Sei sulla pagina 1di 75

Manuale

Nero Recode
Informazioni sul copyright e sui marchi
Informazioni sul copyright e sui marchi
Il presente documento, così come il software in esso descritto, viene fornito in licenza e può essere utilizzato o riprodotto solo in
conformità con il contratto di licenza. Il contenuto del presente documento, nonché il software associato, è soggetto a modifiche
senza preavviso. Nero AG non riconosce alcuna responsabilità per la correttezza dei contenuti del presente documento e respinge
qualunque reclamo che esuli dalle clausole dell'accordo di garanzia.
Questo documento e il contenuto dello stesso sono protetti da copyright e sono di proprietà di Nero AG. Tutti i diritti riservati. Inoltre,
questo documento contiene materiale protetto da copyright internazionale. Non è possibile riprodurre, trasmettere o trascrivere an-
che parzialmente questo documento senza l'esplicita autorizzazione scritta di Nero AG.
Tenere presente che la grafica, le immagini, i video e i brani musicali o altri materiali che si potrebbe voler inserire o trascrivere nei
progetti possono essere protetti da copyright. L'utilizzo non autorizzato di questo tipo di materiali nei progetti può violare i diritti del
titolare del copyright. Verificare di ottenere tutte le autorizzazioni necessarie dal titolare del copyright.
Se non si è il titolare del copyright, non si ottiene il permesso dal titolare o non si rientra nella clausola del "fair use" della legge sul
copyright, si potrebbe commettere una violazione delle leggi sul copyright nazionali o internazionali. La trascrizione, la riformulazi-
one, la modifica o la pubblicazione di materiale protetto da copyright può comportare richieste di risarcimento e l'applicazione di altre
misure legali nei confronti dell'utente. Se non si è certi dei diritti di cui si dispone, richiedere una consulenza legale.
Alcune applicazioni di Nero Suite richiedono tecnologie sviluppate da produttori terzi, alcune delle quali sono contenute in Nero Suite
come versioni demo. Tali applicazioni possono essere attivate gratuitamente in linea o inviando un fax di attivazione allo scopo di
ottenere un utilizzo illimitato della versione. Nero si limita a trasmettere i dati necessari all'attivazione della tecnologia concessa in
licenza da terzi. Per l'utilizzo illimitato di Nero Suite, è pertanto necessario disporre di una connessione Internet o di un apparecchio
fax.
Copyright © 2006-2008 Nero AG e i suoi licenziatari.
Nero, il logo Nero, Nero Digital, Nero LiquidTV, Nero RescueAgent, Nero SmartDetect, NeroMAX, NeroMix e UltraBuffer sono mar-
chi o marchi registrati di Nero AG.
Adobe, Acrobat, Acrobat Reader e Premiere sono marchi o denominazioni commerciali protette di Adobe Systems, Incorporated.
AMD Athlon, AMD Opteron, AMD Sempron, AMD Turion, ATI Catalyst e ATI Radeon sono marchi o marchi registrati di Advanced
Micro Devices, Inc.
Apple, iPhoto, iPod, iTunes, iPhone, iPhoto, FireWire e Mac sono marchi o marchi registrati di Apple, Inc.
Blu-ray Disc è un marchio della Blu-ray Disc Association.
DLNA è un marchio registrato di Digital Living Network Alliance.
Dolby, Pro Logic e il simbolo con la doppia D sono marchi registrati di Dolby Laboratories, Inc.
DTS e DTS Digital Surround sono marchi o marchi registrati di DTS, Inc.
Gracenote, CDDB, CDKey, MusicID, DVD Key, Playlist, Playlist Plus e More Like This sono marchi o marchi registrati di Gracenote,
Inc.
Intel, Pentium e Core sono marchi o marchi registrati di Intel Corporation.
Linux è un marchio registrato di Linus Torvalds.
Memorex è un marchio registrato di Memorex Products, Inc.
ActiveX, ActiveSync, DirectX, DirectShow, Internet Explorer, Microsoft, HDI, MSN, Outlook, Windows, Windows Mobile, Windows
NT, Windows Server, Windows Vista, Windows Media, Xbox, il desktop di avvio di Windows Vista e il logo Windows sono marchi o
marchi registrati di Microsoft Corporation.
NVIDIA, GeForce e ForceWare sono marchi o marchi registrati di NVIDIA Corporation.
Nokia è un marchio registrato di Nokia Corporation.
CompactFlash è un marchio registrato di SanDisk Corporation.
Sony, Memory Stick, PlayStation, PLAYSTATION e PSP sono marchi o marchi registrati di Sony Corporation.
UPnP è un marchio registrato di UPnP Implementers Corporation.
Labelflash è un marchio registrato di Yamaha Corporation.
I marchi citati vengono utilizzati unicamente a scopo informativo. Tutti i nomi e i marchi di prodotti sono di proprietà delle rispettive
società.
Nero AG, Im Stoeckmaedle 13-15, D-76307 Karlsbad, Germania

Nero Recode
Sommario

Sommario

1 Per iniziare 5
1.1 Informazioni sul manuale 5
1.2 Informazioni sull'applicazione 5
1.3 Utilizzo di Nero Recode 6
2 Avvio del programma 8
3 Interfaccia utente 9
3.1 Finestra principale 9
3.1.1 Area estesa - Finestra principale 10
3.2 Impostazioni di base 11
3.2.1 Scheda Generale 12
3.2.2 Scheda DVD 12
3.2.3 Scheda Nero Digital 13
3.2.4 Scheda Audio 15
3.2.5 Scheda I/O file 15
3.3 Schermata di importazione 15
3.3.1 Scheda File DVD-Video/Titoli Nero Digital 16
3.3.2 Scheda File dati 19
3.3.3 Profili di importazione titoli 19
3.4 Schermata Impostaz. scrittura 21
3.4.1 Area estesa (impostazioni di masterizzazione) 24
3.5 Schermata Ricodifica e scrittura 24
3.5.1 Area estesa - Ricodifica e scrittura 26
4 Ricodifica di un intero DVD 27
4.1 Impostazione delle opzioni per la ricodifica di un intero DVD 27
4.2 Ricodifica di un intero DVD in DVD 28
5 Ricodifica del film principale in DVD 31
5.1 Impostazione delle opzioni per la ricodifica del film principale in DVD 31
5.2 Finestra Taglia filmato 32
5.3 Finestra Flussi predefiniti 33
5.4 Ricodifica del film principale in DVD 35
6 Compilazione di un DVD 37
6.1 Impostazione delle opzioni per la compilazione di un DVD 37
6.2 Compilazione di un DVD 39
7 Ricodifica di un DVD in Nero Digital 42
7.1 Impostazione delle opzioni per la ricodifica di un DVD in Nero Digital 42
7.2 Impostazioni video Nero Digital 45
7.2.1 Scheda Deinterlaccio 46
7.2.2 Scheda Fotogrammi al secondo 47
7.2.3 Scheda Ritaglio 47
7.2.4 Scheda Risoluzione 48

Nero Recode III


Sommario

7.2.5 Scheda Plug-in 49


7.3 Impostazioni dell'encoder 50
7.3.1 Impostazioni generali 51
7.3.2 Strumenti di decodifica 52
7.3.3 Miglioramenti visivi 53
7.3.4 Multithreading 53
7.4 Impostazioni audio Nero Digital 54
7.5 Impostazioni dei sottotitoli Nero Digital 55
7.5.1 Formati di sottotitoli 57
7.6 Finestra Capitolo 58
7.7 Ricodifica di DVD e video in Nero Digital 59
8 Ricodifica del film principale in Nero Digital 63
8.1 Impostazione delle opzioni per la ricodifica del film principale in Nero Digital 63
8.2 Ricodifica del film principale in Nero Digital 65
9 Informazioni tecniche 68
9.1 Requisiti di sistema 68
9.2 Versioni di Nero Recode 68
10 Glossario 69
11 Indice 72
12 Contatti 75

Nero Recode IV
Per iniziare

1 Per iniziare

1.1 Informazioni sul manuale


Questo manuale è destinato a tutti gli utenti che desiderano imparare a utilizzare Nero Re-
code. È basato su attività specifiche che illustrano come raggiungere gli obiettivi desiderati
attraverso procedure dettagliate.

Per utilizzare la documentazione in modo ottimale, prendere nota delle seguenti convenzi-
oni:

Indica avvisi, condizioni precedenti o istruzioni che devono essere se-


guite rigorosamente.

Indica informazioni aggiuntive o consigli.

1. Avviare… Il numero all'inizio di una riga indica le operazioni da eseguire. Ese-


guire le operazioni nell'ordine specificato.
Indica un risultato intermedio.
Indica un risultato.
OK Indica i passaggi di testo o i pulsanti visualizzati nell'interfaccia di pro-
gramma. Sono visualizzati in grassetto.
Capitoli Indica riferimenti ad altri capitoli. Vengono eseguiti come collegamenti
e sono mostrati in rosso e sottolineati.
[…] Indica le scelte rapide da tastiera per immettere i comandi.

1.2 Informazioni sull'applicazione


Nero Recode consente di copiare video DVD non protetti da copia su DVD, fornendo un va-
lido metodo per archiviare i propri contenuti. Se la dimensione del video di origine è maggio-
re di 4,7 GB, verrà operata una compressione del file per adattarlo a un DVD single layer
senza incidere sulla qualità.
È inoltre possibile escludere dal processo di copia materiale non desiderato presente sul
DVD di origine (inclusi sottotitoli o tracce audio) creando così spazio per altri video o per una
migliore qualità video. In alternativa, è possibile scrivere il DVD di destinazione sul disco ri-
gido sotto forma di indice di video DVD o di immagine disco.
È inoltre possibile inserire il contenuto di diversi DVD (non protetti da copia), esportarlo nel
nuovo formato Nero Digital MPEG-4/H.264 AVC e masterizzarlo per creare una raccolta
personalizzata.
Sia che si intenda riprodurre il video su dispositivi portatili o su HDTV (televisione ad alta de-
finizione), i diversi profili di esportazione consentono di adattare la dimensione dell'output
alle proprie esigenze ottenendo sempre la migliore qualità in relazione alla dimensione del
file.

Nero Recode 5
Per iniziare

Nero Recode consente di copiare, ricompilare e ricodificare il contenuto di DV e DVD e di


masterizzare il risultato su disco.

1.3 Utilizzo di Nero Recode


Scegliere l'attività che si desidera eseguire dall'elenco di selezione disponibile nella finestra
principale di Nero Recode. Il manuale contiene un capitolo dedicato a ciascuna attività in cui
sono descritti tutti i passaggi necessari per completarla.
Per eseguire l'attività, completare i diversi passaggi visualizzati nelle singole schermate. Il
manuale contiene un capitolo dedicato a ciascuna schermata le cui aree vengono descritte
nel dettaglio.
Tutte le attività di Nero Recode sono suddivise in quattro passaggi:

 Selezione dell'attività
 Importazione dei file da ricodificare
 Impostazione delle opzioni per Nero Digital e per il processo di masterizzazione
 Ricodifica e masterizzazione del disco
Utilizzare i pulsanti Avanti e Indietro per passare alla schermata successiva o precedente
durante l'esecuzione di un'operazione. Ciò significa che è anche possibile modificare le im-
postazioni già effettuate e annullare eventuali azioni.

Ciascuna schermata contiene le descrizioni comandi, informazioni dettagliate e


spiegazioni per i vari pulsanti, icone e menu. Spostare il puntatore del mouse
sull'elemento di un controllo per qualche secondo per visualizzare la descrizi-
one comandi.

Tenere presente la definizione dei seguenti termini utilizzati in Nero Recode:


Codifica Conversione di un video in qualsiasi formato in un formato diverso,
ad esempio MPEG-2 o Nero Digital (MPEG-4). Per ogni formato di
destinazione è necessario un codificatore corrispondente.
Transcodifica Conversione di un video in un formato specifico in un altro formato,
ad esempio da Xvid a MPEG-2.
In questo manuale il termine transcodifica è utilizzato come si-
nonimo di codifica.
Ricodifica Indica la conversione di un video esistente con proprietà specifiche
(ad esempio, bitrate 2500 kbps) nello stesso formato video con pro-
prietà diverse (ad esempio, bitrate 1990 kbps).
Decodifica Apertura o riproduzione di un video codificato in uno specifico for-
mato.

Nero Recode 6
Per iniziare

Il metodo migliore per creare una copia semplice 1:1 di un DVD consiste nell'u-
tilizzare Nero Express o Nero Burning ROM. In questo caso non viene applicata
alcuna compressione. È necessario che il disco utilizzato disponga della stessa
quantità di spazio libero indicata per il contenuto del DVD originale.
Per informazioni dettagliate sull'utilizzo dell'applicazione, consultare i manuali
dell'utente di Nero Express e Nero Burning ROM.

Copyright
Salvo nei casi in cui si possieda il copyright o il permesso da parte del proprie-
tario del copyright, la copia non autorizzata di dischi rappresenta una violazione
delle leggi nazionali e internazionali e può essere punita severamente.

Nero Recode 7
Avvio del programma

2 Avvio del programma


Per avviare Nero Recode da Nero StartSmart, procedere come segue:
1. Fare clic sull'icona StartSmart.
 Viene visualizzata la finestra Nero StartSmart.

2. Fare clic sul pulsante .


 Viene visualizzato l'elenco delle applicazioni Nero installate.

Finestra Nero StartSmart

3. Selezionare la voce Nero Recode dalla casella di riepilogo.


4. Viene visualizzata la finestra Nero Recode.
 Nero Recode è stato avviato tramite Nero StartSmart.

Nero Recode 8
Interfaccia utente

3 Interfaccia utente

3.1 Finestra principale


L'interfaccia utente di Nero Recode è costituita da una finestra principale e da un'area
espandibile. Dopo aver selezionato un'attività nella schermata Nero Recode, completare
l'attività eseguendo i vari passaggi visualizzati nelle diverse schermate.

Finestra principale

Nella finestra principale di Nero Recode sono disponibili le seguenti opzioni di selezione:

Ricodifica di un intero DVD in Consente di importare DVD inclusi i relativi menu e


DVD altre opzioni. È possibile eliminare tracce audio, sot-
totitoli o contenuto video non desiderato e modificare
la struttura dei titoli del video.
Ricodifica del film principale in Consente di importare il film principale in un DVD
DVD senza menu o altre opzioni aggiuntive. È possibile
eliminare tracce audio, sottotitoli o contenuto video
non desiderato e modificare la struttura dei titoli del
video.

Nero Recode 9
Interfaccia utente

Compilazione di un DVD Consente di importare video e di compilare un sin-


golo DVD a partire da uno o più DVD. È possibile
eliminare tracce audio, sottotitoli o contenuto video
non desiderato e modificare la struttura dei titoli del
video.
Ricodifica di DVD e video in Ne- Consente di importare video da uno o più DVD e di
ro Digital convertirli in file Nero Digital (MPEG-4). È possibile
eliminare tracce audio, sottotitoli o contenuto video
non desiderato e modificare la struttura dei titoli del
video.
Ricodifica del film principale in Consente di importare il film principale di un DVD
Nero Digital senza menu o opzioni aggiuntive e di convertirlo in
file Nero Digital (MPEG-4). È possibile eliminare
tracce audio, sottotitoli o contenuto video non desid-
erato e modificare la struttura dei titoli del video.

Sono disponibili i seguenti pulsanti:

Più Consente di aprire e chiudere l'area estesa nella quale è possibile impostare le
opzioni di base di Nero Recode.
? Consente di visualizzare la Guida in linea oltre a informazioni sulla versione e sul
produttore.
Esci Chiude Nero Recode.

Ciascuna schermata contiene le descrizioni comandi, informazioni dettagliate e


spiegazioni per i vari pulsanti, icone e menu. Spostare il puntatore del mouse
sull'elemento di un controllo per qualche secondo per visualizzare la descrizi-
one comandi.

Argomenti Relativi:
 Area estesa - Finestra principale 10

3.1.1 Area estesa - Finestra principale


L'interfaccia utente di Nero Recode è costituita da una finestra principale e da un'area este-
sa. Per visualizzare l'area estesa, fare clic sul pulsante Più.

Nell'area estesa sono disponibili i seguenti pulsanti:

Opzioni Consente di visualizzare una finestra contenente diverse sche-


de in cui è possibile impostare la modalità di funzionamento del
programma.
Cancella Disco Cancella un disco riscrivibile.

Nero Recode 10
Interfaccia utente

Info Disco Consente di visualizzare informazioni sul disco presente nell'u-


nità.
Nero CoverDesigner Consente di avviare Nero CoverDesigner in una nuova finestra.
Nero CoverDesigner è un'applicazione di Nero 8 Suite e viene
installato automaticamente durante la procedura di installazione
principale. Con Nero CoverDesigner è possibile creare e stam-
pare etichette e booklet per i DVD e i CD masterizzati. Per ulte-
riori informazioni su come creare copertine ed etichette profes-
sionali, vedere il manuale dell'utente di Nero CoverDesigner.

Ciascuna schermata contiene le descrizioni comandi, informazioni dettagliate e


spiegazioni per i vari pulsanti, icone e menu. Spostare il puntatore del mouse
sull'elemento di un controllo per qualche secondo per visualizzare la descrizi-
one comandi.

Argomenti Relativi:
 Finestra principale 9
 Impostazioni di base 11

3.2 Impostazioni di base


La finestra Opzioni di Nero Recode include le schede Generale, DVD, Nero Digital, Audio
e I/O file. In questa finestra è possibile personalizzare Nero Recode in base alle proprie esi-
genze. Per visualizzare la finestra, fare clic sul pulsante Opzioni nell'area estesa.

Finestra Opzioni di Nero Recode

Nero Recode 11
Interfaccia utente

Argomenti Relativi:
 Scheda Generale 12
 Scheda DVD 12
 Scheda Nero Digital 13
 Scheda Audio 15
 Scheda I/O file 15
 Area estesa - Finestra principale 10

3.2.1 Scheda Generale


Nella scheda Generale è possibile definire le impostazioni generali di Nero Recode.

Sono disponibili le seguenti opzioni di impostazione:

Pulsante Consente di attivare tutti gli avvisi se sono stati disatti-


Attivare tutto vati manualmente.

Casella di controllo Se la casella è selezionata, il programma viene ridotto


Se si riduce, ridurre a barra sulla barra di stato.

Casella di controllo Se la casella è selezionata, il disco non viene espulso


Non espellere il disco dopo il al termine del processo di masterizzazione.
termine codifica/scrittura
Casella di controllo Se la casella è selezionata, viene visualizzata una bre-
Mostra finestre Guida ve descrizione quando si sposta il cursore sui singoli
elementi dell'interfaccia di Nero Recode.
Casella di controllo Se la casella è selezionata, Nero Recode offre l'opzi-
Proporre di salvare rapporto one, al termine di ciascun processo di masterizzazione,
dettagliato dopo scrittura ri- di salvare un rapporto creato durante la masterizzazi-
uscita one.

Argomenti Relativi:
 Impostazioni di base 11

3.2.2 Scheda DVD


La scheda DVD contiene le aree Importa DVD e DVD di destinazione. Nella scheda è pos-
sibile definire le impostazioni per l'importazione di DVD e per la destinazione.

Nell'area Importa DVD sono disponibili le seguenti caselle di controllo:

Invito a includere file dati DVD Se la casella è selezionata, quando viene importato
mentre si importa un DVD contenente dati, il contenuto viene trasferito,
ovvero copiato.

Nero Recode 12
Interfaccia utente

Rilasc.specifica DVD-Video per Se la casella è selezionata, vengono rimosse le limi-


consentire Unicode 16-bit per tazioni sull'uso dei set di caratteri.
etichetta volume In Nero Recode non è possibile utilizzare i caratteri
di lingue quali giapponese o coreano, con un set di
caratteri Unicode a 16 bit non conforme ai requisiti
DVD-Video.

Nell'area DVD di destinazione sono disponibili le seguenti caselle di controllo:

Rimuovere P-UOP (operazioni Se la casella è selezionata, le aree bloccate di un


utente proibite) da disco desti- DVD vengono rese accessibili all'utente quando vi-
naz. ene copiato il DVD.
Ad esempio, se il DVD originale contiene un'area che
non è possibile ignorare, è possibile utilizzare Nero
Recode per rimuovere il blocco in modo che gli utenti
possano ignorare o utilizzare l'avanzamento rapido
sull'area.
Rimuov. interruz. layer Se la casella di controllo è selezionata, Nero Recode
rimuove l'interruzione del layer.
Se il DVD originale è composto da due layer, sul
DVD è disponibile un comando per bloccare breve-
mente l'immagine e consentire al laser il passaggio
dal primo al secondo layer. Quando si utilizza Nero
Recode per effettuare una copia su un DVD con un
unico layer, questo comando è ridondante e può es-
sere eliminato.

Argomenti Relativi:
 Impostazioni di base 11

3.2.3 Scheda Nero Digital


La scheda Nero Digital contiene le aree Impostazioni predefinite per e Altre impostazi-
oni. Nella scheda è possibile definire le impostazioni per la conversione nel formato Nero
Digital.

Nell'area Impostazioni predefinite per sono disponibili le seguenti opzioni di configurazi-


one:

Casella di controllo Se la casella è selezionata, Nero Recode ese-


Analizzare file durante importaz. gue un'analisi del file video durante il processo di
importazione.
Casella di controllo Se la casella è selezionata, Nero Recode man-
Mantenere contenuto interlacciato tiene il contenuto interlacciato di un file video,
se possibile dove possibile.

Nero Recode 13
Interfaccia utente

Casella di controllo Se la casella è selezionata, Nero Recode man-


Mantenere risoluzione input per le tiene la risoluzione input del file video quando la
codifiche interlacciate codifica viene eseguita con la funzione interlac-
ciata.
La risoluzione non viene modificata e i bordi del-
le immagini non vengono tagliati.
Casella di controllo Se la casella è selezionata, Nero Recode utilizza
Preferire metodo deinterlaccia- il metodo di deinterlacciamento movimento
mento movimento adattivo adattivo come metodo di codifica preferito.
Il metodo consente di visualizzare in maniera ni-
tida e dettagliata anche le sequenze con movi-
menti rapidi. La masterizzazione, tuttavia, risulta
più lenta.
Menu a discesa Consente di selezionare la modalità di modifica
Metodo di ridimensionamento pre- della risoluzione video.
definito L'opzione Bilineare è selezionata per impostazi-
one predefinita.

Nell'area Altre impostazioni sono disponibili le seguenti caselle di controllo:

Abilita profili Nero Digital classici Consente di attivare i profili Nero Digital classici,
disponibili nelle schermate Disco Nero Digital e
Gest. backup Nero Digital Movie nel menu a
discesa Profili Nero Digital.
Se la casella di controllo è disattivata, sono dis-
ponibili le opzioni Nero Digital AVC e Nero Digi-
tal Standard.
Chiudi iTunes autom. dopo trasf. Se la casella è selezionata, iTunes viene chiuso
iPod automaticamente dopo la codifica nel video Ap-
ple iPod.
Non scrivere tracce aggiuntive per Se la casella è selezionata, viene impedita la
consentire la riproduzione con poca creazione di una traccia speciale aggiuntiva.
memoria I lettori certificati con memoria RAM insufficiente
sono in grado di riprodurre filmati di lunga du-
rata.

Argomenti Relativi:
 Impostazioni di base 11

Nero Recode 14
Interfaccia utente

3.2.4 Scheda Audio


La scheda Audio contiene le aree Anteprima e Decodifica. Nella scheda è possibile de-
finire le impostazioni per la qualità audio.

L'area Anteprima include un menu a discesa. Il menu consente di selezionare la modalità di


anteprima per l'audio più adatta all'hardware e agli altoparlanti in uso.
L'area Decodifica contiene la casella di controllo Applica Dynamic Range Compression
per codifica tracce Dolby Digital. Se la casella è selezionata, il controllo di livello per le
tracce Dolby Digital viene regolato in modo da ridurre sibili e rumori statici.

Argomenti Relativi:
 Impostazioni di base 11

3.2.5 Scheda I/O file


Nella scheda I/O file è possibile definire il metodo di accesso a un'unità per la conversione
diretta.

Nel menu a discesa sono disponibili le opzioni SPTI/ASPI e File System Windows.

Se letti con SPTI/ASPI, per i DVD non protetti da copia contenenti un bit di co-
pyright viene visualizzato un messaggio in cui viene comunicato che non è
possibile copiare il DVD a causa della protezione dalla copia. In tal caso è con-
sigliabile selezionare l'opzione File System Windows per la lettura.

Argomenti Relativi:
 Impostazioni di base 11

3.3 Schermata di importazione


Nella schermata per l'importazione di file, è possibile inserire il titolo video del DVD, aggi-
ungere file di dati, impostare la qualità video desiderata per il titolo e trasferire o rimuovere
tracce audio e sottotitoli dalla selezione del DVD originale.

La schermata varia a seconda dell'attività selezionata. Di seguito sono descritte


le opzioni di impostazione che vengono sempre visualizzate nelle schermata.
La descrizione delle opzioni visualizzate a seconda dell'attività selezionata vi-
ene fornita nella descrizione delle singole attività.

La schermata include le schede File DVD-Video/Titoli Nero Digital e File dati.


La barra della capacità visualizzata nella parte inferiore mostra graficamente lo spazio oc-
cupato su disco. La barra verde indica che lo spazio è sufficiente per l'intero contenuto del
disco. La barra rossa indica che il volume dei dati supera la capacità del disco. Nell'area Di-

Nero Recode 15
Interfaccia utente

mensione totale, a destra della barra della capacità, viene inoltre indicato lo spazio già oc-
cupato, espresso in MB.
Per visualizzare l'area estesa, fare clic sul pulsante Più. Nell'area Profilo importazione ti-
tolo è possibile creare e salvare le impostazioni di qualità desiderate nel profilo personaliz-
zato.

Schermata Importare file

Argomenti Relativi:
 Scheda File DVD-Video/Titoli Nero Digital 16
 Scheda File dati 19
 Profili di importazione titoli 19

3.3.1 Scheda File DVD-Video/Titoli Nero Digital


È possibile utilizzare le schede File DVD-Video e Titoli Nero Digital per aggiungere tracce
DVD e file video.

Nero Recode 16
Interfaccia utente

Entrambe le schede includono un'area dei contenuti, un'area di anteprima nella parte inferio-
re sinistra e le schede Audio/Sottotitolo/Info che visualizzano le tracce audio e i sottotitoli
del DVD originale nella parte destra.

La schermata varia a seconda dell'attività selezionata. Di seguito sono descritte


le opzioni di impostazione che vengono sempre visualizzate nelle schermata.
La descrizione delle opzioni visualizzate a seconda dell'attività selezionata vi-
ene fornita nella descrizione delle singole attività.

Sono disponibili le seguenti opzioni di impostazione:

Pulsante Consente di visualizzare una finestra per l'importazione del DVD


Importare e/o del titolo video desiderato.
DVD/Importare ti-
toli
Casella di controllo Se la casella è selezionata, il contenuto del disco importato viene
Adatta a destina- ricodificato automaticamente in modo da essere adattato al disco
zione registrabile inserito. La casella è selezionata per impostazione pre-
definita.
Se la casella non è selezionata, è possibile definire le dimensioni
della copia indipendentemente dal limite del disco. Anche se può
non essere possibile masterizzare la struttura del DVD risultante su
un normale disco vuoto in commercio, sarà comunque possibile
riprodurre il titolo DVD-Video dall'unità disco.
Menu a discesa Consente di visualizzare il supporto di destinazione.
Adatta a destina- Il menu a discesa è disponibile quando è selezionata la casella di
zione controllo Adatta a destinazione.

I titoli video importati vengono visualizzati nell'area dei contenuti. Sono disponibili le seguenti
informazioni sui singoli titoli:

Colonna Consente di visualizzare la struttura trasferita dal DVD.


Contenuto
Colonna Consente di visualizzare la durata dell'area, della cartella o del titolo
Durata video corrispondente.

Colonna Consente di la dimensione della memoria dell'area, della cartella o


Dimensione del titolo video corrispondente.
Sono presenti restrizioni.

Nero Recode 17
Interfaccia utente

Colonna Consente di visualizzare la qualità (espressa in percentuale) con la


Qualità video quale Nero Recode è in grado di ricodificare l'area, la cartella o il
titolo video.
Se il contenuto del disco importato deve essere ricodificato per a-
dattarsi a un disco di destinazione di dimensione minore, la qualità
di tutti i titoli video viene modificata uniformemente.

È possibile visualizzare un'anteprima del titolo video importato nell'apposita area. Sono
disponibili le seguenti opzioni di impostazione:

Pulsante Consente di interrompere la riproduzione.

Pulsante Consente di avviare la riproduzione.

Dispositivo di scor- Passa a punti specifici.


rimento

Pulsante Consente di ingrandire o ridurre l’area di anteprima.

Le schede Audio/Sottotitolo/Info visualizzano le tracce audio e i sottotitoli del DVD origi-


nale. È possibile selezionare il titolo video desiderato nell'area dei contenuti per visualizzare
le tracce audio e i sottotitoli corrispondenti. Le tracce e i sottotitoli vengono importati in base
al profilo selezionato durante l'importazione. Sono disponibili le seguenti schede:

Audio Consente di visualizzare le tracce audio importate in base al profilo di im-


portazione selezionato.
Sottotitolo Consente di visualizzare i sottotitoli importati in base al profilo di impor-
tazione selezionato.
Info Consente di visualizzare informazioni sul titolo video importato.

Argomenti Relativi:
 Schermata di importazione 15

Nero Recode 18
Interfaccia utente

3.3.2 Scheda File dati


Oltre ai video, è possibile masterizzare su disco anche file di dati. I file vengono importati uti-
lizzando la scheda File dati.

La schermata varia a seconda dell'attività selezionata. Di seguito sono descritte


le opzioni di impostazione che vengono sempre visualizzate nelle schermata.
La descrizione delle opzioni visualizzate a seconda dell'attività selezionata vi-
ene fornita nella descrizione delle singole attività.

Sono disponibili i seguenti pulsanti:

Aggiungi file Consente di visualizzare una finestra per aggiungere i file di dati desid-
erati.
Elimina Consente di rimuovere il file di dati selezionato.
Il pulsante è disponibile soltanto se è stato aggiunto almeno un file di
dati.
Consente di tornare al livello superiore nella struttura delle cartelle.
L'opzione è disponibile soltanto mentre è visualizzata una sottocartella.
Consente di visualizzare una finestra per la creazione di una nuova car-
tella all'interno dell'area dati del disco.
Consente di visualizzare un menu per modificare la modalità di visualiz-
zazione dei file nelle cartelle.

Argomenti Relativi:
 Schermata di importazione 15

3.3.3 Profili di importazione titoli


È possibile selezionare il profilo desiderato per l'importazione di un DVD oppure creare e
gestire un profilo di importazione personalizzato nell'area Profilo importazione titolo.
Se si fa clic sul pulsante Profili... viene visualizzata la finestra Profilo Nero Recode. È pos-
sibile modificare le impostazioni nelle schede Video, Audio e Sottotitolo.

Sono disponibili i seguenti pulsanti:Sono disponibili i seguenti pulsanti:

Menu a discesa Consente di visualizzare il profilo selezionato.


Profilo in uso Nel menu a discesa sono elencati eventuali profili di importazione per-
sonalizzati creati.
Pulsante Consente di visualizzare una finestra nella quale è possibile creare un
Nuovo nuovo profilo.

Pulsante Consente di eliminare il profilo visualizzato nel menu a discesa Profilo


Elimina in uso.

Nero Recode 19
Interfaccia utente

Nella scheda Video sono disponibili le seguenti impostazioni:

Distribuzione qua- Consente di definire il rapporto di qualità tra il filmato principale e i


lità dati aggiuntivi.
Menu Indica se i menu contenuti nel file video possono essere copiati
mantenendo la qualità originale.

Nella scheda Audio sono disponibili le seguenti opzioni di impostazione:

Casella di controllo Se la casella è selezionata, durante l'importazione del DVD


Preselezionare il seguente vengono importate soltanto le tracce audio nelle lingue
brano audio specificate.

Pulsante Consente di visualizzare una finestra nella quale è possi-


Aggiungi bile selezionare le lingue desiderate per l'importazione
delle tracce audio.
Questo pulsante è attivo solo se è stata selezionata la ca-
sella Preselezionare il seguente brano audio.
Pulsante Consente di rimuovere le lingue dalla casella di riepilogo.
Rimuovi Questo pulsante è attivo solo se è stata selezionata la ca-
sella di controllo Preselezionare il seguente brano audio
ed è stata selezionata almeno una lingua per la rimozione.
Menu a discesa Consente di specificare il formato audio utilizzato se sul
Da più tracce della stessa DVD sono presenti diverse tracce audio con la stessa lin-
lingua selezionare gua.

Casella di controllo Se la casella è selezionata e nessuna delle tracce audio


Selezionare tutte le tracce del DVD corrispondente soddisfa i criteri specificati, ven-
se nessuna soddisfa cri- gono importate tutte le tracce audio.
teri selez.

Nella scheda Sottotitolo sono disponibili le seguenti opzioni di impostazione:

Casella di controllo Se la casella è selezionata, durante l'importazione del


Preselezionare brani sottoti- DVD vengono importati soltanto i sottotitoli nelle lingue
tolo seguenti specificate.

Pulsante Consente di visualizzare una finestra nella quale è


Aggiungi possibile selezionare le lingue desiderate per l'impor-
tazione dei sottotitoli.
Questo pulsante è attivo solo se è stata selezionata la
casella di controllo Preselezionare brani sottotitolo
seguenti.

Nero Recode 20
Interfaccia utente

Pulsante Consente di rimuovere le lingue dalla casella di riepi-


Rimuovi logo.
Questo pulsante è attivo solo se è stata selezionata la
casella di controllo Preselezionare brani sottotitolo
seguenti ed è stata selezionata almeno una lingua per
la rimozione.
Casella di controllo Se la casella è selezionata e nessuno dei sottotitoli del
Selezionare tutte le tracce se DVD corrispondente soddisfa i criteri specificati, ven-
nessuna soddisfa criteri selez. gono importati tutti i sottotitoli.

Argomenti Relativi:
 Schermata di importazione 15

3.4 Schermata Impostaz. scrittura


È possibile definire le opzioni desiderate per la ricodifica e la scrittura nella schermata Im-
postaz. scrittura.

La schermata varia a seconda dell'attività selezionata. Di seguito sono descritte


le opzioni di impostazione che vengono sempre visualizzate nelle schermata.
La descrizione delle opzioni visualizzate a seconda dell'attività selezionata vi-
ene fornita nella descrizione delle singole attività.
Per visualizzare l'area estesa, fare clic sul pulsante Più. Nell'area è possibile configurare op-
zioni aggiuntive, ad esempio la priorità del processo di masterizzazione.
Dopo aver specificato tutte le impostazioni desiderate, fare clic sul pulsante Scrivi nella par-
te inferiore destra per avviare la registrazione e il processo di masterizzazione.

Nero Recode 21
Interfaccia utente

Schermata Impostaz. scrittura

Nell'area superiore della schermata sono disponibili le seguenti opzioni di impostazione:

Menu a discesa Consente di specificare la destinazione per la compilazione. È pos-


Destinazione sibile utilizzare un masterizzatore di CD/DVD per scrivere i dati,
memorizzarli su un'unità disco rigido o creare un file di immagine.
Campo di immissi- Consente di specificare la cartella di destinazione nella quale me-
one morizzare la compilation e nella quale vengono memorizzati i file
Cartella destin. temporanei creati durante la masterizzazione.
I file temporanei vengono eliminati automaticamente al termine del-
la masterizzazione.

Nero Recode 22
Interfaccia utente

Pulsante Consente di visualizzare una finestra che riporta la struttura di di-


Sfoglia rectory del computer.
È possibile utilizzare questa finestra per selezionare la cartella di
destinazione in cui salvare la compilation o i file temporanei creati
durante la masterizzazione. Nella casella della cartella di destinazi-
one viene riportato automaticamente il percorso. I file temporanei
vengono eliminati automaticamente al termine della masterizzazi-
one.

Nell'area inferiore della schermata sono disponibili le seguenti opzioni di impostazione:

Menu a discesa Consente di specificare la velocità di scrittura.


Velocità di scrittura Il menu a discesa è disponibile soltanto quando viene selezi-
onato un masterizzatore CD/DVD nella casella di riepilogo Des-
tinazione.
Campo di immissione Consente di visualizzare il numero di copie da masterizzare.
Numero di copie Il menu a discesa è disponibile soltanto quando viene selezio-
nato un masterizzatore CD/DVD nella casella di riepilogo
Destinazione.
Casella di controllo Se la casella è selezionata, la struttura DVD non viene memo-
Scrittura immediata rizzata nel buffer del disco rigido prima del processo di master-
izzazione.
Se la casella è selezionata, il processo di masterizzazione risul-
ta più lungo. Tuttavia, se si desidera creare più copie, questo
metodo risulta più rapido poiché la ricodifica dei dati viene ese-
guita una sola volta.
Il menu a discesa è disponibile soltanto quando viene selezi-
onato un masterizzatore CD/DVD nella casella di riepilogo Des-
tinazione.
Casella di controllo Consente di migliorare notevolmente la qualità del processo di
Analisi avanzata codifica di un DVD. La ricodifica viene effettuata in due fasi e
pertanto richiede più tempo.
Casella di controllo Consente di migliorare la qualità del processo di ricodifica. La
Modalità alta qualità ricodifica richiede più tempo.

Argomenti Relativi:
 Area estesa (impostazioni di masterizzazione) 24

Nero Recode 23
Interfaccia utente

3.4.1 Area estesa (impostazioni di masterizzazione)


Nell'area estesa della schermata Impostaz. scrittura sono disponibili le seguenti opzioni di
impostazione:

Casella di controllo Se la casella è selezionata, il computer viene spento


Al termine, spegnere il com- automaticamente al termine del processo di master-
puter izzazione.

Menu a discesa Consente di impostare la specifica di un DVD.


Impostaz. Book Type DVD Automatico: il Book Type più adatto per il DVD vi-
ene selezionato automaticamente.
DVD-ROM: consente di impostare il Book Type su
DVD-ROM. Selezionare questa impostazione se il
DVD deve essere riprodotto su più lettori DVD.
Tipo disco fisico: consente di selezionare il Book
Type specifico sul DVD.
Impostazioni correnti registratore: l'impostazione
del Book Type viene determinata dal masterizzatore.
Il menu è disponibile soltanto se è stata selezionata
l'unità disco del computer come destinazione.
Menu a discesa Consente di definire la modalità di utilizzo delle ri-
Priorità sorse disponibili nel computer durante il processo di
ricodifica e masterizzazione.
Casella di controllo Consente di creare una sottocartella VIDEO_TS nel-
Usa sottocartella VIDEO_TS per la cartella di destinazione in cui vengono salvati i file
i file DVD Video DVD-Video.

Argomenti Relativi:
 Schermata Impostaz. scrittura 21

3.5 Schermata Ricodifica e scrittura


Il processo di ricodifica e masterizzazione viene eseguito nella schermata Ricodifica e
scrittura.

La schermata varia a seconda dell'attività selezionata. Di seguito sono descritte


le opzioni di impostazione che vengono sempre visualizzate nelle schermata.
La descrizione delle opzioni visualizzate a seconda dell'attività selezionata vi-
ene fornita nella descrizione delle singole attività.
Nell'area superiore della schermata sono visualizzate tutte le informazioni necessarie per
seguire i singoli passaggi del processo di codifica e masterizzazione. Nella parte inferiore
sinistra è possibile visualizzare un'anteprima del titolo video importato. A destra, nell'area

Nero Recode 24
Interfaccia utente

Stato sono visualizzate informazioni sull'avanzamento del processo di ricodifica e masteriz-


zazione. La barra di avanzamento visualizza lo stato di avanzamento in forma grafica.
Per visualizzare l'area estesa, fare clic sul pulsante Più. Nell'area è possibile configurare op-
zioni aggiuntive, ad esempio la priorità del processo di masterizzazione.

Schermata Ricodifica e scrittura

Nella finestra Ricodifica e scrittura sono disponibili i seguenti pulsanti:

Pulsante Consente di interrompere il processo di ricodifica e masterizzazione.


Pausa
Pulsante Consente di terminare il processo di ricodifica e masterizzazione.
Stop
Pulsante Consente di riprendere il processo di ricodifica e masterizzazione.
Riprendi Il pulsante è disponibile soltanto se il processo di ricodifica e masterizzazi-
one è stato interrotto utilizzando il pulsante Pausa.

Nero Recode 25
Interfaccia utente

Pulsante Consente di tornare alla schermata precedente.


Indietro Il pulsante è attivo soltanto se il processo di ricodifica e masterizzazione è
stato terminato.
Pulsante Consente di visualizzare la schermata Cosa vuoi fare ora?
Avanti Il pulsante è attivo soltanto se il processo di ricodifica e masterizzazione è
stato terminato.

Nell'area di anteprima sono disponibili le seguenti opzioni di impostazione:

Casella di con- Se la casella è selezionata, è possibile visualizzare l'anteprima du-


trollo rante il processo di masterizzazione.
Attivare ante-
prima video
Pulsante Consente di ingrandire o ridurre l’area di anteprima.

Collegamento Consente di visualizzare una finestra del browser contenente un el-


Mostra disposi- enco di dispositivi in grado di riprodurre il profilo di Nero Digital du-
tivi compatibili rante il processo di codifica.
con Nero Digital L'opzione è disponibile soltanto se viene eseguita la ricodifica di file in
formato Nero Digital.
Questa funzione richiede una connessione a Internet.

Argomenti Relativi:
 Area estesa - Ricodifica e scrittura 26

3.5.1 Area estesa - Ricodifica e scrittura


Nell'area estesa della schermata Ricodifica e scrittura sono disponibili le seguenti opzioni
di impostazione:

Casella di controllo Se la casella è selezionata, il computer viene spento


Al termine, spegnere il com- automaticamente al termine del processo di master-
puter izzazione.

Menu a discesa Consente di definire la modalità di utilizzo delle ri-


Priorità sorse disponibili nel computer durante il processo di
ricodifica e masterizzazione.

Argomenti Relativi:
 Schermata Ricodifica e scrittura 24

Nero Recode 26
Ricodifica di un intero DVD

4 Ricodifica di un intero DVD

4.1 Impostazione delle opzioni per la ricodifica di un intero DVD


In aggiunta alle impostazioni di base sempre disponibili nella schermata di importazione di
file, è possibile specificare ulteriori impostazioni selezionando l'attività Ricodif. intero DVD
in DVD.

Schermata Backup DVD

Nero Recode 27
Ricodifica di un intero DVD

Sono disponibili i seguenti pulsanti:

Disabilita Consente di rimuovere i titoli video del DVD originale dalla compilation.
L'opzione consente di disattivare ad esempio i contenuti extra non ne-
cessari e di liberare spazio nel DVD di destinazione. I file disattivati non
vengono trasferiti nella copia durante il processo di masterizzazione.
Il pulsante è disponibile soltanto se è stato importato e selezionato al-
meno un titolo video di DVD nell'area dei contenuti.
Abilita Consente di attivare titoli video precedentemente disattivati. I file aggi-
unti nuovamente vengono trasferiti nel DVD di destinazione durante la
masterizzazione della compilation.
Il pulsante è disponibile soltanto se è stato disattivato e selezionato al-
meno un titolo video di DVD nell'area dei contenuti.
Rapporto Consente di bloccare la modifica automatica della qualità di ricodifica
blocco per un titolo DVD-Video. È comunque ancora possibile apportare modi-
fiche manuali alle impostazioni relative alla qualità spostando il disposi-
tivo di scorrimento.
Può essere opportuno bloccare singoli titoli video per migliorare la quali-
tà di altri contenuti (mentre la qualità dei contenuti rimanenti viene ri-
dotta in modo proporzionale). In tal caso, il titolo bloccato non viene in-
teressato dalla riduzione proporzionale della qualità.
Il pulsante è disponibile soltanto se è stato importato e selezionato al-
meno un titolo video di DVD nell'area dei contenuti.
Rapporto Consente di sbloccare la modifica automatica della qualità di ricodifica
sblocco per un titolo video.
Il pulsante è disponibile soltanto se è stato bloccato e selezionato al-
meno un titolo video di DVD nell'area dei contenuti.

Argomenti Relativi:
 Ricodifica di un intero DVD in DVD 28
 Schermata di importazione 15

4.2 Ricodifica di un intero DVD in DVD


Durante la copia di un DVD, incluso il menu, è possibile utilizzare Nero Recode per modifi-
care la struttura del DVD in modo da consentire la scrittura dei dati in un normale disco reg-
istrabile con qualità video perfetta. I sottotitoli e le tracce audio non desiderati possono es-
sere rimossi.

Copyright
Salvo nei casi in cui si possieda il copyright o il permesso da parte del proprie-
tario del copyright, la copia non autorizzata di dischi rappresenta una violazione
delle leggi nazionali e internazionali e può essere punita severamente.

Nero Recode 28
Ricodifica di un intero DVD

Per ricodificare un DVD, procedere come segue:


1. Scegliere l'attività Ricodif. intero DVD in DVD nella finestra principale di Nero Recode.
 Viene visualizzata la schermata Backup DVD.
2. Inserire il DVD che si desidera ricodificare nell'unità disco del PC.

Tenere presente che è stata selezionata la casella Adatta a destinazione per


poter ricodificare il contenuto del DVD di origine durante il processo successivo
in modo che venga adattato al formato di destinazione selezionato.
Se la casella non è selezionata, il DVD-Video viene importato con le dimensioni
originali. In questo caso il volume di dati può essere di dimensioni tali da poter
essere scritto solo su un DVD double-layer o salvato su disco rigido.
3. Se è stato creato un profilo di importazione personalizzato e si desidera selezionarlo:
1. Fare clic sul pulsante Più.
 Viene visualizzata l'area estesa.
2. Selezionare il profilo di importazione desiderato nell'area Profilo importazione titolo.
4. Fare clic sul pulsante Importare DVD.
 Viene visualizzata la finestra Sfoglia per cartelle.
5. Selezionare l'unità o la cartella dell'unità disco rigido contenente il DVD che si desidera ri-
codificare e fare clic sul pulsante OK.
 I singoli titoli video del DVD vengono importati e visualizzati nell'area dei contenuti. Se la
dimensione del DVD di origine è maggiore della dimensione del supporto di destinazi-
one, nell'area viene indicata anche la modalità di ricodifica in base al profilo selezionato.
Nella parte inferiore, la barra della capacità mostra graficamente lo spazio occupato su
disco dai file importati.
6. Se è presente un singolo titolo video che non si desidera copiare:
1. Selezionare il titolo video desiderato.
2. Fare clic sul pulsante Disabilita.
 Viene visualizzata la finestra Disattivare voce.
3. Selezionare il metodo di eliminazione desiderato dal menu a discesa e fare clic sul pul-
sante OK.
 Il titolo video viene disabilitato.
7. Se si desidera riattivare un titolo video disattivato:
1. Selezionare il titolo video desiderato.
2. Fare clic sul pulsante Abilita.
 Il titolo video viene riattivato.
8. Se si desidera bloccare un singolo titolo video per proteggerlo dalla possibile perdita di quali-
tà durante la ricodifica:
1. Selezionare il titolo video desiderato.
2. Fare clic sul pulsante Rapporto blocco.
 Il titolo video viene bloccato.

Nero Recode 29
Ricodifica di un intero DVD

9. Se si desidera sbloccare un titolo video bloccato per modificare la qualità in maniera pro-
porzionale alla qualità degli altri titoli durante la ricodifica:
1. Selezionare il titolo video desiderato.
2. Fare clic sul pulsante Rapporto sblocco.
 Il titolo video viene sbloccato.

Per modificare la qualità di un singolo titolo video separatamente, è possibile


spostare il dispositivo di scorrimento nella colonna Qualità video sotto l'area
dei contenuti. La qualità del contenuto rimanente del DVD viene ridotta in ma-
niera proporzionale al miglioramento della qualità del singolo elemento del con-
tenuto.
I dispositivi di scorrimento dell'area Qualità video sono disponibili soltanto se
la casella Adatta a destinazione non è selezionata.
10. Nella scheda Audio selezionare le caselle di controllo corrispondenti alle tracce audio da
copiare e deselezionare le caselle delle tracce che non si desidera copiare.
11. Nella scheda Sottotitolo selezionare le caselle di controllo corrispondenti alle tracce dei
sottotitoli da copiare e deselezionare le caselle delle tracce che non si desidera copiare.
12. Fare clic sul pulsante Avanti.
 Viene visualizzata la schermata Impostaz. scrittura.
13. Impostare le opzioni desiderate per il processo di masterizzazione.
14. Fare clic sul pulsante Scrivi.
 Viene avviato il processo di ricodifica e masterizzazione e viene visualizzata la finestra
Ricodifica e scrittura. Nella finestra è possibile visualizzare l'avanzamento del proces-
so.
15. Se è stata selezionata come destinazione della compilation l'unità disco del computer, verrà
richiesto di inserire un disco scrivibile vuoto nell'unità.
 Il processo di masterizzazione viene completato quando viene visualizzato il relativo
messaggio nella finestra delle informazioni.
 La ricodifica del DVD è stata completata.
Se si fa clic sul pulsante Avanti viene visualizzata la finestra Cosa vuoi fare ora?. È
possibile specificare ulteriori opzioni o chiudere Nero Recode.

Argomenti Relativi:
 Impostazione delle opzioni per la ricodifica di un intero DVD 27
 Schermata di importazione 15
 Schermata Impostaz. scrittura 21
 Schermata Ricodifica e scrittura 24

Nero Recode 30
Ricodifica del film principale in DVD

5 Ricodifica del film principale in DVD

5.1 Impostazione delle opzioni per la ricodifica del film principale in


DVD
In aggiunta alle impostazioni di base sempre disponibili nella schermata di importazione di
file, è possibile specificare ulteriori impostazioni selezionando l'attività Ricodif. film princ. in
DVD.

Schermata Backup film

Nero Recode 31
Ricodifica del film principale in DVD

Sono disponibili i seguenti pulsanti:

Taglia filmato Consente di aprire la finestra Taglia filmato nella quale è possibile
tagliare il titolo video selezionato.
Il pulsante è disponibile soltanto se è stato importato e selezionato
almeno un titolo video di DVD nell'area dei contenuti.
Flussi predefiniti Consente di visualizzare la finestra Flussi predefiniti nella quale è
possibile selezionare i flussi per l'audio e le immagini secondarie.
Il pulsante è disponibile soltanto se è stato importato e selezionato
almeno un titolo video di DVD nell'area dei contenuti.

Argomenti Relativi:
 Finestra Taglia filmato 32
 Finestra Flussi predefiniti 33
 Ricodifica del film principale in DVD 35
 Schermata di importazione 15

5.2 Finestra Taglia filmato


La finestra Taglia filmato consente di tagliare un intero titolo video che non si desidera uti-
lizzare in una sezione speciale.
La finestra è suddivisa in due aree. A sinistra, nell'area del primo fotogramma, è possibile
selezionare il fotogramma di inizio del titolo video. A destra, nell'area dell'ultimo fotogramma,
è possibile definire il fotogramma finale del titolo video.

Finestra Taglia filmato

Nero Recode 32
Ricodifica del film principale in DVD

Sono disponibili le seguenti opzioni di impostazione:

Pulsante Consente di avanzare di alcuni fotogrammi.

Pulsante Consente di avanzare di 6 secondi.

Pulsante Consente di tornare indietro di 6 secondi.

Pulsante Consente di tornare indietro di alcuni fotogrammi.

Dispositivo di scor- Consente di impostare manualmente i fotogrammi desiderati.


rimento

Menu a discesa Consente di selezionare gli indicatori di capitolo del titolo video.
Questa operazione è consentita solo se il titolo video contiene indi-
catori di capitolo.
Indicatore Indica il fotogramma iniziale del titolo video.
Fotogramma inizia-
le
Indicatore Indica il fotogramma finale del titolo video.
Fotogramma finale
Indicatore Indica la lunghezza del titolo video.
Durata totale
Indicatore Indica la dimensione totale del titolo video.
Dimensione totale

Argomenti Relativi:
 Impostazione delle opzioni per la ricodifica del film principale in DVD 31
 Impostazione delle opzioni per la compilazione di un DVD 37
 Impostazione delle opzioni per la ricodifica di un DVD in Nero Digital 42
 Impostazione delle opzioni per la ricodifica del film principale in Nero Digital 63

5.3 Finestra Flussi predefiniti


Nella finestra Flussi predefiniti è possibile specificare le impostazioni per i flussi audio e di
immagini secondarie.

Nero Recode 33
Ricodifica del film principale in DVD

Finestra Flussi predefiniti

Nell'area Audio sono disponibili i seguenti pulsanti di opzione:

Consenti al lettore DVD Consente al lettore DVD di selezionare il flusso audio da


di determinare il flusso riprodurre. La selezione viene eseguita automaticamente
audio da riprodurre all'inizio della riproduzione del titolo.
Riproduci flusso audio Consente di selezionare il flusso audio da riprodurre durante
seguente la riproduzione di un titolo, ad esempio in un lettore DVD.

Nell'area Immagine secondaria sono disponibili i seguenti pulsanti di opzione:

Consenti a lettore DVD Consente al lettore DVD di determinare il flusso delle immag-
di determinare flusso ini secondarie da visualizzare. La selezione viene eseguita
immagini sec. da visual- automaticamente all'inizio della riproduzione del titolo.
izzare
Nascondi immagine se- Consente di nascondere le immagini secondarie. Non verrà
condaria visualizzata alcuna immagine secondaria durante la ripro-
duzione di un titolo, ad esempio in un lettore DVD.
Visualizza il seguente Consente di selezionare il flusso di immagini secondarie da
flusso di immagini sec- riprodurre durante la riproduzione di un titolo, ad esempio in
ondarie un lettore DVD.

Argomenti Relativi:
 Impostazione delle opzioni per la ricodifica del film principale in DVD 31
 Impostazione delle opzioni per la compilazione di un DVD 37

Nero Recode 34
Ricodifica del film principale in DVD

5.4 Ricodifica del film principale in DVD


È possibile utilizzare Nero Recode per copiare il film principale di un DVD senza altri con-
tenuti extra. È possibile personalizzare e modificare la struttura del film principale per poter
scrivere i dati in un normale disco registrabile con qualità video perfetta.

Copyright
Salvo nei casi in cui si possieda il copyright o il permesso da parte del proprie-
tario del copyright, la copia non autorizzata di dischi rappresenta una violazione
delle leggi nazionali e internazionali e può essere punita severamente.

Per ricodificare il film principale di un DVD, procedere come segue:


1. Selezionare l'attività Ricodif.film princ. in DVD nella schermata iniziale di Nero Recode.
 Viene visualizzata la schermata Backup film.
2. Inserire il DVD che si desidera ricodificare nell'unità disco del PC.

Tenere presente che è stata selezionata la casella Adatta a destinazione per


poter ricodificare il contenuto del DVD di origine durante il processo successivo
in modo che venga adattato al formato di destinazione selezionato.
Se la casella non è selezionata, il DVD-Video viene importato con le dimensioni
originali. In questo caso il volume di dati può essere di dimensioni tali da poter
essere scritto solo su un DVD double-layer o salvato su disco rigido.
3. Selezionare il profilo di importazione desiderato nell'area Profilo importazione titolo.
4. Fare clic sul pulsante Importare DVD.
 Viene visualizzata la finestra Trova cartella.
5. Selezionare l'unità o la cartella dell'unità disco rigido contenente il DVD che si desidera ri-
codificare e fare clic sul pulsante OK.
 I film principale del DVD viene importato e visualizzato nell'area dei contenuti. Se la di-
mensione del DVD di origine è maggiore della dimensione del supporto di destinazione,
nell'area viene indicata anche la modalità di ricodifica in base al profilo selezionato.
Nella parte inferiore, la barra della capacità mostra graficamente lo spazio occupato su
disco dai file importati.
6. Se si desidera tagliare un singolo titolo video:
1. Selezionare il titolo video desiderato.
2. Fare clic sul pulsante Taglia filmato.
 Viene visualizzata la finestra Taglia filmato.
3. Selezionare il primo e l'ultimo fotogramma e fare clic sul pulsante OK.
 Il titolo video viene tagliato.
7. Se si desidera configurare i flussi predefiniti:
1. Selezionare il titolo video desiderato.
2. Fare clic sul pulsante Flussi predefiniti.

Nero Recode 35
Ricodifica del film principale in DVD

 Viene visualizzata la finestra Flussi predefiniti.


3. Selezionare i pulsanti di opzione desiderati e fare clic sul pulsante OK.
 I flussi del titolo video vengono modificati.
8. Nella scheda Audio selezionare le caselle di controllo corrispondenti alle tracce audio da
copiare e deselezionare le caselle delle tracce che non si desidera copiare.
9. Nella scheda Sottotitolo selezionare le caselle di controllo corrispondenti alle tracce dei
sottotitoli da copiare e deselezionare le caselle delle tracce che non si desidera copiare.
10. Fare clic sul pulsante Avanti.
 Viene visualizzata la schermata Impostaz. scrittura.
11. Impostare le opzioni desiderate per il processo di masterizzazione.
12. Fare clic sul pulsante Scrivi.
 Viene avviato il processo di ricodifica e masterizzazione e viene visualizzata la finestra
Ricodifica e scrittura. Nella finestra è possibile visualizzare l'avanzamento del proces-
so.
13. Se è stata selezionata come destinazione della compilation l'unità disco del computer, verrà
richiesto di inserire un disco scrivibile vuoto nell'unità.
 Il processo di masterizzazione viene completato quando viene visualizzato il relativo
messaggio nella finestra delle informazioni.
 La ricodifica del film principale del DVD è stata completata.
Se si fa clic sul pulsante Avanti viene visualizzata la finestra Cosa vuoi fare ora?. È
possibile specificare ulteriori opzioni o chiudere Nero Recode.

Argomenti Relativi:
 Impostazione delle opzioni per la ricodifica del film principale in DVD 31
 Finestra Taglia filmato 32
 Finestra Flussi predefiniti 33
 Schermata di importazione 15
 Schermata Impostaz. scrittura 21
 Schermata Ricodifica e scrittura 24

Nero Recode 36
Compilazione di un DVD

6 Compilazione di un DVD

6.1 Impostazione delle opzioni per la compilazione di un DVD


In aggiunta alle impostazioni di base sempre disponibili nella schermata di importazione di
file, è possibile specificare ulteriori impostazioni selezionando l'attività Compila un DVD.

Schermata Compilation DVD personale

Sono disponibili i seguenti pulsanti:

Elimina Consente di eliminare i titoli video importati dalla compilation.


Il pulsante è disponibile soltanto se è stato importato e selezionato al-
meno un titolo video di DVD nell'area dei contenuti.

Nero Recode 37
Compilazione di un DVD

Rapporto Consente di bloccare la modifica automatica della qualità di ricodifica per


blocco un titolo DVD-Video. È comunque ancora possibile apportare modifiche
manuali alle impostazioni relative alla qualità spostando il dispositivo di
scorrimento.
Può essere opportuno bloccare singoli titoli video per migliorare la qualità
di altri contenuti (mentre la qualità dei contenuti rimanenti viene ridotta in
maniera proporzionale). In tal caso, il titolo bloccato non viene interessato
dalla riduzione proporzionale della qualità.
Il pulsante è disponibile soltanto se è stato importato e selezionato al-
meno un titolo video di DVD nell'area dei contenuti.
Rapporto Consente di sbloccare la modifica automatica della qualità di ricodifica per
sblocco un titolo video.
Il pulsante è disponibile soltanto se è stato bloccato e selezionato almeno
un titolo video di DVD nell'area dei contenuti.
Taglia filma- Consente di aprire la finestra Taglia filmato nella quale è possibile taglia-
to re il titolo video selezionato.
Il pulsante è disponibile soltanto se è stato importato e selezionato al-
meno un titolo video di DVD nell'area dei contenuti.
Integrare ti- Consente di integrare i titoli video selezionati e di incollarli in una cartella
toli comune, Titoli integrati. È possibile rinominare la cartella come desid-
erato.
Il pulsante è disponibile soltanto se sono stati importati e selezionati al-
meno due titoli video di DVD nell'area dei contenuti.
Dividere tito- Consente di dividere titoli video integrati.
li Il pulsante è disponibile soltanto se almeno due titoli video di DVD sono
stati integrati in un unico titolo.
Flussi pre- Consente di visualizzare la finestra Flussi predefiniti nella quale è possi-
definiti bile selezionare i flussi per l'audio e le immagini secondarie.
Il pulsante è disponibile soltanto se è stato importato e selezionato al-
meno un titolo video di DVD nell'area dei contenuti.

Argomenti Relativi:
 Compilazione di un DVD 39
 Finestra Taglia filmato 32
 Finestra Flussi predefiniti 33
 Schermata di importazione 15

Nero Recode 38
Compilazione di un DVD

6.2 Compilazione di un DVD


Nero Recode consente di compilare un DVD con parti di un DVD e file di dati.

Copyright
Salvo nei casi in cui si possieda il copyright o il permesso da parte del proprie-
tario del copyright, la copia non autorizzata di dischi rappresenta una violazione
delle leggi nazionali e internazionali e può essere punita severamente.

Per compilare un DVD, procedere come segue:


1. Scegliere l'attività Compila un DVD nella finestra principale di Nero Recode.
 Viene visualizzata la schermata Compilation DVD personale.
2. Inserire il DVD che si desidera ricodificare nell'unità disco del PC.

Tenere presente che è stata selezionata la casella Adatta a destinazione per


poter ricodificare il contenuto del DVD di origine durante il processo successivo
in modo che venga adattato al formato di destinazione selezionato.
Se la casella non è selezionata, il DVD-Video viene importato con le dimensioni
originali. In questo caso il volume di dati può essere di dimensioni tali da poter
essere scritto solo su un DVD double-layer o salvato su disco rigido.
3. Selezionare il profilo di importazione desiderato nell'area Profilo importazione titolo.
4. Fare clic sul pulsante Importare titoli.
 Viene visualizzata la finestra Importare titoli.
5. Selezionare i titoli video che si desidera ricodificare e fare clic sul pulsante Aggiung. titoli.
 I titoli video selezionati vengono importati e visualizzati nell'area dei contenuti. Se la di-
mensione dei file di origine è maggiore della dimensione del supporto di destinazione,
nell'area viene indicata anche la modalità di ricodifica in base al profilo selezionato.
Nella parte inferiore, la barra della capacità mostra graficamente lo spazio occupato su
disco dai file importati.
6. Se si desidera eliminare un singolo titolo video:
1. Selezionare il titolo video desiderato.
2. Fare clic sul pulsante Elimina.
 Il titolo video viene rimosso dalla compilation.
7. Se si desidera bloccare un singolo titolo video per proteggerlo dalla possibile perdita di quali-
tà durante la ricodifica:
1. Selezionare il titolo video desiderato.
2. Fare clic sul pulsante Rapporto blocco.
 Il titolo video viene bloccato.
8. Se si desidera sbloccare un titolo video bloccato per modificare la qualità in maniera pro-
porzionale alla qualità degli altri titoli durante la ricodifica:

Nero Recode 39
Compilazione di un DVD

1. Selezionare il titolo video desiderato.


2. Fare clic sul pulsante Rapporto sblocco.
 Il titolo video viene sbloccato.

Per modificare la qualità di un singolo titolo video separatamente, è possibile


spostare il dispositivo di scorrimento nella colonna Qualità video sotto l'area
dei contenuti. La qualità del contenuto rimanente del DVD viene ridotta in ma-
niera proporzionale al miglioramento della qualità del singolo elemento del con-
tenuto.
I dispositivi di scorrimento dell'area Qualità video sono disponibili soltanto se
la casella Adatta a destinazione non è selezionata.
9. Se si desidera tagliare un singolo titolo video:
1. Selezionare il titolo video desiderato.
2. Fare clic sul pulsante Taglia filmato.
 Viene visualizzata la finestra Taglia filmato.
3. Selezionare il primo e l'ultimo fotogramma e fare clic sul pulsante OK.
 Il titolo video viene tagliato.
10. Se si desidera integrare più titoli video:
1. Selezionare almeno due titoli video.
2. Fare clic sul pulsante Integrare titoli.
 I titoli video vengono compilati in una nuova cartella, Titoli integrati.

È possibile integrare i titoli video solo se dispongono tutti della stessa traccia
audio.

11. Se si desidera separare i titoli video integrati:


1. Selezionare la cartella Titoli integrati.
2. Fare clic sul pulsante Dividere titoli.
 I titoli video vengono visualizzati separatamente e la cartella Titoli integrati viene e-
liminata.
12. Se si desidera configurare i flussi predefiniti:
1. Selezionare il titolo video desiderato.
2. Fare clic sul pulsante Flussi predefiniti.
 Viene visualizzata la finestra Flussi predefiniti.
3. Selezionare i pulsanti di opzione desiderati e fare clic sul pulsante OK.
 I flussi del titolo video vengono modificati.
13. Nella scheda Audio selezionare le caselle di controllo corrispondenti alle tracce audio da
copiare e deselezionare le caselle delle tracce che non si desidera copiare.
14. Nella scheda Sottotitolo selezionare le caselle di controllo corrispondenti alle tracce dei
sottotitoli da copiare e deselezionare le caselle delle tracce che non si desidera copiare.
15. Fare clic sul pulsante Avanti.

Nero Recode 40
Compilazione di un DVD

 Viene visualizzata la schermata Impostaz. scrittura.


16. Impostare le opzioni desiderate per il processo di masterizzazione.
17. Fare clic sul pulsante Scrivi.
 Viene avviato il processo di ricodifica e masterizzazione e viene visualizzata la finestra
Ricodifica e scrittura. Nella finestra è possibile visualizzare l'avanzamento del proces-
so.
18. Se è stata selezionata come destinazione della compilation l'unità disco del computer, verrà
richiesto di inserire un disco scrivibile vuoto nell'unità.
 Il processo di masterizzazione viene completato quando viene visualizzato il relativo
messaggio nella finestra delle informazioni.
 La compilazione del DVD è stata completata.
Se si fa clic sul pulsante Avanti viene visualizzata la finestra Cosa vuoi fare ora?. È
possibile specificare ulteriori opzioni o chiudere Nero Recode.

Argomenti Relativi:
 Impostazione delle opzioni per la compilazione di un DVD 37
 Finestra Taglia filmato 32
 Finestra Flussi predefiniti 33
 Schermata di importazione 15
 Schermata Impostaz. scrittura 21
 Schermata Ricodifica e scrittura 24

Nero Recode 41
Ricodifica di un DVD in Nero Digital

7 Ricodifica di un DVD in Nero Digital

7.1 Impostazione delle opzioni per la ricodifica di un DVD in Nero


Digital
In aggiunta alle impostazioni di base sempre disponibili nella schermata di importazione di
file, è possibile specificare ulteriori opzioni selezionando l'attività Ricodificare DVD e video
in Nero Digital.

Schermata Disco Nero Digital

Sono disponibili i seguenti pulsanti:

Elimina Consente di eliminare i titoli video importati dalla compilation.


Il pulsante è disponibile soltanto se è stato importato e selezionato
almeno un titolo video di DVD nell'area dei contenuti.

Nero Recode 42
Ricodifica di un DVD in Nero Digital

Rapporto blocco Consente di bloccare la modifica automatica della qualità di ricodifica


per un titolo DVD-Video. È comunque ancora possibile apportare mo-
difiche manuali alle impostazioni relative alla qualità spostando il dis-
positivo di scorrimento.
Può essere opportuno bloccare singoli titoli video per migliorare la
qualità di altri contenuti (mentre la qualità dei contenuti rimanenti vi-
ene ridotta in maniera proporzionale). In tal caso, il titolo bloccato non
viene interessato dalla riduzione proporzionale della qualità.
Il pulsante è disponibile soltanto se è stato importato e selezionato
almeno un DVD nell'area dei contenuti.
Rapporto sbloc- Consente di sbloccare la modifica automatica della qualità di ricodifica
co per un titolo video.
Il pulsante è disponibile soltanto se è stato bloccato e selezionato al-
meno un titolo video di DVD nell'area dei contenuti.
Taglia filmato Consente di aprire la finestra Taglia filmato nella quale è possibile
tagliare il titolo video selezionato.
Il pulsante è disponibile soltanto se è stato importato e selezionato
almeno un titolo video di DVD nell'area dei contenuti.
Capitolo Consente di visualizzare la finestra Capitolo nella quale è possibile
impostare gli indicatori di capitolo.
Il pulsante è disponibile soltanto se è stato importato e selezionato
almeno un titolo video di DVD nell'area dei contenuti.

Sono disponibili i seguenti menu a discesa:

Categoria profi- Consente di modificare la categoria Nero Digital. L'impostazione cor-


lo risponde al supporto di destinazione per il quale viene eseguita la ri-
codifica. La dimensione risultante varia a seconda della selezione ef-
fettuata. Le voci del menu Profilo vengono modificate automatica-
mente.
Profilo Consente di modificare il profilo Nero Digital. L'impostazione è relativa
al supporto di destinazione per il quale viene eseguita la codifica.

Nero Recode 43
Ricodifica di un DVD in Nero Digital

Metodo di codi- Consente di selezionare il metodo da utilizzare per la codifica del file
fica MPEG-4.
Se si seleziona Veloce (un passaggio), viene eseguito per un solo
passaggio di conversione. Il metodo risulta più rapido ma offre una
qualità inferiore rispetto alla codifica in due passaggi. Il filmato viene
contemporaneamente analizzato e convertito con il bitrate disponibile.
Se si seleziona Qualità alta (due passaggi), vengono eseguiti più
passaggi di conversione. La qualità ottenuta è migliore, ma il proces-
so richiede più tempo. Nel primo passaggio il filmato viene analizzato
e viene creato un file temporaneo (*log). Nel secondo passaggio il file
viene convertito. Durante il processo vengono utilizzati i dati di bitrate
memorizzati nei file temporanei.

Nella scheda Video sono visualizzate le proprietà del titolo video. Sono disponibili le se-
guenti informazioni:

Colonna Consente di visualizzare le proprietà del video memorizzato nel


Proprietà DVD, ad esempio la risoluzione, la velocità dei fotogrammi, il forma-
to dei pixel, la struttura video e la durata.
Colonna Visualizza la dimensione originale.
Origine
Colonna Visualizza le dimensioni di destinazione che variano a seconda del
Destinazione profilo Nero Digital selezionato.

Pulsante Consente di visualizzare la finestra Impostazioni video Nero Digi-


Impostazioni tal nella quale è possibile specificare la modalità di elaborazione del
video.
Pulsante Consente di visualizzare la finestra Proprietà Nero Digital Video
Encoder nella quale è possibile configurare le impostazioni per la codifica
AVC dei dati.

Nella scheda Audio sono visualizzate le proprietà di una traccia audio. Se sono disponibili
due tracce audio per il video di destinazione, viene visualizzata una scheda aggiuntiva. Sono
disponibili le seguenti opzioni di impostazione:

Menu a discesa Consente di selezionare la traccia audio desiderata per il file video.
Origine
Menu a discesa Consente di selezionare il codec audio desiderato.
Codec
Indicatore Visualizza i dati di destinazione della traccia audio, a seconda del
Formato codec selezionato.

Nero Recode 44
Ricodifica di un DVD in Nero Digital

Pulsante Consente di visualizzare la finestra Proprietà audio Nero Digital


Impostazioni nella quale è possibile specificare le impostazioni per l'encoder au-
dio.
L'opzione è disponibile soltanto se è stato selezionato il codec au-
dio Nero Digital (AAC).

Nella scheda Sottotitolo sono visualizzate le tracce dei sottotitoli disponibili. Sono disponibili
i seguenti menu:

Brano sottotitolo Consente di selezionare la traccia di sottotitolo desiderata per il file


principale: video. È anche possibile scegliere di non utilizzare sottotitoli (Nes-
suno) oppure di creare o importare una traccia di sottotitolo per-
sonalizzata.
Se si seleziona l'opzione Crea nuovo sottotitolo, viene visualiz-
zata la finestra Impostazioni sottotitoli Nero Digital.
Brano sottotitolo Consente di selezionare una traccia di sottotitolo secondario da ag-
secondario: giungere al sottotitolo principale. È possibile non selezionare alcuna
traccia (Nessuno) oppure creare o importare una traccia di sottoti-
tolo personalizzata.
Se si seleziona l'opzione Crea nuovo sottotitolo, viene visualiz-
zata la finestra Impostazioni sottotitoli Nero Digital.

È possibile inserire una traccia di sottotitolo personalizzata solo se è stata sele-


zionata la categoria di profilo Nero Digital o AVC e, di conseguenza, uno dei
seguenti profili per la codifica: Standard, Cinema o HDTV.

Argomenti Relativi:
 Impostazioni video Nero Digital 45
 Impostazioni dell'encoder 50
 Impostazioni audio Nero Digital 54
 Impostazioni dei sottotitoli Nero Digital 55
 Finestra Capitolo 58
 Ricodifica di DVD e video in Nero Digital 59
 Finestra Taglia filmato 32
 Schermata di importazione 15

7.2 Impostazioni video Nero Digital


La finestra Impostazioni video Nero Digital include le schede Deinterlaccio, Fotogrammi
al secondo, Ritaglio, Ridimensionamento e Plug-in. In questa finestra è possibile definire
la modalità di elaborazione del video.
Per visualizzare la finestra, fare clic sul pulsante Impostazioni nella scheda Video nella
schermata di importazione file.

Nero Recode 45
Ricodifica di un DVD in Nero Digital

Finestra Impostazioni video Nero Digital

Argomenti Relativi:
 Scheda Deinterlaccio 46
 Scheda Fotogrammi al secondo 47
 Scheda Ritaglio 47
 Scheda Risoluzione 48
 Scheda Plug-in 49
 Impostazione delle opzioni per la ricodifica di un DVD in Nero Digital 42

7.2.1 Scheda Deinterlaccio


Nella scheda Deinterlaccio sono disponibili le seguenti opzioni di impostazione:

Pulsante di opzione Specifica automaticamente se il titolo video deve essere codificato


Automatico (con- con deinterlaccio.
sigliato)
Pulsante di opzione Consente di attivare la casella di controllo Abilita deinterlaccia-
Deinterlacciamento mento.
personalizzato
Casella di controllo Consente di attivare il deinterlacciamento per il titolo video corrente
Abilita deinterlac- e di visualizzare la casella di controllo Movimento adattivo.
ciamento La casella di controllo è disponibile soltanto se è stato selezionato
il pulsante di opzione Deinterlaccio definito dall'utente.

Nero Recode 46
Ricodifica di un DVD in Nero Digital

Casella di controllo Se la casella è selezionata, è possibile ottenere una migliore quali-


Movimento adat- tà video con una conversione a movimento adattivo. Le sequenze
tivo di movimento più rapide vengono riprodotte in maniera estrema-
mente nitida con estrema precisione di dettaglio. La masterizzazi-
one, tuttavia, risulta più lenta.

Argomenti Relativi:
 Impostazioni video Nero Digital 45

7.2.2 Scheda Fotogrammi al secondo


Nella scheda Fotogrammi al secondo è possibile specificare la velocità dei fotogrammi per
il file Nero Digital. La velocità indica il numero di fotogrammi visualizzati al secondo. Le im-
postazioni predefinite di Nero Recode utilizzano la velocità dei fotogrammi del file di origine,
a condizione che sia consentita dal profilo Nero Digital selezionato.

Nell'area Fotogrammi al secondo sono disponibili le seguenti opzioni di impostazione:

Pulsante di opzione Seleziona automaticamente il numero di fotogrammi visualizzati al


Automatico (con- secondo.
sigliato)
Pulsante di opzione Attiva il menu a discesa Velocità di destinazione.
Velocità definita
dall'utente
Menu a discesa Consente di selezionare il numero di fotogrammi visualizzati al mi-
Velocità di des- nuto.
tinazione Il menu a discesa è disponibile soltanto se è stato selezionato il
pulsante di opzione Velocità definita dall'utente.
Casella di controllo Se la casella è selezionata, è possibile ottenere una migliore qualità
Movimento adat- video con una conversione a movimento adattivo. Le sequenze di
tivo movimento più rapide vengono riprodotte in maniera estremamente
nitida con estrema precisione di dettaglio. La masterizzazione, tut-
tavia, risulta più lenta.

Argomenti Relativi:
 Impostazioni video Nero Digital 45

7.2.3 Scheda Ritaglio


Se nel DVD-Video vengono visualizzate barre nere laterali, è possibile tagliarle utilizzando la
scheda Ritaglio. Il ritaglio riduce la dimensione del video migliorandone la qualità. Le im-
postazioni predefinite di Nero Recode prevedono il rilevamento e il taglio automatico delle
barre.

Nero Recode 47
Ricodifica di un DVD in Nero Digital

Nell'area Ritaglio sono disponibili le seguenti opzioni di impostazione:

Pulsante di opzione Consente di rilevare automaticamente e tagliare eventuali barre ne-


Automatico (con- re.
sigliato)
Pulsante di opzione Attiva le quattro caselle di testo per il ritaglio manuale (superiore,
Ritaglio persona- inferiore, destra, sinistra) e il pulsante Regolare.
liz.
Pulsante Consente di visualizzare una finestra di dialogo con un fotogramma
Regolare del video. È possibile utilizzare il mouse per definire le quattro aree
di ritaglio (superiore, inferiore, sinistra, destra) a mano.
Il pulsante è attivo solo se è stato selezionato il pulsante di opzione
Ritaglio personaliz..
Pulsante di opzione Consente la conversione del video senza ritagliare i bordi.
Disabilita

Argomenti Relativi:
 Impostazioni video Nero Digital 45

7.2.4 Scheda Risoluzione


Nelle impostazioni predefinite, la selezione di un profilo per la conversione del titolo video di
DVD in formato MPEG-4 determina le dimensioni dell'immagine da creare. La scheda Ridi-
mensionamento consente di modificare le dimensioni delle singole immagini.

Nell'area Ridimensionamento personalizzato sono disponibili le seguenti opzioni di im-


postazione:

Pulsante di opzione Consente l'adattamento automatico della dimensione del foto-


Automatico (con- gramma al profilo Nero Digital selezionato, in modo che la di-
sigliato) mensione del fotogramma generato corrisponda al supporto di
output.
Pulsante di opzione Consente di attivare le due caselle di testo per il formato pagina
Ridimensionamento (larghezza e altezza).
personalizzato I valori da immettere devono essere multipli di 16 e compresi tra
16 e 720 pixel per la larghezza e 16 e 576 pixel per l'altezza.
Pulsante di opzione Consente la conversione del video senza modificare le dimensi-
Disabilita oni del fotogramma.

Nero Recode 48
Ricodifica di un DVD in Nero Digital

Casella di controllo Se la casella è selezionata, viene creato un file Nero Digital con
Pixel quadra- pixel quadrati che utilizza il metodo Letterbox. Si tratta di un file
ti/Schermo cinem. maggiormente compatibile con alcuni lettori. È possibile tuttavia
che vengano visualizzate barre nere.
L'opzione è disponibile soltanto se è stato selezionato il pulsante
di opzione Ridimensionamento personalizzato.
Menu a discesa Consente di selezionare il metodo di ridimensionamento desid-
Metodo di ridimen- erato, ad esempio bilineare, bicubico, Lanczos e super-
sionamento risoluzione.

Argomenti Relativi:
 Impostazioni video Nero Digital 45

7.2.5 Scheda Plug-in


È possibile selezionare e configurare i plug-in già installati in Nero Recode nella scheda
Plug-in.

Sono disponibili le seguenti opzioni di impostazione:

Casella di riepilogo Visualizza i plug-in installati.


Plug-in installati
Casella di riepilogo Visualizza i plug-in selezionati.
Plug-in selezionati
Pulsante Consente di inserire i plug-in installati nell'elenco di selezione Plug-
Aggiungi in selezionati.

Pulsante Consente di rimuovere i plug-in dall'elenco di selezione Plug-in se-


Rimuovi lezionati.

Pulsante Consente di ordinare le voci dell'elenco di selezione Plug-in sele-


Su/Giù zionati.

Pulsante Consente di visualizzare la finestra Editor plug-in nella quale è


Opzioni possibile definire le impostazioni del plug-in corrispondente.
Le opzioni di impostazione variano a seconda del plug-in selezi-
onato. È possibile tenere traccia delle proprie modifiche nell'area di
anteprima nella parte destra della finestra. Per annullare tutte le
modifiche apportate, fare clic sul pulsante Annulla.

Nero Recode 49
Ricodifica di un DVD in Nero Digital

Per impostazione predefinita, in Nero Recode sono inclusi i plug-in Color Cor-
rection e Denoise.
I pulsanti di scorrimento del plug-in Color Correction consentono di regolare la
luminosità, il contrasto e la saturazione dei file video.
Le interferenze di rumore possono essere rimosse dai file video utilizzando i
pulsanti di scorrimento del plug-in Denoise.

Argomenti Relativi:
 Impostazioni video Nero Digital 45

7.3 Impostazioni dell'encoder


È possibile configurare le impostazioni per la codifica AVC dei dati, salvare le impostazioni
specificate o caricare le configurazioni salvate nella scheda Configurazione encoder della
finestra Proprietà Nero Digital Video. Le diverse aree di impostazione vengono selezionate
con la struttura di directory nella parte sinistra della finestra.
È possibile visualizzare la finestra facendo clic sul pulsante Encoder nella scheda Video
della schermata di importazione file.

Finestra Proprietà Nero Digital Video

Nero Recode 50
Ricodifica di un DVD in Nero Digital

Per l'opzione Encoder AVC MPEG-4 sono disponibili le seguenti impostazioni:

Pulsante Consente di caricare le impostazioni dell'encoder esistenti. Viene


Carica impostazi- visualizzata una finestra.
oni
Pulsante Consente di salvare le nuove impostazioni dell'encoder.
Salva impostazio-
ni

Argomenti Relativi:
 Impostazioni generali 51
 Strumenti di decodifica 52
 Miglioramenti visivi 53
 Multithreading 53
 Impostazione delle opzioni per la ricodifica di un DVD in Nero Digital 42

7.3.1 Impostazioni generali


È possibile configurare le impostazioni per Qualità decisione e Proprietà sequenze video
sotto l'opzione Impostazioni generali.
Il dispositivo di scorrimento nell'area Qualità decisione consente di specificare la qualità del
file di output in relazione al tempo richiesto per la codifica. L'opzione Qualità alta offre la
miglior qualità con il tempo di codifica più lungo. L'opzione Alta velocità richiede il minor
tempo di codifica ma offre la peggiore qualità. Si consiglia di selezionare un valore interme-
dio nell'intervallo Ottimizza.

Nell'area Proprietà sequenze video sono disponibili le seguenti opzioni di impostazione:

Campo di immissione Consente di specificare il numero di fotogrammi dai quali un P-


Massimo fotogrammi frame o B-frame può richiedere informazioni.
di riferimento
Campo di immissione Consente di definire l'intervallo di dimensione del GOP.
Intervallo max fo-
togrammi chiave

Argomenti Relativi:
 Impostazioni dell'encoder 50

Nero Recode 51
Ricodifica di un DVD in Nero Digital

7.3.2 Strumenti di decodifica


È possibile specificare le impostazioni per il processo di codifica in Strumenti di codifica.

Nell'area Profilo base è disponibile la seguente casella di controllo:

Deblocking Se la casella è selezionata, viene applicata una messa a fuoco morbida


degli spigoli vivi dei macroblocchi. È possibile specificare l'intensità dell'ef-
fetto utilizzando il dispositivo di scorrimento Potenza deblocking.

Nell'area Profilo principale sono disponibili le seguenti opzioni di impostazione:

Casella di controllo Se la casella è selezionata, la codifica viene eseguita con B-


Predizione bidirezion- VOP.
ale
Campo di immissione Consente di specificare il numero massimo di B-frame che è
Massimo fotogrammi possibile utilizzare in un GOP.
B consecutivi Il campo è disponibile solo quando la casella di controllo Predi-
zione bidirezionale è attivata.
Casella di controllo Se la casella è selezionata, viene utilizzata il metodo di codifica
CABAC CABAC.

Casella di controllo Se la casella è selezionata, i fotogrammi di riferimento possono


Predizione pesata essere ripesati durante le previsioni del movimento. In questo
modo si aumenta l'efficacia della codifica, in particolare in caso
di dissolvenza incrociata.
Casella di controllo Se la casella è selezionata, è possibile salvare nuovamente il
Codifica interlacciata materiale originale come interlacciato.
Questa operazione è consentita solo se il file video di origine è
interlacciato.

Nell'area Profilo elevato è disponibile la seguente casella di controllo:

Trasformazione 8 x 8 Se la casella è selezionata, la trasformazione 4x4 predefinita


dell'encoder viene modificata in trasformazione 8x8. In questo
modo è possibile ottenere una miglior compressione con le
risoluzioni ad alta definizione.
L'impostazione dipende dal profilo selezionato.

Argomenti Relativi:
 Impostazioni dell'encoder 50

Nero Recode 52
Ricodifica di un DVD in Nero Digital

7.3.3 Miglioramenti visivi


Le impostazioni dell'opzione Livello qualità visiva utilizzano gli schemi di percezione umani
per ottenere una migliore qualità globale.
Ciò significa, ad esempio, che la qualità è migliore al centro dell'immagine rispetto ai bordi
esterni, perché l'occhio tende a mettere a fuoco al centro e non nota le leggere sfocature sui
lati. Poiché la qualità viene "salvata" in base all'impostazione dei bordi, è possibile migliorare
la qualità globale o ottenere una maggiore compressione.
È quindi possibile ottenere una maggiore compressione senza alcuna perdita di qualità rile-
vabile.

Nell'area Miglioramento psicovisivo sono disponibili le seguenti caselle di controllo:

Piano focale Se la casella è selezionata, viene considerata la percezione umana


in modo da ottenere una migliore compressione per singole immag-
ini in specifici punti del video.
Livello mac- Se la casella è selezionata, viene considerata la percezione umana
roblocco in modo da ottenere una migliore compressione per macroblocchi in
specifici punti dell'immagine.

Argomenti Relativi:
 Impostazioni dell'encoder 50

7.3.4 Multithreading
Nell'opzione Multithreading è possibile configurare le impostazioni di multithreading.

Nero Recode supporta processori multi-core. Se si dispone di tali processori,


sarà possibile distribuire il processo di codifica sul numero di thread desiderato.

È disponibile il seguente menu a discesa:

Numero di Consente di specificare se il processo di codifica deve essere ese-


thread/slice guito per thread multipli (multithreading). Il numero di core utilizzati
corrisponde al numero di thread selezionati garantendo un uso ot-
timale del sistema a processore multi-core.

Argomenti Relativi:
 Impostazioni dell'encoder 50

Nero Recode 53
Ricodifica di un DVD in Nero Digital

7.4 Impostazioni audio Nero Digital


È possibile definire le impostazioni per l'encoder audio nella finestra Proprietà audio Nero
Digital.

È possibile visualizzare la finestra facendo clic sul pulsante Impostazioni nella scheda Au-
dio della schermata di importazione file.
Nell'area Impostazioni audio sono disponibili le seguenti opzioni di impostazione:

Pulsante di op- Consente l'adattamento automatico dei profili audio al profilo Nero Digi-
zione tal, in modo che la qualità della traccia audio corrisponda al meglio al
Impost. auto supporto di output.
(raccoman-
dato)
Pulsante di op- Consente di attivare le caselle combinate Canali audio, Modo, Ve-
zione locità scansione e Bit rate.
Definito dall'u-
tente
Menu a discesa Consente di selezionare i canali audio. A seconda del profilo Nero Digi-
Canali tal selezionato, sono disponibili i canali Stereo, Mono e 5.1.

Menu a discesa Seleziona la modalità di elaborazione dei canali audio. A seconda del
Modo profilo Nero Digital selezionato, sono disponibili le opzioni Bassa com-
plessità e Alta efficienza.
L'opzione selezionata ha effetto sulla scansione e sul bitrate.
Menu a discesa Consente di selezionare la velocità di scansione.
Velocità scan- La velocità di scansione è la frequenza con la quale viene eseguita la
sione scansione di un segnale in un determinato intervallo di tempo.
Menu a discesa Consente di selezionare il bitrate.
Bit rate Il bitrate è la quantità di dati trasmessi in una determinata unità di tem-
po.

Nell'area Volume audio è disponibile il seguente menu a discesa:

Menu a discesa Consente di impostare il volume desiderato.


Volume

Argomenti Relativi:
 Impostazione delle opzioni per la ricodifica di un DVD in Nero Digital 42

Nero Recode 54
Ricodifica di un DVD in Nero Digital

7.5 Impostazioni dei sottotitoli Nero Digital


La finestra Impostazioni sottotitoli Nero Digital consente di creare una traccia di sottotitoli
personalizzata. È anche possibile importare una traccia di sottotitoli già disponibile. Per poter
importare la traccia, è necessario che il file sia stato salvato in uno dei seguenti formati:
SUB, SRT, SMI, SSA, ASS, PSB.

È possibile inserire una traccia di sottotitolo personalizzata solo se è stata sele-


zionata la categoria di profilo Nero Digital o AVC e, di conseguenza, uno dei
seguenti profili per la codifica: Standard, Cinema o HDTV.

Finestra Impostazioni sottotitoli Nero Digital

Sono disponibili le seguenti opzioni di impostazione:

Pulsante Consente di aprire una finestra. È possibile selezionare file di sottotitoli vi-
Apri file e- sualizzati nella finestra.
sistente
Pulsante Viene visualizzata la finestra Salva con nome. È possibile salvare il file di
Esportazio- un sottotitolo creato nella cartella desiderata.
ne

Nero Recode 55
Ricodifica di un DVD in Nero Digital

Nella scheda Proprietà sono disponibili le seguenti opzioni di impostazione:

Campo di immissione Consente di assegnare un nome a una traccia di sottotitoli creata.


Nome traccia
Area Consente di visualizzare le impostazioni della finestra Font.
Font
Pulsante Consente di visualizzare la finestra Font. Specificare le impostazi-
Sfoglia oni per il font e la dimensione della traccia di sottotitoli.

Menu a discesa Specifica il colore dei sottotitoli.


Colore testo
Area Specifica le coordinate della casella di testo nella quale viene vi-
Posizione sualizzata la traccia di sottotitoli.

Menu a discesa Consente di specificare la lingua dei sottotitoli da dichiarare.


Lingua
Pulsante Consente di spostarsi alla fine della riga del sottotitolo corrente o
all'inizio della successiva.
L'opzione è disponibile soltanto se sono già state create righe di
sottotitoli.
Pulsante Consente di spostarsi all'inizio della riga del sottotitolo corrente o
alla fine della successiva.
L'opzione è disponibile soltanto se sono già state create righe di
sottotitoli.
Dispositivo di scorri- Consente di selezionare i fotogrammi desiderati.
mento

Nella scheda Modifica sono visualizzate le singole righe dei sottotitoli. Sono disponibili le
seguenti informazioni sulle singole righe:

Colonna Consente di visualizzare l'ora di inizio per la riga di sottotitoli.


Timecode iniziale È possibile modificare l'ora di inizio in base alle proprie esigenze.
Fare clic all'interno della colonna per modificare la durata di un in-
tervallo.
Colonna Consente di visualizzare la durata della visualizzazione delle righe
Timecode finale di sottotitoli.
È possibile modificare l'ora di fine in base alle proprie esigenze. Fa-
re clic all'interno della colonna per modificare la durata di un inter-
vallo.

Nero Recode 56
Ricodifica di un DVD in Nero Digital

Colonna Consente di visualizzare il testo del sottotitolo per un determinato


Testo periodo di tempo.
È possibile immettere o modificare il testo utilizzando il pulsante
Modifica.

Nella scheda Modifica sono disponibili i seguenti pulsanti:

Pulsante Consente di aggiungere una nuova riga alla fine del fotogramma.
Aggiungi Nell'impostazione standard l'intervallo tra l'inizio e la fine del codice tempo-
rale è di 4 secondi.
Pulsante Consente di visualizzare la finestra Modifica riga sottotitolo nella quale è
Modifica possibile immettere o modificare il testo di una riga di sottotitolo.

Pulsante Consente di eliminare una riga precedentemente selezionata.


Elimina

Argomenti Relativi:
 Formati di sottotitoli 57
 Impostazione delle opzioni per la ricodifica di un DVD in Nero Digital 42

7.5.1 Formati di sottotitoli


I singoli sottotitoli nei file in formato SUB (preSub) sono composti da una singola riga. Le
righe sono separate l'una dall'altra da contrassegni di paragrafo e devono avere il seguente
formato:

 {0}{50}Testo di sottotitolo di esempio


Il fotogramma iniziale e finale nel quale deve essere visualizzato il testo sono indicati tra
parentesi graffe, seguiti, senza spazi, dal testo del sottotitolo.
Il formato di sottotitolo SRT (SubRip) è composto da blocchi di 3 righe. Le righe sono sepa-
rate l'una dall'altra da righe vuote e devono avere il seguente formato:

 1
Numerazione continua, a partire da uno, con incrementi di uno per blocco.
 0.01.36,480 --> 0.01.38,360
La prima indicazione specifica in ore, minuti, secondi e millisecondi l'ora di inizio della vi-
sualizzazione del testo.
Segue una freccia composta da due trattini e una parentesi angolare, separata da uno
spazio.
Dopo un altro spazio, l'indicazione che specifica l'ora di fine della visualizzazione del
testo.
 Testo di sottotitolo di esempio
Contiene il testo del sottotitolo.
Il formato di sottotitolo SMI (SAMI) è basato sulla sintassi HTML. Il tempo è specificato in
millisecondi. Si tratta di uno standard sviluppato da Microsoft specifico per i sottotitoli video.

Nero Recode 57
Ricodifica di un DVD in Nero Digital

Il formato SMI può essere riprodotto esclusivamente con Windows Media Player e altri pro-
dotti Microsoft.
Il formato di sottotitolo SSA (Sub Station Alpha) include la più ampia gamma di funzionalità.
La sintassi è costituita dalle sezioni e dalle relative righe di codice. Le sezioni iniziano con
una parentesi quadra (ad esempio, "[Info script]") seguita da righe di codice predefinite (ad
esempio, Titolo, Durata originale) contenenti le rispettive informazioni. Ciò consente di utiliz-
zare colori, font, dimensioni font, ecc.
Il formato di sottotitolo ASS (Advanced Sub Station Alpha) è una versione avanzata del for-
mato SSA e offre tutte le funzioni del formato SSA. Questo formato consente inoltre di modi-
ficare graficamente i sottotitoli, ad esempio per il Karaoke.
Il formato di sottotitolo PSB (MPsub) è stato sviluppato per Mplayer, un riproduttore video
per Linux. La caratteristica principale è costituita dall'utilizzo di dipendenze temporali di-
namiche. Il codice include numeri e testo di sottotitoli. Il primo numero incluso nel codice
rappresenta il tempo di attesa in secondi che intercorre tra i sottotitoli consecutivi. Il secondo
numero indica la durata della visualizzazione del sottotitolo corrente.

Argomenti Relativi:
 Impostazioni dei sottotitoli Nero Digital 55

7.6 Finestra Capitolo


Nella finestra Capitolo è possibile aggiungere indicatori di capitolo personalizzati a quelli già
presenti nel DVD. Gli indicatori di capitolo consentono di suddividere il contenuto di un DVD.
L'accesso agli indicatori e ai capitoli può essere eseguito tramite il lettore DVD.

Sono disponibili le seguenti opzioni di impostazione:

Pannello di visua- Consente di visualizzare il tempo di riproduzione corrente del video


lizzazione visualizzato nella finestra di anteprima.
Fotogramma cor-
rente
Area di visualizza- Consente di visualizzare gli indicatori di capitolo già impostati e l'o-
zione rario di inizio per ciascun indicatore di capitolo.
Capitolo
Pulsante Consente di aggiungere un indicatore di capitolo nel punto selezi-
Aggiungi onato del video.

Pulsante Consente di eliminare l'indicatore di capitolo selezionato.


Elimina
Dispositivo di scor- Consente di passare al fotogramma desiderato.
rimento

Nero Recode 58
Ricodifica di un DVD in Nero Digital

Pulsante Consente di avviare la riproduzione.

Pulsante Consente di interrompere temporaneamente la riproduzione.

Pulsante Consente di tornare indietro di 6 secondi.

Pulsante Consente di tornare indietro di alcuni fotogrammi.

Pulsante Consente di avanzare di alcuni fotogrammi.

Pulsante Consente di avanzare di 6 fotogrammi.

Argomenti Relativi:
 Impostazione delle opzioni per la ricodifica di un DVD in Nero Digital 42
 Impostazione delle opzioni per la ricodifica del film principale in Nero Digital 63

7.7 Ricodifica di DVD e video in Nero Digital


Nero Recode consente di codificare tutti i formati video supportati da Nero in file Nero Digi-
tal. Il codec Nero Digital è compatibile con MPEG-4. I file potranno essere riprodotti in Nero
ShowTime e in altri programmi comuni.

Copyright
Salvo nei casi in cui si possieda il copyright o il permesso da parte del proprie-
tario del copyright, la copia non autorizzata di dischi rappresenta una violazione
delle leggi nazionali e internazionali e può essere punita severamente.

Per ricodificare un DVD o un video in Nero Digital, procedere come segue:


1. Selezionare l'attività Ricodificare DVD e video in Nero Digital nella schermata iniziale di
Nero Recode.
 Viene visualizzata la schermata Disco Nero Digital.
2. Inserire il DVD che si desidera ricodificare nell'unità disco del PC.

Nero Recode 59
Ricodifica di un DVD in Nero Digital

Tenere presente che è stata selezionata la casella Adatta a destinazione per


poter ricodificare il contenuto del DVD di origine durante il processo successivo
in modo che venga adattato al formato di destinazione selezionato.
Se la casella non è selezionata, il DVD-Video viene importato con le dimensioni
originali. In questo caso il volume di dati può essere di dimensioni tali da poter
essere scritto solo su un DVD double-layer o salvato su disco rigido.
3. Selezionare il profilo di importazione desiderato nell'area Profilo importazione titolo.
4. Fare clic sul pulsante Importare file.
 Viene visualizzata la finestra Importare titoli.
5. Selezionare i titoli video che si desidera ricodificare e fare clic sul pulsante Aggiung. titoli.
 I file video selezionati vengono importati e visualizzati nell'area dei contenuti.
Se la dimensione dei file di origine è maggiore della dimensione del supporto di destina-
zione, nell'area viene indicata anche la modalità di ricodifica in base al profilo selezi-
onato.
Nella parte inferiore, la barra della capacità mostra graficamente lo spazio occupato su
disco dai file importati.
6. Se si desidera eliminare un singolo titolo video:
1. Selezionare il titolo video desiderato.
2. Fare clic sul pulsante Elimina.
 Il titolo video viene rimosso dalla compilation.
7. Se si desidera bloccare un singolo titolo video per proteggerlo dalla possibile perdita di quali-
tà durante la ricodifica:
1. Selezionare il titolo video desiderato.
2. Fare clic sul pulsante Rapporto blocco.
 Il titolo video viene bloccato.
8. Se si desidera sbloccare un titolo video bloccato per modificare la qualità in maniera pro-
porzionale alla qualità degli altri titoli durante la ricodifica:
1. Selezionare il titolo video desiderato.
2. Fare clic sul pulsante Rapporto sblocco.
 Il titolo video viene sbloccato.

Per modificare la qualità di un singolo titolo video separatamente, è possibile


spostare il dispositivo di scorrimento nella colonna Qualità video sotto l'area
dei contenuti. La qualità del contenuto rimanente del DVD viene ridotta in ma-
niera proporzionale al miglioramento della qualità del singolo elemento del con-
tenuto.
I dispositivi di scorrimento dell'area Qualità video sono disponibili soltanto se
la casella Adatta a destinazione non è selezionata.
9. Se si desidera tagliare un singolo titolo video:
1. Selezionare il titolo video desiderato.
2. Fare clic sul pulsante Taglia filmato.

Nero Recode 60
Ricodifica di un DVD in Nero Digital

 Viene visualizzata la finestra Taglia filmato.


3. Selezionare il primo e l'ultimo fotogramma e fare clic sul pulsante OK.
 Il titolo video viene tagliato.
10. Se si desidera aggiungere altri capitoli a singoli titoli video:
1. Selezionare il titolo video desiderato.
2. Fare clic sul pulsante Capitoli.
 Viene visualizzata la finestra Capitolo.
3. Aggiungere gli indicatori di capitolo desiderati e fare clic sul pulsante OK.
 I capitoli vengono aggiunti.
11. Selezionare la categoria Nero Digital desiderata nel menu a discesa Categoria profilo.
12. Selezionare il profilo Nero Digital desiderato nel menu a discesa Profilo.
13. Selezionare il metodo di codifica desiderato nel menu a discesa Metodo di codifica.
14. Se si desidera modificare le impostazioni video di un titolo video, fare clic sul pulsante Im-
postazioni nella scheda Video e configurare le opzioni desiderate.
15. Se si desidera modificare le impostazioni dell'encoder di un titolo video, fare clic sul pulsante
Encoder nella scheda Video e configurare le opzioni desiderate.
16. Selezionare le tracce audio del titolo video che si desidera copiare nelle schede Audio n. 1
e Audio n. 2.
17. Se si desidera modificare altre impostazioni audio di una traccia audio, fare clic sul pulsante
Impostazioni nella scheda Audio corrispondente e configurare le opzioni desiderate.
18. Selezionare le tracce di sottotitolo del titolo video che si desidera copiare nella scheda Sot-
totitolo.
19. Fare clic sul pulsante Avanti per definire le impostazioni di masterizzazione.
 Viene visualizzata la schermata Impostaz. scrittura.
20. Impostare le opzioni desiderate per il processo di masterizzazione.
21. Fare clic sul pulsante Scrivi.
 Viene avviato il processo di ricodifica e masterizzazione e viene visualizzata la finestra
Ricodifica e scrittura. Nella finestra è possibile visualizzare l'avanzamento del proces-
so.
22. Se è stata selezionata come destinazione della compilation l'unità disco del computer, verrà
richiesto di inserire un disco scrivibile vuoto nell'unità.
 Il processo di masterizzazione viene completato quando viene visualizzato il relativo
messaggio nella finestra delle informazioni.
 La ricodifica del DVD o del video in Nero Digital è stata completata.
Se si fa clic sul pulsante Avanti viene visualizzata la finestra Cosa vuoi fare ora?. È
possibile specificare ulteriori opzioni o chiudere Nero Recode.

Nero Recode 61
Ricodifica di un DVD in Nero Digital

Argomenti Relativi:
 Impostazione delle opzioni per la ricodifica di un DVD in Nero Digital 42
 Impostazioni video Nero Digital 45
 Impostazioni dell'encoder 50
 Impostazioni audio Nero Digital 54
 Impostazioni dei sottotitoli Nero Digital 55
 Finestra Capitolo 58
 Finestra Taglia filmato 32
 Schermata di importazione 15
 Schermata Impostaz. scrittura 21
 Schermata Ricodifica e scrittura 24

Nero Recode 62
Ricodifica del film principale in Nero Digital

8 Ricodifica del film principale in Nero Digital

8.1 Impostazione delle opzioni per la ricodifica del film principale in


Nero Digital
In aggiunta alle impostazioni di base sempre disponibili nella schermata di importazione di
file, è possibile specificare ulteriori impostazioni selezionando l'attività Ricodif. film princ. in
Nero Digital.

Schermata Backup filmato Nero Digital

Nero Recode 63
Ricodifica del film principale in Nero Digital

Sono disponibili i seguenti pulsanti:

Taglia filmato Consente di aprire la finestra Taglia filmato, nella quale è possibile
tagliare il titolo video selezionato.
Il pulsante è disponibile soltanto se è stato importato e selezionato
almeno un titolo video di DVD nell'area dei contenuti.
Capitolo Consente di visualizzare la finestra Capitolo nella quale è possibile
impostare gli indicatori di capitolo.
Il pulsante è disponibile soltanto se è stato importato e selezionato
almeno un titolo video di DVD nell'area dei contenuti.

Sono disponibili i seguenti menu a discesa:

Categoria profilo Consente di modificare la categoria Nero Digital. L'impostazione è re-


lativa al supporto di destinazione per il quale viene eseguita la codi-
fica. Le dimensioni del file risultante variano a seconda della selezi-
one effettuata; le opzioni del menu a discesa Profilo variano a sec-
onda della selezione effettuata.
Profilo Consente di modificare il profilo Nero Digital. L'impostazione è relativa
al supporto di destinazione per il quale viene eseguita la codifica.
Metodo di codi- Consente di selezionare il metodo da utilizzare per la codifica del file
fica MPEG-4.
Se si seleziona Veloce (un passaggio), viene eseguito per un solo
passaggio di conversione. Il metodo risulta più rapido ma offre una
qualità inferiore rispetto alla codifica in due passaggi. Il filmato viene
contemporaneamente analizzato e convertito con il bitrate disponibile.
Se si seleziona Qualità alta (due passaggi), vengono eseguiti più
passaggi di conversione. La qualità ottenuta è migliore, ma il proces-
so richiede più tempo. Nel primo passaggio il filmato viene analizzato
e viene creato un file temporaneo (*log). Nel secondo passaggio il file
viene convertito. Durante il processo vengono utilizzati i dati di bitrate
memorizzati nei file temporanei.

Argomenti Relativi:
 Finestra Capitolo 58
 Ricodifica del film principale in Nero Digital 65
 Schermata di importazione 15
 Finestra Taglia filmato 32

Nero Recode 64
Ricodifica del film principale in Nero Digital

8.2 Ricodifica del film principale in Nero Digital


Nero Recode consente di codificare il film principale di un DVD senza contenuti extra nel
formato Nero Digital. Il codec Nero Digital e compatibile con MPEG-4. I file possono essere
riprodotti in Nero ShowTime e in altri programmi comuni.

Copyright
Salvo nei casi in cui si possieda il copyright o il permesso da parte del proprie-
tario del copyright, la copia non autorizzata di dischi rappresenta una violazione
delle leggi nazionali e internazionali e può essere punita severamente.

Per ricodificare il film principale di un DVD in Nero Digital, procedere come segue:
1. Selezionare l'attività Ricodif. film princ. in Nero Digital nella schermata iniziale di Nero
Recode.
 Viene visualizzata la schermata Backup filmato Nero Digital.
2. Inserire il DVD che si desidera ricodificare nell'unità disco del PC.

Tenere presente che è stata selezionata la casella Adatta a destinazione per


poter ricodificare il contenuto del DVD di origine durante il processo successivo
in modo che venga adattato al formato di destinazione selezionato.
Se la casella non è selezionata, il DVD-Video viene importato con le dimensioni
originali. In questo caso il volume di dati può essere di dimensioni tali da poter
essere scritto solo su un DVD double-layer o salvato su disco rigido.
3. Selezionare il profilo di importazione desiderato nell'area Profilo importazione titolo.
4. Fare clic sul pulsante Importare DVD.
 Viene visualizzata la finestra Trova cartella.
5. Selezionare l'unità o la cartella dell'unità disco rigido contenente il DVD che si desidera ri-
codificare e fare clic sul pulsante OK.
 I film principale del DVD viene importato e visualizzato nell'area dei contenuti. Se la di-
mensione del DVD di origine è maggiore della dimensione del supporto di destinazione,
nell'area viene indicata anche la modalità di ricodifica in base al profilo selezionato.
Nella parte inferiore, la barra della capacità mostra graficamente lo spazio occupato su
disco dai file importati.
6. Se si desidera tagliare un singolo titolo video:
1. Selezionare il titolo video desiderato.
2. Fare clic sul pulsante Taglia filmato.
 Viene visualizzata la finestra Taglia filmato.
3. Selezionare il primo e l'ultimo fotogramma e fare clic sul pulsante OK.
 Il titolo video viene tagliato.
7. Se si desidera aggiungere altri capitoli a singoli titoli video:

Nero Recode 65
Ricodifica del film principale in Nero Digital

1. Selezionare il titolo video desiderato.


2. Fare clic sul pulsante Capitoli.
 Viene visualizzata la finestra Capitolo.
3. Aggiungere gli indicatori di capitolo desiderati e fare clic sul pulsante OK.
 I capitoli vengono aggiunti.

Per modificare la qualità di un singolo titolo video separatamente, è possibile


spostare il dispositivo di scorrimento nella colonna Qualità video sotto l'area
dei contenuti. La qualità del contenuto rimanente del DVD viene ridotta in ma-
niera proporzionale al miglioramento della qualità del singolo elemento del con-
tenuto.
I dispositivi di scorrimento dell'area Qualità video sono disponibili soltanto se
la casella Adatta a destinazione non è selezionata.
8. Selezionare la categoria Nero Digital desiderata nel menu a discesa Categoria profilo.
9. Selezionare il profilo Nero Digital desiderato nel menu a discesa Profilo.
10. Selezionare il metodo di codifica desiderato nel menu a discesa Metodo di codifica.
11. Se si desidera modificare le impostazioni video di un titolo video, fare clic sul pulsante Im-
postazioni nella scheda Video e configurare le opzioni desiderate.
12. Se si desidera modificare le impostazioni dell'encoder di un titolo video, fare clic sul pulsante
Encoder nella scheda Video e configurare le opzioni desiderate.
13. Selezionare le tracce audio del titolo video che si desidera copiare nelle schede Audio n. 1
e Audio n. 2.
14. Se si desidera modificare altre impostazioni audio di una traccia audio, fare clic sul pulsante
Impostazioni nella scheda Audio e configurare le opzioni desiderate.
15. Selezionare le tracce di sottotitolo del titolo video che si desidera copiare nella scheda Sot-
totitolo.
16. Fare clic sul pulsante Avanti per definire le impostazioni di masterizzazione.
 Viene visualizzata la schermata Impostaz. scrittura.
17. Impostare le opzioni desiderate per il processo di masterizzazione.
18. Fare clic sul pulsante Scrivi.
 Viene avviato il processo di ricodifica e masterizzazione e viene visualizzata la finestra
Ricodifica e scrittura. Nella finestra è possibile visualizzare l'avanzamento del proces-
so.
19. Se è stata selezionata come destinazione della compilation l'unità disco del computer, verrà
richiesto di inserire un disco scrivibile vuoto nell'unità.
 Il processo di masterizzazione viene completato quando viene visualizzato il relativo
messaggio nella finestra delle informazioni.
 Il film principale del DVD è stato ricodificato nel formato Nero Digital. Se si fa clic sul pul-
sante Avanti viene visualizzata la finestra Cosa vuoi fare ora? nella quale è possibile
specificare ulteriori opzioni oppure chiudere Nero Recode.

Nero Recode 66
Ricodifica del film principale in Nero Digital

Argomenti Relativi:
 Impostazione delle opzioni per la ricodifica del film principale in Nero Digital 63
 Finestra Taglia filmato 32
 Finestra Capitolo 58
 Schermata di importazione 15
 Schermata Impostaz. scrittura 21
 Schermata Ricodifica e scrittura 24

Nero Recode 67
Informazioni tecniche

9 Informazioni tecniche

9.1 Requisiti di sistema


Nero Recode viene installato con la suite Nero. I requisiti di sistema del programma corris-
pondono a quelli della suite. Per ulteriori informazioni sui requisiti di sistema, vedere la
Guida Nero QuickStart.
È necessario inoltre soddisfare i seguenti requisiti:

 Opzionale: plug-in DVD-Video per la registrazione di DVD-Video e la funzione da DVD-9


a DVD-5
 Processore multi-core (consigliato)

Inoltre, sul sistema operativo in uso deve essere installato Microsoft DirectX
9.0c o versioni successive. È possibile scaricare la versione più recente di Di-
rectX da Internet all'indirizzo www.microsoft.com/windows/directx.

9.2 Versioni di Nero Recode


Nero Recode è disponibile in versioni diverse dalla versione completa. Tali versioni dif-
feriscono da quella completa in termini di funzioni offerte, ovvero non consentono di svolgere
tutte le attività illustrate nel presente manuale e l'interfaccia utente è stata adattata alla ver-
sione specifica.
Sono disponibili le seguenti versioni:
Nero Recode

 Versione completa
Nero Recode Essentials
È possibile che le seguenti funzioni della versione completa non siano incluse:

 Funzione di esportazione per PSP


 Funzione di esportazione per iPod
Nero Recode Essentials SE
Funzioni esclusive:

 Ricodifica di un intero DVD su DVD


 Funzione di masterizzazione (mediante API Nero)
Nero Recode Essentials CE
Non sono incluse le seguenti funzioni della versione completa:

 Ricodifica di un intero DVD


 Ricodifica del film principale in DVD
 Modifica della struttura di un DVD

Nero Recode 68
Glossario

10 Glossario

AAC
Advance Audio Coding è un metodo di compressione audio definito secondo lo standard
MPEG-4. L'AAC ha un rapporto di compressione maggiore rispetto ad altri formati simili,
quale l'MP3, e offre una qualità audio superiore a partire da 64 kbit/s. Questo formato di co-
difica viene utilizzato ad esempio per i database musicali e le radio online.

AVC
Advanced Video Coding è uno standard di compressione video. AVC è stato sviluppato per
la massima efficienza di codifica e offre una compressione video di buona qualità con valori
di bitrate bassi. Si tratta di uno dei metodi di compressione video obbligatori per le trasmis-
sioni televisive ad alta definizione e per i dispositivi mobili (ad esempio, telefoni cellulari e
PDA).

Bitrate
Quantità di dati (cifre binarie) trasmessa in un'unità di tempo (in genere 1 secondo), ovvero
in bit/s. Più è alto il valore di bitrate, migliore sarà la qualità dell'immagine.

Book Type
Il Book Type definisce la specifica (ad esempio, DVD-, DVD+, DVD-ROM) di un DVD. Per
assicurare una riproduzione corretta, le specifiche dei DVD vengono definite nei Book per
consentire la lettura corretta di tutti i supporti. Le specifiche sono definite nei Rainbow Books
che vengono differenziati in base al colore, ad esempio Yellow Book.

CABAC
La CABAC (Context Adaptive Binary Arithmetic Coding) è un metodo di codifica di file video
digitali. La CABAC è un componente dello standard di codifica AVC H.264/MPEG-4. Anziché
sequenze di bit di lunghezza variabile, il metodo prevede l'uso di una codifica aritmetica che
consente un risparmio dal 10% al 20% del valore di bitrate (riducendo di conseguenza la
quantità di spazio richiesta).

Codifica
Creazione di un video in un determinato formato video, ad esempio MPEG-2 o Nero Digital
(MPEG-4), attraverso la compressione dei dati. Per ogni formato video è necessario un codi-
ficatore specifico.

Deinterlacciamento
Il processo di deinterlacciamento converte i file video interlacciati in fotogrammi completi
(progressivi) poiché i monitor di computer e i moderni televisori non utilizzano più il sistema
deinterlacciato ma fotogrammi completi.

GOP
GOP è l'acronimo di Group of Pictures e indica un gruppo di singole immagini sequenziali in
un flusso di immagini di un file video. Ciascun filmato o flusso video è costituito da GOP se-
quenziali in base ai quali vengono generate le immagini visibili.

Nero Recode 69
Glossario

Interlacciamento
Il processo di interlacciamento, utilizzato per visualizzare un'immagine TV in formato PAL
standard, visualizza due mezzi fotogrammi in successione. Durante la generazione del foto-
gramma, vengono visualizzate soltanto le linee dispari del dispositivo di output per il primo
mezzo fotogramma. Il secondo mezzo fotogramma viene quindi generato in base alle linee
pari. I due fotogrammi vengono codificati separatamente. La frequenza di aggiornamento
relativamente elevata fa sì che l'occhio li colga come un singolo fotogramma.

Interpolazione bicubica
L'interpolazione bicubica è un metodo di elaborazione delle immagini. Se un'immagine viene
ingrandita superando le dimensioni originali, non vengono analizzati soltanto i quattro pixel
confinanti per calcolare il nuovo pixel risultante, ma viene eseguita l'analisi anche di altri pi-
xel adiacenti. In questo modo, il nuovo pixel viene interpolato in base a otto pixel confinanti.

Interpolazione bilineare
L'interpolazione bilineare è un metodo di elaborazione delle immagini. Se un'immagine viene
ingrandita superando le dimensioni originali, i pixel della nuova immagine vengono calcolati
in base alla media dei quattro pixel confinanti. L'ingrandimento con questo metodo riduce la
nitidezza dell'immagine.

Interpolazione Lanczos
L'interpolazione Lanczos è un metodo di ingrandimento delle immagini. Il metodo è stato svi-
luppato in base a un algoritmo creato da Cornelius Lanczos. Questo metodo di interpolazi-
one offre qualità elevata e buoni livelli di nitidezza. La risoluzione visiva effettiva delle im-
magini, tuttavia, non viene aumentata.

Letterbox
Il Letterbox è un metodo di trasferimento di un formato tramite il quale ad esempio un file vi-
deo con formato 16:9 viene adattato al formato televisivo 4:3. L'immagine viene limitata nella
parte superiore e inferiore da bande nere.

Macroblocco
Blocco costituito da 16 x 16 pixel ed è l'unità elementare dello standard MPEG sul quale è
inoltre basata la codifica del movimento. I macroblocchi contengono informazioni relative alla
luminosità e alla distribuzione del colore delle immagini video.

MPEG-2
Il Moving Picture Experts Group ha definito questo standard del settore per i codec video e
audio. La differenza tra MPEG-1 e MPEG-2 è davvero minima: MPEG-2 è lo standard più
diffuso e risulta più adatto per i televisori interlacciati. MPEG-2 è utilizzato come formato vi-
deo per i DVD.

MPEG-4
Il Moving Picture Experts Group ha definito questo standard del settore per i codec video e
audio. MPEG-4 è lo standard MPEG più recente per audio e video. MPEG-4 combina di-
verse funzioni di MPEG-1, MPEG-2 e altri standard. Nero Digital™ Video e Nero Digital™
Audio sono basati su questo standard.

Nero Recode 70
Glossario

Multithreading
Capacità di un processore di elaborare più attività contemporaneamente. In ambito software,
il multithreading si riferisce anche alla distribuzione del carico di elaborazione per una de-
terminata attività su più processori.

P-frame
I P-frame (Predicted Frame) sono immagini previste nella compressione MPEG. Tali foto-
grammi si basano su previsioni e supposizioni da precedenti Intra-Frame (I-frame) e P-
frame. Tali immagini contengono soltanto le informazioni di modifica rispetto all'immagine
precedente. Poiché i P-Frame presentano un tasso di compressione più alto rispetto agli I-
Frame, il volume dei dati compressi risulta inferiore in quanto nel fotogramma vengono sal-
vate soltanto le modifiche.

Streaming
Lo streaming è la trasmissione continua di dati che possono essere riprodotti durante la
trasmissione. Ciò significa che non è necessario attendere finché il file multimediale è stato
trasmesso completamente per poterlo riprodurre. La ricezione e la riproduzione del canale
possono essere eseguite contemporaneamente.

Nero Recode 71
Indice

11 Indice
A D
Anteprima........................................ 18, 26 Deblocking ............................................ 52
Anteprima audio .................................... 15 Decodifica ......................................... 6, 15
Area estesa ......... 9, 10, 16, 21, 24, 25, 26 Deinterlacciamento ............................... 46
Attivazione............................................. 28 Denoise ................................................. 50
Attivazione di titoli video........................ 28 Descrizioni comandi.................... 6, 10, 11
Audio Nero Digital ................................. 45 Disattivazione........................................ 28
Avanzamento masterizzazione ............. 25 Disattivazione di titoli video................... 28
Avvio Dividere titoli.......................................... 38
Programma........................................................ 8 Dolby Digital .......................................... 15
DVD di destinazione ............................. 13
B
Backup di film........................................ 32 E
Backup DVD.......................................... 27 Eliminazione.................................... 37, 42
Barra della capacità .............................. 16 Eliminazione di un titolo video......... 37, 42
Barra di avanzamento........................... 25 Encoder........................................... 44, 50
Bitrate.................................................... 54 Encoder audio ....................................... 45
Blocco di un titolo video ............ 28, 38, 43
Book Type ............................................. 24 F
B-VOP ................................................... 52 File di immagine ...................................... 5
File temporanei ..................................... 23
C Finestra Capitolo ....................... 43, 58, 64
CABAC.................................................. 52 Finestra Flussi predefiniti ...................... 33
Canali audio .......................................... 54 Finestra Impostazioni sottotitoli Nero
Cancellazione di un disco ..................... 10 Digital .............................................. 45, 55
Capitolo ..................................... 43, 58, 64 Finestra Impostazioni video Nero Digital
Cartella di destinazione......................... 23 ................................ 44, 45, 46, 47, 48, 49
Categoria profilo.............................. 43, 64 Finestra Opzioni di Nero Recode... 11, 12,
13, 15
Categorie di profilo.......................... 45, 55
Finestra principale................................... 9
Codec audio .......................................... 45
Finestra principale di Nero Recode......... 6
Codifica ................................................... 6
Finestra Profilo Nero Recode................ 19
Codifica interlacciata............................. 13
Finestra Proprietà audio Nero Digital... 45,
Color Correction .................................... 50 54
Compilazione di un DVD....... 5, 10, 37, 39 Finestra Proprietà Nero Digital Video .. 44,
Convenzioni, manuale ............................ 5 50, 51, 52, 53
Copia 1:1................................................. 7 Finestra Taglia filmato........................... 32
Copia DVD .......................................... 5, 7 Flussi audio ........................................... 33
Copyright............................................... 15 Flussi di immagini secondarie............... 33
Flussi predefiniti ........................ 32, 33, 38
Formati sottotitoli................................... 57

Nero Recode 72
Indice

Funzioni offerte ..................................... 68 Movimento adattivo ................... 14, 46, 47


Multithreading........................................ 53
G
GOP ................................................ 51, 52 N
Nero Burning ROM.................................. 7
I
Nero CoverDesigner ............................. 11
Immagine del disco ................................. 5
Nero Digital 10, 14, 15, 26, 43, 45, 46, 47,
Importa DVD ......................................... 12 48, 49, 50, 51, 52, 53, 54, 55, 63, 64
Importazione di DVD............................. 17 Nero Express .......................................... 7
Importazione di file ... 6, 16, 19, 27, 31, 37,
42, 63 O
Importazione di titoli .............................. 17 Opzioni .......................... 10, 11, 12, 13, 15
Impostazione degli indicatori di capitolo Opzioni specifiche per attività .. 15, 17, 19,
.................................................. 43, 58, 64 21, 24, 28, 32, 37, 42, 63
Impostazioni audio ................................ 54
P
Impostazioni dell'encoder.......... 51, 52, 53
Personalizzazione delle dimensioni delle
Impostazioni di base ..... 10, 11, 12, 13, 15
immagini................................................ 48
Impostazioni di masterizzazione . 6, 21, 24
Piano focale .......................................... 53
Impostazioni encoder............................ 51
Plug-in ............................................. 49, 50
Impostazioni sottotitoli........................... 55
Precisione di codifica ............................ 51
Impostazioni video .. 44, 45, 46, 47, 48, 49
Priorità................................. 21, 24, 25, 26
Impostazioni video Nero Digital 44, 45, 46,
Processo di ricodifica e masterizzazione 6
47, 48, 49
Processori multi-core ............................ 53
Informazioni rapide ..................... 6, 10, 11
Profili ................. 14, 19, 26, 43, 45, 55, 64
Informazioni sul disco ........................... 11
Profili di importazione titoli .............. 16, 19
Integrazione di titoli ............................... 38
Profilo base ........................................... 52
Integrazione di titoli video ..................... 38
Programma
Interfaccia utente..................................... 9
Avvio .................................................................. 8
Interlacciato........................................... 52 Avvio del programma ......................................... 8
Interruzione layer .................................. 13 Proprietà sequenze video ..................... 51
iPod ....................................................... 14 Protezione dalla copia........................... 15
iTunes ................................................... 14 P-UOP................................................... 13

L Q
Letterbox ............................................... 49 Qualità video18, 28, 30, 38, 40, 43, 60, 66
Livello macroblocco .............................. 53
R
M Rapporto blocco ........................ 28, 38, 43
Manuale, convenzioni ............................. 5 Rapporto sblocco ...................... 28, 38, 43
Masterizzazione ........................ 21, 24, 26 Requisiti di sistema ............................... 68
Metodo di codifica ........................... 44, 64 Altri................................................................... 68
Miglioramento psicovisivo ..................... 53 Ricodifica............................... 6, 21, 24, 26
Miglioramento visivo ............................. 53 Ricodifica del film principale in DVD 9, 31,
Modalità alta qualità .............................. 23 35

Nero Recode 73
Indice

Ricodifica del film principale in Nero Schermata Backup film ......................... 32


Digital ........................................ 10, 63, 65 Schermata Backup filmato Nero Digital 64
Ricodifica di DVD e video in Nero Digital Schermata Compilation DVD personale 37
.................................................. 10, 42, 59
Schermata Disco Nero Digital............... 42
Ricodifica di un intero DVD in DVD.. 9, 27,
Schermata Importare file 6, 15, 16, 19, 27,
28
31, 37, 42, 63
Risoluzione............................................ 48
Schermata Impostaz. scrittura .... 6, 21, 24
Risoluzione video .................................. 14
Schermata Ricodifica e scrittura . 6, 24, 26
Ritaglio .................................................. 47
Scrittura..................................... 21, 24, 26
S Scrittura immediata ............................... 23
Sblocco di un titolo video .......... 28, 38, 43 Sottotitoli ......................................... 45, 55
Scelta di un'attività. ............................. 6, 9
T
Scheda Audio............................ 18, 19, 44
Taglia filmato....................... 32, 38, 43, 64
Scheda Configurazione encoder........... 50
Titolo video............................................ 40
Scheda Deinterlaccio ............................ 46
Tracce audio ....................... 18, 20, 40, 44
Scheda DVD ......................................... 12
Tracce sottotitoli ............ 18, 20, 45, 55, 57
Scheda File dati .............................. 15, 19
Transcodifica........................................... 6
Scheda File DVD-Video .................. 15, 16
Scheda finestra Anteprima.................... 15 U
Scheda Fotogrammi al secondo ........... 47 Über diese Dokumentation ..................... 5
Scheda Generale .................................. 12
Scheda I/O file....................................... 15 V
Velocità di scrittura................................ 23
Scheda Info ........................................... 18
Velocità fotogrammi .............................. 47
Scheda Nero Digital .............................. 13
Velocità scansione ................................ 54
Scheda Plug-in...................................... 49
Versione completa ................................ 68
Scheda Risoluzione .............................. 48
Versioni ................................................. 68
Scheda Ritaglio ..................................... 47
Versioni del programma........................ 68
Scheda Sottotitolo ..................... 18, 19, 45
Volume .................................................. 54
Scheda Titoli Nero Digital ..................... 16
Scheda Video.................................. 19, 44
Schermata Backup DVD ....................... 27

Nero Recode 74
Contatti

12 Contatti
Nero Recode è un prodotto di Nero AG.

Nero AG
Im Stoeckmaedle 13-15 Web: www.nero.com
76307 Karlsbad Supporto http://support.nero.com
Germania Fax: +49 724 892 8499

Nero Inc.
330 N Brand Blvd Suite 800 Web: www.nero.com
Glendale, CA 91203-2335 Supporto http://support.nero.com
USA Fax: (818) 956 7094
E-mail: US-CustomerSupport@nero.com

Nero KK
Rover Center-kita 8F-B, 1-2-2 Web: www.nero.com
Nakagawa-chuou Tsuzuki-ku
Yokohama, Kanagawa Supporto http://support.nero.com
Giappone 224-0003

Copyright © 2008 Nero AG e suoi licenziatari. Tutti i diritti riservati.

Nero Recode 75