Sei sulla pagina 1di 8

Laurea in ITPS

Produrre il documento dei


requisiti: modelli
(Task-centered system design )

Progettazione dell'Interazione
con l'Utente
Valeria Carofiglio
a.a. 2011-12

Il progetto di interfacce come processo


Studiare
Chi sono gli utenti
I loro compiti

Progettazion
e di sistemi
orientati ai
compiti

Metodi

Design
partecipatorio
Progetto
orientato
allutente

Valutazione
dei tasks

Obbiettivo

Brainstorm
designs

Psicologia degli
oggetti
quotidiani
Coinvolgimento
dellutente
Representazione &
metafora

Interazione
partecipatoria

Task
scenario
walkthrough

Metodi di
prototipizzazione
low fidelity

Prodotti

Descrizione
di utenti e
compiti

Slide idea by Saul Greenberg

Prototipi su
carta (usa e getta)

Raffinamento
del progetto

Progetto
delle
videate
Lineeguida
interfacce

Testare
lusabilit

Completamen
to progetto

Test
sul
campo

Heuristic
evaluation

Metodi di
prototipizzazione
high
fidelity

Prototipi
testabili

Versioni
Alpha/beta del
sistema

Progettazione orientata ai task


Dal punto di vista dellutente

chi dovrebbe usare il sistema e per fare che?

Fasi:

1. Identificazione: Identificare utenti specifici e definire


task concreti. Validare il tutto.

2. Requisisti: Decidere quali di questi task e utenti devono


essere realmente inclusi nelle fasi di progetto

3. Design:

Rappresentazione di base dei singoli layout


dellinterfaccia & pianificazione della dinamica del dialogo utentesistema sui task del passo precedente (scenari).

4. Valutazione mediante Walkthrough

(letteralmente Attraversamento)
Raccontare una storia concreta (scenari duso) su ci che un
particolare utente potrebbe fare e verificare step-by-step
come i task vengono eseguiti, per testare linterfaccia

Riadattata da Lewis, C. and Rieman, J. (1993) Task-Centered User Interface Design: A Practical Introduction. http://hcibib.org/tcuid/

Modelli di Task
A cosa servono

Descrivono precisamente le relazioni tra I vari task


identificati

1. Per capire il dominio di applicazione


2. Ricordare i risultati di un brain storming
3. Progettare applicazioni in modo consistente
con I modelli concettuali degli utenti
4. Fare analisi di usabilit
5. Supportare gli utenti durnte le sessioni
d'uso
6. Documentare l'applicazione

Decomposizione dei Task


I compiti che i diversi utenti svolgono possono
essere organizzati in una struttura gerarchica,
che rappresenta
come ciascuno di essi
si decompone in diversi compiti pi semplici,
fino ad arrivare a task primitivi, o elementari, non pi decomponibili
in quanto possono essere eseguiti mediante un solo comando

Nota:
la gerarchia dei task non comprende necessariamente
soltanto compiti automatizzabili!

Nel nostro esempio


The Cheap Shop Catalog Store
(by Saul Greenberg)

In questo negozio puoi acquistare oggetti


scegliendo da cataloghi cartacei
Se trovi un oggetto che ti interessa, devi
riempire un form con il codice associato
che riportato sul catalogo
Devi poi consegnare questo form
compilato alladdetto, che recupera
loggetto dal magazzino e te lo consegna.
Infine puoi pagare loggetto che hai
scelto.

Item code Amount

Articolare esempi di task


concreti
Esempio di task 1 (gi visto)

Anita Rossi, che ha un figlio che inizia a muovere i suoi primi


passi, vuole acquistare un passeggino ad ombrello di buona
qualit (lo preferirebbe rosso, ma anche blu andrebbe bene)
Sfoglia il catalogo e sceglie passeggino JPG
(costo $98. item code 323 066 697).
Lo paga in contanti e lo usa immediatamente.
Anita

un cliente nuovo di questo negozio,


un utente diretto, e secondario (?)
Ha poca dimestichezza con i computer:

dice che usa la tastiera digitando un tasto per


volta, molto lentamente

JPG Stroller. This well made


but affordable Canadian
stroller fits children between
1-3 years old. Its wheels roll
well in light snow and mud.
$98.
Red: 323 066 697
Blue: 323 066 698

Analisi dellesempio 1
Anita corrisponde alla tipologia di utenza
che ci aspettiamo: il cliente

Molti clienti entrano e accquistano per la prima volta


un congruo numero di loro:

non ha dimestichezza con il computer, quindi forse compie


errori nella formulazione dellordine, e deve ripetere
loperazione
non un dattilografo di alto livello.

Tipi di task sistematici ed importanti

Molti utenti selezionano un solo item


Un congruo numero di loro paga in contanti
Come anita, la gente spesso ha una idea generale di ci che
vuole comprare ma decide solo dopo che ha visionato i
prodotti disponibili

Partiamo dalla
lista di task per Anita Rossi

Entrare nel negozio


The Cheap Shop Catalog Store
Cercare un catalogo
Alcuni task derivano
Scegliere il/i prodotto/i
direttamente dalle
Cercare il computer
Effettuare un ordine
carattersitiche dellutente
Inserire le informazioni personali

Inserire il nome
Selezionare il campo nome
Digitare il nome
...
.....

Evidentemente non tutti


questi task saranno
automatizzati!!

Inserire il/i codice/i degli oggetto/i selezionato/i


Inserire le quantit
Inserire il costo per ogni oggetto scelto
Inserire il costo totale
completare lordine

Cancellare lordine
Prendere dal magazzino l/gli oggetto/i scelto/i
Attendere lgli oggetto/i al banco
Ritirare l/gli oggetto/i

Pagare l/gli oggetto/i scelto/i


Pagare in contanti

Usare l/gli oggetto/i immediatamente

Parte della
Decomposizione
Del task
Effettuare un ordine

Limiti della
Rappresentazione Gerarchica dei Task

Non permette di rappresentare:


!Caratteristiche dei task:
i
task possono essere connotati come frequenti,
urgenti, o infrequenti, ecc: questo influisce sul modo
di realizzare linterfaccia.
!Task comuni:
alcuni task possono essere eseguiti in diverse fasi
dellinterazione (esempio tipico, il salvataggio di dati,
la correzione di errori, ecc): i task comuni vanno
evidenziati, allo scopo di evitare problemi di non
consistenza

Limiti della
Rappresentazione Gerarchica dei Task
! relazioni fra task:
Decomposizioni alternative: un task pu essere eseguito in
modi diversi.
! Indipendenza dordine, concorrenza e interrompibilit:
la sequenza di esecuzione dei subtask pu non essere
rigidamente definita. lUtente pu avere, in alcune fasi del
dialogo,
!
!
!

la libert di scegliere quale task eseguire fra diverse alternative;


diversi task possono essere concorrentemente attivi;
un task pu temporaneamente interrompere lesecuzione di un altro, ecc;

Esercizio 3.1
Quali problemi nella rappresentazione
gerarchica dei task dellesempio del cheap
shop?

Caratteristiche?
Decomposizioni alternative?
Indipendenza dordine?
.

Preparate due lucidi sui risultati della vostra


indagine

La User Action Notation


di Palanque e Bastide

Obiettivo: descrivere la relazione temporale fra task


Tipi di relazione:
AB
sequenza:
eseguire il task A, seguito dal task B
iterazione:
(A)f
eseguire il task A f volte
A|B
scelta:
eseguire il task A oppure il task B
indipendenza dordine:
A&B
eseguire prima il task A e poi il task B, o viceversa
by Fiorella deRosis

La User Action Notation

(cont)

concorrenza:
A||B
eseguire il task A concorrentemente al task B
interrompibilit:
A !B
il task A pu essere interrotto dal task B
interleavability:
A!!B
ognuno dei task A e B pu interrompere laltro

Combinazioni delle relazioni precedenti:


Es: scelta ripetuta:
(A|B)f
eseguire A o B, f volte
by Fiorella deRosis