Sei sulla pagina 1di 3

Approfondimento:

l'ONU e la DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI UMANI


L'ONU (Organizzazione delle Nazioni Unite) la pi importante organizzazione internazionale,
un'organizzazione che riunisce quasi tutti gli Stati del mondo.
nata nel 1945, alla fine della Seconda Guerra Mondiale, una guerra che aveva causato morte e
distruzione in gran parte del mondo.
Per questo motivo, tra gli obiettivi dell'ONU ci sono:
la difesa della pace nel mondo;
la difesa dei diritti umani (i diritti che hanno tutte le persone);
il miglioramento delle condizioni di vita delle persone.
Il 10 dicembre 1948 l'Assemblea dell'ONU (il grande parlamento dell'ONU, dove ci sono i
rappresentanti di tutti gli Stati membri) approva un documento importantissimo: la Dichiarazione
Universale dei Diritti Umani.
La Dichiarazione Universale dei Diritti Umani costituita da 30 articoli e contiene i diritti
fondamentali di ogni persona, i diritti che tutte le persone nel mondo devono avere e che gli Stati (e
le altre organizzazioni internazionali) devono rispettare e difendere.
Leggi la Dichiarazione, pensa a quello che c' scritto e commentala insieme ai tuoi compagni.
(Il testo che leggerai pi semplice dell'originale, ma contiene tutte le idee fondamentali)

Dichiarazione Universale dei Diritti Umani


Art. 1

Tutti gli esseri umani nascono liberi e uguali in dignit e diritti e devono trattare
gli altri con spirito di fratellanza.

Art. 2

Gli Stati devono rispettare, nel loro territorio, i diritti di tutti gli uomini, senza
fare differenze in base al colore della pelle, al sesso, alla lingua, alla religione,
all'opinione politica, all'origine nazionale o sociale.

Art. 3

Ogni persona ha diritto alla vita, alla libert, alla sicurezza.

Artt. 4, 5

Nessuna persona potr essere tenuta come schiava o torturata.

Art. 6

La legge deve difendere le persone; ogni persona ha diritto ad essere difeso


dalla legge.

Artt. 7, 8

Tutti sono uguali davanti alla legge. Tutti hanno diritto a ricorrere alla legge se
sono stati trattati in modo ingiusto.

Art. 9

Nessuno potr essere arrestato in modo arbitrario.

Art. 10

Ogni persona ha diritto a un processo pubblico con un giudice imparziale.

Art. 11

Ogni persona ha diritto a difendersi e deve essere considerata innocente sino


alla fine del processo.

Materiale a cura di Roberta Caldera

19

Art. 12

Tutti hanno diritto a una vita privata e familiare tranquilla, nessuno ha diritto di
entrare in casa di un altro o di leggere la sua posta.

Art. 13

Ogni persona ha diritto di muoversi nel proprio Paese, di lasciarlo e di tornarci


quando vuole.

Art. 14

Ogni persona pu rifugiarsi in un altro Paese se nel suo Paese perde


ingiustamente i propri diritti.

Art. 15

Ogni persona ha diritto a una cittadinanza.

Art. 16

Ogni persona ha diritto di sposare chi vuole e di formare una famiglia.

Art. 17

Ogni persona ha diritto ad avere una propriet privata.

Art. 18

Ogni persona ha diritto alla libert di pensiero e di opinione.

Art. 19

Ogni persona ha diritto alla libert di espressione; ogni persona ha diritto di


diffondere le propri idee.

Art. 20

Ogni persona ha il diritto di riunirsi pacificamente con altre persone. Nessuno


pu obbligare una persona ad entrare in un'associazione.

Art. 21

Ogni persona ha diritto di votare chi preferisce e di partecipare al Governo del


proprio Paese.

Art. 22

Ogni persona ha diritto a vivere in modo sicuro e dignitoso (avere una casa,
avere soldi sufficienti per vivere, potersi dedicare all'arte, alla musica, alla
cultura).

Art. 23

Ogni persona ha diritto a un lavoro e a un giusto stipendio.

Art. 24

Ogni persona ha diritto a riposarsi e a divertirsi.

Art. 25

Ogni persona ha diritto ad avere cibo, vestiti, casa, assistenza sanitaria.


Le madri, i bambini, gli anziani, i disoccupati, i disabili hanno diritto ad
essere aiutati.

Art. 26

Ogni persona ha diritto all'istruzione. Almeno l'istruzione elementare deve


essere gratuita ed obbligatoria.

Art. 27

Ogni persona ha diritto a partecipare alla vita culturale e al progresso


tecnologico.

Art. 28

Ogni persona ha il diritto di vivere in un mondo che rispetti questi diritti.

Artt. 29, 30

Ogni persona ha dei doveri verso le altre persone e ha il compito di rispettare e


di difendere i diritti delle altre persone.
I diritti scritti in questa dichiarazione sono validi per tutte le persone.

Materiale a cura di Roberta Caldera

20

Esercizio: Completa la tabella scrivendo di fianco a ogni diritto il numero dell'articolo


corrispondente.
Diritti civili (della
persona)
VITA

- difesa della vita (.....)

SICUREZZA

- non essere torturati


(.....)
- essere difesi e trattati in
modo giusto davanti alla
legge (...............)
- non essere imprigionati
senza un giusto processo
(.....)
- potersi muovere
liberamente (.....)

LIBERTA'

- dalla schiavit (.......)


- dalla discriminazione
per il colore della pella,
la religione,... (......)
- di avere una nazione
(.......)
- di sposarsi (........)

Materiale a cura di Roberta Caldera

Diritti politici

Diritti economici,
sociali, culturali

- all'istruzione (........)
- al riposo e al
divertimento (.......)
- al cibo, ai vestiti, alle
cure mediche (.......)
- a un lavoro con un
giusto stipendio
(.......)

- di religione e di
pensiero (...................)
- di espressione (.......) - partecipare al
- di votare (......)
progresso scientifico
- di far parte di
(.......)
associazione (.......)

21