Sei sulla pagina 1di 44

Codifica documento

RAP S.p.A.
Risorse Ambiente Palermo
P.tta Benedetto Cairoli 90123 Palermo C.F./P.IVA 06232420825

R10
Commessa

L0210

Titolo progetto

COPERTURA SUPERFICIALE PROVVISORIA DEL 1 SETTORE DELLA 6^ VASCA PER RIFIUTI


NON PERICOLOSI DI BELLOLAMPO (PA)
PROGETTO ESECUTIVO
Nome documento

Scala

VISTI E PARERI
Visti ed approvazioni

PROGETTISTI
Ing. Giovanni Gucciardo Coordinatore del gruppo di progettazione

RESPONSABILE DEL
PROCEDIMENTO

Ing. Ciro Azzara


Ing. Giuseppe Giambelluca
COORD. SICUREZZA IN FASE DI
PROGETTAZIONE
Ing. Marco Ferrante

Ing. Salvatore Magnolia


Arch. Nicola Polisano
Ing. Sebastiano Siino

3
2
1
0

02/05/2014

1^ Emissione

REV.

DATA

DESCRIZIONE DELLE REVISIONI

R10

COPERTURA SUPERFICIALIE PROVVISORIA DEL 1 SETTORE


DELLA 6^ VASCA PER RIFIUTI NON PERICOLOSI DI
BELLOLAMPO (PA) PROGETTO ESECUTIVO

VISTI E PARERI

Rev. 0
Pagina 2 di 4

INDICE
1

PREMESSA ....................................................................................................................................3

AUTORIZZAZIONE INTEGRATA AMBIENTALE...............................................................................3

VERIFICA DEL PROGETTO .............................................................................................................4

R10-Visti e pareri

29/04/14

COPERTURA SUPERFICIALIE PROVVISORIA DEL 1 SETTORE


DELLA 6^ VASCA PER RIFIUTI NON PERICOLOSI DI
BELLOLAMPO (PA) PROGETTO ESECUTIVO

R10
VISTI E PARERI

Rev. 0
Pagina 3 di 4

PREMESSA

Nel presente elaborato si riferisce sui visti, pareri, intese, concessioni, autorizzazioni, licenze,
nullaosta e assensi comunque denominati, necessari alla realizzazione dei lavori, che sono stati
ottenuti alla data di emissione del presente documento sul progetto esecutivo in argomento.

AUTORIZZAZIONE INTEGRATA AMBIENTALE

La realizzazione dei lavori e la successiva gestione della discarica 6^ vasca di Bellolampo sono stati
approvato con Decreto A.I.A. n 1348 del 09/08/2013 (all. 1) rilasciato, ai sensi del Titolo III-bis
della parte II del D. Lgs. n. 152/2006, dallAutorit competente Servizio 7-Autorizzazioni del
Dipartimento Regionale dellAcqua e dei Rifiuti. LAIA rilasciata (art. 2) sostituisce ad ogni effetto:
- lautorizzazione alle emissioni in atmosfera (titolo I della parte V del D. Lgs. n. 152/2006);
- lautorizzazione allo scarico (capo II del titolo IV della parte III del D. Lgs. n. 152/2006);
- lautorizzazione unica per i nuovi impianti di smaltimento e recupero dei rifiuti (art. 208 del
D. Lgs. n. 152/2006);
e costituisce (art. 3):
- approvazione, con prescrizioni, del progetto proposto;
- autorizzazione alla realizzazione e alla gestione dellimpianto in oggetto.
Come gi messo in evidenza nella relazione generale, il presente progetto di copertura provvisoria
costituisce attuazione delle prescrizioni riportate nel suddetto decreto AIA, per cui, dal punto di
vista autorizzativo, necessaria la sola verifica di ottemperanza di cui allarticolo 6 del medesimo
decreto di AIA (non sono presenti nel presente progetto componenti strutturali in c.a. e/o metallici
di cui alla L. n. 1086/1971 e L. 64/1974). Si riportano nel seguito i provvedimenti, inclusa la
valutazione di impatto ambientale, rilasciati nel recente passato che autorizzano la costruzione e
la gestione della discarica 6^ vasca nel suo complesso:

D.D.G. n. 580 del 24/10/2012 di rilascio del giudizio di compatibilit ambientale positivo
con prescrizioni;

R10-Visti e pareri

29/04/14

COPERTURA SUPERFICIALIE PROVVISORIA DEL 1 SETTORE


DELLA 6^ VASCA PER RIFIUTI NON PERICOLOSI DI
BELLOLAMPO (PA) PROGETTO ESECUTIVO

R10
VISTI E PARERI

Rev. 0
Pagina 4 di 4

Conferenza di servizi del 07/12/2012 presso il Dipartimento Regionale della Protezione


Civile, con ottenimento dei pareri previsti dalla normativa vigente (nulla osta-idraulico,
parere di prevenzione incendi, ecc.);

Verifica e validazione del progetto con provvedimento emesso dal RUP in data
10/12/20121;

Il sopracitato Decreto AIA n. 1348 del 09/08/2013;

Ordinanza del Commissario emergenza rifiuti n. 136 del 30/08/2013;

Ordinanze Sindacale n. 422 del 31/12/2013;

Ordinanza sindacale n. 19 del 21/01/2014;

Ordinanza sindacale n. 96 del 20/03/2014.

VERIFICA DEL PROGETTO

Il progetto esecutivo, contestualmente alla verifica di ottemperanza di cui al paragrafo


precedente, sar sottoposto a verifica ai sensi degli articoli da 44 a 59 del D.P.R. n. 207/2010.

Palermo li ____________

Allegati:

1) Decreto DDS n. 1348 del 09/08/2013 e relativi allegati.

Il Commissario delegato allemergenza rifiuti pro-tempore ha derogato, ai sensi dellart. 9 dellOPCM n. 3887/2010,
alla necessit dellottenimento dellAIA di cui allart. 29-ter e seguenti del D. Lgs. n. 152/2006. Utilizzando tale deroga
stato possibile appaltare lopera per la costruzione della 6^ vasca.
R10-Visti e pareri

29/04/14