Sei sulla pagina 1di 55

23/1/2015

ILSEGRETODELLEDONNElaRepubblica.it

Archivio
Seiin:Archivio>laRepubblica.it>1989>11>14>ILSEGRETODELLEDONNE

TOPIC CORRELATI

ILSEGRETODELLEDONNE

PERSONE

DAALCUNEdecined'anni,irapportitraglietnologieipopolicheessi
studianosisonomodificatiprofondamente.Paesiunavoltacolonizzatie
oggiindipendenti,rimproveranoaglietnologidifrenareillorosviluppo
economicoincoraggiandolasopravvivenzadivecchieusanzeedi
superstizionisorpassate.Apopoliimpazientidimodernizzarsi,l'etnologia
apparecomel'estremaincarnazionedelcolonialismopercile
manifestanodiffidenza,senonaddiritturaostilit.Altrove,leminoranze
indigenechesopravvivononelsenodigrandinazionimoderneCanada,
StatiUniti,Australia,Brasilehannopresochiaracoscienzadellapropria
personalitetnica,deipropridirittimoralielegali.Questepiccolecomunit
rifiutano,ormai,diesseretrattatecomeoggettodistudiodapartedegli
etnologi,neiqualivedonodeiparassitioaddiritturadeglisfruttatori,almeno
sulpianointellettuale.Conl'espansionedellaciviltindustrialeilnumero
dellesocietchehannoconservatounostiledivitatradizionaleeche
ancorapossonoserviredapascoloperlericercheetnologichemolto
diminuito.Nellostessotempo,dallafinedellasecondaguerramondialein
poilamodadellescienzesocialieumaneandatamoltiplicandoilnumero
deiricercatori.NegliStatiUniti,gicinquant'annifasidicevascherzando
negliambientiprofessionalichelafamigliaindianaeracompostacome
minimodatrepersone:ilmarito,lamoglieel'etnologo...Lasituazione,in
seguito,nonhafattochepeggiorare,ealcunigruppidiindigeni,esasperati
dall'esserconsideratipredaperetnologi,sisonoribellati.Perconsentirel'
ingressonellelororiserve,oggiessiesigonochesiriempianoun'infinitdi
formulari.Altriproibisconofrancamenteesemplicementelaricerca
etnologica:possibilerecarsipressodiloroinqualitdimaestriodi
igienisti,acondizioneperchecisiimpegniperiscrittoanonporre
domanderelativeall'organizzazionesociale,allecredenzereligiose.Un
informatore,arigore,nonaccetterdiraccontareunmitosenondopoaver
stipulatouncontrattochegliriconosca,nelleformedovute,lapropriet
letteraria.Tuttavia,peruncuriosocontrappasso,accadeanchechel'antico
rapportotral'etnologoeipopolidaluistudiatisicapovolgainvecedi
rompersi.Alcunetribfannoricorsoaglietnologi,oaddiritturaliassumono
corrispondendolorounostipendio,peresserneassistitidavantiaitribunali,
peressereaiutatiafarvalereipropridirittiancestralisudeterminatiterritori,
perottenerel'annullamentoditrattaticheuntempoeranostatiimposticon
laforza.QuestoavvieneinAustralia,dovegliaborigeniealcunietnologida
lorostipendiatihannopivoltetentatodiimpedirecheilgovernoinstallasse
postazionimissilisticheoaccordasseconcessioniminerarieinterritori
ritenutisacri.Perglistessimotivi,inCanadaenegliStatiUniti,sisonosvolti
econtinuanoasvolgersinumerosiprocessiperilpossessodiregionia
volteimmense.GliindianidelBrasilecomincianoaorganizzarsisulpiano
nazionaleesipuprevederecheprenderannoiniziativedellostesso
genere.Inquesticasi,illavorodell'etnologocambiacompletamente
natura.Untempoeglisiservivadegliindigeni:orasonogliindigenichesi
servonodilui.L'avventuraaureolatadipoesiaedilirismolasciailpostoad
austerericerchedibiblioteca,adunlaboriosospogliodiarchivi,voltoad
arricchireidossiergiudiziari,conargomentazionilegaliutiliasostenereuna
causa.Laburocrazia,laprocedura,soppiantanoilpittorescolavorosul
campo,o,quantomeno,netrasformanolospirito.Glietnologifrancesi,in
particolare,nonsiaspettavanodifarelastessaesperienzaincasapropria.
Edinvecequelchesuccede,acausadellarilevanzaassuntadal
fenomenodell'immigrazione,soprattuttoprovenientedall'Africanera.Da
unoodueanni,gliavvocatiricorronoaglietnologiperchliaiutinoa
difenderequegliimmigratiafricanichehannoeseguito,ofattoeseguireda
professionisti,sullelorofigliefemmine,laclitoridectomia.Leorganizzazioni
femministeealtreassociazioniperlaprotezionedell'infanzia,si
costituisconopartecivilenell'azionegiudiziariaintentatadalpubblico
ministero.L'ablazionedellaclitoride,dapprimaqualificatacomesemplice

ENTIESOCIET

LUOGHI

TIPO

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1989/11/14/ilsegretodelledonne.html?ref=search

1/6

23/1/2015

ILSEGRETODELLEDONNElaRepubblica.it

delittodicompetenzadeitribunalicorrezionali,dal1988divenuta,peril
dirittofrancese,unreatogiudicabileinCorted'assise,assimilatoalle
percosseealleferitevolontariechecomportinounamutilazione.Uncasodi
questogenere,giudicatonel1988,sollevuncertoscalpore,perchla
ragazzinaeramorta:non,sembra,perl'escissioneinsestessa,maa
causadipostumitrascurati.All'accusadipercosseeferite,siaggiunse
dunquequelladimancataassistenzaapersonainpericolodivita.Aiprimi
diottobrediquest'anno,laCorted'assisediParigihagiudicatoun'altra
causadiescissione,chepurenonavevacomportatoalcunaconseguenza
dannosaperlabambina.Lacondannapronunciataneiduecasistata
esattamentelastessa:treannidiprigioneconlacondizionale...Nientepu
illustraremegliol'imbarazzodeitribunali:qualechesialaconseguenza,
fataleotrascurabile,dell'operazione,essisisentonoobbligatia
condannareeagiustificarecontemporaneamente.Comunementepraticata
danumerosipopolid'Africaed'Indonesia(eginell'anticoEgitto),l'
escissioneconsistenell'ablazionedellaclitoride,avolteanchedellepiccole
labbradellavulva.Unaragazzanonescissasarebbeconsiderataimpura,
perfinopericolosa,enontroverebbemarito.Alcontrariodicichespesso
siimmaginainEuropa,questapraticanonimpostadagliuominiil
segretodelledonne,comespiegavano,perboccadegliinterpreti,gli
accusatidelprocessodel1988.Ledonnevoglionochelelorofigliesiano
escisse,comelorostesselofurono.Siintraprendonoazionilegali,la
Procuraagiscesullaspintadiunaopinionepubblicadicuileleghe
femministeealtreassociazionisiarroganolarappresentanza.Comesi
giustificatantaindignazione?Primoeprincipalemotivodisdegno:l'
escissione,sembra,renderebbeimpossibileilpiacerefemminile,chele
nostresocietconsideranoallastreguadiunnuovoarticolodella
dichiarazionedeidirittiumani.Secondo:l'escissionecostituirebbeun
attentatoall'integritdelcorpoinfantile.E'sbalorditivochequestosecondo
argomentononsiamaistatoinvocato,enonlosiatuttora,controla
circoncisione,chepurecostituisceunattentatodellostessotipo.Alcuni
dirannochelacirconcisioneun'operazionebenigna,dallaqualenon
derivaquell'inconvenientemaggiorechevieneimputatoall'ablazionedella
clitoride.Mapropriovero?Hoavutouneccellenteamico,rampollodiuna
vecchiafamigliabretoneecattolicaeglierasicurochelacirconcisione
alterasselaqualitdelpiaceremaschileenonvolevaconvincersidel
contrario.Percicheconcernel'escissione,leopinionidivergono.Tanto
vaghesonolenostreconoscenzesulruolovicariodellezoneerogene,che
meglioconfessaredinonsaperneniente.Nelprocessodell'ottobre'89,
venneascoltataunasignoraafricanacheavevasubtoquestogeneredi
interventoeramedicoedichiardinonessersimaisentitadiminuitada
questopuntodivista.EaggiunsecheleeratoccatovenireaParigiper
apprenderecheledonnesottoposteaclitoridectomiasonofrigide...
Comunquesia,chiarochelacirconcisione,anchesenoncomporta
conseguenzeperilpiaceremaschile,costituisceunattentatoall'integrit
fisicadelcorpo,unatracciaviolentacheobbligailbambinoasentirsi
diversodaglialtri.Noncapiremmocomemail'argomentoinvocatoperl'
escissionenonsiapresoinconsiderazioneancheinquestocaso,senon
fossimoconsapevolidelfattochelanostraculturagiudaicocristiana
conservaancoraunafamiliarittaleconl'AnticoTestamentodatogliere
allacirconcisioneilsuoalonetraumatico.Inmododirettopergliebrei,e
indirettopericristiani,lacirconcisioneappartieneadunpatrimonio
culturalecomune.E'perquesto,esoltantoperquesto,cheessanonci
turba.Segliavvocatichiamatialladifesaneiprocessiperescissione
sollecitanoilpareredeglietnologi,questoaccadeperchdevonoscegliere
traduesistemididifesa.Difenderel'irresponsabilitlitentainfattisono
convintiessistessi,epensanodipoterconvincereigiudici,chenelle
societconsideratearretrategliindividuinongodanodiliberoarbitrio,che
sianototalmentesottomessiallecostrizioniesercitatedalgruppoenon
possanoperciessereritenutiresponsabilideiloroatti.Suquestoterreno,
glietnologinonsonod'accordoconigiuristisannocheunsimilemododi
immaginarelavitadellesocietdefiniteatortoprimitiveoarcaiche,
appartieneallavecchiamentalitscientificadelXIXsecolo.Intuttele
societ,compresequelledicuisopra,esisteunagrandevarietdi
comportamentiindividuali.Ciascunindividuoaderisce,piomeno

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1989/11/14/ilsegretodelledonne.html?ref=search

2/6

23/1/2015

ILSEGRETODELLEDONNElaRepubblica.it

fedelmente,allenormedelgrupponessunoassolutamenteincapacedi
sottrarvisi.Grazieadunadifesacosimpostata,gliavvocatiotterrebbero
forsel'assoluzionedeiloroclienti,maacostodiscreditaresestessiela
propriacultura.Paradossalmente,idifensorirafforzerebberolabuona
coscienzadell'accusa,poichconcorderebberoconl'accusastessanel
riconoscerelasuperioritassolutadellaciviltpercontodellaqualeerano
statepromosseleazionilegali,enelnomedellaqualeiltribunalepronuncia
lasuasentenza.Glietnologi,alcontrario,cercherannodifarcomprendere
aigiudicicomesigiustificanoagliocchidicolorochelecondividonoquelle
convinzionichenoiconsideriamobarbareeridicole.Dappertutto,nel
mondoincuisipratical'escissioneolacirconcisione(enumerosisonoi
popolipressoiqualiledueusanzesonocollegate),leragionisottostanti
sembranoesserelestesse:instaurandoledistinzionedeisessi,ilCreatore
hamaleottemperatoalsuocompitotroppofrettoloso,negligente,o
disturbatonelsuolavoro,halasciatonelladonnaunatracciadimascolinit,
eunatracciadifemminilitnell'uomo.L'ablazionedellaclitorideequella
delprepuzio,hannopereffettodicondurreaterminel'operadivina,
sbarazzandoiduesessidiunaimpuritresidua,erendendolientrambi
conformiallerispettivenature.Senzadubbioquestametafisica,questo
mododiragionarenonsonoinostri.Possiamotuttaviariconoscernela
coerenzaenonrestareinsensibiliallaloropoesiaeallalorobellezza.
Invecedirespingeregliaccusatiinunaspeciedisubumanit,convalidando
cosipregiudizirazzisti,cisiadopereradimostrarecheusanzeprivedi
sensoinundeterminatocontestoculturalepossonoaverneinunaltro.Non
esiste,infatti,unmetrocomunesulqualemisurareicostumielecredenze
diunpopolo,eancormenocondannarli,salvoapretenderemasuquali
basi?cheunasola,tratutteleculturepossibili(lanostra,beninteso),sia
portatricedivaloriuniversaliedebbaimporsiatutti.Nientepuautorizzarci
apunire,nelnomediunaparticolaremorale,gentechesemplicemente
segueusanzedettatedaunamoralediversa.Vogliodireconquestoche
dobbiamoadattarci?Laconclusionenoncosscontata.L'etnologo,il
moralista,silimitanoaconstatare:nelnostropaese,l'escissioneripugna
allacoscienzacollettiva.Ilnostrosistemadivalori,chehadirittoadessere
rispettatoquantoqualsiasialtro,sarebbeprofondamentesconvoltose,in
unostessoterritorio,costumivissuticomeincompatibilipotessero
liberamentecoesistere.Iprocessiperescissionehannodunqueunvalore
esemplare.Maunasceltaeticacheinvestal'avveniredelpaeseospitenon
puesercitarsichetradueoppostipartiti:oproclamarechetuttociche
attieneagliusieaicostumipermessodovunqueoppurerinviarenel
paesedioriginecoloroiqualicomelorodirittointendanorestarefedeli
alleproprieusanze,anchese,perqualsiasimotivo,questeusanze
ferisconogravementelasuscettibilitdicolorocheliospitano.Lasola
scusachesipossatrovareallesentenzedel1988edel1989,cheuna
condannaconlacondizionalerappresentava,pergliaccusati,unapenapi
mitedell'espulsione.Ancheinunaltrocampoglietnologisonospintisulla
pubblicascena.Alcunitralorosonochiamatiafarpartedellecommissioni
costituitedaigovernideidiversipaesiperfornireunpareresuinuovimetodi
diprocreazioneassistitaopilotata.Dinanziaiprogressidellascienza
biologica,infatti,l'opinionepubblicavacilla.Numerosisistemiperavereun
figliosioffronooggiallecoppieincuiunodeiduemembri,oentrambi,
sianosterili:l'inseminazioneartificiale,lafecondazioneinvitrocon
spermatozoiprovenientidalmaritoodaunaltrouomo,l'ovuloproveniente
dallamoglieodaun'altradonna.Bisognaautorizzaretutto?Oppure
consentirecertiprocedimentievietarnealtri?Maallora,sullabasediquali
criteri?Nerisultanosituazionigiuridicheinedite,perlequaliildirittodei
paesieuropeinonharispostepronte.Nellesocietcontemporanee,l'idea
chelafiliazionederividaunlegamebiologicotendeaprevaleresuquella
chevedenellafiliazioneunlegamesociale.Ildirittoingleseignoraperfinola
nozionedipaternitsociale:ildonatoredispermapotrebbelegalmente
rivendicareilbambinooppureessereobbligatoaprovvedereaisuoi
bisogni.InFrancia,ilcodicenapoleonicostabiliscecheilmaritodellamadre
ilpadrelegaledelbambinorifiutadunquelapaternitbiologicaatutto
vantaggiodellapaternitsociale:Pateridestquemnuptiaedemonstrant
vecchioadagiocheinFrancia,tuttavia,smentitodaunaleggedel1972,
laqualeautorizzaiprocedimentidiricercadellapaternit.Dallatosocialeo

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1989/11/14/ilsegretodelledonne.html?ref=search

3/6

23/1/2015

ILSEGRETODELLEDONNElaRepubblica.it

biologico,nonsisapiqualelegameprevalgasull'altro.Qualirisposte
fornirealloraaiproblemipostidallaprocreazionepilotata,incuiilpadre
legalenonpiilgenitoredelbambino,eincuilamadrenonhafornitol'
ovulon,forse,l'uteroentroilqualesisvolgelagestazione?Ibambininati
datalimanipolazionipotranno,secondoicasi,avereunpadreeuna
madre,comenormale,oppureunamadreeduepadri,duemadrieun
padre,duemadrieduepadri,tremadrieunpadre,oaddiritturatremadrie
duepadriseilgenitorenonilmaritoetredonnesonochiamatea
collaborare:laprima,cheforniscel'ovulolaseconda,cheprestailproprio
uterolaterza,chesarlamadrelegale.Qualisarannoidirittieidoveri
rispettivideigenitorilegaliediquellibiologici,ormaidissociati?Comedovr
decidereuntribunale,selaprestatricedell'uterodallaluceunbambino
malformatoeselacoppiacheharichiestoisuoiservigilorifiuta?Ose,al
contrario,unadonnafecondataalpostodiunamogliesterileconlosperma
delmaritodiquest'ultima,siravvede,epretendeditenerepersilfiglio,
comesefossesuo?Bisognaconsiderarelegittimoognidesiderio?Quellodi
unadonnachechiedediessereinseminataconlospermadelmarito
defunto?Quellodiduedonneomosessualichevoglionoavereunfiglio
provenientedall'ovulodiunadelledue,fecondatoartificialmenteconlo
spermadiundonatoreanonimoeimpiantatonell'uterodell'altra?La
cessionedispermaodiovulo,ilprestitodell'utero,possonoononpossono
essereoggettodiuncontrattoatitolooneroso?Igenitoribiologicidevono
essereanonimi,oppurelaloroidentitpuessereresanotaaigenitori
socialied,eventualmente,ancheallostessofiglio?Nessunodiquesti
quesitigratuito.Aitribunalisonostatiposti,econtinuerannoadesserlo,
questiedaltriproblemi,ancorapistravaganti.Tuttociapparecosnuovo
cheilgiudice,illegislatoreedancheilmoralista,aiqualimancal'
esperienzadisituazioniparagonabili,sitrovanocompletamentedisarmati.
Manoncosglietnologi,isolianonesserepresiallasprovvistadaquesto
tipodiproblemi.Naturalmente,lesocietcheessistudianoignoranole
modernetecnichedifecondazioneinvitro,diprelievodiovuloodi
embrione,ditrapianto,diimpiantoedicongelamento.Manehanno
immaginatodegliequivalentimetaforici.Epoichquellesocietcredono
nellarealtdellelorofinzioni,leimplicazionipsicologicheegiuridichesono
lestesse.Lamiacollega,M.meHritierAug,hadimostratochel'
inseminazioneartificialecondonatoreha,inAfrica,unequivalentepressoi
SamodelBurkinaFasoognifanciulla,maritataingiovanissimaet,prima
diandareavivereconilsuosposodeveavereperuncertoperiodoun
amanteufficiale.Venutoilmomento,porterasuomaritoilfiglio
eventualmenteconcepitoconl'amante,figliochesarconsideratocome
primogenitodell'unionelegittima.Dalcantosuo,unuomopuprendere
diversemoglima,seesselolasciano,eglirestapadrelegaledituttiifigli
cheessepotrannoavereinseguito.Pressoaltrepopolazioni,anch'esse
africane,unmaritoabbandonatodallamoglieodallemoglihaundirittodi
paternitsuilorofuturifigli.Glibasta,quandoessediventanomadri,avere
conloroilprimorapportosessualepostpartumquestorapportostabilisce
chisarilpadrelegaledelprossimofiglio.Unuomosposatoconunadonna
sterilepuinvece,gratuitamenteodietropagamento,ottenerediessere
sceltodaunadonnafeconda.Inquestocaso,ilmaritodelladonna
donatoreinseminatore,eladonnaaffittailsuogremboaunaltrouomoo
allacoppiasenzafigli.Ilproblema,inFranciascottante,disapereseil
prestitodiuterodebbaesseregratuitoosepossaimplicareuncompenso,
inAfricanonsiponeaffatto.INuerdelSudanassimilanoladonnasterilead
unuomoessapu,perci,sposareunadonna.PressogliYorubadella
Nigeria,ledonnericchesicompranodellemogli,elefannopoiconvivere
conunuomo.Quandonasconodeifigli,ladonna,chelosposolegale,li
rivendicaoppurelicedeallagenitricedietropagamento.Nelprimocaso,
invece,quellodellacoppiaformatadaduedonne(arigorditermini,
omosessuale),siricorreallaprocreazionepilotataperaveredeifiglidicui
unadelleduesarpadrelegale,el'altramadrebiologica.L'istituzionedel
levirato,invigorepressogliantichiebreieancoroggidiffusanelmondo,
permette,eavolteimpone,cheilfratellocadettogeneriinnomeenelle
vecidelfratellomorto.Sihaconciunequivalentedell'inseminazionepost
mortem,ancorapievidentenelmatrimoniocosiddettofantasmadeiNuer
delSudan:seunuomomuorecelibeoprivodidiscendenza,unparente

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1989/11/14/ilsegretodelledonne.html?ref=search

4/6

23/1/2015

ILSEGRETODELLEDONNElaRepubblica.it

prossimopuprelevaredalsuobestiametanticapidacomprarsiuna
moglie:genereranomedeldefuntounfiglio,ilqualesarconsiderato
comesuonipote.Talvolta,poi,accadechequestofiglioadempiaasua
voltalostessoufficioneiconfrontidelpadrebiologico,cheperlui,dal
puntodivistalegale,suozio.Ifiglichenascerannosarannoallora,
legalmente,suoicugini.Intuttiquestiesempi,lostatutosocialedelbambino
sideterminainfunzionedelpadrelegale,anchesesitrattadiunadonna.
Nonperquestoilfiglioignoral'identitdelverogenitoreidue,anzi,sono
unitidalegamiaffettivi.Alcontrariodicichenoitemiamo,latrasparenza
nonsuscitanelbambinounconflitto,derivantedalfattocheilgenitore
biologicoeilpadrelegalesonodueindividuidiversi.Esistono,nelTibet,
societincuinumerosifratellihannoincomuneunasolamoglie.Tuttiifigli
chenasconosonoattribuitialfratellomaggiore,cheessichiamanopadre,
mentrechiamanoziiglialtrimariti.Illegamebiologicorealenonignorato,
maglisiattribuiscepocaimportanza.Unasituazionesimmetricasihain
Amazzonia,pressoiTupiKawahib,chehoconosciutocinquant'annifa:un
uomopotevasposarepisorelle,ounamadreelafigliadilei,natadauna
unioneprecedenteognunadiquestedonneallevavailpropriofiglio
insiemeatuttiglialtri,senzaminimamentepreoccuparsi,aquanto
sembrava,seiltaleoiltal'altrobambinofossesuoodiun'altramogliedi
suomarito.Ilconflittotraparentelabiologicaeparentelasociale,chedanoi
imbarazzatantoigiuristieimoralisti,nonesisteaffatto,dunque,pressole
societconosciutedaglietnologi.Essedannolaprevalenzaallaparentela
sociale,senzacheidueaspetticozzinotradiloronell'ideologiadelgruppo
onellacoscienzadeisuoimembri.Nonneconcluderemo,perquesto,che
lanostrasocietdebbamodellarelapropriacondottasuesempiesoticima
questiesempipossonoquantomenoabituarciall'ideacheiproblemiposti
dallaprocreazionepilotataammettonouncertonumerodisoluzioni
differenti,nessunadellequalideveessereconsideratascontatao
obbligata.Enonnecessarioguardaretantolontanoperconvincersene.In
materiadiprocreazionepilotata,unadellenostremaggioripreoccupazioni
sembraesserequelladidissociarelafeconditdallasessualitpotremmo
addiritturadiredallasensualit.Peressereammissibili,letransazioni
devonoaverluogonellafreddacornicediunlaboratorioeconiltramitedel
medico,inmododaescluderetralepartiognicontattopersonale,ogni
scambioeroticoodemotivo.Primadell'invenzionedelletecnichemoderne,
ildonodellospermanonerasconosciutonellenostresocietmacisi
rendevaquestogeneredicortesiesenzatroppecerimoniee,secossipu
dire,infamiglia.Balzac,nel1843epocaincuiipregiudizisocialiemorali
eranobenpifortirispettoadoggi,cominciascrivereunromanzoche
nonportatermine,intitolato,significativamente,LesPetitsBourgeois,I
piccoliborghesi.Questoromanzo,ispiratosenzadubbioafattireali,
raccontacomeduecoppieamiche,unafecondael'altrasterile,trovassero
ilseguenteaccordo:ladonnafecondasiincaricdifareunfiglioconil
maritodelladonnasterile.Labambinanatadaquestaunionefucresciutae
coccolata,allostessomodo,dalleduefamiglie,cheabitavanonellostesso
stabiletutti,attornoaloro,eranoaconoscenzadellasituazione.Algiurista
ealmoralistaimpazientidilegiferare,l'etnologopredicadunquela
prudenza.Infattidimostracheanchelesoluzionichepidellealtreturbano
l'opinionepubblicaprocreazionepilotataperdonneancoravergini,nubili,
vedove,operfinopercoppieomosessualihannoilloroequivalenteinaltre
societ,che,difronteataliproblemi,nonselacavanopoitantomale.La
saggezzastasenzadubbionelfarriferimentoallalogicainternadiciascuna
societedelsuosistemadivalori,percrearelestrutturefamiliarichesi
rivelerannopraticabiliedeliminarequellecapacidiprovocarecontraddizioni
insolubili.Sololapraticapumostrarequelcheallalungalacoscienza
collettivarifiuterosaringradodiaccettare.Glietnologisisentono
spessoripeterechelalorodisciplinacondannatadall'estinzionerapidadi
quelleculturetradizionalichecostituisconoillorocampodiindagine.Inun
mondostandardizzato,incuituttiipopoliaspiranoadunmedesimo
modelloculturale,chepostorestaperledifferenze?Idueesempicheho
portato,quellodell'escissioneequellodellaprocreazionepilotata,
dimostranocomenelmondocontemporaneoiproblemichesipongonoall'
etnologononspariscono:sispostano.L'escissionenonpreoccupavala
coscienzaoccidentalequandovenivapraticatalontano,inpaesiesotici,con

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1989/11/14/ilsegretodelledonne.html?ref=search

5/6

23/1/2015

ILSEGRETODELLEDONNElaRepubblica.it

iqualinonsiavevanoquasicontatti.AncoranelXVIIIsecolo,autoricome
Buffonneparlavanoconindifferenza.Seattualmentecenesentiamo
investiti,perchlamobilitdellapopolazione,einparticolarelamassiccia
immigrazionedall'Africa,ciconsegnanol'escissione,percosdire,a
domicilio.Usanzeincompatibili,chepotevanocoesisterepacificamentea
distanza,sisconvolgonoreciprocamentesebruscamenteravvicinate.Ese
laprocreazionepilotatacicreaanch'essaproblemidicoscienza,cisi
deveaunaragioneinversa,benchsimmetrica:nelsenodellanostra
stessasociet,siapreunafratturatralanostramoraletradizionaleei
progressidellascienza.Einquestocasomenochemaisappiamose,e
come,siapossibileconciliaresituazionicheciappaionocontraddittorie.
Che,inentrambiicasi,cisirivolgaaglietnologi,chelisichiamiaconsulto,
chesiinsistaperavereilloroparere(magari,nellamaggiorpartedeicasi,
pernontenerneaffattoconto),dimostracheessihannoancorauna
funzionedasvolgere.Lanascitadiunaciviltmondialerendepibruscoil
cozzoconladiversitprovenientedall'esternoealtempostessonon
impediscechenelsenodiognisocietesplodanocontraddizioniinterne.
Comesisuoldire,glietnologihannopaneperilorodenti.
diCLAUDELEVISTRAUSStraduzionediSimonaCigliana

14novembre1989

sez.

FaidiRepubblicalatuahomepage

Mappadelsito

Redazione

Scriveteci

Perinviarefotoevideo

ServizioClienti

Aiuto

Pubblicit

DivisioneStampaNazionaleGruppoEditorialeLEspressoSpaP.Iva00906801006
SocietsoggettaallattivitdidirezioneecoordinamentodiCIRSpA

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1989/11/14/ilsegretodelledonne.html?ref=search

6/6

23/1/2015

COMEMONTAIGNESCOPRI'L'AMERICAlaRepubblica.it

Archivio
Seiin:Archivio>laRepubblica.it>1992>09>11>COMEMONTAIGNESCOPRI'L'...

TOPIC CORRELATI

COMEMONTAIGNESCOPRI'L'
AMERICA

PERSONE

Sicelebraquest'annoilquartocentenariodellamortediMontaigneeil
quintodellascopertadell'America,edsimbolicocheidueanniversari,a
distanzadiunsecolo,coincidano.NessunopidiMontaignestatoinfatti
capacedicomprendereepreannunciareirivolgimentichelascopertadel
NuovoMondoavrebbeapportatoalleideefilosofiche,politicheereligiose
delVecchioContinente.Sinoaquelmomentolapubblicaopinione,anche
tralepersonedicultura,nonsembravaminimamenteturbatadallanotizia,
purdrammatica,dirappresentaresoltantounametdelgenereumano.La
scopertadi"unainfinitaestensionediterraferma"comescriveMontaigne
"nonun'isolaounacontradalimitata,maunaparteall'incircapariper
grandezzaaquelladanoiconosciuta",nonapparivacomeunarivelazione.
SemplicementeconfermavaquantosisapevaattraversolaBibbiaegli
autorigrecielatini:esistevanoterrelontanel'Eden,Atlantide,ilgiardino
delleEsperidi,leisoleFortunateerazzestranegidescrittedaPlinio.I
costumidegliindigenidelNuovoMondononoffrivanoelementidigrande
novitseconfrontatiaquellideipopoliesoticiconosciutidagliAntichi.La
lorotestimonianzanerisultavaanziconvalidata.AllesogliedelXVIsecolo,
lacoscienzaeuropea,riconfermatanellepropriecertezze,potevaripiegare
susstessa.Lascopertadell'Americanoneraavvertitacomel'aprirsidei
tempimoderni.ChiudevapiuttostouncapitoloavviatodalRinascimentocon
lascoperta,consideratamoltopiimportante,delmondoanticoattraverso
leoperegrecheelatine.Natonel1533,Montaignecominciaabbastanza
prestoarifletteresull'avvenimento,elasuacuriosit,semprevigile,lo
spingearaccogliereinformazionisulNuovoMondo.Disponediduefonti:i
primicronistispagnolidellaconquistaeiresoconti,direcente
pubblicazione,deiviaggiatorifrancesiche,sullecostedelBrasileavevano
condivisolavitadegliindiani.Feceanchelaconoscenzadiunodiquesti
testimonievidepersonalmente,lanotiziacerta,alcuniselvaggicheun
naviganteavevacondottosinoaRouen.Ilconfrontotraquestefontirende
Montaigneconsapevolediunadifferenza,chegliamericanicontinuanoa
stabilire,tralegrandiciviltdelMessicoedelPerelemodesteculture
delleterrebassedell'Americatropicale:daunlatopopolazioniadalta
densitinnessunmodoinferioriaglieuropeiperorganizzazionepolitica,
magnificenzadellecitt,raffinatezzadelleartidall'altrapiccolinuclei
contadinidalleindustrierudimentali,chesorprendonoMontaigneperun
altroaspetto:meravigliainfattichelavitacomunitaria,perfondarsiedurare
neltempo,abbiabisognodi"cosscarsoartificioecoesioneumana".Un
contrastocheorientainduedirezioniilpensierodiMontaigne.Iselvaggidel
Brasile,o,comelichiama"imieicannibali",glipongonoilproblemadelle
condizioniminimalirichiesteperchsiapossibilelavitainsociet,inaltre
parole:qualelanaturadellegamesociale?Troviamodegliabbozzidi
rispostasparsinegliEssais,masoprattuttochiaroche,formulandoil
problema,MontaignegettalebasiteorichesullequaliHobbes,Locke,
Rousseaucostruirannol'interafilosofiapoliticadeisecoliXVIIeXVIII.La
continuittraMontaigneeRousseaurisultatantopievidenteinquantola
rispostadefinitivadatadaquest'ultimonelContratsocialprocede,comel'
interrogativoinizialediMontaigne,daunariflessionesufattietnografici:in
RousseauquelladelDiscourssurl'originedel'ingalit.Potremmoquasi
direchel'insegnamentocheMontaignevorrebbericavaredagliindianidel
Brasilesfocia,attraversoRousseau,nelledottrinepolitichedella
Rivoluzionefrancese.GliAztechiegliIncaspongonounaltroproblema,in
quantoillorolivellodicivilizzazioneliallontanadallelegginaturali.
Avrebberoforsepotutoessereallostessolivellodeigreciedeiromani:
armamentiparagonabililiavrebberomessialriparodalle"vittorie
meccaniche"cheglispagnolieranoriuscitiaotteneresuquestipopoli,sotto
questoprofiloancoraarretrati,invirtdellecorazze,dellearmibianchee

ENTIESOCIET

LUOGHI

TIPO

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1992/09/11/comemontaignescopriamerica.html?ref=search

1/2

23/1/2015

COMEMONTAIGNESCOPRI'L'AMERICAlaRepubblica.it

dafuoco.Montaignescopreintalmodocheunaciviltpupresentaredelle
discordanzeinterne,echetraleciviltesistonodiscordanzeesterne.Il
NuovoMondooffresingolariesempidisomiglianzatraisuoiusieinostri,
presentiepassati.Ora,l'ignoranzaincuieravamogliunineiconfrontidegli
altri,escludechegliindianid'Americaabbianodesuntitaliusidanoi(e
viceversa).Epoich,sulleduespondedell'Atlantico,altriusidifferiscono,o
addiritturasioppongonotradiloro,impossibilescoprirviunqualsiasi
fondamentonaturale.Pertrarsid'impaccio,Montaigneprospettadue
soluzioni.Laprimasarebberimettersialtribunaledellaragionesecondoil
qualetuttelesociet,passateopresenti,vicineolontane,possonoessere
definitebarbare,inquantoillorodisaccordo,oilloroaccidentaleaccordo,
nonhannoaltrofondamentochelecostumanze.Ma,perunaltroverso,
"ognunochiamabarbariequellochenonconformeaisuoiusi".Percui
nonesistefedeocostume,perbizzarro,anomaloopersinorivoltanteche
essoappaia,alquale,ricollocatonelsuocontesto,unragionamento
correttamentecondotto,nontroverebbeunaspiegazione.Nellaprima
ipotesi,nessunusosigiustifica,nell'altratuttigliusitrovanouna
giustificazione.Montaigneapreintalmododueprospettivealpensiero
filosofico,ilqualeancoraogginonsembraaveroperatounascelta
definitiva.DaunlatolafilosofiadeiLumichesottoponetuttelesociet
storicheallacriticaeaccarezzal'utopiadiunasocietrazionale.Dall'altro,
ilrelativismocherifiutaqualsiasicriterioassolutoinbasealqualeuna
culturapotrebbesentirsiautorizzataaemettereungiudiziosuculture
differenti.DopoMontaigne,esulsuoesempio,nonsimaicessatodi
cercareunaviadiuscitadatalecontraddizione.Inquestoanno1992,nel
qualesicommemorainsiemelamortedell'autoredegliEssaisela
scopertadelNuovoMondo,importantericordarechequestascoperta
noncihasolamenteprocurato,sulpianomateriale,prodottialimentari,
industrialiomedicinali,chehannoradicalmentetrasformatolanostracivilt.
E'stataancheall'origine,mainquestocasograzieaMontaigne,diidee
checontinuanoadalimentarelanostrariflessione,ediproblemifilosofici
cheeglistatoilprimoaporre.Perilpensierocontemporaneo,nonhanno
perdutoinnulladiintensit,anzialcontrario.Ma,daquattrosecoliaquesta
parte,nessunogiuntoadanalizzarliinmodopiprofondoeluminosodi
quantoabbiafattoMontaignenegliEssais.TraduzionediFaustaCataldi
Villari
diCLAUDELEVISTRAUSS

11settembre1992

sez.

FaidiRepubblicalatuahomepage

Mappadelsito

Redazione

Scriveteci

Perinviarefotoevideo

ServizioClienti

Aiuto

Pubblicit

DivisioneStampaNazionaleGruppoEditorialeLEspressoSpaP.Iva00906801006
SocietsoggettaallattivitdidirezioneecoordinamentodiCIRSpA

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1992/09/11/comemontaignescopriamerica.html?ref=search

2/2

23/1/2015

CONTADINOCHISSA'PERCHE'laRepubblica.it

Archivio
Seiin:Archivio>laRepubblica.it>1990>11>14>CONTADINOCHISSA'PERCHE'

TOPIC CORRELATI

CONTADINOCHISSA'PERCHE'

PERSONE

PERmoltotemposiritenutoche,adesclusionedellarivoluzione
industrialechehainizionelXIXsecolo,laproduzionedibenidiconsumo
nonabbiamaiavutounaumentoaltrettantorapidoemassicciocomequello
prodottosiconlascopertadell'agricoltura.Grazieall'agricoltura,sicrede,i
gruppiumaniriuscironoadiventaresedentari,agarantirsiun
approvvigionamentoregolareconservandolegranaglie.Lapopolazionesi
accrebbedisponendodiunsurplus,lesocietfuronoingradodi
concedersiillussodimanteneredegliindividuiodelleclassi:capi,nobili,
sacerdoti,artigianichenonpartecipavaallaproduzionealimentaree
assolvevanoafunzionispeciali.Nellassodiquattroocinquemillenni,l'
impulsoimpressodall'agricoltura,edaquestastessasostenuto,avrebbe
portatogliuominidaunsistemadivitaprecario,perennementeminacciato
dallafame,aun'esistenzatranquillaincomunitcontadineprima,in
seguitoincittstato,eperultimoinimperi.Questieranogliorientamenti
prevalentifinoatempirecenti.Oggi,questasempliceegrandiosa
ricostruzionedellastoriaumanasconfittasututtalalinea.Ricerche
particolareggiatepressopopolichenonpraticanol'agricoltura,rivolteai
tempidilavoro,lequantitprodotte,ilvaloredieteticodeglialimenti,
dimostranochelamaggiorpartediloroconduceunavitanondisagiata.
Ambientigeograficidanoiritenutiostili,perignoranzadellerisorsenaturali,
racchiudono,percolorocheliabitano,unaprofusionedispecievegetali
moltoadatteall'alimentazione.Gliindianidelleregionidesertichedella
California,dove,attualmente,unaristrettapopolazionedibianchi
sopravvivecondifficolt,conoscevanoeconsumavanodiversedozzinedi
pianteselvatichedielevatovalorenutritivo.Nell'Africameridionale,anche
inannidigrandesiccit,siosservatochemilionidinocidelgenere
Ricinodendron,dacuiiBoscimanitraggonopartedelloronutrimento,
marcivanoaterra,perchunavoltaappagatelenecessitalimentarinonsi
prendevanopilabrigadiraccoglierle.Sicalcolatochefralepopolazioni
chevivonoprincipalmentedellacacciaedellaraccoltadipianteselvatiche,
unuomoeraingradodiprovvedereallenecessitdiquattroocinque
persone,ciounaproduttivitsuperioreaquelladiparecchicontadini
europeiallavigiliadellasecondaguerramondiale.Unparallelocherisulta
ancorapiesattosesipensacheiltempodedicatoallaricercadelcibonon
superainmedialedueotreorealgiorno,conunaproduzionealimentare
moltobenequilibrata,superiorealleduemilacalorieapersona(nellamedia
sonoinclusiibambinieivecchi).Unatribdiindiosdellaforesta
amazzonicaconsumaquotidianamentepideldoppiodiproteineecalorie
stabilitedallenormeinternazionali,eseivolteinpidivitaminaC!Sesi
consideraancheiltempodedicatoallacotturadeglialimentiealla
fabbricazionedioggettid'uso,permoltepopolazionidell'America,dell'
Africaedell'Australia,siarrivaadavereuntempolavorativononsuperiore
allequattroorealgiorno.Inrealt,ogniadultoattivolavoraperseiore,ma
soltantoperduegiorniemezzoasettimana,inquantoiltemporesiduo
dedicatoalleattivitsocialiereligiose,alriposoeaglisvaghi.Niente
obbligaasupporrechetalicondizionidivitasianol'immagineesattadi
quellesperimentatedall'interaumanitallavigiliadell'epocaneolitica.A
partegliaustrialianiedalcunealtrepopolazioni,lamaggiorpartedei
cacciatoriraccoglitoriosservatidaglietnologicontemporaneirappresentano
probabilmenteilprodottodiun'evoluzioneregressiva.Nemmenoessi
eranoalriparodaperiodidifficili.Sapevano,certamente,conservareun
equilibriofrapopolazioneeambientenaturale,grazieallelororegolesul
matrimonioeadaltridivietichelimitavanoladensitdemograficaauna
personacircaogniduechilometriquadrati.Dalchenonderivachetuttigli
individuinetraesseroparibeneficio.Comunquesia,questecondizionidi
vitaspiegano,almenoinparte,comequestipopolinonavvertisseronil
bisognonildesideriodicoltivarelaterraediallevareilbestiame,pur
essendoloroperfettamentenotealcunetecnichepreagricole.Ipopoliprivi

ENTIESOCIET

LUOGHI

TIPO

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1990/11/14/contadinochissaperche.html?ref=search

1/4

23/1/2015

CONTADINOCHISSA'PERCHE'laRepubblica.it

diagricolturasannodidoverbruciareafinestagioneicampidipiante
selvaticheinmododaassicurarsiunmigliorraccoltol'annosuccessivo.
Essisistemanoaccantoalleloroabitazionidegliortidovesonotrapiantate
lespeciepreferitenellaloroalimentazione.Ecreanoattornoaqueste
specieunhabitatparticolareconcumulidirifiuti,passaggi,terrenidebbiati...
Moltepiantecheverrannosuccessivamentecoltivatepresentanoun'affinit
conquestiterrenimodificatieviacquisisconoalcunecaratteristiche
morfologichepositive:gigantismo,sviluppodelleparticommestibili,
maturazioneprecoce.Questipopoli,inoltre,involontariamente
contribuisconoalladiffusionedellepiantealimentarilasciandocaderea
terrapartediquantoraccolto.Essiconosconolepiante,esannoaiutarlea
sopravvivere.Gliaborigeniaustraliani,chevivevanosenzaagricoltura,
eranotuttavia,osodire,deicoltivatorimetaforici:celebravanoriticomplessi
perproteggerelepianteselvatiche,incoraggiarnelacrescitaeil
moltiplicarsi,allontanareiparassitielecalamitnaturali.Forsesipu
riconoscereunaprimaimmagine,anchequestametaforica,dell'
addomesticamentodeglianimaliinunmitodicuisiconoscononumerosi
esempiintuttoilmondo.L'eroeunpersonaggiodotatodipoteri
sovrannaturali,cheimprigionaglianimaliselvaticiinunrecintooinuna
grotta,enelasciausciresoltantounoallavoltaperprocurarsiilcibo,
oppurelitienetuttirinchiusiinmododaprovocareunacrisialimentare.
Quindicimilaoventimilaannifaicacciatorimagdalenianipraticavanoforse
unaformadiallevamentosimbolico,quandoaccostavanoraffigurazionidi
animalidisparatinellospazioridottodellegrottedicuidecoravanolepareti.
Insostanza,tutteleattitudinimentalielamaggiorpartedelletecniche
implicitenell'agricolturaenell'addomesticamentodeglianimalierano
presentiingermeprimachequestepratichefacesserolalorocomparsa.E
nonlepossiamoritenereilrisultatodiimprovvisescoperte.Seicacciatori
raccoglitorinoncoltivavanolaterramentrenesarebberostati
perfettamentecapaci,perchatortooaragione,ritenevanodivivere
meglioinunaltromodo.Ilpidellevolte,inoltre,essiconoscevanoil
generedivitaagricolopraticatodallepopolazionivicine.Masirifiutavanodi
imitarliperch,aloroavviso,coltivarelaterrarichiedetroppolavoroe
lasciatroppopocotempolibero.Unfattocheleinchiestesucampohanno
abbondantementeconfermato:siapurpraticatoinmodorudimentaleil
lavorodeicampipilungoepifaticosochenonlacacciaelaraccolta,e
nonfruttaaltrettanto.Nederivailproblemachesipongonostoricied
etnologi:sel'agricolturanonerannecessarianvantaggiosa,perquale
motivocomparsa?Senediscuteappassionatamentedaunatrentinadi
anni,esembrachequellecheuntempoeranovistecomeconseguenze
dellarivoluzioneagricolavadanooggipiuttostoriconosciutecomecause:la
pressionedemografica,lasedentarizzazione,ladiversificazionedella
strutturasociale.Vifuronopopolazionisedentariechenonconoscevanol'
agricoltura.Gliesempipicelebrisonostati,nell'estdelGiappone,i
pescatoridell'epocaJomondiversimillenniprimadellanostraerae,fino
all'iniziodelXIXsecolo,inCanada,gliindianidellacostadelPacifico,che
vivevanoanchedipesca,abitavanoingrandivillaggieavevanouna
complicatastrutturasociale.SembraanchecheinalcunezonedelVicino
Oriente,lavitainvillaggistabiliabbiaprecedutoleeconomieagricole.Un'
affascinanteteoriaspiegal'originedell'agricolturaqualerisultatodegli
sforzicheavrebberodovutocompierepiccoligruppidipersone,trapiantati
inunhabitatdiversodalloro,perconservarvi,malgradolecondizioni
sfavorevoli,letecnichepreagricoledaessigipraticate.Intalmodo,si
ripresenterebbero,nelcampodellacoltivazione,lecondizionipostulatedai
biologiponctualistesdicuihoparlatoprecedentemente,perspiegarela
comparsadinuovespecienaturali.E'statoancheosservatochel'
agricolturaagliinizi,eperlungotempo,sembraessersilimitataa
produzioniaccessorie,destinateacolmarealcunelacunestagionalidella
cacciaedellaraccolta.Ma,considerandolecosedaunpuntodivistapi
generale,siconcordinelriconoscerechenl'agricoltura,nl'
addomesticamentodeglianimalihannoavutoqualecausail
soddisfacimentodibisognipuramenteeconomici.Glianimalidomestici
furonounlusso,unsegnodiricchezza,unsimbolodiprestigiocomesipu
ancoravedereinIndiaeinAfricabenprimachefosseroconsideratiquale
fontedinutrimentoodimaterieprime.NelVicinoOriente,l'

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1990/11/14/contadinochissaperche.html?ref=search

2/4

23/1/2015

CONTADINOCHISSA'PERCHE'laRepubblica.it

addomesticamentedellapecorarisaleacirca11.000annifasolo5.000
annipitardisicominciadutilizzarelalana.InAmericaenelsudest
asiatico,leprimepiantecoltivatelofuronopicheperillorovalore
alimentareperilloroessereprodottidilusso:spezie,legniadattialla
lavorazione,specieraredicuisitrovavanoesemplariisolatichebisognava
proteggere.CosilpeperoncinoeilsisalinMessicoilcotone,lacalebassa
nellaparteestdell'Americadelnordilbetelelanocediarecain
Thailandia.Gliuominisisonopropostidiaccrescereilnumerodellepiante
rarepiuttostocheestenderelepiantealimentari,sufficentementenumerose
allostatoselvaticopersoddisfareailorobisogni.Letribindianedella
Californiacommerciavanotradiloro,nonperprocurarsiprodottiusualidi
consumo,maarticolidilusso:minerali,ossidiana,piume,dischettidi
conchiglia.E'delrestoindicativochelescopertetecnichechesonoall'
originedellegrandiartidellacivilt,comelaceramicaelametallurgia,inun
primomomentoservironosoltantoarealizzareornamentiearredi.Lapi
anticacombinazionechimicaditipoindustrialedovutaall'uomostata
forsequella,realizzataintappesuccessive,delfosfatotetracalcico,manon
confinieconomici:lasideveaipittorimagdalenianiche,circa17.000anni
fa,cercaronodiottenereunpigmentodiunaparticolaresfumatura.Essi
eranomossidapreoccupazioniestetiche.Noncerchiamoquindidi
ricondurretuttiitipidisvilupposocialeaunmodellounico,ericonosciamo
chelesocietumanehannoconsideratoinmanieradifferentelapropria
attivitproduttiva.Ipopolichevivonoprincipalmentedellaraccoltadi
prodottiselvatici,icacciatoriraccoglitori,egliagricoltorinonrappresentano
letappesuccessivediun'evoluzionechesiimporratutti.Permolti
aspetti,l'agricolturahacostituitounprogresso:producemaggiorequantit
dialimentiinunospazioeinuntempodati,permetteunpirapido
aumentodellapopolazione,unamaggioredensitnell'occupazionedel
suolo,eraggruppamentisocialipiestesi.Ma,consideratasottounaltro
profilo,l'agricolturaharappresentatounregresso.Hadegradatoilregime
alimentare,ormailimitatoadalcuniprodottiricchidicaloriemapoveridi
principinutritivi:dellecircamillepianteconosciuteperessere,oessere
state,dellerisorsealimentari,l'agricolturanonnehapresoin
considerazionechepocopidiunaventina.Enontutto:riducendola
gammadeipropriprodottil'agricolturasiesponevaatrasformareuncattivo
raccoltoinundisastro.Essaesigeinoltremaggiorefatica.Epotrebbe
anchedarsichesiastatalaprimaresponsabiledelpropagarsidelle
malattieinfettive.Adesempiolamalaria:spingendopilontanoe
distruggendolafaunaselvatica,ildissodamentodelsuolohaprovocatola
formazionediterrenipaludosiedipozzediacquastagnante,favorevolialla
riproduzionedellezanzaretrasmettitricidellamalattiaquestiinsettifurono
costrettiadadattarsiall'uomo,divenutopinumerosodeimammiferiche
essipotevanoparassitare.Fenomenidiquestotipononappartengonosolo
alpassato.Lasecondaguerramondialespinsel'Argentinaaestenderela
coltivazionedelgranoturcoperesportarloinEuropa.Comeconseguenza
proliferaronoitopidicampagna,portatoridiunvirusdifebbreemorragica,
econtemporaneamenteaumentaronoicasidimalattia.Altrivirusfavoriti
dalleoperediagricolturasonoattualmenteinazioneinBolivia,Brasile,Cina
eGiappone.Ivettoridimalattieinfettiveprosperanoinfattiinalcunenicchie
ecologichecreatedall'uomo:cumulidirifiuti,terrenidissodati,acque
stagnanti...Perlemassivesocietmodernefareamenodell'agricoltura
costituirebbeunlussochequestenonpossonopipermettersi:esistono
decineocentinaiadimilionidibocchedasfamare.Seinostriantenatisene
fosseroesentati,comeessiancorapotevanofare,l'evoluzionedell'
umanitsarebbestatadifferente.Confrontataallanostraconsistenza
demograficaquelladeicacciatoriraccoglitoripotrebbesembrareridicola.Si
puadognimodoaffermarecheilfantasticoincrementodellapopolazione
sull'interasuperficieterrestreabbiarappresentatounprogresso?Le
diverseformeassuntedall'attivitproduttivanelcorsodeimillenni
costituisconoaltrettantesceltefraquellepossibili.Ognunapresentadei
vantaggidicuibisognapagareilprezzodisponendosiasubirneidanni.
diCLAUDELEVISTRAUSStraduzionediFaustaCataldiVillari

14novembre1990

sez.

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1990/11/14/contadinochissaperche.html?ref=search

3/4

23/1/2015
FaidiRepubblicalatuahomepage

CONTADINOCHISSA'PERCHE'laRepubblica.it
Mappadelsito

Redazione

Scriveteci

Perinviarefotoevideo

ServizioClienti

Aiuto

Pubblicit

DivisioneStampaNazionaleGruppoEditorialeLEspressoSpaP.Iva00906801006
SocietsoggettaallattivitdidirezioneecoordinamentodiCIRSpA

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1990/11/14/contadinochissaperche.html?ref=search

4/4

23/1/2015

DUEMITIEUNINCESTOlaRepubblica.it

Archivio
Seiin:Archivio>laRepubblica.it>1994>12>29>DUEMITIEUNINCESTO

TOPIC CORRELATI

DUEMITIEUNINCESTO

PERSONE

"Pittorefilosofo"dicevanodiPoussinicontemporanei:lamonumentale
esposizionechesiterrfinoal2gennaioaParigi,percelebrareil
quattrocentesimoanniversariodellasuanascita,persuadetuttoracheisuoi
quadrioffronoabbondantemateriadiriflessione.PrenderadesempioEco
eNarciso,quadrodenominatoancheLamortediNarciso,
rappresentazioneesemplarediunanticomito,resosempreattualedalla
suafortecaricapoeticaesimbolica:leparole"narcisista"e"narcisismo"
nonsonoforsepassatenellinguaggiocorrente?Adattirarelanostra
attenzioneprimadituttolacomposizionestessadelquadro.Tuttelesue
lineedivergono.LegambediNarcisosiallunganoversodestra,lebraccia
indirezionecontrastante.Icorpideglialtriduepersonaggi,laninfaEcoeil
puttochereggelatorciafuneraria,siinclinanoversooppostedirezioni.
Questadivergenzarispettoallaverticalesiripeteneiramidell'alberoche
occupalametsuperioredelquadro.Conmezzipuramentevisivi,queste
orientazionidivergentievocanoilfenomenoacusticodell'ecoche,anch'
esso,siallontanaprogressivamentedalrichiamoodalgridochenestaall'
origine,finoaperdersinellalontananza.Comeinunodeipiconosciuti
sonettidiBaudelaire,questasuggeritacorrispondenzatradatisensoriali
imprimealquadrounamalinconia,unatristezzanostalgica,che
accentuatadall'uniformitdeicolori.SottolavoceEco,ildizionariodel
Littrradunaalcunecitazionitrattedaautorifamosi.Sonocircauna
dozzina,etutteispiranounadolcenostalgia.Sembrachelavirtprincipale
cheessericonosconoall'ecosiaquelladiravvivare,conlaripetizione,il
caroricordodiparoleodicanticheginonsonopi.Furetire,ilquale,
comePoussin,vissutonelXVIIsecolo,sicontenta,nelsuodizionario,di
unsoloesempio,nonmenoistruttivo:"Gliamantiinfeliciaffidanoalventoi
proprilamenti".Gliusitecnicidellaparolaconservanoqualcosadiquesta
particolaretonalit.Inmusica,l'ecovienedefinitocomeunaripetizione
addolcita:"Gliechisonomoltogradevolinell'organo",diceFuretire.In
poesia,l'ecoserveaprodurreuneffettoricercato.UndemonemaleficoIl
valorepositivocheilpensierooccidentalericonosceall'ecoedicui,
ancheapartequelcheriguardalaFrancia,siritroverebberoinnumerevoli
esempinontuttaviauniversalmentecondiviso.Comeprova,possiamo
addurreilvalorenegativochegliIndianidelledueAmericheassegnanoall'
econeiloromiti.Essovicomparenellaformadiundemonemalefico,che
spingeall'esasperazionecolorochelointerrogano,ripetendo
ostinatamentelelorostessedomande.Quandol'interlocutoresiarrabbia,
Ecoloriempiedibotteelorendeinvalidooppurelolegasaldamentecon
cordediintestiniumani,dicuipossiedeinteripanieri.Altretradizioni
attribuisconoallavecchiaEcoilpoteredifarvenireicrampi,cosache
ancheunmezzoperparalizzarelevittime.E'verocheEcotalvoltasi
mostrapurepietosa.All'orcochelainterrogasuunfuggiascoincercadi
salvezza,Ecorisponderipetendoledomandechequellolepone,elo
intralciainvecediaiutarlo.Chiunquesial'avversario,Ecoloimmobilizza,o
quantomenorallentailsuocammino.Lungidall'essere,comedanoi,in
connivenzaconcoluicheparla,lungidalmettersiall'unisonoconi
sentimenticheloanimano,l'Ecoamericanahasemprelafunzionedifare
daostacoloodiintralciare.Lacontraddizioneevidente.Innoi,l'eco
risveglialanostalgia.PergliAmerindi,essocausadimalintesi:cisi
attendeunarisposta,maquellachesembratalenonlo.Vidunqueuna
opposizioneditermini.Lanostalgiauneccessodicomunicazioneconse
stessi:sisoffreperilricordodicosechepernoisarebbemeglio
dimenticare.Alcontrario,ilmalintesoundifettodicomunicazione,nella
fattispecieconunaltro.Questoragionamentopusembrareastrattoe
retorico,delgenerecheBaudelairetemetteungiornochelo
rimproveraronoperchlasuapoesia"haforseiltortodiricordareimetodi
matematici".Tuttavia,essoriflettefedelmentequelchedicono,nell'Antico
enelNuovoMondo,imitisull'originedell'eco.Igrecieglieschimesi(i

ENTIESOCIET

LUOGHI

TIPO

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1994/12/29/duemitiunincesto.html?ref=search

1/3

23/1/2015

DUEMITIEUNINCESTOlaRepubblica.it

quali,nonostantesidenomininocosdasestessi,vengonoormaichiamati
Inuit)personificanol'econell'immaginediunafanciullatramutatainpietra.
Inunaversionedelmitogreco,EcosirifiutataaldioPanperchha
ancoranostalgiadiNarciso,dicuierainnamorataeche,ribelleall'amore,l'
harespinta.Nelmitoinuit,inveceEcostessachesimostrataribelleall'
amoreealmatrimonioeche,perquesto,stataabbandonatadaisuoi.
Rifugiatasiincimaadunafalesia,pentita,indirizzavapropostedi
matrimonioagliuominichevedevapassaredilontano,pescatorineiloro
kayakmanessunolecredeva,nessunocomprendevalesuaparole.La
nostalgia,mollasegretadelmitogreco,sicapovolgequiinmalinteso.El'
inversioneproseguesinoallafine:mentrelaninfagrecavienesmembrata
daipastorichePan,pervendicarsidilei,haresofolli,l'eroinainuitfadase
stessastraziodellepropriemembraetrasformainrocceirestidelproprio
corpo:lamedesimasortedell'eroinagreca,volontariamenteprodottain
uncaso,passivamentesubitanell'altro.Tuttavia,lecosenonsonocos
semplici(raramentelosono,quandosiconfrontanoimiti).Anchesenel
mitodiNarcisoprevaleiltemadellanostalgia,iltemadelmalintesononvi
deltuttoassente.AscoltiamoilmodoincuiOvidioracconta,nelterzolibro
delleMetamorfosi,lastoriadiEcoediNarciso.Perdutamenteinnamorata,
EcosegueNarcisonelprofondodelbosco.Tuttavia,Ecoincapacedi
prenderel'iniziativa,perchGiunone,perpunirladiavercercatodidistrarla
conlechiacchierementreGiovecorrevalesueavventuregalanti,ha
condannatolaninfaanonpoterparlareperprima,eancheanonpoter
tacerequandolesirivolgevalaparola,obbligandolaaripeteresoltantole
ultimeparoledellavoceudita.QuandoNarciso,allontanatosidaisuoi
compagni,sipreoccupaechiama:"C'qualcunovicinoame?",Ecoripete:
"...ame"."Vieni!",invocadunqueNarciso,edella,asuavolta,lochiamaa
s.Poichnessunocompare,Narcisosistupisce:"Perchmisfuggi?",ed
ellaglirinvialestesseparole.Ingannatodaquellavocechereplicalasua,
egliriprende:"Incontriamoci".AlloraEco,trasportatadallagioia,risponde:
"Incontriamoci",esislanciaversoNarciso.Macostui,vedendola,
indietreggiaedesclama:"Morirei,piuttostochecederealtuodesiderio",ed
Ecoripete"...cederealtuodesiderio",ecc.Comesivede,siamonelpieno
delmalinteso,maunmalintesocontrarioaquellodicuiimitiamericani
ritengonoEcoresponsabile.Perchqui,iprotagonisti,lungidall'accusarsi
diincomprensione,immaginanodiconversare:Ecocredecheleparoledi
Narcisosianoindirizzatealei,edeglistessocredecheglisirisponda.Ad
entrambi,sembrachenonvisianomalintesi:attribuisconoalla
conversazioneuncontenutopositivo,mentreinvecequestocontenuto
semprenegativoneimitiamericani.Manonancoratutto,poichiltema
delmalinteso,questavoltaconlostessocontenutonegativocheglisi
conferisceinAmerica,presenteanchenelmitogreco,sebbenetrasferito
dalregistroacusticoalregistrovisivo.Narcisoscambiailproprioriflesso
nell'acquaperqualcunaltro,lacuibellezzaloinebriaedicuisiinnamora
(mentrefinoaquelmomentoharespintosialefanciullecheiragazzi).
Disperatoperilsuoimpossibileamore,anch'eglimuoreaseguitodiun
malinteso.VittimeparalizzateLaprovamiglioredelfattochestiamo
toccandounfondocomunesiaalmitogrecocheaimitiamericanistanella
constatazioneche,secondoilprimo,dalcorpodiNarcisomortonacqueil
fiorecheportailsuonome(echespuntavicinoallasuatesta,nelquadrodi
Poussin):ilnarciso,ingreconarkissos,danarkchesignifica:
"intorpidimento".Tale,infatti,erailpoterecheigreciattribuivanoaquesto
fiore,caroalledivinitinfernali,allequaliessioffrivanocoroneeghirlande
dinarcisi,perchcredevanocheleFurieintorpidisserolelorovittime.Per
questaviatraversa,ilmalintesovisivo,secossipudire,alqualeNarciso
soccombe,sicongiungealmalintesouditivo,imputabile,secondoimiti
americani,aldemoneEco,cheparalizzalevittimeaffliggendoleconi
crampielegandoleconintestini.Noncimeraviglieremodunquechel'
incesto,paralisidegliscambimatrimoniali,figurineinostrimiti:comenel
casodell'eco,sitrattasempredellapresenzainsolitadelmedesimol
dovecisiaspettavaditrovareildiverso.UnaversionedelmitodiNarcisolo
diceinfattiinnamoratodisuasorellagemella.Allamortediquesta,Narciso,
desolato,cercavadirivederel'immaginedileicontemplandoilpropriovolto
riflessonell'acqua.Alcunimitiamericani,parallelamente,attribuiscono
desideriincestuosiadunpersonaggiomoltosimileall'eco,ilqualeinvecedi

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1994/12/29/duemitiunincesto.html?ref=search

2/3

23/1/2015

DUEMITIEUNINCESTOlaRepubblica.it

rispondere,ripeteledomandecheglivengonorivolte.Questotipodi
condottafubiasimataeddaallora,concludeilmito,chel'incestovenne
proibito.Seilmitogrecoesprimepermezzodelcodicevisivocicheimiti
americaniesprimonopermezzodelcodiceacustico,possiamodireche
vera,dunque,anchelareciproca?OsserviamoforseinAmericaqualche
immaginechecorrisponda,sulpianovisivo,adunarappresentazionechei
Grecisifacevanosulpianouditivo?Sologliindianichevivonosullacosta
canadesedell'Oceanopacificosembranoaverdatodell'ecouna
rappresentazioneplastica.Perloro,l'ecounospiritosoprannaturale,
rappresentatodamascherediaspettoumanoemunitodibocche
interscambiabilidetteboccadell'orso,dellupo,delcorvo,dellarana,del
pesce,dell'anemonedimare,dellaroccia,ecc.Ildanzatoreportaquesti
accessoriinunpaniereattaccatoallacintura,elisostituiscediscretamente
l'unoall'altroperaccompagnare,duranteladanza,losvolgimentodel
mito.L'econonpicaratterizzato,qui,daunaripetizionesterilee
monotona,causadistordimentoediparalisi.Cichequestemaschere
dallecentoboccheevocano,alcontrario,l'inesauribileversatilitdell'
eco,ilsuopotere,semprenuovo,diriprodurreisuonipiinattesi.Le
differentiversionidelmitogrecomettonoanch'esseincontrastoquestidue
aspetti.Comel'eco,colpevole,nonpotrpifaraltrocheriprodurrel'
ultimapartedelleparoleintesecos,innocente,riceverilpoterediimitare
tuttiisuoni:facoltdicuilemaschereamericaneoffronoancoral'
illustrazionevisiva.E'significativocheilmitopongal'accento,inuncaso,
sullinguaggioarticolato,nell'altro,sullamusica,cheperiGreci,inquanto
dimoltosuperioreallaparola,eraunmezzopercomunicareconglidei.
TroppochiacchieronaEcoabusavadellinguaggioepercisivedr
costrettaadunusominimaledellostesso.D'altraparte,Panlafeceridurre
inpezzietrasformlesuemembrainroccenonsoloacausadeldesiderio
amorosoinsoddisfatto,maancheperchgelosodelledotimusicalidella
ninfailcuicanto,tuttavia,grazieall'eco,continuerarisuonare
perennemente.ViandantieturistiUnadeviazioneversoleAmericheciha
permessodisvelareilfondocomuneaiduemiti.Questofondocomuneci
rivela,sottotuttigliaspettieinunalucepeculiare,ladivergenzadellelinee
checieraparsadominantenellacomposizionedelquadrodiPoussin.Una
divergenzainerentealfenomenofisicodell'eco,ilquale,paradossalmente,
sembraaltempostessoidiotaecapacedegliesitipisorprendenti,iquali
spiegano,alorovolta,lacuriositchel'ecosuscitael'attrattivacheesso
esercitasuiviandantiesuituristi.E'unadivergenzacheilquadrodi
Poussinrendemanifestaattraversol'inclinazione,indirezioniopposte,
dellaninfaEcoedelpiccoloemissariodiunmondosoprannaturale:la
primapiegataversoterra,sottoilprofilodiunarocciaconlaqualeben
prestosiconfonderilsecondodirettoversouncielopopolatodinubi,sul
latodestrodelquadro:contrasti,tutti,checondensanonellastessa
immaginelanostalgiasteriledellaninfa,ilmalintesofatalediNarciso,l'
impotenzael'onnipotenzadell'eco.trad.diSimonaCigliana
diCLAUDELEVISTRAUSS

29dicembre1994

sez.

FaidiRepubblicalatuahomepage

Mappadelsito

Redazione

Scriveteci

Perinviarefotoevideo

ServizioClienti

Aiuto

Pubblicit

DivisioneStampaNazionaleGruppoEditorialeLEspressoSpaP.Iva00906801006
SocietsoggettaallattivitdidirezioneecoordinamentodiCIRSpA

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1994/12/29/duemitiunincesto.html?ref=search

3/3

23/1/2015

GLIUOMINIDELLANEBBIAEDELVENTOlaRepubblica.it

Archivio
Seiin:Archivio>laRepubblica.it>1991>09>10>GLIUOMINIDELLANEBBIAE...

TOPIC CORRELATI

GLIUOMINIDELLANEBBIAEDEL
VENTO

PERSONE

Scrittoepubblicatointardaet,HistoiredeLynx(Paris,Plon,1991)che
sarprobabilmenteilmioultimolibro(l'ultimo,inognicaso,chepensodi
dedicareallamitologiaamerinda),compare,inquestoscorciodi1991,alla
vigiliadelcinquecentesimoanniversariodellascopertadelNuovoMondo.
Eranaturale,dunque,cheillibroprendesselaformadiunomaggioagli
Amerindi:dal1935,annoincuiliincontraiperlaprimavoltaicostumi,le
istituzionisociali,leconvinzionireligiose,ilpensierofilosofico,l'artedi
questepopolazionihannonutritolamiariflessione.Tuttavia,questa
impostazionenonhaavutonientedipremeditato.Siimpostamentre
scrivevoilmiolibro,perch,all'inizio,miproponevosoltantodirisolvereun
problemaspecificotantospecificoche,sebbenemisifossepivolte
ripresentato,l'avevorespintoaldifuorideimieiprecedentilavori,
ripromettendomituttavia,seDiomiavessedatoancorvita,diritornarvi
soprainfuturo.Uncorpovuotoesenz'ossaNelnordovestdell'America
delNord,alcunimitimettonoinrelazione,eallostessotempo
contrappongono,l'originedellanebbiaequelladelvento.Lemettonoin
relazioneperchquestimitiappartengonoaunmedesimoinsiememale
contrappongononelsensoche,mentrenelcasodellanebbiasitratta
propriodiun'origine,ilventoesistevaginelmomentoincuiiniziail
raccontomitico:cisipresentasottol'aspettodiunuomo,lacuitesta
grandissimasormontauncorpotantomagroeleggerocheondeggiaa
destraeamancasenzatoccareterraoppureconuncorpotondeggiante,
vuotoesenz'ossa,cherimbalzacomeunapalla.Quest'esseremalefico
perseguitavagliuomini.UngiovaneIndianoriuscacatturarloenonlo
libercheincambiodellapromessadisoffiare,perilfuturo,con
moderazione.Selanebbia,chesiinterponetracieloeterra,costituisceci
chepotremmochiamareunmediatorespaziale,ilvento,chesiimpegnaa
divenireperiodicoeadobbedireairitmidellestagioni,siconfiguracomeun
mediatoretemporale.Imitirelativiaquestiduefenomenimeteorologici
fannopartediunvastosistema,incuiricorronoglistessiincidentiesi
ripresentanoimedesimiattori.Questimitisiinserisconogliunineglialtri
comebambolerusse.Quellicheriguardanolacatturadelvento,ilcui
intrigopiricco,sitrovanoallaperiferiaquellisull'originedellanebbia,
spessoappenaabbozzati,occupanolapartecentrale.E'dunqueproprioda
essicheciconvieneiniziare.Aprimavista,hannol'apparenzadipiccoli
racconti,prividiqualsiasiimplicazionecosmologica.Neltempoincuiuomini
eanimalinoncostituivanoancoracategoriedistinte,unvecchiomalatoe
ripugnante,dinomeLince,ingravidvolontariamenteopersbadataggine
lafigliadiuncapo,lasciandocolaresudileiunfilodisalivaoforsedi
urina,oppure,sidicetalvolta,ancheconaltrimezzi.Ilbambinonacque.Si
organizzunaprovapersaperechi,tratuttigliuominidelvillaggio,fosse
suopadre.IlbambinoindicLince.Gliabitantidelvillaggio,indignati,lo
picchiaronofinquasiamorteeloabbandonaronoconladonnaesuofiglio.
Lincesitrasformallorainungiovaneuomo,belloevigoroso,perdipi
grandecacciatore,chefeceviverenell'abbondanzalasuapiccolafamiglia.
Pervendetta,sulnuovovillaggioincuisieranostabilitiisuoipersecutori,
egliinviunaspessanebbia,chereseimpossibilelacacciaecheprovoc
lacarestia.Gliabitantidomandaronoperdonoeloottennero.Lincedivenne
ilcapodelvillaggio.Questastoria,privadiparticolariimplicazionisenon
moralizzatrici,siritrova,semprenellastessaforma,oinformemoltosimili,
dauncapoall'altrodelledueAmeriche.Negliannicheseguirono
immediatamentelascoperta,fuesportatadaiviaggiatoriedaimissionariin
Messico,inBrasile,inPer...Adispettodellasuaapparenteinsignificanza,
essahadatoprovadiunastrabiliantestabilit,nonsoltantonellospazio
dalCanadafinoallerivemeridionalidell'AtlanticoealleAndemaanche
neltempo,perchiraccontiraccoltipidiquattrosecolifanonsonomolto

ENTIESOCIET

LUOGHI

TIPO

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1991/09/10/gliuominidellanebbiadelvento.html?ref=search

1/4

23/1/2015

GLIUOMINIDELLANEBBIAEDELVENTOlaRepubblica.it

differentidaquellichesipossonoascoltarealgiornod'oggi.Manelle
versionicanadesidiquestomitocheinnescaquellisull'originedella
nebbia,natadallapellevecchiaemalsanadicuil'eroeauncertopuntosi
libera,ilprincipalenemicodiLinceCoyote,ilquale,losiconstaterin
seguito,ricopreunruoloimportantenell'altraseriemitica:quellasulla
catturadelvento.LaLinceunFelino,ilCoyoteunCanide.Un'
opposizionecosmarcatatraleduefamiglienonhanientechepossa
sorprenderci:nondiciamoforsediduepersonedalcarattereincompatibile
chesono"comecaneegatto"?All'iniziodelXIXsecolo,unpoetaminore,
quasisconosciuto,MarcAntoineDsaugiers,composeunacanzonettala
qualeopponeva,"comecaneegatto",nonsoltantoVoltaireeRousseau,
GrtryeRossini,ilclassicoeilromantico,maancheildovereeilpiacere,la
moraleeildesiderio,lagiustiziael'equit...Senzadubbiolaportata
filosoficaattribuitaaquestaopposizionenonera,agliocchidiDsaugiers,
unasemplicecelia,comecontinuaadesserlopernoi.Neiloromiti,gli
Amerindileconferisconoinveceunsensopienoenederivanotuttele
possibiliconseguenze.Tuttavia,secondoloro,l'opposizionenonesisteva,
inorigine.Unavolta,raccontano,laLinceeilCoyoteeranointimiamicie
avevanolastessamorfologia.Malitigarono,eLince,pervendetta,allung
ilmuso,lezampeelacodadiCoyote,mentreCoyoterincalcilmusoe
accorcilacodadiLince.Daallora,ilfisicolidistingue:estrovertitouno,
introvertitol'altro.Insomma,tantonelfisicoquantonelmorale,laLinceeil
Coyote,ilFelinoeilCanide,furonoforseeavrebberopotutorestare
simili,comegemelli.Maci,suggerisconoimiti,sarebbestatocontrarioall'
ordinedelmondo,ilqualevolevachedueesseri,similiinpartenza,
divenisserodifferenti.Comprendiamodaquil'importanzacheimiti
attribuisconoaquestestorielle.Informafigurataesseintroduconola
nozionediunaimpossibilegemellanza,laqualeoccupaunpostocentrale
nellariflessionefilosoficadegliAmerindi.GlieroicigemelliEssi,ineffetti,
concepisconolagenesidegliesseriedellecosesulmodellodiunaseriedi
bipartizioni.Inprincipio,ildemiurgosiseparadallesuecreature.Questesi
suddividonoinIndianienonIndiani,poigliIndianistessisidividonoin
concittadinienemici.Traiconcittadiniappareunanuovadistinzione:i
buonieicattivieibuoni,alorovolta,sidividonoinfortiedeboli.Adiversi
livellidiquestascaladicotomica,intervengonocoppiedifratelli,gemellio
quasi(generatialloradapadridifferenti),dotatiinmisuraineguale,eche
sonogliagentidiquestaequelladivisioneunopacifico,l'altrobellicoso
unosaggiol'altro,scioccounoabile,l'altromaldestro,ecc.Occorreinfatti
chetralepartirisultantiadognitappanoncisiamaiunaveraparit:in
qualchemodo,unosempresuperioreall'altro.Imitiproclamanocos,
implicitamente,cheipoliinfunzionedeiqualisidispongonoifenomeni
naturalielavitasocialeilcieloelaterra,l'altoeilbasso,ilfuocoel'
acqua,lanebbiaeilvento,ilvicinoeillontano,gliIndianieinonIndiani,i
concittadinieglistranieri,eccnonpotrannomaiesseregemelli,anchesei
terminidiognicoppiasiimplicanomutualmente.Lospiritosisforzadi
accoppiarlisenzariuscireastabilire,tradiloro,unaparit.Lostesso
generasemprel'altro.Daquestodinamicodisequilibriodipendeilbuon
funzionamentodell'universoche,senzadiesso,rischierebbeadogni
momentodipiombareinunostatodiinerzia.Sispiegacoscomela
gemellanza,cheoccupaunpostotantograndenellamitologiaAmerinda,
nonvicompaiamaiallostatopuro.Ilcontrariosarebbesorprendente,dal
momentoche,perlomenonell'Americatropicale,maspessoanche
altrove,gliIndianitemonolanascitadigemelliemettonoamorteunodei
dueoentrambi.Se,neimiti,igemellidivinioeroicipossonosvolgereun
ruolopositivo,ciaccadeperchlalorogemellanzarestaincompletae
dipendedacircostanzeparticolari,relativealloroconcepimentoeallaloro
nascita.E'questo,anche,ilcasodiCastoreePolluce.IDioscuri,tuttavia,
compionounosforzoedottengonodidiveniresimili:igemelliamericani,
invece,nonsuperanomailoscartoinizialecheesistevatradiloro.Anzi,
fannodituttoperapprofondirlo,comeseunanecessitnaturaleobbligasse
tuttiitermini,inorigineappaiati,adivergere.Nederivaunaseriedi
conseguenze:sulpianocosmologico,l'impossibilitdiconciliaredue
estremiche,adispettodiognisognonostalgico,nonpotrannomaiessere
gemellisulpianosociologicoedeconomico,unperpetuogiocodiequilibri,
all'esternotralaguerraeilcommercio,all'internotralareciprocitela

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1991/09/10/gliuominidellanebbiadelvento.html?ref=search

2/4

23/1/2015

GLIUOMINIDELLANEBBIAEDELVENTOlaRepubblica.it

gerarchia.ArrivanoiBianchiIntuttaquestaseriedibipartizioni,attiral'
attenzionesoprattuttoquelladeiBianchiedegliIndiani.Seriandiamoal
primomitobrasilianoconosciutoinEuropailgrandemitodell'originedei
Tupinamba,raccoltoversoil15501555dalmonacofranceseAndr
Thevet,francescano,chelopubblicnel1575nellasuaCosmographie
universellevileggiamocheneiprimitempidelmondoildemiurgoviveva
inmezzoallesuecreatureeprodigavaloroisuoibenefici.Malecreaturesi
mostraronoingrateeildemiurgoledistrusse.Eglisalvtuttaviaunuomoe
creunadonnaperchlacoppiapotesseriprodursi.Cosnacqueuna
nuovarazzaesoprattuttoilsecondodemiurgo,maestrodituttelearti,di
cuiiBianchisonoiverifigli,perchlaloroculturasuperioreaquelladegli
Indiani.Secondoquestomito,ladistinzionetraBianchieIndianiapparve
nelleprimeepochedellacreazione.ComeavevagisottolineatoAlfred
Metraux,mitidellostessogeneresorseropressomoltetribindiane,troppo
pocotempodopolaconquista,perchsipossanospiegaretalisomiglianze
come"prestiti"daaltri.Maselastrutturaprofondadeimitiamerindi
davveroquellachehotentatodichiarire,ladifficoltscompare.Questimiti
procedono,comehodetto,facendoaffioraretragliesserielecosescarti
successivi.Idealmentegemelleadognitappa,lepartisirivelanosempre
ineguali.Ora,nessundisequilibriopotevaapparirepiforte,agliIndiani,di
quellotraiBianchielorostessi.Tuttaviaessidisponevanodiunmodello
dicotomicoinqualchemodoprefabbricato,ilqualepermettevalorodi
trasporreinbloccoquestaopposizione,contuttelesueconseguenze,inun
sistemaincui,secossipudire,vieragiunpostoriservatoinmodo
che,unavoltaintrodotta,l'opposizionesimettevaafunzionare.Atitolodi
presuppostometafisico,gliIndiani,nellorosistema,tenevanocontodell'
esistenzaaltrui.Letestimonianzestoricheloconfermano.Dauncapoall'
altrodelNuovoMondo,gliIndianisimostraronostraordinariamenteben
dispostiadaccogliereiBianchi,afarloroposto,afornirelorotuttoquello
chedesiderasseroedanchedipi.Taleful'esperienza,assaimalripagata
incambio,che,dopoColomboalleBahamasealleAntille,feceroCorteznel
Messico,PizarroinPer,CabraleVillegaignoninBrasile,JacquesCartier
inCanada.Maquestoaccadevaperch,nelpensierodegliAmerindi,ben
primadell'arrivodeiBianchi,lapropriaesistenzaimplicavaquelladeinon
Indiani.TantoinMessicochenelmondoandino,letradizioniraccoltel'
indomanidellaconquistaattestanoanchecheessiattendevanoilloro
arrivo.Questamisteriosaprescienzatrovacoslasuaspiegazione.Sulla
costadelPacifico,nelnordovestdegliStatiUnitiedelCanada,gliincontri
coniBianchifuronopitardivi.NelSettecento,soltantogliIndianiebbero
rapporticonnavigatorispagnoli,inglesi,francesierussi.Daquando,nell'
Ottocento,iniziilcommerciodellepellicce,icontattisimoltiplicarono
soprattuttoconifrancocanadesi,i"viaggiatori"sidicevaallora.La
disposizionedispiritopropriadegliAmerindi,chehofinquimessoinluce,
trovapplicazioneinunambitopiristretto,madigrandeinteresseperlo
studiodeimiti.Letradizioniindianesiaprironolargamenteaquelledei
nuovivenuti,eimitidellaregionesonocosprofondamenteimpregnatidai
raccontipopolarifrancesichediventadifficiledistingueretraglielementi
autoctonieiprestiti.QuestadisposizionedispiritodegliIndiani,coscome
simanifestasulpianodellariflessionefilosoficaedellacreazionenarrativa,
contrastainmodosorprendenteconl'atteggiamentodegliEuropeidifronte
aipopolidelNuovoMondo.Duranteiprimidecennicheseguironola
scoperta,essofucaratterizzatodall'indifferenzaversogliuominieversole
cose,daunvolontarioaccecamentodavantiaunanovittroppogrande,
checisirifiutavadiriconoscerecometale.AgliuominidelXVIsecolo,la
scopertadell'Americaattestava,picherivelare,ladiversitdeicostumi.
Eraunascopertachesioffrivasommersainmezzoadaltre:quelledei
costumiegiziani,grecieromanicheigrandiscrittoridell'antichitfacevano
giconoscere.Aquelletestimonianze,lospettacolodeipopoli
recentementeincontratiportavasoltantounaconferma.Tuttociera,se
nongivisto,almenogisaputo.Questoripiegamentosusestessi,questa
frigidit,questacecitvolontaria,furonolarispostadiunaumanitlaquale
sicredevapienaedinteraadunaimprovvisarivelazione:quelladinon
rappresentarecheunasolametdelgenereumano.Distruzionebrutale
SenzadubbioinMontaigne,chescriveunpo'pitardi,laconoscenzadei
costumiamerindi,trattadairaccontidiviaggio,fonda,inparte,lacritica

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1991/09/10/gliuominidellanebbiadelvento.html?ref=search

3/4

23/1/2015

GLIUOMINIDELLANEBBIAEDELVENTOlaRepubblica.it

dellenostreistituzioniedellenostreusanze.Maloscetticismoradicaledi
Montaignesfociaugualmentenellaconclusioneche,setutteleistituzionisi
equivalgono,esetuttesono,perquestomotivo,parimenticriticabilie
parimentirispettabili,lasaggezzaconsigliadiattenersituttaviaaquelle
dellasocietincuisivive.Nellapratica,senonnellateoria,questalineadi
condottanonsiopponevaaquelladeimissionaridellastessaepocaedei
secolisuccessivi,iqualivedevanonellafedecattolical'unicobaluardo
controilpropriosmarrimentodifronteacostumieacredenzeinconciliabili
coniloro.HistoiredeLynxilsettimolibrocheoltreanumerosiarticoli
hodedicatoallamitologiaamericana.Dopoiquattrovolumidi
Mytologiques,essoforma,conLaVoiedesmasqueselaPotirejalouse,
unatrilogia.Intuttiquestilibri,hotentatodirestituireilpostochele
competeaun'immensaletteraturaoraletroppoignorataperchrimasta
sepoltainraccoltedotteesoventedidifficileaccesso.Perdimensioni,
interesseebellezza,essanonhanientedainvidiarealletradizioni
trasmessecidall'antichitclassica,dalmondoceltico,dalleciviltorientali
edestremoorientali.Anch'essaappartienealpatrimonioculturaledell'
umanit.Eseiohopotutoscoprirenella"materiad'America"(comesidice
"materiadiBretagna"apropositodelciclodelGraal)unterrenoprivilegiato
perrischiararedinuovaluceiprocessidelpensieromitico,nonhofattoche
rendereconciunomaggiosupplementarealgeniodellepopolazioni
amerinde.Leriflessionisull'incontrodiduemondi,conlequalisichiude
HistoiredeLynx,permettonoforsediandarepilontanoedirisalirefino
allefontifilosoficheedetichedeldualismoamerindo.Nellapraticareligiosa
eneimitiindoeuropei,GeorgesDumzilhamostratocheerainazioneuna
ideologiatripartita.Misembracheunaideologia,questavoltabipartita,sia
all'operanellecredenzeenelleistituzionidegliAmerindi.Maquesto
dualismononhanientedistatico.Inqualunquemodosimanifesti,isuoi
terminisonosempreinequilibrioinstabile.Esso,anzi,derivailsuo
dinamismodaunaaperturaall'altro,chesitradussenell'accoglienza
benevolachegliIndianifeceroaiBianchi,benchquestiultimifossero
animatidaunadisposizioned'animoaffattocontraria.Riconoscerlo,nel
momentoincuicisiapprestaacelebrareilquintocentenariodiquellache
chiamerei,pichescoperta,invasionedelNuovoMondo,distruzione
brutaledellesuepopolazioniedeisuoivalori,comecompiereunatto
dovutodicontrizioneedipiet.trad.diSimonaCigliana
CLAUDELEVISTRAUSS

10settembre1991

sez.

FaidiRepubblicalatuahomepage

Mappadelsito

Redazione

Scriveteci

Perinviarefotoevideo

ServizioClienti

Aiuto

Pubblicit

DivisioneStampaNazionaleGruppoEditorialeLEspressoSpaP.Iva00906801006
SocietsoggettaallattivitdidirezioneecoordinamentodiCIRSpA

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1991/09/10/gliuominidellanebbiadelvento.html?ref=search

4/4

23/1/2015

L'ITALIAE'MEGLIODISUNITAlaRepubblica.it

Archivio
Seiin:Archivio>laRepubblica.it>1994>06>21>L'ITALIAE'MEGLIODISUN...

TOPIC CORRELATI

L'ITALIAE'MEGLIODISUNITA

PERSONE

AugusteComte,ilfondatoredelpositivismo,consacrall'Italiaunospazio
viaviasempremaggiorenelpropriosistemafilosofico,nellamisuraincuila
filosofiadellascienzaperdevaaisuoiocchidiimportanzadifrontealla
necessitdiinstaurareunanuovareligionemasicuramentel'idea
religiosa,capace,essasola,didisciplinareilprogressopermezzodell'
ordine,nonfumaideltuttoassentedalsuoprogetto.All'inizio,Comte
avevaimmaginatodiorganizzarelasuachiesa,dandovilaprecedenza,
dopolaFrancia,allenazionegermaniche,incuiilprotestantesimoelo
spiritodelliberoesameavevanofavoritolosviluppodelpensierorazionale.
IlGrandeSacerdotedell'UmanitavrebbedovutorisiedereaParigi,
assistitodaunCollegiocompostodaottofrancesi,setteinglesi,sei
tedeschi,cinqueitalianiequattrospagnoli.Gliitalianiavrebbero
rappresentato,rispettivamente,ilPiemonte,laLombardia,laToscana,lo
Statopontificio,ilNapoletano.MeditavapoiscrivevadigettoQuesto
progettoricapitolatonelprimotomodelSistemadipoliticapositiva,
pubblicatonel1851escrittoneimesiimmediatamenteprecedenti(Comte,
infatti,aveval'abitudinedipubblicareisuoiscrittiimmediatamentedopo
averliredatti:meditavaalungo,poiscrivevainunsologettoenonsi
rileggeva):allavigiliadunquedell'avventodiCavour.Daquestomomento,
per,Comtecominciadannunciareunprogettodiverso.Nelquartoed
ultimotomo,comparsonel1854,eglispiegacheilprotestantesimo,ilquale
haprodottolanascitadellafilosofiadeiLumi,hatuttaviacontribuitoad
incatenarlanellostadiodelpensierometafisico.Inoltre,sulpianopolitico,il
protestantesimo,incapaceperlasuaessenzadigenerareunpotere
spirituale,hamessolareligionesottol'egidadelpoteretemporale,comesi
vistoinInghilterra,conlaChiesaanglicanae,inGermania,negliStati
protestanti.Inrealt,agliocchidiComte,laseparazionedeiduepoteri,lo
spiritualeeiltemporale,fuilpiimportanteconseguimentodel
cattolicesimomedievale,edunquelareligionedell'Umanitavrcome
primocompitoquellodiristabilirla.Aquestoriguardo,ipopolioccidentali
rimastialriparodalprotestantesimo,iqualimegliodeglialtrihanno
preservato"lafeliceculturadelMedioevo",sarannoanchequellichemeglio
potrannoricostituirel'idealedinazioniindipendentidalpuntodivista
temporale"macollegatesulpianospiritualedall'aspirazioneaduna
aggregazioneliberamenteconsentita".Nell'evoluzionestoricadell'
Occidente,latappadelnegativismoprotestante,nellecuisecchesisono
arenatelaGermaniael'Inghilterra,oanchequelladeldeismovoltairiano
cheloharimpiazzatoinFrancia,noneranoaffattoinevitabili.L'Italia,e
anchelaSpagna,potrannoagevolmentesuperarle,coscomelaFrancia
hasuperatoilcalvinismo.Compensandol'apparenteritardo,imeridionali
passerannodirettamentedalcattolicesimoalpositivismo.Lareligionedell'
Umanit,liberatadallospiritoteologicoedallafedenellarivelazione,sar
unnuovocattolicesimo,nelsensoetimologicodeltermine,divocazioneall'
universalit.Inconseguenzadiquesteconsiderazioni,nelsistema
comtiano,l'ordinediprecedenzatralenazionicambia.LaFranciaresta
preminente,mal'Italiavieneoraalsecondoposto,seguitadallaSpagna,
poidallaGranBretagna,conlaGermaniaperultima.AttornoalPontefice
dell'Umanit,ogniPaesesarrappresentatodaunSuperiorenazionalevi
sarannopoialtritredelegati(nonprevistiall'inizio)perle"espansioni
colonialidell'Occidente".L'ItaliaassumecoslaprecedenzasullaSpagna,
proprioperchlasuainferioritmilitare,risultantedallamancanzadiunit
politica,l'hasalvaguardatapuradaognitentazionedicolonialismo.
"Spessooppresso,ilpopoloitalianononsifecemaioppressore",mentrei
popoliibericiconservanoancora,delpassatodicolonizzatori,una
disposizioneoppressiva,cheforse,secondoComte,potrebbeungiorno
turbarel'armoniadelmondooccidentale.Lamancanzadiunitpolitica
dunque,percontro,tuttaavantaggiodell'insiemedegliStatiitaliani.Comte
sidiceconvintochel'aspirazioneall'unitnazionale,cosvivainquesta

ENTIESOCIET

LUOGHI

italia(1)
TIPO

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1994/06/21/italiamegliodisunita.html?ref=search

1/5

23/1/2015

L'ITALIAE'MEGLIODISUNITAlaRepubblica.it

primametdelXIXsecolo,silimitaacoinvolgereisoliletteratinoidiremo
oggiicetiintellettualienonharadicipopolari.Ilpositivismolibererl'Italia
dalgiogoaustriacoma,ottenutoci,nondarascoltoalle"guidespirituali
delpopolo,lequalinonhannocessatodirimpiangerel'anticodominioe
anchedisognarneilritornouniversale".Conpidiunsecolodianticipo,
Comteprevedevadunquequaliavrebberopotutoessereleconseguenze
future,inItaliaeinFrancia,dell'esacerbarsidelsentimentonazionale,
similiaquellecheeglistessoavevavistoverificarsiinFrancia,sottola
dittaturanapoleonica,scaturitadagliardorinazionalisticidellaRivoluzione.
InItalia,l'aspirazioneall'unitnazionalesarebbestatadunqueun'
aspirazioneretrograda,ancorapeggioredelleaggregazioniposticcechein
quelperiodo(nel1850,nondimentichiamolo)davanospettacolo:
"Soprattuttoquelleilcuinomemoltepliceindicaesplicitamentel'
eterogeneit,especialmentenelgruppoconfusocheriunisce,alnord,
cinqueStatiincompatibili".Comte,inrealt,profondamenteostileagli
Stati.Eglivivedeilprodottodiunbellicosoancienrgimecheprimadell'
avventodellascienzapositiva,"nonpotevaintraprenderelaconquistadiun
mondochesembravatantoinvincibilequantoinesplicabile,eincuiogni
associazioneparzialesisforzavasoprattuttodisottometterelealtre".La
nuovareligioneavrcertamentebisognochetralefamiglieel'Umanitsi
interponganoalcuneistituzioniintermedie,chesipotrebberochiamare
"patrie".Comteleconcepiscecomeassociazionilibereedurevoli,molto
menoestesedegliStati,fondatesulrispettodellediversitlocali,e
costituite,ognuna,sullabasedellospontaneoradunarsidellepopolazioni
ruraliattornoadunacittpreponderante.Questa,delresto,erala
situazioneprevalentenelcorsodelMedioevo,echel'Italiahasaputo,
megliodialtri,preservare.LaFranciadarl'esempioaglialtriLaFrancia
darl'esempioaglialtriPaesi.Promuoverilpropriosmembramentoesi
sfalderindiciassettepiccolerepubbliche.L'Europaoccidentaleneconter
settantael'insiemedelpianetacinquecento,ognunacompostainmedia
datrecentomilafamiglie,edunquedellostessoordinedigrandezza,della
Toscana,dellaSicilia,dellaSardegna.Comte,inquesto,sirivelaprofeta.
Quiel,inEuropa,siosservainfatti,oggi,unaspintaversorivendicazioni
minoritarie,unaesasperazionedeiparticolarismiche,almenoinalcunicasi,
gisfociatanellosmembramentodegliStati.L'Italiasiaccosta
maggiormente,secondoComte,aquellasituazioneidealedellasociet
umana,proprioperch,attornoal1850,viveancorainunregimedi
disaggregazionepolitica.Seriuscirafarprevalerelosviluppointellettuale
emoralerispettoallarivendicazionepolitica,essapotr,megliodeipopoli
settentrionali,passaredirettamentedalcattolicesimoalpositivismoe
ricostituiretuttequellecondizionichecaratterizzaronolasocietdel
Medioevo.Ora,prosegueComte,questecondizionieranodeterminatepi
dalsentimentochedallaragione,scaturendoessenzialmentedaassuntidi
ordinemorale.Nonacaso,propriosulpianosentimentaleemorale,ilgenio
italianoaffermaancoroggilapropriapreminenza.Comtericonosceall'
Italia,comemerito,ilfattodiaversempreantepostol'arteallascienza.
Dimostraperfinodinutrireunveroepropriocultoversocoluichechiama
costantemente"l'incomparabileDante",inparte,senzadubbio,perragioni
dicarattereessenzialmenteintimoepersonale:l'amoreplatonicocheper
ClotildedeVaux,daluifattaassurgere,dopolamorteprematura,alrango
di"madonna"dellareligionepositivista,riproduceaisuoiocchi,aldildei
secoli,quellodiDanteperBeatrice,diPetrarcaperLaura:"Proprio
attraversoledonnediceilpositivismopotrpenetrareinItaliaein
Spagna".Dasetteanni,scrivenel1853(questaaffermazioneciriportaal
1846,annodellamortediClotilde),eglileggeogniserauncantodiDante
poichilPontificatodellareligionedell'UmanitavrlasuasedeinFrancia,
glialtriStatidovrannorinunciarealpossessonazionaledeinobiliresti:
destinatoadessere"meglioonoratonellasedeprincipaledellareligione
universale",ilferetrodiDante,girapitodaRavennaaFirenze,sar
trasferitoaParigi.Inoltre,affinchlareligionepositivapossaestendersiall'
interopianeta,bisognerdotarladiunalinguacomune,necessariamente
fondatasuunaelaborazionepopolare:nonunalinguaartificiale,mauna
linguagiesistente,chesaroggettodiun'approvazioneunanime.Quale
linguapotrrispondereaquestaesigenza,senonlalinguaitaliana,chela
poesiaelamusicahannomeglioillustratoecoltivato,natadalsenodella

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1994/06/21/italiamegliodisunita.html?ref=search

2/5

23/1/2015

L'ITALIAE'MEGLIODISUNITAlaRepubblica.it

popolazionepipacificaepi"estetica",lasolachesisiamantenutapura
daogniformadicolonizzazione?LecinquelingueoccidentaliIlpositivismo
compirdunquelafusionedellecinquelingueoccidentalifrancese,
inglese,tedesco,spagnolo,italiano"sottolapresidenzadellapi
musicale".LalinguadiDanteediAriosto,consacrataulteriormentedalle
necessitdicultodell'Umanit,sardunquelalinguauniversale.Insomma:
seComtefosseriuscitoadattuareiproprifini,nelleriunioniinternazionali,
siascolterebbeoggiparlareitaliano,invececheangloamericano.Conla
proprialingua,l'Italiaporterinoltreuncontributodeterminantealnuovo
ordinamentomondiale:essasolapotrfornireuncomplementoestetico
concretoalcultodell'Umanit.Toccherinfattiaunitalianodigenio,
preventivamenteconvertitoalpositivismo,l'incaricodicomporreuna
epopea,ungrandepoemachecelebrerilcompimentodellarivoluzione
occidentale,dicui"l'incomparabilecomponimentodiDanteistitui
fondamenti".Ilpoemasull'Umanit,cheComtesiconfessaincapacedi
scrivere,dovrtuttaviaispirarsialla"crisicerebrale"cheeglistesso
attraversdurantelagiovinezza.Nerisulterunprogressodecisivo,
rispettoall'operadantesca.Quest'ultima,sempliceescursioneattraverso
diversilivelli,presentauncaratterestatico,poichtraduceunavisione.
Comte,alcontrario,fornirlamateriadiunaesperienzavissuta.Durantela
folliagiovanile,eglipercorseinfattiuncamminoinversorispettoaquello
chel'umanitcompnelcorsodellapropriastoria,regredendodallostadio
positivoaquellometafisico,poiaquellopoliteista,finoallostadiodel
feticismo.Dopoquestadiscesa,duratatremesi,egli,incinquemesi,risal
progressivamentelachina.Questaopposizionedinamicadetterla
strutturdelpoema,checomprendertredicicanti:ilprimo,preliminare,
esalterl'integrit"cerebrale"itreseguentisarannoconsacratialla
discesa,dalrelativoall'assoluto,delpensiero"cheaspiracostantemente
all'armoniasenzapoterlamairaggiungere".Gliottocantisuccessivi
mostrerannocuoreespiritocherisalgonoapocoapocoversol'unit
positivailtredicesimo"idealizzer"l'esistenzaridivenutanormale.
Attraversounasimileproduzione,ilgenioitalianocompirlapropria
missione,altempostessointellettualeesociale,dicuilareligionepositiva
farisaltareilcaratterepoeticopichefilosofico:sintesiche"ilpiestetico
tratuttiipopoli"avrl'incaricodirealizzare.Ilpostoeminenteattribuitoall'
Italia,allasuaarteeallasualingua,chiarisceunodegliaspettipi
significatividelpensierocomtiano.Comtehaconcepitoilprogresso
secondotrefasidisviluppo,checonduconosuccessivamentel'umanit
dallostadioteologicoallostadiometafisicoaquello,infine,positivisticoma,
all'internodelsuopensiero,unostadiononaboliscequellocheloprecede.
Sebbenecompiaunsaltodecisivo,ognifase,esoprattuttol'ultima,
recuperaeprendeincaricoquelchecostituivalaricchezzadeglistadi
anteriori.Proprioperchl'Italiae,aunminorgrado,laSpagnahanno
conservatoalcunitrattiarcaici,essepotrannometterealserviziodello
stadiopositivounaricchezzaaffettivachequesto,dasolo,nonsaprebbe
produrre.Comtevaancorpilontano,spiegandocome,unavoltachela
scienzasisialiberatadaogniantropomorfismo,lerisorsepoeticheed
estetichedelpensieroumanodelleorigini,ormaiinnocueperilpensiero
positivo,potrannoesserereintegratenellecredenzeenellepratiche
collettive.L'umanitnonvolgelespallealfeticismoPurpervenutaallo
stadiopositivo,l'umanitnonavrdunquevoltolespallealfeticismodelle
anticheet(noidiremooggiallamentalitprimitiva).Essapotralcontrario
rifarleposto,comefeceDante,lacuioperanonopponeiduemodistoricidi
rappresentareilcielo:comesededelleinfluenzeastrologiche,secondol'
ereditpaganae,conilcristianesimo,comeprovvidenzadiundio
supremo.ComtepensaancoraaDantementreredigeilsuoultimolavoro,
laSintesisoggettiva,dicui,primadimorire,riuscirascrivereea
pubblicaresoltantounvolume.Inquestosaggio,egliannunciaalcune
regoleche,inquestostadiodelsuopensiero,sonougualmenteapplicabili
siaalleoperefilosofichecheaquellepoetiche,echesiispiranoaduna
aritmeticaapplicata,laqualeattribuisceainumeriprimiunvaloresimbolico:
"Lestanze,igruppichehannogisetteversi,combineranno,nellastruttura
enellasuccessione,iduemodipropriall'epopeaitaliana,fondendol'unit
dell'ottavaconlacontinuitdellaterzinamediantel'incrociodellerimeel'
incatenamentodellestrofe.Ilprimoversodiunastanzarimasempreconl'

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1994/06/21/italiamegliodisunita.html?ref=search

3/5

23/1/2015

L'ITALIAE'MEGLIODISUNITAlaRepubblica.it

ultimodellaprecedente(N.d.A.:opiuttosto,comesembrerebbe,conil
penultimo),lacuiconsonanzafinalevienecosadesseretriplicata,comele
altredue".SebbeneComtesisentisse,nel1854,incapacedicomporreil
poemadell'Umanit,delqualepretendevadiforniresoltantolamateria,
incaricandodellastesuraqualcheitalianodigenionovelloDante,dodici
annipitardi,eglicrededipoterimpartireunaformapoeticaalproprio
pensierofilosofico,eperfino,anche,dipoterfondereiduegeneri,la
filosofiaelapoesia.IlprimotomodellaSintesisoggettiva,checontada
solocircaottocentopagine,sipresentainfatticomeungigantesco
componimentosottopostoalleregoledellametrica.Ognifraseconstaal
massimodiduecentocinquantalettere.L'operadivisainsettecapitoli,
formatoognunodatreparti,essestessediviseinsettesezionicomposte
dasettegruppidifrasi.Sostituendoilverso,comeelementobase,alla
frase,ritroveremolapartizionedeicantiinstanze,coscomel'hapraticata
"ilpopolopiestetico".Qui,ancora,evidenteilrinvioaDante.Il
godimentoesteticoperun'liteQualeequivalentedellarima,Comte
inventaungiocoincredibilmentecomplicatodiassonanze.Ogniparagrafo
hacomeemblema,potremmodire,unaparolapresainprestitodauna
dellecinquelingueoccidentali,piillatinoedeventualmenteilgreco,ela
parola,compitata,forniscenell'ordineleiniziali(chedannoalorovolta
origineaaltreparoleemblema)dell'iniziodiognifrase.L'operaintera
riposacossuunacombinazionediparoleemblematiche,diinizialiedi
corrispondenzefonetiche,allamanieralostessoComteforniscel'
accostamentodegliacrosticidoppi,tripli,quadruplietalvoltaquintupli,che
furonotantodimodanellapoesiarinascimentale.MaComtenonsembra
accorgersiche,prolungatoperottocentopagine,perdecinedimigliaiadi
righe,percentinaiadimigliaiadiparole,ilprocedimentoperdetuttoil
sapore.Nonsipercepiscepialcunlegametrailcontenutoelaforma.Pi
precisamente,poichilcontenutodiun'operafilosoficaconsisteinidee
astratte,tuttovisiriduceaforma.Comteneprendeoscuramente
coscienzaquandoriservailgodimentoesteticodellasuacostruzioneauna
litediiniziati:"Sareidunquesorpreso",scrive,"cheessafosse
immediatamentesentitaaldifuoridellacerchiadeipositivistiassoluti,cio
deireligiosi,aiqualioffreun'applicazioneuniversaleepermanentedella
formulaalorosacra,combinandol'amoreconl'ordine,perilbenedel
progresso".Inquestosenso,sipudirecheComte,spessoprofeta,ma
questavoltainconsapevole,prefiguriun'illusionedivenutafrequentenegli
artisticontemporanei.Chesitrattidipoesia,dipittura,osoprattuttodi
musica,essaconsistenelcredereche,poichognioperacapacedi
suscitareemozioneesteticahaunastruttura,bastainventareerealizzare
unastrutturaperchnerisultiun'emozioneestetica.L'ingegnositdi
Comtepustupirci,maillavorodell'intelligenzanoncreaemozione
esteticasenonhanellasensibilitlesueradici.L'ammirazionecheComte
tributavaall'ItaliaeaDantenonsenzariserve.L'artediDante,eanche
quelladeipittoridelRinascimento,patisceleconseguenzedell'essernata
nelmomentoincuil'ordinefeudaleel'ambizionediuniversalitchefecela
grandezzadelcattolicesimomedievaleeranogiuntegiallafine:"L'arte
dovettecosidealizzarecredenzeecostumiilcuideclino,giavvertito,
impedivaalpoetaealsuopubblicodinutrirequelleintimeconvinzioniche
ognigrandeimpressioneesteticaesige".EComteprosegue:"L'
incomparabilecomponimentodiDanterisultadalconcorsoeccezionaledi
dueimpulsicontraddittori.Quellasituazioneantiestetica,incuituttosi
trasformava,eperfinosisnaturavaprimadiaverpotutoessere
rappresentato,obbligaval'arteadaprirsiunaviad'uscitafittiziacercando,
neiricordipiantichi,queicostumiausterieforticheessanonpotevapi
trovareattornoas".ConquestogiudiziosullospiritodelRinascimento
italianodelleorigini,Comterivelava,comesempre,unpotenteintuito
analiticoedimostravadiessereungrandefilosofodellastoria.Ma,d'altro
canto,eglinonpossedevaalcunaeducazioneartistica,cosachespiega
senzadubbiocomemaiprovasseunsentimentodidisagiodifrontealla
ricchezzaeallasovrabbondanzadelleoperechequell'epocahaprodotto.
Eglivivede,inqualchemodo,unfenomenopatologico,effettodeivani
tentativivoltiasuperarelecontraddizioni."L'ammirevoleculturaitaliana",
scrive,"finoadoggifuspessoconsiderataeccessiva,lungidall'aver
realizzatolasuaveradestinazione".Dubitiamoche,seegliavesse

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1994/06/21/italiamegliodisunita.html?ref=search

4/5

23/1/2015

L'ITALIAE'MEGLIODISUNITAlaRepubblica.it

convertitol'Italiaalpositivismoedatocosall'arte"lasuavera
destinazione",avrebbesaputoproporlequalcosadidiversodaquel
bizzarroinsiemedisciarade,dirimeobbligateediallitterazioniattraversole
qualisiesercitavano,allavigiliadellamorte,quellecheeglicredevaessere
lesuefacoltpoetiche.Tuttavia,edbizzarronotarlo,questaillusionefadi
Comtepiunprecursoredelleeccentricheavanguardiechefiorironoalla
finedelsuosecoloenelcorsodelnostro,cheildegnocontinuatoredi
Dante,dicuipensavadiraccogliereeperpetuarel'ereditpercompierela
missionecheerastataassegnataalsuopersonalegenio.Mapoi,ed
bizzarronotareanchequesto,l'Italianonha,anch'essa,prodottoil
Futurismo?traduzionediSimonaCigliana
CLAUDELEVISTRAUSS

21giugno1994

sez.

FaidiRepubblicalatuahomepage

Mappadelsito

Redazione

Scriveteci

Perinviarefotoevideo

ServizioClienti

Aiuto

Pubblicit

DivisioneStampaNazionaleGruppoEditorialeLEspressoSpaP.Iva00906801006
SocietsoggettaallattivitdidirezioneecoordinamentodiCIRSpA

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1994/06/21/italiamegliodisunita.html?ref=search

5/5

23/1/2015

L'ULTIMODEGLIIROCHESIlaRepubblica.it

Archivio
Seiin:Archivio>laRepubblica.it>1993>02>07>L'ULTIMODEGLIIROCHESI

TOPIC CORRELATI

L'ULTIMODEGLIIROCHESI

PERSONE

Nelcorsodelnostrosecolo,laconoscenzascientificahafattopiprogressi
diquantinonneavessecompiutiinduemilaanni.Etuttaviacurioso
paradossopilascienzaprogrediva,pilariflessionefilosoficasulla
scienzasirivelavamodesta.NelSettecento,conLockeeDescartes,i
filosofisieranoconvinticheleconoscenzecheprovengonodaisensisono
ingannevoli.Dietrocichepercepiamocomecolori,suonieodori,non
esistenient'altrochel'estensioneeilmovimento.Sicredevaalmenodi
averdefinitoconcilasostanzadelreale.Maunsecolopitardi,Kant
denuncerquestaillusione,affermandochelospazioeiltemposono,
anch'essi,formeomodidellanostrasensibilit.Lospiritoumanoimponei
suoiconfinialmondoe,sepretendediragionarealdildeiproprilimiti,si
scontraconinsolubilicontraddizioni.Maquestalimitazionecostituisce
anchelanostraforza:ilmondocomenoilopercepiamoobbedisceper
definizionealleregoledellanostralogica,poichessosoltantoilriflesso
diunarealtinconoscibileattraversol'architetturadellospirito.Tuttavia,
dopolanascitadell'astrofisicaedellafisicaquantistica,dobbiamo
rinunciareancheaquestapretesa,perch,daquestinuovipuntidivista,la
scienzacimettedifronteaunaincompatibilit:daunaparteciche
crediamodipoterconoscere,dall'altraleregoledifunzionamentodel
nostropensiero.L'ideachel'universoabbiaunastoriaechedunqueabbia
avutouninizioconcichesiconvenutochiamareilbigbang
restituiscelarealtaltempoeallospazio,macontemporaneamente,sel'
espressionenonmostruosamentecontraddittoria,obbligaadammettere
checisiastatountempoincuiiltempononesistevaancora,ununiversoin
nucecheancoranonerasituatoinunospazio,perchlospaziocomparve
insiemeadesso.Equandogliastrofisicispieganoaiprofani,cioatuttinoi,
chel'universohaundiametroconosciutodiunadecinadimiliardidianni
luce,chelanostragalassiaelegalassievicinesimuovonoallavelocitdi
seicentochilometrialsecondoecc.,giocoforzaconfessareche,peri
comunimortali,questesonoparolevuote,dicuisiamoincapacidicrearci
unarappresentazionementale.UnatomopuesserequiealtroveSulla
scaladell'infinitamentepiccolo,essicispieganocheunaparticellae
addiritturaunatomopossonoesserealtempostessoquiealtrove,
dappertuttoeinnessunluogo,comportarsioracomeun'ondaoracomeun
corpuscolo:tutteproposizionilequalihannosensosoloperloscienziato,
poichscaturisconodacalcolimatematiciedaesperimentitalmente
complessichesoltantoluipuinterpretarli.Tuttavia,questeproposizioni
restanointraducibilinellinguaggioordinario,perchviolanoleleggidel
ragionamentologico,inprimoluogolaleggedelprincipiodiidentit.
Dobbiamoammetterlo:fenomeniche,nelgrandeonelpiccolo,attengonoa
ordinidigrandezzarimastiperlungotempoinsospettati,cozzanocontroil
sensocomunequantolepistravaganticostruzionimitiche.Perilnon
specialista,eamaggiorragioneperl'uomodellastrada,ilmondochei
fisicicercanodidescriverecostituisceunasortadiequivalentediquelloche
inostrilontaniantenaticoncepivanocomeunmondosovrannaturale,un
mondoincuiognicosaaccadeinmanieradiversarispettoalmondo
ordinario,espessissimoall'incontrario.Pertentarediraffigurarsiquesto
mondosovrannaturale,gliAntichi,epivicinianoineltempoipopolisenza
scrittura,inventaronoimiti.E'imbarazzanteconstatare,chefacendoci,
essiprefiguravanotalvoltalefavolecheifisiciimmaginanoalgiornod'oggi
percercarediavvicinareallanostraportatairisultatidellelororicercheele
ipotesichenederivano.Eccoqui,dunque,ungraziosoesempionelquale
possiamodivertirciariconoscerelatrasposizione,suscalamacroscopica,
difenomenichelafisicaquantisticadescrivesuscalamicroscopica.Un
mitodegliindianiSeneca(unadellecinquenazionichecompongonola
confederazioneIrochese)includeilseguenteepisodio.Unafanciullaha
acconsentitoasposareunuomo,sapendocheilfigliodiunapotente
maga,eloseguefinalvillaggiodicostei:"Mentreilmaritocamminavain

ENTIESOCIET

LUOGHI

TIPO

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1993/02/07/ultimodegliirochesi.html?ref=search

1/4

23/1/2015

L'ULTIMODEGLIIROCHESIlaRepubblica.it

testa,iduesposigiunseroadunpuntoincuilastradasidividevaindue
sentieri,formandounasortadianelloallungatochesiricongiungevapi
lontano.Consuagrandesorpresa,lafanciullavidesuomaritosdoppiarsie
iduecorpiseguirechil'una,chil'altrapista.Nerimasesbalordita,non
sapendoqualeviaellastessadovesseprendere.Fortunatamente,ella
scelsequelladidestra(ilmitononcidicechecosasarebbeaccadutonel
casocontrario)econstatbenprestocheiduesentierisiricongiungevano
echeinquelluogoiduecorpidisuomaritosieranonuovamentefusiin
uno.Daqui,diconoiSeneca,vieneilnomediquestostranopersonaggio,
nomechesignifica"essisonodueviechecorronoparallelamente".Un
pluralegrammaticale,designadunqueunesseresingolare.Aquestomodo,
gliIrochesidescrivevanounmondo,differentedaquellodell'esperienza
ordinaria,incuiuncorposicomportaoraallamanieradiun'ondachesi
rinfrange,oracomeunaparticellacheconservalapropriaindividualit.Il
mitodicuifapartequestoepisodiotroppolungoetroppocomplicatoper
permettermidientrareneidettagli.Basteracennarealfattochei
protagonisti,cioiduegemelli,trascorronoillorotempoaperdere,a
ritrovare,aprestarsioscambiarsiavicendagliocchi,siailpaiochei
singoli,comeselavisione,chepuesseremonoculareobioculare,
rappresentasseilmodello,fornitodallanatura,diunaoperazionecheresta
identicaasestessasiachetransitiperunsolocanaleo,
contemporaneamente,perdue.Questastoriadiunuomochesisdoppia
quandoglisioffronoduestradesomigliastraordinariamenteagliapologhi
cheifisiciciapprestanoquando,neitestidivulgativi,tentanodifarci
concepireunfasciodiparticellelequali,attraversandooraunaoradue
aperturepraticateinunoschermo,sicomportanotalvoltacomeuntrenodi
ondeetalvoltacomecorpuscoli.Nelproporrequestoaccostamento,mi
guardobenedaognimisticismo.Nienteautorizzaacreareoaperpetuare
unaconfusionetraleformedelpensieroarcaicoelaformadelpensiero
scientifico.Dalpuntodivistadell'esperienza,unavalida,lealtreno,
anchese,peresprimersinellinguaggioordinario,esseattingonoal
medesimolessico.L'ideachelamateriasiacostituitadaatomirisalealla
remotaantichitallora,tuttavia,sitrattavadiunaipotesigratuita,che
restavainverificabileconmezzidiosservazionelimitatiagliorganideisensi.
Essaavrebbeacquistatovaliditsoloseapplicataafenomenieadeventi
talmentepiccolidarimanereperlungotempoinaccessibili.Equestovero,
amaggiorragione,perladualitdell'ondaedelcorpuscolo.Inentrambii
casi,tuttavia,lacosainteressantechelapuraspeculazioneintellettuale
potesseoffrireunarappresentazioneanticipata,anchesegenericae
confusa,diunordinedirealtchegliuomininoneranoingradodi
conosceredirettamente.Osservataaisuoiinizi,lafilosofiagrecaabbozzata
2000annifadaiPresocratici,ispiralestesseriflessioni.Quandoquei
pensatoriindicanounol'acqua,l'altroilfuoco,ilterzol'ariaquali
costituentidellarealtprimordialedacuituttoderivatoquandoaffermano
chequestarealtformavaall'origineuntuttoomogeneo,oppurecheessa
eraecontinuaadesserecompostadaatomiquandoqueglistessifilosofis'
interroganosullanaturadell'essereedeldivenire,dell'immobilitedel
cambiamento,ecc.,essiesploranopuriconcetti,senzafaralcunriferimento
allarealt,esiproccupanosoltantodivederefinoachepuntoriuscirannoa
perfezionarelaloroginnasticaintellettuale.Sidedicanoauninventario
sistematicodelterritoriodelpossibilecircoscrittodailimitidellospirito.La
lororiflessionefilosoficanoninvesteilmondo:siadoperapiuttostoa
cartografarealcunerappresentazionimentali,epredisponeunatabelladi
possibilit,dicuiilfuturoprogressodelleconoscenzeriempiralcune
caselle,lasciandonealtreprovvisoriamenteodefinitivamentevuote.Manca
ilcontrollosperimentale,nonviverificadeifatti.Lospirito,nonancora
assoggettatoalladisciplinadellaricerca,siinebriadelsuovirtuosismoe
dellascopertadellepropriepotenzialit.E'esemplare,aquestoproposito,
unaneddotoraccontatodaPlutarconellesueQuestioniconviviali.Essoha
comeprotagonistaDemocrito,unodeipifamosifilosofipresocratici,il
qualeungiorno,mangiandounfico,lotrovdolcecomeilmieleedomand
allapropriaservadadoveprovenisseilfrutto.Leinominunfrutteto,dove
Democritovollecheellaloconducesseall'istante,perosservareed
esaminareilluogoeperscoprirvilacausaditantadolcezza."Nonvene
datelapena"risposelaserva,"perch,senzapensarci,avevomesso

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1993/02/07/ultimodegliirochesi.html?ref=search

2/4

23/1/2015

L'ULTIMODEGLIIROCHESIlaRepubblica.it

questifichiinunvasochehacontenutodelmiele"."Nonmifarearrabbiare
conletuesciocchezze"ribattDemocrito,"iointendoseguirelamiaidea,e
cercherlacausadelladolcezzacomeseprovenissesolodalfico".
Secondolatradizione,Democritoavrebbelargamentefattoricorsoall'
osservazioneempirica.Inquestocaso,per,sebbenevisiaspintodalsuo
primomoto,eglinonresistealpiacerechesiripromettedall'attivitdelsuo
pensiero,benchesercitatoavuotoeapartiredafalsepremesse:
dettaglio,questo,secondario,osservaPlutarco,quandocisioffrono"un
soggettoeunargomentoadattiperdiscorrere".Sempreedappertutto,da
quandol'umanitesiste,"seguirelapropriaidea"fuunadellepicostanti
occupazionidell'uomo.Questoeserciziogliprocurasoddisfazione,eglivi
trovauninteresseintrinsecoenonsiponeilproblemadisaperedove
questaesplorazionelocondurr.Stadifattoelastoriadelpensiero
scientifico,inparticolarematematico,loprovachel'esplorazionedelle
possibilitdellospiritoconducesempredaqualcheparte,anchese
possonotrascorreremoltisecoliomillenniprimachesiscopradiquale
livelloperlungotemponascostodelmondorealequesteideedall'
apparenzafantasticasianostateilriflesso.Imitidicuigliuominisisono
nutritipertantotempopotrebberoessereanchequesto:unaesplorazione
sistematicaemaiinutiledellerisorsedell'immaginazione.Imitimettonoin
scenaognisortadicreatureediavvenimentiassurdiocontraddittori
rispettoall'esperienzaordinaria,checesserannotuttaviadiessere
totalmentesprovvistidisensoadunascaladigrandezzadiversadaquella
incuiimitisieranoinunprimomomentosituati.Maleimmaginidelmondo
cheessihannopropostosirivelerannoungiornool'altroadeguatea
questomondoeadatteaillustrarnealcuniaspettiproprioperchessesono
giiscritte,tratteggiatepotremmodire,nell'architetturadellospirito,ilquale
appartiene"almondo".Lastessaimmaginedell'ondaDaqui
comprendiamomegliocomemaiunodeipadridellafisicaquantistica,Niels
Bohr,abbiainvitatoisuoicontemporaneiarivolgersiaglietnologieaipoeti
persormontarelecontraddizioniapparentidellafisica.Aglietnologiperch,
com'egliriconoscevaquarant'annifadifronteadunlorocongresso,"le
differenzetradizionalitracultureumaneassomigliano,damoltipuntidi
vista,allemanieredifferenti,maequivalenti,secondolequalil'esperienza
fisicapuesseredescritta".Leimmaginidell'ondaedelcorpuscolo,
utilizzatesimultaneamente,infatti,possonosoltantofarciintuirelepropriet
diunmedesimooggetto,allastessamanieraincuiglietnologisi
costruisconoun'ideadellacultura,fenomenoumanouniversale,attraverso
usanze,credenze,istituzionichetuttaviasicontraddiconoleuneconle
altreesonospessocontraddittorieinsestesse.Daparteloro,ipoeti,per
attingereaveritchesonosituateaunlivellopiprofondorispettoall'
esperienzaordinaria,utilizzanoillinguaggioinmanieraoriginaleesintetica,
moltiplicandoneleprospettiveperdelimitareicontornidiunoggettoche
restainafferrabileegiustapponendoparoledisignificatoincompatibileche
levecchiegrammatichechiamanoossimori.Potremmoaggiungereimiti,
perchognimitoammetteunapluralitdivarianti.Permezzodiimmagini
differentiespessocontraddittorie,questevarianticercanodirendere
percettibileunastrutturachesfuggeaognidirettotentativodidescrizione.
Inquestomodo,dunque,ilpensieroscientifico,nellasuaformapi
moderna,invitaariconoscereche,nellinguaggioprobabilmentefindalle
origini,lametaforael'analogiagodonodipienodirittodiesistenza,come
affermavaViconegandocheessefosserosoltanto"ingegnosiritruovati
degliscriptori".L'evoluzioneparalleladellescienzedell'uomoedelle
scienzedellanaturavanellastessadirezione.Anch'essaincitaavedere
nellinguaggiofiguratounamodalitfondamentaledelpensiero,che,invece
diallontanareilpensierodalreale,coscomesieracreduto,veloavvicina.
NelXVIIsecolo,Vicogidenunciaval'errorecomunedeigrammatici,i
qualiaffermavano"che'lparlarede'prosatoripropio,impropioquelde'
poeti".Poich,proseguiva,"primafuilparlaredelverso,depoidaprosa"
(LaScienzanuova,librosecondo,sez.II,cap.2).Quelchefuvero,
secondoVico,aiprimordidell'umanit,potrebbeforsetornareadessere
veroancoroggi.traduzionediSimonaCigliana
diCLAUDELEVISTRAUSS

07febbraio1993

sez.

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1993/02/07/ultimodegliirochesi.html?ref=search

3/4

23/1/2015

FaidiRepubblicalatuahomepage

L'ULTIMODEGLIIROCHESIlaRepubblica.it

Mappadelsito

Redazione

Scriveteci

Perinviarefotoevideo

ServizioClienti

Aiuto

Pubblicit

DivisioneStampaNazionaleGruppoEditorialeLEspressoSpaP.Iva00906801006
SocietsoggettaallattivitdidirezioneecoordinamentodiCIRSpA

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1993/02/07/ultimodegliirochesi.html?ref=search

4/4

23/1/2015

LAMUCCAE'PAZZAEUNPO'CANNIBALElaRepubblica.it

Archivio
Seiin:Archivio>laRepubblica.it>1996>11>24>LAMUCCAE'PAZZAEUNPO...

TOPIC CORRELATI

LAMUCCAE'PAZZAEUNPO'
CANNIBALE

PERSONE

PergliAmerindieperlamaggiorpartedeipopolicheperlungotemponon
conobberolascrittura,iltempodeimitisiidentificconquelloincuiuomini
edanimalinoneranodeltuttodistintigliunidaglialtriepotevano
comunicaretradiloro.Farcoinciderel'iniziodeitempistoriciconlatorredi
Babele,conilmomentoincuigliuominiperserol'usodiunalinguacomune
ecessaronodicomprendersi,sarebbesembratoaqueipopoliaccettare
unavisionesingolarmenteriduttivadellecose.Lafinedell'armonia
primitiva,secondoloro,siprodussesullosfondodiunoscenariomoltopi
vastoedafflissenonsoltantogliumani,matuttigliesseriviventi.Ancor
oggi,sidirebbecheinnoirimastalaconfusacoscienzadellaprimitiva
solidariettratutteleformedivita.Nientecisembratantoimportante
quantoilfattodiimprimereilsentimentodiquestacontinuit,sindalla
nascitaoquasi,nellospiritodeinostribambini.Licircondiamodisimulacri
dianimalidigommaodipeluche,eiprimilibricheglimettiamosottogli
occhimostranoloro,benprimacheliabbianomaiincontrati,l'orso,l'
elefante,ilcavallo,l'asino,ilgatto,ilcane,ilgallo,lagallina,iltopo,il
coniglioecc.comesefossenecessarioimprimereneinostripiccoli,sindalla
piteneraet,lanostalgiadiunaunitchericonoscerannobenpresto
perduta.Nondunquesorprendenteilfattochel'uccisionediesseriviventi
afinialimentaripongaagliuomini,nesianocoscientiono,unproblema
filosoficochetuttelesociethannocercatodirisolvere.L'Antico
Testamentonefaunaconseguenzaindirettadellacadutaoriginaria.Nel
giardinodell'Eden,AdamoedEvasinutrivanodifruttiedisemi(Genesi,I,
29).EsoltantoapartiredaNol'uomodivennecarnivoro(IX,3).E'
significativochetalerotturatrailgenereumanoeglialtrianimalipreceda
immediatamentelastoriadellatorrediBabele,eciolaseparazionedegli
uominigliunidaglialtri,comesequestafosselaconseguenzaouncaso
particolarediquella.Questotipodiconcezionefadell'alimentazione
carnivoraunasortadiarricchimentodelladietavegetariana.Alcontrario,
alcunipopolisenzascritturavedono,nelladietaabasedicarne,unaforma
appenaattenuatadicannibalismo.Essiumanizzanolarelazionetrail
cacciatore(oilpescatore)elasuapreda,concependolaneiterminidiuna
relazionediparentela:comeun'alleanzamatrimonialeo,ancorapi
direttamente,comeunarelazionetracongiunti(assimilazionefacilitatadalla
'parentela'chetuttelelinguedelmondo,eanchelanostranelle
espressionidialettali,istituisconotral'attodelmangiareequellodel
copulare).Lacacciaelapescaappaionocoscomeungeneredi
endocannibalismo.Altripopoli,avolteancheimedesimi,pensanochela
quantitdivitaesistenteinogniistantenell'universodebbaesseresempre
riequilibrata.Ilcacciatoreeilpescatorechenesottraggonounafrazione
dovranno,secossipudire,rimborsarlaaspesedellalorostessa
prospettivadivita.Anchequestorappresentaunmododivederel'
alimentazionecarnivoracomeunaformadicannibalismo:di
autocannibalismo,nellafattispecie,perchsecondoquest'ultima
concezione,purcredendodimangiareunaltro,inrealt,cisiautodivora.
Circatreannifa,apropositodell'epidemia'dellemucchepazze',che
alloranoneradiattualitquantolooggi,inunarticolodel10/11ottobre
1993Siamotutticannibali,spiegavoailettoridiRepubblicachelepatologie
similidicuil'uomoeratalvoltavittimakuruinNuovaGuinea,nuovicasi
dellamalattiadiCreutzfeldJacobinEuropa(derivantidalla
somministrazionediestrattidicervelloumanopercurareproblemidella
crescita)eranolegateapraticheattinenti,insensoproprio,al
cannibalismo,terminedicuioccorrevaampliarelanozioneperincludervele
tutte.Edeccocheoraapprendiamocomelamalattiaapparentatacheoggi
colpiscelemucchenellamaggiorpartedeipaesieuropei(malattialaquale
presenta,perilconsumatore,unelevatorischiodimortalit)sisia

ENTIESOCIET

LUOGHI

TIPO

articolo

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1996/11/24/lamuccapazzaunpocannibale.html?ref=search

1/4

23/1/2015

LAMUCCAE'PAZZAEUNPO'CANNIBALElaRepubblica.it

trasmessaattraversolefarinedioriginebovinaconcuiilbestiameveniva
nutrito.Essa,dunque,conseguenzadellatrasformazionedellemucche
stesseincannibali,trasformazioneoperatadall'uomosullasciadiun
modelloche,nellastoria,non,d'altronde,senzaprecedenti.Testid'
epocaaffermanoche,duranteleguerredireligionecheinsanguinaronola
FranciadelXVIsecolo,ipariginiaffamatifuronoridottianutrirsidiunpane
abasedifarinaricavatadaossaumane,estrattedallecatacombee
macinate.Illegametral'alimentazioneabasedicarneeilcannibalismo,
allargatofinoaconferirgliunaconnotazioneuniversale,hadunque,nel
pensiero,radicimoltoprofonde.Tornainprimopianoconl'epidemiadelle
mucchepazzepoich,allapauradicontrarreunamalattiamortale,si
aggiungel'orrorechetradizionalmenteciispirailcannibalismo,estesoora
aibovini.Purcondizionatidallaprimainfanzia,eabituatiaripiegaresucarni
succedanee,sostitutive,restiamocertamentecannibali.Nondimeno,restail
fattocheilconsumodicarnediminuitoinmodostraordinario.Maquantidi
noi,benprimadiquestiavvenimenti,nonpotevanopassaredavantial
bancodelmacellaiosenzaprovarenauseaemalessere,guardandologi,
peranticipazione,nell'otticadeisecolifuturi?Verrinfattiungiornoincuil'
ideachegliuominidelpassato,pernutrirsi,abbianopotutoallevaree
massacraredegliesseriviventiepoiesporreconcompiacimentolaloro
carneabrandellinellevetrine,ispirersenzadubbiolastessarepulsione
cheipasticannibalideiselvaggiamericani,australianioafricani,ispiravaai
viaggiatoridelXVIodelXVIIsecolo.Lamodacrescentedeimovimenti
animalistilotestimonia:semprepidistintamentenoipercepiamola
contraddizionenellaqualelenostreabitudinicicostringono,quellatral'
unitdellacreazionecoscomeancorasimanifestavanellaconvivenza
dell'ArcadiNoelasuanegazione,dapartedelCreatorestesso,all'
uscitadall'Arca.Traifilosofi,AugusteComteprobabilmenteunodiquelli
chehannoprestatomaggiorattenzionealproblemadeirapportitral'uomo
el'animale.Eglil'hafattosottounaformacheicommentatorihanno
preferitoignorare,annoverandolatralestravaganzeallequaliquesto
grandegeniosispessoabbandonato.Tuttaviasitrattadiuna
stravaganzachemeritaunaqualcheattenzione.Comtesuddividegli
animaliintrecategorie.Nellaprima,collocaquelliche,inunmodooinun
altro,rappresentanoperl'uomounpericolo,eproponesemplicementedi
sterminarli.Inunasecondacategoria,radunalespecieprotetteedallevate
dagliuominiafinialimentari:bovini,suini,ovini,animalidacortile...Dopo
millenni,l'uomolihacosprofondamentetrasformatichenonsipossono
pinemmenochiamareanimali.Sidevonovedereinloroi'laboratori
nutritivi'incuisielaboranoicomponentiorganicinecessariallanostra
sopravvivenza.SeComteescludecosquestasecondacategoriadalla
animalit,d'altraparte,egliintegralaterzacategorianellaumanit.In
quest'ultimaclasse,egliradunalespeciesocievoli,dallequalil'uomo
reclutaisuoicompagnidilavoroeperfino,talvolta,isuoiattivicollaboratori:
animali,tutti,'dicuisimoltoesageratal'inferioritmentale'.Alcunidi
essi,comeicanieigatti,sonocarnivori.Altri,acausadellaloronaturadi
erbivori,nonhannounlivellointellettualesufficiente,chelirendautilizzabili.
Comteprogettaditrasformarliincarnivori,cosa,aisuoiocchi,deltutto
possibile,vistocheinNorvegia,quandoilforaggio,manca,sisolitinutrire
ilbestiameconpesceessiccato.Inquestomodo,diceComte,siriuscira
portarealcunierbivorialpialtodeigradidiperfezionechelanatura
animaleprevede.Resipiintelligentiepiattividalnuovoregime
alimentare,essisarannomaggiormenteportatiadaffezionarsiailoro
padroni,acomportarsicomeservitoridell'umanit.Sarpossibileaffidare
loro,soprattutto,ilcompitodisorvegliarelefontidienergiaelemacchine,
lasciandogliuominiliberiperaltricompiti.Utopie,certo,riconosceComte,
nonpituttaviadellatrasmutazionedeimetalli,chetuttaviaall'origine
dellachimicamoderna.Applicandol'ideadellatrasmutazioneaglianimali,
nonsifarebbecheestenderel'utopiadall'ordinematerialeall'ordine
vitale.Vecchiediunsecoloemezzo,questeideesonoprofeticheda
numerosipuntidivista,benchrivelino,d'altraparte,unaspetto
paradossale.E'benverochel'uomoprovocadirettamenteo
indirettamentelasparizionediinnumerevolispecieechealtresono,a
causasua,gravementeminacciate.Bastipensareagliorsi,ailupi,alletigri,
airinoceronti,aglielefanti,allebalene,ecc.,pilespeciediinsettiedialtri

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1996/11/24/lamuccapazzaunpocannibale.html?ref=search

2/4

23/1/2015

LAMUCCAE'PAZZAEUNPO'CANNIBALElaRepubblica.it

invertebratiche,acausadelladegradazionecausatadall'uomoall'
ambientenaturale,sparisconogiornodopogiorno.Profeticaanche,efino
aunpuntocheneppureComteavrebbepotutoimmaginare,l'immagine
chevedeglianimalidicuil'uomosinutreridottiimpietosamentealla
condizionedilaboratorinutritivi.L'allevamentoinbatteriadeibuoi,dei
maiali,deipollineoffreilpiterribileesempio.Aquestoproposito,il
Parlamentoeuropeosidetto,propriodirecente,mossoacompassione.
Profetica,infine,l'ideacheglianimalidellaterzacategoriaconcepitada
Comtediventerannopergliuominicollaboratoriattivi,comeattestano,oggi,
gliincarichisemprepidiversificatiaffidatiaicanipoliziotto,ilricorsoa
scimmiespecificamenteaddestrateperassistereigrandiinvalidi,lenuove
aspettativeallequaliidelfiniciaprono.Latrasformazionedierbivoriin
carnivorianch'essaprofetica,ildrammadellemucchepazzeloprova,
anchese,inquestocaso,lecosenonsonoaccadutenelmodoprevistoda
Comte.Inprimoluogolatrasformazionecheabbiamooperatonon,forse,
cosoriginalecomecrediamo.Sipotutosostenerecheiruminantinon
sonoverierbivoriperchsinutronosoprattuttodimicrorganismiiquali,a
lorovolta,sinutronodeivegetaliprovocandonelafermentazioneinuno
stomacoparticolarmenteadattato.Soprattutto,questatrasformazionenon
fuintrapresaavantaggiodeglianimalicheComtechiamaausiliariattividell'
uomobensaspesediquellicheComtedefiniva'laboratorinutritivi':
errorefatale,controilqualeeglistessoavevamessoinguardia,perch,
diceva,l'eccessodianimalitsarebbeloronocivo.Nocivononsoltantoa
loromaancheanoi:proprioconferendoaglierbivoriuneccessodi
animalit(imputabileallalorotrasformazionenontantoincarnivori,quanto
addiritturaincannibali)abbiamo,certoinvolontariamente,mutatoinostri'
laboratorinutritivi'inlaboratorimortiferi.Ilmorbodellamuccapazzanonha
ancoraraggiuntotuttiipaesi.L'Italia,misembra,nerimastafinoadoggi
pressochimmune.Forselodimenticheremopresto:siachel'epidemiasi
estinguadasola,comeprediconogliespertibritannicisiachesiscoprano
nuovivacciniocuresiacheunapoliticadirigorosaprevenzionesanitaria
garantiscalostatodibuonasalutedellebestiedestinateallamacellazione.
Masonoprevedibilianchealtriscenari.Viilsospettoche,contrariamente
all'ideacheneabbiamo,lamalattiapossaoltrepassarelefrontiere
biologichetralespecie.Colpendotuttiglianimalidicuicinutriamo,essa
potrebbeaffermarsiinmanieraduraturaeprenderepostotralemalattie
dellaciviltindustriale,checompromettonoviaviasempredipila
soddisfazionedeibisognidegliesseriviventi.Noigirespiriamoaria
inquinata.Inquinataanch'essa,l'acquanonciapparepi,come
credevamountempo,unbenedisponibileinquantitillimitata:sappiamo
cherazionata,siaperl'agricolturachepergliusidomestici.Daquandol'
Aidshafattolasuacomparsa,irapportisessualiimplicanounrischiofatale.
Tuttiquestifenomeniturbanoeturberannoinmodoprofondolecondizioni
divitadell'umanit,annunciandounanuovaeraincuisipotrebbe
affermare,comesempliceconseguenza,unaltrorischiomortale,quello
dell'alimentazionecarnivora.Nonsoloquestofattore,d'altronde,che
potrebbecostringerel'uomoadistogliersene.Inunmondoincuila
popolazioneglobalesarprobabilmenteraddoppiatainmenodiunsecolo,
ilbestiameeglialtrianimalid'allevamentodivengonoperl'uomotemibili
concorrenti.E'statocalcolatoche,negliStatiUniti,idueterzideicereali
prodottiservonoanutrirli.Enondimentichiamochequestianimalici
rendono,sottoformadicarne,moltemenocaloriediquantenonne
abbianoessistessiconsumatenelcorsodellalorovita(laquintaparte,mi
hannodetto,nelcasodiunpollo).Unapopolazioneumanainespansione
avrprestobisogno,persopravvivere,dell'interaproduzionecerealicola
attuale:nienteresterperilnutrimentodelbestiameedeglianimalida
cortile,cosicchtuttigliesseriumanidovrannoricalcareilproprioregime
alimentaresuquellodegliindianiedeicinesi,incuilacarneanimalecopre
solounaminimapartedelbisognodiproteineedicalorie.Potrebbe
rendersinecessariorinunciarvicompletamente,perch,mentrela
popolazioneaumenta,lasuperficiedelleterrecoltivabilidiminuisceper
effettodell'erosioneedell'urbanizzazione,leriservediidrocarburi
diminuisconoelerisorsed'acquasiriducono.Viceversa,gliesperti
stimanochesel'umanitdivenisseintegralmentevegetariana,lesuperfici
gioggicoltivatepotrebberonutrireunapopolazionedoppiarispettoa

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1996/11/24/lamuccapazzaunpocannibale.html?ref=search

3/4

23/1/2015

LAMUCCAE'PAZZAEUNPO'CANNIBALElaRepubblica.it

quellaattuale.E'singolareilfattoche,nellesocietoccidentali,la
consumazionedicarnetendaspontaneamenteadiminuire,comese
questesocietcominciasserogiamutareregimealimentare.Inquesto
caso,l'epidemiadellamuccapazza,dissuadendoiconsumatoridicarne,
nonfarebbecheaccelerareunaevoluzioneincorso.Viaggiungerebbe
soltantounelementomistico,identificabileneldiffusosentimentochela
nostraspeciestiapagandoperavercontravvenutoall'ordinedellanatura.
Gliagronomisiincaricherannodiaccrescereilvaloreproteicodellepiante
alimentari,ichimicidiprodurreproteinedisintesiinquantitindustriale.Ma
anchesel'encefalitespongiforme(questoilnomedottodellamalattia
dellamuccapazzaedialtreapparentate)siaffermasseinmaniera
durevole,c'dascommetterechel'appetitodicarnenonperquesto
scomparir.Soddisfarlodiventerperun'occasionerara,costosaepiena
dirischi.IlGiapponeconoscequalcosadisimileconilfugu,pescedell'
ordinedeiTetrodontidi,diunsaporesquisito,sidice,mache,
imperfettamentesvuotato,pucostituireunvelenomortale.Lacarne
figurernelmenuincircostanzeeccezionali.Lasiconsumerconlostesso
mistodiriverenzapietosaediansietche,secondogliantichiviaggiatori,
caratterizzavaipasticannibalidialcunipopoli.Inentrambiicasi,sitratta,
allostessotempo,dimettersiincomunicazionecongliantenatiedi
incorporare,apropriorischioepericolo,lapericolosasostanzadiesseri
viventichefuronoosonodivenutinemici.L'allevamento,nonredditizio,
sarcompletamentescomparsoelacarne,acquistatainmagazzinidigran
lusso,proverrinteramentedallacaccia.Lenostreantichegreggi,lasciate
alorostesse,costituirannounaselvaggina,cometantialtrianimali,e
popolerannounacampagnarestituitaallostatobrado.Nonpossiamo
dunqueaffermarechel'espansionediunaciviltchesipretendemondiale
uniformerilpianeta.Accalcandosi,comegivediamooggi,inmegalopoli
grandicomeprovince,lapopolazioneumana,untempopicapillarmente
diffusa,lascerliberialtrispazi.Definitivamenteabbandonatidailoro
abitanti,questispaziritornerannoalleantichecondizioniquiel,ipi
stranigeneridivitasiricaverannoinhabitat.Invecedicrearemonotonia,l'
evoluzionedell'umanitaccentuericontrasti,necreerdinuovi,
ristabilendoilregnodelladiversit.Conlarotturadiabitudinimillenarie,
sarquestalalezionedisaggezzacheungiorno,forse,avremoappreso
dallemucchepazze.traduzionediSimonaCigliana
diCLAUDELEVISTRAUSS

24novembre1996

sez.

FaidiRepubblicalatuahomepage

Mappadelsito

Redazione

Scriveteci

Perinviarefotoevideo

ServizioClienti

Aiuto

Pubblicit

DivisioneStampaNazionaleGruppoEditorialeLEspressoSpaP.Iva00906801006
SocietsoggettaallattivitdidirezioneecoordinamentodiCIRSpA

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1996/11/24/lamuccapazzaunpocannibale.html?ref=search

4/4

23/1/2015

LASTATUACHEDIVENNEMADRElaRepubblica.it

Archivio
Seiin:Archivio>laRepubblica.it>1992>02>23>LASTATUACHEDIVENNEMAD...

TOPIC CORRELATI

LASTATUACHEDIVENNE
MADRE

PERSONE

PressoletribdellePianuredell'AmericadelNord,gliuominidipingevano
scenefigurativeodecorazioniastrattesupellidibisonteealtrioggetti.Il
mezzoprincipalediespressioneartistica,perledonne,eracostituitoinvece
dalricamoconaculeidiporcospino.Eraunatecnicadifficile,cherichiedeva
anniperesserepadroneggiata.Gliaculei,dilunghezzaeresistenza
variabileasecondadellapartedell'animaledacuiprovenivano,dovevano
essereappiattiti,ammorbiditietinti.Bisognavapoisaperlipiegare,
annodare,tessere,intrecciare,cucire.Leloropuntepotevanocausare
crudeliferite.Questiricamigeometrici,inapparenzapuramentedecorativi,
avevanounsignificatosimbolico.Eranomessaggi,dicuilaricamatrice
avevameditatoilcontenutoelaforma.Spesso,liavevaottenutidauna
rivelazione:laricamatricevedevainsognoilcomplicatomotivochedoveva
ottenereoppureessoleapparivasuunarocciaosulfiancodiunafalesia,
oancoralesipresentavanellaformacompiuta.Sicredevachel'autrice
dellarivelazionefosseunadivinitbifronte,madredellearti.Quandoessa
avevaispiratoadunadonnaunnuovomotivo,altrelocopiavanoedesso
rientravanelrepertoriodellatrib.Malacreatricechel'avevaideato
restavaunpersonaggioaldifuoridelcomune.Unostupefacenteritrattod'
artista"QuandounadonnahasognatolaDoppiaDamaraccontavaun
vecchioinformatorecircaunsecolofanessunopuormaisuperarla,
qualsiasicosaessaintraprenda.Maquestastessadonnasicomporta
comeunaverapazza.Rideimpulsivamente,agisceinmodoimprevedibile.
Rendeossessigliuominichel'avvicinano.PercilechiamiamoDoppie
Dame.Essevannoalettoconchiunque.Ma,intuttiilorolavori,nessunofa
megliodiloro.Sonograndiricamatricicongliaculeidiporcospino,perch
sonodiventatemoltoabili,efannoanchelavoridauomo".Questo
stupefacenteritrattod'artistaoltrepassadigranlungal'iconografia
romantica,equella,pitardaneltempo,delpoetaodelpittoremaledetto,
contuttelevariazionipseudofilosofichesuirapportitral'arteelafolliachel'
hannoaccompagnata.Ldovenoiparliamoinsensofigurato,lesociet
senzascritturasiesprimonoinsensoproprio.E'sufficientetrasporredall'
unoall'altropianoperriconoscerlemenodifferentidanoiomeglio,per
riconoscercipiviciniadesse.NelCanadaoccidentale,sullacostadell'
OceanoPacifico,ipittoriegliscultoriformavanounacategoriasociale
separata.Lisidesignavaconunnomecollettivo,cheimplicavaunalonedi
mistero.Difatti,l'uomooladonna,persinoilbambinochelisorprendesse
allavoroerasubitomessoamorte.Trattandosidisocietfortemente
gerarchizzate,laposizioned'artistasitrasmettevatrainobilipervia
ereditaria,mavieranoammessiancheuominicomunidicuifosserostate
notateledoti.Intuttiicasi,icandidatisubivanoritid'iniziazionelunghie
severi.Bisognavacheunpredecessoreproiettasseilsuopotere
sovrannaturalenelcorpodicoluicheerachiamatoasuccedergli.Rapito
dallospiritoprotettore,quest'ultimoscomparivaalloraincielo.Inrealt,
restavaperuntempopiomenolungonascostoneiboschi,primadi
ricomparireinpubblico,investitodinuovipoteri.Lemaschere,semplicio
articolate,cherappresentavanoledifferentispeciedispiritiechegliscultori
soltantoavevanoildirittoelacapacitdifabbricare,eranoinfattientit
temibili.Secondolatestimonianzadiunindianoletterato,datanteall'inizio
diquestosecolo,lamascheradiunodiquestiprotettorisoprannaturali,
chiamatoParoleBollenti,"avevauncorpocomequellodiuncane.Ilcapo
tribnonlaportavasulvisoosullatesta,perchlamascheraavevaun
corpoproprio,elasiconsideravacomeunoggettomoltoterribile.Era
moltodifficilefarrisuonareilsuofischietto,nessunosapifarlooggi.Nonsi
soffiavaconlabocca,sipremevaconleditasuuncertopunto.Diquesto
essere,sisapevasoltantocheabitavaunarocciasullemontagne.Esisteva
uncanto,cheappartenevaaquellamaschera,chesiconservavanascosta

ENTIESOCIET

LUOGHI

TIPO

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1992/02/23/lastatuachedivennemadre.html?ref=search

1/4

23/1/2015

LASTATUACHEDIVENNEMADRElaRepubblica.it

edicuilagentecomuneignoravatutto.Soloifiglidelcapoprincipaleedel
capodiunatribvicinalaconoscevano.AscoltarelavocediParoleBollenti
lispaventava.Lagentecomuneneeraterrorizzata,eiprincipiele
principesseeranoorgogliosichesipermettesseloroditoccarla.Ottenereil
dirittodiesibirlacostavamoltocaro".Giartistidecoravanoanchelefacciate
dellecaseeleparetimobili,scolpivanoglialberidettiatorto"totemici"e
confezionavanoglistrumentirituali.Soprattutto,eranoincaricatidiideare,
fabbricareedirigerelemacchineteatraliche,inquellaregionedell'America
delNord,conferivanoallecerimoniereligiosel'aspettodirappresentazioni
agrandeeffetto.Questevenivanorealizzateall'ariaapertaonellevaste
dimoredilegno,costituitedaun'unicasala,incuialloggiavanopifamiglie
echepotevanoaccogliereunafolladiinvitati.Unraccontoindigeno
risalentealsecoloscorso,famenzionediunariunionenelcorsodellaquale
ilfocolarenelmezzodellasalafuimprovvisamentesommerso,comealla
finedelCrepuscolodeglidei,daun'acquachesalivadalprofondo.Ne
emerseuncetaceo,agrandezzanaturale,chesidivincollanciando
spruzzidaisuoisfiatatoi.Poisituff,l'acquadisparveesulsuoloricostituito
sipotriaccendereilfuoco.Gliinventorieirealizzatoridiquestemacchine
prodigiosenonavevanoildirittodicommettereerrori.FranzBoaspubblic,
nel1895,ilraccontodiunacerimonialacuiattrazione,secospossodire,
dovevaessereilritornotraisuoidiunuomodicuisicredevaavesse
vissutosulfondodelmare.Glispettatori,ammassatisullariva,videro
emergereunaroccia,chesiaprindue,lasciandouscirel'uomo.Alcuni
macchinisti,nascostiinunbosco,manovravanodalontanol'ingegnoper
mezzodicorde.L'operazioneriuscduevolte.Allaterza,lecordesi
aggrovigliarono,larocciaartificialeaffondel'eroemorannegato.
Imperturbabile,lasuafamigliaannuncicheegliavevadecisodicontinuare
aviveresulfondodell'oceano,elafestacontinucomeprevisto.Ma,dopo
lapartenzadegliinvitati,igenitorideldefuntoeiresponsabilideldisastrosi
legaronoinsiemeesigettaronoinmaredall'altodiunascogliera.Si
raccontaanchechepermettereinscenailritornosullaterradiunainiziata,
gliartisticostruirono,conpellidifoca,unabalena,cheavrebberofatto
nuotareetuffareazionandolaconalcunecorde.Spintidaundesiderio
estremodirealismo,essiebberoperl'ideadiservirsidipietreroventiper
farbolliredell'acquaall'internodellabalena,inmodochedaisuoisfiatatoi
uscisseilvapore.Maunapietracaddedilato,brucilapelleelabalena
affond.Gliorganizzatoridellacerimoniaegliautoridellamacchinasi
suicidarono,sapendochesarebberostatimessiamortedaiguardianidel
segretodiquestiriti.Tuttiquestiraccontiprovengonodagliindiani
Tsimshian,cheabitanolacostadellaColumbiabritannica.Ilorovicini
Haida,chevivonopropriodifronte,sulleisoledellareginaCarlotta,parlano
divillaggimeravigliosi,situatisulfondodelmareenelcuoredelleforeste,e
interamentepopolatidiartisti,daiquali,inseguitoadunincontrofortuito,gli
indianiimpararonoadipingereeascolpire.Dunquequestimitiaffermano
anchechelebelleartihannoun'originesoprannaturale.Etuttavia,nelle
cerimoniereligiosedellequalihodatoqualcheesempio,tutto
evidentementeartificio:dallasedutasolennedurantelaqualel'iniziatore
finge(maforse,inunacertamisura,credendovianchelui)diesserevisitato
dalsuoprotettoresoprannaturale,chelostrappadalpropriocorpoelo
lanciaviolentementeinquellodelnovizionascostosottounastuoia,mentre
ilfischietto,simbolosonorodellospiritoinquestione,risuonaalla
fabbricazionedellemascherearticolateedegliautomi,chesicrede
manifestinolapresenzaeilcomportamentodeglispiritifinoalmontaggiodi
grandispettacoli,similiaquellichefuronodescrittidaalcunidegliultimi
testimoni.TuttoriuscitodunqueveroE'l'emozioneesteticachesiprova
davantiadunospettacoloriuscitocheconvalidaretrospettivamentela
credenzanellasuaoriginesoprannaturaleperfino,bisognaammetterlo,nel
pensierodeicreatoriedegliattori,periquali,coscienticomeeranodei
propritrucchi,questolegamenonpotevaaverecheunarealt,almassimo,
ipotetica:"Tuttocieradunqueveropoich,nonostanteledifficoltchenoi
stessicisiamocausati,tuttougualmenteriuscitobene".Alcontrario,uno
spettacolofallito,mettendoinevidenzal'inganno,rischiavadifarcrollarela
convinzionediqueipopolichetrailmondoumanoeilmondodivino
esistesseunacontinuit.Convinzionetantopinecessariainquanto,in
quellesocietastrutturagerarchica,ilpoteredeinobili,lasubordinazione

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1992/02/23/lastatuachedivennemadre.html?ref=search

2/4

23/1/2015

LASTATUACHEDIVENNEMADRElaRepubblica.it

dellagentecomune,l'asservimentodeglischiavitrovavanolaloro
giustificazionenell'ordinenaturaledalquale,diconseguenza,dipendeval'
ordinesociale.Noinonpuniamoconlamortefisica(maforseconquella
economicaesociale)colorocheriteniamoartistisenzatalento,incapacidi
sollevarcialdisopradinoistessituttavianonstabiliamoanchenoi,
sempre,unlegametral'arteeilsoprannaturale?Questo,almeno,il
sensoetimologicodellaparola"entusiasmo",conlaqualedesigniamo
volentieril'emozioneprovataalcospettodellegrandiopere.Siparlavauna
voltadel"divino"Raffaello,el'inglese,nelsuovocabolarioestetico,
disponedell'espressioneoutofthisworld.Illegametraartee
soprannaturaleAncheinquestocaso,sufficienteconvertiredalsenso
proprioalsensofiguratoalcunecredenzeopratichechecisorprendonoo
checicolpisconoperriconoscereloroun'ariadifamiliaritcheleavvicina
allenostre.Constatiamo,d'altronde,chequestastessaregionedell'
Americaincuilacondizionedell'artistaapparesottounalucepiuttosto
sinistrasituatoalverticedellascalasociale,certo,mavotatoall'inganno,
costrettoalsuicidioouccisosefalliscecihapureconsegnato,dell'artista,
unritrattopoeticoepienodifascino.ViciniprossimideiTsimshian,iTlingit
dell'Alaskaraccontano,inunodeiloromiti,cheungiovanecapodelleisole
dellareginaCarlottaavevaunamoglie,cheegliamavateneramente.Essa
siammal,e,malgradolecurechelefuronoprodigate,mor.Ilmarito,
inconsolabile,corseadestraeasinistra,allaricercadiunoscultoreche
sapesseriprodurrelefattezzedelladefunta.Nessunoneeracapace.Ma,
nelvillaggio,abitavaunoscultoremoltofamoso.Ungiorno,questiincontr
ilvedovoeglidisse:"Tuvaipellegrinandodivillaggioinvillaggiosenza
trovarequalcunochesappiafareilritrattodituamoglie,nonvero?Iol'ho
vistasovente,quandopasseggiavateinsieme.Nonhomaistudiatoilsuo
voltoconl'ideacheungiornotuavrestivolutofarlaritrarre,ma,semelo
permetti,tenter".Loscultoresiprocuruntroncodituiaesimiseal
lavoro.Terminatalasuaopera,larivesticongliabitidellamortaeconvoc
ilmarito.Questi,pienodigioia,preseconslastatuaechiesealloscultore
quantoglidovesse."Quelchevorrairisposel'altromasappicheho
agitopersimpatiaconiltuodolore,dunquenondarmitroppo".Cionostante,
ilgiovanecapopagprofumatamenteloscultore,tantoinschiavichein
ricchezzediverse.L'artistatantocelebrechepersinounnotabilenonosa
solecitarlocheritienenormaleaverstudiatolafisionomiadellamodella
primadimettersiall'operachenonaccettachelosiosservimentrelavora
lecuioperecostanomoltocareche,all'occasione,samostrarsiumanoe
disinteressatononquestoilritrattoidealediungrandepittoreoscultore,
anchecontemporaneo?Ciaugureremmovolentierichetuttiinostriartistigli
assomigliassero.Macontinuiamoadascoltareilmito.Ilgiovanecapo
trattavalastatuacomesefossestatavivaungiorno,perfino,ebbel'
impressionecheessasimuovesse.Tuttiivisitatoririmanevanoestasiati
dallasomiglianza.Moltotempodopo,egliesaminilcorpodellastatuae
constatcheessoeradivenutodeltuttosimileaquellodiunessere
umano.Possiamoimmaginareilseguito...Difatti,qualchetempodopo,la
statuaemiseunsuono,comedilegnochesispacchi.Fusollevatae,aldi
sotto,siscoprunapiccolatuiachespuntava.Lalasciaronocrescere,ed
questoilmotivopercuiletuiedelleisoledellareginaCarlottasonocos
belle.Quandosivaincercadiunbell'alberoelositrova,sidiceche"
bellocomeilpiccolodellamogliedelcapo".Quantoallastatua,simuoveva
appenaenonlasiudmaiparlaremasuomaritosapeva,daiproprisogni,
chesirivolgevaaluiecapivaquelcheessaglidiceva.ITsimshian(aiquali
iTlingit,chesonoammiratoridellorotalentoartistico,fannovolentieri
ordinazioni)raccontanolastoriadellastatuadilegnoinmododiverso.Il
vedovoscolpisceeglistessounastatuadelladefunta.Latrattacomese
fosseviva,fingediconversareconleiinventandosiledomandeele
risposte.Maduesorellesiintroduconoungiornonellacapanna,si
nascondonovedonol'uomoabbracciareestringerelastatuadilegno.
Questolemuovealriso,cosl'uomolescopreeleinvitaacena.Lapi
piccolamangiasobriamente,lapianzianadivorainfattipitardi,mentre
dorme,presadacolicheesisporca.Lapigiovaneeilvedovodecidono
disposarsi,contrattandoalcuniobblighireciproci:luibrucerlastatuae
manterrilsegretosullavergognadellapianzianalei,nonraccontera
nessuno"quelcheluifacevaconlastatuadilegno".Colpisceilparallelismo

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1992/02/23/lastatuachedivennemadre.html?ref=search

3/4

23/1/2015

LASTATUACHEDIVENNEMADRElaRepubblica.it

tral'abuso(quantitativo)delrapportoconilciboel'abuso(qualitativo)del
rapportosessuale,perchsitratta,inentrambiicasi,diunabusodi
comunicazione:mangiareall'eccesso,copulareconunastatuacomese
fosseunessereumano,sonocomportamentitalmenteparagonabili,in
registridistinti,chelelinguedidiversepartidelmondo(anchelanostra,d'
altronde,seppureinchiavemetaforica)usanosoventelestesseparoleper
diremangiareecopulare.Tuttavia,ilmitotlingiteilmitotsimshiannon
trattanoilmotivonellastessamaniera.Ilmitotshimshiancondannala
confusionetraunessereumanoeunastatuadilegno.E'verochequest'
ultimaoperadiunamatoreenondiunprofessionista,eabbiamovistodi
qualemisteroipittoriegliscultoritsimshiancircondavanoilpropriolavoro.
Farprenderel'arteperlavitaeraallostessotempoilloroprivilegioeilloro
obbligo.Lepassioniumane,checonfusioneMa,poichquestaillusione
creatadall'operad'arteavevacomefinequellodiattestareillegametral'
ordinesocialeel'ordinesoprannaturale,nonsarebbestatoammissibile
cheunsingolopotesseapprofittarneperunpropriopersonaleinteresse.
Agliocchidell'opinionepubblica,rappresentatadalleduesorelle,la
condottadelvedovopotevasembrarescandalosao,quantomeno,ridicola.
Ilmitotlingitproponeinvece,dell'operad'arte,unaconcezionedifferente.
Lacondottadelvedovononscandalizzal'opinionepubblica:cisiaffollain
casasuaperammirareilcapolavoro.Malastatuaquioperadiungrande
artistae(malgradooacausadici)essarestaamezzastradatralavitae
l'arte.Ilvegetalenongeneracheunvegetale,eunadonnadilegnonon
puchepartorireunalbero.Ilmitotlingitfadunquedell'arteunregno
autonomo:l'operasiponeadiquaealdildell'intenzionedelsuoautore
questineperdeilcontrollodalmomentoincuil'hacreata.Essasi
sviluppersecondolaproprianatura.Dettoaltrimenti,ilmododi
perpetuarsidell'operad'artequellodidarvitaadaltreopered'arteche,
aicontemporanei,sembrinopivivediquellechelehannoprecedute.
Osservatesullascaladeimillenni,lepassioniumanesiconfondono.Il
tempononaggiungeenontoglienullaagliamorieagliodidegliuomini,ai
loroobblighi,allelorolotteeailorodesideri:iericomeoggi,sonosempre
glistessi.Cancellareacasodiecioventisecolidistorianonmuterebbein
modosostanzialelanostraconoscenzadellanaturaumana.Lasolaperdita
irrimediabilesarebbequelladelleopered'arteallequaliquestisecolihanno
datoluce.Gliuomini,infatti,nonsidifferenzianoenonesistonosenon
attraversoleloroopere.Comelastatuadilegnochepartorunalbero,
essesoltantotestimonianotangibilmentechenelcorsodeltempo,tragli
uomini,qualchecosarealmenteaccaduto.traduzionediSimonaCigliana
diCLAUDELEVISTRAUSS

23febbraio1992

sez.

FaidiRepubblicalatuahomepage

Mappadelsito

Redazione

Scriveteci

Perinviarefotoevideo

ServizioClienti

Aiuto

Pubblicit

DivisioneStampaNazionaleGruppoEditorialeLEspressoSpaP.Iva00906801006
SocietsoggettaallattivitdidirezioneecoordinamentodiCIRSpA

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1992/02/23/lastatuachedivennemadre.html?ref=search

4/4

23/1/2015

MERCANTIINFIERAQUINDICIMILAANNIFAlaRepubblica.it

Archivio
Seiin:Archivio>laRepubblica.it>1990>11>13>MERCANTIINFIERAQUINDIC...

TOPIC CORRELATI

MERCANTIINFIERA
QUINDICIMILAANNIFA

PERSONE

CISIE'lungamenteinterrogatisucomeunapiccolaepolverizzata
agricolturaaconduzionefamiliare,qualequellaattualmentepraticatadai
contadinimaya,siastataingrado,inepocaprecolombiana,diassicurareil
nutrimentodellecentinaiaomigliaiadioperaiconcentratisulpostoperla
costruzionedeigiganteschimonumentidelMessicoedell'America
centrale.Ilproblemasifapipressanteallalucedegliscaviarcheologicida
cuiemergechelecittmayanonconsistevanosoltantoinresidenzeregali
ocentridiculto.Eranovereepropriecittchesiestendevanosuvari
chilometriquadratiecontavanodecinedimigliaiadiabitanti:signori,
aristocratici,sacerdoti,funzionari,servi,artigiani...Dadoveprovenivanoi
rifornimentialimentari?Daunaventinadiannicirca,lafotografiaaerea
cominciaadarcidellerisposte.Nellaregionemaya,einmoltezonedell'
AmericadelSudchesisupponevafosserostateoccupatedasocietmolto
primitive,lefotografiepresedall'aereorivelanoletraccedisistemiagricoli
disorprendentecomplessit.Unodiquesti,inColombiasiestendevasu
200.000ettariditerrenichepotevanoessereinvasidalleacque.Apartire
dall'iniziodell'eracristianafinoalVIIsecolo,vifuronoscavatimigliaiadi
canalididrenaggiofraiqualivenivacoltivatalaterrasuscarpateinnalzate
adoperadell'uomo,lunghediversecentinaiadimetri,costantemente
irrigateedifesedalleinondazioni.Taleagricolturaintensivaabasedi
tuberi,assiemeallapescaneicanali,eraingradodiassicurareil
nutrimentoapidi1000abitantiperchilometroquadrato.Aiconfinifrail
PerelaBolivia,sullerivedellagoTiticaca,sonostaterecentemente
scoperteanalogheformediinterventosulterritorio,esteseperpidi
80.000ettarieutilizzateapartiredalprimomillennioa.C.finoalquinto
secolod.C.Acausadell'ariditdelsuoloedeilunghiperiodidigelodovuti
all'altitudinequasi4.000metrisopraillivellodelmarequesteterreoggisi
prestanosoltantoaunpascolodibassaqualit.Icanalid'irrigazione
ovviavanoinparteataliinconvenienti.Leloroacqueconservavanoun
gradocostantediumidit,inoltreimmagazzinavanoilcalorediurnoper
restituirlolentamentenelcorsodellanotte,elevandolatemperatura
ambientedicircaduegradi.Esperimentihannodimostratochetalitecniche
potrebberoessereancoravalide,esiriuscitiaconvincerealcune
comunitandineametterlenuovamenteinpraticadoposecolidi
abbandono.Soluzionechehanotevolmentemiglioratoillorosistemadi
vita.Suscalapimodesta,analogheformediagricolturaintensiva
esistevanoesisonoconservateinMelanesiaeinPolinesia.Ungeneredi
accertamenticheimponedirimettereindiscussioneladistinzionenettache
sisolititracciaretralecosiddettesocietarcaicheelealtre.
Indubbiamenteleprimenonsonorealmenteprimitive:tuttelesociet
hannoallelorospalleunastoriaugualmentelunga.Manoiciriteniamo
autorizzatiadefinireintalmodoquelleancoraesistentiinepocarecente,in
quantoillorodichiaratoidealeeradipermanerenellacondizioneincuile
divinitogliavileavrebberocreate,conuneffettivodemograficoristretto
cheesse,d'altraparte,sapevanomanteneretale,eunlivellodivita
inalteratochelelororegolesocialielelorocredenzemetafisicheaiutavano
apreservare.Naturalmente,talisocietnoneranoimmunidaformedi
mutamento,macisembraquantomenochedifferiscanodallenostrechesi
adeguanoaunainstabilitperenne.Innoiprevalel'ideacheoccorra
lottareperriusciresemplicementeasopravvivere,conquistareognigiorno
nuoviprivilegipernonperderequellichesiritengonoacquisiticheiltempo
preziosoenonsenehamaiabbastanza...Senedovrconcluderechei
duetipidisocietsonoinconciliabili?Aparteilfattocheicontadiniegli
artigianideicosiddettipaesisviluppatihannoavuto,finoadun'epoca
recente,unavisionedelmondoedisestessinonmoltodiversadaquella
chesiattribuisceapopolazioniesotiche,larelazionetraiduetipidisociet

ENTIESOCIET

LUOGHI

TIPO

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1990/11/13/mercantiinfieraquindicimilaannifa.html?ref=search

1/3

23/1/2015

MERCANTIINFIERAQUINDICIMILAANNIFAlaRepubblica.it

inrealtpicomplessa.Noinonconosciamogranchsulperiodo,durato
dueotremilionidianni,aicuiinizifecerolalorocomparsagliominidi,ma
siamomeglioinformatisugliultimicentomiladuecentomilaanni.Oratutto
dimostrachedurantetaleperiodoletecnichenonsisonoevoluteinmodo
regolare.L'evoluzionestatadiscontinuaaibalziinavantisisono
alternatelunghefasidistagnazione.Visonostaterivoluzionitecniche,
localizzatenellospazioeneltempo.Percentinaiadimillennigliantenati
dell'uomosisonolimitatiasceglieredeiciottolicheessirendevano
maneggevolietaglientifacendonesaltarviadelleschegge.Unaquindicina
dioperazionidistintesirendononecessarieperadattareunbloccodiselce
inmodochesenepossanostaccare,conunmartellodipietra,schegge
atteallafabbricazionediarnesiditipodeterminatoepoiperritoccaretali
schegge,usandounmartelloounpunteruolodiosso.Ilciottolodiselce
passaquindidalruolodiarneseaquellodimateriaprimaperfabbricare
degliarnesi.Industriealame,conunpiridottofabbisognodimateriale,
coesistetteroconleindustriesuscheggeoppurelesostituirono.Inultimo,le
lamestessepassaronoalrangodimaterieprime:rotteinpiccolipezzie
montatesusupportiinlegnooinossoperfarepunteruoli,puntedifrecce,
seghe,falci.E'quellachevienedefinital'industriaamicroliti.Siconoscono
nelvicinoOrientedeisitichefuronoabitatiininterrotamenteperdecinedi
millenniduranteiqualiletecnichedellalavorazionedellapietraelaforma
degliarnesinonmutaronomai.Alcontrario,inepochepreistorichesi
ebberodellevereeproprieesplosionitecnichetantodiordinequalitativo
chequantitativo.Dalpuntodivistaqualitativo,ipiantichicorredichesi
conoscanosonodatatiall'incircaaltrentacinquesimomillennio.
ProvengonoprincipalmentedalsudovestdellaFrancia,mavenivano
fabbricatiutilizzandomaterialinonoriginaridelluogo,importatidaregioni
distantitalvoltadiversecentinaiadichilometri.Dalpuntodivista
quantitativo,sappiamodell'esistenzainvarieregionidelmondodi
organizzazioniindustriali,nelsensomodernodeltermine,anchese
rimontanoadepochepreistoriche,cheproducevanoinmassaalcunitipidi
oggettiodiutensiliperleesigenzedelmercato.Fiereintertribalisi
svolgevanonelsudovestdellaFrancia,aipiedideiPirenei,nelperiodo
magdaleniano,circaquindicimilaannifa.Visivendevanoconchiglie
importatedall'AtlanticoodalMediterraneo,arnesitagliatiinunselcedi
provenienzanonlocale,propulsorifabbricatiinserie,probabilmentea
centinaia,dicuisonostatiritrovatidegliesemplari,tuttidellostesso
modello,insitidistantitraloropidicentocinquantachilometri.ASpiennes,
inBelgio,unacavasotterraneadiselce,crivellatadipozziegallerielacui
profonditsuperaiquindicimetri,siestendevasuunacinquantinadiettari.
Lesistevanolaboratorispecializzati,alcunipersbozzaregrossolanamente
ipicconideiminatorieleasce,altriperdareunaformadefinitivaaquesti
attrezzi.AGrimesCave,inInghilterra,centinaiadipozzihannoconsentito
diestrarrelemigliaiadimetricubidigessodacuivenivanopresiinodulidi
selce.Inepocaprotostorica,ilcentrominerariodelGrandPressigny,alsud
dellaLoirainFrancia,siestendevaperoltrediecichilometri.Dalvenivano
esportatisinoinSvizzeraeinBelgio,arnesiearmiparticolarmente
apprezzatiperchilcoloredelselcelocaleassomigliavaalbronzo.Quindil
venivanoprodotteimitazioniinpietradiarmidimetallo,inun'epocaincuiil
bronzoeraunprodottocostoso,riservatoaunaminoranza.Lascrittura
apparsanelsuddellaMesopotamiaversoil3400a.C.venneusataperun
millennioesclusivamenteperlaregistrazionediscortedimercanzie,
riscossionidiimposte,locazioniditerreni,elenchidiofferte.Soloversoil
2500a.C.sicominciaronoatrascrivereimiti,glieventistorici,otestiche
potremmodefinireletterari.Tuttiesempicheprovanol'esistenzadiuna
mentalitproduttivisticaindiversiperiodidellapreistoriaedellaprotostoria
eilsuononessereappannaggioesclusivodelmondocontemporaneo.
Persinopopolidanoiconsideratiarcaicioarretratifuronoquindicapacidi
unaproduzionemassicciaincampidiversiqualil'utensileriainpietra,la
ceramica,l'agricoltura,ottenendorisultaticheinalcunicasisuperanoi
nostri.Manonsitrattadiunaevoluzioneprogressiva,costantemente
indirizzatainun'unicadirezione.Fasidirapidaevoluzioneedaltredi
ristagnosisonosuccedutenelcorsodeitempitalvoltaanchecoesistendo.
Nonesisteunasola,madiversitipidievoluzione.Percomprenderequesto
sconcertantefenomenopossibileriferirsialleosservazionidialcunibiologi

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1990/11/13/mercantiinfieraquindicimilaannifa.html?ref=search

2/3

23/1/2015

MERCANTIINFIERAQUINDICIMILAANNIFAlaRepubblica.it

cherifiutanoleipotesisecondolequalil'evoluzionedellespeciesisarebbe
prodottainmanieralentaeprogressiva,ritenendodaunamoltitudinedi
piccolevariazionisoltantoquellecheoffronounvantaggioselettivoe
scartandolealtre.Alcunespecievegetalioanimalipossonorestare
immutatepercentinaiadimigliaiaoanchedimilionidianni.Levariazioni
individualiall'internodiunapopolazionenoninfluisconosutalestabilit:
essesibilancianoeinfinesiannullano.Incompenso,icambiamentiche
interessanolespecie,nelcasochesiproducano,sonomoltorapidi
(naturalmenteinrapportoaitempigeologici)probabilmenteintervengono
quandoalcuniindividuisitrovanoisolatidalgrossodellalorospecieinun
ambientenuovocuidevonoadattarsi.L'evoluzionebiologica,alparidell'
evoluzionedelletecniche,siproduceasalti.Lunghiperiodidistagnazione
sonopunteggiati(dacuiilnomediponctualismedatoaquestateoria)da
breviintervalliduranteiqualisiverificanocambiamentimassicci.Enon
tutto,inquanto,lungidall'avereuncarattereomogeneo,l'evoluzionesi
presentasottoaspettimoltodifferentiasecondadellaprospettivaincuilasi
considera:all'internodiunapopolazionesimanifestaattraversovariazioni
lenteogradualiall'internodellaspecieattraversotrasformazioniilcui
valorediadattamentononsicuroalivellodigruppidispecie,sottoforma
diunamacroevoluzione,perquantoognispecieconsiderataisolatamente
possanonsubiremutamentiperperiodiprolungati.Oggisiritienechel'
uomomodernoHomosapienssapiensabbiafattolasuacomparsanel
VicinoOriente(probabilmenteprovenientedall'Africa)circacentomilaanni
fa.Malesueprimeespressioniestetiche(corredi,sculture,pietreeossi
incisi)allostatoattualedellenostreconoscenzesembranofarelaloro
comparsasoltantofraisessantaeisettantamilaannidopoecompaiono
tuttecontemporaneamente.Forsebisognariconoscerviunesempiodi
quell'evoluzioneasaltidicuiparlanoibiologi.Lostessodicasiperl'
apparizione,quindiciventimilaannifa,nelsudovestdell'Europa,diuna
pitturaparietaledistraordinariaperfezionedicuisonoesempio,fraglialtri,
legrottediAltamiraediLacaux.Sefosselegittimotrasporrel'ipotesi
ponctualisteallesocietumane,dovremmoquindiammetterecheiloro
rapporticonl'ambiente,qualisonoriflessidallelorocapacitproduttivee
dalleloroespressioniestetiche,nonsonosempredellostessotipo.
Bisognerebberinunciareadistribuirelesocietumanesuunascalaunica,
aclassificarlecomepiomenosviluppate:essederiverebberopiuttostoda
modellieterogenei.Edproprioataliconclusionicheapprodaildibattitoin
corsosul'originedell'agricoltura.
diCLAUDELEVISTRAUSStraduzionediFAUSTAVILLARI

13novembre1990

sez.

FaidiRepubblicalatuahomepage

Mappadelsito

Redazione

Scriveteci

Perinviarefotoevideo

ServizioClienti

Aiuto

Pubblicit

DivisioneStampaNazionaleGruppoEditorialeLEspressoSpaP.Iva00906801006
SocietsoggettaallattivitdidirezioneecoordinamentodiCIRSpA

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1990/11/13/mercantiinfieraquindicimilaannifa.html?ref=search

3/3

23/1/2015

QUEIPARENTICOSI'ARCAICIlaRepubblica.it

Archivio
Seiin:Archivio>laRepubblica.it>1997>12>24>QUEIPARENTICOSI'ARCAIC...

TOPIC CORRELATI

QUEIPARENTICOSI'ARCAICI

PERSONE

Leapplicazioniindustrialiomilitaridellafisicaedellachimicamoderneci
hannoresofamiliarilenozionidimassaoditemperaturacritica.Esse
hannoachefareconquellesogliealdiquaoaldildellequalilamateria
manifestaproprietcheresterebberosconosciuteincondizioniordinariee
chesipotrebberocredereinesistenti,addiritturainconcepibili,primadi
oltrepassarequellesoglie.Anchelesocietumanehannoiloropunticritici,
cheraggiungonoquandoilcorsoordinariodellaloroesistenzavienead
essereseriamenteturbato.Allora,dalloroseno,simanifestano
improvvisamenteproprietlatenti,vestigiadiunostadioarcaicocherisorge
benchlosicredessedeltuttosuperato,oppureancoraattuali,ma
normalmenteinvisibiliperchsepoltenelprofondodellastrutturasociale.
Spesso,d'altronde,essepartecipanodientrambelecondizioni.Misono
trovatoafarequesteconsiderazioniqualchemesefa,leggendo,sulla
stampa,iltestodell'interventodelconteSpenceralleesequiedellasorella,
laprincipessaDiana.Inmanieradeltuttoinattesa,leparoledelconte
Spencerfacevanorivivereunruolo,quellodelloziomaterno,che,allostato
presentedellanostrasociet,vissutocomeuncomunerapportodi
parentela,alqualenonsisarebbeindottiadattribuirealcunparticolare
significato.Nelpassatodellanostrasociet,invece,eanchenelpresentedi
numerosesocietesotiche,loziomaternofuocontinuaadessereunodei
capisaldidellastrutturafamiliareesociale.Seconsideriamopoicheilconte
SpencerrisiedeinAfricadelSud,dovremoconvenirecheilcasohafatto
perbenelecose:"TheMother'sbrotherinSouthAfrica",iltitolodel
celebrearticolo,comparsonel1924nelSouthAfricaJournalofScience,in
cuiRadcliffeBrownmiseinlucel'importanzadiquestospecificoruoloe
cerc,traiprimi,dicomprenderequalepotesseesserneilsignificato.
Imputandol'infelicitdisuasorellaalsuoexmaritoeallafamigliarealenel
suoinsieme,ilconteSpencerassumeprimadituttolaposizionedel
"dispensatoredidonne",comediconoglietnologiingergo,dicoluiche
conservasusuasorellaosusuafigliaunafacoltdicontrolloedi
interventonelcasocheeglilacredaocheellastessasicredamaltrattata.
Masoprattutto,ilconteSpenceraffermache,traluieinipoti,viun
legamepeculiare,chegliconferisceildirittoegliimponeildoveredi
proteggerlineiconfrontidelpadreedelladiluistirpe.Lasociet
contemporaneanonriconoscepialloziomaternounruolotanto
importanteinsenoallastrutturafamiliaremanonfucosnelmedioevoe,
forse,nell'antichit.Zio,sidiceingrecothios,"parentedivino"(daqui
derivanoiterminiitaliano,spagnoloeportoghesezioetio),ecilascia
supporrechequestotipodiparenteoccupassealloraunaposizionedi
prestigionellacostellazionedellafamiglia.Inverit,nelmedioevo,questa
posizioneeracosimportantechel'intrecciodellamaggiorpartedei
romanzicavallereschiruotaattornoairapportitraloziomaternoeunoo
pideisuoinipoti.RolandoilnipoteuterinodiCarloMagnoVivienlodi
Guillaumed'OrangeGautierdiRouldiCambraiPerceval,delredelGraal
Gauvain,direArtTristano,direMarcoGamwell,diRobinHood...
Potremmocontinuare.Questaparentelacreavalegamicosfortidafar
quasidimenticareglialtri:laChansondeRolandnonmenzionaneancheil
padredell'eroe.
Loziomaternoeilnipotesiprestavanomutuaassistenza.Ilnipotericeveva
regalidalloziolozioloarmavacavalieree,eventualmente,gliassegnava
unasposa.L'intensitdeisentimenticheunisceiduerisalta
eloquentementedalleparoleattribuiteaCarloMagnodaunaltroromanzo
cavalleresco,l'EntreenEspagne.
QuandoRolandololasciaperandareacombattere,l'Imperatoregeme:
"Seioviperdo/tuttosolodovrrestare/comelapoveradamaquandoha
persoilsuosposo".Larelazionetrazioenipote,aquantosembra,meno
intensaneiromanzicavallereschiitalianiespagnolicheinquellifrancesie
germanici,forseperchsisituainunquadroistituzionalepiampio,

caihua(1)
carlomagno(1)
principessadiana
(1)
simonacigliana(1)
ENTIESOCIET

dell(1)
LUOGHI

africa(1)
cambrai(1)
cina(1)
europa(1)
fa(1)
france(1)
altri(4)
TIPO

articolo

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1997/12/24/queiparenticosiarcaici.html?ref=search

1/4

23/1/2015

QUEIPARENTICOSI'ARCAICIlaRepubblica.it

designatoininglesedaltermine"fosterage",dioriginegermanica.La
consuetudinedel"fosterage"strettamenteosservatainIrlandaeinScozia,
volevacheibambinidinobileschiattafosseroaffidatiaun'altrafamiglia,
chelicrescevaesifacevacaricodellaloroeducazione.Nerisultavano,trai
protagonisti,legamimoraliesentimentalipiprofondidiquellicheessi
provavanoperlefamiglied'origine.Laconsuetudineesistevaanchenell'
Europacontinentale,almenonellaformadetta"fosteragedellozio".Il
fanciullodinobilenascitaeraaffidatoallafamigliamaterna,rappresentata
essenzialmentedalfratellodellamadre,pressoilqualeilfanciullo
assumevalaposizionedel"parentedilatte",checonservavaanchein
seguito(laparola"nourri",chelodesignainfrancesearcaico,avevaun
significatobenpiampiodiquellomeramentealimentare).Inqueste
usanze,sivolutariconoscerelaprovadiun'anticapredominanzadel
dirittomaternoedallafiliazionematrilineare,chetuttavianontrova,per
quelcheriguardal'Europaarcaica,nessun'altraconferma.Anzi,al
contrario,comprendiamooggichequelleusanzesonounaconseguenza
dellafiliazionepatrilineare:proprioperchilpadredetienel'autorit
familiare,loziomaterno,vera"madremaschile",assumeilruoloinversoin
unasocietafiliazionematrilinerare,inveceloziomaterno,cheesercital'
autoritfamiliare,temutoedobbeditodainipoti.Vidunqueuna
corrispondenzatral'atteggiamentoversoloziomaternoel'atteggiamento
versoilpadre.Nellesocietincuilarelazionetrapadreefigliocordiale,
quellatrazioenipoteseveraeldoveilpadrerappresental'austero
depositariodell'autoritdellafamiglia,irapporticonloziosonoall'insegna
dellatenerezzaedellaliberalit.Innumerevolisociet,nelmondo,illustrano
oral'unaoral'altraformula,asecondachelafiliazionesitrasmetta
direttamenteattraversogliuomini,dipadreinfiglio,oconl'intermediazione
delledonne(einquestocasoilrapportodifiliazionevadazioanipote).In
entrambiicasi,loziomaternopresente,eformaconsuasorella,conil
maritodiquestaeconifiglinatidallalorounioneunsistemaaquattro
terminiche,nelmodopieconomicochesipossaimmaginare,riunisceitre
tipidirapportifamiliarinecessariaffinchpossaesistereunastrutturadi
parentela:unarelazionediconsanguineit,unarelazionedialleanza,una
relazionedifiliazione.Dettoaltrimenti,unarelazionedafratelloesorella,
unarelazionedasposoasposa,unarelazionedagenitoriafigli.Ilconte
Spencer,conlesueparole,haresonuovamenteattualequestastruttura,
divenutapocovisibilenellacomplessitdellesocietmoderne.Inmaniera
impeccabile,eglihasaputodefinirelerelazioniinternediunsistema
familiareaquattrotermini.Luiesuasorellaeranounitidaunatenera
intimitsindallaprimainfanzia:"Noidue,hadetto,ipigiovanidella
famiglia,condividevamoinsiemeilnostrotempo".Alcontrario,irapporti
dellaprincipessaconilmaritoeconlafamigliadiluisonostaticaratterizzati
"dall'angoscia[...],dallelacrime,dalladisperazione".Ecomedaunapartei
rapportitrafratelloesorellasioppongonoaquellitramaritoemogliecos,
dall'altra,visioppongono,neldiscorsodelconte,irapportitralozioei
nipoti,aiqualieglisiimpegnaadareunaeducazionemenoaustera.
Abbiamoqui,dunque,duetipidirelazionicontrastanti,leunepositive,le
altrenegative,chesicorrispondonoesattamentenelquadrodiuna
strutturaabuondirittoconsideratacomelapielementaredellaparentela
(perchnonpossibileconcepirneunapisemplicementreneesistono
altrepicomplicate).Inrealt,contrariamenteaquantosicredutoper
moltotempo,lafamiglianonsifondasullaconsanguineit.Acausadella
proibizionedell'incesto,praticamenteuniversalebenchsirealizziinmolte
formedifferenti,unuomononpuottenereunamogliesenonattraverso
unaltrouomocheglielacedasottoformadifigliaodisorella.Nonvi
dunquebisognodispiegareperqualemotivoloziomaternofaccialasua
comparsanellastrutturadellaparentela.Eglineunacomponente
essenziale,neaddiritturalacondizionenecessaria.Questastruttura,
ancorariconoscibiledueotresecolifa,sidisgregatasottol'effettodei
cambiamentidemografici,sociali,economiciepoliticichehanno
accompagnatoinquantocauseeinquantoconseguenzelarivoluzione
industriale.
Adifferenzadiquantoaccadenellesocietsenzascrittura,ilegamidi
parentelanonesercitanopi,danoi,unruoloregolatoredeirapportisociali,
lacuicoerenzaglobaledipendeormaidaaltrifattori.L'intensaemozione

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1997/12/24/queiparenticosiarcaici.html?ref=search

2/4

23/1/2015

QUEIPARENTICOSI'ARCAICIlaRepubblica.it

provocatanelmondointeroallamortedellaprincipessaDianasispiega,in
granparte,conilfattocheildrammasituavailpersonaggioall'incrociodi
granditemifolkloriciilfigliodelrechesposalapastorella,lasuocera
cattivaeditemireligiosilamortedellapeccatriceche,conilsuo
sacrificio,assumesudisipeccati.Sicomprendecoscomeildramma
abbiaconsentitoadaltrestrutturearcaichediriaffiorare.
Unoziomaternohapotutorivendicareunruolocheglieraappartenuto,in
passato,nellanostrasociet,echegliapparterrebbeinaltre,bench
questoruolosiaormaispogliatodiognifondamentodallenostreleggie
dallenostreconsuetudini."Noitutti,latuafamigliadisangue"proclamail
conteSpencer,comeseidirittichesiattribuiscesuinipotiavessero
fondamentonelleusanzecorrenti."Iomiimpegnoaproteggerequesti
bambinidalrischiodisubireundestinougualeaquellodimiasorella,[a
fareinmodo]chesianoeducatiallatenerezzaeallaimmaginazione":in
nomedichecosaavrebbepotutopretenderlo,senzariattualizzareuna
strutturadiparentelachefupredominantenellesocietumane,chesi
credevaormaiscomparsadallanostraeche,inseguitoadunacrisi,risale
oggiallacoscienzadegliattori?L'operadiungiovaneetnologocinese
formatosiinFrancia(CaiHua,Unesocietsansprenimari.LeNade
Chine,Paris,PresseUniversitairedeFrance)vieneoraafornirenuova
documentazioneriguardoallaposizioneeminenteoccupatadallozio
maternoinalcunesocietesotiche.INa,ungruppoetnicocheviveinCina,
allependicidell'Himalaya,possiedeunsistemafamiliareesocialenotevole
datuttiipuntidivista,cheginelXIIIsecolo,avevadestatolacuriositdi
MarcoPolo.Lacelluladomestica,chesiosaappenachiamarefamiglia
tantosiallontanadallenostreabitualiconcezioni,sicomponediunfratello,
diunasorellaedeifiglidiquest'ultima.
Questifigli,cheappartengonoesclusivamenteallastirpematerna,sonoil
fruttodeirapportisessualicheladonnapuaverecontuttigliuomininon
imparentati(poichlaproibizionedell'incestovieneapplicataanchequi,
comealtrove).Avolterelativamentedurevoli,leunionisiriduconopi
spessoafurtivevisitesenzadomani.Ladonnapuaccogliereunnumero
illimitatodiquestevisite,allequaligliuominisidedicanoassiduamenteal
calaredellanotte.
Quandonasceunbambino,nonvimodo,dunque,disaperequaledi
questiamantioccasionalinesiailpadre.Ci,d'altronde,noncostituisce
unapreoccupazione:lanomenclaturadellaparentelanoncontemplaalcun
terminealqualesipossaattribuireilsignificatodi"padre"odi"marito".L'
autorediquesteinteressantiosservazionicrede,nonsenzaingenuitdi
averscopertouncasoeccezionale,chemetteindiscussionetutteleidee
correntisullafamiglia.Fa,cos,undoppioerrore.INarappresentanoun
caso,forseestremo,diunsistemadicuisiconoscono,datempo,altri
esempi,soprattuttoinNepal,nelSuddell'IndiaeinAfrica.Elastruttura
familiarecheessiillustrano,lungidaldesautorareleteorievigenti,offre
semplicementeunaimmaginesimmetricaeinversaallanostra.Queste
societhannoabolitolacategoriadimaritocomelenostrehannoabolitola
categoriadelloziomaterno(perlaqualelenostrenomenclaturedi
parentelanonhannopiterminidistintivi).Unafamigliachenoncontempliil
ruolodimaritonondevesorprenderci.Intuttiicasi,nonpidiquella
famiglia,cheanoisembradeltuttonaturale,chenonattribuiscealcunruolo
alloziomaterno.Nessunopretendechelenostresocietinfirminole
proprieteoriediparentelaedimatrimonio.Lostessodiscorsovalidoperi
Na.Visono,semplicemente,societchenonattribuisconoaffattoonon
attribuisconopiallaparentelaealmatrimoniounvalorenormativo,atto
adassicurareillorofunzionamento,echesiaffidanoadaltrimeccanismi.I
sistemidiparentelaeilmatrimonio,infatti,nonrivestonolastessa
importanzaintutteleculture.Adalcune,essifornisconoilprincipio
regolatoredellerelazionisociali.Inaltre,comenellanostrae,senza
dubbio,inquelladeiNa,questalorofunzioneassenteocomunquemolto
attenuata.Doveciportanoquesteriflessioni,ilcuipuntodipartenzastato
unavvenimentochehasconvolto,qualchemesefa,l'opinionepubblica?
Permegliocomprenderealcunerisorseprofondedelfunzionamentodelle
societnonsipuricorreresoltantoadesempilontanineltempoenello
spazio.Unavoltaperinterpretareusanze,anticheerecenti,dicuinonsi
comprendevapiilsenso,cisirivolgevainmodoquasiautomaticoall'

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1997/12/24/queiparenticosiarcaici.html?ref=search

3/4

23/1/2015

QUEIPARENTICOSI'ARCAICIlaRepubblica.it

etnologia,cheleconsideravasopravvivenzeovestigiadistadidicivilt
ancoraattualipressoipopoliselvaggi.
Adispettodiquestodesuetoprimitivismo,cisiamoaccortichealcuneforme
divitasocialeealcunitipidiorganizzazionebenattestatinellanostrastoria
possono,indeterminatecircostanze,ridivenireattualiegettare
retrospettivamentelucesusocietmoltolontanedanoineltempoonello
spazio.Tralesocietcosiddettecomplesseoevoluteequelleatorto
definiteprimitiveoarcaiche,ladistanzaminorediquantononsipossa
credere.Cichelontanochiariscequelchevicino,maquelchevicino
puasuavoltafarlucesucichelontano.
Trad.SimonaCigliana
ClaudeLeviStrauss

24dicembre1997

sez.

FaidiRepubblicalatuahomepage

Mappadelsito

Redazione

Scriveteci

Perinviarefotoevideo

ServizioClienti

Aiuto

Pubblicit

DivisioneStampaNazionaleGruppoEditorialeLEspressoSpaP.Iva00906801006
SocietsoggettaallattivitdidirezioneecoordinamentodiCIRSpA

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1997/12/24/queiparenticosiarcaici.html?ref=search

4/4

23/1/2015

SIAMOTUTTICANNIBALIlaRepubblica.it

Archivio
Seiin:Archivio>laRepubblica.it>1993>10>10>SIAMOTUTTICANNIBALI

TOPIC CORRELATI

SIAMOTUTTICANNIBALI

PERSONE

Finoal1932,lemontagnedell'internodellaNuovaGuineaeranol'ultima
regionetotalmenteinesploratadelnostropianeta.Formidabilidifese
naturalinedifendevanol'accesso.Vipenetraronoperprimialcunicercatori
d'oro,seguitipocodopodaimissionari,malaguerramondialeinterruppe
prestoilorotentativi.Soloapartiredal1950fupossibilerendersicontoche
quelvastoterritorioerapopolatodaquasiunmilionediuominiche
parlavanolinguedifferentiecheappartenevanoallastessafamiglia.Quei
popoliignoravanol'esistenzadeiBianchie,alloroapparire,liscambiarono
perdivinitoperfantasmi.Ilorocostumi,lelorocredenze,laloro
organizzazionesocialeavrebberoapertoaglietnologiuncampodistudi
inatteso.Enonsoltantoaglietnologi.Nel1956,unbiologoamericano,il
dottorCarletonGajdusek,scoprlaggiunamalattiasconosciuta.Inalcuni
piccoligruppidipopolazione,ripartitiincirca160villaggisparsisuun
territoriodiquasi250migliaquadrate,incuiabitavanoall'incirca35.000
individui,unapersonasucento,ogniannomorivaacausadiuna
degenerazionedelsistemanervosocentralechesimanifestavaconun
tremitoincontrollato(dacuiilnomedellamalattia:kuru,chesignifica
"tremare",o"rabbrividire"nellalinguadiunodeiprincipaligruppiin
questione)econunaprogressivamancanzadicoordinamentodei
movimentivolontari,cuiseguival'insorgerediinfezionimultiple.Dopoaver
credutochelamalattiafossedioriginegenetica,Gajdusekdimostrche
essaeracausatadaunvirusmoltolento,particolarmenteresistente,chea
tutt'ogginonsiamoancorariuscitiadisolare.Eralaprimavoltachesi
constatavanell'uomol'effettodiunamalattiadegenerativacausatadaun
viruslentotuttaviaalcunemalattiedeglianimali,come"lamalattiadel
trotto"dellapecora(ininglesescrapie)elamalattiadellemuccheimpazzite
cheharecentementedevastatolaGranBretagna,leassomiglianomolto.
Anchenell'uomo,delresto,esisteinmanierasporadica,intuttoilmondo,
un'altramalattiadegenerativadelsistemanervoso,lamalattiadi
CreutzfeldtJacob.Dimostrandocheerapossibileinocularlanellescimmie,
propriocomeilkuru,Gajdusekfornlaprovacheessaeraidenticaalkuru
(pursenzaescludereunadisposizionegenetica).Perquestascoperta
Gajdusekricevette,nel1976,ilpremioNobelperlaMedicina.Nelcasodel
kuru,tuttavial'ipotesigeneticamalsiaccordavaconlastatistica.La
malattiaattaccavaledonneeibambinipiccolimoltopispessodegli
uominiadulti:neivillaggimaggiormentecolpiti,addiritturanonsicontava
cheunadonnaperognidueotreuomini,talvoltaperogniquattro.Apparso
sembra,all'iniziodiquestosecolo,ilkuruavevaavutopercianche
importanticonseguenzesociologiche:calodellapoligamia,aumentodi
uominiscapoliedivedovicapifamiglia,maggiorelibertdelledonnenella
sceltadiunconiuge.Maunavoltaaccertatocheilkurudiorigineinfettiva,
bisognavatrovareiloivettoridelviruselaragionedellasuaanomala
diffusioneperetepersesso.Sicercinvanosulversantedell'
alimentazioneedell'insalubritdellecapannedovevivevanoledonneei
bambini,separatamentedailoromaritiopadri,iqualiabitavanotutti
insiemeinunacasacollettiva(gliincontriamorosiavevanoluogonella
forestaoneigiardini).Quandoglietnologipenetraronoalorovoltanella
regione,avanzaronoperun'altraipotesi.Primadipassaresottoil
controllodell'amministrazioneaustraliana,igruppicolpitidalkuru
praticavanoilcannibalismo.Mangiareilcadaveredeiparentiprossimiera
unmodopertestimoniarelororispettoedaffetto.Lacarne,leviscereeil
cervellovenivanocucinatileossapolverizzateeranomescolatealle
verdure.Ledonnechesovrintendevanoalsezionamentodeicadaveriealle
altreoperazioniculinarie,apprezzavanoparticolarmentequeimacabripasti.
E'possibilesupporrecheessesicontaminasseromanipolandocervelli
infettieche,percontattodiretto,infettasseroilorobambinipipiccoli.
Sembrachequestepratichecannibalicheabbianoavutoinizio,nella
regione,piomenonellastessaepocaincuiilkuruvifecelasua

ENTIESOCIET

LUOGHI

TIPO

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1993/10/10/siamotutticannibali.html?ref=search

1/4

23/1/2015

SIAMOTUTTICANNIBALIlaRepubblica.it

apparizioneedaccertatoche,daquandolapresenzadeiBianchiha
messounterminealcannibalismo,ladiffusionedelkururegolarmente
diminuita,finquasiadessereoggiscomparsa.Potrebbedunqueesserviun
legamedicausaedeffetto.Tuttavialaprudenzas'impone,poichle
pratichedicannibalismodescrittedagliinformatoriindigeniconuna
prodigiosaabbondanzadiparticolarieranogiscomparsealmomentoin
cuiincominciaronoleinchieste.Nondisponendodiosservazionidiretten
dialcunaesperienzasulcampononcipermessoaffermarecheil
problemasiastatodefinitivamenterisolto.Edeccocheora,daqualche
mese,inFrancia,inGranBretagna,inAustralialastampasiappassionaad
alcunicasidellamalattiadiCreutzfeldtJacob(identica,comehodetto,al
kuru),sopravvenutiinseguitoadiniezionidiormoniestrattidaipofisiumane
(l'ipofisiunapiccolaghiandolasituataallabasedelcervello)oditrapianti
dimembraneprovenientidalcervelloumano.Ilprimodiquestitrattamenti
serveacombatterealcunidisturbidellacrescitaneibambinipiccoliil
secondo,lasterilitfemminile.Numerosidecessisonostatisegnalatiin
GranBretagna,inNuovaZelanda,negliStatiUnitiperquelcheconcerneil
trattamentodellasterilitaltri,pirecentemente,inFrancia,sisono
verificatitraibambinitrattaticonl'ormonedellacrescitaestrattodacervello
umanoprobabilmentemalsterilizzato.L'ecosollevatadaquesticasi
paragonabileaquellasollevata,pressol'opinionepubblicafrancese,dallo
scandalodelsanguecontaminatodalvirusdell'Aids:comeinquest'ultimo
caso,sonostatesportelerelativedenuncegiudiziarie.Inquestomodo,
per,l'ipotesisuggeritadaglietnologieaccettatadaimediciedaibiologi,
secondolaqualeilkuru,malattiatipicadialcunipiccoligruppietniciesotici,
avrebbeoriginenelcannibalismo,trovaunaesemplificazionesorprendente
acasanostra:quielaggi,malattieapparentatesitrasmetterebberoai
bambiniealledonneattraversol'incorporazione,pervieindubbiamente
diverse,dimateriacerebraleumana.Uncasononproval'altro,masenza
dubbioesistetraidueunastraordinariaanalogia.Sipotrdiscuteresu
questoaccostamento.Tuttavia,cheessenzialedifferenzac'tralavia
oraleelaviasanguigna,tral'ingestioneelainiezione,perintrodurreinun
organismounpocodellasostanzaaltrui?Alcunidirannochel'appetito
bestialeperlacarneumanaarenderedetestabileilcannibalismo.Maallora
dovrannolimitarequestacondannaadalcunicasiestremi,escludendodalla
definizionedicannibalismoaltricasiattestatiincuiessovieneimposto
comedoverereligioso,spessoadempiutoconunaripugnanza,addirittura
unarepulsionechesitraduceinmalessereeinconatidivomito.La
differenzachesaremmotentatidiravvisaretrauncostumebarbaroe
superstiziosodaunaparte,eunapraticafondatasulsaperescientificodall'
altra,nonsembrad'altraparteessereinsestessatropposignificativa.
Numerosepratichecheutilizzavanosostanzeestrattedalcorpoumano,
scientificheagliocchidelleantichefarmacopee,ciappaionooggi
superstiziose.Elastessamedicinamodernaspessoproscrive,dopo
qualcheanno,trattamentiprimaritenutiefficaci,perchsirivelano
inoperantisenonaddiritturanocivi.Lafrontieraapparemenonettadi
quantononcipiacciaimmaginare.Tuttavia,l'opinionecomunecontinuaa
vederenellapraticadelcannibalismounamostruosit,unaaberrazione
cosinconcepibiledellanaturaumanachealcuniautori,vittimediquesto
pregiudizio,sonoarrivatianegarecheilcannibalismoabbiamaipotuto
esisteredavvero.E'un'invenzionedeiviaggiatoriedeglietnologi,dicono.E
provanolaloroaffermazioneconilfattoche,nelcorsodelXIXedelXX
secolo,costorohannoprodottoinnumerevolitestimonianzeprovenientidal
mondointero,senzatuttaviaavermaidirettamenteosservatodanessuna
parteunascenarealedicannibalismo.(Lasciodapartequeicasi
eccezionaliincuialcunepersone,sulpuntodimoriredifame,furono
costretteamangiareilorocompagnigimorti,perchquelcheviene
contestatoilcannibalismocomecostumeocomeistituzione).Inunlibro
brillantemasuperficiale,cheebbeungrandesuccessopressoilpubblico
malinformato(TheManEatingMyth,OxfordUniversityPress,1979),W.
Arenscontestconparticolarevigoreleideegeneralmenteammessesul
kuru.Selestoriedicannibalismosonofavolesortite,egliafferma(pagg.
11112),dallacomplicittrairicercatorieiloroinformatoriindigeni,nonvi
ragionedicrederecheinNuovaGuineailcannibalismosiaall'originedel
kuru,nonpidiquantanonvenesarebbenell'affermareche,inEuropa,la

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1993/10/10/siamotutticannibali.html?ref=search

2/4

23/1/2015

SIAMOTUTTICANNIBALIlaRepubblica.it

malattiadiCreutzfeldtJacobsitrasmetteanch'essaattraversolaviadel
cannibalismo:ipotesigrottesca,chenessunohamaisostenuto.Invece,
oggi,noistiamoprecisamenteverificandolaincontestabilerealtdel
secondocaso,che,pursenzacostituirnelaprova,conferiscemaggiore
verosimiglianzaalprimo.Nessunetnologoseriocontestalarealtdel
cannibalismo,matuttisannoanchecheessononpuessereridottoalla
suaformapibrutale,quella,cio,checonsistenell'uccidereinemiciper
mangiarseli.Questausanzacertoesistita,peresempioinBrasileedi
essaperattenerciaquestosoloesempiofuronotestimoniassai
eloquentialcuniviaggiatoriantichi,eigesuitiportoghesiche,nelXVsecolo,
visseroperannieanniinmezzoallepopolazioniindie,parlandolaloro
lingua.Afiancodiquestoesocannibalismo,bisognafarpostoaunendo
cannibalismocheconsistenelconsumaregrandiepiccolequantitdicarne
fresca,putrefattaomummificata,siacrudachecottachecarbonizzata,dei
parentidefunti.AiconfinidelBrasileedelVenezuela,gliIndianiYaomami,
disgraziatamentevittime,comesappiamo,delleangheriedeicercatorid'
orochehannoinvasoilloroterritorio,consumanoancoroggileossa
polverizzatedeiloromorti.Ilcannibalismopuesserealimentare(in
periododicarestiaoperilgustodellacarneumana)politico(incastigodei
criminaliopervendettacontroinemici)magico(perassimilarelevirtdei
defuntio,alcontrario,perallontanarelaloroanima)rituale(seattieneaun
cultoreligioso,aunafestadeimortioadunainiziazioneallamaturit,ose
voltoadassicurarelaprosperitagricola).Puessereinfineterapeutico,
comeattestatodanumeroseprescrizionidellamedicinaantica,anche
europea,inunpassatonontroppolontano.Leiniezionidiipofisiegliinnesti
dimateriacerebrale,dicuihoparlato,eitrapiantidiorgani,divenutioggi
praticacorrente,fannoindubbiamentepartediquest'ultimacategoria.
Tantovariesonodunquelemodalitdelcannibalismo,cosdiverselesue
funzionirealioimmaginarie,chesiportatiadubitarechelanozione
stessadicannibalismo,coscomevienecorrentementeutilizzata,possa
esseredefinitainmanieraunpocopiprecisa.Quandositentadi
circoscriverla,infatti,essasidissolveosidisperde.Ilcannibalismoins
nonhaunarealtoggettiva.E'unacategoriaetnocentrica:esistesoltanto
agliocchidellesocietcheloproscrivono.Qualsiasitipodicarne,qualene
sialaprovenienza,unnutrimentocannibaleperilbuddismo,checrede
all'unitdellavita.Alcontrario,inAfricaeinMelanesia,alcunipopoli
consideranolacarneumanauncibocomeglialtri,senonaddiritturail
migliore,ilpirispettabile,ilsolo,dicono,che"haunnome".Gliautoriche
neganol'esistenzapresenteepassatadelcannibalismopretendonoche
essosiastatoinventatoperapprofondireancoradipiildivariotraipopoli
selvaggiequellicivilizzati:noiattribuiremmotendenziosamenteaiprimi
usanzeecredenzerivoltantipertranquillizzarelanostracoscienzaeper
confermarcinellaconvinzionedellanostrasuperiorit.Invertiamoquesta
tendenzaecerchiamoinvecedicogliereintuttalaloroestensionele
caratteristichedelcannibalismo.Condiversemodaliteperfini
straordinariamentediversisecondoitempieiluoghi,sitrattasempredi
introdurrevolontariamentenelcorpodiessereumanipartiosostanze
provenientidalcorpodialtriumani.Cosesorcizzata,lanozionedi
cannibalismoapparirinfineassaibanale.JeanJacquesRousseauvedeva
l'originedellavitasocialenelsentimentochecispingeadidentificarcicon
glialtri.Dopotutto,ilmodopisempliceperidentificarel'altroconse
stesso,semprequellodimangiarlo.Inultimaanalisi,seiviaggiatoriche
hannoesploratoleterrelontanesisonofacilmentelasciaticonvincere,e
nonsenzacompiacimento,dall'evidenzadelcannibalismo,perch,in
questaformageneralizzatachesolapermettediabbracciarelatotalitdel
fenomeno,ilconcettodicannibalismo,contuttelesueapplicazionidiretteo
indirette,appartieneinqualchemisuraadognisociet.Comemostrail
parallelochehoappenatracciatotraiconsumimelanesianielenostre
stesseusanze,sipuarrivareadaffermarecheessoesisteanchetranoi.
traduzionediSimonaCigliana
diCLAUDELEVISTRAUSS

10ottobre1993

sez.

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1993/10/10/siamotutticannibali.html?ref=search

3/4

23/1/2015
FaidiRepubblicalatuahomepage

SIAMOTUTTICANNIBALIlaRepubblica.it
Mappadelsito

Redazione

Scriveteci

Perinviarefotoevideo

ServizioClienti

Aiuto

Pubblicit

DivisioneStampaNazionaleGruppoEditorialeLEspressoSpaP.Iva00906801006
SocietsoggettaallattivitdidirezioneecoordinamentodiCIRSpA

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1993/10/10/siamotutticannibali.html?ref=search

4/4

23/1/2015

QUEIPARENTICOSI'ARCAICIlaRepubblica.it

Archivio
Seiin:Archivio>laRepubblica.it>1997>12>24>QUEIPARENTICOSI'ARCAIC...

TOPIC CORRELATI

QUEIPARENTICOSI'ARCAICI

PERSONE

Leapplicazioniindustrialiomilitaridellafisicaedellachimicamoderneci
hannoresofamiliarilenozionidimassaoditemperaturacritica.Esse
hannoachefareconquellesogliealdiquaoaldildellequalilamateria
manifestaproprietcheresterebberosconosciuteincondizioniordinariee
chesipotrebberocredereinesistenti,addiritturainconcepibili,primadi
oltrepassarequellesoglie.Anchelesocietumanehannoiloropunticritici,
cheraggiungonoquandoilcorsoordinariodellaloroesistenzavienead
essereseriamenteturbato.Allora,dalloroseno,simanifestano
improvvisamenteproprietlatenti,vestigiadiunostadioarcaicocherisorge
benchlosicredessedeltuttosuperato,oppureancoraattuali,ma
normalmenteinvisibiliperchsepoltenelprofondodellastrutturasociale.
Spesso,d'altronde,essepartecipanodientrambelecondizioni.Misono
trovatoafarequesteconsiderazioniqualchemesefa,leggendo,sulla
stampa,iltestodell'interventodelconteSpenceralleesequiedellasorella,
laprincipessaDiana.Inmanieradeltuttoinattesa,leparoledelconte
Spencerfacevanorivivereunruolo,quellodelloziomaterno,che,allostato
presentedellanostrasociet,vissutocomeuncomunerapportodi
parentela,alqualenonsisarebbeindottiadattribuirealcunparticolare
significato.Nelpassatodellanostrasociet,invece,eanchenelpresentedi
numerosesocietesotiche,loziomaternofuocontinuaadessereunodei
capisaldidellastrutturafamiliareesociale.Seconsideriamopoicheilconte
SpencerrisiedeinAfricadelSud,dovremoconvenirecheilcasohafatto
perbenelecose:"TheMother'sbrotherinSouthAfrica",iltitolodel
celebrearticolo,comparsonel1924nelSouthAfricaJournalofScience,in
cuiRadcliffeBrownmiseinlucel'importanzadiquestospecificoruoloe
cerc,traiprimi,dicomprenderequalepotesseesserneilsignificato.
Imputandol'infelicitdisuasorellaalsuoexmaritoeallafamigliarealenel
suoinsieme,ilconteSpencerassumeprimadituttolaposizionedel
"dispensatoredidonne",comediconoglietnologiingergo,dicoluiche
conservasusuasorellaosusuafigliaunafacoltdicontrolloedi
interventonelcasocheeglilacredaocheellastessasicredamaltrattata.
Masoprattutto,ilconteSpenceraffermache,traluieinipoti,viun
legamepeculiare,chegliconferisceildirittoegliimponeildoveredi
proteggerlineiconfrontidelpadreedelladiluistirpe.Lasociet
contemporaneanonriconoscepialloziomaternounruolotanto
importanteinsenoallastrutturafamiliaremanonfucosnelmedioevoe,
forse,nell'antichit.Zio,sidiceingrecothios,"parentedivino"(daqui
derivanoiterminiitaliano,spagnoloeportoghesezioetio),ecilascia
supporrechequestotipodiparenteoccupassealloraunaposizionedi
prestigionellacostellazionedellafamiglia.Inverit,nelmedioevo,questa
posizioneeracosimportantechel'intrecciodellamaggiorpartedei
romanzicavallereschiruotaattornoairapportitraloziomaternoeunoo
pideisuoinipoti.RolandoilnipoteuterinodiCarloMagnoVivienlodi
Guillaumed'OrangeGautierdiRouldiCambraiPerceval,delredelGraal
Gauvain,direArtTristano,direMarcoGamwell,diRobinHood...
Potremmocontinuare.Questaparentelacreavalegamicosfortidafar
quasidimenticareglialtri:laChansondeRolandnonmenzionaneancheil
padredell'eroe.
Loziomaternoeilnipotesiprestavanomutuaassistenza.Ilnipotericeveva
regalidalloziolozioloarmavacavalieree,eventualmente,gliassegnava
unasposa.L'intensitdeisentimenticheunisceiduerisalta
eloquentementedalleparoleattribuiteaCarloMagnodaunaltroromanzo
cavalleresco,l'EntreenEspagne.
QuandoRolandololasciaperandareacombattere,l'Imperatoregeme:
"Seioviperdo/tuttosolodovrrestare/comelapoveradamaquandoha
persoilsuosposo".Larelazionetrazioenipote,aquantosembra,meno
intensaneiromanzicavallereschiitalianiespagnolicheinquellifrancesie
germanici,forseperchsisituainunquadroistituzionalepiampio,

caihua(1)
carlomagno(1)
principessadiana
(1)
simonacigliana(1)
ENTIESOCIET

dell(1)
LUOGHI

africa(1)
cambrai(1)
cina(1)
europa(1)
fa(1)
france(1)
altri(4)
TIPO

articolo

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1997/12/24/queiparenticosiarcaici.html?ref=search

1/4

23/1/2015

QUEIPARENTICOSI'ARCAICIlaRepubblica.it

designatoininglesedaltermine"fosterage",dioriginegermanica.La
consuetudinedel"fosterage"strettamenteosservatainIrlandaeinScozia,
volevacheibambinidinobileschiattafosseroaffidatiaun'altrafamiglia,
chelicrescevaesifacevacaricodellaloroeducazione.Nerisultavano,trai
protagonisti,legamimoraliesentimentalipiprofondidiquellicheessi
provavanoperlefamiglied'origine.Laconsuetudineesistevaanchenell'
Europacontinentale,almenonellaformadetta"fosteragedellozio".Il
fanciullodinobilenascitaeraaffidatoallafamigliamaterna,rappresentata
essenzialmentedalfratellodellamadre,pressoilqualeilfanciullo
assumevalaposizionedel"parentedilatte",checonservavaanchein
seguito(laparola"nourri",chelodesignainfrancesearcaico,avevaun
significatobenpiampiodiquellomeramentealimentare).Inqueste
usanze,sivolutariconoscerelaprovadiun'anticapredominanzadel
dirittomaternoedallafiliazionematrilineare,chetuttavianontrova,per
quelcheriguardal'Europaarcaica,nessun'altraconferma.Anzi,al
contrario,comprendiamooggichequelleusanzesonounaconseguenza
dellafiliazionepatrilineare:proprioperchilpadredetienel'autorit
familiare,loziomaterno,vera"madremaschile",assumeilruoloinversoin
unasocietafiliazionematrilinerare,inveceloziomaterno,cheesercital'
autoritfamiliare,temutoedobbeditodainipoti.Vidunqueuna
corrispondenzatral'atteggiamentoversoloziomaternoel'atteggiamento
versoilpadre.Nellesocietincuilarelazionetrapadreefigliocordiale,
quellatrazioenipoteseveraeldoveilpadrerappresental'austero
depositariodell'autoritdellafamiglia,irapporticonloziosonoall'insegna
dellatenerezzaedellaliberalit.Innumerevolisociet,nelmondo,illustrano
oral'unaoral'altraformula,asecondachelafiliazionesitrasmetta
direttamenteattraversogliuomini,dipadreinfiglio,oconl'intermediazione
delledonne(einquestocasoilrapportodifiliazionevadazioanipote).In
entrambiicasi,loziomaternopresente,eformaconsuasorella,conil
maritodiquestaeconifiglinatidallalorounioneunsistemaaquattro
terminiche,nelmodopieconomicochesipossaimmaginare,riunisceitre
tipidirapportifamiliarinecessariaffinchpossaesistereunastrutturadi
parentela:unarelazionediconsanguineit,unarelazionedialleanza,una
relazionedifiliazione.Dettoaltrimenti,unarelazionedafratelloesorella,
unarelazionedasposoasposa,unarelazionedagenitoriafigli.Ilconte
Spencer,conlesueparole,haresonuovamenteattualequestastruttura,
divenutapocovisibilenellacomplessitdellesocietmoderne.Inmaniera
impeccabile,eglihasaputodefinirelerelazioniinternediunsistema
familiareaquattrotermini.Luiesuasorellaeranounitidaunatenera
intimitsindallaprimainfanzia:"Noidue,hadetto,ipigiovanidella
famiglia,condividevamoinsiemeilnostrotempo".Alcontrario,irapporti
dellaprincipessaconilmaritoeconlafamigliadiluisonostaticaratterizzati
"dall'angoscia[...],dallelacrime,dalladisperazione".Ecomedaunapartei
rapportitrafratelloesorellasioppongonoaquellitramaritoemogliecos,
dall'altra,visioppongono,neldiscorsodelconte,irapportitralozioei
nipoti,aiqualieglisiimpegnaadareunaeducazionemenoaustera.
Abbiamoqui,dunque,duetipidirelazionicontrastanti,leunepositive,le
altrenegative,chesicorrispondonoesattamentenelquadrodiuna
strutturaabuondirittoconsideratacomelapielementaredellaparentela
(perchnonpossibileconcepirneunapisemplicementreneesistono
altrepicomplicate).Inrealt,contrariamenteaquantosicredutoper
moltotempo,lafamiglianonsifondasullaconsanguineit.Acausadella
proibizionedell'incesto,praticamenteuniversalebenchsirealizziinmolte
formedifferenti,unuomononpuottenereunamogliesenonattraverso
unaltrouomocheglielacedasottoformadifigliaodisorella.Nonvi
dunquebisognodispiegareperqualemotivoloziomaternofaccialasua
comparsanellastrutturadellaparentela.Eglineunacomponente
essenziale,neaddiritturalacondizionenecessaria.Questastruttura,
ancorariconoscibiledueotresecolifa,sidisgregatasottol'effettodei
cambiamentidemografici,sociali,economiciepoliticichehanno
accompagnatoinquantocauseeinquantoconseguenzelarivoluzione
industriale.
Adifferenzadiquantoaccadenellesocietsenzascrittura,ilegamidi
parentelanonesercitanopi,danoi,unruoloregolatoredeirapportisociali,
lacuicoerenzaglobaledipendeormaidaaltrifattori.L'intensaemozione

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1997/12/24/queiparenticosiarcaici.html?ref=search

2/4

23/1/2015

QUEIPARENTICOSI'ARCAICIlaRepubblica.it

provocatanelmondointeroallamortedellaprincipessaDianasispiega,in
granparte,conilfattocheildrammasituavailpersonaggioall'incrociodi
granditemifolkloriciilfigliodelrechesposalapastorella,lasuocera
cattivaeditemireligiosilamortedellapeccatriceche,conilsuo
sacrificio,assumesudisipeccati.Sicomprendecoscomeildramma
abbiaconsentitoadaltrestrutturearcaichediriaffiorare.
Unoziomaternohapotutorivendicareunruolocheglieraappartenuto,in
passato,nellanostrasociet,echegliapparterrebbeinaltre,bench
questoruolosiaormaispogliatodiognifondamentodallenostreleggie
dallenostreconsuetudini."Noitutti,latuafamigliadisangue"proclamail
conteSpencer,comeseidirittichesiattribuiscesuinipotiavessero
fondamentonelleusanzecorrenti."Iomiimpegnoaproteggerequesti
bambinidalrischiodisubireundestinougualeaquellodimiasorella,[a
fareinmodo]chesianoeducatiallatenerezzaeallaimmaginazione":in
nomedichecosaavrebbepotutopretenderlo,senzariattualizzareuna
strutturadiparentelachefupredominantenellesocietumane,chesi
credevaormaiscomparsadallanostraeche,inseguitoadunacrisi,risale
oggiallacoscienzadegliattori?L'operadiungiovaneetnologocinese
formatosiinFrancia(CaiHua,Unesocietsansprenimari.LeNade
Chine,Paris,PresseUniversitairedeFrance)vieneoraafornirenuova
documentazioneriguardoallaposizioneeminenteoccupatadallozio
maternoinalcunesocietesotiche.INa,ungruppoetnicocheviveinCina,
allependicidell'Himalaya,possiedeunsistemafamiliareesocialenotevole
datuttiipuntidivista,cheginelXIIIsecolo,avevadestatolacuriositdi
MarcoPolo.Lacelluladomestica,chesiosaappenachiamarefamiglia
tantosiallontanadallenostreabitualiconcezioni,sicomponediunfratello,
diunasorellaedeifiglidiquest'ultima.
Questifigli,cheappartengonoesclusivamenteallastirpematerna,sonoil
fruttodeirapportisessualicheladonnapuaverecontuttigliuomininon
imparentati(poichlaproibizionedell'incestovieneapplicataanchequi,
comealtrove).Avolterelativamentedurevoli,leunionisiriduconopi
spessoafurtivevisitesenzadomani.Ladonnapuaccogliereunnumero
illimitatodiquestevisite,allequaligliuominisidedicanoassiduamenteal
calaredellanotte.
Quandonasceunbambino,nonvimodo,dunque,disaperequaledi
questiamantioccasionalinesiailpadre.Ci,d'altronde,noncostituisce
unapreoccupazione:lanomenclaturadellaparentelanoncontemplaalcun
terminealqualesipossaattribuireilsignificatodi"padre"odi"marito".L'
autorediquesteinteressantiosservazionicrede,nonsenzaingenuitdi
averscopertouncasoeccezionale,chemetteindiscussionetutteleidee
correntisullafamiglia.Fa,cos,undoppioerrore.INarappresentanoun
caso,forseestremo,diunsistemadicuisiconoscono,datempo,altri
esempi,soprattuttoinNepal,nelSuddell'IndiaeinAfrica.Elastruttura
familiarecheessiillustrano,lungidaldesautorareleteorievigenti,offre
semplicementeunaimmaginesimmetricaeinversaallanostra.Queste
societhannoabolitolacategoriadimaritocomelenostrehannoabolitola
categoriadelloziomaterno(perlaqualelenostrenomenclaturedi
parentelanonhannopiterminidistintivi).Unafamigliachenoncontempliil
ruolodimaritonondevesorprenderci.Intuttiicasi,nonpidiquella
famiglia,cheanoisembradeltuttonaturale,chenonattribuiscealcunruolo
alloziomaterno.Nessunopretendechelenostresocietinfirminole
proprieteoriediparentelaedimatrimonio.Lostessodiscorsovalidoperi
Na.Visono,semplicemente,societchenonattribuisconoaffattoonon
attribuisconopiallaparentelaealmatrimoniounvalorenormativo,atto
adassicurareillorofunzionamento,echesiaffidanoadaltrimeccanismi.I
sistemidiparentelaeilmatrimonio,infatti,nonrivestonolastessa
importanzaintutteleculture.Adalcune,essifornisconoilprincipio
regolatoredellerelazionisociali.Inaltre,comenellanostrae,senza
dubbio,inquelladeiNa,questalorofunzioneassenteocomunquemolto
attenuata.Doveciportanoquesteriflessioni,ilcuipuntodipartenzastato
unavvenimentochehasconvolto,qualchemesefa,l'opinionepubblica?
Permegliocomprenderealcunerisorseprofondedelfunzionamentodelle
societnonsipuricorreresoltantoadesempilontanineltempoenello
spazio.Unavoltaperinterpretareusanze,anticheerecenti,dicuinonsi
comprendevapiilsenso,cisirivolgevainmodoquasiautomaticoall'

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1997/12/24/queiparenticosiarcaici.html?ref=search

3/4

23/1/2015

QUEIPARENTICOSI'ARCAICIlaRepubblica.it

etnologia,cheleconsideravasopravvivenzeovestigiadistadidicivilt
ancoraattualipressoipopoliselvaggi.
Adispettodiquestodesuetoprimitivismo,cisiamoaccortichealcuneforme
divitasocialeealcunitipidiorganizzazionebenattestatinellanostrastoria
possono,indeterminatecircostanze,ridivenireattualiegettare
retrospettivamentelucesusocietmoltolontanedanoineltempoonello
spazio.Tralesocietcosiddettecomplesseoevoluteequelleatorto
definiteprimitiveoarcaiche,ladistanzaminorediquantononsipossa
credere.Cichelontanochiariscequelchevicino,maquelchevicino
puasuavoltafarlucesucichelontano.
Trad.SimonaCigliana
ClaudeLeviStrauss

24dicembre1997

sez.

FaidiRepubblicalatuahomepage

Mappadelsito

Redazione

Scriveteci

Perinviarefotoevideo

ServizioClienti

Aiuto

Pubblicit

DivisioneStampaNazionaleGruppoEditorialeLEspressoSpaP.Iva00906801006
SocietsoggettaallattivitdidirezioneecoordinamentodiCIRSpA

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1997/12/24/queiparenticosiarcaici.html?ref=search

4/4

23/1/2015

LAMUCCAE'PAZZAEUNPO'CANNIBALElaRepubblica.it

Archivio
Seiin:Archivio>laRepubblica.it>1996>11>24>LAMUCCAE'PAZZAEUNPO...

TOPIC CORRELATI

LAMUCCAE'PAZZAEUNPO'
CANNIBALE

PERSONE

PergliAmerindieperlamaggiorpartedeipopolicheperlungotemponon
conobberolascrittura,iltempodeimitisiidentificconquelloincuiuomini
edanimalinoneranodeltuttodistintigliunidaglialtriepotevano
comunicaretradiloro.Farcoinciderel'iniziodeitempistoriciconlatorredi
Babele,conilmomentoincuigliuominiperserol'usodiunalinguacomune
ecessaronodicomprendersi,sarebbesembratoaqueipopoliaccettare
unavisionesingolarmenteriduttivadellecose.Lafinedell'armonia
primitiva,secondoloro,siprodussesullosfondodiunoscenariomoltopi
vastoedafflissenonsoltantogliumani,matuttigliesseriviventi.Ancor
oggi,sidirebbecheinnoirimastalaconfusacoscienzadellaprimitiva
solidariettratutteleformedivita.Nientecisembratantoimportante
quantoilfattodiimprimereilsentimentodiquestacontinuit,sindalla
nascitaoquasi,nellospiritodeinostribambini.Licircondiamodisimulacri
dianimalidigommaodipeluche,eiprimilibricheglimettiamosottogli
occhimostranoloro,benprimacheliabbianomaiincontrati,l'orso,l'
elefante,ilcavallo,l'asino,ilgatto,ilcane,ilgallo,lagallina,iltopo,il
coniglioecc.comesefossenecessarioimprimereneinostripiccoli,sindalla
piteneraet,lanostalgiadiunaunitchericonoscerannobenpresto
perduta.Nondunquesorprendenteilfattochel'uccisionediesseriviventi
afinialimentaripongaagliuomini,nesianocoscientiono,unproblema
filosoficochetuttelesociethannocercatodirisolvere.L'Antico
Testamentonefaunaconseguenzaindirettadellacadutaoriginaria.Nel
giardinodell'Eden,AdamoedEvasinutrivanodifruttiedisemi(Genesi,I,
29).EsoltantoapartiredaNol'uomodivennecarnivoro(IX,3).E'
significativochetalerotturatrailgenereumanoeglialtrianimalipreceda
immediatamentelastoriadellatorrediBabele,eciolaseparazionedegli
uominigliunidaglialtri,comesequestafosselaconseguenzaouncaso
particolarediquella.Questotipodiconcezionefadell'alimentazione
carnivoraunasortadiarricchimentodelladietavegetariana.Alcontrario,
alcunipopolisenzascritturavedono,nelladietaabasedicarne,unaforma
appenaattenuatadicannibalismo.Essiumanizzanolarelazionetrail
cacciatore(oilpescatore)elasuapreda,concependolaneiterminidiuna
relazionediparentela:comeun'alleanzamatrimonialeo,ancorapi
direttamente,comeunarelazionetracongiunti(assimilazionefacilitatadalla
'parentela'chetuttelelinguedelmondo,eanchelanostranelle
espressionidialettali,istituisconotral'attodelmangiareequellodel
copulare).Lacacciaelapescaappaionocoscomeungeneredi
endocannibalismo.Altripopoli,avolteancheimedesimi,pensanochela
quantitdivitaesistenteinogniistantenell'universodebbaesseresempre
riequilibrata.Ilcacciatoreeilpescatorechenesottraggonounafrazione
dovranno,secossipudire,rimborsarlaaspesedellalorostessa
prospettivadivita.Anchequestorappresentaunmododivederel'
alimentazionecarnivoracomeunaformadicannibalismo:di
autocannibalismo,nellafattispecie,perchsecondoquest'ultima
concezione,purcredendodimangiareunaltro,inrealt,cisiautodivora.
Circatreannifa,apropositodell'epidemia'dellemucchepazze',che
alloranoneradiattualitquantolooggi,inunarticolodel10/11ottobre
1993Siamotutticannibali,spiegavoailettoridiRepubblicachelepatologie
similidicuil'uomoeratalvoltavittimakuruinNuovaGuinea,nuovicasi
dellamalattiadiCreutzfeldJacobinEuropa(derivantidalla
somministrazionediestrattidicervelloumanopercurareproblemidella
crescita)eranolegateapraticheattinenti,insensoproprio,al
cannibalismo,terminedicuioccorrevaampliarelanozioneperincludervele
tutte.Edeccocheoraapprendiamocomelamalattiaapparentatacheoggi
colpiscelemucchenellamaggiorpartedeipaesieuropei(malattialaquale
presenta,perilconsumatore,unelevatorischiodimortalit)sisia

ENTIESOCIET

LUOGHI

TIPO

articolo

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1996/11/24/lamuccapazzaunpocannibale.html?ref=search

1/4

23/1/2015

LAMUCCAE'PAZZAEUNPO'CANNIBALElaRepubblica.it

trasmessaattraversolefarinedioriginebovinaconcuiilbestiameveniva
nutrito.Essa,dunque,conseguenzadellatrasformazionedellemucche
stesseincannibali,trasformazioneoperatadall'uomosullasciadiun
modelloche,nellastoria,non,d'altronde,senzaprecedenti.Testid'
epocaaffermanoche,duranteleguerredireligionecheinsanguinaronola
FranciadelXVIsecolo,ipariginiaffamatifuronoridottianutrirsidiunpane
abasedifarinaricavatadaossaumane,estrattedallecatacombee
macinate.Illegametral'alimentazioneabasedicarneeilcannibalismo,
allargatofinoaconferirgliunaconnotazioneuniversale,hadunque,nel
pensiero,radicimoltoprofonde.Tornainprimopianoconl'epidemiadelle
mucchepazzepoich,allapauradicontrarreunamalattiamortale,si
aggiungel'orrorechetradizionalmenteciispirailcannibalismo,estesoora
aibovini.Purcondizionatidallaprimainfanzia,eabituatiaripiegaresucarni
succedanee,sostitutive,restiamocertamentecannibali.Nondimeno,restail
fattocheilconsumodicarnediminuitoinmodostraordinario.Maquantidi
noi,benprimadiquestiavvenimenti,nonpotevanopassaredavantial
bancodelmacellaiosenzaprovarenauseaemalessere,guardandologi,
peranticipazione,nell'otticadeisecolifuturi?Verrinfattiungiornoincuil'
ideachegliuominidelpassato,pernutrirsi,abbianopotutoallevaree
massacraredegliesseriviventiepoiesporreconcompiacimentolaloro
carneabrandellinellevetrine,ispirersenzadubbiolastessarepulsione
cheipasticannibalideiselvaggiamericani,australianioafricani,ispiravaai
viaggiatoridelXVIodelXVIIsecolo.Lamodacrescentedeimovimenti
animalistilotestimonia:semprepidistintamentenoipercepiamola
contraddizionenellaqualelenostreabitudinicicostringono,quellatral'
unitdellacreazionecoscomeancorasimanifestavanellaconvivenza
dell'ArcadiNoelasuanegazione,dapartedelCreatorestesso,all'
uscitadall'Arca.Traifilosofi,AugusteComteprobabilmenteunodiquelli
chehannoprestatomaggiorattenzionealproblemadeirapportitral'uomo
el'animale.Eglil'hafattosottounaformacheicommentatorihanno
preferitoignorare,annoverandolatralestravaganzeallequaliquesto
grandegeniosispessoabbandonato.Tuttaviasitrattadiuna
stravaganzachemeritaunaqualcheattenzione.Comtesuddividegli
animaliintrecategorie.Nellaprima,collocaquelliche,inunmodooinun
altro,rappresentanoperl'uomounpericolo,eproponesemplicementedi
sterminarli.Inunasecondacategoria,radunalespecieprotetteedallevate
dagliuominiafinialimentari:bovini,suini,ovini,animalidacortile...Dopo
millenni,l'uomolihacosprofondamentetrasformatichenonsipossono
pinemmenochiamareanimali.Sidevonovedereinloroi'laboratori
nutritivi'incuisielaboranoicomponentiorganicinecessariallanostra
sopravvivenza.SeComteescludecosquestasecondacategoriadalla
animalit,d'altraparte,egliintegralaterzacategorianellaumanit.In
quest'ultimaclasse,egliradunalespeciesocievoli,dallequalil'uomo
reclutaisuoicompagnidilavoroeperfino,talvolta,isuoiattivicollaboratori:
animali,tutti,'dicuisimoltoesageratal'inferioritmentale'.Alcunidi
essi,comeicanieigatti,sonocarnivori.Altri,acausadellaloronaturadi
erbivori,nonhannounlivellointellettualesufficiente,chelirendautilizzabili.
Comteprogettaditrasformarliincarnivori,cosa,aisuoiocchi,deltutto
possibile,vistocheinNorvegia,quandoilforaggio,manca,sisolitinutrire
ilbestiameconpesceessiccato.Inquestomodo,diceComte,siriuscira
portarealcunierbivorialpialtodeigradidiperfezionechelanatura
animaleprevede.Resipiintelligentiepiattividalnuovoregime
alimentare,essisarannomaggiormenteportatiadaffezionarsiailoro
padroni,acomportarsicomeservitoridell'umanit.Sarpossibileaffidare
loro,soprattutto,ilcompitodisorvegliarelefontidienergiaelemacchine,
lasciandogliuominiliberiperaltricompiti.Utopie,certo,riconosceComte,
nonpituttaviadellatrasmutazionedeimetalli,chetuttaviaall'origine
dellachimicamoderna.Applicandol'ideadellatrasmutazioneaglianimali,
nonsifarebbecheestenderel'utopiadall'ordinematerialeall'ordine
vitale.Vecchiediunsecoloemezzo,questeideesonoprofeticheda
numerosipuntidivista,benchrivelino,d'altraparte,unaspetto
paradossale.E'benverochel'uomoprovocadirettamenteo
indirettamentelasparizionediinnumerevolispecieechealtresono,a
causasua,gravementeminacciate.Bastipensareagliorsi,ailupi,alletigri,
airinoceronti,aglielefanti,allebalene,ecc.,pilespeciediinsettiedialtri

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1996/11/24/lamuccapazzaunpocannibale.html?ref=search

2/4

23/1/2015

LAMUCCAE'PAZZAEUNPO'CANNIBALElaRepubblica.it

invertebratiche,acausadelladegradazionecausatadall'uomoall'
ambientenaturale,sparisconogiornodopogiorno.Profeticaanche,efino
aunpuntocheneppureComteavrebbepotutoimmaginare,l'immagine
chevedeglianimalidicuil'uomosinutreridottiimpietosamentealla
condizionedilaboratorinutritivi.L'allevamentoinbatteriadeibuoi,dei
maiali,deipollineoffreilpiterribileesempio.Aquestoproposito,il
Parlamentoeuropeosidetto,propriodirecente,mossoacompassione.
Profetica,infine,l'ideacheglianimalidellaterzacategoriaconcepitada
Comtediventerannopergliuominicollaboratoriattivi,comeattestano,oggi,
gliincarichisemprepidiversificatiaffidatiaicanipoliziotto,ilricorsoa
scimmiespecificamenteaddestrateperassistereigrandiinvalidi,lenuove
aspettativeallequaliidelfiniciaprono.Latrasformazionedierbivoriin
carnivorianch'essaprofetica,ildrammadellemucchepazzeloprova,
anchese,inquestocaso,lecosenonsonoaccadutenelmodoprevistoda
Comte.Inprimoluogolatrasformazionecheabbiamooperatonon,forse,
cosoriginalecomecrediamo.Sipotutosostenerecheiruminantinon
sonoverierbivoriperchsinutronosoprattuttodimicrorganismiiquali,a
lorovolta,sinutronodeivegetaliprovocandonelafermentazioneinuno
stomacoparticolarmenteadattato.Soprattutto,questatrasformazionenon
fuintrapresaavantaggiodeglianimalicheComtechiamaausiliariattividell'
uomobensaspesediquellicheComtedefiniva'laboratorinutritivi':
errorefatale,controilqualeeglistessoavevamessoinguardia,perch,
diceva,l'eccessodianimalitsarebbeloronocivo.Nocivononsoltantoa
loromaancheanoi:proprioconferendoaglierbivoriuneccessodi
animalit(imputabileallalorotrasformazionenontantoincarnivori,quanto
addiritturaincannibali)abbiamo,certoinvolontariamente,mutatoinostri'
laboratorinutritivi'inlaboratorimortiferi.Ilmorbodellamuccapazzanonha
ancoraraggiuntotuttiipaesi.L'Italia,misembra,nerimastafinoadoggi
pressochimmune.Forselodimenticheremopresto:siachel'epidemiasi
estinguadasola,comeprediconogliespertibritannicisiachesiscoprano
nuovivacciniocuresiacheunapoliticadirigorosaprevenzionesanitaria
garantiscalostatodibuonasalutedellebestiedestinateallamacellazione.
Masonoprevedibilianchealtriscenari.Viilsospettoche,contrariamente
all'ideacheneabbiamo,lamalattiapossaoltrepassarelefrontiere
biologichetralespecie.Colpendotuttiglianimalidicuicinutriamo,essa
potrebbeaffermarsiinmanieraduraturaeprenderepostotralemalattie
dellaciviltindustriale,checompromettonoviaviasempredipila
soddisfazionedeibisognidegliesseriviventi.Noigirespiriamoaria
inquinata.Inquinataanch'essa,l'acquanonciapparepi,come
credevamountempo,unbenedisponibileinquantitillimitata:sappiamo
cherazionata,siaperl'agricolturachepergliusidomestici.Daquandol'
Aidshafattolasuacomparsa,irapportisessualiimplicanounrischiofatale.
Tuttiquestifenomeniturbanoeturberannoinmodoprofondolecondizioni
divitadell'umanit,annunciandounanuovaeraincuisipotrebbe
affermare,comesempliceconseguenza,unaltrorischiomortale,quello
dell'alimentazionecarnivora.Nonsoloquestofattore,d'altronde,che
potrebbecostringerel'uomoadistogliersene.Inunmondoincuila
popolazioneglobalesarprobabilmenteraddoppiatainmenodiunsecolo,
ilbestiameeglialtrianimalid'allevamentodivengonoperl'uomotemibili
concorrenti.E'statocalcolatoche,negliStatiUniti,idueterzideicereali
prodottiservonoanutrirli.Enondimentichiamochequestianimalici
rendono,sottoformadicarne,moltemenocaloriediquantenonne
abbianoessistessiconsumatenelcorsodellalorovita(laquintaparte,mi
hannodetto,nelcasodiunpollo).Unapopolazioneumanainespansione
avrprestobisogno,persopravvivere,dell'interaproduzionecerealicola
attuale:nienteresterperilnutrimentodelbestiameedeglianimalida
cortile,cosicchtuttigliesseriumanidovrannoricalcareilproprioregime
alimentaresuquellodegliindianiedeicinesi,incuilacarneanimalecopre
solounaminimapartedelbisognodiproteineedicalorie.Potrebbe
rendersinecessariorinunciarvicompletamente,perch,mentrela
popolazioneaumenta,lasuperficiedelleterrecoltivabilidiminuisceper
effettodell'erosioneedell'urbanizzazione,leriservediidrocarburi
diminuisconoelerisorsed'acquasiriducono.Viceversa,gliesperti
stimanochesel'umanitdivenisseintegralmentevegetariana,lesuperfici
gioggicoltivatepotrebberonutrireunapopolazionedoppiarispettoa

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1996/11/24/lamuccapazzaunpocannibale.html?ref=search

3/4

23/1/2015

LAMUCCAE'PAZZAEUNPO'CANNIBALElaRepubblica.it

quellaattuale.E'singolareilfattoche,nellesocietoccidentali,la
consumazionedicarnetendaspontaneamenteadiminuire,comese
questesocietcominciasserogiamutareregimealimentare.Inquesto
caso,l'epidemiadellamuccapazza,dissuadendoiconsumatoridicarne,
nonfarebbecheaccelerareunaevoluzioneincorso.Viaggiungerebbe
soltantounelementomistico,identificabileneldiffusosentimentochela
nostraspeciestiapagandoperavercontravvenutoall'ordinedellanatura.
Gliagronomisiincaricherannodiaccrescereilvaloreproteicodellepiante
alimentari,ichimicidiprodurreproteinedisintesiinquantitindustriale.Ma
anchesel'encefalitespongiforme(questoilnomedottodellamalattia
dellamuccapazzaedialtreapparentate)siaffermasseinmaniera
durevole,c'dascommetterechel'appetitodicarnenonperquesto
scomparir.Soddisfarlodiventerperun'occasionerara,costosaepiena
dirischi.IlGiapponeconoscequalcosadisimileconilfugu,pescedell'
ordinedeiTetrodontidi,diunsaporesquisito,sidice,mache,
imperfettamentesvuotato,pucostituireunvelenomortale.Lacarne
figurernelmenuincircostanzeeccezionali.Lasiconsumerconlostesso
mistodiriverenzapietosaediansietche,secondogliantichiviaggiatori,
caratterizzavaipasticannibalidialcunipopoli.Inentrambiicasi,sitratta,
allostessotempo,dimettersiincomunicazionecongliantenatiedi
incorporare,apropriorischioepericolo,lapericolosasostanzadiesseri
viventichefuronoosonodivenutinemici.L'allevamento,nonredditizio,
sarcompletamentescomparsoelacarne,acquistatainmagazzinidigran
lusso,proverrinteramentedallacaccia.Lenostreantichegreggi,lasciate
alorostesse,costituirannounaselvaggina,cometantialtrianimali,e
popolerannounacampagnarestituitaallostatobrado.Nonpossiamo
dunqueaffermarechel'espansionediunaciviltchesipretendemondiale
uniformerilpianeta.Accalcandosi,comegivediamooggi,inmegalopoli
grandicomeprovince,lapopolazioneumana,untempopicapillarmente
diffusa,lascerliberialtrispazi.Definitivamenteabbandonatidailoro
abitanti,questispaziritornerannoalleantichecondizioniquiel,ipi
stranigeneridivitasiricaverannoinhabitat.Invecedicrearemonotonia,l'
evoluzionedell'umanitaccentuericontrasti,necreerdinuovi,
ristabilendoilregnodelladiversit.Conlarotturadiabitudinimillenarie,
sarquestalalezionedisaggezzacheungiorno,forse,avremoappreso
dallemucchepazze.traduzionediSimonaCigliana
diCLAUDELEVISTRAUSS

24novembre1996

sez.

FaidiRepubblicalatuahomepage

Mappadelsito

Redazione

Scriveteci

Perinviarefotoevideo

ServizioClienti

Aiuto

Pubblicit

DivisioneStampaNazionaleGruppoEditorialeLEspressoSpaP.Iva00906801006
SocietsoggettaallattivitdidirezioneecoordinamentodiCIRSpA

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1996/11/24/lamuccapazzaunpocannibale.html?ref=search

4/4