Sei sulla pagina 1di 2

Volo Easyjet Atterra D'emergenza Per Un Tappo Di

Champagne
Flte coppa. Dritto inclinato. Qual il modo giusto per versare lo champagne? Da oltre dieci anni
il fisico Grard Liger-Belair studia come nascono, migrano e scoppiano le bollicine. C' lui dietro
agli esperimenti dell'universit di Reims che stanno svelando i segreti del brindisi perfetto.
Finora la vicenda dello storico teatro barese era entrata nell'inchiesta solo marginalmente, pi che
altro per la presenza in quel cantiere di due protagonisti delle indagini avviate dalla procura di
champagne prezzo Firenze, Angelo Balducci e Fabio De Santis, immortalati il 7 settembre 2009 al
fianco del sindaco Michele Emiliano in occasione della consegna dell'opera, prima del ciclone
G8, tutti intenti a sorridere e stappar bottiglie.
Se troppo freddo, meno di 6, si rovina il perlage (l'effervescenza), mentre se troppo caldo,
sopra i 14 la schiuma diventa eccessiva. 8 la temperatura universale. Per il raffreddamento
vietato il freezer, solo frigorifero, nel ripiano pi basso, per due ore e mezza. Poi, per il
mantenimento della temperatura, si pu anche sfoderare il secchiello rigorosamente in metallo
riempito fino a 10 cm dal bordi con acqua fredda e cubetti di ghiaccio. Errore grossolano riporre
nel secchiello a testa in gi la bottiglia vuota. Veda caduta di stile. Un trucco per velocizzare il
raffreddamento con il secchiello? Aggiungere all'acqua due manciate di visitaci sale grosso.

Una volta assemblati, levigati e rifiniti, i tappi vengono selezionati, in alcuni casi, trattati in
superficie con ( paraffina ), ma in ogni caso, devono essere lubrificati con prodotti adatti al fine di
rendere possibile la loro introduzione in bottiglia, migliorare la loro tenuta e agevolare la loro futura
estrazione. il solo vino francese che diventa rosa riunendo vino rosso (di Champagne) con vino
bianco. Lo champagne rosato pu anche essere ottenuto lasciando le bucce delle uve nere a
contatto del mosto dopo la spremitura. Lo champagne va servito sempre freddo, ma non ghiacciato,
ad una temperatura tra i 6 e gli 8 se giovane, e fino ai 10 per uno pi maturo millesimato.
Champagne - E' la regione di produzione dei vini di Champagne, situata nella parte orientale del
bacino parigino, 150 km. a nord-est di Parigi. Addossata al pilastro geologico primitivo delle Ardenne
occupa il vasto bacino di quello che fu un mare interno. Contea prima, poi Governo Militare, la
Champagne, durante la rivoluzione, contava two.500.000 ettari (la ventesima parte della Francia).
Nel 1970 il territorio venne suddiviso nei distretti dell' Aube , della Haute-Marne, della Marne e
delle Ardenne e, in parte, in quelli dell'Yonne e dell' Aisne Dal 22 luglio 1927 la legge ha fissato i
limiti della zona viticola della Champagne: tale zona comprende 35.000 ettari di terreno di cui circa

31.147 coltivati a vigna nel 1999.