Sei sulla pagina 1di 46

FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL FUMETTO, DELLANIMAZIONE E DEI GAMES

9 - 12 aprile 2015

FIERA DI ROMA

XVII EDIZIONE

Dylan Dog
Sergio Bonelli Editore 2015

www.eurocosplay.com

championships

per film live action e un incontro speciale dedicato allAsifa Italia e ai suoi protagonisti.

ROMICS: PASSIONE E MERAVIGLIA!


Benvenuti alledizione primaverile di Romcs!

E poi ancora sul fronte fumetto e illustrazione, tantissimi i protagonisti che incontreranno il
pubblico, tra cui, solo per citarne alcuni: Paolo Barbieri che presenta il suo ultimo libro Fiabe
immortali; Giorgio Pontrelli, Danilo Antoniucci, Keiko Ichiguchi.
Un grande impegno per Fukushima, con la Mostra Okiagari Koboshi - Piccoli monaci sempre

Ledizione di aprile ormai un appuntamento consolidato, che si arricchisce con lapertura

in piedi, in cui vedremo oltre 150 meravigliose opere di Mangaka Giapponesi, autori

di un nuovo padiglione e il moltiplicarsi delle proposte per accogliere un pubblico sempre

internazionali e italiani (tra cui Monkey Punch - Lupin III; Matsumoto - Capitan Harlok; Tetsuya

in crescita.

Chiba, Paolo Barbieri, Silvia Ziche, Bruno Brindisi, Lillo e tantissimi altri), un grande progetto

Un grande numero di ospiti straordinari, dalle star del fumetto americano alle eccellenze

internazionale di solidariet artistica.

delle matite nostrane: ben 7 i Romics DOro di Aprile, a cominciare da Rafael Albuquerque,

Sempre pi in crescita le diverse aree tematiche di Romics: LOcina del fumetto e della

spettacolare matita brasiliana allopera su Batman, e su American Vampire, progetto condiviso

multimedialit, il fumetto protagonista con gli autori, gli incontri, le case editrici; il Romics

con Stephen King, per poi approdare a grandissimi nomi italiani, Gipi grande fumettista e

Movie Village, il grande cinema con i pi amati beniamini; il nuovo Padiglione Romics Games

illustratore, narratore intenso, sincero e coinvolgente; Silvia Ziche, incantevole autrice Disney

Entertainment, il mondo del Videogame, dei giochi di ruolo e di strategia, che attendono

e non solo; Bruno Brindisi, con lui a

giocatori di tutte le et; Romics Kids & Junior, con tante proposte per bambini e ragazzi.

Romics una tra le interpretazioni pi

La nascita di due contest a cui teniamo particolarmente, il ROMICS AWARD per le migliori
autoproduzioni a fumetti, in collaborazione con Shokdom; il Romics Song Contest, dedicato

ranata ed elegante firma del

alla creativit musicale.

fumetto italiano. E poi due Romics

Infine i Grandi Eventi e i Contest: la Gara Cosplay; la selezione uciale per il Campionato

DOro Musicali: Vince Tempera e

Karaoke del mondo WKG, in collaborazione con il Giappone; il Gran Gal del Doppiaggio; a

Luigi

cui si aanca ad aprile il K-Pop Contest.

Albertelli,

una

grande

occasione per rendere omaggio a

Romics inoltre conferma e implementa grandi partnership italiane e internazionali.

due personalit della musica che


tanto hanno contribuito in Italia a

Appuntamento a Romics: passione e meraviglia!

diondere la passione per alcuni


miti dellanimazione che hanno
accompagnato pi di una generazione.
A Romics 2015 un numero sempre crescente di autori, tra cui alcune

Sabrina Perucca
Direttore Artistico

BENVENUTI A ROMICS!

amate di Dylan Dog; Sergio Tisselli,

eccellenze che hanno portato larte italiana in tutto il mondo, che


lavorano per major e produzioni internazionali, saranno protagonisti
di incontri e workshop sul settore: Cinzia Angelini, story artist (Il Principe dEgitto,
Spider Man 2, I Minions); Marco Niro, Production Designer (Troy, Resident Evil: Exinction,
Dragon Ball Evolution) e Marco DAmbros, rigger (The Wolverine, I, Frankenstein e Happy Feet 2).
Sotto legida di Romics Castelli Animati andremo a presentare due incontri che riguardano il
cinema danimazione nostrano e il suo futuro. Studi di animazione allopera con eetti speciali

BRUNO BRINDISI
Tra i maggiori fumettisti italiani, Bruno Brindisi riceve il premio Romics dOro 2015.
Con lui a Romics una tra le interpretazioni pi amate di Dylan Dog.
La sua matita ci ha inoltre regalato indimenticabili Tex e Diabolik.

Nel 1997 presta la sua arte alla cinematografia, realizzando le sigle dello sceneggiato RAI in
sei puntate Il conto Montecristo di Ugo Gregoretti, mentre nel 2002 gli amici di vecchia data e
concittadini salernitani I Neri per Caso gli chiedono dillustrare la copertina e le illustrazioni
interne del loro ultimo disco.
Nel 2002 la matita di Bruno Brindisi illustra un altro intramontabile eroe bonelliano, Tex, nella
storia I predatori del deserto, inserita nella prestigiosa collana di Tex Gigante (il cosiddetto
Texone). Due anni dopo Brindisi esordir nella serie mensile di Tex; e nellagosto 2011
inaugurer la nuova collana di Tex a colori con la storia E venne il giorno.
Nel 2012 la volta di Diabolik nel numero edito in occasione del cinquantennale del ladro;
nello stesso anno inizia anche una bellissima collaborazione con il vecchio amico De Nardo
per il terzo episodio della nuova collana bonelliana Le Storie.
Sempre per Bonelli nel maggio 2005 illustra il primo numero della miniserie di fantascienza
Brad Barron, su testi di Tito Faraci, contemporaneamente, per, lavora al personaggio di
Novikov, protagonista di due libri a fumetti di ambientazione storica per uno dei pi
importanti editori francesi, Les Humanoides Associs. Nikov un uciale della polizia
imperiale, rimasto vedovo in seguito al misterioso omicidio della moglie; per porre fine ad una
serie di assassinii di rappresentanti della nobilt cittadina dovr risolvere un enigma criminale.
La critica riconosce proprio nelle tavole di Bruno Brindisi il valore di questopera, i suoi disegni
ricchi di particolari. Gli abiti, le architetture, gli ambienti lasciano trasparire lattento lavoro di
documentazione storica.
Dal 2007 al 2009 ha pubblicato saltuariamente illustrazioni e vignette per la Gazzetta dello
Sport; dal 1993 al 2012 Bruno Brindisi ha portato a casa molti riconoscimenti e premi e
Domenica 12 Aprile a Romics, confermandosi uno dei maggiori illustratori italiani, ritira il
Romics dOro 2015.

ROMICS DORO

A soli diciannove anni con gli amici Luigi Siniscalchi e Roberto De Angelis, con i quali condivide
la passione per il fumetto, esordisce sulla rivista autoprodotta Trumoon n1 (1983); con loro
fonder la cosiddetta Scuola Salernitana.
Bruno Brindisi si definisce tecnicamente un autodidatta e infatti, senza frequentare alcuna
scuola darte nel 1986 scrive gi due storie brevi per le Edizioni Cio, due anni dopo passer
al fumetto erotico per la E.P.P., tramite lo studio On Mollo M di Francesco Coniglio, che poi
diventer edizioni ACME dando alla luce una serie di testate tra cui Splatter, Torpedo e Mostri.
Quando nel 1989 Bruno inizia la collaborazione
con la Sergio Bonelli Editore ha 25 anni. Inizia
realizzando alcuni disegni per Nick Raider e
Nathan Never, ma sar Dylan Dog sul quale
esordisce con la storia di Tiziano Sclavi Il male
(n 51) nel novembre 1990 a condurlo alla
piena aermazione. Personaggio complesso,
a tratti oscuro, fascinoso e da tempo inserito
del gruppo degli intramontabili bonelliani
Dylan Dog tuttora per Brindisi limpegno
primario. Hanno la sua firma molti albi
speciali a colori, come il decennale, il
numero 200, il doppio numero del
ventennale e il numero 250, nonch le
copertine della ristampa di Dylan Dog a
colori per Repubblica e LEspresso, quelle
del Dylan Dog Magazine e anche le
cover delledizione croata della
Libellus.
I primi anni 90 vedono un Bruno
Brindisi iperattivo: lavora alla Bit
Degeneration, una miniserie in tre
episodi edita sullEternauta della Comic
Art e disegna i primi episodi delle serie Billiteri e Orazio
Brown, entrambe di Peppe De Nardo, per lIntrepido della Universo. Tra il
maggio 1995 e il maggio 1996 la Bit Degeneration raggiunger i lettori doltreoceano: sar
infatti pubblicata in America sulle pagine della rivista Heavy Metal.
La sua superproduzione costringe Bonelli ad adargli, oltre a Dylan Dog, anche il poliziesco
Nick Raider a cui lavorer ancora per alcuni anni.

Intervista a Bruno Brindisi


Ingresso nel laboratorio dautore
Ti sei definito un autodidatta. Quali sono stati dunque i tuoi maestri di riferimento e qual era
il tuo personaggio bonelliano preferito?
Dovrei fare un lungo elenco, per brevit mi limiter a citarne uno: Alex Toth, che avevo
scoperto assieme ad altri grandi del fumetto americano sulle ristampe Oscar Mondadori di
Zio Tibia, nome dato in Italia a Creepy. Erano un paio di brevi storie, una dozzina di pagine in

tutto, stampate piccolissime. Io avr avuto una decina d'annie sono ancora l a studiare il suo
genio e la sua sintesi. Ho recuperato praticamente tutto il suo materiale, ma quelle due storie
restano per me le migliori della sua produzione, "Rude awakening" e "The stalkers"!
Da ragazzo mi piaceva Zagor, molto pi di Tex.
Da anni lavori ormai principalmente alle avventure di Dylan Dog, un personaggio noto a tutti
come uno degli intramontabili bonelliani. Cosa caratterizza il tuo Dylan rispetto alle
precedenti interpretazioni grafiche?
Precedenti o successive? Quest'anno festeggio il 25 con Dylan! Il mio stile "linea chiara" forse
poteva sembrare poco adatto alle atmosfere horror, rispetto ad altri autori che abbondavano
con neri e nebbie, ma sempre piaciuto a Sclavi, anzi sono stato io a cercare di "sporcarlo"
negli anni, ed ancora ci provo. In tutto questo tempo il mio Dylan si evoluto, ovviamente,
ma l'approccio pi solare e da commedia grottesca credo che sia rimasto lo stesso e credo che
serva a controbilanciare situazioni a volte troppo splatter o drammatiche, checch ne pensino
quelli che vorrebbero Dylan Dog sempre cupo e soerente.
Come stato il tuo approccio nel prestare la matita a uno dei mostri sacri del fumetto italiano,
ossia Tex?

La critica ha elogiato di Novikov soprattutto le tue illustrazioni, la riproduzione del reale, la


ricchezza di particolari. Eppure in alcune interviste hai dichiarato di non amare le ambientazioni
storiche. Quale preparazione ha preceduto il tuo lavoro per questa miniserie?

ROMICS DORO

Il famoso impegno "da far tremare i polsi"! Nel caso di un disegnatore particolarmente grave,
perch ne risente l'inchiostratura... Ho dovuto studiare, non solo ambientazioni e cavalli, ma
proprio uno stile diverso: la linea chiara col west non va d'accordo. Per non parlare del
personaggio, un'icona con cui non facile confrontarsi.

Non amo le ambientazioni storiche non tanto perch fanno "faticare" di pi per la ricerca di
documentazione, piuttosto perch c' il rischio di fare errori, anacronismi, cadere in stereotipi;
inevitabile quando si "parla" di un argomento con superficialit. Quasi mai c' il tempo per
approfondire e poi una fatica sprecata se non si pensa in grande, per esempio una lunga
serie e non un "one-shot". Bisogna diventare esperti e l'argomento deve appassionare non
soltanto lo sceneggiatore. Comunque sono un professionista, ho fatto un numero anche della
collana bonelliana "Le Storie" ambientato nell'India coloniale, per fortuna c' il web che ci
salva, anche se non sempre basta.
Per le immagini da pagina 4 a pagina 7: Sergio Bonelli Editore 2015

SILVIA ZICHE
Lincantevole autrice Disney e non solo...
Una carriera costellata di successi, amatissima da un
pubblico di grandi e piccini.
Ci ha tenuti incollati a Topolino con la sua Papernovela
(parodia del genere telenovela sudamericana, con
protagonisti gli amatissimi personaggi Disney), ma non
possiamo certo dimenticare il suo Topokolossal.
Con Lucrezia, protagonista di vignette pubblicate su
Donna moderna e anche in book dedicati, ci fa ridere e
pensare ai pregi e difetti delle donne; mitiche le vignette
prove tecniche di megalomania...
Cos Silvia si alterna tra le sue produzioni pi personali e
la collaborazione con Disney per la quale continua a
disegnare molti personaggi - mito, descrivendo cos ci
Silvia Ziche a Romics
che prova: sembra banale ma la cosa vera che
disegnare i miti Disney DIVERTENTE!
Domenica 12 aprile nella Sala Grandi Eventi e Proiezioni (Padiglione 8 - Pala Romics)
celebriamo e diamo il benvenuto a Silvia Ziche, Romics DOro 2015.

ROMICS DORO

Silvia Ziche comincia a leggere sulle pagine di Topolino. Questo decide la direzione della sua
vita. Giovanissima, inizia a collaborare con piccole riviste locali. Il grande salto a vent'anni, sulle
pagine di Linus, dove pubblica brevi storie e vignette. Seguono a ruota Cuore e Smemoranda.
Pochissimo tempo ancora e approda alla redazione di Topolino.
Dopo un periodo di gavetta, fatto tra la scuola Disney di Giovan Battista Carpi e i consigli e
l'aiuto preziosissimo del Maestro Giorgio Cavazzano, comincia a disegnare le storie con i
personaggi disneyani. Con la Papernovela, storia lunghissima a puntate, passa anche alla
scrittura dei testi. Prosegue sempre una sua
produzione extra disneyana: sulle pagine di Comix,
dove appare il personaggio di Alice a Quel Paese, e su
alcuni inserti del Corriere della Sera. Abbastanza
regolarmente si aaccia anche in libreria. Il primo
volume del 1993 e si intitola Alice a Quel Paese.
Seguiranno Inferno, con i testi di Tito Faraci, i due
volumi di Olimpo S.p.A., scritti da Vincenzo Cerami.
Poco dopo nasce Lucrezia, il suo personaggio pi
longevo, che appare sporadicamente in libreria, e
regolarmente sulle pagine di Donna Moderna.
Dal 2007 anche Topolino si apre con una sua
vignetta. Suoi i disegni della grande saga in cinque
episodi Papere al potere, sceneggiatura di Marco
Bosco, in uscita su Topolino in agosto.
Per le immagini: Disney

SERGIO TISSELLI
Il fumetto storico in Italia ha la firma di Sergio Tisselli, Romics dOro 2015

acquerello di Sergio Tisselli, una tecnica nella


quale eccelle. I due collaborano allopera per
molto tempo, non solo a causa della
complessit dovuta al soggetto in costume,
ma anche a causa del continuo alternarsi di
scenari diversi e alla necessit di rimanere
fedeli ai fatti storici. Il risultato unopera
straordinaria. La trama, ambientata alla fine
del 600 e basata su una reale
documentazione storica, avvincente:
Giuseppe Pignata un segretario di cardinali
romani, accusato di eresia, viene condannato
allergastolo, ma riesce a fuggire dalle carceri
del Santo Uzio. Costantemente e
instancabilmente inseguito dallInquisizione,
dopo essere fuggito per mezza Europa, si
diriger verso il Nuovo Mondo per trovare
definitivamente la salvezza.
In seguito Tisselli disegna su testi di Marco

ROMICS DORO

Sergio Tisselli nasce a Bologna nel 1957, ma


vive e lavora a Vado. Ha ventitre anni quando
inizia a scrivere brevi storie e a disegnare su
sceneggiature daltri con la Editrice Rizzoli su
Corrier Boy Music. Si Laurea in Storia Moderna
con una tesi La Peste a Bologna da cui trarr
la sceneggiatura per una storia a fumetti di 44
tavole a colori: La costellazione del cane. Da
allora la storia manterr sempre un ruolo
chiave nella sua produzione.
Allinizio degli anni 90 incontra sulla sua
strada il maestro Magnus (Roberto Raviola)
con il quale lavora allopera Le avventure di
Giuseppe Pignata, dapprima pubblicata in
120 tavole a colori sulla rivista Nova Express
di Luigi Bernardi e in seguito raccolte in tre
volumi da Granata Press.
I testi di Magnus si uniscono ai disegni ad

Caroli due racconti: Il Satanone Bolognone


e
Liperbolica Pomata.
Con
la
collaborazione di Giovanni Degli Esposti
illustra Quarzo tesoro nascosto. Nel 2000
realizza le illustrazioni de La locanda dei
misteri, pubblicato da Savena Setta
Sambro. Per la rivista semestrale dello
stesso editore, due anni dopo, disegna La
storia della Bellosta che ball col diavolo.
Con la collaborazione di Lucio Filippucci
realizza le copertine di Martin Mystre Lintegrale per Hazard Edizioni, poi per la
stessa casa editrice milanese esce nel 2003
Kim, riduzione a fumetti del romanzo di
Kipling su testi di Valerio Rontini. Per Lo
Scarabeo di Torino realizza una serie di
tarocchi che ha per soggetto i vichinghi,
realizzer in seguito una seconda serie sui
nativi americani.
Su testo di Giovanni Brizzi, illustra con
dovizia di particolari Occhio di Lupo, primo
volume dedicato al personaggio di Ducario,
per il quale in prima battuta Tisselli si ispira
al volto di Schwarzenegger. Attualmente i due lavorano al secondo episodio, Foreste di morte.
Con il professor Brizzi prosegue infatti una profonda
collaborazione non priva di qualche dicolt; i due
sono accumunati sia dalla passione per la storia
che per il fumetto. Il risultato un lavoro di
assoluta rispondenza storica.
Contemporaneamente per la LDC a Torino,
su Mondo Erre, disegna i personaggi
storici per i testi di Ferrario. Insieme i due
processano moltissimi personaggi storici
dedicando 10 tavole a ciascuno.
Nell'ottobre-dicembre 2013 lavora a 60
tavole inedite della storia Guerre di
Frontiera, con disegni di Renzo Calegari da
lui colorati direttamente sugli originali. Ha
inoltre realizzato la serie di tavole a tiratura
limitata Lampi sul West. Armi Storiche dellOvest
Americano e nel marzo del 2014 una mostra dedicata
ai cittadini emiliano-romagnoli nel mondo dal titolo In cerca
dellaltrove. Attualmente sta lavorando per la Sergio Bonelli Editore alla realizzazione del Tex a
colori fuori serie di prossima pubblicazione. Partecipa a tutte le edizioni del Magnus Day di
Castel del Rio, dove realizza piatti celebrativi su Tex.

11

GIPI
Narrare con le immagini

ROMICS DORO

Grande fumettista illustratore italiano, narratore intenso, sincero e


coinvolgente. Le sue opere sono tradotte in Europa e in USA. Collabora
con La Repubblica, quotidiano per il quale illustra racconti e articoli.
Gian-Alfonso Pacinotti, in arte GIPI, nasce a Pisa nel 1963 e vive a
Roma.Nel 1994 inizia a pubblicare vignette e racconti brevi sulla
rivista satiricaCuore. Le prime storie a fumetti escono sul mensile
Blue.Nel 2002 inizia la collaborazione con la casa editrice Coconino
Pressrealizzando undici dei suoi libri.Appunti per una storia di guerra
(2006) vince il Gran Premio Romics e il pi importante premio
europeo come Miglior fumetto
dell'anno al FestivalInternational de la bande dessine
dAngoulme.
Esterno Notte (2003), Questa la stanza (2005), S. (2006),
LMVDM - La Mia Vita Disegnata Male (2008), l'antologia
Diario di fiumee altre storie (2009), Verticali (2009) e
Baci dalla provincia (2011) sono tutte tradotte e
pubblicate nei principali paesi europei, negli Stati Uniti
e in Asia. Gipi aanca alla creazione di racconti le
illustrazioni
per
l'editoria e la
stampa nazionale
ed
europea
collaborando tra
gli altri con: La
Repubblica, Internazionale,
Sddeutsche Zeitung. Ha realizzato per la TV la sigla
animata del programma Le invasioni barbariche.Dopo
aver firmato cortometraggi e video indipendenti, nel
2011 ha debuttatocome regista cinematografico con il
film L'ultimo terrestre, prodotto da Fandango e
presentato con successo alla 68.
Ha partecipato alla Mostra Internazionale dArte
Cinematografica di Venezia e in seguito al Torino Film
Festivalcon il mediometraggio Smettere di fumare fumando (2012).
Nel 2013 tornato alla narrazione a fumetti con il graphic novel Una storia, cheha vinto nel 2014
il Premio Speciale 40 anni di Mondello" del Premio LetterarioInternazionale Mondello ed

stato il primo romanzo a fumetti candidato al Premio Strega.


Definito maestro del racconto oltre che dellimmagine, il
paesaggio, da sempre, ad essere uno dei suoi soggetti preferiti.
Nellenciclopedia Treccani leggiamo di lui: autore, con uno
stile nervoso e graante, di racconti brevi e storie lunghe di
cui sono protagonisti lItalia di provincia, i diseredati e soerti
temi autobiografici. Con sensibilit e in maniera appassionata
Gipi narra per immagini, riuscendo in maniera esemplare ad
associare ad ogni illustrazione la tecnica pi appropriata,
riuscendo visivamente, appieno, a raggiungere lintento
espressivo desiderato. La satira non mai appartenuta al
suo stile, tuttavia lattentato alla sede del quotidiano
Charlie Hebdo lo ha scosso profondamente, portandolo a
guardare a questo stile con maggiore interesse. In unintervista del 18 marzo scorso, alle
Invasioni Barbariche, alla domanda di Daria Bignardi C qualcosa su cui non si pu fare
satira? GIPI ha risposto: Secondo me la satira ha una regola sola: chi fa satira deve
appartenere alla minoranza ed essere in una condizione di debolezza e deve lavorare su
quelli che sono pi forti e che hanno il potere... La satira va sempre in una sola direzione,
cio da chi non ha potere verso chi ne ha.

Per le immagini: Gipi - Coconino Press

13

RAFAEL ALBUqUERqUE

DC Comics - RW Lion

Spettacolare matita brasiliana allopera su Batman

Samba Street Art


Rafael capace di
intercettare con il suo stile
le suggestioni del suo
paese natale e la giungla
urbana che infesta le
metropoli, ed uno dei
pochi disegnatori al mondo a riuscire a conferire
un'eleganza inusuale a disturbanti sequenze orrorifiche. La
sua voce artistica ha molteplici registri, nelle sue tavole si
intravede il dramma dell'urbanizzazione esasperata, lo
spirito della grande avventura sci-fi e persino un respiro
iperealista (soprattutto nelle sue visioni dell'America del
proibizionismo), pur conservando una riconoscibilit unica
del suo stile. Stile che ha conservato immutato persino
quando si dovuto confrontare con l'icona fumettistica mondiale per eccellenza: Batman!
Alessio Danesi

ROMICS DORO

I suoi Batman, i suoi Vampiri non concedono quasi nulla allincanto


romantico, sono feroci, nel bene e nel male. Matita forte, decisa, non
ci lascia mai tranquilli, non indugia, ci avvolge e ci tormenta, e non
possiamo farne a meno...
Brasiliano, inizia a lavorare in patria nel campo della pubblicit, prima
che il suo portfolio venga notato. Le prime storie per il mercato
statunitense arrivano nel 2006, quando Albuquerque disegna alcune
storie scritte da Keith Gien e Alan Grant per la Boom! Studios. Nel 2007 viene ingaggiato dalla
DC Comics, per la quale disegna un lungo ciclo di BLUE BEETLE e numerose copertine. Nello
stesso periodo, trova il tempo di collaborare anche con Marvel Comics e Dark Horse. Nel 2010
esce il graphic novel Mondo Urbano, un mondo di sesso, droga e rock n roll. Nello stesso
anno co-crea con Scott Snyder e disegna su sceneggiatura di
sua maest Stephen King la serie Vertigo AMERICAN VAMPIRE,
che vincer anche i prestigiosi Eisner e Harvey Award come
miglior nuova collana. Ha partecipato con Je Lemire al ciclo
finale del nuovo Animal Man. Ha disegnato inoltre per la serie
BATMAN un ciclo di storie sulla giovent di Bruce Wayne dove
con Scott Snyder ha svelato dettagli del passato del Cavaliere
Oscuro mai visti prima.

15

VINCE TEMPERA
Le sigle italiane pi amate: la musica di Vince Tempera

Il trio di Sette note in nero

Ufo Robot, la prima


sigla dellomonima
serie televisiva registr oltre un milione
di copie vendute, ottenendo il Disco
DOro, e della seconda sigla, Goldrake,
furono vendute oltre
settecentomila copie.
Entrambe confluirono
nell'album Atlas Ufo
Robot che conteneva
anche gli altri brani della colonna sonora della serie: Rigel, Venusia, Alcor, Vega, Goldrake, Pianeta
Terra, Atlas Ufo Robot, Procton, Shooting Star. Tutti brani che hanno la firma di Luigi Albertelli
per i testi, su musica e arrangiamento di Vince Tempera, Ares Tavolazzi e Massimo Luca.

ROMICS DORO

Le ripetute e numerosissime presenze al Festival di


Sanremo come direttore dorchestra lo hanno fatto
entrare nelle case di milioni ditaliani e reso noto
oltre i confini nazionali come il Maestro Vince
Tempera.
Nato a Milano nel 1946, Vincenzo, per tutti Vince, a
ventanni gi in giro per lItalia con la sua band La
Nuova Era, suonando a piedi nudi, saltando in
continuazione con quellentusiasmo coinvolgente che da sempre la musica suscita in lui. Nel
1969 inizia lamicizia e la collaborazione con altri due grandi nomi della musica italiana: il
batterista Ellade Bandini e il bassista Ares Tavolazzi. I tre mettono su il gruppo The Pleasure
Machine con il quale riescono a conquistare lattenzione della EMI che riconosce il loro talento
artistico e pubblica su 45 giri una loro versione di The long and winding road dei Beatles.
Nel 1970 dopo Terra in bocca de I Giganti, Vince
Tempera si occupa dellarrangiamento de L'isola non
trovata di Francesco Guccini. Il suo moog
inconfondibile e ne segue l'incisione del brano Luci
ah nell'album Il mio canto libero di Lucio Battisti, ma
non viene menzionato nella copertina a causa di uno
screzio con il cantautore. Gli anni 70 disegnano la
strada del successo di Vince Tempera.
Il 1974 lo vede componente di un nuovo gruppo, Il
Volo che pubblica i due LP, Il Volo (1974) e Essere o
non essere? Essere! Essere! Essere! (1975), per letichetta
Il Volo
Numero Uno di Lucio Battisti.
Inizia importanti collaborazioni con artisti che entreranno nella storia della musica italiana.
Nel 1977 Lucio Fulci lo sceglie per la colonna sonora di Sette note in nero. Continua senza
interruzioni la collaborazione con Guccini che terminer solo nel 2013, quando, a seguito
delladdio alla musica del cantautore modenese, inizia la collaborazione con il resto dei
Musici. Nel 2003 Quentin Tarantino gli commissiona la colonna sonora del film Kill Bill vol. 1.
Tornato alla RAI nel 2009 compone le musiche per le fiction Raccontami 1 e 2 e Tutti i rumori
del mondo.
Gi da alcuni anni, da bravo maestro Vince Tempera contribuisce in maniera significativa alla
scoperta di giovani talenti musicali, anche attraverso lorganizzazione e partecipazione ad
eventi e iniziative di settore. In questa XVII edizione di Romics ha contribuito alla realizzazione
del Romics Song Contest.

A condurre a Romics Vince


Tempera, il merito di essere
autore e musicista di numerose
sigle di anime e telefilm degli
anni 70 e 80 e, mentre quelle
stesse serie sono sempre meno
presenti sui canali televisivi, le
sigle di Vince restano e non
sembrano
risentire
del
trascorrere del tempo, tanto che
anche nuove interpretazioni e
versioni sono talvolta diventate
veri e propri nuovi successi
radiofonici. Sono infatti nate
sugli spartiti di Vince Tempera le
musiche di: Capitan Harlock, Ape
ape Maia, Anna dai capelli rossi,
Nils Holgersson, Daitan III, Hello
Spank, Shooting star, Astrorobot
contatto ypsilon, Capitan Futuro,
Futuromania, Nano Nano, Remi,
Tekkaman e soprattutto Ufo
Robot e Goldrake, due veri e
propri successi intramontabili.

17

LUIGI ALBERTELLI
Eroi, avventure, emozioni riassunte in una sigla.
Quando le parole fanno la dierenza

VINCE TEMPERA
Tra le sigle scritte con Luigi Albertelli, qual la tua preferita?
La mia preferita Nano Nano, della serie Mork & Mindy.
A questa sigla sono legato anche per laettuoso ricordo
che ho dellattore Robin Williams, la sua carriera cominci
con questo serial.
Quanto ti ha sorpreso ricevere il Disco DOro per Ufo Robot?
Mi sorprese il fatto che era () di oro massiccio e non bagnato
nell'oro come si usava.
Svelaci un piccolo aneddoto relativo alla vostra collaborazione.
La cosa bua fu quando la direzione generale della casa
discografica, la gloriosa Fonit Cetra casa statale appartenente all'IRI, chiam me ed
Albertelli per rimproverarci perch eravamo troppo bravi e facevamo guadagnare troppi
soldi con le vendite delle nostre sigle. Ci dissero che essendo dello Stato dovevamo
lavorare per essere in perdita senn non arrivava il finanziamento per l' anno dopo
Ahahaha

LUIGI ALBERTELLI
Tra le sigle scritte con Vince Tempera, qual la tua preferita?
Tra tutte le sigle scritte con Vince io scelgo Nano Nano.
Quanto ti ha sorpreso ricevere il Disco DOro per Ufo Robot?
Mi ha sorpreso di pi ricevere il premio direttamente
dal presidente della RAI.

ROMICS DORO

"Si trasforma in un razzo missile, con circuiti di mille valvole, tra le stelle sprinta e va..." Queste
e tante altre parole, o meglio, versi della musica italiana vantano una stessa firma, quella di
Luigi Albertelli.
Negli anni 50 Albertelli, classe 1934, praticava attivamente l'atletica leggera, collezionando
vittorie e arrivando persino ad indossare la maglia azzurra, ma pochi anni dopo la sua corsa
avrebbe cambiato meta, il successo sarebbe arrivato comunque, ma attraverso altri percorsi.
Degli anni 60 infatti si dedica alla scrittura di testi musicali e alla pittura. Il passaggio definitivo
alla musica in qualit di paroliere avviene per nel 1969, quando la canzone Zingara vince il
Festival di Sanremo. Il brano scritto da Albertelli su musica di Enrico Riccardi con il quale
inizia una collaborazione duratura.
Da allora, quasi instancabilmente Luigi Albertelli ha composto oltre mille canzoni tanto che
citarne alcune sembra fin troppo riduttivo eppure non si pu evitare di cadere nella tentazione
di ricordare almeno qualche brano come Donna sola interpretata da Mia Martini e Non voglio
mica la luna per Fiordaliso o Ricominciamo per un cantante improbabile quanto inimitabile,
Adriano Pappalardo, e ancora La notte dei pensieri che port un giovanissimo Michele Zarrillo
a vincere il Festival di Sanremo 1987 nella sezione Giovani.
Dopo aver rivoluzionato con i suoi testi la canzone italiana, la sua dote nellarte della scrittura
lo induce a diventare autore di molte trasmissioni dinteresse popolare condotte da grandi
personaggi dello spettacolo come Gianni Morandi, Mike Bongiorno, Elisabetta Gardini,
Susanna Messaggio, Alba Parietti, Serena Dandini, Piero Chiambretti e molti altri.
Probabilmente, da artista
versatile e fantasioso qual
, Luigi Albertelli non
avrebbe
mai
potuto
rimanere del tutto estraneo
al mondo della fantasia,
delle anime e delle serie
televisive, cos nessun altro
avrebbe potuto meglio di
lui trovare le parole giuste
per raccontare sulla musica
del Maestro Vince Tempera
avventure, figure, emozioni
dei protagonisti delle serie
Mork e Mindy
televisive.

Intervista doppia
Attraverso i ricordi dei Romics DOro Musicali...

Svelaci un piccolo aneddoto relativo alla vostra collaborazione.


Avevo conosciuto e frequentato Vince come uno dei pi
giovani e brillanti arrangiatori. Trovarlo come autore della
musica di Ufo robot stata per me la pi bella sorpresa del
1978. Non volevamo scrivere canzonette per bambini,
ce lo siamo giurati e tale giuramento lo abbiamo da allora sempre rispettato.

19

PAOLO BARBIERI

ITALIANI NEL MONDO

A Romics di aprile un imperdibile incontro con Paolo Barbieri (Romics dOro 2014)
Oltre a ripercorrere la sua carriera artistica avremo modo di approfondire e svelare tutte le
curiosit sul suo ultimo libro Fiabe Immortali.
Da oltre quindici anni ci accompagna, da straordinario illustratore, nelle letture di grandi libri,
realizzando le copertine per centinaia di scrittori, tra cui:
Michael Crichton, Clive Clusser, Umberto Eco, Bernard
Cornwell, Wilbur Smith e ancora, Licia Troisi, George R.R.
Martin (Drago di Ghiaccio e La danza dei Draghi).
Dal 2011 Barbieri intraprende un esperienza come autore
unico a tutto tondo, riscuotendo enorme successo.
Tematiche mitologiche, letterarie, apocalittiche, fino al suo
recente Fiabe immortali.
Tante le passioni di Barbieri. Come molti altri della sua
generazione resta folgorato dalla bellezza di un genere
danimazione mai vista dalle nostre parti: Atlas Ufo Robot
(Ufo Robot Grendizer), del maestro Go Nagai. Fino a Leiji
Matzumoto, Miyazaki... Per poi passare al mondo della pittura
e della scultura, Caravaggio, Bernini, Michelangelo...

Romics Castelli Animati presenta le eccellenze italiane del cinema danimazione, eetti speciali
e fumetto che lavorano per le grandi major e produzioni internazionali. Cinzia Angelini, Marco
Niro e Marco DAmbros saranno protagonisti di incontri e workshop sul settore. A ognuno di
loro abbiamo posto una domanda.

CINZIA ANGELINI
Lavora in USA come Animatrice e Story Artist. Dagli inizi in
Dreamworks ha avviato collaborazioni con tutti i principali
Studios hollywoodiani e oggi lavora in Illumination
Entertainment. Tra i film in cui stata coinvolta troviamo
blockbuster quali: Il principe d'Egitto, Spirit, Sinbad, Spiderman 2, Bolt pi gli special di Kung Fu Panda e Dragon Trainer
e il parco tematico ispirato a Cattivissimo me, oltre al film I
Minions in uscita in estate. Attualmente sta dirigendo un
proprio cortometraggio indipendente, Mila, con la collaborazione di 200 artisti provenienti
da 25 paesi diversi. A Romics terr il workshop Raccontare per immagini: il mestiere dello story
artist per grandi blockbuster hollywoodiani.

SPECIAL GUEST

Lavorando come story artist ai Minions cosa ti ha ispirato?


Lavorare come story artist significa anche sapersi adattare ai diversi personaggi in cui ci si
imbatte, da film a film. Solitamente bisogna calarsi nella parte e diventare attori con la matita,
ispirandosi a personaggi o persone che si conoscono o inventandosene di nuovi. Ognuno ha poi
il suo stile e tecnica per immedesimarsi nei caratteri che disegna. Per i minions ho preso ispirazione
dai miei bambini e in particolare da mio figlio Jacques che all'epoca aveva tre anni. I Minions si
comportano pi o meno come bimbi di quell'et. (Cinzia Angelini)

Barbieri ci fa immergere in Universi profondamente diversi, raccontati da uno stile in


continuo mutamento (comunque sempre assolutamente personale e riconoscibile), in
evoluzione, partendo dalle sue prime copertine, poi le magnifiche illustrazioni per le opere
della Troisi, fino ai libri che lo vedono protagonista assoluto: Favole degli Dei, LInferno di Dante,
LApocalisse, Favole Immortali.
quello che era in nuce, ora, maturato profondamente il suo stile, emerge con una forza
straordinaria, esplode tutta la bellezza, la forza, il piacere, la sperimentazione delle sue
immagini!

21

MARCO NIRO
Vive in California dove Art Director e Production Designer per
il cinema e l'entertainment. Tra i grandi film per i quali ha
disegnato l'immagine ricordiamo: Titanic, Master &
Commander, Troy, Jarhead, Resident Evil: Exinction, Dragon Ball
Evolution, Le Cronache di Narnia - Il viaggio del veliero e i pi
recenti All is lost e Little Boy. A Romics con il workshop Disegnare l'immagine, il set e la
produzione di un film da milioni di dollari.
Come nasce limmagine di una scenografia?
Nella produzione cinematografica, l'immagine nasce nel cervello del disegnatore, interpretando
quello che non descritto nel copione e si compone anche di unanalisi antropologica, sociale e
urbana, ambientale, di dove si svolgono le storie e i personaggi. (Marco Niro)

presenta:

INCONTRO SPECIAL ASIFA


Grandi autori italiani
Due autori di animazione italiani raccontano a Romics la propria
carriera artistica e sono protagonisti dellincontro Special Asifa,
in cui interverr inoltre Maurizio Forestieri (Presidente Asifa Italia,
lassociazione che riunisce gli autori ed esperti di cinema di
animazione):

ALESSANDRO RAK
Fumettista e animatore, regista del lungometraggio animato LArte
della Felicit.

MARCO DAMBROS
Rigger e Animatore per il cinema e ladvertising. Lavora per il
pluripremiato studio internazionale di Visual FX Double Negative e ha
partecipato a grandi produzioni internazionali quali: Maleficent,
Exodus, After Earths, The Wolverine, I, Frankenstein e Happy Feet 2. A
Romics terr il workshop Gli incantesimi della CG Animation e dei Visual Eects nel Cinema.
A quale dei tuoi lavori ti senti pi legato?
sempre l'ultimo film a cui ho lavorato Ora Exodus, dove ho arontato nuovi challenge e
che un p "mi ha fatto sorire". E stato un duro lavoro, abbiamo dovuto arontare diverse sfide,
sia in team, sia singolarmente. Io e una mia collega abbiamo dovuto scrivere una nuova modalit
di gestione della simulazione del cloth per le masse e migliorare un sistema, gi di per s buono,
in una societ come MPC, dove le crowd sono quasi un marchio di fabbrica (basti vedere il lavoro
fatto per World War Z). Non stato facile. E devo dire che una soddisfazione vedere il risultato
finale, non solo come risultato visivo, ma di workflow e tecnologia introdotta. Quindi direi che
Exodus sicuramente uno dei lavori a cui ora sono pi legato, ovvio che nel cuore c' sempre
Happy Feet 2, essendo la prima grande produzione a cui ho lavorato, dove per di pi il
meraviglioso team/amici e la stupenda citt (Sydney) che faceva da contorno, non aiutano a
farlo dimenticare. (Marco DAmbros)

Innanzitutto un grazie ai due "Alessandri" che hanno accolto l'invito di questo importante
evento sul fumetto e lanimazione.
Sabrina Perucca, Direttore Artistico della manifestazione e tutta lorganizzazione di Romics
hanno voluto fortemente questo incontro. Sar piacevole ritrovarsi insieme a due importanti
Autori italiani che hanno portato e portano grande successo e riconoscibilit a se stessi e al
mondo dell'animazione, in Italia ma soprattutto all'estero. Ed proprio di Autori che l'ASIFA
ha pi che mai bisogno. Il confronto, la riconoscibilit, lo scambio di esperienze e soprattutto
l'attivit! Diciamo che il cinema danimazione italiano ha pi che mai bisogno di prodotti e
partecipazione internazionale che vadano oltre l'attivit professionale che ognuno di noi
svolge nel settore (e non) .
Il termine di filmmakers quello che pi ci si addice, con nuove proposte e la crescita di una
avanguardia artistica nazionale che veda nell'animazione un veicolo importante di
comunicazione. Ci impegneremo a trovare tutte le formule istituzionali che possano
supportare questo nostro settore e ci permettano di sviluppare idee e rilancio. C' molta
attenzione all'animazione che adesso sembra uscita allo scoperto ed anche da noi pi
conosciuta e apprezzata, non solo come un prodotto per l'infanzia ma come un potente
linguaggio comunicativo e per un pubblico ranato.

INCONTRO SPECIAL ASIFA

ALESSANDRA SORRENTINO
Animatrice, storyboard artist e illustratice, collabora con
produzioni europee e extraeuropee, tra cui Disney e Cartoon
Network. Storyboard Artist e animator per il lungometraggio
Song of the sea, nominato allOscar.

Maurizio Forestieri
Presidente Asifa Italia

23

OSPITI

OSPITI
25

OSPITI
27

OSPITI
29

PROGRAMMA
Sfogliando il programma entra a pieno nella XVII edizione di Romics e non perdere neanche
uno degli appuntamenti con protagonisti del fumetto italiano e internazionale, con grandi
professionisti del mondo dellanimazione, del cinema, degli eetti speciali. Scopri le novit
del settore videoludico, assisti dal vivo agli interventi degli youtubers pi popolari del
momento.
Il Programma ti accompagna e guida il tuo percorso allinterno della Fiera!
Il PALA ROMICS - PADIGLIONE 8 la location in cui potrai assistere alle iniziative di spettacolo
legate ai mondi cosplay, musica, karaoke, k-pop, doppiaggio, in cui si svolgono premiazioni
e interessanti incontri con alcuni dei protagonisti di questa edizione primaverile.

l PADIGLIONE 8 - PALA ROMICS - Sala Grandi Eventi e Proiezioni


12.30-13.00 Videointerviste di Chiba e Matsumoto per il pubblico di Romics in occasione
della Mostra Okiagari koboshi.
14.00-15.30 Proiezione: Vicky il Vichingo. Per gentile concessione Dynit.
15.30-16.45 Proiezione: Nat e il segreto di Eleonora. Per gentile concessione della Gallucci
Editore.
16.45-17.15 Videointerviste di Chiba e Matsumoto per il pubblico di Romics in occasione
della Mostra Okiagari koboshi.
17.30-18.30 Proiezione: Lattacco dei Giganti (ep.25-26). Per gentile concessione Dynit.

l PADIGLIONE 5 - MOVIE VILLAGE


12.30-13.00 Proiezione: Lattacco dei Giganti (ep.25). Per gentile concessione Dynit.
14.00-14.30 Videointerviste di Chiba e Matsumoto per il pubblico di Romics in occasione
della Mostra Okiagari koboshi.
15.45-16.00 Esibizione musicale di Giulia Morelli, rappresentante italiana al World karaoke
Gran Prix 2014.
16.00-17.00 Tutorial Cosplay Valentino Notari racconta i suoi segreti. Luso del Worbla.
Intervista sul Comiket special 6.

PROGRAMMA

Se soprattutto il fumetto a condurti a Romics allora nel PADIGLIONE COMICS - PADIGLIONE 7


non soermarti esclusivamente nellarea commerciale alla ricerca delle ultime novit editoriali
o di prodotti da collezione, ma sali al piano superiore, dove ti aspetta lOcina del Fumetto e
della Multimedialit per workshop, incontri con gli autori, artisti, editori e interessanti
proiezioni.
Procedi anche nel PADIGLIONE 5 MOVIE VILLAGE , dove contemporaneamente alle tantissime
iniziative di intrattenimento potrai incontrare presso il palco ancora molti protagonisti di
Romics, ovviamente del settore cinema: scopri come nascono gli eetti speciali, assisti agli
incontri con registi, critici e giornalisti.
Sempre nel PADIGLIONE 5 nellAREA KIDS&JUNIOR anche i bambini troveranno una
programmazione a tema fumetto, cinema danimazione e intrattenimento! Un luogo dove
vivere levento a misura di bambino!
Molti per avranno la percezione di una forza magnetica che li attrae verso il PADIGLIONE 9
GAME&ENTERTAIMENT - dove il gioco a farla da padrone, qui sar possibile assistere a
sessioni dimostrative videoludiche tenute sul palco direttamente dai pi amati Youtubers del
settore videoludico e godersi la diretta di Radio2 Rai!
Nelle prossime pagine troverai, giorno per giorno, il programma dettagliato degli
appuntamenti previsti in ciascun padiglione. Dunque, buon viaggio allinterno di Romics!

GIOVED 9 APRILE

17.00-17.30 Proiezione: Lattacco dei Giganti (ep. 26). Per gentile concessione Dynit.

l PADIGLIONE 5 - ROMICS KIDS&JUNIOR


10.00-18.00 Romics Kids: disegnare, colorare, giocare...
10.30-11.30 AULA 1 - Scuola Romana dei Fumetti presenta: Comics Junior con Giulia La Torre
e Veronica Frizzo.
14.30-15.30 AULA 2 - Scuola internazionale di Comics presenta: Come nasce una storia? con
Alessandra Bracaglia.

31

l PADIGLIONE 9 - ROMICS GE - GAMES & ENTERTAINMENT


12.45 - 19.45 Il chiaroscuro, a cura di Isabella Mazzanti. Dalle ore 12.45 presso lo stand AIV,
ad intervalli di 2 ora circa brevi talk di presentazione del master in art direction
e del workshop di IDEA Academy, Greytones sulle tecniche di disegno e di
chiaroscuro.
13.30 - 14.00 e dalle 17.15 - 17.45
I segreti di Zbrush a cura di Daniele Danko Angelozzi. Presso lo stand AIV, il
maestro Angelozzi condivider la sua esperienza professionale come
modellatore 3D e scultore digitale dando consigli utili a chi voglia avvicinarsi
allindustria dellintrattenimento.

VENERD 10 APRILE
l PADIGLIONE 8 - PALA ROMICS - Sala Grandi Eventi e Proiezioni
11.00-12.15 Romics Song Contest. Quando il fumetto, lanimazione e i games incontrano la
musica.
12.15-12.45 Videointerviste di Chiba e Matsumoto per il pubblico di Romics in occasione
della Mostra Okiagari koboshi.
14.00-15.15 Romics Song Contest. Quando il fumetto, lanimazione e i games incontrano la
musica.
16.00-17.30 Romics Movie Village presenta: Anteprima assoluta del film Sharknado 2, a cura
di Minerva Pictures.
17.30-18.45 Romics Song Contest. Quando il fumetto, lanimazione e i games incontrano la
musica.

14.00 - 16.30 Speed paint live di disegno e scultura digitale powered by Lenovo and Wacom
Isabella Mazzanti, Cristiano Spadoni e Daniele Danko Angelozzi, saranno al

l PADIGLIONE 7 - Sala Ocina del fumetto e della multimedialit 1

lavoro dal vivo dalle loro postazioni tecnologiche nello stand AIV. La sessione
di dimostrazione sar aperta da un videomessaggio di Anthony Christov direttore artistico per i Pixar Studios - e Jim Moore - concept artist per E.A.,

EVENTO BONUS
Nello stand AIV sar possibile inoltre assistere alla stampa 3D dei modelli prodotti
dallAccademia e dagli ospiti. Ci sar possibile grazie al contributo del produttore di stampanti
3D Gimax3D.

PROGRAMMA

Lucasfilm e Dinesy Interactive.

13.00-14.20 Proiezione: Nat e il segreto di Eleonora. Per gentile concessione della Gallucci
Editore.
15.05-15.55 Proiezione: Tokyo Ghoul (ep.1-2). Per gentile concessione Dynit.
16.00-17.00 Scuola Romana dei Fumetti presenta: A lezione con Yoshiko Watanabe. Il
manga, i segreti e le tecniche del fumetto giapponese.
17.00-18.00 Proiezione contenuti speciali: Lattacco dei Giganti (ep.25-26). Per gentile
concessione Dynit.
18.00-18.30 Videointerviste di Chiba e Matsumoto per il pubblico di Romics in occasione
della Mostra Okiagari Koboshi.
18.30-19.20 Proiezione: La storia della Principessa Splendente di Isao Takahata, in
collaborazione con Lucky Red.

l PADIGLIONE 5 - MOVIE VILLAGE


11.00-12.00 Scuola Internazionale di Comics presenta: La magia del fumetto umoristico dalla
Francia al mondo Disney. Incontro con Federica Salfo, disegnatice e colorista
Disney Company Italia Glenat, Casterman e insegnante di Fumetto Umoristico.
12.00-12.30 Videointerviste di Chiba e Matsumoto per il pubblico di Romics in occasione
della Mostra Okiagari Koboshi.
13.50-14.30 Presentazione del libro Il principe dellabisso di Stefano Dicati, Albatros.
Interverranno i cosplayer nelle vesti dei personaggi del libro.

33

14.30-15.30 Workshop: Disegnare l'immagine, il set e la produzione di un film da milioni di


dollari, con Marco Niro, art director e production designer Titanic,Resident Evil:
Exinction, Dragon Ball Evolution, Le Cronache di Narnia - Il viaggio del veliero.
15.30-16.30 Anim-Azione: le nuove direzioni dellanimazione tra fiction, teatro e film
documentario Graphilm, LaTestuggine, Vallaround tra le case di produzione sui
nuovi mercati. Coordinano: Mario Bellina e Sabrina Perucca.
16.30-17.30 Incontro con Paolo Barbieri Romics DOro 2014 presenta il suo ultimo libro
Fiabe Immortali.
17.30-18.30 Elara presenta: Steampunk! A cura di Armando Corridore e Ugo Malaguti.
Partecipano i ragazzi dello Steamfest Roma.

l PADIGLIONE 5 - ROMICS KIDS&JUNIOR

l PADIGLIONE 9 - ROMICS GE - GAMES & ENTERTAINMENT


10.30 - 11.00 Lillustrazione digitale per videogiochi a cura di Antonio De Luca. Presso lo stand
AIV il maestro De Luca parler dellillustrazione digitale per videogiochi e del
suo ruolo di insegnante di colorazione digitale per il Master in Art direction di
IDEA Academy.
10.45 - 11.15 Giorgio Cappello di Paglia Live Stage.
11.15 - 11.45 Lillustrazione in Bonelli, a cura di Cristiano Spadoni. Presso lo stand AIV il
mastro Spadoni racconta la sua esperienza come copertinista della serie Julia
e del suo ruolo di docente del corso di disegno del Master in Art Direction di
IDEA Academy.

PROGRAMMA

10.00-18.00 Romics Kids: disegnare, colorare, giocare


10.30-11.30 AULA 1 - Scuola Romana dei Fumetti presenta: Comics Junior con Giulia La Torre
e Veronica Frizzo.
11.00-12.00 AULA 2 - Simona Binni, autrice Tunu presenta: Amina e il vulcano. Dal
manichino al personaggio! Introduce Marco Ruo Bernardini - Tunu.
11.30-12.30 AULA 1 - Letizia Picuno autrice Edizioni BD presenta: Disegna il tuo Pony.
14.30-15.30 AULA 2 - Scuola internazionale di Comics presenta: Come si disegnano gli
animali? Con Alessandra Bracaglia.
15.30-16.30 AULA 1 - Letizia Picuno autrice Edizioni BD presenta: Disegna il tuo Pokmon.
16.30-18.00 AULA 2 - Workshop: Realizza la tua Okiagari Koboshi. In collaborazione con The
Okiagari Koboshi project.

11.15 - 12.00 Melagoodo Crew con GabboDSQ, Johnny Creek, GodzDread, GodzFrax,
JustRohn e i Grananas
12.15 - 12.45 Scultura digitale per la stampa 3D, a cura di Valerio Carbone. Presso lo stand
AIV, il maestro Carbone presenta le potenzialit della stampa 3D e di come
applicare le tecniche di modellazione 3D per creare modelli stampabili.
12.00 - 12.30 Toms Hardware Live Stage
12.30 - 13.00 Intervista a sorpresa di un cosplayer molto speciale!
12.45 - 13.15 Larte dello storyboarding, a cura di Davide De Cubellis. Presso lo stand AIV, talk
sulla sua esperienza come storyboard artist e del suo ruolo di insegnante in
IDEA Academy.
13.00 - 13.30 Accademia Italiana Videogiochi, apertura iscrizioni.
13.30 - 14.00 Toms Hardware Live Stage.
13.30 - 14.00 Lillustrazione digitale per videogiochi a cura di Antonio De Luca. Presso lo stand
AIV, il maestro De Luca parler dellillustrazione digitale per videogiochi e del
suo ruolo di insegnante di colorazione digitale per il Master in Art direction di
IDEA Academy.
14.00 - 14.45 Divimove: MikeShowSha + BStaaard.
14.00 - 16.30 Speed paint live di disegno e scultura digitale powered by Lenovo and Wacom.
Presso lo stand AIV, la sessione di dimostrazione sar aperta da un
videomessaggio di Anthony Christov - direttore artistico per i Pixar Studios - e
Jim Moore - concept artist per E.A., Lucasfilm e Disney Interactive.
14.45 - 15.45 Megatube.
15.45 - 16.15 Divimove: TheCrookids.
17.15 - 17.45 Scultura digitale per la stampa 3D, a cura di Valerio Carbone. Presso lo stand
AIV, il maestro Carbone presenta le potenzialit della stampa 3D e di come
applicare le tecniche di modellazione 3D per creare modelli stampabili.
19.15 - 19.45 Larte dello storyboarding, a cura di Davide De Cubellis. Talk sulla sua esperienza
come storyboard artist e del suo ruolo di insegnante in IDEA Academy.
EVENTO BONUS
Nello stand AIV sar possibile assistere alla stampa 3D dei modelli prodotti
dallaccademia e dagli ospiti. Ci sar possibile grazie al contributo del
produttore di stampanti 3D Gimax3D.

35

SABATO 11 APRILE
l PADIGLIONE 8 - PALA ROMICS - Sala Grandi Eventi e Proiezioni

l PADIGLIONE 7 - Sala Ocina del fumetto e della multimedialit 1


10.30-11.20 Proiezione: Lattacco dei Giganti (ep.25-26). Per gentile concessione Dynit.
11.30-12.30 Giorgio Pontrelli: GI Joe & Dylan Dog. Disegnare limmaginario. Coordina
Alessandro Bottero.
12.30-13.15 Assalto A Roma! RW-Lion annuncia le novit dell'autunno 2015: Batman,
Superman, Justice League: futuro, passato e presente dell'universo DC Comics!
Interviene Alessio Danesi, direttore editoriale RW-Lion.
13.15-14.15 Master Of Arts! Incontro di stili tra Rafael Albuquerque American Vampire,
Batman e Emanuel Simeoni, Batman Eternal. Due disegnatori di Batman a
confronto! Come disegnare l'Uomo Pipistrello! Modera Alessio Danesi, direttore
editoriale RW-Lion.
14.30-15.00 Videointerviste di Chiba e Matsumoto per il pubblico di Romics in occasione
della Mostra Okiagari Koboshi.

l PADIGLIONE 5 - MOVIE VILLAGE


11.15-12.00 Incontro con Danilo Antoniucci, presentazione del fumetto Il Malandrino.
12.00-12.55 Shockdom Show. Intervengono gli autori della casa editrice.
12.55-13.20 Chi Child 44: Il bambino 44. Incontro con Johnny Palomba e Max Giovagnoli,
in collaborazione con Adler Entertainment.
13.20-14.00 Workshop.Gli incantesimi della CG Animation e dei Visual Eects nel Cinema,
con Marco D'Ambros, rigger e animatore Maleficent, Exodus, After Earths, The
Wolverine I, Frankenstein e Happy Feet 2. Con Pasquale Di Viccaro, coordinatore
CG Animation IED Roma e founder Metaphyx.
14.00-15.00 Romics celebra Sergio Tisselli Romics DOro 2015. Incontro con lautore e
intervista pubblica.
15.00-15.45 Workshop.Raccontare per immagini: il mestiere dello story artist per grandi
blockbuster hollywoodiani, con Cinzia Angelini Il principe d'Egitto, Sinbad,
Spider-man 2, Kung Fu Panda, I Minions.
15.45-16.30 Cosplay Kids.
16.30-17.30 Conferenza Special Asifa. Incontro con grandi autori italiani di cinema di
animazione. Intervengono Alessandra Sorrentino, Alessandro Rak, Maurizio
Forestieri (Presidente Asifa). Coordina Sabrina Perucca.
17.30-18.30 Romics Movie Village presenta: Games of Thrones. Incontro con i doppiatori,
con visual.Intervengono: Letizia Ciampa, Giulia Tarquini e Riccardo Rossi, voci
italiane rispettivamente di Daenerys Targaryen, Sansa Stark e Jaime Lannister.
Moderano: Max Giovagnoli, e Daniele Massironi, Screenweek.it in
collaborazione con Warner Bros.
18.30-19.10 Otto Gabos presenta in anteprima assoluta il suo nuovo libro, in uscita questa
estate: Lillusione della terraferma, ambientato in Sardegna nei dicili anni del
fascismo.

PROGRAMMA

11.30-12.00 Selezione Karaoke


12.00-12.15 Romics Movie Village presenta Lucky Red: Doraemon il film: alla ricerca del
mondo perduto, Fury, Quando cera Marnie, Il regno dei sogni e della follia, Max
Steel,Il piccolo principe.
12.15-13.30 Romics celebra Gipi - Gianni Pacinotti Romics DOro 2015. Incontro con lautore
e intervista pubblica.
13.30-15.00 Kpop Contest Italia - Romics Kpop Award.
15.00-16.10 Romics celebra Rafael Albuquerque Romics DOro 2015. Incontro con lautore
e intervista pubblica.
16.10-16.35 Romics Movie Village presenta The Walt Disney Company Italia Avengers: Age
of Ultron e Star Wars: il risveglio della forza e a seguire Anteprima assoluta: special
video del documentarioIl regno dei sogni e della follia dedicato allo Studio Ghibli
(Lucky Red Italia).
16.35-18.00 Romics Song Contest. Quando il fumetto, lanimazione e i games incontrano la
musica.
18.15
Romics Gran Gal del Doppiaggio: la grande festa delle voci pi amate del
doppiaggio italiano. Assegnazione dei Premi al Doppiaggio Romics Dd, del
Premio Andrea Quartana e del Premio Ferruccio Amendola.

15.00-16.00 Scuola Internazionale di Comics presenta: Il manuale del perfetto fumettista in


nove mosse. Tutti possono fare Will Eisner. Incontro con Daniele Gud Bonomo,
autore Tunu.
16.00-17.00 Scuola internazionale di Comics presenta: Verso l'infinito e oltre! Cerimonia di
consegna dei diplomi per i piccoli artisti del Corso di Fumetto per bambini e
ragazzi.
17.00-18.00 Scuola Romana Dei Fumetti presenta: a lezione con Massimo Rotundo
disegnatore di Tex, Volto Nascosto, Brendon.
18.00-19.00 Proiezione: Tokyo Ghoul (ep.1-2). Per gentile concessione Dynit.

37

l PADIGLIONE 5 - ROMICS KIDS&JUNIOR


10.00-19.00 Romics kids: disegnare, colorare, giocare...
11.00-13.00 AULA 1 - Scuola Romana dei Fumetti presenta: Comics Junior con Giulia La Torre
e Veronica Frizzo.
11.00-12.00 AULA 2 - Workshop: Realizza la tua Okiagari Koboshi. In collaborazione con The
Okiagari Koboshi project.
14.30-16.30 AULA 1 - Scuola Romana dei Fumetti presenta: Comics Junior con Giulia La Torre
e Veronica Frizzo.
14.30-15.30 AULA 2 - Scuola internazionale di Comics presenta: Da dove nascono le creature
fantastiche? Con Alessandra Bracaglia.
15.30-16.30 AULA 2 - Workshop: Realizza la tua Okiagari Koboshi. In collaborazione con The
Okiagari Koboshi project.
15.45-16.30 PALCO MOVIE VILLAGE - Cosplay kids.
17.00-19.00 AULA 1 - Scuola Romana dei Fumetti presenta: Comics Junior con Giulia La Torre
e Veronica Frizzo.

l PADIGLIONE 9 - ROMICS GE - GAMES & ENTERTAINMENT

PROGRAMMA

10.30 - 11.00 e dalle 12.30 - 13.00


Larte dellinchiostrazione, a cura di Cristiano Spadoni. Presso lo stand AIV, il
mastro Spadoni parler della sua esperienza come copertinista della serie Julia
e del suo ruolo di docente del corso di disegno del Master in Art Direction di
IDEA emy.
11.00 - 12.30 Evento gioco Hearthstone. Presso lo stand AIV, il team di Powned.it giocher
amichevolmente contro il team della Multigaming Element in un avvincente
partita amichevole allultima carta del mitico gioco Blizzard Hearthstone.
11.00 - 11.45 Divimove: MikeShowSha + BStaaard +zGiampyTek
11.15 - 12.15 CiccioGamer89 e J0k3ROcialTube
11.30 - 12.00 e dalle 16.15 - 16.45
La scultura digitale per videogiochi a cura di Daniele Danko Angelozzi. Presso
lo stand AIV, Daniele Angelozzi, in arte Danko condivide la sua esperienza
professionale come modellatore 3D e scultore digitale dando consigli utili a chi
voglia avvicinarsi allindustria dellintrattenimento.
12.15 - 12.45 ilvostrocaroDexter Live Stage
12.45 - 13.30 Quei due sul server Live Stage
13.30 - 14.00 Selezioni Cosplay

13.30 - 14.00 La stampa 3D innovazione e tradizione, a cura di Valerio Carbone. Presso lo


stand AIV, il maestro Carbone parler della stampa 3D e di come applicare le
tecniche di modellazione 3D per creare modelli stampabili.
14.00-14.30 Presentazione di Mortal Kombat X. Intervengono Marco Giannatiempo e Max
Giovagnoli.
14.00 - 16.30 Speed paint live di disegno e scultura digitale powered by Lenovo and Wacom.
Daniele Angelozzi, in arte Danko, Valerio Carbone, Emanuela Lupacchino,
Paolo Barbieri, Marco Santucci, saranno a lavoro dal vivo dalle loro postazioni
tecnologiche nello stand AIV. La sessione di dimostrazione sar aperta da un
videomessaggio di Anthony Christov - direttore artistico per i Pixar Studios - e
Jim Moore - concept artist per E.A., Lucasfilm e Disney Interactive.
14.30 - 15.15 Surreal, Anima, St3pny, Vegas, Dexter, Il China che giocano a FIFA 15.
15.15 - 16.00 Melagoodo Crew con GabboDSQ, Johnny Creek, GodzDread, GodzFrax,
JustRohn, Zaamp, LadyHilamoore SniperLyla, Fazzah, Grananas.
16.15 - 16.45 La scultura digitale per videogiochi a cura di Daniele Danko Angelozzi. Presso
lo stand AIV, Daniele Angelozzi, in arte Danko condivide la sua esperienza
professionale come modellatore 3D e scultore digitale dando consigli utili a chi
voglia avvicinarsi allindustria dellintrattenimento.
16.00 - 16.30 xMurry Live Stage
17.00 - 18.00 La trasmissione MU Radio2 in diretta a Romics Scatta una foto insieme a noi.
17.00 - 18.30 Il mitico team Powned.it sfider le star di youtube e del web in una amichevole
nel gioco Blizzard Hearthstone. Presso lo stand AIV, Il team di Tua Madre
leggenda ed alcune grandi star di Youtube sfidano in una partita amichevole il
team Powned, sponsorizzato da Accademia Italiana Videogiochi.
18.00 - 18.45 I Diti: Il Trono di Spade come non lo avete mai visto. Sky Atlantic, Tiwi e Vigamus
Academy presentano in anteprima il cartoon e il videogioco. Intervengono
Federico Roboldazzi, Cosimo Bulgarelli, Daniele Azara. Modera Marco Accordi
Rickards.
EVENTO BONUS
Nello stand AIV sar possibile assistere alla stampa 3D dei modelli prodotti
dallaccademia e dagli ospiti. Ci sar possibile grazie al contributo del
produttore di stampanti 3D Gimax3D.

39

DOMENICA 12 APRILE

12.30-13.00 Videointerviste di Chiba e Matsumoto per il pubblico di Romics in occasione


della Mostra Okiagari Koboshi.

l PADIGLIONE 8 - PALA ROMICS - Sala Grandi Eventi e Proiezioni

13.00-14.00 Scuola Internazionale di Comics presenta i nuovi corsi in Music & Sound Design
per Cartoon Animation e Videogames in collaborazione con il Master in Sonic

l PADIGLIONE 7 - Sala Ocina del fumetto e della multimedialit 1

Arts dell'Universit degli studi di Roma Tor Vergata.


14.00-15.00 Star Comics presenta: Novit Manga 2015, i titoli in uscita per la collana Graphic
Novel e le nuove collane SCP, con Claudia Bovini, Davide Caci e Giovanni
Boninsegni.
15.00-16.00 Scuola internazionale di Comics presenta: Dietro le quinte del mondo dei
Comics: un viaggio alla scoperta dei trucchi del mestiere. Conferenza di
Emanuel Simeoni, autore DC Comics e insegnante di Fumetto.
16.00-16.45 Presentazione del libro Guida ai migliori (e peggiori) fumetti horror made in Italy
di Daniele Francardi, Eus Edizioni.
17.30-18.20 Proiezione: Lattacco dei Giganti (ep.25-26). Per gentile concessione Dynit.

l PADIGLIONE 5 - MOVIE VILLAGE


11.00-11.45 Incontro: Il piccolo principe diventa un film. Intervengono Agnese Trocchi,
Screeenweek.it e Marina Ravera, Lucky Red. Modera Max Giovagnoli.
11.45-12.30 Incontro: I 65 anni dei Peanuts. Con performance live. Intervengono: Mirko
Fabbreschi, I Raggi Fotonici, Domenico Masciagna di Comingsoon.it e Max
Giovagnoli.
12.30-13.30 Incontro: Tre italiani negli Studios: tra animazione e live action. Con Cinzia
Angelini Il principe d'Egitto,Sinbad,Spider-man 2,Kung Fu Panda, I Minions;Marco
Niro Titanic,Resident Evil: Exinction,Dragon Ball Evolution,Le Cronache di Narnia

PROGRAMMA

10.45-11.15 Selezioni Karaoke.


11.15-12.25 Romics celebra Silvia Ziche, Romics DOro 2015. Incontro con lautrice e
intervista pubblica.
12.25-13.00 Cerimonia Di Consegna Dei Romics DOro, Consegna dei Premi del Concorso
Romics Libri Fumetti. Premio del concorso Miglior Autoproduzione a Fumetti.
Special dedicato alla mostra Okiakari Koboshi.
13.00-13.15 Romics Movie Village presenta: Warner Bros. Entertainment Mad Max: Fury
Road, San Andreas, Pixel, Humandroid.
13.30-14.50 Romics celebra Vince Tempera e Luigi Albertelli Romics DOro 2015. Incontro
con gli autori e intervista pubblica. A seguire: omaggio ai 65 anni della serie tv
di Goldrake, con ospiti speciali tra cui I Raggi Fotonici, la presentazione del libro
Goldrake la storia di un mito di Juri Ricotti, Minerva Edizioni.
14.50-15.00 Romics Movie Village presenta: Universal Pictures International Italy Jurassic
World, Ted 2, I Minions.
15.00-16.00 Romics Song Contest. Quando il fumetto, lanimazione e i games incontrano la
musica. La finalissima.
16.10-16.30 Romics Movie Village presenta: Anteprima The Big Bang Theory: Una puntata
dell'Ottava Stagione, in collaborazione con Warner Bros. Entertainment Italia.
16.30
Romics Cosplay Award. La grande sfida nelle vesti del proprio personaggio
preferito.
Romics Karaoke Award lunico contest italiano che ti fa volare in oriente per il
Nippon World Karaoke Gran Prix Cosplay, Campionato mondiale di Karaoke a
Nagoya - Giappone.

- Il viaggio del veliero e Marco Dambros Maleficent, Exodus, After Earths, The
Wolverine, Frankenstein e Happy Feet 2. Modera Max Giovagnoli.
13.30-14.30 Romics celebra Bruno Brindisi Romics DOro 2015. Incontro con lautore e
intervista pubblica.

10.30-11.30 Proiezione contenuti speciali: La storia della Principessa Splendente di Isao


Takahata, in collaborazione con Lucky Red.
11.30-12.30 Scuola internazionale di Comics presenta: Disegnare Manga o Raccontare
Manga? Come si diventa autori di manga in Italia. Incontro con Midori Yamane,
redattrice Kodansha e insegnante in Narrazione e Tecniche Manga.

14.30-15.10 Gallucci presenta: LAmmazzafilm. Interviene lautore Stefano Disegni.


15.10-15.45 Incontro: Localizzare un Videogioco: una sfida multi-culturale. Tradurre, doppiare
e adattare al territorio italiano i grandi videogame. Intervengono: Angela
Paoletti, Local Transit. Modera Marco Accordi Rickards.
15.45-16.25 Incontro con lautrice Keiko Ichiguchi.

41

16.25-17.05 Tempo instabile con probabili schiarite. Come lanimazione e i manga si

11.30 - 12.00 Zbrush ed il futuro della scultura digitale Danko Angelozzi. Il maestro Angelozzi

intrecciano con la vita di tutti i giorni. Incontro sul film. Intervengono Marco

condivider la sua esperienza professionale come modellatore 3D e scultore

Pontecorvo regista, lattore Lillo e Maurizio Forestieri, regista di animazione.

digitale dando consigli utili a chi voglia avvicinarsi allindustria

17.05-18.15 The Big Bang Theory. Incontro con i doppiatori e anteprima di una puntata
dell'ottava stagione.Intervengono: Gabriele Lopez, Alessio Buccolini e Emilia
Costa, voci italiane di Leonard Hofstadter, Rajesh Koothrappali e Amy Farrah

dellintrattenimento
12.00 - 12.45 Melagoodo Crew con GabboDSQ, Johnny Creek, GodzDread, GodzFrax,
JustRohn, Zaamp, LadyHilamoore SniperLyla, Fazzah, Grananas, Deluxe.

Fowler. Modera: Max Giovagnoli, in collaborazione con Warner Bros.

12.45 - 13.15 Selezioni Cosplay

Entertainment Italia.

13.15 - 13.45 CiccioGamer89 e J0k3ROcialTube


13.30 - 15.00 Evento gioco Hearthstone. Presso lo stand AIV, Il team di Powned.it giocher

l PADIGLIONE 5 - ROMICS KIDS&JUNIOR

contro il team della Multigaming Element in un avvincente partita amichevole


allultima carta del mitico gioco Blizzard Hearthstone.

10.00-19.00 Romics Kids: disegnare, colorare, giocare...

13.45 - 14.15 Surreal, Anima, St3pny, Vegas, Dexter, Il China che giocano a FIFA 15

11.00-13.00 AULA1 - Scuola Romana dei Fumetti presenta: Comics Junior con Giulia La Torre

14.15 - 14.45 xMurry live stage

e Veronica Frizzo.
11.00-12.00 AULA2 - Workshop: Realizza la tua Okiagari Koboshi. In collaborazione con The
Okiagari Koboshi project.
14.30-16.30 AULA1 - Scuola Romana dei Fumetti presenta: Comics Junior con Giulia La Torre
14.30-15.30 AULA2- Scuola internazionale di Comics presenta: Il colore, questo sconosciuto!
Con Alessandra Bracaglia.
15.30-16.30 AULA2 - Workshop: Realizza la tua Okiagari Koboshi. In collaborazione con The
Okiagari Koboshi project.

15.15 - 15.45 Giorgio Cappello di Paglia Live Stage


15.15 - 17.45 Speed paint live di disegno e scultura digitale powered by Lenovo and Wacom.
Presso lo stand AIV, Daniele Angelozzi, in arte Danko, Cristiano Spadoni,
Valerio Carbone, Emanuela Lupacchino, e Paolo Barbieri, saranno a lavoro dal
vivo dalle loro postazioni tecnologiche.
La sessione di dimostrazione sar aperta da un videomessaggio di Anthony
Christov - direttore artistico per i Pixar Studios - e Jim Moore - concept artist
per E.A., Lucasfilm e Disney Interactive.

14.45-15.30 ROMICS KIDS - Cosplay kids.

15.45 - 16.30 TheCrookids.

17.00-19.00 AULA1 - Scuola Romana dei Fumetti presenta: Comics Junior con Giulia La Torre

17.00 - 18.00 La trasmissione MU Radio2 in diretta a Romics Scatta una foto insieme a noi.

PROGRAMMA

e Veronica Frizzo.

14.45 - 15.15 ilVostrocarodexter Live Stage

e Veronica Frizzo.
EVENTO BONUS

l PADIGLIONE 9 - ROMICS GE - GAMES & ENTERTAINMENT

Nello stand AIV sar possibile assistere alla stampa 3D dei modelli prodotti dallaccademia e
dagli ospiti. Ci sar possibile grazie al contributo del produttore di stampanti 3D Gimax3D

10.30 - 11.00 e dalle 13.45 - 14.15


Larte della colorazione digitale a cura di Antonio De Luca. Il maestro De Luca
parler dellillustrazione digitale per videogiochi e del suo ruolo di insegnante
di colorazione digitale per il Master in Art direction di IDEA Academy.
10.45 - 11.15 iNoobChannel
11.15-12.00 Quei due sul server Live Stage

43

PLANIMETRIA

BIGLIETTERIA

MOVIE VILLAGE
CINEMA, GADGETS,
KIDS&JUNIOR, MOSTRE

PALA ROMICS

PALA ROMICS
SEGRETERIA
ORGANIZZATIVA

COMICS
OFFICINA DEL FUMETTO 1,
EDITORIA, COLLEZIONISTI

BIGLIETTERIA

G.E. GAMES ENTERTAINMENT

G.E. GAMES
ENTERTAINMENT

VIDEOGAMES, PIAZZA DEL GIOCO,


YOUTUBER

COMICS
MOVIE VILLAGE

PLANIMETRIA GENERALE

GRANDI EVENTI, PROIEZIONI,


MUSICA, COSPLAY

BIGLIETTERIA

45

A4
D15
A18

A16
A11 A12
A17

A22

A2
A5

A18 A20

A13

A9

A23

A15

B09

A19
B19
B18

B3

B20
B29

6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17

B30 B39

B21

18
19
20
23
24
25
26
27
28
29
30
31
32
33

69
68
67
66
65
64
63
62
61
60
59
58
57
56

34
35
36
37
38
39
40
41
42
43
44

55
54
53
52
51
50
49
48
47
46
45

B1
B12 B16
B33

B14 B15

B37

B8A

C01A
C03 C04

AREA ENTERTAINMENT

B8
B7

B39
C5 C10

C11 C16

C6 C9

C12 C15
KIDS&
JUNIOR

C22

C01B

C03A

D4 D9

D10 D15

D5 D8

D11 D14

C04A

D16

D03D

D01
D03B

D02

D03E

AREA ENTERTAINMENT

D03A
E3

E4

E9 E10

PALCO
L5

ROMICS
IN MOSTRA

D03C D03F

F1

AREA FOOD

F2

70
71
72
73
74
75
76

A24

B15
A23
A13
B29
A10
C10
A12
D14
A03b
A21
D9
B02
C5
A03a
C16
C6
A19
E4
D11
A8
B09
A1
B20
A15 B30
A11
A05
E9
B21
A24
B3
B38
D04
L5
E3
B37
D10
C9
C15
E10
D5
C11
D6
C12

ASSOCIAZIONI LUDICHE
D03D
D03B
B7
C3
B7
B8A
C04A
C4
D03A
D03F
D03C
D03D
D03G
D03E
B8
C03A

501st ITALICA GARRISON


ACCADEDIA ROMANA D'ARMI
BATTLE FOR VILEGIS
CAMARILLA ITALIA
DOOM VALLEY
GHOSTBUSTERS ITALIA
GRVITALIA
I CANTORI DEL WESTEROS
IL GO CLUB DI ROMA
IL MONDO ANCESTRALE
MISTY FLIP
REBEL LEGION ITALIAN BASE
REINDEER CORPORATION
SABER GUILD ROMA
STEAMFEST ROMA
YGGDRASIL

PLANIMETRIA E ESPOSITORI PADIGLIONE 5

A10

B2

1
2
3
4
5

COLLEZIONISTI

A21

COLLEZIONISTI

A1

A3A A7
A3B
A4 A8

COLLEZIONISTI

A00

3D PRINT & PROJECT


ACCADEMIA DI TRUCCO PROFESSIONALE
AMBASCIATA DEL GIAPPONE ISTITUTO
GIAPPONESE DI CULTURA
APPRODO DEL NERD
ASKEW GAMING
BBG
BEST GAMES
BOOM-AROUND
BRAD&K PRODUCTION
COOL2U
COSMOVIEX
CRAZY SHOES
DAITO ANIME
DIGILIE SCUOLA 3D E VISUAL FX
FRANCE ORIENT
GADGETS MANIA 2
GAME OVER DI CLAUDIO DE ANGELIS
GIOCATTOPOLI
GIOCHI DI PRESTIGIO
GO!GO!NIHON STUDIA IN GIAPPONE
ISTITUTO EUROPEO DI DESIGN
ITALYCOMICS/ECOMICS
JAPANWORLD.IT
KIRAKISHOU
KOMICARTZ
LA TANA DELLO SHINIGAMI
LA VIGNARELLA ANIME & DREAMS
LEGEND ICON
LENS-ADDICT.COM
LIBRERIA CARACUZZO
LUCKY RED
MARINO CANIO
MARTINA'S FUMETTI
MOMONEKO
MONSTERDOLLS.IT
PALCO MOVIE VILLAHE
PANDAMANNARO ITALIA
PASTICCERIA PRIMAVERA
PLANET CONNECTION ROMA EBAYSTORE
PRANKSTER COMICS
PROMOGEMAR
QUASAR DESIGN UNIVERSITY
TAZZE ART
TOYS HUNTER
TUTTO A 1 AZACCA COMICS
WWW.MONKEYSGIOCATTOLI.COM

47

A9
A1

A2

A3 A8
A4 A7

A16
A17

A10

B6

B8

B13 B15

B4
B14

B7

C8A C9

C3
C5

C1

C10A

B26

B20

B27

B21 B22

B28

C20

C4B C6

E3A
E3D
E3B
E3E
E3C E3F

B29

B33

C33
C27 C31

C25

C12C

C17B

C24A

C12D C17

C22 C23

C34
C28

E4A

E6B

B37A
B37B
B38

C21

E7

F01

C29

E5A

E4B
E5C E5B

C32

E10

F02

C35

C31B

E1A
E2A

B36

B30

C12B C18

E6A

A29 A30

C26

C12

C11

A37

A31

B32

C19
C9b

A32

B25 B31

B23

C8B

C4A

E2

A24

A35

F03

...ACCENDI.UNA.STELLA
A.B.C. ELETTRONICA
ACCADEMIA EUROPEA DI MANGA
AKIBA
ALCHEMIAN
ANIME CIAK
ANIMEIMPORT.IT
ANTANI COMICS LAST STAND
ANTONIO BARTOCCINI
APERTIS VERBIS EDIZIONI
ASIART
BASE LUNA ITALY
BOKUU SHOP
BOMA FUMETTI
CATERINA PIRETTI
CLAUDIO MARGANI
COLLEZIONISMO NEL WEB
COMIX - FRANCO COSIMO PANINI
COMPRALOSUBITO
CRAZY SHOES
DAITO ANIME
DIMENSIONE ANIME
DISCOUNT DEL FUMETTO
DORIS CREATIONS 109IDEE
DUE G SAS
EDIZIONI BD - GP MANGA
ELARA
EREMON EDIZIONI
FANTAUNIVERSE
FLAVIO FUMETTI
FUMETTI E SOGNI
FUMETTI ROMA
FUMETTO & COMPANY MONTEROTONDO
FUMETTO NASCOSTO
FUMETTOPOLI-ROMA
GADGETMANIA
GENTE DI CARTOONIA
GIANTYMIR CREAZIONI PERSONALIZZATE
GRIFOEDIZIONIDI
I LOVE PINS
I LOVE RAMEN
IL DROMEDARIO LEGGENDARIO
IL MONDO DEL FUMETTO
IL NASCONDIGLIO DELL'ANDROIDE
IMPREVISTI E PROBABILITA' ROMA
INTERNATIONAL COMICS
INVASIONE MANGA PREZZI ASSASSINI
JAPANIME.IT
JAPANWIKI
J-POP
KAIDO ITALIA KPOP SHOP
KALI
KARMA KOMIX
KYOTO TOYS
LA VIGNARELLA ANIME & DREAMS
L'ANGOLO DELLA LAMA TORINO
LE NUVOLE PARLANTI - ROMA
L'ISOLA CHE C'
LO ZAINETTO PRATICO DI HEWARD

A19
A07
A17A
B05
A06
A29
A02
A21
E03E
A09
C21
B27
A08
E05B
C31B
C30
A01
A22
B24A
E01A
B30
C09
C20
C23
B32
B37B
E06B
B02
A23
A37
B33
C26
A10
B22
A17B
C32
B26
E01
C25
E03A
C08B
B20
A03-A14
A33-B14-B18
B21-C33
A35
B07
B38
C18
F01
C24B
B36
B04
E03B
C28
C03
B17
E02

LOPPOSTO FORL
MAGIC BTK
MANGHERIA.COM - ANGOLOFANTASY
MARCO ZACCARIA COMICS
MAREMOTO
MARSHAL INTERGROUP SRL
MARTINA'S FUMETTI
MEDIOEVO
MICKYKREOSA
MILLENNIUM SHOP
MODE JAPAN
NANDO CAUTIERO
NETCITYONLINE.COM
NIMA CHIC
NUVOLOSO
ORION - RIMINI
ORY COMIX
PANINI COMICS
PAPIRO
PASTICCERIA PRIMAVERA
PEGASUS DISTRIBUZIONI
PENCIL WORLD
PROIEZIONI MENTALI
ROBOKUN.IT
RW EDIZIONI
SALESE VICENZO
SCREAMCREATIONS
SCREAMING PICTURE DI A. NAZZARO
SCUOLA INTERNAZIONALE DI COMICS
SCUOLA ROMANA DEI FUMETTI
SHOCKDOM
STAMPA3D PRINT3DROMA STAMPA3D
STAR SHOP DISTRIBUZIONE
SUPERGULP
SUPERMARKET DEL FUMETTO
SUSHISEN
TAVOLEORIGINALI.NET
TEMPIO DEL GUSTO
TICHE
TOMO SHOP
TOO HEAD
TOPAJA TOWN
TORA STORE
TORRESPACCATA COMICS
TUNU
TUTTOFUMETTO MONFALCONE
VERTIGOSHOP.IT
VIDEOGIOCHIPERPASSIONE.COM
WATER STATION RAMEN
WONDER PLAYNERD
WWW.BETAGAMES.IT
WWW.ILNEGOZIODEISOGNI.COM
WWW.JAPPAMONDO.COM
WWW.TOYHOUSE1.COM
WWW.WRBUSTE.IT
ZACCARIA COMICS
ZAKURAFOOD - DOLCETTI DAL MONDO

PLANIMETRIA E ESPOSITORI PADIGLIONE 7

B18 B24E
B17

B19 B24

B2
B3

A23

A11

B5

A33

A27
A18 A19

A34

A26

A17B A20

B12

E1

A22

A14
A5A
A6
A5B

B1

A21

A13

E04A
C17
C12D
C11
A26
A11- B01
A18
C04B
A16
A31
E05A
C24A
C12C
B13-C08A
E02A
A05B
C10
A27
C05
E03F
A13
A04- A20
B29
E04C
A05A
B25
A30
A32
E03C
B12
B28
B08
E07
C04A
B19
C31A
C22
E03D
B24B
C12A
F02
C12B
C35
C04A
B15
B06
B23
E06A
C27
B31
C34
C06
B37A
C01
A24
C09B
E03A
C19
A34

49

E1

B1

C01D

C01A

A12
A13

A1
C1

C01C

A10 A11

C01B

A2
C2

B3

D1
A3

A4
D2
C3

A14

16 GAMES
ANGELI E DRAGHI
AREA GIOCO/TORNEI
ASSOCIAZIONE ITALIANA VIDEOGIOCHI
ASUS
DAL TENDA
DARK SIDE
DIVIMOVE
EURONICS
FEUDALESIMO E LIBERT
GALACTUS
GIMAX
GUARDAROBA
LENOVO
MEGATUBE
MELAGOODO
MORTAL KOMBAT WARNER BROS.
NAMCO
ORION
PALCO ROMICS GE
PIAZZA DEL GIOCO
RAZER
RETROGAMING
STRATEGIA E TATTICA
TOMS HARDWARE
VIGAMUS
VODAFONE
WACOM

PLANIMETRIA E ESPOSITORI PADIGLIONE 9

A8 A9

B2

A9
A14
B2
A2
A1
C01A-B-C-D
A12
A3
C2
A8
A19
A2
E1
A2
D1
A4
C2
A1
A11
C3
C1
B3
A1
A10
D2
A1
B1
A2

51

MOVIE VILLAGE
Grandi film, serie tv e star
Il cinema internazionale esplode anche ad aprile nel Movie Village di Romics con i film pi
attesi, eventi a tema, concorsi e grandi incontri che puntano a far scoprire al pubblico le ultime
novit e alcuni tra gli artisti pi originali e promettenti degli Studios. Direttamente dalle major
e dai set di grandi blockbuster mondiali arriveranno le eccellenze italiane del cinema live
action e danimazione. La presenza uciale delle major sar aancata anche in questa
edizione dalle attivit delle fandom uciali di grandi franchise del Cinema e delle Serie Tv, da
una straordinaria Sala delle Armature di Iron Man realizzata da Screenweek.it e Marvel Cosplay
Italia e dai costume character di Doraemon e Max Steel.
A mostrare i segreti e le magie del cinema
amato dai fan del festival penseranno Cinzia
Angelini, animatrice e Story Artist di film quali
Kung Fu Panda, Sinbad, Spirit, Spider-man 2 e
lattesissimo I Minions insieme a Marco Niro,
Art Director e Production Designer di kolossal
quali Titanic, Resident Evil e Le Cronache di
Narnia e Marco DAmbros, rigger di Maleficent,

contest lanciati sui social network


permetteranno ai fan pi fedeli di Romics di
vedere per primi alcuni minuti del
documentario Il regno dei sogni e della follia
dedicato allo Studio Ghibli. Due incontri
tematici particolari saranno dedicati alla
celebrazione dei 65 anni dei Peanuts e a uno
dei film di animazione pi attesi del 2015,
tratto dal capolavoro di Antoine de Saint
Exupery: Il piccolo principe. Nella nuova sezione Cinema e Web verr proiettato infine in
anteprima assoluta Sharknado 2, sequel del film evento trend topic nei social network di tutto
il mondo lo scorso anno, a cura di Minerva Pictures. Media Partner del Movie Village
nelledizione primaverile sono Screenweek.it, Comingsoon.it.

MOVIE VILLAGE

The Wolverine e Happy Feet 2. Anche ad aprile, i film pi


importanti su supereroi e beniamini della fantascienza,
del fantasy, del romance e del cinema di genere
verranno presentati con materiali promozionali e press
nella grande sala proiezioni da 3000 posti.
The Walt Disney Company Italiamostrer le sequenze
adrenaliniche del nuovo trailer di Avengers: Age of
Ultron e dellattesissimo Star Wars: Il risveglio della
Forza. Warner Bros. Entertainment mostrer i trailer di
Mad Max: Fury Road e San Andreas. Per Lucky Red ci saranno Doraemon il film: alla ricerca del
mondo perduto, Fury, Quando cera Marnie, Il regno dei sogni e della follia, Max Steel, Il piccolo
principe e Child 44. Il bambino 44 (Adler-Lucky Red); Universal Pictures International Italy, infine,
presenter materiali press e promo di Jurassic World, Ted 2 e I Minions.

Non solo cinema nel Movie Village, ma anche


unintensa attivit che riguarder le serie tv, con
Warner Bros. Entertainment in prima fila con la
presentazione in esclusiva di due episodi inediti
dellOttava Stagione della sitcom The Big Bang
Theory e di contenuti speciali per Il Trono di
Spade, entrambe oggetto di divertenti incontri
con i doppiatori uciali dei personaggi pi
amati dal pubblico. Sempre tra le anteprime
particolari, proiezioni riservate ai vincitori dei

53

MOSTRA OKIAGARI KOBOSHI


150 mangaka per sostenere Fukushima
Romics ospita la mostra
di 150 Okiagari koboshi,
decorate da mangaka,
illustratori, artisti e
personalit di tutto il
mondo in onore delle
vittime di Fukushima.

MOSTRE

Lokiagari koboshi
letteralmente un monaco che rimane
sempre in piedi, un oggettino artigianale che ha avuto
origine 400 anni fa nella citt di Aizu nella prefettura di
Fukushima, per volere del daimy Gam che ne richiese
la realizzazione come souvenir da vendere in occasione
del capodanno, ma questo semplice prodotto in
Oochan
cartapesta presto divenuto, proprio per la sua capacit
di rialzarsi sempre, simbolo di pazienza e perseveranza ed tuttoggi considerato un
portafortuna per la famiglia, immancabile sullaltarino domestico delle case giapponesi. per
questo suo profondo valore
simbolico che lo stilista
Takada Kenzo lo ha voluto
rendere emblema del
progetto di solidariet a
sostegno delle popolazioni
di Fukushima, colpite dal
Okiagari koboshi realizzati
terribile terremoto dell11
da Takada Kenzo (sopra)
marzo 2011.
e Maurizio Forestieri (sotto)
Tra i primi a rispondere
alliniziativa, gli attori Alain
Delon, Jean Reno, gli chef
Dominique Bouchet e Paul
Leiji Matsumoto
Bocuse, gli stilisti Jean-Paul
Gaultier e Jean-Charles de Castelbajac, il violinista Ivry
Gitlis, ma alle personalit francesi si sono presto associati

artisti spagnoli e celebri mangaka giapponesi,


come Monkey Punch, Leiji Matsumoto, Tetsuya
Chiba.
Loriginalit del progetto infatti consiste anche
nella sempre crescente partecipazione di artisti
e personalit di tutto il mondo; le opere
continuano ad aumentare e a viaggiare. Le
Okiagari koboshi approderanno infine a
Fukushima, dove saranno donate alla
popolazione per consegnare il messaggio
internazionale di rispetto e solidariet.
Maurizio Forestieri e Takada Kenzo
Tra tutte per, ce ne una in particolare - ha
raccontato Kenzo Takada presso lIstituto
Giapponese di Cultura di Roma l11 marzo scorso - che
diventata la mascotte di questo progetto ed Oochan,
realizzata da una studentessa della citt di Ookuma nella
prefettura di Fukushima. Essa
testimonia la forza della
popolazione.
Romics ha accolto con grande
entusiasmo questo progetto
coinvolgendo grandi artisti
italiani: Paolo Barbieri, Bruno
Bozzetto, Silvia Ziche, Maurizio
Forestieri, Bruno Brindisi, Lele
Vianello, Stefano Babini, Sergio
Bruno Brindisi
Tisselli, Vince Tempera e il
compositore Giorgio Battistelli,
Lillo e Luca Enoch.
Paolo Barbieri
Prima di proseguire il loro
viaggio, fino al 24 aprile le Okiagari
Koboshi for Fukushima esposte a Romics
saranno allIstituto Giapponese di
Cultura di Roma.
Sabato 11 e Domenica 12 aprile
nellarea Kids&Junior (Padiglione 5)
tutti coloro che lo vorranno potranno
partecipare ai workshop organizzati in
collaborazione con lOkiagari Koboshi
project e realizzare il proprio monaco
L'organizzazione di Romics presenta Oochan
sempre in piedi.

55

UN BRINDISI A COLORI

IL FASCINO DELLACqUERELLO

In mostra a Romics oltre cinquanta tavole a colori di Bruno Brindisi

Sedici tavole per ripercorrere idealmente la carriera dellillustratore


Lesposizione lascia emergere lattenzione per il
particolare storico e antropologico. Tutti i personaggi
chiave della produzione di Tisselli trovano qui
collocazione: da Martin Mystery a Tex, passando
ovviamente per lavvincente viaggio di Giuseppe
Pignata.
Con la tecnica dellacquerello, Sergio Tisselli lascia il
lettore libero di viaggiare insieme al protagonista
della storia in un contesto non sempre chiaramente
definito lasciando spazio anche allimmaginazione
del lettore, ma abiti, animali, volti ed espressioni sono
resi con straordinaria definizione del particolare.

MOSTRE

Un percorso espositivo che riassume la produzione a colori di Bruno Brindisi, dalle prime tavole
alle ultime copertine. il colore, insieme a Bruno, il protagonista di questa mostra, che con
assoluta naturalezza incontra la linea chiara, il tratto pulito e definito dellartista.
Bruno infatti uno dei pochi disegnatori della Sergio Bonelli Editore ad aver prodotto molte
tavole a colori, a cominciare dagli albi realizzati in occasione degli "anniversari" dell indagatore
dellincubo, Dylan Dog, in particolare i numeri 121, 200, 241/242, 250. In continua lotta con
mostri e situazioni horror, Dylan Dog il vero
protagonista della mostra, confermando il proprio ruolo
principe nella produzione di Brindisi ed emergendo con
fascino dalle copertine per ledizione croata di Libellus,
qui riprodotte in uno speciale grande formato. Non
mancano
inoltre
alcune cover per la
collezione storica a
colori allegata a La
Repubblica e LEspresso.
Nel percorso cimbattiamo per anche in
altri aascinanti eroi:
dallintramontabile Tex
con immagini tratte dal
primo numero della serie
ColorTex, a Nick Raider, da
Martin Mystre
a...
Valentino Rossi, uno dei
tanti personaggi disegnati da Bruno per la
Gazzetta dello Sport.
Torniamo per ad
incontrare Dylan Dog,
questa volta in due
illustrazioni: la prima
immagine, utilizzata
per la campagna, lo
vede alle prese con
uninvasione di zombie in una nuova alba dei morti viventi,
mentre la seconda, realizzata dallartista salernitano proprio in occasione
della XVII edizione di Romics, lo ritrae accanto al Colosseo mentre Groucho, nelle vesti di
centurione, ignaro di ci che accade alle sue spalle, impegnato a scattare un selfie!

Con Giuseppe Pignata ci imbattiamo in paesaggi


settecenteschi. Le figure di animali sinseriscono nelle
illustrazioni di Tisselli con vivacit, poich pienamente
inseriti nella vita quotidiana dei personaggi
rappresentati.
Nelle immagini del Color Tex di Tisselli, leroe del west
si muove tra deserti, praterie, montagne, paesaggi
luminosi e particolarmente aascinanti, incontra
banditi, indiani, giubbe rosse, i personaggi dei grandi
boschi del nord ovest americano. Uno stile west
inconfondibile.

57

LABORATORIO DAUTORE

Attraverso lopera di Paolo Barbieri

Dove nascono le sigle...

A Paolo Barbieri Special Guest di questa XVII


edizione, Romics 2015 dedica una mostra dei suoi
lavori, che si ricollega idealmente a quella realizzata
nellaprile 2014: LA FORZA E LA VOLUTT: attraverso
i Mondi immaginifici di Paolo Barbieri.
Assistiamo ad un percorso che attraversa tutta la
carriera dello straordinario illustratore, con le copertine,
i lavori sui romanzi di Licia Troisi e tanto altro.
Ad un anno di distanza la scelta stata proprio quella
di far emergere Paolo Barbieri come autore a tutto
tondo, che cresce ad ogni nuovo libro.
Allinizio vede la luce Favole degli Dei (Mondadori,
2011), Il Minotauro, Hermes, Pandora, uno stile
sensuale e onirico, avvolgente. Per poi passare a
LInferno di Dante, dalla grazia di Beatrice al peccato
di Paolo e Francesca. Con la tavola gli indovini si
comincia a intravedere quello che sar LApocalisse.
Particolari infiniti, accuratezza, visionariet, larte di
Barbieri esplode con LApocalisse ispirata al Libro biblico di San Giovanni. Il Cavaliere Rosso,
Le Trombe, La montagna
ardente, lagnello Il libro di
San Giovanni diventa un libro
Fantasy dei tempi moderni.
Ed ecco arrivare le Favole
immortali, (2014), quasi un
ritorno allarchetipo, dopo
essere passato allinferno per
ben due volte con Dante e con
le visioni apocalittiche.
Barbieri ci delizia e ci
sorprende e spesso, salta a pi
pari le aspettative tradizionali
e ci ore degli inquietantissimi e originali 7 nani, una Biancaneve e una Sirenetta sensualissime, il lupo/drago di
cappuccetto rosso, per poi avvolgerci nelle ali disperate del brutto anatroccolo...
Forza e volutt

In occasione della consegna del Romics DOro al maestro Vince Tempera, Romics ospita
nellarea mostre una sezione dedicata alle sigle realizzate in collaborazione con Luigi Albertelli,
raccogliendo i libretti con le partiture e le orchestrine originali, nonch i manoscritti della
composizione di Ufo Robot consegnati al deposito SIAE per la registrazione del brano.
La sezione espositiva dedicata a Vince
Tempera svela cos alcuni particolari del
laboratorio dautore, permette di scoprire
alcune passioni del compositore che lo hanno
avvicinato, nel corso della sua carriera, al
mondo delle serie animate e della fantasia.
Cos, accanto a veri e propri pezzi da
collezione come le copertine originali del 45
giri di Atlas Ufo Robot, che ottenne il Disco
dOro, e quelle di altre sette celebri sigle
storiche, c anche il primo numero di Urania
del 1954, eccezionalmente sottratto per
loccasione alla collezione personale.

Fan della saga Strar Trek, nella mostra Vince


Tempera ha inserito anche la foto che lo ritrae
con lattore William Shatner, meglio noto
come il Capitano Kirk, uno dei personaggi pi
amati della serie e scattata in occasione della
partecipazione alla trasmissione di Fabio
Fazio, Che tempo che fa?

MOSTRE

DAGLI DEI ALLE FIABE

59

Lillo

CONCORSO ROMICS LIBRI A FUMETTI


Il Concorso Romics Libri a Fumetti imperdibile: unoccasione per il pubblico, per rimanere
sempre al passo con le novit del settore, e per le case editrici, per promuovere e presentare
i pi importanti prodotti editoriali del mondo del fumetto editi dal 1 gennaio 2014 ad oggi.
Tantissime e interessanti opere a fumetti candidate da diverse case editrici in gara per
lassegnazione dei seguenti premi:

LA GIURIA
Ogni anno la Giuria del Concorso Romics Libri a Fumetti composta da professionisti del
mondo del fumetto, della cultura e dell'arte: andiamo a conoscere pi da vicino coloro che
hanno decretato l'assegnazione dei premi in concorso!

Enrico Fornaroli
(Milano, 1961) direttore dellAccademia di Belle Arti di Bologna, per
cui anche coordinatore del corso di Fumetto e illustrazione.
Studioso di letteratura per linfanzia e di fumetto in particolare, ha
pubblicato Milton Caniff. Un filmico pennello tra il nero e il merletto
(La Nuova Italia, Firenze, 1988) ed stato collaboratore ed editor di
collane e testate per Granata Press, Disney Italia, Bompiani. Dal 1994
editor per Marvel Italia/Panini Comics, per cui nel periodo 2003-2005
ha curato le serie Classici del Fumetto e Classici del Fumetto - Serie Oro pubblicate dal
quotidiano La Repubblica.

TITOLI IN CONCORSO

Otto Gabos
(aka Mario Rivelli) scrive e disegna da sempre, lo fa da professionista
dal 1985. Gli piace che dietro a un'opera ci sia sempre una storia,
come scrive sul suo blog dove aerma anche di continuare
ostinatamente ed ovviamente a ritenere il proprio lavoro il migliore
del mondo. un artista che ama raccontare storie con luso di
qualsiasi mezzo espressivo: dalla parola, al disegno, la fotografia. Ha
partecipato a quasi tutte le iniziative editoriali degli ultimi decenni.
Da Frigidaire a Dolce Vita, da Fuego (di cui anche co-editore) a Cyborg di cui anche editor,
passando anche per Nova Express e Black. tra i fondatori della rivista Mondo Naif per cui ha
creato I Camminatori. Ha pubblicato in Francia per Casterman e Nocturne e lavorato tra gli
altri con Loriano Macchiavelli e Pino Cacucci. Pubblica per Rizzoli, Giunti mentre con Black
Velvet porta avanti Il Viaggiatore Distante ciclo di graphic novel dai rimandi autobiografici.
docente di Arte del Fumetto all'Accademia di Belle Arti di Bologna. Attualmente impegnato
nella scrittura del suo nuovo romanzo ambientato a Cagliari.

24 Underground,
di Ed Brisson,
Michael Gaydos,
Josh Burcham,
Star Comics,
Novembre 2014

7 Piano,
di Asa Grennvall,
Hop!,
Gennaio 2014

Ad Astra I,
di Mihachi Kagano,
Star Comics,
Novembre 2014

Aeon 2.
Under Control,
di Angela Vianello,
Shockdom,
Novembre 2014

CONCORSO ROMICS LIBRI A FUMETTI

GRAN PREMIO ROMICS


PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA
MIGLIOR LIBRO DI SCUOLA ANGLOAMERICANA
MIGLIOR LIBRO DI SCUOLA EUROPEA
MIGLIOR LIBRO DI SCUOLA GIAPPONESE
MIGLIOR LIBRO DI SCUOLA ITALIANA
MIGLIOR LIBRO DI SCUOLA SUDAMERICANA
MIGLIOR OPERA PRIMA

Pasquale Petrolo in arte Lillo noto a tutti per le attivit di spettacolo,


musica e televisione intrapresa con lamico Greg conosciuto nel 1986
presso la casa editrice di fumetti Onmolloemme, successivamente
diventata ACME. Entrambi collaborano con la casa editrice, ma
ognuno con le proprie creature. Lillo autore di Stinco & Laido, due
bislacchi malviventi, e di Topo Martino, epigono della stirpe roditrice
fumettistica. Normalman, personaggio di Lillo, nasce nel 1993 sulla
rivista a fumetti LSD-Latte e i Suoi Derivati; le avventure di Normalman diventano radiofoniche
nella trasmissione 610-Sei Uno Zero su Rai Radio 2; ad ottobre 2011 viene pubblicato il volume
Normalman - Le Origini, edizioni Magazzini Salani, disegni di Luca Usai e storie scritte e
sceneggiate da Lillo. Il secondo numero uscir un anno dopo.

61

As the gods will (serie),


di Muneyuki Kaneshiro,
Akeji Fujimura,
Star Comics,
da Novembre 2014

Capitan Tsusaba
new edition (serie),
Yoichi Takahashi,
Star Comics,
da Maggio 2014

Dan Dare.
Il pilota del futuro.
Viaggio su Venere 1,
di Frank Hampson,
Nova express,
Ottobre 2014

Ghost in the shell


arise N. 1,
di Junichi Fujisaku e
Takumi Oyama,
Star Comics,
Gennaio 2015

Dandelion 1,
di Salvatore Callerami,
Antonio Fassio,
Schockdom,
Settembre 2014

David Bowie
Luomo delle stelle,
di Lorenzo Bianchi e
Veronica Veci Carratello,
NPE,
Aprile 2014

Detective Smullo
Mi sa che ho ucciso
lUomo Ragno,
di Davide La Rosa,
Fabrizio di Nicola,
NPE, Ottobre 2014

E tutto il resto
appresso,
di Francesca e
Alessandro Di Virgilio,
Mauro Cao,
Tunu, Aprile 2014

I ricordi di Mamette,
di Nob (Bruno Chevrier),
Tunu,
Novembre 2014

Felinia: Non tutte


vogliono essere
Marilyn,
Sketch&Breakfast,
Edizioni Dentibl,
Settembre 2014

Forever Bitch,
di Diglee,
Star Comics,
Ottobre 2014

Gabo. Memorie
di una vita magica,
di Oscar Pantoja, Miguel
Bustos, Felipe Camargo,
Tatiana Cordoba,
Julian Naranjo,
Tunu, Dicembre 2014

Gen di Hiroshima,
di Keiji Nakazawa,
Hikari edizioni,
Ottobre 2014

Gian Maria Volont,


di Pucciarelli,
Castaldi, Monci,
Becco Giallo,
Ottobre 2014

LAmmazzafilm,
di Stefano Disegni,
Carlo Gallucci Editore,
Novembre 2014

Heavy Bone - Storia


del Metal a Fumetti,
di Enzo Rizzi,
NPE,
Ottobre 2014

Il fantastico pianeta
che sta nel
sistema solare,
di Francesca Presentini,
Schockdom,
Ottobre 2014

La Bibbia 2,
di Davide La Rosa e
Luca Pierz Piersantelli,
NPE,
Ottobre 2014
(1stampa aprile 2013)

I Racconti dellera
del Cobra,
di Enrique Fernandez,
Tunu,
Ottobre 2014

Kuore nella notte,


di Sk3no (Stefano Piccoli),
Tunu,
Ottobre 2014

CONCORSO ROMICS LIBRI A FUMETTI

Anima e il Vulcano,
di Simona Binni,
Tunu,
Ottobre 2014

La notte del
presepe vivente,
di Davide La Rosa,
Federico Rossi Edrighi,
Star Comics,
Dicembre 2014

63

La Principessa che amava


i film horror,
di Daniele Mocci,
Alessio de Santa
ed Elena Grigoli,
Tunu , Aprile 2014; PDF

Paco Lanciano (e il
fagiano crononauta),
di Davide La Rosa,
NPE,
Aprile 2014

Memorie a 8 bit,
di Sergio Algozzino,
Tunu,
Giugno 2014

Pertini fra le nuvole,


di Elettra Stamboulis
e Gianluca Costantini,
Becco Giallo,
Novembre 2014

Lo strano caso
del dottor Ratkylle
e di Misterhide,
di Bruno Enna e
Fabio Celoni,
Panini, Novembre 2014

Noumeno, La cen
degli accordi,
di Lucio Staiano, Gianluca Caputo,
Giulio "Batawp" Rincione,
Shockdom, Ottobre 2014

questo un libro
con i fumetti di Sio,
di Sio,
Schockdom,
Settembre 2014

Ritorno in Kosovo,
di Gani Jakupi e
George Gonzlez,
001 edizioni,
Ottobre 2014

Sacro/Profano.
Purgatorio,
di Mirka Andolfo,
Edizioni Dentibl,
Ottobre 2014

Sostiene Pereira,
di Marino Magliani e
Marco DAponte,
Tunu,
Dicembre 2014

Terra Formars (serie),


di Yu Sasuga e Ken-Ichi Tachibana,
Star Comics,
da Febbraio 2014

Video girl AI new


edition (serie),
di Masakazu Katsura,
Star Comics,
da Masakazu Katsura,
da Novembre 2014

The Porking dead - Zannabl,


Dentibl
(Stefano Bonfanti e
Barbara Barbieri),
Star Comics,
Novembre 2014

Voci nellombra,
di Lorenzo Bartoli e
Giorgio Pontrelli,
Tunu,
Marzo 2014

Watersnakes,
di Tony Sandoval,
Tunu,
Aprile 2014

Sotto,
di Leela Corman,
Hop!,
Settembre 2014

Uno scontro accidentale


sulla strada per la scuola
pu portare a un bacio?,
di Shintaro Kago,
Hikari edizioni,
aprile 2014

CONCORSO ROMICS LIBRI A FUMETTI

Maria the virgin


witch 1,
di Misayuki Ishikawa,
Star Comics,
Dicembre 2014

Le 7 Meraviglie,
di Luca Blengino,
Stefano Andreucci, Lou,
Star Comics,
Dicembre 2014

Weird science fantasy,


di AA.VV.,
001 edizioni,
Agosto 2014

65

ROMICS AWARD
MIGLIORE AUTOPRODUZIONE
A FUMETTI
Da questanno Romics premia gli autori emergenti che nel corso del 2014 hanno autoprodotto
opere a fumetti!
Il concorso ha riscosso un grande successo: numerose iscrizioni, opere meritevoli e lavori
originali, alcuni dei quali saranno esposti nellarea Mostre di Romics (padiglione 5), ma soltanto
uno dei partecipanti ricever una proposta di pubblicazione dalla casa editrice Shockdom,
partner di Romcis nellorganizzazione delliniziativa. In Giuria oltre a Sabrina Perucca, direttore
artistico di Romics, lartista Davide Caporali e leditore Lucio Staiano.

IL PUNTO SULLEDITORIA
DEL FUMETTO

Domenica alle ore 12:30 Pala Romics, Padiglione 8 sala Grandi eventi e Proiezioni
scopriremo a chi sar stato assegnato
il Premio Romics Award - Migliore Autoproduzione a Fumetti.

Ufo Robot, Goldrake, Capitan Harlock, Nano Nano, Daitan3: coshanno in comune le sigle di
queste serie animate? La firma del maestro Vince Tempera, uno dei pi grandi compositori
italiani e di Luigi Albertelli autore di tantissimi brani entrati presto nella storia della musica.
Sono proprio loro ad aver reso molte sigle veri e propri successi, certamente intramontabili,
che il pubblico continua a sentire proprie, custodi di ricordi dinfanzia ed espressione di una
inesauribile voglia di vivere unavventura fantastica.
Il Romics Song Contest, un concorso musicale che vanta la direzione artistica del maestro
Vince Tempera, le collaborazioni di Zelda Music - edizioni musicali srl, di Believe Digital, leader
internazionale nella distribuzione e nel marketing digitale per artisti ed etichette indipendenti,
e il patrocinio della Warner Chappel Music.
Nel 2007 Alessio Caraturo, propose al pubblico una nuova versione di Goldrake, con un
arrangiamento musicale completamente diverso. In poche settimane quella reinterpretazione
- racconta Roberto Razzini, Senior Manager di Warner Chappell Music - divenne un grande
successo . Cos, il Romics Song Contest non vuole essere esclusivamente una celebrazione
dei grandi successi, sigle, brani di colone sonore, o canzoni ispirate al mondo del Fumetto
dellAnimazione e dei Games e del Fantasy, anche e soprattutto, come conferma il Maestro
Vince Tempera, una grande occasione per musicisti emergenti di reinterpretare secondo il
proprio stile, di esibirsi esprimendo al meglio e di fronte a un grande pubblico la propria
personalit musicale ed artistica.
I partecipanti selezionati dalla giuria si esibiranno Venerd 10 aprile. Il contest prevede la
riduzione progressiva dei partecipanti, ma i brani proposti dagli 8 semifinalisti ammessi
allesibizione di Sabato 11 aprile saranno inseriti allinterno di un EP prodotto da Zelda Music
- edizioni Musicali srl e distribuito in formato digitale da Believe Digital!

CONTEST

Il mercato del fumetto, in termini di numero di prodotti oerti,


stato negli ultimi cinque anni invaso dallautoproduzione.
Quella che una volta era uneccezione, adesso la pratica. Su
Facebook, Deviant Art, Webcomics.it e altri siti o social network,
il numero di fumetti autoprodotti aumentato a dismisura, grazie
agli strumenti di diusione che il web ore. In realt, tutti i fumettisti
che negli ultimi anni sono diventati delle case histories, da Sio a Zerocalcare,
da Bigio a Don Alemanno, da Angela Vianello a Mirka Andolfo, sono nati come selfpublisher,
chi solamente nel web, chi anche nel cartaceo.
Come editore, durante le fiere mi riservo sempre del tempo per andare a esplorare questo
fantastico mondo, pieno di energie, di voglia di emergere e di talento. Si, talento, perch la
prima cosa che salta allocchio la qualit dei prodotti che questi ragazzi propongono.
Per questi motivo, quando gli organizzatori di Romics mi hanno proposto di essere partner di
un premio alle autoproduzioni, ho aderito entusiasta, coinvolgendo un altro autore, da anni
pubblicato da Shockdom, che nato con una autoproduzione digitale, cio Davide Caporali.
Autoprodursi vuol dire porsi un obiettivo, perseguirlo, superare gli ostacoli, scoprire molti
aspetti del mestiere che altrimenti non si imparerebbero mai. Vuole anche dire dimostrare
passione e carattere, elementi fondamentali per lavorare in un settore cos povero come quello
dei fumetti.
Per questo motivo spero che questo premio diventi importante nel panorama editoriale dando
la giusta visibilit ad un sottobosco che in realt sta diventando molto pi visibile delleditoria
tradizionale e istituzionale.
Lucio Staiano - Shockdom

Con forza sempre maggiore la grande musica irrompe nel mondo di Romics.
Dirige liniziativa il maestro Vince Tempera

La finale e la premiazione si svolgeranno Domenica 12 Aprile dalle ore 16:30.


Tutte le fasi del contest a Romcis si svolgeranno
sul Palco Grandi eventi e Proiezioni, Pala Romics, Padiglione 8.

67

ROMICS COSPLAY AWARD


Il cosplay che gira il mondo...

Le Preselezioni del Romics Cosplay Award si svolgono Sabato 11 dalle ore 14:00 e
Domenica 12 aprile nella Sala Grandi eventi e proiezioni Pala Romics,
Padiglione 8 dalle ore 13:00.
La finale attesa Domenica 12 aprile dalle 16:30
presso Sala Grandi eventi e proiezioni (Padiglione 8).

ZAKURA FOOD sponsor uciale del Romics Cosplay Award e del Romics
Karaoke Award! il pi importante punto vendita in Italia di prodotti
di pasticceria asiatica!
Dove trovare gli irresistibili Daifuku mochi, i dolci della grande fortuna,
gli Oreo e i curiosissimi e buonissimi Pocky!

Il Romics Karaoke Award, presentato a Romics per la


prima volta nellaprile 2014, permette a tanti
appassionati di karaoke e di sigle originali delle serie
animate di cantare dal vivo e in lingua giapponese. Il
vincitore avr la possibilit di accedere al contest
internazionale che si svolger ad Agosto in Giappone nella citt
di Nagoya, in concomitanza con il World Cosplay Summit.
Come specificato dal regolamento, i partecipanti dovranno esibirsi in cosplay, ovviamente
scelto in relazione alla canzone proposta e, anche se sar esclusivamente la performance
canora ad essere valutata dalla giuria, la presenza scenica far sicuramente la sua parte!
Per questa seconda edizione del Karaoke Award torna a Romics anche Giulia Morelli, prima
classificata nella competizione dello scorso anno e dunque rappresentante italiana al WKG
il 2 agosto 2014, conquistando il
Premio della Giuria e a Romics si esibir
in pi location nel corso dei 4 giorni.
Domenica scopriremo chi nel prossimo
agosto voler in Giappone per
rappresentare ufficialmente lItalia, pur
cantando ovviamente il lingua
giapponese, nella gara del WKG che si
terr a Nagoya ad agosto 2015!
Le preselezioni dei candidati
si svolgeranno
Sabato 11 alle ore 12:00
e Domenica 12 alle ore 10:45,
mentre la competizione
avr luogo nel pomeriggio
di Domenica 12 alle ore 16:30
nella sala Grandi eventi
e Proiezioni, Pala Romics, Padiglione 8.

CONTEST

Il Romics Cosplay Award ti porta in Giappone! questo il premio in palio per gli amanti del
mondo del cosplay, larte di vestire i panni e interpretare il proprio personaggio preferito, che
si aronteranno Domenica 12 aprile sul palco di Romics!
Lappuntamento richiama ad ogni edizione migliaia di giovani da tutta Italia. Dal 2001 i tanti
cosplay hanno avuto la possibilit di competere per la partecipazione al WCS, diventando
ambasciatori di Romics e rappresentanti del Cosplay italiano che continua a distinguersi per
qualit e variet di fronte ad un pubblico internazionale.
Nellottobre scorso Nadia Baiardi ha sfilato al Tokyo
International Film Festival con Luca Buzzi gi
Campione del Mondo nel WCS del 2010 e nuovo
selezionato a Romics il 5 ottobre 2014 scorso in coppia
con Manuel Capitani per la partecipazione italiana al
WCS 2015. Nadia e Luca, ambasciatori di Romics,
hanno rappresentato lItalia nelliniziativa realizzata in
onore del regista Hideaki Anno, insieme a cosplayer
provenienti dai 22 paesi rappresentati nel WCS 2014.
Il 28 al 29 marzo 2015, inoltre, Valentino Notari,
selezionato a Romics 2013 per lEurocosplay, dopo
aver arontato la competizione londinese, ha
partecipato al fianco dellorganizzazione di Romics al
Comiket Special di Tokyo! Con Romics il grande
cosplay italiano continua a girare il mondo!
NellAprile 2014 stato Matteo Simoni, in cosplay
Capitano di legione ultramarine - warhammer 40.000,
ad aggiudicarsi il Primo Premio: un biglietto A/R per
il Giappone! Cos anche in questa XVII edizione del
Festival il primo classificato dovr essere pronto a
Matteo Simoni
volare in oriente!

Lunico contest karaoke italiano che permette


di accedere alle finali del Nippon World Karaoke
Gran Prix Cosplay by Live dam.

Giulia Morelli

Visita lo stand
ZAKURA FOOD
nel Padiglione 7!
69

Il Romics Gran Gal del Doppiaggio molto di pi di una premiazione, lappuntamento con
le voci pi amate dal pubblico e con lo spettacolo.
Sabato 11 aprile alle ore 18:00 sul Palco Grandi Eventi e Proiezioni del Padiglione 8, scopri
quali doppiatori ritireranno i Premi Romics Dd 2015 assegnati dal pubblico, che dal 2 al 27
marzo ha espresso sul sito www.romics.it le proprie preferenze su una rosa di candidati, e poi
i premi Romics Dd assegnati dalla Giuria di qualit della quale scopriamo di seguito volti, nomi
e qualche piccola curiosit.

Il mondo del kpop, lemergente e sempre pi amato genere musicale di origine koreana
caratterizzata da coinvolgenti coreografie, torna a Romics aprendo le porte alla competizione.
Kaido Italia presenta unedizione speciale del Kpop Contest Italia, speciale perch
realizzata in collaborazione con Romics. I partecipanti riproducono fedelmente sul palco la
coreografia della loro band koreana preferita, cercando di riprodurne non solo movenze, ma
anche presenza scenica, abbigliamento e look.
Non saranno per gli unici a portare il kpop sul palco di Romics, arriva infatti unaltra grande
sorpresa, Isabella: ha solo dieci anni ma sta girando lEuropa cantando canzoni koreane!

MONICA PATRIZI
Da molti anni nel settore, di lei in molti tessono le lodi in qualit di
direttrice del doppiaggio di Big Bang Theory, serie televisiva di grande
successo. Un lavoro complicato a causa dei tempi strettissimi a
disposizione del cast di doppiaggio.
FRANCESCA DRAGHETTI
Attrice, doppiatrice, dialoghista, direttrice del doppiaggio, molto nota
anche come comica italiana. Sorella del doppiatore Roberto Draghetti.
Tra i personaggi doppiati, Cassandra in Winx Club. Come direttrice di
doppiaggio ha curato importanti serie animate, quali I Simpson e
American Dad.

Sabato 11 aprile 2015sul palco del Pala Romics, Padiglione 8


assistiallo spettacolo Kpop Contest Italia Special Romics!

MELINA MARTELLO
Voce di grandi attrici da Diane Keaton, Kathleen Turner e, in tutti i film di
Woody Allen, Mia Farrow, Elizabeth Montgomery nella serie Vita da
strega; per Disney Duchessa ne Gli Aristogatti, Bianca in Le avventure
di Bianca e Bernie, Lady Tremaine (matrigna) in Cenerentola. Per la
Dreamworks ha doppiato la Signora Tweedy in Galline in fuga. stata
direttrice del doppiaggio della soap opera Beautiful. Vincitore del Premio
Leggio d'Oro nel 2004 come Miglior voce femminile e del Premio alla
Carriera femminile al Gran Gal del Doppiaggio - Romics 2011.

ROMICS GRAN GALA DEL DOPPIAGGIO

Musica, danza, look: il kpop a Romics!

BARBARA CASTRACANE
Doppiatrice e direttrice del doppiaggio. Per il pubblico italiano la sua voce
nota con il volto di Famke Janssen, la dottoressa Jean Grey nella serie
filmica X-Men. La voce di Barbara in Italia anche quella di Kelly nella serie
Occhi di gatto, di zia Siqniq in Koda, fratello orso 2 e di Flo in Cars - Motori
ruggenti e Cars 2.

71

MARCO GUADAGNO
Regista teatrale, produttore di cinque cortometraggi, attore e doppiatore.
La sua voce quella di Jason Priestley (Brandon Walsh) in Beverly Hills
90210 e di Matthew Broderick nelle sue pi significative interpretazioni,
ma anche Quattrocchi ne I Pu, Conan in Conan il ragazzo del futuro,
Anthony in Candy Candy e Chachi in Happy Days. Ha curato le edizioni
italiane di film come L'era glaciale, Iron Man, Alvin Superstar, Iron Man 2,
Thor, Rio e Captain America.

RICCARDO ROSSI
il doppiatore uciale di Adam Sandler, molto spesso di Johnny Depp e
Ben Aeck. Inoltre ha dato voce a Matt Damon, Christian Bale in American
Psycho, Tom Cruise in Mission Impossible III e La guerra dei mondi. Per
Disney la voce di Simba ne Il re leone; anche Ataru Moroboshi in Lam,
e Leon Scott Kennedy in Resident Evil: Degeneration, Peter nell'anime
Heidi. Nel luglio 2009, ha vinto il premio Leggio d'Oro interpretazione
maschile per il doppiaggio di Paul Walker in Fast and Furious. Sabato 11
aprile ritira al Gran gal del Doppiaggio il Premio Ferruccio Amendola.
VITTORIO GUERRIERI
Debutta come attore nel 1968 nel teleromanzo Lazarillo, con la regia di
Andrea Camilleri. poi Umberto nel film Una giornata particolare, con
Sophia Loren, Alessandra Mussolini e Marcello Mastroianni. Il film vinse il
Golden Globe come miglior film straniero nel 1978, ed ottenne la nomination
all'Oscar. La sua voce quella di Shiro in Mila & Shiro, due cuori nella
pallavolo, Mark Lenders in Holly & Benji, il Prof. Palladium in Winx Club e
Kondo in Gintama.
MARCO METE
la voce di Roger Rabbit, del gatto Bonkers, Day Duck nelle riedizioni di
Looney Tunes, ma anche quella di Robin Williams, Kevin Bacon, Bruce
Willis, Aidan Quinn e Martin Lawrence. La voce di Mete in Italia la voce
narrante del lungometraggio Magnolia di Paul Thomas, ma anche quella
del gabbiano Scattle ne La Sirenetta Disney. Dal 2014 doppia Peter
Capaldi, la 12ma incarnazione del Dottore, nell'ottava stagione della serie
tv Doctor Who.

PREMIO ALLA CARRIERA MASCHILE:


MICHELE GAMMINO
Doppiatore uciale di Harrison Ford e Steven Seagal, ha prestato la sua
voce anche a Kevin Costner in Guardia del corpo, Richard Gere, Bill Murray,
Jack Nicholson e Bob Hoskins in alcune significative interpretazioni come
Chi ha incastrato Roger Rabbit. In ambito televisivo tra i molti doppiaggi
la voce di Danny Aiello ne L'ultimo padrino. Doppia Morgan Freeman dalla
seconda stagione del Morgan Freeman science show su Discovery Science.
Nel luglio 2014 ha ricevuto il riconoscimento alla carriera e il Premio della
Critica alla XI edizione del Leggio d'Oro.

PREMIO ALLA CARRIERA FEMMINILE:


LUDOVICA MODUGNO
Debutta nel doppiaggio con il film Marcellino pane e vino proprio nella
parte di Marcellino. sempre la protagonista bambina nei pi seguiti
sceneggiati televisivi degli anni sessanta. La voce di Ludovica quella di
Anjelica Huston ne LOnore dei Prizzi, Glenn Close in La Carica dei 101 e
Cher nel film Dietro la Maschera. Nel 1978 fonda insieme a Gigi Angelillo
la compagnia teatrale "L'albero con la quale produce e interpreta anche
Esercizi di stile, che ottiene il "Biglietto d'oro" nel 1991. Per L'una e l'altra e
La badante, riceve nel 2008 il Premio come Migliore Attrice teatrale italiana
dell'Associazione nazionale critici di teatro.

PREMIO FERRUCCIO AMENDOLA: RICCARDO ROSSI


nella giuria di qualit di questa XII edizione del Gran Gal del Doppiaggio.
Presta la sua voce in Italia a molte star. La sua voce, molto particolare tra
le pi note e amate dal pubblico, tanto da meritare il prestigioso Premio
intitolato al grande doppiatore Ferruccio Amendola.

PREMIO ANDREA qUARTANA:


EMANUELA DAMASIO
un'attrice e doppiatrice italiana. Labbiamo conosciuta in veste di attrice
in Ogni lasciato perso regia di Piero Chiambretti, La repubblica di San
Gennaro regia di Massimo Costa e ne Il magico Natale di Rupert, regia di
Flavio Moretti. Nel mondo del doppiaggio la voce di Emma Stone in The
Amazing Spiderman, di Regina King in Planes 2 e di Valorie Curry di The
Following.

ROMICS GRAN GALA DEL DOPPIAGGIO

FRANCESCO PEZZULLI
il doppiatore di Leonardo Di Caprio da Titanic in poi, ma anche James Van
Der Beek nel ruolo di Dawson Leery nella serie tv Dawson's Creek e di Hayden
Christensen nel ruolo di Anakyn Skywalker negli episodi II e III di Star Wars. La
sua voce inoltre quella di Norman Reedus in The Walking Dead. Nel luglio
2013 ha vinto il Leggio d'Oro interpretazione maschile per il doppiaggio di
Leonardo di Caprio in Django Unchained e Il grande Gatsby.

Sabato 11 Aprile nella XII edizione del Romics Gran Gal del Doppiaggio verranno
inoltre consegnati 4 prestigiosi riconoscimenti: due Premi alla Carriera, Il Premio
dedicato al noto doppiatore Ferruccio Amendola e il Premio Andrea quartana.

73

ROMICS KIDS&JUNIOR

ROMICS INTERNATIONAL
Romics tra gli 8 fondatori della International Otaku Expo Association - I.O.E.A.
e ospite speciale del Comiket Special 6 - Giappone

Larea e il programma Romics&Junior pensato per accogliere i pi piccoli e avvicinarli al


mondo del fumetto, guidandoli nellelaborazione di immagini , passando dallimmaginazione
e dallosservazione del reale, al disegno, al colore, alla creazione di nuovi personaggi. Un luogo
per loro, dove sfilare in Cosplay e incontrare Costume character dei loro paladini!
Anche questanno La Scuola Romana dei
Fumetti porta a Romics il suo COMICS
JUNIOR, i laboratori riservati a bambini
dai 9 e ai 13 anni e svolti da oltre
ventanni dal corpo insegnante.
Unoccasione unica, per tutti i bambini
che visiteranno la Fiera, per entrare nel
mondo del fumetto da protagonisti e
non pi da semplici spettatori, di
conoscere le tecniche e i segreti che stanno dietro la creazione dei loro eroi preferiti!
Lappuntamento con i laboratori di disegno e gli incontri con gli autori non finiscono qui.
Anche i pi piccoli potranno incontrare Letizia Picuno, autrice
Edizioni BD kids, che mostrer come nasce un Little Pony o un
Pokmon e come ognuno di noi possa realizzarne uno!
Con Simona Binni, autrice di Amina e il Vulcano, per Tunu ai
piccoli scopriranno come da un manichino possa prendere vita
un personaggio!
La Scuola Internazionale di Comics coinvolger i bambini in
iniziative didattiche e al contempo ludiche, guidandoli nella
creazione di una strip, nella costruzione di personaggi, ambienti
e oggetti, nella rappresentazione degli animali pi diversi, bipedi, quadrupedi e rettili! Il corpo
docente li guider nellallentare le redini della loro fantasia per trasformare semplici animali
in creature fantastiche, arontando anche alcuni aspetti base delle tecniche di colorazione.
Romics accompagna i piccoli non solo alla scoperta del fumetto, ma anche del Cosplay. Sia il
Sabato che la Domenica i piccoli sfileranno nel Padiglione 5, il Sabato sul palco Movie Village,
la Domenica nellarea kids!
In occasione del Cosplay i bambini saranno
coinvolti in due iniziative ludiche con le quali si
guadagneranno un simpatico gadget: Svela il
mistero!, da una immagine indizio dovranno
scoprire qual il personaggio misterioso, e
Indovina la sigla, ascoltando pochi secondi della
sigla di una serie animata dovranno, tutti insieme
indovinare la serie o il suo protagonista! Il Cosplay
kids uniniziativa che unisce!

Si ampliano le grandi collaborazioni internazionali di Romics con eventi e festival di tutto il


mondo!
Oltre al sodalizio con il WCS intrapreso fin dalla prima edizione del Summit mondiale, Romics
raorza ulteriormente il rapporto con il Giappone grazie alla collaborazione con il Tokyo
Internazional Film Festival, con il Comiket e infine con la fondazione della I.O.E.A.
Romics ha presenziato al recentissimo Comiket
Special - Otaku Summit 6 (28/29 Marzo 2015,
Mukahari Messe, Japan), uno dei pi grandi eventi
noti agli amanti dei manga, degli anime e del
cosplay di tutto il mondo. Si tiene due volte lanno,
ad Agosto e a Dicembre, ma ogni 5 anni prevede
anche una terza edizione, Special e questa sesta
edizione speciale ha visto protagonista lOtaku
Culture internazionale, con i rappresentanti di
oltre 30 Festival provenienti da tutto il mondo che,
insieme, hanno rinnovato La Declaration of Otaku
New Century, presentata per la prima volta il 22
Febbraio 1981 a Shinjuku - Tokyo da personaggi
poi entrati nella storia come Tomino (Gundam),
Mamoru Nagano, Maria Kawamura e migliaia di
fan di anime e manga. Dopo 34 anni si rinnova la
dichiarazione, la cultura Otaku, la passione per gli
anime e i manga hanno valicato i confini nazionali:
lo scorso 28 marzo tutti i Paesi internazionali
hanno letto la nuova dichiarazione, un segno forte
per la collaborazione, la condivisione internazionale, tramite i media che aggregano e
appassionano giovani di tutto il mondo.
Il 27 marzo, inoltre, sempre a Tokyo, si tenuta la fondazione uciale della International
Otaku Expo Association - I.O.E.A., e Romics tra gli 8 fondatori, dunque membro del Consiglio
Direttivo. La I.O.E.A. un progetto, ora una realt, ideata da persone che operano per la
diusione della cultura Otaku e J-pop da anni, primo fra tutti Takamasa Sakurai; uniniziativa
di portata mondiale, che nasce con lintenzione di favorire il pi possibile la collaborazione
tra Paesi, di superare le barriere grazie alla creativit, per unire una comunit di centinaia di
eventi internazionali. Sono inseriti nella I.O.E.A. grandi fiere ad eventi no profit, che pongono
al proprio centro la creativit e lo scambio tra giovani in nome della cultura Otaku.
In occasione del Comiket Special - Otaku Summit 6, inoltre, Sabrina Perucca ha preso parte
alla conferenza sulla cultura Otaku che ha preceduto la Declaration of the New Otaku Century.
Alle due iniziative hanno preso parte Sabrina Perucca (Direttore Artistico Romics), Vincenzo
Silvestri (Direzione Organizzativa Romics) e il Cosplayer Valentino Notari (ambasciatore di
Romics allEurocosplay di Londra 2014) promuovendo ucialmente levento italiano.

ROMICS KIDS&JUNIOR + ROMICS INTERNATIONAL

Un Romics a misura di bambino

75

qUARANTANNI DI GOLDRAKE

La striscia che corre oltre il tempo

Per la prima volta sugli schermi giapponesi nel 1975... Romics celebra Ufo Robot

il 2 ottobre 1950 e la striscia Peanuts


debutta su sette quotidiani statunitensi.
Come lautore Charles Monroe Schulz
dichiarer trentasette anni dopo in una
intervista, il nome di peanuts, che
letteralmente significa noccioline, ma
che veniva scelto nellaccezione di
piccolezze, non lo convinse mai poich
i suoi personaggi erano tuttaltro che
semplici. Sempre pungente Schulz
spazi dalla guerra del Vietnam, ai
regolamenti sullabbigliamento scolastico, arrivando anche a trattare importanti tematiche
sociali, tanto che i suoi personaggi riescono a risultare sempre attuali! Compagni
indimenticabili di tantissime avventure, lo straordinario Charlie Brown e limprevedibile
Snoopy e tutti i loro amici, nonostante Shultz ci abbia lasciati ormai gi da quindici anni,
continuano a sorprenderci e a coccolarci allo stesso tempo e si apprestano a conquistare le
nuove generazioni!
Peanuts stata probabilmente la striscia a fumetti di maggior successo popolare tra gli anni 1965
e 1980. Raggiunse lapice del successo nei primi anni Settanta, quando Charlie Brown, aetto da
uno stranissimo disturbo confonde ogni oggetto sferico del mondo circostante con una palla da
baseball. Il disturbo che a poco a poco causer la formazione di una cicatrice simile alle linee di
giunzione di una palla da baseball. Nel corso
dei cinquanta anni di produzione dellautore
i Peanutshanno anche vissuto un lentissimo
processo dinvecchiamento. Alla comparsa
della prima striscia sui quotidiani Charlie
Brown ha 4 anni e nel corso di venti anni
arriver ad averne 8 e Linus che compare
due anni dopo di lui, impara a parlare e a
camminare con il suo aiuto e quello della
sorella maggiore Lucy.

Nel 1975, esattamente quarantanni fa, la serie tv Ufo Robot Grandizer creata dal Nagai Kiyoshi,
meglio noto con il suo nome darte Go Nagai, debuttava sugli schermi televisivi giapponesi.
Sarebbe arrivata in Italia tre anni dopo, nel 1978, con il nome di Atlas Ufo Robot Goldrake,
raggiungendo un successo quasi immediato e inaugurando anche per noi lepoca dei
robottoni. Tutti gli altri, infatti, giunsero dopo sulle reti italiane, compresi Mazinga e il Grande
Mazinga che in realt nella saga ideata della Toei Animation precedevano Goldrake.
In Italia, oltre alla storia avvincente, al fascino del protagonista Actarus, alloriginalit del robot
fu anche un altro lelemento che contribu alla nascita del mito: la sigla. Creata da Vince
Tempera e Luigi Albertelli, Romics dOro di questa XVII edizione del Festival, divenne un vero
e proprio intramontabile successo musicale.
Per questo, Domenica 12 aprile alle ore 13:30 nella sala Grandi Eventi e Proiezioni (Padiglione
8 - Pala Romics) in occasione del quarantennale della serie rivivremo anche con loro aneddoti
e curiosit che hanno accompagnato larrivo sugli schermi televisivi del robot invincibile
dotato di armi temibilissime come lalabarda spaziale e le lame rotanti.
Tra gli ospiti che prenderanno parte alla celebrazione ci sar anche Mirko Fabbreschi, autore
nel 2011 del libro Cartoon Heroes. Gli artisti di 30 anni di sigle tv, la prima pubblicazione italiana
ad analizzare le sigle tv come genere musicale, a tracciarne la storia, a enciclopedizzarne gli
autori e gli interpreti e a raccontarne genesi ed evoluzione storica e discografica. Nella
pubblicazione Fabbreschi indica la coppia Alberelli/Tempera come coloro che hanno dettato
le principali regole di scrittura delle sigle tv e che
di fatto hanno contribuito significativamente a
delinearne i parametri come vero e proprio
genere musicale. Vince Tempera peraltro lautore
della prefazione di Cartoon Heroes, libro che rimane
ad oggi un caposaldo del genere.
A illustrare nei dettagli il successo della serie
giapponese, compresi i risvolti commerciali
che ne seguirono e la rivoluzione della TV per
ragazzi, sar invece Jurij Gianluca Ricotti,
anchegli musicista di successo e appassionato di Goldrake,
autore nel 2014 del libro Goldrake. La storia di un mito
(Minerva edizioni) di cui riportiamo la prefazione
scritta da Luigi Albertelli: Correva lanno 1978
ed io mi incontrai con i vagiti elettronici
di uno sconosciuto Goldrake. Le cose
immortali nascono per caso, e per
amore. Io non ci sar pi ma le
insalate di matematica saranno
divorate per tantissimi anni
ancora.

Domenica 12 aprile dalle 14:00 alle 15:00


presso il palco del Movie village, in
occasione del 65 anniversario della
pubblicazione della striscia Romics
festeggia i Peanuts che questanno
saranno protagonisti di una nuova serie
animata e dellattesissimo film in uscita
per la fine dellanno!

EVENTI SPECIALI

I PEATNUS

77

ROMICS GE - GAMES&ENTERTAINMENT
Romics espande i suoi orizzonti

GE - GAMES&ENTERTAINMENT

GE larea di Romics interamente dedicata allintrattenimento, alla tecnologia e al


videogame. Accanto ai consueti spazi fieristici che ospitano incontri, conferenze, novit
editoriali e anteprime cinematografiche, ore 8.000 metri quadri di puro divertimento dove a
farla da padrone sono i videogiochi, la tecnologia, i gadget e lintrattenimento digitale.
Con la collaborazione di Eurogamer.it una delle pi importanti realt italiane specializzate in
videogiochi, nel GE scopriamo le novit del settore video ludico su
PC, consolle, mobile, tablet e servizi digitali insieme ai pi importanti
youtuber italiani: ilvostrocaroDexter, Xmurry, Giorgio Cappello di
Paglia e Il China. E poi St3pny, Vegas, CiccioGamer89,
J0k3ROcialTube, Quit108, MarcusKron, Quei Due sul Server, Uagnak e Wr3nt. E la lista delle
yotube star sarricchisce con nomi quali GabboDSQ, JohnnyCreek, JustRohn, GodzDread,
Godz Frax, Godz Klaus, Grananas, Zamp, LadyHilamoore, SniperLyLa, oDeluxx, TheRealMarzaa
Fazz, Yooh7 e ClintEastwood82.
I cosplay del settore video ludico trovano nel GE il contesto perfetto per loro, mentre dal
mondo social Sabato 11 e Domenica 12 arrivano i ragazzi di Tua Madre Leggenda.
Nel GE Vodafone mette alla prova il suo servizio 4G con lintrattenimento video ludico, mentre
i videogame del momento vengono testati sui potentissimi PC Alienware, pensati
espressamente per i videogiocatori.
Nello stand Razer, il celebre marchio di periferiche per gli hardcore gamer, che espone al
Romics i suoi dispositivi pi recenti, possibile partecipare a grandi tornei video ludici. Per gli
appassionati dei League of Legends il torneo giusto inizia invece presso lo stand di Toms
Hardware, la testata di tecnologia pi popolare sul Web.
Ospiti di questa edizione del Romics
sono anche Lenovo, Wacom, che
insieme allAccademia Italiana del
Videogioco allestiranno uno spazio in
cui avr luogo lIDEA Challenge, un
evento metter in risalto gli aspiranti
artisti che dovranno produrre delle fan
art sul mondo di Batman. Le migliori creazioni saranno valutate da Anthony Christov (Art Director
di Pixar) e Jim Moore (Concept Designer di Lucasfilm, Electronics Arts, Disney Interactive).
GIMAX3D metter invece a disposizione le sue stampanti 3D per stampare in diretta i modelli
realizzati dallAccademia Italiana del Videogioco.
Dal 9 al 12 aprile inoltre, ancora presso lo stand
Accademia Italiana del Videogioco possibile
prendere parte a presentazioni, conferenze e
dimostrazioni dal vivo di grandi professionisti
dell'illustrazione, della scultura digitale e della
modellazione 3D tra i quali Daniele "Danko"
Angelozzi, Valerio Carbone, Antonio De
LucaIsabella Mazzanti, Davide De Cubellis e
Cristiano Spadoni.

79

Gli appassionati di videogiochi, inoltre, non possono perdere Sabato 11 aprile alle 14:45 sul
palco del GE lanteprima nazionale dellattesissimo Mortal Kombat X: un incontro tematico e
una divertentissima sfida tra i pi importanti YouTubers del mondo videoludico italiano, che
incroceranno i loro pad in una sfida allultima fatality in collaborazione con Warner Bros
Entertainment.

GE - GAMES&ENTERTAINMENT

in collaborazione con le aziende leader della game industry nazionale e internazionale. Presso
lo stand VIGAMUS puoi prenotare un colloquio conoscitivo per l'universit del futuro, dove il
videogioco da passione diventa studio e lavoro, passando dal marketing alla comunicazione,
dal game development alla localizzazione e alleditoria, con un corpo docente formato di
professionisti nazionali e internazionali.
Il GE, per, non soltanto la casa del videogame e delle nuove tecnologie, ma del gioco e
dellintrattenimento puro dove trova collocazione anche la Piazza del Gioco con Dal Tenda,
che torna a Romics con unarea gioco sempre pi ampia e adatta ad accogliere ogni tipo di
pubblico!

Grazie ad Eurogamer inoltre sar possibile accedere ad una serie di postazioni di gioco
dedicate.
Nel GE di casa anche la Fondazione VIGAMUS per viaggiare attraverso lesperienza diretta
nella storia del videogioco. VIGAMUS presenta inoltre l'oerta formativa di VIGAMUS Academy
- Link Campus University, un corso di Laurea triennale per i futuri professionisti del videogioco

81

TUTTI I VOLTI DELLENTERTAINMENT


Associazioni ludiche e fan club provenienti da tutta Italia guidano il pubblico
di Romics in un aascinante viaggio attraverso il divertimento
501 ITALICA GARRISON E REBEL LEGION ITALIAN BASE
Il Gruppo Rebel Legion Italian Base, in associazione con la 501st Italica Garrison, porter il
mondo di Star Wars a Roma. Nuovissimi set Fotografici vi permetteranno di rivivere le emozioni
viste nei film della Saga. Ogni giorno le parate delle truppe imperiali e ribelli raggiungeranno
ogni angolo della fiera. In questa edizione una speciale ambientazione Tatoon.
www.501italica.com www.italianrebellegion.it
ACCADEMIA ROMANA DARMI
Lezioni gratuite di Scherma Storica al pubblico per tutta la durata della manifestazione; sotto
la supervisione degli insegnanti dellAccademia Romana dArmi gli allievi si esibiranno in
dimostrazioni di duello, usando alcune tecniche della scherma storica con tutte le armi
studiate in sala. Conferenze, incontri, ospiti: tutte le curiosit relative alla scherma storica nella
cinematografia, dal Trono di Spade a Elavia, trovano qui interessanti risposte.
www.scherma.roma.it
BATTLE FOR VILEGIS
Il pi grande evento di gioco di ruolo dal vivo in Italia. A Romics con uno spazio multimediale,
scuola di scherma larp, dimostrazioni e tornei a premi. Incontri con narratori e organizzatori
degli eventi maggiori. Stand aperto a neofiti e giocatori veterani per feedback e preview sugli
eventi futuri. www.battleforvilegis.com

ASSOCIAZIONI LUDICHE

Dai giocatori pi piccoli


ai gamers navigati, dagli
amanti del rischio ai
cauti pianificatori: la
Piazza del Gioco pu
accogliere proprio tutti,
grandi e piccoli, amanti
dei giochi di logica, di
deduzione,
di
avventura, conquista e
guerra e ancora di
strategia e di carte. Per
chi ama la sfida, non mancano certo tornei ed possibile provare i pi divertenti titoli di Board
e Card Games, assistiti da giocatori esperti per una fantastica esperienza di gioco.
La Piazza del Gioco inoltre ore la possibilit di scoprire le pi interessanti novit del settore:
questo il luogo in cui la nuova casa editrice Cosplayou presenta cos a Romics in anteprima
nazionale due fantastici giochi CIAK, per la conquista del mondo di Lollywood, e Pizza,
Spaghetti e Mandolino, un avvincente e nuovo gioco
tragicomico italiano che vede protagoniste le famiglie DE
PROFUNDIS, MAZZAFAVA, BATOCCHIO e LA RUCOLA in
lotta per il dominio sulla citt con le carte
boss e le carte picciotto.
Per coloro che intendono mettersi
alla prova con queste due novit
gioco Cosplayou mette in
palio divertenti premi!

83

CAMARILLA ITALIA
Anche per questa edizione di Romics, Camarilla Italia, fan club della White Wolf, vi attende
presso il proprio stand a tema vampiri, proponendo delle brevi sessioni dimostrative di gioco
di ruolo aperte a tutti gli ospiti della fiera. Venite a trovarci anche solo per una foto nel nostro
scenario gotico o per una dimostrazione di trucco horror. Tuati nellaascinante mondo di
tenebra! www.camarillaitalia.com
DOOM VALLEY
Photoshooting con modelle, spazio atomico con zombie, militari sopravvissuti, sfilate di orde
zombie che si disperderanno tra la folla. Periodicamente durante la fiera gli infetti vagheranno
per larea controllati dai militari. www.thegamers.it
GO CLUB DI ROMA FUJISAWA SHUKO
Il Go uno dei giochi di strategia tradizionali dellumanit: antico di 4000 anni ancora giocato
con le regole originali, da milioni di persone in tutto il mondo. Stupisce per la semplicit delle
regole: dieci minuti per iniziare la prima partita, non basta una vita per esaurirne le meraviglie!
www.agi.go.it

GRVItalia
Porta a Romics creature dell'immaginario fantasy! Entra allinterno della fortezza in pietra dove
troverai lanterne, stendardi, quadri, arazzi, trofei di creature fantasy, scrigni segreti e poi un
trono ghiacciato ai cui piedi accovacciato un imponente drago, congelato solo per met
Una straordinaria atmosfera fantasy! www.grvitalia.net

MISTY FLIP
Accanto alla riproduzione di Baker Street atterrer anche un Tardis scala 1:1 che punter a
sorprendere il pubblico grazie alla sua capacit di muoversi ed emettere luci e suoni. Quiz,
giochi, toto a tema e sfilata cosplay e bellissime scenografie ispirate a Doctor Who, Sherlock,
Merlin, I 3 Moschettieri. Misty flip presenta interessanti iniziative ludiche in collaborazione con
Proiezioni Mentali Eventi, Whovians Roma e Lazio (Bananas are Good), Sherlockians Roma.
REINDEER CORPORATION
LaReindeer Corporationorganizza attivit ludiche relative al campo dei giochi intelligenti.
Punto di forza dell'associazione lavariet di attivit proposte. oltre ai giochi di maggior
diusione commerciale, troverete giochi da tavolo, sessioni di Gioco di Ruolo, On-stage e
Murder Party. www.reincorp.it
SABER GUILD ROMA
un organizzazione no profit che si occupa di eventi di beneficienza e volontariato in servizio
per la citt di Roma. La sua filosofia si riassume nel motto internazionale Two Side One Force.
La passione per la Saga di Star Wars, il Costuming e le coreografie con le Lightsabers a servizio
della societ.
STEAMFEST ROMA
Un set steampunk con oggetti, abiti, personaggi e un salotto con laboratorio steampunk. Gli
Alcabhiti steampunk vi aspettano per illustrarvi tutte le curiosit sul mondo steampunk!
Steampunk, la fantascienza che viene dal passato vi aspetta con incontri, conferenze e autori.
Scopri i diversi volti del movimento Steampunk.

I CANTORI DEL WESTEROS


In occasione dell'uscita della quinta stagione, con la prima puntata che andr in onda il 12
Aprile, I Cantori del Westeros presentano uno stand interamente dedicato alla saga televisiva
Game of Thrones. Entra nella Sala del Trono, indossa i panni dei protagonisti della serie e lasciati
fotografare, oppure aronta il nido dei draghi, il set fotografico con riproduzione dei tre draghi
di Daenerys. Fermati allo stand per partecipare ai Quiz a tema Game of Thrones e alla Caccia al
tesoro dei 7 Regni.

ASSOCIAZIONI LUDICHE

GHOSTBUSTERS ITALIA
Per la prima volta a Romics con il corso per diventare acchiappa fantasmi e la mostra di
memorabilia del film Ghostbusters alluscita in Italia, nel gennaio del 1985. Fra i vari pezzi
esclusivi, i copioni del doppiaggio italiano di Ghostbusters e di Ghostbusters 2, i dischi, il gioco
Commodore 64, il rarissimo pressbook italiano. www.gbitalia.it

IL MONDO ANCESTRALE
Temibili gargoyle fanno da guardiano al trono imperiale... Antiche Rovine e un'ambientazione
Epica e Fantasy, una scenografia che diventa aascinante set fotografico. Entra nel mondo
ancestrale!

ASD YGGDRASIL
Associazione sportiva dilettantistica che a Romics propone attivit come tiro con larco, prove
di abilit, combattimenti LARP e lezioni di scherma medioevale con listruttore Andrea Conti.
Sar possibile presso lo stand assistere a dimostrazioni sulle tecniche e metodologie di
lavorazione del cuoio utilizzate nel tempo e partecipare a divertenti iniziative ludiche.

85

CREDITS
DIREZIONE GENERALE
Fiera Roma S.r.l.
Associazione ISI.urb

Area Ludica a cura delle associazioni ludiche del Lazio:


consulente Giulio Catesini

COORDINAMENTO ALLESTIMENTI
Luisa Ridori

Massimiliano Di Russo
Donato Loria

DIREZIONE ARTISTICA

UFFICIO STAMPA

Sabrina Perucca

Maurizio Quattrini
maurizioquattrini@yahoo.it

DIREZIONE ORGANIZZATIVA

ORGANIZZAZIONE
Livia Senese
Rosanna Poggiaroni
Elisa Bellotti
Anna Castellani
Paolo Lanfranco
Valerio Pasquieri
Alberto Sarasso
Sara Pellini
Mirko Fabbreschi
Germana Di Crescenzio
Massimiliano Tozzi
Danilo Volpe

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
ISI.Opera

COMMERCIALE
Brainwave s.r.l
Responsabile Nicola Orizi

FOOD AND BEVERAGE


Enzo Giulio Tognetti
Massimiliano Suerini

CINEMA
Responsabile Max Giovagnoli

COMUNICAZIONE WEB
321web.net

COMUNICAZIONE E STAMPA
CONDESIGN S.r.l.

PHOTO&VIDEO REPORTAGE
FCCR
www.fccr.it
Si ringraziano per la collaborazione alla costruzione
della XVII edizione di Romics:
Damiano Alfieri, Mario Bellina, Alessandro Bottero,
Maria Teresa Brancia, Giorgia Caterini,
Armando Corridore, Alessio Danesi,
Emanuele Di Giorgi, Emiliano Fasano,
Maurizio Forestieri, I Raggi Fotonici, Jun Ishikawa
Jiappanese Cartoonist Association, Carlo Labieni,
Maria Giovanna Labruna, Lillo, Stefano Marzorati,
Fabrizio Mazzotta, Veruska Motta, Giuseppe
Pollicelli, Marco Accordi Rickards, Laura Salamone,
Stefano Santarelli, Lucio Staiano, Kenzo Takada,
Vince Tempera, Minoru Watanabe,
WCS Organizer Team, WKG

GAMES
Responsabile Luca De Dominicis

ANIMAZIONE
I Castelli Animati

e tutti gli autori, le case editrici, le case di


produzione e di distribuzione che hanno reso
possibile questo festival.

Edizione
dautunno

www.romics.it

Info: tel. +39.06.87729190 - fax +39.06.87729192


www.romics.it - info@romics.it
Romics Official
@romicstweet
RomicsOfficial