Sei sulla pagina 1di 1

Mosler W Definire la base monetaria in un regime a cambi flessibili.

Definire la base monetaria in un regime di cambi flessibili. La grande riformulazione.


di Warren Mosler

Con valuta in regime di cambi fissi/convertibile la base monetaria non include i titoli di stato
essendo tali obbligazioni dei diritti sulle riserve dello Stato (oro, valuta estera, etc) che sono
parte del risparmio nazionale come definito.
Ad ogni modo, con lattuale valuta in cambio fluttuante/non convertibile i titoli di stato
(detenuti allesterno del settore pubblico) sono logicamente aggiunte alla base monetaria,
essendo il concetto di riduzione delle riserve del settore pubblico (di nuovo, oro, valute estere,
etc) inapplicabile a una valuta non convertibile.
Vale a dire, con il sistema odierno a cambio fluttuante, io definisco la base monetaria come
valuta in circolazione + le voci di bilancio in $ nei conti FED. E le voci in $ nei conti FED
includono sia i conti di riserva che i conti deposito (titoli emessi dal Tesoro). E per me,
inoltre, non sbagliato includere ogni altro debito garantito dal settore pubblico, inclusi titoli
emessi da agenzie federali, etc.
Ovvero, con una valuta fluttuante, la base monetaria pu essere logicamente definita come il
totale degli attivi finanziari netti nel settore non governativo.
(Notare per esempio che ci significa che il QE non altera la base monetaria come cos definito,
il che inoltre combacia con losservazione che il QE nel contesto odierno niente pi che una
tassa che rimuove il reddito di interesse delleconomia).
E la riduzione del deficit la riduzione nellincremento della base monetaria delleconomia, con
i prevedibili effetti di rallentamento come noto.
Il punto di questo post ripensare la spesa in deficit del settore pubblico andando dal finire
in mezzo ai debiti come sarebbe con un regime a cambio fisso, allincrementare base
monetaria come il caso nel sistema a cambi fluttuanti in cui la spesa netta nel settore
pubblico incrementa il possesso da parte delleconomia di passivit pubbliche, dette anche
crediti fiscali.
Originale: http://moslereconomics.com/2013/08/14/defining-base-money-with-floating-fx-thegreat-reframation/
[traduzione a cura di Daniele Basciu]

www.retemmt.it