Sei sulla pagina 1di 15

Copyrightby:Bigol News TestataRegistr.Trib.

Napoli20/2008del28/02/2008

IlpuntosullaSerieA: la4agiornata
Nei2anticipidelsabatodiquestaquartagiornatadiserieAsonoscesi
incampoUdineseEmpoli eMilanPalermo.Ifriulanisperavanodifare
diunsolbocconedellEmpoli,mapurtroppononstatocos.Dopoil
vantaggiodiZapata,itoscaninellaripresahannoribaltatoilrisultato
conlexRomaParedes eBigMacMaccarone.Terzasconfitta
consecutivaperColantuono dopolavittoriaallaprimagiornataconla
Juve.IlMilaninveceerachiamatoaconfermarequantodibuonofatto
vederenelderby,eciriesceportandoacasai3puntiinunbottae
rispostaconilPalermo.Irossonerisonoandatiinvantaggio2volte,
primaconBaccaepoiconunasplendidapunizionediBonavenuta,ma
raggiuntiinentrambiicasidalladoppiettadellinaspettatoHiljemark.
PerfortunadiSinisa cheBaccaglihatoltolecastagnedalfuoco
siglandoil32.Fannosulserioicuginineroazzurrichenelmatchaora
dipranzosuperanodimisura,conungoaldiIcardi,ilChievo,squadra
sorpresadiquesteprimegiornate.LabandaMancinimantienecosla
vetta,facendobottinopienoin4giornate.Chiinveceripartealla
conquistadelprimatolaJuvechefinalmenteottienelasuaprima
vittoriainquestastagioneincasadelGenoa.Ilgrifone,in10pertuttoil
secondotempoperlespulsionediIzzo,cadeconautogoal diLamanna e
conunrigorediPogba.SorrideametAllegricostrettoaperdere
MorataeMandzukic perinfortunio.FrenataimprovvisadellaRoma
controlabestianeraSassuolo.Igiallorossiinfattinonhannomaivinto
incasacontrolasquadradiDi Francescoenonaccadenemmeno
questavolta.Romacostrettaarimontare2volte:primaconTottiche
pareggiaDefrel masoprattuttosiglail300 goalconlaRoma,poicon
unaretediSalah cherispondeallexditurnoPolitano.Sidividonola
postainpalioconretinelfinaleancheAtalantaeVerona.Infattidopo
unapartitabruttaenoiosaarrivanoleretidiMoralez al89 ediPisano
al97.SmuovelaclassificailBolognachetrionfanelloscontrosalvezza
conilFrosinone(cherestaultimoa0punti)grazieaungoaldiMounier.
QuartorisultatoutileperilTorinochesaleal2 postosolitariocon10
puntigrazieallaschiacciantevittoriasullaSampdoria,abbattutadalla
doppiettadellexQuagliarella.GiocabeneilCarpimaallafinela
FiorentinaapassaredimisuraconlaretedelcanteranoBabacar,
matchwinner comenellascorsagiornataconilGenoa.Manita
partenopeaaidannidellamalcapitataLazio.Gliazzurriconquistanoi
primi3puntidellastagioneelofannoasfaltandounaLazio
irriconoscibilegraziealladoppiettadiHiguain ealleretidiAllan,Insigne
eGabbiadini.MalacopertinavaaSarri.Segliazzurririuscirannoa
capireeadassimilareglischemideltecnicotoscanolamusicaperi
partenopeipotrdavverocambiare inpositivo.

VincenzoVitale

Dopo la vittoria in Europa League contro il Club Bruge,il Napoli affronta


alla quarta partita di campionato la Lazio,squadra che,all' ultima partita
della scorsa stagione,si aggiudic l'accesso ai preliminari di Champions
proprio contro la formazione partenopea.Sarri,avendo visto che con il
433 ottiene pi velocit,lo ripropone contro la squadra capitolina.Al
quarto minuto il Napoli ha avuto una grande chance di portarsi in
vantaggio con Higuain,ma Marchetti ha effettuato una grande parata
buttando la palla in angolo.Successivamente,la squadra di Pioli ha avuto
una pallagol non sfruttata da Keita.La squadra di Sarri continua ad
attaccare e,al quattordicesimo minuto,Higuain porta in vantaggio il
Napoli siglando il suo terzo gol in Campionato.La Lazio in difficolt
dato che la squadra di Sarri gioca in modo molto veloce.Al
trentacinquesimo,Allan porta la squadra azzurra sul 20dopo un lungo
possesso palla che ha spiazzato tutta la difesa biancoceleste.La ripresa
si apre subito con il Napoli in attacco e dopo nemmeno tre minuti,trova
il gol del 30 con Insigne dopo una parata di Marchetti su Higuain.Il
Napoli instancabile e Higuain sigla la sua doppietta personale
portando il Napoli sul 40.Al diciannovesimo del secondo
tempo,Higuain lascia il campo per Gabbiadini.Dopo Higuain,anche
Insigne lascia il campo con una standing ovation del pubblico per El
Kaddouri.La Lazio ormai non c pi in campo e Gabbiadini sigla il primo
gol stagionale facendo un mini cucchiaio a Marchetti.
Il Napoli vince la prima partita in campionato dopo due pareggi ed una
sconfitta giocando un calcio fantastico dal primo fino all' ultimo minuto
di
gioco.
Disastrosa partita invece della Lazio che ha tirato solo due volte in porta
non creando nessun pericolo per la difesa partenopea.
Lorenzo Castaldo

ContinualacorsadelLivornochenellanticipodelvenerd,batte31il
Bresciaportandosidasolainaltoinclassifica.Fedato,Calabresie
Vantaggiatoribaltanoilprimogoldellerondinelleeportanoaltritrepunti
allasquadraallenatadaPanucci.AnchelasquadradiHernanCrespo,il
Modena,vincenelvenerd,conunsecco10aidannidellaTernana.Nella
giornatadisabatolavittoriadelCagliariatenerebanco.MarcoSau eJoao
PedrosiglanoiduegolcheportanoadunaltrasconfittadellAvellinoacui
nonbastailgoldiArini negliultimiminuti.MaleanchelaSalernitanache
perdeincasaconloSpeziaper02sbagliandoancheunrigoreneiminuti
finali.SifermanolesquadredietroalCagliarichenonvannooltreil
pareggio:Vicenza,Trapani,ProVercelliePerugiapareggianoirispettivi
incontricasalinghiconComo(33),Lanciano(11),Latina(11)eCrotone(0
0).IlNovaravince10conlEntella eannullacoslapenalizzazionediinizio
campionato.Cesenaalterzopostograzieal31incasadellAscoli.Finisce
senzaretiBariPescara.
Classifica:
Livorno9
Cagliari7
Cesena5
Bari,ProVercelli,VicenzaeTrapani5
Crotone,Perugia,Pescara,Salernitana,Speziae
Lanciano4
Ascoli,Latina,Entella edAvellino3
Novara2
Brescia,ComoeTernana1

R.Agnello

Spartak SanNicola,primohurrdellastagione:
Cus Avellinobattutoadomicilio
Il C.F. Spartak San Nicola C5 riscatta limmeritata sconfitta dellesordio e batte in trasferta il Cus Avellino (3 a 2). Mister Panniello
aveva preparato al meglio la gara irpina per conquistare i primi punti stagionali. I fatti gli hanno dato ragione, la partita sempre
stata dominata dai sannicolesi. La matricola del torneo infatti a met ripresa era in vantaggio di tre reti poi inevitabile calo di
tensione che consente ai biancoverdi di mister Venezia di accorciare le distanze (3 a 2) ma gli ospiti riescono a portare a casa una
preziosa vittoria. Mister Panniello al PalaConi di Via Tagliamento schiera nel quintetto iniziale: Salvatore Ferraro, tra i pali, capitan
Murante, centro difesa, Brunelli e Mormone, laterali, Pasquariello, pivot. Lo Spartak San Nicola parte forte ed impone la propria
supremazia per tutta la prima frazione di gioco con gioco rapido ed a tutto campo. I sannicolesi per riescono a realizzare la rete
del vantaggio (1 a 0) a pochi minuti dallintervallo con Pasquariello che concretizza uno schema da calcio dangolo. In precedenza
la squadra ospite si era vista annullare una rete regolare dai direttori di gara ed aveva colpito il palo interno della porta avversaria
con una bordata di capitan Murante dai 16 metri. Vantaggio decisamente meritato che legittima in parte il predominio
sannicolese. Al rientro dagli spogliatoi gli ospiti confermano il divario ed allungano decisi prima con Brunelli, a seguito di una
bellissima uscita pressing compiuta tutta al volo, poi con il quinto uomo Ferrante che ruba palla agli avversari e realizza con tiro al
fulmicotone. A met della ripresa il tabellino registra un perentorio 3 a 0 per lo Spartak. Inevitabile rilassamento dei calcettisti di
mister Panniello che consentono agli irpini di accorciare le distanze con una doppietta di Testa. Sul 3 a 2 i sannicolesi riprendono il
comando del gioco e mantengono la distanza di sicurezza sino agli ultimi minuti di gara. Il 3 a 2 finale gratifica pi il CUS Avellino
che lo Spartak San Nicola per quanto se visto in campo. La vittoria sannicolese infatti non mai stata in discussione, gli ospiti
sono stati padroni assoluti del campo per tutta la gara. Importante che siano arrivati i primi tre punti stagionali che consentono
alla societ biancorossa, ieri in completo mimetico, di guardare con fiducia al prosieguo di campionato. La soddisfazione di mister
Panniello si accomuna a quella del presidente Nicola DAndrea, del direttore sportivo Gianni Inzolia e degli sportivi sannicolesi. La
matricola del torneo dimostra, alla seconda di campionato, di poter disputare degnamente questo campionato di C1 togliendosi
.
qualche soddisfazione come quella odierna in terra irpina.
Catello Carbone

FotodiCatelloCarbone

IL PUNTO SULLA LIGA..


La Liga spagnola entra nel vivo e dopo 4 giornate di
campionato non mancano le sorprese accanto alle
conferme delle solite pretendenti al titolo. Punteggio
.pieno per i campioni in carica dl Barcellona, che asfaltano
in casa con 4 reti il Levante; a segno Bartra, Neymar, e
due volte Messi, che manca lappuntamento con l
tripletta sbagliando un calcio di rigore. Il nuovo Real
Madrid targato Rafa Benitez, nonostante la latitanza del
bel gioco ( sottolineata dai fischi da parte dei madridisti
pi esigenti) sembra aver trovato quella continuit di
risultati necessari a restare incollati ai catalani; ai
blancos di scena al Bernabeu basta una rete di
Benzema per superare lostacolo Granada e salire a quota
10 punti. Secondo posto condiviso con due sorprese di
questo inizio di stagione come il Villareal, inarrestabile in
casa nel 3 a 1 contro lAthletic Bilbao, ed il Celta Vigo,
corsaro in casa di un Sivigli sempre pi in crisi nonostante
la prima rete stagionale dellex Juve Llorente.

FrancescoRosa

PUNTOBUNDESLIGA
BAYERNEBORUSSIAALLUNGANO,ILWOLFSBURG
PROVAADINSEGUIRE
Nella 5giornata della Bundesliga , vincono la loro quinta
partita di fila Bayern Monaco e Borussia Dortmund, che
sembra aver superato i problemi dellanno scorso con il
Mago Kloop in panchina.
Il Bayern vince fuoricasa contro il Darmstand per 03. Ad
aprire le marcature ci pensano i due ex Juventini, Vidal prima
e Coman poi, ed un minuto dopo il secondo gol, arriva anche
il terzo grazie a Rode.
Anche il Borussia vince in casa sua per 30 contro il
Leverkusen. I gol sono di Hofmann, Kagawa e di Aubameyang
su rigore.
Il Wolfsburg, invece, vince in casa contro lHerta, dopo il
passo falso contro il Ingolstandt. I gol dei biancoverdi li
segna entrambi la prima punta Dost.
Altri risultati della Bundesliga:
AugsburgHannover 20; StoccardaSchalke 01; Amburgo
Francoforte
00;
BremaIngolstandt
01;
Colonia
Monchengladbach 10; MainzHoffenheim 31.

MARCOSORRENTINO

LIGUE1:PSGBLOCCATODALREIMS,MONACOSCONFITTO
CONTINUAAVINCEREILSAINTETIENN
Nella 6 giornata di Ligue 1 spiccano i passi falsi delle
superpotenze Psg e Monaco, continua a vincere il Saint Etienne,
pareggiano il Lille e il Bordeaux.
Ad aprire quest'ultima giornata del campionato francese stata
la sfida finita 11 tra il sorprendente Rennes e il Lille. Il secondo
anticipo vede il Psg pareggiare contro il Reims con un altro 11.
La squadra di Parigi va sotto con il goal di Siebatcheu, pareggio di
Cavani. Perde ancora il Monaco con El Sharaawy in campo per
60 minuti, a far festa il Lorient. Chiude questa giornata la
partita tra Marsiglia e Lione, al Velodrome finisce 11 con goal di
Lacazette e Rekik.

Ligue1
6giornata:
Rennes11Lille
Reims11Psg
Angers10Troyes
Guingamp 21Ajaccio
Bastia13Nizza
Caen21Montpellier
Bordeaux11Tolosa
Monaco23Lorient
SaintEtienne20Nantes
MarsigliaLione

Classifica
Psg 14Lorient8
Rennes13Bordeaux7
SaintEtienne13Lilla 7
Caen12Bastia7
Reims11.Nantes7
Angers11Marsiglia7
Lione9Tolosa6
Guingamp 9Troyes3
Nizza8Montpellier1
Monaco8Ajaccio1

Dariovezzo

ILPUNTOSULLALEGAPRO
LEGA PRO GIRONE A 3^ GIORNATA: 20/9 Alessandria Cremonese 00, Bassano Albinoleffe 20, Giana Erminio Cuneo 10,
Mantova Pordenone 11, Padova Lumezzane 10, Pavia Sudtirol 21, Pro Patria Feralpisalo' 05, Pro Piacenza Reggiana 11,
Renate Cittadella 00.
CLASSIFICA: Bassano, Padova, Giana Erminio 7 punti; Feralpisalo', Sudtirol 6; Reggiana, Pordenone, Cremonese 5; Cittadella,
Pordenone, Alessandria, Mantova 4; Pavia 3; Pro Piacenza, Renate 2; Albinoleffe, Cuneo, Lumezzane, Pro Patria 0. Pro Patria due gare
in meno Pavia e Cittadella una gara in meno.
LEGA PRO GIRONE B 3^ GIORNATA: 20/9 Lupa Roma Rimini 13, L'Aquila Pontedera 01, Maceratese Lucchese 11, Pisa
Ancona 10, Santarcangelo Teramo rinviata, Savona Carrarese rinviata, Siena Prato 00, Spal Pistoiese 21, Tuttocuoio Arezzo 0
1.
CLASSIFICA: Spal 9 punti; L'Aquila, Pisa 6; Lucchese, Maceratese, Rimini, Pontedera, Arezzo 4; Ancona, Siena, Pisa 3; Carrarese,
Santarcangelo, Siena, Tuttocuoio 2; Pistoiese, Prato 1; Lupa Roma 0; Savona, Teramo 6. Savona, Teramo tre gare in meno Ancona,
Pisa, Maceratese, Pontedera, Santarcangelo, Carrarese una gara in meno. Savona e Teramo 6 punti di penalizzazione.
LEGAPRO GIRONEC 3^GIORNATA:20/9 Benevento Foggia10;Catanzaro JuveStabia12;Cosenza Akragas 00;Ischia
MartinaFranca20;Lecce Casertana11;Matera Catania01;Melfi LupaCa.Romani11;Monopoli Messina11;Paganese
Fidelis Andria21.
CLASSIFICA:Casertana,Paganese7punti;Ischia,Fidelis Andria6;Lecce,Benevento,Cosenza,Melfi4;JuveStabia,Matera3;Lupa
Ca.Romani 2;Akragas,Catanzaro,Foggia,Messina,Monopoli,MartinaFranca1;Catania6.Messina,MonopolieCataniaduegarein
menoBenevento,Akragas,CosenzaeIschiaunagarainmeno.Catania9puntidipenalizzazione.
Alessandro Fusco

COPPADAVIS:ULTIMOATTO
Weekend di Coppa Davis. ItalaRussia(spareggio per il world group), impegnate
nelle semifinali SvizzeraOlanda, BelgioArgentina e GranBretagnaAustralia .
Dopo il ko di Simonelli Bolelli contro Teymuraz Gabashvili (76, 61, 63) nel
singolare di apertura della prima giornata, ci pensa Fabio Fognini a conquistare
il punto dell'11 battendo in tre set per 76(8) 62 62, in un'ora e 51 minuti di
gioco, il giovanissimo Andrey Rublev, numero 198 del mondo. Nella seconda
giornata di spareggio arriva un altro punto importante con il doppio, vinto da
Simone Bolelli e Fabio Fognini, che hanno superato per 75 26 76 (5) 76 (2),
dopo 3 ore e 18 minuti di partita, Evgeny Donskoy e Konstantin Kravchuk. E nella
sfida decisiva Fabio Fognini non delude e regala all'Italia il punto decisivo
aggiudicandosi per 76(3) 63 76(5), in due ore e 32 minuti di partita, il singolare
contro Teymuraz Gabashvili. Svizzera avanti 20 sull'Olanda dopo i primi due
singolari dello spareggio per la permanenza nel World Group 2016. Nella gara di
apertura al Palaexpo di Ginevra Stanislas Wawrinka ha piegato a fatica in cinque
set l'olandese Thiemo de Bakker con il punteggio di 26, 63, 46, 63, 75.
Nell'altro match Roger Federer ha battuto in tre set (63, 64, 63) Jesse Huta
Galung. L Olanda cerca di resistere conquistando un punto in doppio con Matwe
Middelkoop/Thiemo de Bakker (Ola) che battono Roger Federer/Marco
Chiudinelli (Svi) 76 (7) 46 46 64 61. Ma Roger Federer salva la Svizzera, che
vince il playoff salvezza con l'Olanda e resta nel World Group di Coppa Davis. Il
fuoriclasse elvetico, reduce dalla finale degli Us Open, ha realizzato il punto del 3
1 per i padroni di casa, battendo Thiemo De Bakker con il punteggio di 63, 62, 6
4.
Termina 11 la prima giornata della semifinale tra Gran Bretagna e Australia in
corso sul cemento indoor della Emirates Arena di Glasgow, in Scozia. Nel primo
singolare, il campione olimpico Andy Murray ha superato Thanasi Kokkinakis con
un rapido 63 60 63, mentre nel secondo gli ospiti hanno pareggiato grazie al
successo di Bernard Tomic, che si imposto per 63 76(2) 67(4) 64 su Daniel
Evans. I fratelli Andy e Jamie Murray portano a casa il punto del 21 della Gran
Bretagna sull'Australia al termine di una battaglia campale finita al quinto set
contro Hewitt e Groth. E Andy Murray regala ai padroni di casa il punto del 31
superando nel primo singolare dell'ultima giornata Bernard Tomic con il
punteggio
di
75
63
62.
Perfetto equilibrio anche fra Belgio e Argentina al termine della prima giornata .
Sul veloce indoor del Forest National di Bruxelles, i padroni di casa avevano
messo a segno il primo punto grazie al successo di David Goffin su Federico
Delbonis per 75 76(3) 63 ma nel secondo singolare Leonardo Mayer ha piegato
Steve Darcis per 76(5) 76(1) 46 63. LArgentina si aggiudica il punto del doppio
grazie a BerlocqMayer, che dopo quattro ore esatte di gioco piegano
BemelmansDarcis con il punteggio di 62 76(2) 57 76(5) ma Goffin riporta in
parit la semifinale tra Belgio e Argentina travolgendo Schwartzman , schierato
al posto di Leo Mayer, con un perentorio 63; 62; 61. Completa l opera per il
Belgio Darcis. che si impone su Delbonis in quattro set 64,26; 75; 76(3).

Marco Sebastiano Zotti

FLAVIA, CAMPIONESSA DI UMILTA


PENNETTA, LA FORZA DI ESSERE NORMALE
FlaviaPennetta,33anni,nataaBrindisi,172cmper58
kgstandoalsitoufficialedellaWTA,rovescioadue
mani:incarrieravantavaunbestrankingaln.10del
Mondo,fino10giornifa,edavevaconquistato10
titoli(ultimodeiqualiadIndian Wells),pi4FedCup
conlItalia.Finoa10giornifa.
Hastupitoilmondodeltennisvincendounostorico
USOpen(inunafinalealtrettantostoricacontro
RobertaVinci)epoiannunciandoilritiro.MaFlavia
Pennettanonimprovvisamentediventatauna
CampionessaSlametop10,nonsbucatadalnulla,
perquantoincredibilesiastatoilsuosuccesso.
Cheilsuomigliortennisfossecompetitivoanche
contrograndigiocatrici(Stosur,Kvitova eHalep)non
eraunasorpresa:quellochehastupitostatalasua
capacitdiraggiungerequestotraguardoa33anni,
cosachepoilehaconsentitodichiudereinbellezza
unacarrierachepersarebbestatadialtissimoprofilo
anchesenzailtitoloSlam.
Edinfatti,nellatestadiFlavianullacambiato.Nlo
USOpen,ni3,3milionididollariguadagnati(in
carrierasonostatiquasi14)conlavittoria,hanno
esaltatounaragazzaumileepienadipassioneperlo
sport.
Innumerevolisonostati,ovviamente,gliinvitiintv
(bruttodirlo,matuttisiricordanoditesoloquando
haivinto),maFlaviahapreferitotrascorrerequalche
giornoacasasua,conparentiedamici,almareeda
cavallo.Nonmancata,per,allafestaorganizzatain
suoonoreaBrindisi,doveilsindacoMimmoConsales
lehaconferitolacittadinanzaonoraria.
Inquestaoccasione(edanchesuccessivamente),la
PennettaharicordatocheQuestounsogno,ma
costatantisacrifici.Maquandoarrivanosuccessidel
generetidicichelorifarestimillevolteancora.

Rimanesaldamenteconipiediperterra,Flavia,che
parlaanchedellasceltadiritirarsiafinestagione:
Nonunacosamaturatadapoco,cipensavogida
tempo;credodiaverdatotantoaltennis,maquesto
ilmomentoperfettoperdirebasta.
SenevaconclasseFlavia,mariguardoalfuturo,sono
inevitabililedomandesullasuavitaprivata:anessuno
sfuggito,infatti,iltenerobaciodatoaFognini,suo
compagnodadiversotempo,dopolavittoriaa
Flushing Meadows.Unmatrimonio?Vedremo,dice
lei,sorniona,conilsorrisosullelabbra.
Unsorrisoedunallegriachehannocontraddistinto
tuttalasuacarriera,ancheneimomentibui(nonsolo
legatialtennis),echecertamentecontinuerannoa
contraddistinguerelanimodiunaragazzarimasta
ugualeaprima,quelladisempre.
Semplicemente,FlaviaPennetta.
AlessandroTesta

SpagnaCampione:Gasol stendelaLituaniaevieneelettoMVP
la Spagna a laurearsi campione dEuropa 2015 battendo in finale una spenta Lituania grazie ad un mostruoso Paul
Gasol, che dopo i 40 punti in semifinale contro la Francia padrona di casa, super protagonista anche in finale con 25
punti 12 rimbalzi e 4 assist che gli hanno permesso di essere eletto MVP del match e alla fine miglior giocatore del
torneo. Vittoria un pizzico anche italiana vista la guida tecnica di Sergio Scariolo, coach della Spagna. Si ferma ad un
buon quinto posto (in coabitazione con la Grecia) lavventura dellItalia, vittoriosa contro la Rep. Ceca nella finalina
5/6 posto che permetteva di accedere direttamente alla fase diretta dei prossimo europei in programma nel 2017,
senza dunque passare per i preliminari. Cos facendo, lItalia di coach Pianigiani, punter tutte le proprie forze sul
preolimpico, partita che, in caso di vittoria, gli permetter di accedere alle Olimpiadi di Rio 2016 per una parziale
consolazione.
OTTAVIDI FINALE (Lille,Francia):
12/09
ore12: Lettonia Slovenia
7366
ore14.30: Grecia Belgio
7554
ore18.30: Spagna Polonia 8066
ore21: Francia Turchia
7653
13/09
ore12:Croazia Repubblicaceca5980
ore14.30: Serbia Finlandia 9481
ore18.30:Israele Italia
5282
ore21: Lituania Georgia
8581
QUARTIDI FINALE:
15/06
ore18.30: Spagna Grecia
ore21.00: Francia Lettonia
16/06
ore18.30: Serbia Rep.Ceca
ore21.00: Italia Lituania

CarloSicignano

7371
8470
8975
8595

SEMIFINALI
Gioved17settembre
21.00:Spagna Francia
Venerd18settembre
21.00:Serbia Lituania

6467

FINALI
Domenica20settembre
14.00:Serbia Francia
19.00:Spagna Lituania

6881
8063

8075

HAMILTON: AMORI IN VISTA


Sembrano essere vere le voci che
giravano sul campione di formula
1 Lewis Hamilton e la bella show
girl Fanny Neguesha. I due si sono
conosciuti durante una festa privata,
dove lui affascinato dalla sensualit
di fanny,chiede il suo numero ad una
loro amica. Il latin lover, non perde
tempo per con gli sms,invitandola subito
a cena fuori ,dove sono stati avvistati
in seguito, nel ristorante The Chiltern
firehouse di Londra. Qui non fanno
in tempo a finire la cena che vengono
sorpresi dai paparazzi londinesi.
dopo la sconfitta del 20 settembre a
Singapore il campione sapr di certo
come consolarsi, grazie alla sua
nuova fiamma, che in fatto di
campioni sembra essere esperta.

Lei infatti, fino a tre settimane prima


era stata avvistata con il
centrocampista del West Ham
Cheikhou kouyat, senza dimenticare
poi il suo famoso ex Mario Balotelli.
La show girl ,sembra non aver avuto
fortuna in ambito calcistico passa
cos a quello automobilistico... ma
tutto da vedere.

Corinne Crescenzo

I NOSTRISETTIMANALIONLINEDEICORSIDI GIORNALISMO
INVESTIGATIBOESPORTIVODELLATENEOPARTHENOPEDI NAPOLI

Direttore:CristianaBarone
Editore:AntonellaCastaldo
CapoRedattore:LuigiLiguori
CoordinatorediRedazione:FerruccioMontesarchio
EditingGraficaeCopertina:CatelloCarbone
Redazione:CorsodiGiornalismoSportivo Universit
ParthenopediNapoli
FDCeFDSby BigolNews TestataRegistr.Trib.Napoli20/2008
del28/02/2008
Infoline:fattodisport@gmail.com
SeguicianchesuFacebook :FATTODISPORT
FATTOCRONACA
SPYNEWS24