Sei sulla pagina 1di 3

Piccole curiosit sul canto e la voce

CURIOSITA'
A CHE SERVE LUGOLA ?
Lugola una struttura cilindrica ricca di muscoli che pende alla fine del palato molle, lultimo
tratto del palato.
Durante la deglutizione, il palato e lugola si alzano, poggiano sulla faringe e guidano il cibo
verso il basso, impedendo che vada nel naso.
Il contrario succede nella respirazione. Anche larticolazione dei suoni e il loro timbro
dipendono dalla posizione dellugola e del palato molle: essi infatti modulano la quantit daria
che pu entrare nella cavit nasali, che fungono da risuonatori.
Infine, lugola ha una parte anche nel russare: in certe condizioni laria la urta, causando il
caratteristico rumore vibrato.
da "focus" nr. speciale del 2002

CHI SONO I CASTRATI E QUANDO SI


DIFFUSERO ?
I primi cantori castrati vissero probabilmente in Estremo Oriente nel XII secolo, ma la moda si
diffuse in Europa a partire dal Seicento, con la musica Barocca.
Fu allora che, al posto di donne e fanciulli, nella musica sacra della Chiesa cattolica si
cominciarono a usare i falsettisti (non castrati) e poi i castrati per le parti di soprano e
contralto (le pi acute).
La ragione di questa scelta fu in primo luogo di tipo teologico: linsegnamento di San Paolo
vietava alle donne di cantare durante le funzioni liturgiche. Le voci bianche (cio i bambini)
avevano il difetto di mutare registro troppo rapidamente, crescendo, e i falsettisti cantavano
http://www.scuoladicanto.it/Curiosit%20sul%20canto.htm (1 of 3)10/02/2004 3.21.49

Piccole curiosit sul canto e la voce

in modo stridulo.
I castrati (chiamati anche falsettisti naturali) subivano in giovane et un intervento ai testicoli
che impediva la muta della voce., Avevano insuperabili qualit musicali, agilit e potenza
decisamente superiori a quelle delle voci femminili. Anche lestensione diventava veramente
notevole.
I castrati diventarono nel Settecento dei virtuosi ricercatissimi dai teatri dopera, come il
celebre Farinelli.
Lultimo castrato mor nel 1922.
da "focus" nr. speciale del 2002

L'ESTENSIONE VOCALE PIU' AMPIA


Maria Pia Kupeczik (Ungheria) ha un'estensione vocale che spazia dal grande Si bemolle al
Re4, cio dal registro di basso maschile a quello di soprano, con un intervallo di oltre quattro
ottave.
dal "Guinnes dei primati 2002"

L'ESTENSIONE VOCALE DI MINA


Nel retro dell'album "Plurale Mina" registrato e pubblicato nel 1976 si legge: "....con le sue
TRE OTTAVE di estensione ha dato la possibilit di realizzare formazioni vocali che vanno dal
trio al coro a sedici voci" avvalendosi naturalmente della tecnica di sovraincisione successiva di
un unica voce.

http://www.scuoladicanto.it/Curiosit%20sul%20canto.htm (2 of 3)10/02/2004 3.21.49

Piccole curiosit sul canto e la voce

tecnica vocale

respirazione
diaframmatica e
postura

la dizione

metodo
d'insegnamento

curriculum

i miei allievi famosi

foto

testi & mp3

d'oc. studio

link musicali

Stage - la tecnica di canto in giro per l'Italia

Forum sul canto

tecnica di canto

provini - concorsi - opportunit di lavoro

La scuola di canto di Lorena Scaccia si trova a Civitavecchia (Roma) al Viale


Adriano Novello 30 (zona San Gordiano) tel. 0766.370 356 - 328.8691 404 320.265 5543
info@scuoladicanto.it

lorenascaccia@scuoladicanto.it

lorenascaccia@libero.it

Il "D'Oc. studio" si trova presso la scuola di canto di Lorena Scaccia. E' possibile
registrare su qualsiasi supporto (cd - md - dat - mc - vcr - mp3) canzoni demo,
cori su basi musicali, ecc. ecc.

http://www.scuoladicanto.it/Curiosit%20sul%20canto.htm (3 of 3)10/02/2004 3.21.49