammi che molti di
Castello 215 a Torino si svolgerà lo noi e le nostre famiglie hanno vissuto.
spettacolo teatrale “Contadini del Sud- Torino è l’unica tappa fuori dalla Puglia
la storia d’amore tra Rocco Scotellaro e non abbiamo voluto perdere questa
e Amalia Rosselli” di Ulderico Pesce, importante occasione di collaborazione
giovane narratore originario di Lauria in tra Casa Puglia e la Federazione dei
provincia di Potenza. Pesce è da molti
considerato esponente di spicco della
Circoli e Associazioni lucani in Piemonte.
Allo spettacolo teatrale saranno
Teatro Regio Torino
nuova generazione dei narratori teatrali presenti gli organizzatori del progetto Piazza Castello 215
italiani. È la storia del primo incontro e alcuni rappresentanti della Regione
a Roma nel 1948 tra Rocco Scotellaro, Puglia.
Ingresso gratuito
figlio di un ciabattino, giovane poeta e Speriamo quindi di vedervi numerosi fino ad esaurimento posti
sindaco di Tricarico, e Amalia Rosselli, giovedì 18 marzo alle ore 20.30 al
diciottenne poetessa di origine ebraica, Teatro Regio di Torino. Ricordiamo
sfuggita alle persecuzioni fasciste e che l’ingresso è gratuito fino ad Da giovedì 18 marzo 2010
naziste. Lo spettacolo è accompagnato esaurimento posti.
da musiche della tradizione contadina Mostra Multimediale
Roberto Placido
lucana e della cultura popolare ebraica.
Gianni Dimopoli “Migranti.
Abbiamo scelto la data del 18 marzo
perchè lo stesso giorno arriverà Dal passato al presente:
a Torino, nella stazione di Porta storie, volti,
voci di Puglia”

18 - 21 marzo 2010
Torino - Staz. Porta Nuova
Orario di apertura:
dalle 9 alle 18
(ultimo ingresso ore 17.30)
L’ingresso alla mostra
è gratuito.

Federazione Casa Puglia


Piemonte
Lucani
Lucani sotto la eMole
dintorni

federazionelucani.piemonte@gmail.com

18
marzo
Contadini del sud
La storia d’amore tra Rocco Scotellaro e Amelia Rosselli di Ulderico Pesce - con Ulderico Pesce e Maria Letizia Gorga

Giovedì 18 marzo 2010


ore 20.30
Spettacolo teatrale
“Contadini del Sud.
La storia d’amore
tra Rocco Scotellaro
e Amalia Rosselli”
Sarà presente l’autore Ulderico Pesce

Teatro Regio Torino


Piazza Castello 215
Ingresso gratuito
“Contadini del Sud”, tratto dall’opera Delusi entrambi dalla città si riparano interessamento di Carlo Levi, dopo fino ad esaurimento posti
di Rocco Scotellaro e Amelia Rosselli, è “dietro” i boschi lucani, dove, in la sua prematura morte avvenuta a
uno spettacolo che Franco Cordelli su mezzo al grano trovano la pace. Un trent’anni nel 1953. Nello spettacolo
Il Corriere della Sera ha definito “Il più improvviso infarto uccide Rocco all’età si racconta il loro primo incontro a
sorprendente della stagione teatrale
nazionale”.
di trenta anni. Amelia, di nuovo sola,
nella disperazione, perde la memoria
Roma, nel 1948. Amelia diciottenne,
proveniente da Londra, dove si era La storia d’Italia
Si racconta la vita di Rocco Scotellaro,
le battaglie in difesa dei braccianti e le
e impazzisce.
Amelia Rosselli, poetessa di origine
rifugiata con la madre per sfuggire
alle persecuzioni naziste e fasciste, e
in un laboratorio
occupazioni delle terre, le dimissioni ebraica, (figlia di Carlo Rosselli Rocco, squattrinato e senza lavoro, per le migrazioni
dalla carica di sindaco di Tricarico (MT),
il viaggio a Roma alla ricerca di una
trucidato dai sicari di Mussolini col
fratello Nello nel 1937), nata a Parigi
proveniente da Tricarico, in provincia
di Matera, dove era stato sindaco. interne.
casa editrice che potesse pubblicare il 28 marzo del 1930 e suicidatasi Rocco è a Roma per consegnare le
il suo romanzo sui contadini del l’11 febbraio del 1996 gettandosi dal bozze di un libro che sta scrivendo Sarà oggetto di una proposta
Mezzogiorno.  quinto piano della sua abitazione nei sulla condizione dei “Contadini del di legge regionale
Significativo è l’incontro alla stazione pressi di Piazza dell’Orologio a Roma. Meridione” ed Amelia è alla ricerca, in per la divulgazione
di Roma con Amelia Rosselli, giovane Rocco Scotellaro, figlio di un quanto “apolide”, di un luogo in cui del patrimonio dei migranti
poetessa, figlia di Carlo, trucidato con ciabattino, giovane poeta e sindaco vivere. Ama la musica, suona l’organo,
il fratello Nello nel 1937 dalle truppe socialista nel primo dopoguerra in e canta vecchie canzoni ebraiche. Il Piemonte, e Torino in particolare,
è stato meta di importanti flussi
di Mussolini. Tra i due nasce una storia un paese della Basilicata, Tricarico. Lo spettacolo si avvale di musiche migratori interni tra gli anni ’50 e ’60,
d’amore. Vagano lungo le strade Scotellaro ha scritto la prima indagine popolari sefardite, chassidiche, yiddish ma nel contempo ha visto l’esodo di
della capitale, giovani e soli, trovando sociologica sul “Mondo Contadino e della tradizione contadina lucana. tanta sua popolazione verso altri paesi
riparo nelle osterie di Trastevere. Meridionale” pubblicata grazie all’ Con questo spettacolo l’Ente e continenti. E ancora oggi continua
Teatrale Italiano ha aperto i festival ad essere meta di una massiccia
Amelia Rosselli Rocco Scotellaro teatrali di Campobasso, Gioia del migrazione interna.
E’ allo studio un progetto di un
Colle e Castrovillari. Il lavoro è stato comitato promotore che, attraverso
mostrato in Basilicata, Calabria, studi e ricerche, e un centro culturale,
Sicilia, Campania, Puglia, Piemonte, espositivo e multimediale a tema,
Lazio ed ha partecipato a festival vuole affrontare il grande tema delle
teatrali in Australia, Cile, Argentina, migrazioni interne.
Uruguay, Brasile, Svizzera, Francia, Sulla base del progetto sarà redatto
un progetto di legge regionale che
Venezuela e Columbia. Rai cinema verrà sottoposto all’approvazione del
Qualità ha commissionato ad Ulderico Consiglio regionale che uscirà dalle
Pesce, Francesca Solinas e Roselida urne del prossimo turno elettorale del
Porrello la stesura del trattamento 28 e 29 marzo.
cinematografico.

pagina due
Lucani sotto la Mole
e dintorni
Federazione Casa Puglia Piemonte

18 - 21 Migranti - Dal passato al presente:


storie, volti, voci di Puglia.
marzo

fotoreporter internazionali.
La documentazione fotografica è
arricchita da una ricerca video grazie
alla partecipazione di Teche RAI e
dell’Istituto Luce.
Migrazione significa soprattutto
spostamento. Per questa
ragione la mostra sarà allestita
all’interno di 12 carri merce
che si trasformeranno
in una grande galleria
La storia dell’umanità è storia di dell’immigrazione, diventando multimediale: il treno
migrazioni che si ripetono e si per molte popolazioni quello che è uno dei segni simbolo
rinnovano nel tempo, invertendo l’America e l’Europa sono state per gli della nostra migrazione,
rotte e destini. Paesi un tempo italiani nel ‘900. La porta d’ingresso utilizzato da milioni di
di emigrazione sono oggi meta per questo nuovo mondo è la Puglia. pugliesi per raggingere
ambita di nuovi migranti alla Le cause, le storie, i sentimenti sono il porto di Napoli agli
ricerca di un nuovo mondo e di li stessi. inizi del secolo da dove
un avvenire migliore. Emigrazione Memoria e integrazione, ricordarci partivano i bastimenti
e immigrazione: due facce di una cosa eravamo per vivere con per le Americhe, e
unica storia di uomini, donne di maggiore coerenza il nostro presente, nel dopoguerra per
tutti i tempi che si guardano allo eliminando quei caratteri di unicità raggiungere il Belgio,
specchio. Loro come noi, oggi come e di minaccia che caratterizzano la Francia, la
ieri: “macaroni e vu’ cumpra”, balie l’immaginario collettivo soprattutto Germania, la
e colf. Storie che si ripetono con gli nei giovani. E’ una proposta che Svizzera.
stessi bisogni, ansie, paure, utopie. si muove nella prospettiva di una
La storia rivive a parti invertite educazione alla mondialità, laddove Torino è l’unica meta
drammi già vissuti e le immagini del la conoscenza diventa il principale fuori dalla Puglia. Il treno
passato ritornano capovolte. antidoto verso atteggiamenti di si fermerà nella Stazione
intolleranza. di Porta Nuova dal 18 al 21
L’esperienza migratoria comporta di marzo
la rivisitazione della propria identità Il percorso è diviso in tre sezioni:
non solo per i viaggiatori ma anche
per le popolazioni locali chiamate a 1) Emigrazione italiana e pugliese Da giovedì 18 marzo 2010
confrontarsi con persone di cultura, negli USA (dal 1900 al 1927);
costumi, stili di vita, modi di pensare, 2) Emigrazione pugliese in Europa e Mostra Multimediale
pratiche religiose differenti. L’Italia è nord Italia (dal 1946 al 1976); “Migranti.
stata caratterizzata da grandi flussi 3) Immigrazione in Puglia.
Dal passato al presente:
emigratori: dal 1860 al 1976 sono
quasi 27 milioni di persone che si Le voci narranti degli attori pugliesi storie, volti,
sono trasferite all’estero e migliaia di Michele Placido, Sergio Rubini, voci di Puglia”
persone dal sud verso il nord Italia. Mario Perrotta e Cosimo Cinieri,
Di questi 4 milioni sono pugliesi, che seguono il percorso dei visitatori 18 - 21 marzo 2010
fanno della Puglia la terza regione lungo l’esposizione. Sono state Torino - Staz. Porta Nuova
italiana per numero di emigrati nel selezionate più di 300 fotografie Orario di apertura:
dopoguerra. L’Italia, da sempre Paese provenienti da musei, archivi storici,
dalle 9 alle 18
di emigrazione, ha conosciuto negli istituti, fondazioni, affiancate
(ultimo ingresso ore 17.30)
ultimi anni il fenomeno al contrario da opere di grandi fotografi e
L’ingresso alla mostra
è gratuito.

Lucani sotto la Mole pagina tre


e dintorni
Lucani
Lucani sotto la eMole
dintorni

ELENCO ASSOCIAZIONI ELENCO ASSOCIAZIONI E CIRCOLI PUGLIESI


E CIRCOLI LUCANI IN PIEMONTE A TORINO E PROVINCIA
(al 19.02.2010) (al 31.12.2009)
Federazione Circoli e Associazioni Associazione Culturale Lucana Federazione Casa Puglia Piemonte Associazione La Cicogna Torino
Lucane in Piemonte Rocco Scotellaro Presidente: Giovanni Dimopoli Via Sesia, 20/A - 10154 Torino
Via San Massimo, 31/H - 10123 Torino C/o Salvatore Latronico Vicepresidente: Giovanni Agrimano Presidente: Giovanni Dimopoli
Via Marco Polo, 3 - 10096 Grugliasco (TO) Tesoriere: Pasquale Valente Consiglieri di Federazione:
Circolo Culturale Lucano Presidente: Salvatore Latronico Segretario: Francesco Paganelli Giovanni Dimopoli (348-3334727),
Giustino Fortunato Vice Presidente: Patrizia Guida Luigi Ratclif (349-4161906)
Via San Massimo, 31/H - 10123 Torino E mail: info@circoloscotellaro.it Associazione Circolo dei Troiani in Piemonte Email: info@lacicogna.org
Presidente: Michele Moretti salvatore_latronico@yahoo.it Via San Rocco, 44 - 10095 Grugliasco (TO) gianni.dimopoli@tiscali.it,
Vice Presidente: Giacomo Dona Tel. 011.780.37.62 - 339.76.69.918 Presidente: Geremia Pillo luigi.ratclif@comune.torino.it
E mail: g.dona@tin.it Consiglieri di Federazione: Iscritta all’Albo Regionale della Puglia
salvocomplicazionix@libero.it Amici della Lucania - Asti e Provincia Geremia Pillo (347- 4581789), con il numero 133.
giustinofortunato@libero.it C/o Circolo Don Bosticco Tonino Pillo, Mario Pappani
Tel ab. 011.899.81.35 - Tel/fax 011.88.72.32 C.so XXV Aprile, 210 - 14100 Asti Email: m.pillo@inwind.it Associazione Culturale
Presidente: Michele Pistone tonino.pillo@fastwebnet.it Francoprovenzale “Lo Cumpagnùn De Faìte”
Associazione Lucana Vincenzo Abbondanza Vice Presidente: Domenico Palma Via Torino, 64/D - 10071 Borgaro Torinese (TO)
C/o Giuseppe Di Rosa E mail: info@lucaniasti.it Associazione Culturale Presidente: Roberto Filippo
Via Rubino, 10 - 10136 Torino Tel. 0141.27.40.41 - 329.41.82.158 Francoprovenzale di Puglia in Piemonte Consiglieri di Federazione:
Presidente: Saverio Galotti Via Veglia, 67 - 10136 Torino Roberto Filippo (349-1663483),
Vice Presidente: Vincenzo Salvati Associazione Lucana Michele Angelo Bulfaro Presidente: Silvano Tangi Petitti Luigi (347-0564680)
E mail: saverio.galotti@aliceposta.it Via Segheria, 2 - 10045 Piossasco (TO) Consiglieri di Federazione: Email: locumpagnundefaite@tiscali.it
Tel. 011.906.65.09 - 339.34.45.901 Presidente: Carmina Malaspina Silvano Tangi (333-1504481),
Vice Presidente: Maria Continenza Diego Donzella (348-3606436) Associazione Quattro Torri
Associazione Lucania Viva E mail: avvcarmina.malaspina@fastwebnet.it Email: silvanotangi@libero.it Coratini In Piemonte
Centro Culturale Rocco Scotellaro avvcarmina.malaspina@tiscali.it Via Fabro, 8 - 10122 Torino
Piazza San Rocco, 6 - 10098 Rivoli (TO) Tel. 011.906.81.61 - 349.77.52.961 Associazione Art.O’ Presidente: Giuseppe De Palma
Presidente: Luigi La Vista Via Montevideo, 41 - 10034 Torino Consiglieri di Federazione:
Vice Presidente: Giovanni Triolone Melfi Club Federico II Presidente: Elisa Parrinello Giuseppe De Palma (393-9628923),
E mail: glavista@tiscali.it Via Sesia, 20/A - 10154 Torino Consiglieri di Federazione: Francesco Paganelli (335-5820913)
Tel. 011.953.46.36 - 348.45.15.231 Presidente: Giuseppe D’Anghela Vincenzo Valenti Email: comunitacoratina@virgilio.it, paganelli.
Vice Presidente: Michele Lucadamo (Tel. 011-7934750 - 329.5388649) francesco@tiscali.it
Associazione Culturale Amici della Lucania E mail: studiofabio@libero.it Email: info@art-o.it Iscritta all’Albo Regionale della Puglia
Vicolo dei Macelli, 6 - 10023 Chieri (TO) Tel. ab. 011.960.09.21 - Fax 011.28.49.11 con il numero 150.
Presidente: Claudio Frontuto Associazione Culturale Pugliesi Onlus
Vice Presidente: Domenico Guglielmi Associazione Magna Grecia Via Italia, 45 - 10071 Borgaro Torinese (TO) Associazione Torremaggiorese
E mail: amicilucania.chieri@libero.it Via Valdellatorre, 101 - 10149 Torino Presidente: Nicola Pavese Tre Torri Torino
claudio.frontuto@groupama.it Presidente: Maria Domenica Celano Consiglieri di Federazione: Via G. Ascoli, 30 - 10144 Torino
Tel. 011.94.25.263 - Uff. 338.54.86.140 Vice Presidente: Angelo Allegretti Luigi Villani (338-2460315), Presidente: Nicola Petrone
E mail: magnagrecialucana@libero.it Nicola Pavese (348-8068405). Consiglieri di Federazione:
Associazione Lucana Emanuele Gianturco Tel. ab. 011.73.80.316 - 347.44.84.813 Email: dav.sara@libero.it Nicola Petrone (339-3105903),
Corso Piemonte, 60/C - 10036 Settimo T.se (TO) gino.villani@libero.it Giovanni Agrimano (339-4940757)
Presidente: Vito Sileo Lucani Altrove nicolapavese62@yahoo.it Email:
Vice Presidente: Vincenzo Lo Russo Associazione Provinciale Vercelli segreteria@associazione-torremaggiorese-tretorri-torino.it
E mail: lucanisettimo-to@libero.it Piazza Martiri della Libertà, 4 (sede provvisoria) Associazione Il Ponte dei Canosini giovanni.agrimano@katamail.com
Tel. 011.801.20.02 - 349.19.66.389 Via Varese, 1/A - 13100 Vercelli (mancano aggiornamenti; ult. Verbale 24/11/07) Iscritta all’Albo Regionale della Puglia
(c/o abitaz. del Presidente) Via Foglizzo, 3 - 10151 Torino con il numero 151.
Associazioni Lucani Biella Presidente: Luciano Carlucci Presidente: Pasquale Valente
Via Lamarmora, 39 - 13856 Vigliano Biellese (BI) Vice Presidente: Consiglieri di Federazione: Associazione Culturale
Presidente: Antonio Oliveto E mail: carlucci.luciano@gdf.it Pasquale Valente (329- 4181355), “La Paranza Del Geco”
Vice Presidente: Michelina Letterelli Cell. 347.91.32.318 Antonio Fasanelli Via Asinari di Bernezzo, 12 - 10145 Torino
E mail: a_oliveto@libero.it Email: pasquale.valente@provincia.torino.it Presidente: Simone Campa
Tel. 015.511.373 - 334.81.83.245 Associazione Culturale Il Circolo dei Lucani ilponte.canosinito@libero.it Consiglieri di Federazione:
Viale Rimembranza, 32 - 12042 Bra (CN) pasquale.valente47@libero.it Simone Campa, Domenico Morena
Associazione Lucani di Borgaro Presidente: Vito Lazetera Email: info@paranzadelgeco.it,
Orazio Flacco Cascina Nuova Vice Presidente: Vincenzo Palermo simone@paranzadelgeco.it,
Via Italia, 45 - 10071 Borgaro T.se (TO) E mail: lazetera@masterprj.it amministrazione@paranzadelgeco.it
Presidente: Raffaele Terlizzi Tel. uff. 0172.63.66.68 - 334.67.41.056
Vice Presidente: Mauro Ranauro Fax 0172.63.17.51
E mail: info@lucani-borgaro.it
Tel. 011.470.26.53 - 338.999.30.30
Fax 011.988.28.10 Roberto Placido (a sinistra)
Presidente della Federazione
dei Circoli e Associazioni Lucani
in Piemonte
e Giovanni Dimopoli,
Lucani sotto la Mole e dintorni Presidente di Casa Puglia Piemonte
n. 1/2010
Autorizzazione del Tribunale di Torino
n. 5646 del 31.10.2002
Direttore Responsabile
Luciano Sartori
Grafica: Sunrise ADV - Torino
Tipografia: AGIT Subalpina
Poste Italiane SpA
Spedizione in abbonamento postale DL 353/2003
(convertito in l. 27.02.2004 n. 46)
Art. 1 Comma 2 DCB/Torino n. 1/2010
Circolo Culturale Lucano
Giustino Fortunato - ONLUS
Via San Massimo, 31/H
10123 Torino
tel/Fax 011 88 72 32
federazionelucani.piemonte@gmail.com

Lucani sotto la Mole pagina quattro


e dintorni