Sei sulla pagina 1di 2

Article Taurina Dosi (57)

Integratore Di Taurina
Per via di queste bevande, molte persone sono indotte a credere che gli effetti stimolanti sono legati
alla taurina in esse contenuta. Sembra inoltre che il consumo di alimenti ricchi di taurina
contribuisca ad aggravare la psoriasi (comparsa di prurito, http://www.taurina.net squame e
diffusione delle lesioni). Si sconsiglia l'utilizzo contemporaneo di aspirina l'utilizzo della Taurina a
stomaco vuoto in caso di ulcera gastrica duodenale. Un sovraddosaggio di taurina pu provocare
effetti collaterali gravi, quali insufficienza renale ed ansia.
Le condizioni in cui l'assunzione taurina sospettata di avere un effetto benefico sono: malattie
cardiovascolari, ipercolesterolemia , epilessia , degenerazione maculare, Morbo di Alzheimer ,
disordini epatici, alcoolismo , e fibrosi cistica La taurina, nonostante recenti studi affermino il
contrario, non considerata dannosa, anche presa a grandi quantit .
Il nome di questo aminoacido deriva dalla parola latina taurus ossia toro dato che in origine la
taurina stata prelevata dalla bile di un toro da due scienziati tedeschi nel lontano 1827. Il nome
taurina deriva dal latino taurused stata cos chiamata perch era stata isolata per la
prima volta dalla bile del toro. Il prodotto controindicato nei casi di patologia renale, epatica, in
gravidanza e al di sotto dei 14 anni.
Nonostante la relativa sicurezza d'impiego della Taurina ai suddetti dosaggi, differenti studi
descrivono la comparsa di ipertensione, nausea, vomito stanchezza ed emicrania a dosaggi anche di
poco superiori. Nonostante la Taurina sia in commercio da diversi anni soprattutto come alimento
base alla preparazione degli power drink, gli studiosi si stanno ancora interrogando su quale sia il
suo scopo specifico all'interno dell'organismo umano.

Effetti sul sistema cardio-vascolare: Tra gli effetti positivi della taurina nel corpo umano vi la
riduzione della pressione sanguigna, contrastando la formazione del colesterolo e dei trigliceridi ed
impedendo quindi l'intasamento delle arterie dovuto all'accumulo di grasso, diminuendo di
conseguenza la possibilit di infarto e di altre malattie cardio vascolari.
Poich la taurina presente principalmente in uova, frutti di mare e carne, i vegetariani e i
vegani clicca in particolare sono a rischio di carenze. Prestare attenzione all'alimentazione del
proprio gatto pu aiutare a non commettere errori: per esempio, gamberetti e cozze sono molto
ricchi di taurina eppure non rappresentano esattamente gli alimenti pi consoni alla dieta felina.
Sebbene la taurina si presenti naturalmente nelle sorgenti dell'alimento, su un su scala commerciale
economicamente utile sintetizzare il derivato dell'amminoacido con le reazioni chimiche, piuttosto
dalle sorgenti naturali. Sembra che gli altri componenti delle bevande di energia, quali glucosio e
caffeina, siano pi probabili causare gli effetti secondari significativi nelle dosi elevate che taurina.
La taurina non considerata un nutriente del tutto essenziale, sebbene sia indispensabile per il
mantenimento della fisiologia del nostro metabolismo: l'organismo di neonati e lattanti non
autonomo nella sintesi della taurina, pertanto la devono assumere dal latte materno, che ne
particolarmente ricco. La Taurina protegge contro i radicali liberi fra le cellule ed importante
nella protezione del cristallino degli occhi contro la perossidazione e la glicazione.