Sei sulla pagina 1di 3

CONDIZIONI DI LICENZA SOFTWARE MICROSOFT

MICROSOFT SQL SERVER 2014 EXPRESS LOCALDB


Le presenti condizioni di licenza costituiscono il contratto tra Microsoft Corpo
ration (o, in base al luogo di residenza dellicenziatario, una delle sue consocia
te) e il licenziatario. Il licenziatario dovr leggerle con attenzione. Le present
i condizioni si applicano al suddetto software Microsoft, inclusi gli eventuali
supporti di memorizzazione sui quali stato ricevuto. Le presenti condizioni si a
pplicano inoltre a
aggiornamenti,
supplementi,
servizi basati su Internet e
servizi di supporto tecnico
forniti da Microsoft relativi al predetto software, a meno che questi non siano
accompagnati da condizioni specifiche. Intal caso, tali condizioni specifiche pre
varranno su quelle del presente contratto.
UTILIZZANDO IL SOFTWARE, IL LICENZIATARIO ACCETTA LE PRESENTI CONDIZIONI. QUALOR
A IL LICENZIATARIO NON LE ACCETTI, NON DOVR UTILIZZARE IL SOFTWARE.
Qualora il licenziatario si attenga alle presenti condizioni di licenza, disporr
dei diritti indicati di seguito.
1. DIRITTI DI INSTALLAZIONE E DI UTILIZZO. Il licenziatario potr installare e uti
lizzare un numero qualsiasi di copie del software nei propri dispositivi per pro
gettare, sviluppare e testare i propri programmi.
2. REQUISITI AGGIUNTIVI PER LE LICENZE E/O DIRITTI SULLUTILIZZO.
a. Codice Distribuibile.
i. Diritto di Utilizzo e Distribuzione. Qualora si attenga alle condizioni che s
eguono, il licenziatario potr:
duplicare e distribuire il formato in codice oggetto del software (Codice Distrib
uibile) nei programmi che sviluppa;
Il licenziatario potr autorizzare i distributori dei propri programmi a duplicare
e distribuire il Codice Distribuibile nellambito di tali programmi.
ii. Requisiti per la Distribuzione. Per distribuire il Codice Distribuibile, il
licenziatario dovr
aggiungere rilevanti e significative funzionalit nei programmi;
distribuire, per ogni file del Codice distribuibile con estensione .lib, solo i
risultati dellesecuzione di tale Codice Distribuibile attraverso un linker al pro
gramma;
distribuire il Codice Distribuibile incluso in un programma di installazione sol
o nellambito di tale programma e senza alcuna modifica;
far accettare ai distributori e agli utenti finali esterni condizioni che garant
iscano al software almeno lo stesso livello di tutela definito nel presente cont
ratto;
visualizzare una valida comunicazione di copyright del licenziatario sui program
mi del licenziatario stesso e
indennizzare, manlevare e difendere Microsoft da ogni e qualsiasi domanda o azio
ne giudiziaria, ivi incluse le spese legali, relative allutilizzo o alla distribu
zione dei programmi del licenziatario.
iii. Restrizioni per la Distribuzione. Il licenziatario non potr
modificare le eventuali comunicazioni relative ai copyright, ai marchi o ai brev
etti riportati sul Codice Distribuibile;
utilizzare i marchi di Microsoft nei nomi dei programmi o in modo tale da far pr
esumere che iprogrammi provengano o siano garantiti o riconosciuti da Microsoft;
distribuire Codice Distribuibile da eseguire su una piattaforma diversa dalla pi
attaforma Windows;
includere Codice Distribuibile in programmi dannosi, ingannevoli o illegali n
modificare o distribuire il codice sorgente di qualsiasi Codice Distribuibile in
modo che qualsiasi parte di tale codice sia soggetto a una Licenza Esclusa. Per
Licenza Esclusa si intende qualsiasi licenza che come condizione per lutilizzo,
la modifica o la distribuzione richieda che
il codice sia divulgato o distribuito nel formato in codice sorgente oppure
altri abbiano il diritto di modificarlo.

3. AMBITO DI VALIDIT DELLA LICENZA. Il software non viene venduto, ma concesso in


licenza. Nel limite massimo consentito dalla legge applicabile, Microsoft si ri
serva tutti gli altri diritti non espressamente concessi ai sensi del presente c
ontratto, tacitamente, per preclusione o per qualsivoglia altro motivo. Il licen
ziatario potr utilizzare ilsoftware esclusivamente nei modi espressamente previsti
dal presente contratto. Nel far ci, il licenziatario dovr attenersi a qualsiasi l
imitazione tecnica presente nel software che gli consenta di utilizzarlo solo in
determinati modi. Illicenziatario non potr
aggirare le limitazioni tecniche presenti nel software;
decodificare, decompilare n disassemblare il software, fatta eccezione e solo nel
la misura in cui tali attivit siano espressamente consentite dalla legge applicab
ile, nonostante questa limitazione;
eseguire un numero di copie del software maggiore di quello specificato nel pres
ente contratto o consentito dalla legge applicabile, nonostante questa limitazio
ne;
pubblicare il software per consentirne la duplicazione da parte di altri;
noleggiare il software n concederlo in locazione o in prestito;
trasferire il software o il presente contratto a terzi n
utilizzare il software per fornire hosting di servizi commerciali.
4. COMUNICAZIONI DI TERZI. Il software potr includere codice di terzi che Microso
ft, non i terzi, concede in licenza al licenziatario ai sensi delle condizioni s
tabilite nel presente contratto. Eventuali comunicazioni relative al codice di t
erzi sono incluse solo a scopo informativo. Inoltre, eventuali script di terzi,
collegati al presente software oppure in esso denominati o cui viene fatto rifer
imento, sono concessi in licenza al licenziatario da terzi proprietari di tale c
odice, non da Microsoft. Per informazioni, il licenziatario potr prendere visione
delle Condizioni per lUtilizzo di ASP.NET Ajax CDN allindirizzo: www.asp.net/ajax
library/CDN.ashx.
5. COPIA DI BACKUP. Il licenziatario potr eseguire una copia di backup del softwa
re. Il licenziatario potr utilizzare tale copia esclusivamente per reinstallare i
l software.
6. DOCUMENTAZIONE. Qualsiasi persona che disponga di accesso valido al computer
o alla rete interna del licenziatario pu duplicare e utilizzare la documentazione
per fini di riferimento interno.
7. LIMITAZIONI RELATIVE ALLESPORTAZIONE. Il software soggetto alle leggi e alle d
isposizioni in vigore negli Stati Uniti in materia di controllo dellesportazione.
Il licenziatario dovr attenersi a tutte le leggi e le disposizioni locali e inte
rnazionali applicabili al software in materia di controllo dellesportazione. Ques
te leggi includono limitazioni circa le destinazioni, gli utenti finali e lutiliz
zo finale. Per ulteriori informazioni, il licenziatario potr visitare la pagina w
ww.microsoft.com/exporting.
8. SERVIZI DI SUPPORTO TECNICO. Poich il presente software viene fornito com, non pr
vista la fornitura di servizi di supporto tecnico da parte di Microsoft.
9. INTERO ACCORDO. Il presente accordo e le condizioni che disciplinano lutilizzo
dei supplementi, degli aggiornamenti, dei Servizi basati su Internet e dei serv
izi di supporto tecnico utilizzati dal licenziatario costituiscono lintero accord
o relativo al software ed ai servizi di supporto tecnico.
10. LEGGE APPLICABILE.
a. Stati Uniti. Qualora il software sia stato acquistato negli Stati Uniti, il p
resente contratto disciplinato einterpretato esclusivamente in base alla legge de
llo Stato di Washington e tale legge si applica ai reclami aventiad oggetto gli i
nadempimenti contrattuali, indipendentemente dai principi in materia di conflitt
o di legge. Tutti gli altri reclami, inclusi quelli aventi ad oggetto inadempime
nti della normativa a tutela dei consumatori, inadempimenti delle norme in mater
ia di concorrenza sleale e lillecito civile, saranno disciplinati dalla legge del
lo Stato di residenza del licenziatario.
b. Al di fuori degli Stati Uniti. Qualora il licenziatario abbia acquistato il s
oftware in qualsiasi altro paese, il presente contratto disciplinato dalla legge
di tale Paese.
11. EFFETTI GIURIDICI. Con il presente contratto vengono concessi determinati di

ritti. La legge del Paese di residenza del licenziatario potrebbe riconoscergli


ulteriori diritti. Il licenziatario potrebbe, inoltre, vantare ulteriori diritti
direttamente nei confronti della parte da cui ha acquistato il software. Il pre
sente contratto non modifica i diritti dellicenziatario che la legge del Paese di
residenza del licenziatario non consente di modificare.
12. ESCLUSIONE DI GARANZIE. IL SOFTWARE CONCESSO IN LICENZA COM. IL LICENZIATARIO LO
TILIZZA A PROPRIO RISCHIO. NON VENGONO FORNITE GARANZIE O CONDIZIONI ESPRESSE. I
LPRESENTE CONTRATTO NON MODIFICA EVENTUALI ULTERIORI DIRITTI DEI CONSUMATORI O GA
RANZIE DI LEGGE RICONOSCIUTE AL LICENZIATARIO DALLA LEGGE LOCALE. NELLA MISURA M
ASSIMA CONSENTITA DALLA LEGGE APPLICABILE, MICROSOFT ESCLUDE EVENTUALI GARANZIE
IMPLICITE DI COMMERCIABILIT (QUALIT NON INFERIORE ALLA MEDIA), ADEGUATEZZA PER UNO
SCOPO SPECIFICO E NON VIOLAZIONE DI DIRITTI DI TERZI.
PER LAUSTRALIA: IL LICENZIATARIO SOGGETTO ALLE GARANZIE DI LEGGE PREVISTE AI SENS
I DELLA LEGGE AUSTRALIANA A TUTELA DEI CONSUMATORI (AUSTRALIAN CONSUMER LAW) E N
ESSUNA DISPOSIZIONE CONTENUTA NELLE PRESENTI CONDIZIONI INFLUISCE SU TALI DIRITT
I.
13. LIMITAZIONE DI RESPONSABILIT ED ESCLUSIONE DI MEZZI DI TUTELA E DANNI. IL LIC
ENZIATARIO PU RICHIEDERE A MICROSOFT E AI SUOI FORNITORI IL SOLO RISARCIMENTO PER
I DANNI DIRETTI NEL LIMITE DI CINQUE DOLLARI (USD 5). IL LICENZIATARIO NON HA D
IRITTO A OTTENERE IL RISARCIMENTO PER EVENTUALI ALTRI DANNI, INCLUSI I DANNI CON
SEQUENZIALI, SPECIALI, INDIRETTI O INCIDENTALI OPPURE RELATIVI ALLA PERDITA DI P
ROFITTI.
Questa limitazione si applica a
qualsiasi questione relativa al software, ai servizi, al contenuto (incluso il c
odice) sui siti Internet o nei programmi di terzi e
reclami relativi a inadempimento contrattuale, inadempimenti della garanzia o de
lle condizioni, responsabilit oggettiva, negligenza o altro illecito civile, nell
a misura massima consentita dalla legge applicabile.
Tale limitazione si applica anche nel caso in cui Microsoft sia stata informata
o avrebbe dovuto essere informata della possibilit del verificarsi di tali danni.
La limitazione o lesclusione di cui sopra potrebbe non essere applicabile al lic
enziatario in quanto lesclusione o la limitazione di danni incidentali, consequen
ziali o di altro tipo potrebbe non essere consentita nel Paese di residenza del
licenziatario.