Sei sulla pagina 1di 4

Rumore (acustica)

Il rumore un segnale di disturbo rispetto Bisogna aspettare Bernardino Ramazzini (1633-1714)


all'informazione trasmessa in un sistema.
per uno studio approfondito della relazione professionale
Come i suoni, il rumore costituito da onde di pressione rumore-danno, nel suo De Morbis Articium Diatriba.
sonora.
Il rumore un fenomeno oscillatorio che consente la trasmissione di energia attraverso un mezzo. Nel vuoto non 2 Fisica
possibile la trasmissione di rumori o di vibrazioni. Il rumore viene denito come una somma di oscillazioni irre- Il rumore prodotto da innumerevoli fonti naturali ed
golari, intermittenti o statisticamente casuali. Dal punto articiali. In generale le sorgenti di rumore (o di suono)
di vista siopatologico, facendo riferimento all'impatto sono:
sul soggetto che lo subisce, il rumore pu essere meglio
denito come un suono non desiderato e disturbante.
corpi solidi oscillanti;
colonne d'aria oscillanti;

Storia

corpi in movimento rapido;

gas rapidamente fuoruscenti;


Il rumore acustico collegato da sempre coi concetti di
incrementi rapidi di pressione;
fastidio e di danno. L'interesse al rumore, e quindi la nascita di studi e ricerche per comprenderne la genesi e
la voce umana, complicata combinazione di 1 e 2.
gli eetti e tentarne una limitazione, ha un primo impulso con lo sviluppo delle citt, in particolare Roma, e
Anche in condizioni di apparente silenzio l'aria attrasuccessivamente con lo sviluppo delle realt industriali.
versata da onde sonore che non vengono percepite perIl problema del rumore urbano fu oggetto di legiferazioch troppo deboli oppure al di fuori della gamma udibile.
ne anche da parte di Giulio Cesare, che a questo scopo
Onde sonore di frequenza inferiore ai 20 Hz (infrasuoni)
promulg la Lex Julia Municipalis, che impediva il pase superiori a 20 kHz (ultrasuoni) non sono percepite
saggio dei carri no al pomeriggio inoltrato, spostando e
dall'orecchio umano. Generalmente i rumori sono suoconcentrando di fatto il problema la sera e la notte.
ni caratterizzati da un andamento di pressione non peQuinto Orazio Flacco, nella sua Epistola XVII (I v7) si la- riodico e armonicamente molto complesso, ma a volte la
menta del rumore cittadino e consiglia a Sceva di dormire percezione di suono oppure di rumore soggettiva.
nel Ferentino.
Per la propagazione necessario un mezzo elastico, nel
Anche Seneca si lamenta del chiasso indiavolato che lo quale la sorgente crea una successione di onde di rarefacirconda: l'abbaiare dei cani, le urla degli schiavi frustati, zione e compressione, che si muovono con una velocit
il vociare delle persone che frequentavano le terme che dipendente solo dalle condizioni del mezzo. Tale successtavano sotto casa sua, e la caratteristica inessione della sione porta le particelle del mezzo a vibrare attorno alla
voce dei venditori di bibite, dei salsicciai, dei pasticcieri. posizione di equilibrio lungo la direzione di propagazione
Plinio il vecchio, nel suo Naturalis Historia (V, X, 54) ac- dell'onda (quindi le onde sonore sono onde longitudinali).
cenna alla possibilit che rumori prodotti da umi e rapi- Vale la legge di Ohm acustica: p = 0 c v, cio la pressione sonora proporzionale alla velocit di oscillazione
de possano provocare sordit.
Di rumore e disturbo della quiete pubblica a Roma parla il delle particelle. Da questa formula si pu poi ricavare:
poeta satirico Giovenale: a suo dire il vociar dei mercanti,
il chiasso al passaggio dei carri, il baccano delle mandrie,
avrebbero svegliato anche Druso (e in questo starebbe la
satira) e le foche (a suo dire la foca era l'animale pi sonnolento). Si legge nella sua Satira terza, di come i romani dovevano sopportare non solo il disturbo arrecato
dal rumore perenne, ma anche i danni alla salute ad esso
connessi.

c=

che, se valutata lungo una trasformazione adiabatica innitesima (quindi isoentropica), quale la trasformazione
che si pu supporre avvenga per il passaggio del mezzo
1

4 AMBITO PROFESSIONALE

di propagazione tra la zona di compressione e la zona Un'applicazione del rumore nella diagnostica poldi rarefazione di un'onda sonora, porta ad esprimere la monare. Si esamina il rumore prodotto dall'aria
velocit del suono come:
nell'attraversamento di bronchi e trachea.

Un'altra applicazione il controllo della combustione.


Es

c =
con E modulo di comprimibilit
isoentropico del mezzo di propagazione.

In particolare per il gas ideale: c = kpv .

4 Ambito Professionale

L'esposizione al rumore in ambito professionale un riSi ricorda che nell'aria la velocit del suono dipende for- schio previsto dal D.Lgs.81/2008 al Titolo VIII (art. 180temente anche dalla temperatura: in particolare aumenta 220), Capo II - Protezione dei lavoratori contro i rischi di
all'aumentare della temperatura.
esposizione al rumore durante il lavoro. I diversi articoli
Si pone solitamente una distinzione importante tra rumo- che compongono questo capo menzionano:
re aereo e rumore impattivo: il primo si dionde nell'aria,
il secondo non solo nell'aria, ma anche in corpi solidi
Campo di applicazione
vicini alla sorgente.
Denizioni (pressione di picco, livello di esposizione giornaliera LEX, , livello di esposizione
settimanale LEX, )
2.1 Criteri di valutazione del rumore
In relazione alle sue speciche modalit di emissione, un
rumore pu essere denito come continuo o discontinuo
(se intervallato da pause di durata apprezzabile), stazionario o uttualte (se caratterizzato da oscillazioni rapide del
suo livello di pressione sonora superiori a 1 dB), aleatorio (o casuale) quando presenta una completa irregolarit
dei tempi e dei livelli di emissione. Un rumore viene denito impulsivo quando rappresentato da un fenomeno
temporale che presenta un massimo di pressione sonora
di durata compresa fra 1 ms e 1 s.

Valori limite di esposizione e valori di azione


Valutazione del rischio
Valutazione di attivit a livello di esposizione molto
variabile
Misure di prevenzione e protezione
Uso dei dispositivi di protezione individuali
Misure per la limitazione dellesposizione

Per prescrivere criteri di tollerabilit al rumore, bisogna


studiarne la forma dello spettro sonoro, la durata e il rumore di fondo. Se ci si basa solo sulla cosiddetta pesatura
A, si rischia di porre sullo stesso piano rumori con spettro
sonoro dierente e quindi diversamente disturbanti.

Informazione e formazione dei lavoratori

Si creato allora un metodo di attribuzione di indice al


rumore: si sovrappone lo spettro sonoro ad una serie di
curve di riferimento (assomiglianti alle curve isofoniche)
e si attribuisce al rumore l'indice di valutazione della prima curva sotto la quale rimane l'intero spettro. Come curve di valutazione si usano le NC (Noise Criteria) negli
USA e le NR (Noise Ratings) suggerite dall'ISO.

Linee Guida per i settori della musica, delle attivit


ricreative e dei call center.

Utilizzi del rumore

I ricercatori, poich il rumore contiene energia, e pu


contenere informazione, sono alla ricerca di applicazioni
utili del rumore.
Si sfruttano elementi bistabili non lineari (per esempio un
pendolo con una molla che crea due posizioni stabili). Se
il rumore ha suciente energia pu riuscire a commutare
la posizione del pendolo dall'una all'altra posizione stabile. Del materiale piezoelettrico ricava energia da queste
oscillazioni.

Sorveglianza sanitaria
Deroghe

Il Datore di Lavoro ha l'obbligo di fare la valutazione del


rischio, di provvedere alla riduzione del livello di rumore,
prima con dispositivi di protezione collettiva, poi (se necessario) fornendo ai suoi dipendenti i Dispositivi di Protezione Individuale (D.P.I.) adatti alle mansioni da loro
svolte. Inoltre deve provvedere all'informazione, alla formazione ed all'addestramento dei dipendenti. L'ISPESL
(Istituto Superiore per la Prevenzione E la Sicurezza
del Lavoro) ha emanato delle Linee Guida sulla prevenzione e protezione dai rischi dovuti all'esposizione ad
agenti sici nei luoghi di lavoro nelle quali Richiamato che l'obbligo alla valutazione e alla gestione di ogni
rischio per la salute e sicurezza ricade su tutte le aziende nelle quali si applica integralmente il D.Lgs.81/2008,
l'obiettivo di queste note di fornire una prima serie di
indicazioni operative che orienti gli attori aziendali della sicurezza ad una risposta corretta al provvedimento
legislativo.

Bibliograa
Le Scienze, n.487 marzo 2009, Senti che bel rumore
p. 94, Dalla centrale elettrica ai polmoni p. 100

Voci correlate
Barriera antirumore
Rumore bianco
Rumore rosa
Rumore marrone
Rumore termico
Velocit del suono
Acustica
Isolamento acustico

Altri progetti

Wikiquote contiene citazioni sul rumore

Wikizionario contiene il lemma di dizionario


rumore

Wikimedia Commons contiene immagini o


altri le sul rumore

8 FONTI PER TESTO E IMMAGINI; AUTORI; LICENZE

Fonti per testo e immagini; autori; licenze

8.1

Testo

Rumore (acustica) Fonte: http://it.wikipedia.org/wiki/Rumore%20(acustica)?oldid=71018722 Contributori: Retaggio, Guam, Mitchan,


HAL9OOO, Adfc, Massimiliano Lincetto, Djdomix, Beta16, CruccoBot, Frato~itwiki, Lp, Yoruno, Bultro, Lucas, Larry Yuma, Luciodem, AttoRenato, Fafabiofo, ARTE, JAnDbot, TekBot, Fabio.gastone, Avemundi, Avesan, QuoBot, Idioma-bot, SieBot, Phantomas, OKBot, Pracchia-78, AnjaManix, ^musaz, Lcm, Luckas-bot, FrescoBot, Ptbotgourou, Nick84BOT, Micione, Xqbot, Euphydryas, RibotBOT,
Cridanfra, D'ohBot, TobeBot, RedBot, EmausBot, Fari07, JackieBot, MerlIwBot, Addbot, Selvaggiavanessa17 e Anonimo: 11

8.2

Immagini

File:Commons-logo.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/4/4a/Commons-logo.svg Licenza: Public domain Contributori: This version created by Pumbaa, using a proper partial circle and SVG geometry features. (Former versions used to be slightly
warped.) Artista originale: SVG version was created by User:Grunt and cleaned up by 3247, based on the earlier PNG version, created by
Reidab.
File:Nuvola_apps_katomic.png Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/7/73/Nuvola_apps_katomic.png Licenza:
GFDL con disclaimer Contributori: ? Artista originale: ?
File:Wikiquote-logo.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/f/fa/Wikiquote-logo.svg Licenza: Public domain
Contributori: ? Artista originale: ?
File:Wiktionary_small.svg Fonte: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/f/f9/Wiktionary_small.svg Licenza: CC BY-SA 3.0
Contributori: ? Artista originale: ?

8.3

Licenza dell'opera

Creative Commons Attribution-Share Alike 3.0