You are on page 1of 5

COLLEGAMENTO AUTOSTRADALE TRA A8 ED A4 TRATTE B1, B2, C, D

(DALLINTERCONNESSIONE A9 SVI NCOLO DI LOMAZZO


ALLI NTERCONNESSIONE A4 SVI NCOLO DI OSIO SOTTO)
E TRVA13+ 14

I NTEGRAZI ONE AL PROGETTO ESECUTI VO


TRATTA B2 E TRATTA C

CANTI ERI ZZAZI ONE


TERRE E ROCCE DI SCAVO, CAVE E DI SCARI CHE
PIANO DELLA CARATTERIZZAZIONE AMBIENTALE DELLE
AREE EX ICMESA
AI SENSI DEL D.Lgs. 152/ 2006
AGGIORNAMENTO UBICAZIONE SAGGI PIANO DI
CARATTERIZZAZIONE (Allegato 6)

Collegamento autostradale tra A8 ed A4 Tratte B1, B2, C, D (dallinterconnessione A9 Svincolo di Lomazzo


allinterconnessione A4 Svincolo di Osio Sotto) e TRVA 13+ 14
PROGETTO ESECUTI VO

::: Sommario :::

1.

PREMESSA .................................................................................................................................... 3

2.

CONCLUSIONI ............................................................................................................................... 4

3.

ALLEGATI....................................................................................................................................... 5
3.1

TAVOLE 6A UBI CAZI ONE SAGGI PIANO DI CARATTERIZZAZIONE .......................................... 5

3.2

TAVOLE 6B UBICAZI ONE SAGGI PIANO DI CARATTERIZZAZIONE .......................................... 6

Piano di Caratterizzazione territori di Meda, Seveso, Cesano Maderno


e Bovisio Masciago, interessati dal tracciato della nuova Autostrada Pedemontana Lombarda
V_2_A0X_KN201_0_CN_RG_005_B

Pag 2/ 6

Collegamento autostradale tra A8 ed A4 Tratte B1, B2, C, D (dallinterconnessione A9 Svincolo di Lomazzo


allinterconnessione A4 Svincolo di Osio Sotto) e TRVA 13+ 14
PROGETTO ESECUTI VO

1. PREMESSA
Al fine di dare seguito a quanto emerso nel corso della Conferenza di Servizi del 29 Luglio 2015 stato
elaborato il presente documento di aggiornamento del Piano di Caratterizzazione, con lobiettivo di recepire
le prescrizioni avanzate dagli Enti preposti in merito allubicazione dei punti dindagine.
Il presente report tecnico viene, quindi, redatto con lo scopo di dare riscontro a quanto richiesto dagli Enti,
integrando la proposta di Piano di Indagini (Capitolo 6) ed aggiornando la rappresentazione cartografica
dellubicazione dei saggi di caratterizzazione (Tavole 6a/ 6b ALLEGATO 6), mentre le modalit operative
(specifiche di campionamento, frequenze di analisi, metodiche analitiche, rilevamento planoaltimetrico,
ecc.) e le destinazioni duso delle aree rimangono invariate, secondo quanto riportato nel precedente
documento: V_2_A0X_KN201_0_CN_RG_004_A_07.

Piano di Caratterizzazione territori di Meda, Seveso, Cesano Maderno


e Bovisio Masciago, interessati dal tracciato della nuova Autostrada Pedemontana Lombarda
V_2_A0X_KN201_0_CN_RG_005_B

Pag 3/ 6

Collegamento autostradale tra A8 ed A4 Tratte B1, B2, C, D (dallinterconnessione A9 Svincolo di Lomazzo


allinterconnessione A4 Svincolo di Osio Sotto) e TRVA 13+ 14
PROGETTO ESECUTI VO

2. CONCLUSI ONI
Come si evince dalla revisione delle planimetrie riportate in allegato, il recepimento delle prescrizioni
avanzate dagli Enti preposti nel corso della Conferenza dei Servizi del 29 Luglio 2015 ha comportato
lubicazione di n 46 punti dindagine aggiuntivi di cui:

n 36 sulla viabilit accessoria al tracciato autostradale, la cui realizzazione preveda la


riqualificazione della viabilit gi esistente o la realizzazione di opere ex-novo, in corrispondenza
della quale stata estesa la frequenza di indagine uniformando la maglia di campionamento a
quella prevista per la zona in cui ricadono i punti aggiuntivi, ossia Zona A maglia 50x50m, Zona B e
Zona R maglia 100x100m;

n 10 posizionati, secondo il principio di precauzione, appena al di fuori del limite della Zona R:
n 6 punti dindagine lungo lasse autostradale in Comune di Bovisio Masciago, tra i punti SC
84 ed SC 99;
n 4 punti dindagine in Comune di Desio, tra il punto SC 132 e la rotatoria di progetto sita
allaltezza dellOspedale.

Le indagini sui nuovi punti ubicati esternamente alla Zona R saranno realizzate con le medesime modalit
di campionamento previste nella Zona R.
Sulla base delle considerazioni sopra esposte viene di seguito riportato un aggiornamento del Piano di
Indagine che sar adottato per la caratterizzazione delle Aree interessate dalla realizzazione dellautostrada
Pedemontana e potenzialmente influenzate dallincidente ICMESA:
Numero complessivo di punti di indagine - 214 - di cui:

Numero punti ricadenti in Zona A 22;


Numero punti ricadenti in Zona B 52;
Numero punti ricadenti in Zona R 130;
Numero punti ricadenti fuori dalla Zona R 10.

Saranno quindi prelevati i seguenti campioni di terreno:

Campioni prelevati in Zona A 66;


Campioni prelevati in Zona B 156;
Campioni prelevati in Zona R 390;
Campioni prelevati fuori dalla Zona R 30.

Piano di Caratterizzazione territori di Meda, Seveso, Cesano Maderno


e Bovisio Masciago, interessati dal tracciato della nuova Autostrada Pedemontana Lombarda
V_2_A0X_KN201_0_CN_RG_005_B

Pag 4/ 6

Mappa integrale
con punti di sondaggio
estrapolata dal documento
di integrazione
trasmesso da APL