Sei sulla pagina 1di 18

Decoro

conii

TAGLIA, INCOLLA, CREA, VRINNOVA

m .2

Ts

(O
CM
CO
U C

S:
&

O ^

Perora

conii

Direttore Collezionabili Italia


ACHLLEGERLJ
Direzione Editoriale Area Femminili
ALO* CASTAO^TTI
Caporedattore

L'opera composta in ogni uscita da un fascicolo a schede e da un oggetto da trasformare con la carta allegata in un pezzo unico della tua collezione l)cco Colli-etimi.

Art Director
CESARE BARONI
Progetto a cura di
MADDALENA RMOLO (Reattrice)
AGOSTNO ALBICOCCO (Grafico)
ELSA PEREGO (Produci Manager)
Coordinamento dell'opera
MARIARTTA MACO-IAVBU
Servizi fotografici

ANDREA BAGUZZI
A CURA a MARIARTTA MACCHAVELU
Collaborazione tecnica
FRANCESCA CONTINI ORSETTI
ELENA FIORE
Realizzazione editoriale
ACTUAL SAS - MMNO
MARIAELENA GERUSS (coordinamento e redazione)
GIANDOMEMCO MAC (grafica e impaginazione)
Direttore Responsabile
GANN VALLARDI
Pubblicazione periodica settimanale
Esce il gioved - Anno I - n. 7
Registrazione n. 260 del 5 aprile 2000
presso il Tribunale di Milano
Richiesta iscrizione al ROC

LE SEZIONI
ClCOUptli^C SU... metallo, cartone, legno, -verro, roma-off o ceramica.
cera, ithistk-a e indistinti - II decoupage declinato su tutti i materiali possibili, con una vastissima scelta di carte da comporre nei modi pi svariati.
t'H/mso - Tutte le creazioni pi innovative e originali, caratterizzate dall'uso di elementi decorativi insoliti: fiori secchi, pizzi, tovaglioli di
carta, carte speciali...
gli stili - Gli stili, classici e moderni, che costituiscono delle categorie artistiche precise: il liberty. il vittoriano. il print room. l'etnico. il fiammingo...
e tuffo NI rnnuvu Idee insolite per rinnovare oggetti domestici
realizzati in qualsiasi tipo di materiale. Non solo ritorneranno nuovi e diversi.
ma saranno anche simpatici regali.
- Le regole di base, le tecniche, i trucchi e i segreti per
realizzare ogni oggetto con sicurezza e senza errori.

2000/2004 R.C.S. Libri S.pA


Diffusione e Distribuzione per l'Italia;
m-dis Distribuzione Media S.pA
Stampato nell'anno 2004 presso

llection

Roto 2000 SpA - Casanle (Mi)

U sezione "Decoupage gli stili" stata realizzata da


Jocelyne Kerr Holding

NELLA PROSSIMA USCITA:


l'annaffiatoio di latta e la carta con farfalle

Si ringraziano i fornitori e i distributori degli oggetti


e dei materiali che sono stati utilizzati nei servizi
fotografici dell'opera.
Bormioli Rocco e Figlio, Calambour di Silvia Mangano,
Dell'Acqua Enrico & C, Runer Arte e Hobby, Seuatin/
Franco, Stamperia by Box, W. Hammeley.

Servizio Clienti
SERVIZIO ARRETRATI
Per richiedere gli arretrati
Gli arretrati delle pubblicazioni sono disponibili per UN
ANNO dalla data di completamento dell'opera (salvo
esaurimento) e possono essere richiesti:
direttamente al suo edicolante
scrivendo al nostro Ufficio Arretrati all'indirizzo:
FABBRI EDITORI - UFFICIO ARRETRATI
Via Mecenate. 91 - 20138 MILANO
telefonando al numero 02.62.00.95.15
Ricever direttamente a casa sua in contrassegno le copie richieste senza alcun sovrapprezzo, pagando in pi
solo il contributo alle spese di spedizione che di:
1.80 se ha richiesto una o due copie
2.50 se ha richiesto pi di due copie
SERVIZIO ABBONAMENTI
Pu abbonarsi alla pubblicazione
per telefono al numero 02 62.00.95.14
per fax al numero 02 55 16.947
per posta all'indirizzo:
FABBRI EDTrORI-Cistb Posate 17044-20181 Mfano
Le ricordiamo che la proposta di abbonamento valida solo per 3 MESI dalla daca di pubblicazione del primo numero dell'opera e solo per l'ITALIA
Per richiedere informazioni su un abbonamento in corso, pu telefonare dal luned al venerd dalle ore 8.30
alle ore 18.30 al numero 02.62.00.95.14

v i s i t a t e c i su
WWW.EDICOLAFABBRI.it

la posta del cuore


di Lorenstt

Un regalo a un'amica romantica:


la scatola di legno per conservare
preziose lettere d'amore.

//

misure: cm 31,5x18 di base e 7 cm di altezza

COSA OCCORRE:
da rivestire: scatola di legno con coperchio a scorrimento
le carte: carta stampata con immagini di fiori, carta stampata
con immagini di lettere e cartoline e fotografie d'epoca
materiali e attrezzi: colla vinilica forbici da manicure forbici
da ricamo ciotola colori acrilici: ocra, rosa salmone, bianco
spugna naturale accendino panno-carta pennelli piatti
(piccolo, medio e grande) vernice opaca all'acqua
vernice sintetica lucida in gel

*" Altri motivi


\/Se fi piacelo
stile dei primi
del '900.
decorate la
scatola con
immagini
di donili' in
stile

GUIDA ALL'ESECUZIONE

Prima

Con il pennello piatto medio stende:e a due ore di distanza l'una dall'altra due
mani di colore acrilico rosa salmone in
modo da ottenere una copertura uniforme. Lasciate asciugare 2 ore e 30 minuti.

Colorate il fondo della scatola con il rosa salmone, quindi procedete con la spugnatura.
Con molta attenzione accentuate il sapore d'epoca delle foto e delle cartoline bruciando i
margini con l'accendino. Fate delle prove di composizione direttamente sull'oggetto:
sovrapponete vecchie foto, cartoline e lettere concentrando quelle pi colorate sul coperchio
scorrevole e dando dei tocchi di colore con qualche piccolo fiore dalle tonalit aranciate.
Preparate una soluzione di 3 parti di colla e 1 di acqua. Li cura dell Oggetto: spolverate la
scatola con un panno umido e un prodotto detergente spray.

. Inumidite bene la spugna, quindi


tamponate su tutta la superfcie della scatola prima il colore acrilico bianco poi il
colore acrilico rosa salmone scurito con
una punta di ocra. Fate asciugare 1 ora.

O . Tagliate le immagini con le forbici


da ricamo (i soggetti squadrati) e con le
forbici da manicure (i fiori). Con il pennello piatto piccolo stendete la colla sul
retro del primo ritaglio, quindi posizionatelo sul coperchio.

Attenzione: per non


compromettere lo scorrimento
del coperchio, evitate di
stendervi pi di una mano
di vernice sintetica;
eventualmente eliminate
i dislivelli con la carta
vetrata medio fine.

i . Tamponate il ritaglio con un foglio


di panno-carta in modo da fare fuoriuscire la colla in eccesso ed evitare la formazione di bolle. Seguendo questa procedura completate la composizione e lasciate asciugare 1 ora.

. Stendete su tutta la superficie una mano di


vernice all'acqua e attendete 4 ore prima di passare
la prima mano di vernice sintetica. Lasciate asciugare 6 ore. quindi stendete altre tre mani di prodotto
solo sulla scatola (non sul coperchio) aumentando il
tempo di asciugatura di 1 ora a passaggio.

llectioii

decoupage

il vaso con amarillis


di Muriurita Mucchiuvelli

in vetro trasparente il vaso decorato con immagini


di bulbi fioriti su sfondo bluette: un moderno
oggetto d'arredo sia nel design sia nei colori.

COSA OCCORRE:
da rivestire: vaso in vetro della Dco Collection
le carte: carta gadget "Easy" con immagini di amarillis (gadget)
materiali e attrezzi: colla vinilica pennello piatto piccolo
2 ciotole di vetro 1 piatto di plastica alcool etilico
panno di cotone carta da cucina forbici da ricamo
forbici medie nastro adesivo di carta 1 foglio di carta
da pacco carta di giornale vernice spray blu chiaro

Altri motivi
5epreferite un vaso
con decorazioni pi
romanticbe. decoratelo
con inoltri di rose
in fiore e bacche.
Colorate l'interno
coti lo spray avorio.

GUIDA ALL'ESECUZIONE

Prima

Dopo

Pulite il vaso con alcool e un panno di cotone. Ritagliate i fiori selezionandoli


prima con le forbici medie, poi rifinite il ritaglio con le forbici da ricamo. Preparate
una soluzione di colla e acqua in parti uguali. Immergete i ritagli nell'acqua per
ammorbidirli e asciugateli tra due fogli di carta da cucina. Stendete la colla su un
lato interno del vaso, posizionate il ritaglio e incollatelo. Procedete a decorare l'altro lato e lasciate asciugare. Colorate l'interno del vaso con due passate di vernice in spray. Li cura dell'oggetto: spolverate l'oggetto con un panno morbido.

Pulite il vaso da ogni traccia di


>olvere con un panno di cotone leg;ermente inumidito con alcool, quinli lasciatelo evaporare ed eliminate
;li aloni con un panno asciutto.

L* . Ritagliate dalla carta un motivo


di amarillis utilizzando prima le forbici medie, quindi procedete con le
forbici da ricamo per una rifinitura
pi accurata. Ritagliate allo stesso
modo alcuni fiori.

Preparate una soluzione di colla


e acqua in pani uguali e mescolatela
bene per ottenere un composto omogeneo. Tenete presente che per incollare le immagini sul vetro la soluzione
deve risultare piuttosto liquida.

Immergete i ritagli pochi istanti


ell'acqua in modo da ammorbidirli.
uindi poneteli tra due fogli di carta
a cucina per eliminarne l'eccesso,
reparate il piano di lavoro ricorendolo con un foglio di carta da
acco o di giornale.

O Con il pennello piatto piccolo


stendete un velo di colla all'interno
di un lato del vaso e appoggiatevi
delicatamente il primo ritaglio con
(immagine rivolta verso il vetro.
Proseguite con gli altri ritagli fino a
completare la composizione. Lasciate asciugare per 1 ora.

O. Proteggete l'esterno del vaso


con la carta di giornale fissata con il
nastro adesivo di carta. Colorate l'interno del vaso con lo spray blu chiaro.Tenete la bomboletta a 20 cm dall'oggetto e date una prima velatura,
lasciate asciugare per 30 minuti e
procedete a una seconda velatura di
colore. Lasciate asciugare 1 ora.

decoupage

il secchiello della fortuna


d

Caminada

Date un tocco di colore a un angolo


della vostra casa con questo allegro
secchiello dai colori brillanti.

misure: cm 22x22

COSA OCCORRE:

Altri motivi

da rivestire: secchiello di latta


le carte: carta stampata con immagini
di coccinelle e quadrifogli
materiali e attre//i: alcol etilico panno
morbido colla vinilica forbici da manicure
colore acrilico verde bottiglia pennelli
piatti (piccolo, medio e grande) vernice
sintetica opaca in gel

Per mantenere l'aspetto


fresco eprinunviile
del secchie/lo, create
una composizione con
immagini di mele mature
e rametti di fior.
Per tifando scegliete une i
tonalit di ocra chiaro.

GUIDA ALL'ESECUZIONE

Prima

Dopo

i^Fate delle prove di composizione direttamente sull'oggetto: posizionate le immagini dei


quadrifogli con le coccinelle in ordine sparso in modo da riempire runa la superficie del
secchiello; eventualmente riempite gli spazi vuoti con immagini di coccinelle senza foglie.
^Preparate una soluzione di 3 pani di colla e 1 di acqua. vT'na volta incollati i ritagli isolateli
stendendovi sopra altra colla: prima di procedere con la fmitura in gel attendete che la colla
diventi trasparente, i a cura dell 'oggetto: pulite il secchiello con un panno-spugna e un
prodotto detergente per superfci lavabili. Asciugate tamponando con un panno morbido.

_L . Pulite accuratamente il secchiello


:on il panno morbido e l'alcol etilico in
modo da eliminare ogni traccia di sporco
e permettere successivamente al colore
acrilico di fissarsi sulla superfcie. Lasciate
evaporare l'alcol.

_ . Con il pennello piatto medio stendete sulla superficie esterna e interna dell'oggetto il colore acrilico verde bottiglia
e lasciate asciugare 3 ore. Per un risultato
pi uniforme stendete una seconda mano
di prodotto e lasciate asciugare 3 ore.

O Con le forbici da manicure tagliate


le immagini cercando di muovere in sincronia la mano che tiene il ritaglio e
quella che tiene le forbici. Tagliate qualche coccinella senza foglie: potrebbe servirvi per riempire gli spazi vuoti.

i. Con il pennello piatto piccolo


stendete la colla sul retro del primo ritaglio muovendo il pennello dal centro
verso le estremit. Posizionate il ritaglio
alia base del secchiello.

O . Stendete sul ritaglio altra colla praticando una certa pressione con il pennello per eliminare eventuali bolle d'aria e grinze. Seguendo questa procedura
decorate tutto il secchiello e lasciate
asciugare 2 ore.

Con il pennello piatto grande stendete una mano di vernice in gel e lasciate asciugare 6 ore. Ripetete l'operazione
fino a ottenere una superficie priva di dislivelli aumentando il tempo di asciugatura di 1 ora a passaggio.

profumo di rose
di FAena Fiore

Non solo ritagli di carta, ma anche fili


di rafia naturale e un bocciolo secco
per la scatola floreale.

misure: cm 20,5x13,5 di base; 5,5 cm di altezza

COSA OCCORRE:

Altri motivi

da rivestire: scatola ovale di compensato


le carte: carta vegetale rossa, carta stampata con immagini
di rose gialle, rosa e rosse
materiali e attrc/./.i: rafia naturale bocciolo di rosa secco forbici
medie a punte dritte matita morbida HB forbici da manicure
colla vinilica ciotola panno-carta 2 pennelli piatti medi
colla universale a presa rapida pennello tondo piccolo
vernice sintetica satinata in gel cera di finitura liquida

^Potete realizzare
(juesta decorazione
utilizzando altn'
iniinafiini di fiori
colorati comt' le
rioleth: (.'reale un fondo
con della carta vegetale
sulla tonalit del noia.

GUIDA ALL'ESECUZIONE

Prima

Dopo

Con le forbici da manicure ritagliate


. immagini delle rose e con le forbici a
unte medie la carta vegetale.

Tagliate la carta vegetale in misura della scatola: disegnate sulla carta due ovali corrispondenti alla base e al coperchio (appoggiateli sulla carta e riportate i contorni con la matita) e
tagliate due rettangoli per rivestire il bordo del coperchio e il resto della scatola. Preparate
una soluzione di 3 parti di colla e 2 di acqua. Posizionate le rose solo sul coperchio lasciando
vuota una striscia al centro. La cura dell'oggetto: pulite la scatola con un panno-spugna umido
e asciugate con un panno morbido.

Stendete la colla sul retro del rettangolo per il bordo della scatola, quindi posizionatelo, tamponatelo e stendetevi sopra altra
colla. Rivestite in questo modo rutta la scatola e lasciate asciugare 1 ora e 30 minuti.

O Stendete la colla sul retro di una rosa, quindi posizionatela sul coperchio e
tamponatela con il panno-carta. Seguendo
questo procedimento posizionate le rose
sovrapposte in modo equilibrato.

Per incollare la rafia


sul coperchio utilizzate
la colla pura non diluita.
Aprite bene il filo di rafia
prima di applicarlo.

t . Stendete sul coperchio una mano di


lla e lasciate asciugare 1 ora e 30 minuCon il pennello piatto piccolo stendete
1 coperchio e sulla scatola una mano di
rnice in gel e lasciate asciugare 6 ore.

O . Ritagliate diversi pezzi di rafia in misura della striscia sul coperchio. Stendete la colla sulla striscia rossa e applicatevi la rafia facendo una certa pressione. Create un gioco
di cerchi al centro della striscia di rafia e attaccatevi il bocciolo di rosa con la colla universale: alla base della scatola incollate due giri di nastro di rafia. Lasciate asciugare 2 ore.
Rifinite la scatola con una mano di cera liquida trasparente e fate asciugare 3 ore.

stile Trompe-roeil

caff o cappuccino ?
d Lucia Pianta Civati

Per una prima colazione speciale


decorate delle tovagliette con tutto quello
che vorreste trovare sulla vostra tavola.

misure: cm 41x31

COSA OCCORRE:

Altri motivi

da rivestire: tovaglietta in mdf con angoli smussati


le carte: carta stampata con immagini di tazze,
cioccolatini, biscotti, zucchero e bicchieri
materiali e attrezzi: colori acrilici: panna, oro grigio,
terra d'ombra bruciata 2 ciotole colla vinilica
forbici da ricamo pennello tondo per colla medio
taglierine pennelli piatti (piccolo, medio e grande)
pennello a goccia piccolo panno-spugna nastro
adesivo di carta carta vetrata fine vernice opaca
all'acqua vernice sintetica lucida in gel

i/Cercate delle immagini


di tazzine in stile inglese
e con immagini
di pasticcini
create
^^^
sul vassoio
l'effetto
trompe l'oeil.

GUIDA ALL'ESECUZIONE

Prima
Dopo

Per tagliare le immagini utilizzate le forbici da manicure, quindi eliminate il fondo interno ai manici delle tazze con il taglicrino. /Preparate una soluzione di 2 parli di colla e
1 di acqua, v Per dare profondit alla composi/ione incollate i soggetti pi grandi in primo piano. i/Create delle ombre leggere curando la direzione di provenienza della luce,
non appoggiate sulle tovagliette pentolini bollenti: pulitele con una
spugna umida e un detergente per superfici lavabili spray.

Per decorare i margini con precisione,


mascherate la tovaglietta con il nastro
adesivo di carta che rimuoverete
con molta delicatezza una volta
terminata la colorazione.

Con il pennello piatto grande stendete due


mani di colore acrilico panna sulla superficie della
tovaglietta a distanza di 1 ora l'una dall'altra. Con il
pennello piatto piccolo stendete il colore acrilico
oro grigio sui bordi e lasciate asciugare 30 minuti.

Per intensificare il fondo panna, inumidite il pennello piatto medio e sporcatelo appena nel colore acrilico terra d'ombra: stendete delle pennellate lunghe e in
un solo senso e lasciate asciugare 1 ora.

._

V**x^

\J . Con le forbici da ricamo tagliate le


immagini. Con il pennello tondo stendete, quindi, la colla sul retro del ritaglio,
posizionatelo sul supporto e tamponatelo con il panno-spugna inumidito per eliminare eventuali bolle d'aria e i residui
di colla in eccesso.

T. Seguendo la procedura illustrata,


completate la composizione e lasciate
asciugare 1 ora. Con il pennello a goccia
piccolo e il terra d'ombra diluito con poca acqua create le ombre di ogni elemento e lasciate asciugare 30 minuti.

O Stendete una mano di vernice all'acqua e lasciate asciugare 4 ore. Rifinite


con pi mani di vernice in gel: fate asciugare il primo strato 6 ore. quindi a ogni
successivo passaggio allungate i tempi di
asciugatura di 1 ora e lisciate la superficie con la carta vetrata fine.

dcoupa;

i fiori appesi
di Ek'iut /-'l'ore

Con materiali naturali, come i fiori


pressati, la carta vegetale e la rafia,
decorate una cornice che dar
un tocco di colore alla vostra casa.

misure: cm 14,5x17

COSA OCCORRE:

Altri motivi

da rivestire: cornice di legno


le carte: carta giapponese rosso bordeaux, carta
vegetale verde chiaro
materiali e attrt/xi: nastro di rafia naturale
e di rafia verde fiori pressati rossi
colla vinilica ciotola forbici medie
a punte dritte 2 pennelli piatti medi pennello
tondo piccolo vernice opaca all'acqua

Pe/- creare una


composizione pi
t ariopinta utilizzate
fiori pressati di rari
colori, incollandoli
su un supporto
di caria relina
intonato.

GUIDA ALL'ESECUZIONE
Con le mani strappate dei pezzi irregolari di carta giapponese bordeaux e di carta vegetale:
utilizzerete la prima per rivestire la cornice e la seconda per la parte interna. Preparate una
soluzione di 3 parti di colla e 2 di acqua. Prima di attaccare i segmenti di rafia verde apriteli
con le dita. Per la finitura stendete una mano di vernice all'acqua opaca. Li cura dell'oggetto:
spolverate delicatamente la cornice con un panno morbido ed evitate di appenderla vicino a
fonti di calore e umidit.

-L . Strappate la carta vegetale e quella


giapponese in pezzi irregolari di media
grandezza. Con le forbici tagliate il nastro
di rafia naturale e quello di rafia verde in
modo da ottenere dei segmenti lunghi
quanto i lati della cornice.

. Con il pennello piatto medio stendete la colla su un lato della cornice, quindi applicatevi uno strappo di carta giapponese bordeaux e stendetevi sopra altra
colla praticando una certa pressione per
favorire l'adesione. Rivestite tutta la cornice e lasciate asciugare 1 ora e 30 minuti.

O . Applicate i fili di rafia a 1 cm dal


bordo esterno della cornice: stendete la
colla sul supporto, posizionate la rafia naturale, quindi con il pennello tondo stendetevi sopra altra colla. Seguendo lo stesso procedimento attaccate la rafia verde
su quella naturale.

I. Sulla parte centrale della striscia di


rafia superiore create due coccarde dello
stesso materiale, incollatevi al centro un
fiore secco e stendetevi sopra altra colla.
Lasciate asciugare 30 minuti, quindi stendete una mano di finitura all'acqua. Fate
asciugare 4 ore.

O . Stendete una mano di colla sulla parte interna della cornice, posizionatevi uno
strappo di carta vegetale verde cliiaro.
quindi stendetevi sopra altra colla. Seguendo queste indicazioni rivestite completamente la parte interna della cornice e
lasciate asciugare 1 ora e 30 minuti.

J. Stendete ora la colla pura sulla


parte interna rivestita e create tre file
di quattro fiori secchi ciascuna. Posizionate i fiori alla stessa distanza l'uno
dall'altro. Lasciate asciugare 20 minuti,
quindi assemblate la cornice.

la bacheca portachiavi
di Cristina l'i><mi

Una vecchia bacheca


di legno si riveste delle
note agrumate del limone:
un fondo verde in tinta
con il fogliame completa
l'effetto "naturale".

misure: cm 18x31

COSA OCCORRE:
da rivestire: bacheca di legno naturale
le carte: carta stampata con immagini di limoni
materiali e attrezzi: 2 ciotole colla vinilica
forbici da ricamo vernice spray verde salvia
panno-spugna panno di cotone colla
universale a presa rapida vernice opaca all'acqua
pennello piatto medio 8 ganci colla universale
a presa rapida spugna abrasiva

Altri motivi
'.Mantenete l'aspetto
primarerile
della bacheca
decorandola con
immagini di arance
mature. Potete
colorare il fondo
con il colar crema.

GUIDA ALL'ESECUZIONE
Proteggete il piano di lavoro con la carta da pacco e spruzzate la vernice verde salvia sulla bacheca tenendo la bomboletta a 25 cm di distanza. Ritagliate le immagini dei limoni
raggnippandone due o tre ed estrapolando qualche fiore. Preparate una soluzione mescolando acqua e colla in pari quantit. Come finitura stendete pi mani di vernice protettiva all'acqua, l a cura dell Oggetto spolverate la bacheca con un panno morbido.
Prima

Dopo

Spruzzate sulla bacheca una mano di


vernice verde salvia, attendete 10 minuti,
quindi procedete a spruzzare altre mani di
prodotto in modo da ottenere una copertura perfetta. Lasciate asciugare 2 ore.

L, . Con le forbici da ricamo tagliate le


immagini cercando di muovere in sincronia la mano che tiene la carta e quella che
tiene le forbici. Fate delle prove di composizione direttamente sulla bacheca.

O. Immergete il primo ritaglio da incollare nella soluzione di acqua e colla: in


questo modo riuscirete a spostare facilmente il ritaglio gi applicato alla superficie, fino a trovare la giusta collocazione.

TC . Posizionate ilritaglioe tamponatelo


con il panno-spugna inumidito per eliminare la colla in eccesso e appianare eventuali grinze. Seguendo il procedimento illustrato completate la decorazione e lasciate asciugare almeno 1 ora.

. Con la spugna abrasiva eliminate


la vernice dagli spessori della bacheca
in modo da fare riemergere il colore naturale del legno. Eliminate i residui con
un panno.

O. Con il pennello piatto medio stendete una mano di vernice all'acqua e lasciate
asciugare 4 ore. Stendete, quindi, altre due
mani di prodotto allungando i tempi di
asciugatura di 1 ora a passaggio. Con la colla universale incollate i ganci portachiavi.

scuola
i supporti: il metallo
Per anni il decoupage tradizionale, praticato soprattutto in Inghilterra, stato
realizzato quasi esclusivamente su oggetti di metallo laccato. Tuttora gli oggetti di
metallo (zinco, alluminio, latta, rame,
ferro e ghisa) rimangono tra i supporti

di Mariarita Macchiavelli

preferiti da utilizzare con questa tecnice


decorativa. I vari metalli, essendo diversi fra loro, presentano per difficolt d\
lavorazione differenti perch non si comportano tutti allo stesso modo quand<
vengono rivestiti con la carta.

il metallo grezzo

il metallo dipinto

(o non smaltato)

(smaltato e laccato)

Gli oggetti di metallo grezzo pi utilizzati per il decoupage


sono quelli di zinco e alluminio. In commercio si trovano con
facilit bricchi, annaffiatoi, tinozze e secchi fatti di questi
materiali. Tutti questi oggetti hanno la particolarit di essere
piuttosto leggeri e la loro forma, liscia e un po' country,
si adatta benissimo a essere decorata. Le superfici vengono
generalmente dipinte o laccate, ma si possono decorare anche
direttamente: l'effetto che ne risulta moderno e originale
anche se tecnicamente di possono verificare difficolt
di realizzazione, dovute alla patinatura industriale alla quale
sono sottoposti i metalli per evitare che arrugginiscano.
Gli oggetti in alluminio e zinco, soprattutto se nuovi,
hanno una sorta di patina oleosa in superficie
che ne rende difficoltoso il rivestimento con la carta.
Pi raro il decoupage su ferro grezzo: per sua natura
questo metallo tende ad arrugginire velocemente e trattarlo
con colle all'acqua implica il pericolo di vedere gli oggetti
rovinati in breve tempo. Ancora pi raro il decoupage
su rame, non perch questo materiale presenti difficolt
di lavorazione maggiori di altri, ma perch gli oggetti,
solitamente piuttosto cari e di fattura artigianale,
sono gi belli di per s e si preferisce non ricoprirli.

Pi semplice il decoupage su metalli dipinti.


Gli oggetti di metallo smaltato come bricchi, catinelle
e vari tipi di pentolarne sono, tra l'altro, facilmente
reperibili sul mercato. Questo tipo di rifinitura pu essere
fatta industrialmente o a mano utilizzando prodotti in
vendita nei colorifici. Gli oggetti smaltati industrialmente
sono molto lisci e lucidi e, per questo, risultano difficili
da lavorare: la colla e la carta rischiano infatti
di "scivolare" sulla superficie. Pi semplice , invece,
rivestire gli oggetti dipinti manualmente, soprattutto
se trattati con una base di cementite che ne rende la
superficie pi irregolare e idonea all'incollaggio dei ritagli.

consigli utili
Per la preparazione delle basi con cementite tradizionale
ricordate di usare sempre la corto vetrata per livellare
la superficie. Per ottenere un risultato pi uniforme possibile,
indispensabile eseguire movimenti leggeri.

Se lo base stato fatto con gesso acrilico, pi liscio,


scartavetrare non invece necessario.

scuola
fare decoupage su oggetti di metallo
v

Lavorazione su metallo grezzo

Preparate una soluzione


densa e ben amalgamata
di 4 cucchiai di colla e 1 di
acqua. Inumidite i ritagli e
poneteli ad asciugare tra
due tovagliolini o due
fogli di panno-carta,
quindi, con un pennello
piatto, stendete la
soluzione di colla
sul retro di ciascuno.

Con una spugna inumidita


(meglio se naturale)
rimuovete la colla in
eccesso, quindi asciugate
bene i contorni dei ritagli.
Questa operazione deve
essere eseguita con
estrema delicatezza per
non rischiare
di rovinare la carta.

Prima di posizionare i ritagli,


lavate la superficie
dell'oggetto con un detergente
abrasivo in polvere, sciacquate
e asciugate: questo
accorgimento permette di
eliminare almeno in parte la
patina oleosa che renderebbe
difficoltoso l'incollaggio.
Dunque applicate i ritagli e
ripassateli con la colla, usando
sempre il pennello piatto.

I tempi di asciugatura
ella colla variano in base
alla sua composizione
e al clima dell'ambiente.
Comunque, quando risulta
perfettamente asciutta
stendete su tutto l'oggetto
una mano di vernice spray,
preferibile rispetto
al flatting tradizionale
perch aderisce meglio
alle superfici metalliche
e non lascia aloni gialli.

</ Lavorazione su metallo dipinto


Prima di posizionare i
ritagli, consigliabile
carteggiare delicatamente
la superficie dell'oggetto
con una carta vetrata
finissima. Quindi attaccate
i ritagli, ripassandoli
sempre con la soluzione
di colla, usando
un pennello piatto.

Eliminate la colla in
eccesso con una spugna
inumidita e asciugate.
Per la finitura procedete
come per la lavorazione
su metallo grezzo,
cio stendendo una mano
di vernice spray.

Potrebbero piacerti anche