Sei sulla pagina 1di 75

Edoardo Bennato

Campi_flegrei.crd
Cantautore.pro
Chi_non_salta.crd
Cosi'_non_va_Veronica.crd
Detto_tra_noi.crd
Dopo_il_liceo.pro
Dotti_medici_e_sapienti.crd
E'_stata_tua_la_colpa.crd
Facciamo_un_compromesso.crd
Feste_di_piazza.crd
Franz_e'_il_mio_nome.crd
Galileo.crd
Il_gatto_e_la_volpe.pro
Il_rock_di_capitan_uncino.pro
In_fila_per_tre.crd
In_prigione_in_prigione.crd
Io_ballo_a_stento.crd
Io_per_te_Margherita.crd
L'isola_che_non_c'e'.pro
La_chitarra.crd
La_fata.pro
La_fiera_dei_buoni_sentimenti.crd
La_luna.pro
La_torre_di_babele.crd
Le_ragazze_fanno_sogni_grandi.crd
Lo_show_finisce_qua.pro
Magari_si_magari_no.crd
Mangiafuoco.crd
Ma_che_sara'.crd
Meglio_topolino.crd
Nel_covo_dei_pirati.crd
Non_farti_cadere_le_braccia.pro
O'_billoco_l'acqua.crd
Ogni_favola_e'_un_gioco.crd
OK_Italia.crd
Quando_sarai_grande.crd
Restituiscimi_i_miei_sandali.crd
Rinnegato.crd
Sara'_falso_sara'_vero.pro
Sbandato.crd
Sei_come_un_juke_box.crd
Sempre_in_viaggio_sul_mare.crd
Se_non_ci_fosse_lei.crd
Sogni.crd
Sono_solo_canzonette.pro
Tira_a_campare.crd
Tutti.crd
Una_ragazza.crd
Una_settimama_un_giorno.pro
Un_giorno_credi.pro
Vendero'.pro
Viva_la_mamma.crd

Tablature.supereva.it

Campi Flegrei (Edoardo BENNATO)


m.trois@tiscalinet.it (Marcello Trois)

LA
RE LA
RE
LA
Son gi le sette nell'aria c' un suono
LA
RE LA DO#7
FA# Magda forse che studia il piano.
RE
LA
RE
LA
Lino mi chiama gi dal cortile:
SIMI
la sua voce certo non mi posso sbagliare.

LA
RE LA
RE
LA
Passa la gente che suono che fa...
LA
RELA
DO#7
FA#non un paese non una citt.
RE LA
SIMa era dolce era dolce per me...
LA
RE
MI
quella strada mi cara la pi cara che c'...

LA
RE
Campi Flegrei, gente che va,
MI
MI7
tempo d'aprile, qualche anno fa.
LA
RE
Vecchio pianino suona per me
SIMIRE
LA
RE LA
quella canzone... Campi Flegrei...

Sera di festa son tutti fuori


e per il viale, tanti colori.
Quanto costa la felicit?
Venti lire soltanto, la giostra l...

Ma se ci penso, forse gi d'allora


avevo dentro questa paura,
questa rabbia, quest'ansia che
mi continua a portare via lontano da te...
Campi Flegrei...

Tablature.supereva.it

Edoardo Bennato - Cantautore


Maurizio Codogno (mau@beatles.cselt.stet.it)

[G] [G+] [G] [G+]


[G] Tu sei forte
[G+] tu sei bello
[Em] tu sei imbattibile
[Bm] tu sei incorruttibile
tu sei [Em]un cantau[Bm]tore
tu sei saggio
tu porti la verit
tu non sei un comune mortale
a te non concesso barare
tu sei un cantautore
tu
tu
tu
tu
tu

sei
non
non
non
sei

un'anima eletta
accetti compromessi
puoi sbagliare
devi lasciarti andare
un cantautore

No, tu non puoi pi lamentarti


che ti senti male
che ti scoppia la testa
e non ce la fai pi a guidare
Ma non farci ridere a dire che
anche un camionista si ferma
ogni tanto a riposare
perch tu a un camionista
non ti puoi paragonare
tu sei un cantautore
{soc}
[G] Non li [E7]senti[C] tratte[D7]nere il respi[G]ro
quando [E7]sei l in alto,[C] e cam[D7]mini sul filo[G]
qui nel [E7]grande circo[C] tu ora[F]mai [D7]sei il [G]re[G7][C][D7]
{eoc}
[G] [G+] [G] [G+]
Tu sei buono
tu sei vero
tu sei onesto
tu sei modesto
tu sei un cantautore
tu
tu
tu
tu
tu

sei
sei
sei
sei
sei

semplice
sicuro
generoso
valoroso
un cantautore

tu
tu
tu
tu
tu

sei
sei
sei
sei
sei

senza macchia
senza peccato
intoccabile
inattaccabile
un cantautore

No, tu non puoi pi lamentarti


che ti senti male
che ti scoppia la testa
e non ce la fai pi a guidare
Ma non farci ridere a dire che
anche un camionista si ferma
ogni tanto a riposare

Tablature.supereva.it

perch tu a un camionista
non ti puoi paragonare
tu sei un cantautore
{soc}
Non li senti trattenere il respiro
quando sei l in alto, e cammini sul filo
qui nel grande circo
tu oramai sei il re
{eoc}
[D]Ma non giusto
[F] che tu hai tutto
[C] e noi invece [D]no
tu sei perfetto
[F] tu non hai un difetto
[C] che rabbia che ci [D]fai!
S vero, sono io il pi bravo
s vero, sono io il pi bravo
nessuno bravo come me
S vero son io il pi saggio
sono io il pi intelligente
e poi sentite come canto bene!

Tablature.supereva.it

CHI NON SALTA (Edoardo Bennato)


Falco Antonio <antoniof73@hotmail.com>

SOL
RE DO
SOL
RE DO
Chi non salta un uomo senza qualit
SOL
RE
DO
SOL
RE DO
tutti insieme e vediamo chi non salter.
SOL
RE DO
SOL
RE
DO
Al gran ballo del consenso siamo tutti qua
SOL
RE DO
SOL
RE DO
tutti i buoni ed cattivo chi non salter.
SOL
RE DO
SOL
RE DO
Rifiutarsi non ha senso e allora pronti via,
SOL
RE
DO
SOL
RE DO
chi non salta un incosciente, pazzo e cos sia.

RIT.

MI- SI- MISIMIRE


SOL
Come vedi siamo in tanti naufraghi in alto mare
MISI- DO SOL
DO
MIsenza pi riferimenti... non ci resta che saltare

Chi non salta bianco-rosso-nero, verde, azzurro e blu,


per non essere da meno, salta pure tu.
Tutti sotto una bandiera e allora un due tre...
tutti insieme e chi non salta rinnegato ...
RIT.
Un due tre questo il gioco per scoprire chi...
chi si ostina a dire no in mezzo a mille s!

Tablature.supereva.it

Cos non va Veronica (Edoardo BENNATO)


m.trois@tiscalinet.it (Marcello Trois)

LA
Cos non va Veronica, non ci sto pi
RE
LA
quella tua trita polemica non mi va gi
MI
RE
un dato di fatto che mi hai ridotto cos
LA
sei stata tu.
Sei diventata isterica dal giorno che
ti hanno bocciata all'esame di guida e sai perch?
Non ti bastava pi il giro alla sera
insieme a me.
Io me ne andr in Giamaica l'otto di agosto
e vado con un volo charter perch in nave non c'era pi posto
tanto che fa se arrivo a Kingston
LA
LA7
un po' pi presto.
RE
RECosa far? Io non lo so
LA
FA#RE
so solo che l'importante per ora scappare via...
MI
via il pi lontano possibile da te.
Senza di te Veronica mi arranger
sar un po' dura all'inizio non dico di no
ma voglio imparare a suonare il sassofono
e ci riuscir.
LA RE LA MI RE LA LA7
Cosa far?..
Senza di te Veronica mi arranger
sar un po' dura all'inizio non dico di no
ma voglio imparare a suonare il sassofono
ci riuscir
MI
RE
Voglio imparare a suonare il sassofono
LA
e... e... e ci riuscir

FA#-RE

MI

LA

FA#-...

LA FA#- RE MI LA RE LA MI LA

Tablature.supereva.it

Detto tra noi - Edoardo Bennato

RE
SOL/RE
SOL/RE SOL/RE/SOL/RE
LA
Guarda quel castello, e' tuo e' tuo se lo vuoi
RE
SOL/RE
SOL/RE SOL/RE SOL/RE LA
Io apriro' il cancello e tu, tu mi seguirai
RE
LA
MIM
MIM7
E dentro i viali di quel giardino, ti ci ritroverai:
FA#DIM
RE
MIM/LA
ci hai vissuto per ore ed ore nei sogni tuoi...
RE
LA
MIM
MIM7
E alla sorgente di acqua fatata poi ti disseterai
FA
SOL
SIB
DO
RE
ma gia' tu scuoti la testa, la favola forse sai...
Si e' vero!

SOL
RE
MI
LA
Detto tra noi, sono solo un brigante, non un re
SOL
RE
Sono uno che vende sogni alla gente
SIB
LA
RE
fa promesse che mai potra' mantenere
SOL
RE
MI
LA
Favole si', ne ho contate ma tante, tante sai
SOL
RE
detto tra noi, io non sono un gigante
SIB
LA
RE
draghi non ne ho ammazzati mai...

RE
SOL/RE SOL/RE SOL/RE/SOL/RE LA
Ho un progetto in mente, un parco in ogni citta'
RE
SOL/RE SOL/RE SOL/RE SOL/RE LA
Quanto spazio verde, la vita per voi cambiera'
RE
LA
MIM
MIM7
E costruiro' ponti e larghe autostrade a dieci e piu' corsie
FA#DIM
RE
MIM/LA
senza code ai caselli, pedaggi ed altre diavolerie
RE
LA
MIM
MIM7
E tutta la gente che e' costretta a emigrare a casa tornera'
FA
SOL
SIB
DO
RE
ma gia' scuotete la testa, piu' non mi credete ormai....
Si e' vero!

SOL
RE
MI
LA
Detto tra noi, sono solo un brigante, non un re
SOL
RE
Sono uno che vende sogni alla gente
SIB
LA
RE
fa promesse che mai potra' mantenere
SOL
RE
MI
LA
Favole si', ne ho contate ma tante, tante sai
SOL
RE
detto tra noi, io non sono un gigante
SIB
LA
RE
draghi non ne ho ammazzati mai...
{title: Dopo il liceo che potevo far}

Tablature.supereva.it

Dopo il liceo - Edoardo Bennato


{define Em maj7 base-fret 0 frets 0 2 1 0 0 0}
[G][Gm7][D][B7]
[E7][A6][D]
Dopo il li[D]ceo che potevo [D+]far,
non c'era [D6]che l'universi[D+]t
ma [D]poi il [Fo]seguito una ver[Em]gogna[A7]
son fuori [Em]corso qui in facol[Em maj7]t
e me lo [Em7]voglio dimenti[Em maj7]car
e [Em]bevo, [A7]bevo come una [D]spugna.[A7]
Son sempre ubri[D]aco, son sempre [D+]fatto
e arrivo a [D6]sera che son dis[Dmaj7]trutto
co[Am6]s a [D7]furia di questo [G]sballo
non so pi [Gm7]quando non so pi [Gm6]come
mi son scor[D]dato il mio vero [B7]nome
ma qui nel [E7]giro mi chiamano
[A7]Spugna, eccomi [D]qua!
Faccio il pirata ma non mi va
e tengo pure una certa et
son tutto buchi come una spugna
del movimento m'importa poco
faccio buon viso a cattivo gioco
e bevo, bevo senza ritegno.
Quel Peter Pan non mi ha fatto niente
per dev'essere un gran fetente
perch lo dice il mio comandante
mi fa una rabbia il fatto che vola
pur non essendo mai andato a scuola
mentre io ci provo ma poi
mi ritrovo a testa in gi!
{ci: ripetere la seconda strofa}
{soc}
[G] Lo so che non valgo molto
[Gm6] son livido son sconvolto
[D] c' poco da scherzare.[Dmaj7][D7]
[G] Ma voglio volare anch'io
[Gm6] volare a modo mio
il [D]prezzo assai [B7]alto
ma [E7]ci riusci[A7]r!
{eoc}
E ora ho trovato la giusta via
sono qualcuno in pirateria
e questo ormai il mio destino
e se qualcuno mi vuole fermare
sono disposto anche a sparare
sono devoto a Capitan Uncino.
Ai suoi discorsi son sempre presente
ma non so bene cos'abbia in mente
e non mi faccio pi troppe domande
e non m'importa dov' il potere
finch continua a darmi da bere
non lo tra[E7]disco e fino all'in[A7]ferno lo segui[D]r![B7]
non lo tra[E7]disco e fino all'in[A7]ferno lo segui[D]r![B7]
non lo tra[E7]disco e fino all'in[A7]ferno lo segui[D]r!

Tablature.supereva.it

Dotti, medici e sapienti -E.Bennato


m.trois@tiscalinet.it (Marcello Trois)

RE SOL LA7 RE RE SOL LA7 RE


RE
SOL
E nel nome del progresso
LA
RE
il dibattito sia aperto,
RE
SOL
parleranno tutti quanti,
LA7
RE
dotti, medici e sapienti.
Tutti intorno al capezzale,
di un malato molto grave
anzi gi qualcuno ha detto
che il malato quasi morto.
RE SOL LA7 RE RE SOL LA7 RE
Cos giovane che peccato
che si sia cos conciato
si dia quindi la parola
al rettore della scuola.
Sono a tutti molto grato
di esser stato consultato
per me il caso lampante
costui solo un commediante!
No, non per contraddire
il collega professore,
ma costui un disadattato
che sia subito internato!
SOL
RE
Al congresso sono tanti,
LA7
SIdotti, medici e sapienti,
SOL
RE
per parlare, giudicare,
LA7
RE
valutare e provvedere,
SOL
RE
e trovare dei rimedi,
LA7
RE
per il giovane in questione.
Questo giovane malato
so io come va curato
ha gi troppo contagiato
deve essere isolato!
Son sicuro ed ho le prove
questo un caso molto grave
trattamento radicale, quindi
prima che finisca male!
RE SOL LA RE RE SOL LA RE
Mi dispiace dissentire
per me il caso elementare
il ragazzo un immaturo
non ha fatto il militare

Tablature.supereva.it

Al congresso sono tanti...


SIFA#Permettete una parola,
SILA7
io non sono mai andato a scuola
RE
SI
e fra gente pi importante
MILA7
io che non valgo niente
RE
SIMI-FA#7
forse non dovrei nemmeno parlare
SIFA#Ma dopo quanto avete detto
SILA7
io non posso pi stare zitto
RE
SI
e perci prima che
MILA
mi potiate fermare
RE
MI7
devo urlare e gridare,
LA7
RE
SI+
io lo devo avvisare
MI-7
LA7
di alzarsi e scappare
RE SI7 MI- LA7 [ad libitum]
anche se si sente male,
che se si vuole salvare,
deve subito scappare!
Vai, scappa! scappa! scappa! ...
Prendetelo! prendetelo! guardie! ...
Scappa! scappa! ...

Tablature.supereva.it

10

E' stata tua la colpa - Edoardo Bennato


kokoro@tin.it (Ai)

FA
SOLM
E' stata tua la colpa allora adesso che vuoi?
FA
SOLM
Volevi diventare come uno di noi
FA
REM FA
REM
e come rimpiangi quei giorni che eri
SIB
SOL
un burattino ma senza fili
SOL7
DO7
e invece adesso i fili ce l'hai!

Adesso non fai un passo se dall'alto non c'e'


qualcuno che comanda e muove i fili per te
adesso la gente di te piu' non ridera'
non sei piu' un saltimbanco
ma vedi quanti fili che hai!
E' stata tua la scelta allora adesso che vuoi?
Sei diventato proprio come uno di noi
a tutti gli agguati del gatto e la volpe
l'avevi scampata sempre
pero' adesso rischi di piu'!

FA
SOLM
Adesso non fai un passo se dall'alto non c'e'
FA
SOLM
qualcuno che comanda e muove i fili per te
FA
SOLM
E adesso che ragioni come uno di noi
FA
SOLM
i libri della scuola non te li venderai
FA
REM
come facesti quel giorno
FA
REM
per comprare il biglietto e entrare
SIB
SOL
nel teatro di Mangiafuoco
SOL7
DO7
quei libri adesso li leggerai!

LA7
REM
Vai vai e leggili tutti
SOL
DO7
e impara quei libri a memoria
LA7
REM
c'e' scritto che i saggi e gli onesti
SOL
SOL7
DO7
son quelli che fanno la storia
DO#DIM
REM
DO#DIM
REM
fanno la guerra, la guerra e' una cosa seria
SOLM7
FA
DO7/9b
FA
buffoni e burattini, non la faranno mai!
E' stata tua la scelta allora adesso che vuoi?
Sei diventato proprio come uno di noi
prima eri un buffone, un burattino di legno
ma adesso che sei normale
SOL7
DO7 FA
quanto e' assurdo il gioco che fai!

Tablature.supereva.it

11

FACCIAMO UN COMPROMESSO - Edoardo Bennato


Giulio Bradamante (g.bradamante@iol.it)
Re
La7
Sol
Re
Con quei bluejeans con quella camicia gialla
La Sol
Re
quanto sei bella quanto sei bella
Re
La7
Sol
Re
Con quei bluejeans con quella camicia gialla
La Sol
Re
quanto sei bella quanto sei bella
La7 Sol
Re
No no no no aspettare piu' non posso
La
Sol
Re
e va bene si se proprio vuoi facciamo un compromesso
La7 Sol
Re
No no no no aspettare piu' non posso
La
Sol
Re
e va bene si se proprio vuoi facciamo un compromesso
La7
Sol
Re
... si gia' lo so che
non so fischiare
La Sol
Re
e non ho cercato mai d'imparare
La7
Sol
Re
... fin da bambino io non ho saputo mai fischiare
La
e quello che e' peggio e'
Sol
Re
che non ho neanche cercato mai d'imparare
La7
Sol
Re
...E adesso sono solo qui a piangere con me stesso
La7 Sol
Re
come faro' come faro' adesso ...
Re
La7
Sol
Re
Con quei bluejeans con quella camicia gialla
La Sol
Re
quanto sei bella quanto sei bella...

Tablature.supereva.it

12

Feste di piazza (Edoardo BENNATO)


m.trois@tiscalinet.it (Marcello Trois)

Re
Feste di piazza
Lam
Le carte colorate
Sol
Gli sguardi sempre ben disposti
Re
Lam Sol
A dolci ed aranciate
Re
I capi in testa
Lam
Con i distintivi sfavillanti
Sol
Si sbracciano come dannati
Re
Solo per sentirsi piu' importanti

Lam

Sol

Sale sul palco


Il numero 24 dalla lista
Che per far pressa sulla folla
Continua a ripetere
E' ora di finirla adesso basta!
Tutti d'accordo
E si puo' andare avanti
E come previsto dal programma
Arrivano i cantanti
Adesso e' il turno
Di quello un po' introverso
Che mentre si esibisce stancamente
Pensa che e' solo tempo perso
E tutto a un tratto
Arriva l'attrazione
La gente applaude nervosamente
Per mascherare un po' di delusione
Tutto e' finito
Si smonta il palco in fretta
Perche' anche l'ultimo degli addetti ai lavori
Ci ha a casa qualcuno che l'aspetta
Restano sparsi
Disordinatamente
I vuoti a perdere mentali
Abbandonati dalla gente
Dalla gente
Abbandonati dalla gente....

Tablature.supereva.it

13

FRANZ E' IL MIO NOME - Edoardo Bennato


"Giulio" <g.bradamante@iol.it>
Do
Mib
Sib
Fa Do
Mib/sol
Franz e' il mio nome e vendo la liberta'
Do
Mib
Sib
Fa
Do
a chi vuol passare dall'altra parte della citta'
SolFa
Do
compra il biglietto e non ti pentirai
SolFa
Sol
per quello che ti do' non costa assai
Domani e' il giorno domani si partira'
con una carrozza per l'altra parte della citta'
e come Pinocchio non crederai ai tuoi occhi
quando vedrai il paese dei balocchi
West Berlino splendente ti apparira'
e nella notte la luce ti abbagliera'
e nelle vetrine aperte ai desideri
i sogni tuoi proibiti fino a ieri
Senti che suoni c'e' musica dall'altra parte
e nelle strade la gente che si diverte
e' sempre festa l'altra citta' ti aspetta
non perder tempo compra il biglietto in fretta
Li' tutto e' permesso li' tutto si puo' comprare
e ti conviene spendere senza pensare
e se non avrai piu' soldi una mattina ti troverai
dall'altra parte della vetrina
E' come un gioco ognuno ha la sua parte
e quando alla fine avrai giocato tutte le tua carte
non ci pensare non aver paura
che nella vetrina farai la tua figura

Tablature.supereva.it

14

GALILEO - Edoardo Bennato (1998)


Falco Antonio <antoniof73@hotmail.com>

RE
Dichiaro la terra immota
LAproprio l al centro dell'Universo
RE
e il sole ruotarle intorno
LAinseguendola per il suo verso
SOL
RE
DO SOL RE
se vi va bene, va bene cos...

Abiuro la mia teoria, maledico il mio grande errore.


Mi hanno salvato in tempo quelli della Santa Inquisizione,
se vi va bene, va bene cos...

RIT.

RE
LAA dire la verit ci sono due verit
SOL
quella che ci fa stare bene
RE
LAoppure quella che nessuno dir
SOL
FA
SOL RE
la verit che non conviene!

LA-

SOL

RE

FA

SOL

Se una bugia che riesce a renderci felici,


se sai la verit forse meglio che tu non la dici,
se vi va bene, va bene cos...
RIT.

E dopo avere sognato ed afferrato le stelle


e quella legge che le fa viaggiare,
io Galileo, davanti al mondo intero,
sono costretto ad abiurare.
Due verit ci sono due verit
quella che ci fa stare bene
oppure quella che nessuno dir
la verit che non conviene!

RE
LASOL
RE
[...]
Io Galileo, per potermi salvare, sono costretto ad abiurare
ma quanto vero che son professore io non mi pento di quel mio errore
ma quanto vero che son Galileo voi non mi avrete nel vostro corteo!

Tablature.supereva.it

15

Il gatto e la volpe - Edoardo Bennato


[C][Am][C][Am]
[C]Quanta fretta, ma [Am]dove corri, [F]dove [G]vai?
[C]Se ci ascolti per [Am]un momento [F]capi[G]rai.
[C]Lui il gatto, ed [E7]io la volpe, s[A]tiamo in societ
di [F]noi ti [G]puoi fi[C]dar.[Am][C][Am]
Puoi parlarci dei tuoi problemi, dei tuoi guai
i migliori in questo campo siamo noi
una ditta specializzata,
fa un contratto e vedrai
che non ti pentirai.
Noi scopriamo talenti e non sbagliamo mai
noi sapremo sfruttare le tue qualit
dacci solo quattro monete
e ti iscriviamo al concorso
per [F]la ce[G]lebri[C]t![C7]
{soc}
[F]Non vedi che un [G]vero affare
[C]non perdere [Am]l'occasione
[F]se no poi [G]te ne penti[C]rai,[C7]
[F]Non capita [G]tutti i giorni
[Em]di avere due [A]consulenti
[D]due impresari,
[G]che si fanno in quattro per te!
{eoc}
Avanti, non perder tempo, firma qua
un normale contratto, una formalit
tu ci cedi tutti i diritti e noi faremo di te
un divo da hit parade!
{comment_italic: instr.}
{soc}
Non vedi che un vero affare
non perdere l'occasione
se no poi te ne pentirai,
Non capita tutti i giorni
di avere due consulenti
due impresari,
che si fanno in quattro per te!
{eoc}
Quanta fretta, ma dove corri, dove vai?
Che fortuna che hai avuto ad incontrare noi!
Lui il gatto, io la volpe, siamo in societ
di [F]noi ti [G]puoi fi[C]dar.[A].. di [F]noi ti [G]puoi fi[C]dar.[A]..
di [F]noi ti [G]puoi fi[C]dar!

Tablature.supereva.it

16

Il rock di Capitan Uncino - Edoardo Bennato


Maurizio Codogno (mau@beatles.cselt.stet.it)

[A]Ciurma!... questo silenzio cos'?!


Sveglia!... tutti a rapporto da me!
[A7]Spugna!!! Pendaglio da forca!
... possibile che nessuno si muova?!
... ma sono o no il comandante
di questa lurida nave?!...
di questa lurida nave?!
Sono o non sono il Capi[A]tan Uncino, ah?
e allora quando vi chiamo
lasciate [D7]tutto e correte
e fate [E7]presto perch
chi arriva [A]tardi lo sbrano!
Avanti chi mi d
notizie di Peter Pan?
Lo voglio vivo per
quando lo acchiappo non so
che cosa gli far.
Si prende gioco di me
e fa il gradasso perch
quei branchi di mocciosi
lo stanno ad ascoltare
lo credono un eroe!
Ma solo un qualunquista
un esibizionista
di tutti i miei nemici
il pi pericoloso
il primo della lista.
Ma a voi vi sembra giusto
durante un duello
ha preso la mia mano
l'ha data in pasto a quel
dannato coccodrillo!
Ma non la passa liscia
gliela far pagare
con le mie stesse mani,
anzi, col mio uncino
io lo dovr scannare!
[A]Eccolo, in vista!... E' lui con tutta la banda!
Meglio!... che questa volta si arrenda!...
Non [A7]voglio prigionieri!...
mi basta solo un ostaggio!
... la ragione dalla vostra parte
ricordatevelo!...
Avanti all'arrembaggio,
... avanti all'arrembaggio!
Sono o non sono il Capitan Uncino, ah?
e allora avanti col coro!
Cantate tutti con me
e ripetete con me
gli slogan che vi ho insegnato!
{soc}
Veri pirati noi siam!
Contro il sistema lottiam!

Tablature.supereva.it

17

Ci esercitiamo a scuola
a far la faccia dura
per fare pi paura!
Ma cosa c'
Ma cosa c'
Facciamo un
ma in fondo
per Capitan
{eoc}

di male?
di strano?
gran casino
lavoriam
Uncino!...

Io sono il professore
della rivoluzione!
della pirateria
io sono la teoria
il faro illuminante!
Ma lo capite o no?
Ve lo rispiegher!
Per scuotere la gente
non bastano i discorsi
ci vogliono le bombe!
Io ero un benestante,
non mi mancava niente,
ma i soldi di pap
li spendo tutti qua
a combattere sul fronte!
Chi si arruoler
un bel tatuaggio avr!
Ma da quel trampolino
io chi non vuol firmare
lo sbatto gi nel mare!...
(parlato:)
[A]...Si batte la [D7]fiacca, eh?
Io mi sa[E7]crifico per voi
e [A]questo il vostro ringraziamento?
{soc}
Veri pirati noi siam,
...
{eoc}

Tablature.supereva.it

18

In fila per tre (Edoardo Bennato)


m.trois@tiscalinet.it (Marcello Trois)

LA
Presto vieni qui ma su non fare cos
MI
ma non li vedi quanti altri bambini
MI7
che sono tutti come te
che stanno in fila per tre
LA
che sono bravi e che non piangono mai...
il primo giorno per domani ti abituerai
La7
RE
e ti sembrer una cosa normale
RELA
fare la fila per tre, rispondere sempre di s
MI
LA
e comportarti da persona civile...

Vi insegner la morale a recitar le preghiere


e ad amar la patria e la bandiera
noi siamo un popolo di eroi
e di grandi inventori
e discendiamo dagli antichi romani...
E questa stufa che c' basta appena per me
perci smettetela di protestare
e poi non fate rumore e quando arriva il direttore
tutti in piedi e battete le mani...

Sei gi abbastanza grande sei gi abbastanza forte


ora far di te un vero uomo
ti insegner a sparare ti insegnero l'onore
ti insegner ad ammazzare i cattivi...
e sempre in fila per tre, marciate tutti con me
e ricordatevi i libri di storia
noi siamo i buoni perci abbiamo sempre ragione
andiamo dritti verso la gloria...

Ora sei un uomo e devi cooperare


mettiti in fila senza protestare
e se fai il bravo ti faremo avere
un posto fisso e la promozione...
e poi ricordati che devi conservare
l'integrit del nucleo familiare
firma il contratto e non farti pregare
se vuoi far parte delle persone serie...

Ora che sei padrone delle tue azioni


ora che sai prendere le decisioni
ora che sei in grado di fare le tue scelte
ed hai davanti a te tutte le strade aperte...
prendi la strada giusta e non sgarrare

Tablature.supereva.it

19

se no poi te ne facciamo pentire


mettiti in fila e non ti allarmare
perch ognuno avra la sua giusta razione...

A qualche cosa devi pur rinunciare


in cambio di tutta la libert che ti abbiamo fatto avere
perci adesso non recriminare
mettiti in fila e torna a lavorare...
e se proprio non trovi niente da fare
non fare la vittima se ti devi scrificare
perch in nome del progresso della nazione
in fondo in fondo poi sempre emigrare...

avanti dai avanti!


avanti in fila per tre!
in fila per tre!

Tablature.supereva.it

20

In prigione, in prigione! - E.Bennato


m.trois@tiscalinet.it (Marcello Trois)

SI7 DO7
FA4 FA# SOL7 SIb7 SOL7 FA# FA4
DO7
Tu che
tu che
tu che
allora

sei innocente,
non hai fatto niente
ti lamenti perch ti hanno imbrogliato
adesso senti:

SIb FA
DO
Tu andrai in prigione,
SIb
FA
DO
in prigione, in prigione
SIb
FA
DO
proprio tu, in prigione
SIb
FA
DO
e che ti serva da lezione!
Tu che hai rispettato
le leggi dello stato,
ti senti sfortunato,
ti senti perseguitato, offeso,
ammareggiato, allora:
In prigione, in prigione...
Tu
tu
tu
tu
ci

che
che
che
che
hai

hai calcolato,
hai povveduto
non hai mai sgarrato,
nella giustizia
sempre creduto.

Tu andrai in prigione...
Tu che indaghi sempre
sul conto della gente
e non ti fermi alle apparenze
ma analizzi, scavi e poi
sputi le sentenze, allora:
Tu andrai in prigione...
strum
Tu che sei avvocato,
serio e preparato
ridi e scherzi poco
ma conosci tutte le regole
del gioco, allora:
Tu andrai in prigione...
e tutti i professori,
medici e dottori,
notabili ed avvocati
e tutti i capi
dei sindacati, tutti.
Tutti quanti in prigione...
Quanta gente onesta
tutta preparata a festa

Tablature.supereva.it

21

che si avvia verso il mare


li dovete bloccare, fermare,
catturare, s!
Per mandarli in prigione
in prigione, in prigione
tutti quanti in prigione
e che si serva da lezione!
In prigione, in prigione
in prigione in prigione!
e non do spiegazione!
No lasciatemi!
c' un errore!
io sono il giudice
lasciatemi, c' un errore!

Tablature.supereva.it

anche tu in prigione
tu vuoi fare il santone
anche tu in prigione
anche tu in prigione!

22

Io ballo a stento (Edoardo BENNATO)


m.trois@tiscalinet.it (Marcello Trois)

SOL4 SOL

SOL
Io ho due braccia e due gambe come te
e questo proprio il ritmo che piace a me
MISOL
eppure io ballo a stento, io ballo a stento

SOL
Sar che a scuola non ero mai convinto
e da bambino odiavo il girotondo
MISOL
e adesso ballo a stento, io ballo a stento
SOL
SIbDO SOL
... pi forte di me
pi forte di me!...

C' chi conosce a memoria tutti i passi


ed in ogni ballo riesce ad adattarsi
e c' chi balla a stento, chi balla a stento

Serate punk, serate in doppio petto


e c' chi indossa sempre il vestito adatto
e c' chi balla a stento, chi balla a stento

SIb
E adesso tu tu che sei tu che sei
Sol
pi bella che mai
SIb
mi vuoi con te vuoi con te vuoi con te
dovunque te ne vai

MIb
Io ti seguirei fino all'inferno
FA
in discoteca certo ti accompagno
MIb
e posso anche ballare ma questa
RE

Tablature.supereva.it

23

l'ultima cosa che posso fare!...

pi rischioso, ma divertente
andare contro la moda controcorrente
e allora ballo a stento, io ballo a stento

E adesso tu...

Seguire il branco, il movimento


essere pronto ad ogni cambiamento
e invece io ballo a stento, io ballo a stento

Non c' nessun motivo preciso, una ragione


e non solo spirito di contraddizione
e intanto io ballo a stento
io ballo, io ballo, io ba-ba-ballo a stento!...

Tablature.supereva.it

24

Io per te Margherita - Edoardo Bennato


kokoro@tin.it (Ai)

Re
La
Io per te Margherita
Do#7
Fa#m
ho sciupato una vita
Sim
La
Mi7
La
ero folle di te... di te... di te
Sim
La
Mi7
La
e tu ridevi di me... di me... di me

Questa grande passione


e' la mia disperazione
oramai gia' lo so... lo so... lo so
che prima o poi soccombero'
bero'... bero'...
Contero' fino a venti
e se tu non ti arrendi
allora ti sparero'
pero'... pero'...
dopo anch'io mi sparero'
pero'... pero'...
Questa storia d'amore
cosi' doveva finire
ero folle di te... di te... di te
e tu ridevi di me... di me... di me
Io per te Margherita
ho sciupato una vita
ero folle di te... di te... di te
e tu ridevi di me... di me... di me

Tablature.supereva.it

25

La chitarra - Edoardo Bennato


kokoro@tin.it (Ai)

SI
Lei mi e' apparsa all'improvviso
e ho avuto un tuffo al cuore
Silenziosa e luccicante come una visione
cosi' vera e provocante dietro la vetrina
Non l'avevo mai vista cosi' vicina

RE
MI
SI
Lei - lei - la chitarra
SOL
LA
SI
Si' - lei - la chitarra

SI
Assistenti e professori di pedagogia
Giudici bidelli e figure secondarie
mi hanno chiesto quale scegli
Che modello vuoi non ho avuto dubbi
ed ho risposto: voglio lei!

RE
MI
SI
Lei - lei - la chitarra
SOL
LA
SI
Si' - lei - la chitarra

LA/SI LA/SI
LA
SI
Eva, io tutto questo l'ho fatto solo per te
LA SI LA
SI
LA
SOL FA#
Con lei io ti tradisco perche' assomiglia un po' a te

SI
Sotto i riflettori lei si lascia accarezzare
e anche se potrebbe a volte darsi delle arie
Non fa mai la diva e non dice mai di no
Lei che in fondo e' la regina del rock'n'roll

RE
MI
SI
Lei - lei - la chitarra
SOL
LA
SI
Si' - lei - la chitarra

Tablature.supereva.it

26

La fata - Edoardo Bennato


Maurizio Codogno (mau@beatles.cselt.stet.it)
[F][C][F][C][F][C][F][C]
C' [F]solo un [Bb]fiore in [C7]quella [F]stanza
e tu ti [Bb]muovi [C7]con pa[F]zienza
la [Bb]medi[A]cina a[D7]mara [G]ma
[Gm] tu gi lo [F]sai che [C7]la ber[F]r.
Se non si arrende tu lo tenti
e sciogli il nodo dei tuoi fianchi
che quel vestito scopre gi
chi coglie il fiore impazzir.
Far per te qualunque cosa
e tu sorella e madre e sposa
e tu regina o fata, tu
non puoi pretendere di pi.
[F][Bb][C7][F][Bb][C7][F]
e tu regina o fata, tu
non puoi pretendere di pi.
{soc}
E [F7]forse [D7]per ven[Gm]detta,
e [C7]forse per pa[F]ura
[Ab] o solo per paz[Cm]zia,
[Db7]ma da [C7]sempre
[F]tu sei [Eb]quella che [Bb]paga di [F]pi
se vuoi vo[Eb]lare ti [Bb]tirano [F]gi
e se comincia la [Eb]caccia alle streghe
la [Bb]strega sei [C7]tu.
{eoc}
E insegui sogni da bambina
e chiedi amore e sei sincera
non fai magie, n trucchi, ma
nessuno ormai ci creder.
C' chi ti urla che sei bella,
che sei una fata, sei una stella,
poi ti fa schiava, per no,
chiamarlo amore non si pu.
{soc}
E forse per vendetta
e forse per paura
o solo per pazzia,
ma da sempre
tu sei quella che paga di pi
se vuoi volare ti tirano gi
e se comincia la caccia alle streghe
la strega sei tu.
{eoc}
C' chi ti esalta, chi ti adula,
c' chi ti espone anche in vetrina
si dice amore, per no,
[Gm] chiamarlo a[F]more [C7]non si [F]pu.[F7]
[Bb] si dice a[A]more,[D7] per [G]no,
[Gm] chiamarlo a[F]more [C7]non si [F]pu.

Tablature.supereva.it

27

La fiera dei buoni sentimenti (Edoardo Bennato)


m.trois@tiscalinet.it (Marcello Trois)

RE SOL LA
RE
SOL
LA
RE
Educati alla scuola della libert
RE
SOLLA
RE
SOL LA RE
impegnati nelle lotte dell'umanit
RE
SOL LA
RE
SOL LA
SIm
difensori dei diritti dei ceti meno abbienti
MIm
RE
SOL
MIm
LA
RE
Benvenuti alla fiera dei buoni sentimenti

E voi ceti meno abbienti veri proletari


solidali con emigrnti ed extracomunitari
difensori dei diritti di tutte le genti
Benvenuti alla fiera dei buoni sentimenti

strum SOL RE LA RE SOL RE LA

E anche voi terzo mondo musica e colori


nella civilt allo sbando c' poco da scherzare
ma voi sempre l a cantare ingenui e sorridenti
Benvenuti alla fiera dei buoni sentimenti

E voi civilt allo sbando in crisi di coscenza


voi che avete chiuso il conto con la delinquenza
voi sinceri dissociati pentiti e confidenti
Benvenuti alla fiera dei buoni sentimenti

strum

siete voi i veri eroi e che dubbio c'


voi i giudici d'assalto del '93
che firmaste quella svolta senza precedenti
Benvenuti alla fiera dei buoni sentimenti

Educati alla scuola della libert


impegnati nelle lotte dell'umanit
c' poesia nei vostri occhi liberi e perdenti

Tablature.supereva.it

28

Benvenuti alla fiera dei buoni sentimenti

strum

E anche a quelli come me ne patria ne bandiera


che riescono per a commuoversi ancora
a uno sguardo di ragazza dai seni prorompenti
Benvenuti alla fiera dei buoni sentimenti...

Tablature.supereva.it

29

La luna - Edoardo Bennato


Maurizio Codogno (mau@beatles.cselt.stet.it)
{define: Em7/G base-fret 0 frets 3 2 2 0 3 0}
{define: A7add9 base-fret 0 frets x 0 2 0 0 0}
#
[Dmaj7] Il giorno che Neil sbarc sulla luna
tutti [Em7/G]dissero che era un giorno speciale
dallo [A7add9]spazio in diretta le immagini
ed il [Dmaj7]mondo si ferm a guardare
Quelle orme impresse nell'argento
quella ban[Em7/G]diera cos innaturale
cos im[A7add9]mobile nell'aria senza vento
ed il [Dmaj7]mondo si ferm a guardare...
E la [Bm]luna
da tanto [Em]tempo lontana
per un mo[A7]mento cos vicina
la [F#7]luna appena sfiorata
obiet[G]tivo di sempre
e tra[A]guardo finale
dei [G]favolosi anni sessanta
che [A7]stavano per tramontare!
{soc}
Ma [D]lei [F#m]luna, e [Em]non il sogno ameri[A]cano
se [D]vuoi so[F#m]gnare, la [Em]puoi guardare da lon[A]tano...
{eoc}
[Dmaj7] Sembrava cos diversa la luna
in quell'e[Em7/G]state che non era estate
ma era la [A7add9]prova di un lunghissimo autunno
di foglie al [Dmaj7]vento e di barricate
E la luna, la pallida
un'emo[Em7/G]zione da
c'erano [C]cose molto
ed il [A7]mondo smise

luna
dimenticare
pi importanti
di sognare!

{soc}
Ma [D]lei [F#m]luna, nes[Em]suno la potr cam[A]biare
e [D]quando [F#m]sera, lei [Em]sa quello che deve [A]fare
Lei [G]deve colorare il [A]cielo
ed [D]i tuoi sogni di bam[B7]bina
e ad[Em]dormentarsi l vi[A7]cino a [D]te[Bm]... a [Em]te[A7]...
{eoc}
{ci: strumentale}
{soc}
Lei [G]deve attraversare i [A]sogni
di [D]chi la guarda e s'inna[B7]mora
di [Em]chi vuole restare [A7]sola con [D]lei[Bm]...
con [Em]lei... di [A7]chi vuole restare con [D]lei[Bm]...
con [Em]lei... di [A7]chi vuole restare con [Dmaj7]lei!
{eoc}

Tablature.supereva.it

30

La Torre di Babele - Edoardo Bennato


kokoro@tin.it (Ai)

LA
Non vi fermate
RE7
LA
dovete costruire la vostra torre
RE7
la Torre di Babele
LA
sempre piu' grande
RE7
sempre piu' alta e bella
LA
Siete o non siete i padroni della terra?
LA
RE7
Strappate tutti i segreti alla natura
LA
e non ci sara' piu' niente
RE7
che vi fara' paura
LA
RE7
e sarete voi a far girare la terra
LA
con un filo come una trottola
dall'alto di una stella
LA
RE7
E quella stella sara' il quartiere generale
LA
per conquistare
RE7
quello che c'e' ancora da comquistare
LA
RE7
e da quella stella per tutto l'universo
LA
l'uomo si spazia per superare se' stesso.
LA
Non vi fermate
RE7
LA
dovete costruire la vostra torre
RE7
la Torre di Babele
LA
costi quel costi
RE7
anche guerra dopo guerra
LA
siete o non siete i padroni della terra?
LA
Non vi fermate
RE7
LA
dovete costruire la vostra torre
RE7
la Torre di Babele
LA
RE7
si deve fare e serve a dimostrare
LA
che l'uomo e' superiore
LA
a ogni altro animale!

Tablature.supereva.it

31

Le ragazze fanno grandi sogni (Edoardo BENNATO)


m.trois@tiscalinet.it

LAFA
Le ragazze fanno grandi sogni
LAFA
forse peccano d'ingenuit
LAFA
ma l'audacia le riscatta sempre
LAFA
non le fa crollare mai

LAFA
Le ragazze sono come fiori
LAFA
profumati di fragilit
LAFA
DO
ma in amore sono come querce

SOL
E qui dall'altra parte
e qui dall'altra parte
DO
siamo noi

noi

FA
incerti ed affannati
DO
siamo noi

noi

FA
violenti ed impacciati
LAsiamo noi
RE
che non ne veniamo mai a capo, mai a capo
DO
noi

noi

FA
sicuri e controllati
DO
siamo noi

noi

FA
convinti e indaffarati
LAsiamo noi

Tablature.supereva.it

noi

32

SIb
SOL
che non ne veniamo mai a capo, mai a capo

Forse questo non tutto vero,


sono angeli a met
ma se gli angeli son fantasia
le ragazze invece sono qua

Le ragazze, come le comete,


quando brillano vuol dire che
hanno gi deciso di tuffarsi

Rit.
strum

Rit.
Le ragazze fanno grandi sogni
forse peccano d'ingenuit
ma l'audacia le riscatta sempre
non le fa crollare mai

Tablature.supereva.it

33

L'isola che non c' - Edoardo Bennato


Maurizio Codogno (mau@beatles.cselt.stet.it)
Seconda [C]stella a destra, questo il cam[G]mino
e poi [F]dritto, fino al mat[C]tino
poi la st[Am]rada la [E7]trovi da [F]te
porta all'[C]isola[G] che non c'[C].[F][C]
Forse questo ti sembrer strano,
ma la ragione ti ha un po' preso la mano
ed ora sei quasi convinto che
non pu esistere un'isola che non c'.
E a pensarci, che pazzia,
una favola, solo fantasia,
e chi saggio, chi maturo lo sa
non pu esistere nella realt.
{soc}
Son d'ac[Am]cordo con [E7]voi, non e[Am]siste una [E7]terra
dove [F]non ci son [C]santi n e[G]roi
e se [Dm]non ci son [G7]ladri, se non [Dm]c' mai la [G7]guerra
forse [Dm]proprio l'isola[G7] che non [Dm]c'... che non [G7]c'...
{eoc}
E non un'invenzione
e neanche un gioco di parole
se ci credi ti basta perch
poi la strada la trovi da te...
{comment: instr.}
{soc}
Son d'accordo con voi:
niente ladri e gendarmi,
ma che razza di isola ?
Niente odio e violenza,
n soldati n armi
forse proprio l'isola
che non c'... che non c'...
{eoc}
Seconda stella a destra, questo il cammino
e poi dritto fino al mattino
non ti puoi sbagliare perch
quella l'[C]isola[G] che non [C]c'...[C7]
E ti [F]prendono in [G]giro se con[C]ti[C7]nui a cer[F]carla
ma non [C]darti per [G]vinto per[C]ch[C7]
chi ci ha [F]gi rinun[G]ciato e ti [C]ri[C7]de alle [F]spalle
forse an[C]cora pi [G]pazzo di [F]te...[C]

Tablature.supereva.it

34

Lo show finisce qua - Edoardo Bennato


mau@beatles.cselt.it (Maurizio Codogno)
Lo show fi[Sol]nis[Sol aum]ce [Lam]qua
[Re7]ognuno [Sol]se [Sol7]ne [Do]va
[Re7]il musi[Sol]cis[Sol aum]ta a[Lam]desso
[Re7] solo [Sol]con [Sol7]se [Do]stesso
[Re7]la notte [Sol]por[Sol aum]ta [Lam]via
[Re7]musica [Sol]e [Sol7]ma[Do]gia
[Do dim]resta sol[Sol]tan[Sol aum]to un [Lam]suono
[Re7]che va con [Mib]te...
[Sol][Do][Re]
[Sol][Do][Re]
C'era una volta un re
e una citt stregata
la storia preferita
che rileggevi sempre
la favola finita
c'era una volta ed ora
resta la fantasia
che va con te...
{soc}
[Lam]Saltim[Re7]banchi come marinai
per un [Lam]viaggio [Re7]che non pu finire mai
e do[Si7]mani la [Do]scena si ripeter
[La7]per altre genti, per altre cit[Re7]t
{eoc}
Lo show finisce qua
un altro istante e poi
l'ultimo faro spento
riaccende i sogni tuoi
la favola finita,
c'era una volta ed ora
resta la fantasia
[Re7]che va con [Mib]te...
che va con [Fa9]te...
che va con [Do]te!
[Sol]
[Lam] [Re7]
{ci: strumentale a piacere}
##
##
## Ballata strappalacrime di Edoardo Bennato all'interno (anzi, per
## la precisione alla fine) di un album dove ha voluto far vedere che era
## in grado di scrivere pezzi in una variet esagerata di stili, dallo
## ska alla disco music alla lirica. Non sempre il risultato all'altezza
## delle aspettative, ma in questo caso non c' nulla da eccepire. La
## struttura armonica, come vedremo, piuttosto semplice, ma contiene
## comunque gli stilemi del nostro.
##
##
## Tonalit: sol maggiore
## Tempo: 6/8
## Struttura: Strofa - (strum.) - strofa (strum.) - middle 8 ##
strofa (con finale modificato) - outro strum.
##
## Il tempo di 6/8 (vale a dire TA-ta-ta,Ta-ta-ta) non frequentissimo
## nella musica pop: se proprio si vuole uscire dal solito 4/4, piu
## facile ci si fiondi sul 12/8 (_A chi_) oppure sul 3/4 (_Buonanotte
## fiorellino_). In questo caso Bennato ha scelto il tempo probabilmente
## per sottolineare le parole, che sono molto pi scandite, addirittura
## sillaba per sillaba. Non esistono vere modulazioni nel brano, anche
## se ci sono molti cromatismi e alcuni accordi fuori dalla tonalit di
## base.
##

Tablature.supereva.it

35

##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##

Strofa (+strum.):
| Sol
Solaum | Lam
Sol:
I
ii

Re
V

| Sol
I

Sol7

| Do
IV

Re7
V

| (2x)

Sol7

| Do
IV

Dodim |
-

| Sol
I

Solaum | Lam
ii

Re
V

| Sol
I

| Sol
I

Solaum | Lam
ii

Re
V

| Mib
bVI

| Re
V

| (2x)

| Sol
I

| Do
IV

La strofa composta di sedici battute, divise equamente in quattro


parti da quattro. L'idea di base avere dei giri di sol, ma in pratica
questi vengono sempre evitati: per la precisione, non si trova mai il mi
minore, ma la tonica rimane per il doppio del tempo, anche se
modificata. Nella prima parte, infatti, si passa dal sol al sol
aumentato, quindi c' una voce che canta re-re#-mi (e qui siamo arrivati
al la minore): nella seconda si usa un sol settima, con una voce che
suona sol-fa-mi e ci porta al do maggiore. Entrambi questi passaggi sono
per cos dire "naturali", quindi non c' molto da aggiungere. Al quarto
di questi giri, tanto per variare, Bennato utilizza al posto del re7 uno
dei suoi marchi di fabbrica, l'accordo diminuito sul quarto grado:
questo viene visto come semplice passaggio per tornare sul sol. Pi
interessante la cadenza (evitata) finale: il mi bemolle estraneo alla
tonalit di sol maggiore ma la sesta bemolle comunissima nei pezzi
blues. In questo caso usata come semplice segnaposto: non per nulla,
dopo una struttura in cui ogni accordo viene suonato per mezza battuta,
ci si ferma per due battute intere, mentre tutti noi stiamo l ad
aspettare il sol maggiore che arriva regolarmente all'inizio della mini
parte strumentale. Questa di otto battute, e si limita agli accordi di
base, primo, quarto e quinto grado.

Intermezzo:
| Lam
ii

| Re7
V

| Lam
ii

| Re7
V

| Si7
V-di-vi

| Do
IV

| La7
V-di-V

| Re7
V

L'intermezzo, composto da un numero inusuale di battute (14), un


punto di rottura con la strofa: sia come frequenza degli accordi, uno
per battuta e non due, che come quantit di note. In effetti, qui si
affastellano semicrome ("sal - tim - ban-chi_co-me_ma-ri - nai"), quasi
come contrappeso al pi lento fluire armonico. Tutto l'intermezzo si
pu vedere come una lunga cadenza, a partire dal gruppo ripetuto ii-V
che per, invece che in sol, va a finire sull'accordo di Si7. Questo
porterebbe naturalmente al mi minore ( per questo che l'ho chiamato
V-di-vi e non III), ma come ho detto quell'accordo assente, e quindi
si ha un passaggio che stupisce un po' al do maggiore, prima della vera
cadenza, addirittura raddoppiata con il la7 che rinforza il tutto.

Finale: (prime 12 battute come la strofa)


| Sol
Solaum | Lam
Re
| Mib
I
ii
V
bVI
| Fa9

Tablature.supereva.it

| Do

36

##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##
##

bVII
| Sol
I

IV
|

| Lam
ii

| Re7
V

| ad lib.

Il finale fa venire in mente vividamente l'idea di chi se ne deve


proprio andare, ma non ha nessuna voglia di farlo e continua a tirare
fuori qualcosa di nuovo. Inizia infatti con l'ormai usuale accordo
di mi bemolle, che ci fa aspettare il sol subito dopo. Prosegue per
con il fa maggiore, tanto che ci immaginiamo una cadenza bVI - bVII I abbastanza comune nel rock. E invece no: al posto dell'ormai meritato
sol ci troviamo un do, che prolunga per altre due battute la suspence. E'
per interessante notare che in ogni momento sappiamo dove arrivare,
perch al cantino continuiamo a tenere la nota sol: da qui la scrittura
Fa9 e non semplicemente Fa (i puristi direbbero che un Fa add9, visto
che non c' un mib tra le note dell'accordo. Io non sono un purista). Le
posizioni consigliate per questo accordo e il successivo do maggiore
sono pertanto xx3213 e x32013, in modo da far risaltare questo sol. Lo
strumentale finale su un giro di sol sempre rigorosamente senza il mi
minore, raddoppiando pertanto il tempo sul primo accordo.

Tablature.supereva.it

37

Ma che sar (Edoardo BENNATO)


m.trois@tiscalinet.it (Marcello Trois)

RERE-7
Ma che sar, che cosa t'offrir
LAquest'altra storia, quest'altra novit
SOL
REl'unico rischio che sia tutto finto
DO
REe che sia tutta pubblicit!
Ma che sar...
Ma che ne sai, se non ci provi mai
che rischi corri se non vuoi volare
coi piedi a terra, legato alla ragione
ti passa presto, la voglia di sognare!

Ma quello che vogliono da te


gi appena nati ci hanno abituati
a non pensare, ma a darcene l'illusione
e sempre con la scusa della ragione!...

RERE-7
E anche se fosse solo finzione
LAsolo il pretesto per fare una canzone
SOL
REvale la pena almeno di tentare
DO
SOL
se un'occasione per poter volare
LA
RE- FA
RE- FA
E allora... non la sprecare, prova a volare!...

REMI
Attenzione - attenzione... comunicato ufficiale
SIb
LA
parla l'organo del partito, non lasciatevi suggestionare
RE
quella voce che vi invita a volare
RE7
di un maniaco sabotatore
SOL
RE
spegnete la radio adesso

Tablature.supereva.it

38

FA SIb
LA
LA
giradischi e registratori, presto!... presto!...

Ma la radio va e non si fermer


ti prender per mano ti insegner a volare
visti dall'alto i draghi del potere
ti accorgi che son draghi di cartone!

RE- LA- SOL RE- SOL RERE- LA- SOL RE- LA- RE-

E anche se fosse solo finzione....

Attenzione - attenzione.... a tutte le persone serie,


consapevoli, equilibrate, non lasciatevi suggestionare
abbiamo ben altri progetti per voi
uomini del 2000 siate saggi e civili
perci prestate attenzione
solo alla voce della ragione!

Ma la radio va...

Ma non li vedi sono di cartone se resti a terra che vuoi capire


con la scusa di schiarirtele ti confonderanno sempre pi le idee
ti manderanno allo sbaraglio
in questa farsa nel ruolo di comparsa.

Ma basta che voli in alto ma basta che ti alzi un poco


e forse scopri che quello che ti faceva paura era soltanto un gioco.
E adesso,
hai l'occasione per poter volare,
allora, non la sprecare, prova a volare...

REFA
Prova ma che ne sai
REFA
se non ci provi mai non puoi
REFA
sapere se vale o no la pena di tentare,

Tablature.supereva.it

39

RE- FA
un'occasione per volare!
REFA
....Fatelo tacere!... [ad libitum]

Tablature.supereva.it

40

Magari s, magari no (Edoardo BENNATO)


m.trois@tiscalinet.it (Marcello Trois)

MI

MI
Magari s, magari no,
forse hai ragione, o forse no,
io mi son fatto un'opinione
per non te la dir,
LA7
equidistanza, diplomazia,
MI
neutralit.
SI7
L'unica regola non dire mai...
LA7
MI
mai-mai-mai-mai, la verit!

Magari s, magari no,


forse mi piaci, o forse no,
non so se t'amo oppure no,
forse col tempo ti amer,
non so che dirti, poi si vedr,
poi si vedr.
L'unica regola non dire mai...
mai-mai-mai-mai la verit!...

La verit, la verit,
quello che pensi, quello che dici,
quello che dici e quello che
tu non dovresti dire mai.
La verit un'arma a doppio taglio
e non c' scampo.
Quella che poi ti si ritorce contro
la verit!...

DO#MI
Ci-ci-ci-cittadini del mondo,

Tablature.supereva.it

41

DO#SI7
vorrei farvi un discorso di fondo
MI
per svelarvi il segreto
LA7
della formula magica
MI
che in quest'alba tragica
SI7
MI
ce-certamente ci salver!...
Magari s magari no...

La verit...

Ci-ci-ci-cittadini...

Tablature.supereva.it

42

Mangiafuoco (Edoardo BENNATO)


m.trois@tiscalinet.it (Marcello Trois)

RE SOL RE SOL RE RE SOL RE LA RE


RE
SOL RESOL RE
SOLRE LA RE
Non si scherza, non un gioco
RE
SOLRESOL RE SOLRE LA RE
sta arrivando Mangiafuoco
RE
SOLRESOL RE
SOLRELA RE
lui comanda e muove i fili
RE
SOLRESOL RE SOLRELA RE
fa ballare i burattini
State attenti, tutti quanti
non fa tanti complimenti
chi non balla o balla male
lui lo manda all'ospedale
LA
RE
Ma se scopre che tu i fili non ce l'hai
LA
SOL
se si accorge che il ballo non lo fai
RE
RE
Allora sono guai e te ne accorgerai
RE
RE
attento a quel che fai attento ragazzo
RE
che chiama i suoi gendarmi e ti dichiara pazzo
RE SOL RE SOL RE RE SOL RE LA RE
C' un gran ballo questa sera
ed ognuno la bandiera
marionette, commedianti
balleranno tutti quanti
Tutti i capi di partito
e su in alto Mangiafuoco
Mangiafuoco fa le scelte
muove i fili e si diverte
Ma se scopre che...
C' una danza molto bella
tra Arlecchino e Pulcinella
si riempiono di calci, si spaccano le ossa
Mangiafuoco sta alla cassa
Mangiafuoco fa i biglietti
tiene i prezzi molto alti
non c' altro concorrente
chi ci prova se ne pente
Ma se scopre che...

Tablature.supereva.it

43

Meglio Topolino (Edoardo Bennato)


m.trois@tiscalinet.it (Marcello Trois)

MI7
Tu che parli in nome del partito
e lo difendi strenuamente
Topolino meglio Topolino
almeno lui pi elegante

MI
SOL LA
e chi dentro dentro
MI
e chi fuori fuori...

Ma che bravo caro direttore


con i tuoi articoli di fondo
Paperino meglio Paperino
almeno sai che sta scherzando

MI
SOL LA
e chi dentro dentro
MI
e chi fuori fuori
MI
SOL LA
siamo un popolo di santi
MI
e di navigatori

RELA MI
In nome della virt
RE LA MI
in nome dell'incoscenza
RE LA MI
in nome della TV
RELAMI
in nome dell'indecenza
RELAMI
in nome dell'indecenza...
MI7

Cavaliere asso di denari


dal sorriso accattivante

Tablature.supereva.it

44

Paperone meglio Paperone


almeno non promette niente
e chi dentro dentro
e chi fuori fuori
siamo un popolo di santi
e di navigatori

Tu che credi di esser la pi bella


e guai a chi ti tocca
Clarabella meglio Clarabella
almeno lei una mucca

In nome della virt...

RELA MI
In nome della virt
RE LA MI
in nome dell'incoscenza
RE LA MI
in nome della TV
RELAMI
in nome dell'indecenza
RELAMI
in nome dell'indecenza...
MI7

Tablature.supereva.it

45

Nel covo dei pirati - E. Bennato


"ClaraBella" <clarabella@livenet.it>

Sol
Do
Re
Sol Do
Nel covo dei pirati c'e' poco da scherzare
MiSi7
MiLa
Chi non si arruola finisce in fondo al mare....

Re
Re La Re

Finanche i piu' convinti, finanche i piu' decisi


a denti stretti si sono tutti arresi
Tu invece sei la sola che va cosi' sicura
sul trampolino di capitan Uncino
Ma dimmi come fai a non aver paura
o sei incosciente oppure sai che e' un sogno che non dura!
Si7
MiRe
Sol6
Come sei brava a raccontare
Mi
La
Fa#
Sol
ad inventarti quelle avventure
Do dim MiRe Sol Re
sembrano vere... che fantasia che hai!
Continua il tuo racconto, mi sembra di vederti
al punto giusto lui verra' a salvarti...
Tutte le tue avventure son belle da sognare
pero' nei sogni non ti puoi rifugiare
Non vedi il tempo corre e non lo puoi fermare
Diventi grande e ti vogliono cambiare
E questo ti spaventa i grandi sono strani
fanno paura piu' dei pescicani.
Ma proprio adesso, ti vuoi fermare non ti interessa
di far vedere se e' proprio vero che non ti arrendi mai!
Nel covo dei pirati c'e' poco da scherzare...
Ma tu coi pirati sai gia' che cosa fare
e' un tuo vantaggio e non ci rinunciare!
Tu lo sai gia' cosa fare
e' come nei sogni, e' come nelle avventure
ma il principe azzurro forse stavolta non viene
e contro i pirati dovrai lottare davvero!
Ma ormai gia' lo sai dai pirati cosa ti puoi aspettare
ti potranno insultare, minacciare, in fondo e' il loro mestiere!
Ti faranno i versi, le boccacce, ti faranno le facce scure!
E' per questo che si allenano davanti allo specchio quasi tutte le sere!
Ma lo fanno per cercare di vincere le loro stesse paure!
Ormai gia' lo sai dai pirati cosa ti puoi aspettare!
Ma e' proprio questo il tuo vantaggio e non ci rinunciare!
Ormai gia' lo sai dai pirati cosa ti puoi aspettare!

Tablature.supereva.it

46

Non farti cadere le braccia - Edoardo Bennato


Maurizio Codogno (mau@beatles.cselt.stet.it)
[A]
[D][A][D][A][E] [A][E]
[A]
[D][A][D][A][E] [A][E]
[E] L'entrata [C#m]sempre quella,
ma por[F#m]tiere io non ti co[B]nosco
[E] io che vi[C#m]vevo qui
io che or[F#m]mai scordare pi non [B]posso...
[C#m] dalla cu[A]cina una voce cara
[C#m] mia madre [F#]che mi dice:
{soc}
[E] Non farti ca[C#]dere le braccia,
corri [A]forte, va pi [B]forte che [E]puoi.
Non devi vol[C#]tare la faccia,
non ar[A]renderti n [B]ora n [E]mai!
{eoc}
Su per le scale buio
ma la luce corre dentro agli occhi
sono un bambino io
con ancora i graffi sui ginocchi
dalla cucina una voce cara
mia madre che mi dice:
{soc}
Non farti cadere le braccia,
corri forte, va pi forte che puoi.
Non devi voltare la faccia,
non arrenderti n ora n mai!
{eoc}
Non so... non so...
se ti capitato mai
di dover fare una lunga corsa
ed a met strada stanco
dire a te stesso "adesso basta!"
Eppure altri stan correndo ancora
intorno a te... e allora
{soc}
Non farti cadere le braccia,
corri forte, va pi forte che puoi.
Non devi voltare la faccia,
non arrenderti n ora n mai!
{eoc}
Lo so ti scoppia il cuore,
[E] dici anche di vo[C#]ler morire,
dici [A]meglio che [B]correr co[E]s,
ma no, non puoi fermarti,
[E] non farti ca[C#]dere le braccia, [A]no, [B]no, [E]no...
[E] non devi vol[C#]tare la faccia, [A]no, [B]no, [E]no...
[E] non farti ca[C#]dere le braccia,
non ar[A]renderti n [B]ora n [A]mai![E]

Tablature.supereva.it

47

'O BILLOCO L'ACQUA!


(Joe Sarnataro)
"joeteacher" <joeteacher@tiscalinet.it>

[MI SOL LA

MI SOL LA

pi v.]

MI
SOL LA
Pareva ca ce steve 'o sole
P all'intrasatta 'o cielo bl
E' addiventato niro niro
Nun s' capito niente cchi
'O billoco l'acqua! 'O billoco l'acqua!.....
Era passato miezo juorno
E stevemo pe ce assett
Ma s arrivate lampe lampe e tuone
Apposta pe ce 'ntussec
'O billoco l'acqua! 'O billoco l'acqua!.....
SOL
E fuie fuie acc, e fuie fuie all
MI
Ognuno cerca scampo pe s'arripar
SOL
E fuie fuie a coppa, e fuie fuie a sotto
LA
Fuimmuncenno pure nuie
SI
Levammoce a miezo 'e botte
[MI SOL LA

MI SOL LA

pi volte]

Nuie eremo comme duie frate


E stevemo pe c'abbracci
Ma stata na parola 'e troppo
E mo' c'avimmo appiccec
'O billoco l'acqua! 'O billoco l'acqua!....
Nuie eremo tutte cumpagne
E bello e buono ma ched
Mo' c'azzannammo uno cu n'ato
Nun ce putimmo 'cchi avver
'O billoco l'acqua! 'O billoco l'acqua!....

Tablature.supereva.it

48

Ogni favola un gioco (E.Bennato)


m.trois@tiscalinet.it (Marcello Trois)

SOL
SOL5+
MIOgni favola un gioco che si fa con il tempo
LARE7
ed vera soltanto a met
LARE
SOL
MIla puoi vivere tutta in un solo momento
LARE7
una favola non realt
SOL
SOL5+
MIOgni favola un gioco che finisce se senti
LARE7
tutti vissero felici e contenti
LARE
SOL
MIforse esiste da sempre non importa l'et
DO
RE7
SOL
perch vera soltanto a met
SOL SIb FA DO SOL SIb FA DO
Ogni favola un gioco una storia inventata
ed vera soltanto a met
e fa il giro del mondo e chiss dove nata
una favola non realt
Ogni favola un gioco se ti fermi a giocare
dopo un poco lasciala andare
non la puoi ritrovare in nessuna citt
perch vera soltanto a met
MIFA#Universi sconosciuti anni luce da esplorare
RE
SI
DO
RE
astronavi della mente verso altre verit
Ogni favola un gioco che si f con il tempo
ed vera soltanto a met
MIla puoi vivere tutta in un solo momento
una favola e non realt
Ogni favola un gioco se ti fermi a giocare
dopo un poco lasciala andare
non la puoi ritrovare in nessuna citt
DO
RE7
perch vera soltanto,
DO
RE7
DO
RE7
FA DO
vera soltanto, vera soltanto a met
SOL SIb FA DO SOL SIb FA DO
SOL SIb FA DO SOL SIb FA DO

Tablature.supereva.it

49

OK Italia - E. Bennato
"ClaraBella" <clarabella@livenet.it>

La
Scende la sera questa febbre che sale cos'e'?
La
Arrivi puntuale ed ognuno impazzisce per te!
Sol
Di giorno forse hai qualche problema
La
si'! Ma la notte ti trasformera'
Fa
in una stella, che brilla sopra ogni citta'!

Fa
Fa

Re

La
Ti muovi bene su quei tacchi a spillo
Fa#m
Ok Italia!
La
Fascino classico ed un poco di nostalgia
Re
A volte sei una spiaggia libera
Fa
Re La Fa#m La Fa#m
a volte un rischio da evitare!

Si

La
Passo di danza, mentre il ritmo incalza di piu'
La
dolce e perversa fai un'altra promessa, tu
Sol
le calze con la riga nera
La
al tempo stesso sexy ed austera
Fa
la tua bandiera ondeggia e ti ricopre appena!
La
Ti muovi lenta e ti lasci guardare
Fa#m
Ok Italia!
La
Dondoli i fianchi come solamente tu sai fare
Re
Sei un rapido che e' sempre in ritardo
Fa
sei un grande sogno da attraversare!
Fa
Mi
Re
Ma il sogno tuo proibito e' una canzone che non so
Fa
Mi
sospesa tra la tarantella ed il Rock 'n Roll.

Fa
Fa

Re

Si

Re La Fa#m

La

Vocal. Fa Sol La Fa Sol La La7 Re/La Re4/ La La


Sol
le calze con la riga nera
La
al tempo stesso sexy ed austera
Fa
la tua bandiera ondeggia e ti ricopre appena!

Re

La
Ti muovi lenta e ti lasci guardare

Tablature.supereva.it

50

Fa#m
Ok Italia!
La
Dondoli i fianchi come solamente tu sai fare
Re
Sei un rapido che e' sempre in ritardo
Fa
sei un grande sogno da attraversare!
La Fa Sol La Fa Sol La
Ok
Italia!
Fa Sol La
Ok
Italia!

Tablature.supereva.it

Si

Fa Sol

51

Quando sarai grande - Edoardo Bennato


kokoro@tin.it (Ai)

Sib
Fa
Dom7 Fa
Il vuoto e poi
Sib
Fa
Mib Fa
ti svegli e c'e'
Sib
Fa
Dom7 Fa
un mondo intero
Sib Fa
Mib Fa
intorno a te

Ti hanno iscritto
a un gioco grande
se non comprendi
se fai domande
Chi ti risponde
ti dice "E' presto"
quando sarai grande
allora saprai tutto...

Sib
Fa
Sib
Fa
Sib Fa
Saprai perche', saprai perche'
Sib
Fa
Sib Fa
quando sarai grande
Sib Fa
Sib
saprai perche'...

E allora osservi
gli altri giocare
e' un gioco strano
devi imparare
Devi stare zitto
solo ascoltare
devi leggere piu' libri
che puoi, devi studiare
E' tutto scritto
catalogato
ogni segreto
ogni peccato
Saprai perche', saprai perche'
quando sarai grande
saprai perche'...

Tablature.supereva.it

52

Restituiscimi i miei sandali (Edoardo BENNATO)


m.trois@tiscalinet.it (Marcello Trois)

SOL
SIm
Te lo dico con le buone ma fa presto
SOL
SIm
te lo dico con le buone pero insisto
SOL
SIm
sono andato a piedi nudi troppo spesso
SOL
SIm
e non posso no non posso farlo anche adesso
SOL
SIm
ho un impegno e ho gia chiesto il tuo permesso
SOL
SIm
te lo dico con le buone ma fa presto
DO
Restituiscimi i miei sandali
RE
SOL
e non portarmi per i vicoli
MI
LA
io sono un tipo senza scrupoli
RE
SOL
e semiarrbbiononrispondopiudime!
Restituiscimi i miei sandali
e non cercare cavilli inutili
che qui sta andando tutto a rotoli
e io non rispondo piu di me
E va bene resto calmo ma fa presto
e va bene sono calmo pero insisto
ti ricordi il mio intevento a quel congresso
in cui ho dichiarato che disapprovo ogni eccesso
e in cui ho affermato che a nessuno mai concesso
perdere mai il controllo di se stesso
e non voglio contraddirmi proprio adesso percio
Restituiscimi i miei sandali
e non cercare cavilli inutili
devo arrivare fino a Napoli
e non posso perdere altro tempo con te
Restituiscimi i miei sandali
e non portarmi per i vicoli
io sono un tipo senza scrupoli
e semiarrabbiononrispondopiudime!
Restituiscimi i miei sandali
e non cercare cavilli inutili
devo arrivare fino a Napoli
devo arrivarci per le tre!
Restituiscimi i miei sandali
e non cercare cavilli inutili
devo arrivare fino a Napoli
e non posso perdere altro tempo con te!
Restituiscimi i miei sandali
e non portarmi per i vicoli
io sono un tipo senza scrupoli
e semiarrabbiononrispondopiudime!
Restituiscimi i miei sandali

Tablature.supereva.it

53

e non cercare cavilli inutili


devo arrivare fino a Napoli
devo arrivarci per le tre!
Restituiscimi i miei sandali
e non cercare cavilli inutili
devo arrivare fino a Napoli
e non posso perdere altro tempo con te!
Restituiscimi i miei sandali
Restituiscimi i miei sandali
Restituiscimi i miei sandali
non posso perdere altro tempo con te!
Restituiscimi i miei sandali
e non portarmi per i vicoli
io sono un tipo senza scrupoli
e semiarrabbiononrispondopiudime!
Restituiscimi i miei sandali
Restituiscimi i miei sandali
Restituiscimi i miei sandali
devo arrivare fino a Napoli
devo arrivarci per le tre!
Restituiscimi i miei sandali
Aheeeeeeeeeegh!
OK e va bene resto calmo pero insisto

Tablature.supereva.it

54

Rinnegato (Edoardo BENNATO)


m.trois@tiscalinet.it (Marcello Trois)

LA7
Eugenio dice che io sono rinnegato
RE7
perch ho rotto tutti i ponti col passato.
LA7
Gurdare avanti s, ma ad una condizione
RE7
che tieni sempre conto della tradizione.
LA7
RE7
Rinnegato, sei un rinnegato,
MI7
LA7
non ti conosciamo pi ...
LA7 RE7 MI7 LA7 RE7 MI7 LA7
Patrizio dice che si deve sempre dire
ad ogni costo, tutto quello che ti pare.
Gli ho detto: fammi un testo per una canzone
l'ha fatto ed ora so che pazzo da legare.
Rinnegato...
Avete mai letto Roberto De Simone?
Ha fatto un lungo viaggio nella tradizione.
E dice che in Italia col passar degli anni
la musica peggiora, non si va pi avanti.
Rinnegato...
A mia discolpa cito Sandro Colombini
che ha trafficato a lungo con gli Americani.
lui che mi consiglia rock a tutto spiano
per lo dice sempre con un mitra in mano.
Rinnegato...

Tablature.supereva.it

55

Sar falso, sar vero - Edoardo Bennato


Maurizio Codogno (mau@beatles.cselt.stet.it)
# originariamente in Re
[G]Storie di la[G+]droni,
[G]traffici di [Em]schiavi,
[G]santi nella [G7]fossa dei le[C]oni,
[Cm7]viaggi straordinari su [G]isole lon[Em]tane,
[Am]altri mondi, (altri mondi)
[F]da immagi[D7]nare.
{soc}
[G] Ed il buon [G+]senso sparso
[Am] di qua e di [D7]l,
[G]
ed il Me[Em]diterraneo,
[Am] culla di [D7]civilt,
[B] la fonte inesauribile
[C] di mille [C#o]biblioteche.
[G] Sa[Em]r
[C]fal[D7]so,
{eoc}

[G] Sa[Em]r

[C]ve[D7]ro!

Tutta la saggezza
dei mercanti arabi
ed il senso pratico dell'America,
tutti uniti sempre fino alla vittoria
le medaglie, (le medaglie)
alla memoria...
{soc}
Ed il buon senso sparso
di qua e di l,
e l'Araba Fenice,
chi la ritrover
ed i profeti mitici,
giganti del pensiero.
Sar falso, sar vero!
{eoc}
{c: repeat first refrain, last line ad libitum}

Tablature.supereva.it

56

SBANDATO - Edoardo Bennato (1998)


Falco Antonio <antoniof73@hotmail.com>

LA
DO#Io che sbando con l'armonica
RE
MI
perch sei lontana
LA
DO#perch vivi su una nuvola
RE
MI
metropolitana
RE
MI
e attraversi i viali
RE
MI
di citt distratte
FA
MI
tra rumori sempre uguali
MI7
manifesti e frasi fatte.

RIT.

LA
FA#RE MI
Idee, bandiere che non mi dicono niente
LA
FA#RE
MI
io sono sbandato e cerco te solamente.

Io che sbando con la musica di periferia,


io tagliato fuori dai cortei che vanno via
con le verit di una sola parte
con gli slogan della gente che convinta ed urla forte...

RIT.

LA
FA#RE MI
Idee, bandiere che non mi dicono niente
LA
FA#RE
MI
io sono sbandato e cerco te solamente...
FA
SOL
LA
Perch io non credo agli eroi,
FA
SOL
LA DO#- RE
perch tu sei quella che sei!

MI

LA

DO#-

RE

MI

Alle veglie anti-America quasi pi nessuno,


tutti quanti alla carica dei cento e uno...
come cambia il mondo, come passa il tempo
e tu l su quella nuvola con i tuoi capelli al vento!
RIT.

Idee, bandiere che non mi dicono niente


io amo soltanto e cerco te solamente...

Tablature.supereva.it

57

raduni e gare a chi pi intelligente


io sono sbandato e cerco te solamente
Perch io non credo agli eroi,
perch tu sei quella che sei!
Io che sbando sull'armonica perch sei lontana
perch vivi su una nuvola perch tu sei quella che sei...

Tablature.supereva.it

58

Se non ci fosse lei (Edoardo Bennato)


m.trois@tiscalinet.it (Marcello Trois)

SOL MI- LA-7 RE SOL MI- RE

SOL
MILA-7RE
Se non ci fosse lei
SOL
MI- LA-7 RE
niente pi batticuore
SOL
MI
senza i suoi passi
LALA-7
RE
RE4 RE
i suoi giochi d'amore

Se non ci fosse lei


emozioni nessuna
senza i suoi trucchi
i suoi colpi di scena

Se non ci fosse lei


sarebbe senza sale
questa minestra
LALA-7 RE
RE5+
e allora tanto vale

SIdesiderarla, perdere l'anima


MI
sbandare un poco per afferarla
LALA7
RE
RE4 RE
come una perla nascosta in fondo al mare

Se non ci fosse lei


c' poco da scherzare
con le domeniche
LALA-7
RE
che non sai dove andare

SOL MI- LA-7 RE


SOL MI- LA-7 RE
SOL MI

Tablature.supereva.it

59

LALA-7 RE
RE5+
...e allora tanto vale...
desiderarla, perdere l'anima...

D'amore non si muore


ma io come vivrei
se non ci fosse
se non ci fosse lei...

SOL
MILA-7 RE
Io che gi l'aspettavo
SOL
MILA-7RE
dai tempi della scuola
SOL
MI- LA-7 RE
da quando il suo nome
SOL
MI- LA-7 RE
non lo sapevo ancora!...

SOL MI- LA-7


RE
SOL MI- LA-7
Io quella mia canzone
RE
SOLMI- LA-7
se non ci fosse lei
RE
DO SOL
non l'avrei scritta mai

Tablature.supereva.it

60

Sei come un juke-box - Edoardo Bennato


kokoro@tin.it (Ai)

Re
Sol
Re
Muoviti muoviti, facci sentire
La
un'altra musica, una nuova canzone
Re
Sol
Re
muoviti muoviti, non ti fermare
La
tutta la notte devi suonare...

Muoviti muoviti, facci sentire


un'altra musica, una nuova canzone
muoviti muoviti, non ti stancare
tutta la notte devi suonare...
Muoviti muoviti, la notte e' breve
il tempo stringe, non farti pregare
Re
e poi non puoi piu' tirarti indietro
Re
La
abbiamo messo altre cento lire...

Sol
Sei come un juke-box, juke-box
La
Re
devi suonare, juke-box, juke-box
Si
Sol
devi cantare, juke-box, juke-box
La
Sol
non ti stancare, tutta la notte
La
facci ballare

Muoviti muoviti, ma dicci almeno


di cosa parla la prossima canzone
ma che prepari, ma che combini
ma cosa sono tutti questi misteri ah?
Muoviti muoviti, non ti conviene
farci aspettare un'altra stagione
e poi non puoi piu' tirarti indietro
abbiamo messo altre cento lire...
rit. ad libitum...

Tablature.supereva.it

61

SEMPRE IN VIAGGIO SUL MARE - Edoardo Bennato (1998)


Falco Antonio <antoniof73@hotmail.com>

SOL
MIChe ci faceva l, su quella nave
SIDO
quel bambino appena nato
RE
DO
abbandonato a fine viaggio
SIDO
da una madre di passaggio
LA
....di passaggio

E lui non scese mai da quella nava ed impar a suonare


rubando l'arte a tutti quanti a gente ricca e ad emigranti
LA
DO
....emigranti
SOL
Sempre in viaggio sul mare
REtra l'America e l'Europa
DO
e lui sempre a suonare
DOsu quel suo pianoforte a coda
SOL
MIil pi saggio di tutti i marinai
LARE
lui che a terra non era sceso mai
SOL
MIma vedeva lo stesso tutto il mondo
LADO
RE
riflesso... in ogni racconto.

Ed ascolt ogni storia su quella nave ed impar a memoria


i ritornelli e le canzoni di quella gente di passaggio
....di passaggio

Sempre in viaggio sul mare


tra l'America e l'Europa
Novecento che passa
e una musica sempre nuova
e il pi saggio di tutti i marinai
che suonava e non si fermava mai
perch lui che non era mai partito
viveva... sul mare infinito.

Tablature.supereva.it

62

MILA MILA
Con l'umanit
che vedeva passare di l...

Sempre in viaggio sul mare


tra l'America e l'Europa
suoni del Novecento
che non passano mai di moda.
E' il pi saggio di tutti i marinai
che viaggiava e non si fermava mai
perch lui che non era mai partito
suonava... sul mare infinito
sul mare infinito... sul mare infinito
sul mare infinito... sul mare infinito!

Tablature.supereva.it

63

Sogni - Edoardo Bennato


kokoro@tin.it (Ai)

Si
Sim7
Mi
Si
Strade di periferia poco illuminate
Si
Sim7
Mi
Si
Noi con la fantasia strade colorate
Si
Tu cosa farai Londra che ne so
Re
Mi
L'universita', l'Italsider mai forse partiro'
Si
Forse me ne andro' a Milano!

Si
Sogni che ti camminano accanto
La
stesso treno stesso scompartimento
Mi
Sempre solo per sentirti piu' eroe
Si
nella mente una nuova canzone
Si
Sogni che non ti fanno dormire
La
sogni che non li vuoi raccontare
Mi
Troppo grandi per poterne parlare
Fa#
troppo dolci per doversi svegliare

Lei arti magiche vento dell'estate


Noi oltre la collina strade sconosciute
Guarda c'e' New York sembra quasi vera
Formula impazzita di citta' futura e di rock'n'roll
Febbre che non passa mai!

RIT.
Si
Sol
Sogni che... sogni uuuh

Tablature.supereva.it

64

Sono solo canzonette - Edoardo Bennato


Maurizio Codogno (mau@beatles.cselt.stet.it)
[C] [Am] [Dm] [G7]
[C] [Am] [Dm] [G7]
[C]Mi ricordo che anni fa
[Em]di sfuggita dentro un bar
[Eo]ho sentito un [A7]juke-box che suo[Dm]nava[G7]
[Dm]e nei sogni [G]di bambino
[C]la chitarra e[Am]ra una spada
e [D]chi non ci credeva era un pi[Dm7]rata![G7]
[C]E la voglia di cantare
[Em]e la voglia di volare
[Eo]forse mi ve[A7]nuta proprio al[Dm]lora:[G7]
[Dm]forse stata u[G]na pazzia
pe[C]r l'uni[A7]ca maniera
di [Dm7]dire sempre [G7]quello che mi [C]va!
Non potr mai diventare
direttore generale
delle poste o delle ferrovie,
non potr mai far carriera
nel giornale della sera
anche perch finirei in galera!
Mai nessuno mi dar
il suo voto per parlar
o per decidere del suo futuro:
nella mia categoria
tutta gente poco seria
di cui non ci si pu fidare...
[C] [Am] [Dm] [G7]
[C] [Am] [Dm] [G7]
Guarda invece che scienziati,
che dottori, che avvocati,
che folla di ministri e deputati!
Pensa che in questo momento,
proprio mentre io sto cantando,
stanno seriamente lavorando!
Per i dubbi e le domande
che ti assillano la mente
va' da loro e non ti preoccupare
sono a tua disposizione
e sempre, senza esitazione
loro ti risponderanno!
[C] [Am] [Dm] [G7]
[C] [Am] [Dm] [G7]
[Bb]Io di ris[F]poste non ne [C]ho!
[Eo]io faccio solo rock'n'[Dm]roll!
Se ti con[G]vie[C]ne [A]be[Dm]ne
[D7]io pi di tanto non posso [G]fare!
Gli impresari di partito
mi hanno fatto un altro invito
mi hanno detto che finisce male
se non vado pure io
al raduno generale
della grande festa nazionale!
Hanno detto che non posso
rifiutarmi proprio adesso
che anche a loro devo il mio successo,
che son pazzo ed incosciente,
sono un irriconoscente,
un sovversivo, un mezzo criminal!
Ma che ci volete fare
non vi sembrer normale
ma l'istinto che mi fa volare!
Non c' gioco n finzione

Tablature.supereva.it

65

perch l'unica illusione


quella della realt, della ragione!
Per a quelli in malafede
sempre a caccia delle streghe
dico: no! non una cosa seria!
[Dm]E cosi [G]se vi pare
[C]ma lasciate[A]mi sfogare
[Dm]non mettete[G]mi alle strette
[C]o con quanto [A]fiato in gola
[Dm]vi urler: Non [G]c' paura!
Ma [C]che politica, [A]che cultura,
[Dm]sono solo [G]canzonette!...
[C]Non mettete[A]mi alle strette,
[Dm]sono s... sono s...
sono solo [G]canzonette!

Tablature.supereva.it

66

TIRA A CAMPARE - EDOARDO BENNATO


Giuliano (Tablature@supereva.it)
Do
Do7
Fa
Do
Si bella, lo so che bella, la mia citt
Do
Do7
Fa
Sol
Sol4
Sol
si stanca ed ammalata e forse non vivr
Re-7
Sol
Si lo so che va di male in peggio
Mi7
Fa
Fa#dim
si lo so qu tutto un arrembaggio
Do
Re7
Sol
Do
qui si dice : tira a campare
tanto niente cambier.....si dice:
Fa
Do
Mi7
LaTira a campare, non cambier
Fa
Do
tutto passa bene o male
Re7
Sol
ma per noi non cambier.....si dice :
Fa
Do
Mi7
Tira a campare , non cambier
Fa
Do
tutto passa bene o male
Re7
Sol
ma per noi non cambier.
Re
Re7
Io che son nato, io che ho vissuto
Sol
Re
in mezzo a questa gente
Re
Re7
io a volte straniero in queste strade
Sol
La
La4
La
dove non funziona niente....
Mi-7
La
Si lo so, l'avevo detto io stesso
Fa#7
Sol
Sol#che sbagliato e che non giusto
Re
Mi7
che si deve fare qualcosa
La
Re
ma adesso tu non capirai, se dico :
Sol
Re
Fa#7
SiTira a campare, non capirai
Sol
Re
pure io che son dottore
Mi7
La
Re
che ho fatto l'universit, si dico :
Sol
Re
Fa#7
Sitira a campare, un po meglio qua
Sol
Re
qua almeno, bene o male
Mi7
La
c' ancora un p d'umanit.....
Re
Sol
Re
E allora dico anch'io : tira a campare
Fa#7
SiSol
meglio qua, tu che vuoi
Re
Mi7
La
tu che ne sai, tu che non ci hai vissuto mai,
Sol
Re
io dico : tira a campare....
Fa#7
SiSol
Re
meglio qua, qua almeno bene o male
Mi7
La
c' ancora un p d'umanit

Tablature.supereva.it

67

Sol
E allora dico anch'io : tira a campare
Fa#7
SiSol
Re
meglio qua, qua almeno bene o male
Mi7
La
c' ancora un p d'umanit.......

Tablature.supereva.it

Re

68

TUTTI - (Edoardo Bennato)


Falco Antonio <antoniof73@hotmail.com>

SOL
DO
RE SOL
DO
RE
Come mai non hai paura, non hai dubbi e sei sincera
SOL
MI-7
LA-7
RE
quando parli di cose importanti...
Di futuro da inventare, vita, sesso, morte e amore
hai le idee, hai le idee cos chiare.
Frasi dolci da impazzire, labbra rosse da capire
solo te, solo te so ascoltare...

RIT.

FA
Poi per scherzo all'improvviso
DO
SOL
io ti ho chiesto quanti baci vuoi
LASIhai sorriso poi hai risposto seria
LA-7
tutti, tutti, tutti quelli che hai...

Una donna in amore non ha mai mezze misure: tutte le, tutte le, le
pazzie.
Io ti ho chiesto quanti baci vuoi e hai risposto tu lo sai...
io li vo, io li voglio tutti...
RIT.(solo musica):

FA

DO

SOL

...hai sorriso poi hai risposto seria


tutti quelli che hai...

Io ti ho chiesto quanti baci vuoi e hai risposto tu lo sai


SOL
MI-7
LA-7
RE
io li vo - io li voglio tutti...
SOL
MI-7
LA-7
RE
io li vo - io li voglio tutti...
SOL
MI-7
LA-7
RE
io li vo - io li voglio tutti...

Tablature.supereva.it

69

Un giorno credi - Edoardo Bennato


Maurizio Codogno (mau@beatles.cselt.stet.it)

[E][B7/D#][Do][F#m][B][C#m][F#7][B7]
[E][B7/D#][Do][F#m][B][C#m][F#7][B7]
[E]Un giorno credi di [B7/D#]essere giusto
[Do]e di essere un [F#m]grande uomo
[B]in un altro ti [C#m]svegli e devi
[F#7]cominciare da [B7]zero.
Situazioni che stancamente
si ripetono senza tempo
una musica per pochi amici,
come tre anni fa.
A questo punto non devi lasciare
qui la lotta pi dura ma tu
se le prendi di santa ragione
insisti di pi.
Sei testardo, questo sicuro,
quindi ti puoi salvare ancora
metti tutta la forza che hai
nei tuoi fragili nervi.
Quando ti alzi e ti senti distrutto
fatti forza e va incontro al tuo giorno
non tornare sui tuoi soliti passi
basterebbe un istante.
{comment: instr.}
Mentre tu sei l'assurdo in persona
e ti vedi gi vecchio e cadente
raccontare a tutta la gente
del tuo falso incidente.
Mentre tu sei l'assurdo in persona
e ti vedi gi vecchio e cadente
raccontare a tutta la gente
del tuo falso incidente.
{comment: instr.}

Tablature.supereva.it

70

Una ragazza - Edoardo Bennato


kokoro@tin.it (Ai)

Si
Fa#7 Mi
Fa#7
Se una ragazza vuole di sera
Si
Mi
Fa#7
andare sola per strada
Mi
Fa#7
non lo puo' fare
Si
Sol#m
non e' corretto
Do#
Fa#7
che non sia accompagnata

Andare sola per la


mi sembra un fatto
ma una ragazza
chissa' perche'
Do#m
Fa#7
questo non lo puo'

citta'
normale

Si Fa#7
fare

Andare sola per la citta'


e non c'e' niente di male
ma una ragazza
chissa' perche'
Do#m
Fa#7
Si Fa#7
questo non lo puo' fare

Re#7
Sol#m
E' un incantesimo strano
Re#7
Sol#m
che la colpisce da sempre
Mi Si
Re#7 Sol#m
mentre il duemila
Mi
Si
Fa#7
non e' piu' tanto lontano

Tutte le sere rinchiusa in casa


ma questa volta ha deciso
e vuole andare
per la citta'
Do#m
Fa#7
sola col suo sorriso
Sola per strada col suo sorriso
e chi puo' farle male
se ci saranno
Si
Sol#m
mille ragazze
Do#m
Fa#7
Si
che la vorranno imitare...

Tablature.supereva.it

71

Una settimana... un giorno... - Edoardo Bennato


Maurizio Codogno (mau@beatles.cselt.stet.it)

[E] [Bm7] [E] [Bm7] [E]


[E]Una settimana, un [E+]giorno o solamente un'[F#m]ora a volte vale una vita intera
il [A]tempo passa in fretta e ti ruba quello che [E]hai.[F#m][B7]
[E]Io non so parlare d'a[E+]more, ma so che [F#m]quando tu mi stringi le mani forte
vor[A]rei che il tempo si fermasse intorno a [E]noi...[B]
{soc}
Vorrei che [E]mai, mai, mai, mai nessuno al [Bm7]mondo mai
po[A]tesse rubarti, portarti [E]via lontano, come [B7]ora quel treno
e so che [E]mai, mai, mai, mai nessuna [Bm7]donna mai
con [A]uno sguardo solo, sapr do[E]narmi tanto...[B7]
{eoc}
[E] [Bm7] [E] [Bm7] [E]
Sensazioni che affollano la mente, sensazioni dolci,
fatte di parole, baci... fatte di suoni...
In un momento solo conoscerti, amarti e gi sapere che devi andare via
che devi andare via lontano, che devi andare via.
{soc}
Vorrei che mai, mai, mai, mai nessuno al mondo mai
potesse rubarti, portarti via lontano, come ora quel treno
e so che mai, mai, mai, mai nessuna donna mai
con uno sguardo solo, sapr donarmi tanto...
{eoc}
Sensa[E]zioni, sensazioni che
che nem[Bm7]meno il tempo
potr por[A]tarmi via...[E]

Tablature.supereva.it

72

Vender - Edoardo Bennato


Maurizio Codogno (mau@beatles.cselt.stet.it)
Vende[E]r le mie [A/E]scarpe [E]nuove
ad un vecchio [A/E]mani[E]chino
[G#m7]per ve[F#m7]dere se si [B7]muove
se sta [E]fermo
o se mi [B7]segue nel cam[E]mino.
Vender il mio diploma
ai maestri del progresso
per costruire un nuovo automa
che dia a loro pi ricchezza
e a me il successo.
Ai signori mercanti d'arte
vender la mia pazzia
mi terranno un po' in disparte
chi normale
non ha molta fantasia.
{soc}
Raffa[C#m]ele contento
non ha [G#m]fatto il soldato
ma ha gi[A]rato e co[E]nosce la [B7]gente
e mi [C#m]dice: stai attento
che resti [G#m]fuori dal gioco
se non hai [A]niente da of[E]frire al mer[B7]cato.
{eoc}
Vender la mia sconfitta
a chi ha bisogno di sentirsi forte
e come un quadro che sta in soffitta
gli parler
della mia cattiva sorte.
{soc}
Raffaele contento
non si mai laureato
ma ha studiato e guarisce la gente
e mi dice: stai attento
ti fanno fuori dal gioco
se non hai niente da offrire al mercato.
{eoc}
Vender la mia rabbia
a tutta quella brava gente
che vorrebbe vedermi in gabbia
e forse allora
mi troverebbe divertente.
[F#m] [B7] [E] [C#m] [A] [B] [E] [E7]
Ogni [F#m]cosa ha il suo [B7]prezzo
ma nes[C#m]suno sapr
quanto [A]costa la [B7]mia liber[A]t.[E]

Tablature.supereva.it

73

VIVA LA MAMMA - EDOARDO BENNATO

LA
C' folla tutte le sere
SInei cinema di Bagnoli
SOL
un sogno che in bianco e nero
MI7
tra poco sar a colori.
LA
L'estate che passa in fretta
RE
FA
l'estate che torna ancora
LA
FA#-7
i giochi messi da parte
SI-7
MI7
LA FA#-7 RE MI7 LA FA#-7 RE MI7 LA FA#-7 SI-7 MI7
per una chitarra nuova . . . LA FA#-7 SI-7 MI7
LA
FA#-7
RE
Viva la mamma
MI7
LA
FA#-7
RE
affezionata a quella gonna un po' lunga
MI7
LA
FA#-7
RE
cos elegantemente anni cinquanta
MI7
LA RE LA MI7
sempre cos sincera.
LA
FA#-7
RE
Viva la mamma
MI7
LA
FA#-7
RE
viva le donne con i piedi per terra
MI7
LA
FA#-7
RE
le sorridenti miss del dopoguerra
MI7
LA
RE LA MI7
pettinate come lei.
LA
FA#-7
RE MI7
Angeli ballano il rock
ora
LA
FA#-7
RE MI7
tu non sei un sogno tu sei
vera
DO#7
RE
viva la mamma ma perch
FA
LA FA#-7 RE
MI7
se ti parlo di lei
non sei gelosa!
FA#
Bang bang la sveglia che suona
bang bang devi andare a scuola
SOL#
DO#7
RE
MI7
bang bang soltanto un momento
per sognare ancora

LA FA#-7 RE MI7

LA FA#-7 RE MI7LA FA#-7 SI-7 MI7 LA FA#-7 SI-7 MI7


Ah ...
LA
FA#-7
RE
Viva la mamma
MI7
LA
FA#-7
RE
affezionata a quella gonna un po' lunga
MI7
LA
FA#-7
RE
cos elegantemente anni cinquanta
MI7
LA RE LA MI7
sempre cos sincera.
LA
FA#-7
RE
Viva la mamma
MI7
LA
FA#-7
RE
viva le donne con i piedi per terra
MI7
LA
FA#-7
RE

Tablature.supereva.it

74

le sorridenti miss del dopoguerra


MI7
LA FA#-7
pettinate come rock
RE
MI7
Forse per colpa del rock rock, forse per colpa del ...
LA
Forse per colpa del rock.

Tablature.supereva.it

75