Sei sulla pagina 1di 17

Prof.

ssa Anna Fici


C.d.L in Scienze della comunicazione per i
media e le istituzioni
A. A. 2014-2015

Alberto

Izzo, Storia del pensiero


sociologico, I Le origini, 2 I classici, 3 I
contemporanei, Il Mulino, Bologna

Mario

De Benedittis, Sociologia della


cultura, Laterza, Roma-Bari

Non ogni riflessione relativa al convivere


sociale pensiero sociologico
La sociologia nasce dalla consapevolezza
che la societ un prodotto umano e che
pu essere modificata dalluomo
Quando si afferma questa consapevolezza?

La sociologia nasce grazie al tramonto del


diritto divino e allaffermazione del diritto
naturale
Giusnaturalismo (Ugo Grozio 1583 1645)
e umanesimo giuridico
Teorie del contratto sociale (Thomas
Hobbes, John Locke, Jean Jaques Rousseau)

Con J. Locke e J. J. Rousseau si crea per la


prima volta la dicotomia tra ottimisti e
pessimisti nellambito del dibattito sulla
societ

Le rivoluzioni a cavallo tra XVII e XVIII


secolo (Scientifica, industriale, francese e
americana), rappresentano lantefatto
fondamentale per laffermarsi della
sociologia che nasce e rimane per lungo
tempo un prodotto della societ occidentale
che studia la societ occidentale
LA SOCIOLOGIA E SCIENZA E PRODOTTO
CULTURALE PERCHE LA SCIENZA E UN
PRODOTTO CULTURALE E QUINDI STORICOSOCIALE

La sociologia nasce dalla affermazione di


una societ civile indipendente dalla
comunit politica
Laffermazione della societ civile
scaturisce dallemergere delle leggi di
mercato come realt autonome rispetto a
quelle imposte dal potere politico
allinterno dei vari paesi

Indagine sulla superficie terracquea

Le grandi esplorazioni che, dopo la


scoperta delle Americhe (1492), sempre di
pi uniscono finalit conoscitive,
(geografiche e socio-antropologiche) di
egemonia politico culturale, e di ricerca di
sbocchi commerciali, aumentano in virt
dei progressi nel campo della matematica
e delle strumentazioni al servizio del
viaggio

Nel 700 il viaggiatore visto come un


pubblico benefattore: le sue informazioni
sono viste come fonte di ricchezza o di
benessere per lintera societ
La moda del Grand Tour si afferma a partire
dal 700. Il Grand Tour visto come un
viaggio di istruzione e formazione attraverso
lEuropa civilizzata, necessario ad ogni
gentiluomo (Es. Goethe, Viaggio in Italia del
1786)

I viaggi diventano imprese in cui investono


gli Stati, le Accademie (Royal Society di
Londra e Accadmie des Sciences di
Parigi) le istituzioni scientifiche in genere,
gli imprenditori privati, i mecenate
Essi si avvalgono di quipe costituite da
esponenti di diverse discipline o ambiti

La diffusione di testi a stampa e manoscritti


favorisce la letteratura legata al viaggio
Ingordigia enciclopedica e fame di notizie
relative allesotico (Es. i 16 voll. Dellabate
Prvost sull Histoire de voyages pubblicati
tra il 1746 e il 1761)

Nel 700 si assiste alla diffusione degli


strumenti scientifici in tutta Europa e in
tutto lOccidente.
Il metodo sperimentale si era gi imposto
con Copernico, Galilei, Keplero e Newton
Si affermano nelle Accademie i lecturers
dimostrators, ovvero dei divulgatori
scientifici che usavano strumenti come
microscopi e cannocchiali per delle
dimostrazioni pubbliche

Dal sistema rurale e dalle attivit artigianali si


passa al sistema di produzione industriale
Specializzazione del lavoro e delle
competenze
Nascita di una pluralit di ruoli e di rapporti
impersonali (interazione tra ruoli)
Contrapposizione comunit/societ

Aumenta la mobilit sociale orizzontale e


verticale
La maggiore facilit nei viaggi porta alla
coscienza della relativit delle proprie
istituzioni e dalla propria cultura

Soprannaturale

vs Naturale
Religione vs Scienza
Preti vs Filosofi
Comandamento vs Legge naturale
Ragione ed esperienza
Fede nella perfettibilit umana
PROGRESSO
Esaltazione dei diritti e delle libert
contro ogni oppressione

Progresso = verso una migliore


approssimazione della conoscenza e della
qualit di vita
Cultura

occidentale moderna = concezione


lineare e verticale del tempo
Cultura orientale = concezione circolare del
tempo (induismo, metempsicosi o teorie
della reincarnazione)
Cultura greca antica, culla di Oriente e
Occidente, presenta un mix delle due
concezioni

Soprannaturale

vs Naturale
Religione vs Scienza
Preti vs Filosofi e/o scienziati
Comandamento vs Legge naturale
Ragione ed esperienza
Specializzazione dei saperi
Riflessivit
Fede nel PROGRESSO
Esaltazione dei diritti e delle libert
contro ogni oppressione