Sei sulla pagina 1di 14

numero 132 anno VIII

Gioved 22 Novembre 2012

Periodico Fraccarotto

Inizia la stagione sportiva. Mercoled il debutto col Borromeo

EDITORIALE
di Esselunga
Marted si svolta al Cus la consueta
riunione tra i vertici del CUS, tra cui
spiccava il mitologico Perolfi, e i rappresentanti dei collegi partecipanti al
torneo di basket, che, stranamente questanno ha riservato interessanti sorprese, a partire dal calendario. Al posto dei
soliti 2 gruppi da 5 questanno sono stati introdotti tre gruppi da 4: si qualificheranno alle semifinali le prime tre dei
gironi e la vincente dello spareggio tra
le due migliori seconde(in base alla differenza canestri). Nel primo turno incontreremo il Borromeo voglioso di rivincita dopo un lustro di sconfitte, lincognita Golgi e i sempre molesti tafani.
Per via del nuovo format del torneo sar
necessario vincere tutte le partite, cercando di segnare il maggior numero di
canestri possibile per essere sicuri della
qualificazione. E evidente che in un
anno di rivoluzione per il Plinio Basket
dovremo dare tutto, non solo in campo
ma anche sugli spalti, per sperare di
CASTIGLIONCELLE

confermarci campioni per il sesto anno


consecutivo.
Ci di cui pi mi preme parlare non
per il torneo di pallacanestro in s
bens lannuncio di una sorta di partnership tra il Cus e la Panathlon, unassociazione operante in campo sportivo per
la promozione del fair play e del ruolo
educativo dello sport. Liniziativa di per
s lodevole ed sintomo di un crescente interesse per i tornei intercollegiali anche al di fuori dellambito collegiale e universitario. Daltro canto alcune proposte legate a tale collaborazione
mi hanno lasciato abbastanza perplesso.
Parlo innanzitutto dellistituzione di un
premio alla tifoseria pi goliardica
attribuito da una commissione esterna.
Mi sembra difficile stabilire quali possano essere i criteri per decidere qual la
miglior goliardata: ad esempio riempire
di merda un camion e svuotarlo sul portone di un altro collegio pu portarci
alla vittoria?
Si parlava anche di organizzare una manifestazione podistica tra i vari collegi,
possibilmente in abiti natalizi. SceccuBRIGATA PLINIO

PAGELLE DELLA
SERATA
Pag. 2

duru vestito da bue, Teo Lotito col cappello da Babbo Natale e il Porco dello
Spalla che corrono fianco a fianco cantando Jingle Bells. Neanche sotto acidi
sarei arrivato ad immaginare una scena
del genere. Al di l delle visioni mistiche, bisogna fare in modo che valori
come la correttezza e la lealt negli
sport non pregiudichino la goliardia collegiale che negli anni sta progressivamente svanendo. Le nostre rivalit vanno portate avanti anche andando oltre il
limite delleducazione, con volgarit e
anche con qualche scontro fisico, senza ovviamente sfociare nella violenza.
Peraltro non mi risulta che negli anni si
siano mai verificati danneggiamenti o
risse di seria entit e dubito che la goliardia collegiale necessiti di un controllo esterno o di giudici che valutino come viviamo la nostra rivalit. In ogni
caso mi auguro che questondata di
buonismo non faccia venir meno quel
sano odio tra collegi che rende speciale
i nostri tornei.
E, nel dubbio, meglio un morto in casa
che un cairolotto sulluscio.
SFIDE CULINARIE

TUTTI I CORI
DELLA BRIGATA
Pag. 4

PAESAGNE VS
MANZAGNE
Pag. 11

PAGELLE CASTIGLIONI
I TOP
ZIPA: VOTO 8,5; Sorpresa della serata.
Arroventa, appena entrato in scena, le
masse esibendosi in un passo Moonwalk
che farebbe invidia al King del Pop (dei
tempi peggiori). Con questo estasiante
movimento di gambe, riesce a ottenere
consensi che unitamente alla sua spropositata autostima lo portano a vincere tutte le prove della serata. Viene sempre
appoggiato nella lotta, dalla follia della
Castiglioncella assegnatagli, la quale
spicca per pazzia e insanit. PROMESSI
SPOSI.
HARRY: VOTO 7+; Grintoso, senza dubbio autentico, nella serata che lo vede
partecipe di fronte alle Divine. Intraprendente di certo nel conquistare la folla e le masse con la sua ormai risaputa
presentazione, che va aldil della semplice magia e stregoneria. La novit della
serata una innovativa pettinatura che
avrebbe fatto rabbrividire pure il vero
Harry appena svegliato. Divino infine,
nellottenere pi recapiti e numeri di telefono possibili, estorcendoli alle dirette
interessate brugnatelle. AUDACE.
EX
AEQUO
TOPI/MOSCA,
(rispettivamente) 6 E MEZZO(LITRI DI
VINO) E 7-; Il primo si diletta a sorseg-

giare il vinello che era lunica bevanda


consentita alle MQM; questo lo fa entrare di diritto nei top; la presenza del nettare duva in corpo gli fa ottenere una
serie di brutte figure a ruota, tra cui il
presentarsi in quel pietoso stato di fronte
alla sua met castiglioncella. Per fortuna
che cera il buon Flain a farlo tornare il
ragazzo pacato che tutti conosciamo. ALTICCIO. Il secondo invece, anchesso
nuovo per capigliatura, si presenta al
pubblico con una rasatura che farebbe
invidia pure al pi scapigliato Claudio
Bisio, ma non nuovo in prestanza fisica,
rischia di appiattire la sua castiglioncella
fino ad allora impotente al suo cospetto,
PREPOTENTE.

SCHULTZ: VOTO 4,5; Parte benissimo


come cantore di poesie qualche giorno
precedente alla serata, facendo presagire
una grande prestazione. Purtroppo ci
che succede in P.za Leonardo da Vinci 2
questa sera ben altro: infatti il pi tedesco genovese, bello, biondo e qualsivoglia
aggettivo ancora,non riesce a incidere, n
per fisico nei giochi, n per atteggiamento conquistatore, DA CONQUISTATORE
A CONQUISTATO.

COMODINO:VOTO 5; Pi che vivo sembra annebbiato,si voglia per il vino o si


voglia per il nuovo look,ma quello che vi
stiamo descrivendo non il solito comodino, non certo il mattatore delle precedenti serate con i collegi daltro sesso.
Oggi spento, fuori forma e poco lucido;
I FLOP
Si risolleva in parte fuori collegio, ma le
barzellette che racconta non valgono la
TOTO: VOTO 3; gravemente insufficien- serata da sconfitto, POCO COMODINO,
te la prova del prodigio di Raffadali, il PIU SCARPIERA;
quale nonostante il suo risaputo savoir
faire, non riesce ad entusiasmare come
MQM ZIPA, MQM CLAUDIANO
dovrebbe. Pesa inoltre sulla sua testa
come una ghigliottina, il fattore
castiglioncella pi figa come compagna, che lo costringe ad essere succube
di lei per tutta la sera, senza comunque
raccimolare nessun risultato, A BOCCA
ASCIUTTA.

UN'INTESA RITROVATA a cura del Castiglioni


Dopo anni e anni di incontri mancati o
non voluti, finalmente gioved scorso
presso la Sala Comune del Collegio Plinio
Fraccaro si svolto uno tra i pi attesi
i nco nt ri
gol i ar di c i
d e ll' an n at a
2012/2013: quello tra il Castiglioni e il
FRACCARO. Anche se non lo ammetteranno mai (pena la perdita della loro virilit) questo per i nostri amici fraccarotti stato il migliore degli incontri; d'altronde non poteva essere altrimenti! Tutto iniziato, una sera fredda e resa cupa
dalla nebbia pavese, quando due mqm
fraccarotte, i ben noti Shultz e Shaggy, si
sono presentate al cospetto delle Splendide Divine dimostrando le loro doti di
attori e recitando cos l'invito dei
"Signori Anziani" che tanto hanno piacevolmente stupito le castiglioncelle, accorse poi numerose a questo evento.
Dal canto loro le "Splendide Divine"(sono un'unica entit) non hanno
tardato a rispondere per e con le rime
dimostrando la loro abilit e in pi si
sono mostrate generose donando loro
una bottiglia di vino pregiato. Ora, nonostante i ricordi siano confusi da Bacco
Tabacco e Venere,
tenteremo di
riassumervi a modo nostro questo incontro e lo faremo con una pagella che fa
invidia a quella di Paolo Ziliani:
Ospitalit: 9. I fraccarotti si sono dimostrati ospitali accogliendoci calorosamente con un buon chupito di benvenuto
per le mqm (lasciando allergie qua e la).
Le DIVINE venivano intrattenute dagli
Show man Loffa e Flain che si sono dimostrati abili giocatori di pallavolo pur
di farle divertire. Ingresso trionfale delle
Splendide sulle note di Call me maybe,

acclamate calorosamente dalla collegiali- FRACCAROTTI E SPLENDIDE DIt fraccarotta. INECCEPIBILI


VINE: 10++ Va a loro il merito della
riuscita di questa serata suggellata dalla
partecipazione di due splendide divine e
Matricole fraccarotte: 9 come di- di due valorosi anziani al gioco del pallomenticarle... partiamo da harry fotter ne dimostrando ancora una volta che c'
che con la sua presentazione ha fatto pi intesa e voglia di divertirsi. FUORICLASscalpore di mosca il quale, meno loquace, SE
ha infiammato lanimo delle castiglioncelle (tenute a freno dal contegno che le
contraddistingue) con i suoi addominali Giochi:9 semplici ma efficaci a far si
scolpiti. Non parlariamo poi di fox che Venere faccia il suo corso....infatti
e della sua fortuna di avere la nel gioco con la palla, la quale senza l'uso
donna che tutti i fraccarotti vorrebbero . delle mani doveva essere portata sulla
Ultimo ma non per importanza, lui, l'uo- bocca dei due componenti, le coppie
mo con il cuore in sicilia ma con gli or- hanno dato vita a fuoco e fiamme, per
moni in sala comune: Comodino. Appro- non parlare del gioco del calzino che infittando dei giochi proposti riuscito a vece ha visto incontri e scontri tra corpi
mettere le mani in posti a lui prima proi- di vario sesso, lasciando anche qualche
biti. TALENTI
ferito di guerra. Il gioco del cerchio ha
fatto uscire il meglio del nostro idolo
"comodino" che pur di vincere faceva di
Matricole castiglioncelle: 10 anche tutto e di pi.
loro hanno lasciato il segno e fatto breccia nei cuori bianco rossi.. ne abbiamo
per tutti i gusti: "dalla pi esuberan- Signora Lucia: 10+ Colei che ha reso
te delle mqm carolina da piscinas" che si questa serata davvero indimenticabile
dimostrata partecipe e ha strappato soprattutto perch all'inizio nessuno si
consensi e sorrisi, per poi passare alla era accorto della sua presenza, notata
stupenda toppina che riuscita a stende- solo per le sue urla che invocavano i nere anche il presentatore loffa con la sua mici numero due dei fraccarotti (dopo i
presentazione. Come dimenticare poi la cairolotti): gli sbirri. CHIWAWA CON
pi bella delle psicologhe: dolly o ancora SEMBIANZE DI MASTINO NAPOLETAla rapper venuta dal " ghetto" di napoli. NO
Infine la cantante sarda uscita non del Vista dunque la bella serata ci auguriamo
tutto sana da questa serata, per via di che questo possa essere il primo di una
contatti affettuosi del suo compagno di lunga seria di incontri
giochi comodino. IMPALPABILI O FORSE NO
A.P.C

Calcuttaaa??... Che cazzo ci vai a fare a Calcutta che


poi torni incinta senza aver scopato, come la madonna!!

Regole:
Tutti: Chi noi siamo
CORO 8 (il ballo del mattone)
- Cantare sempre
Megafono: Glielo diciamo
Non essere invidioso
- Ascoltare il megafono che Tutti: Glielo diciamo
Se la storia non sei tu
chiama i cori
Megafono: Chi noi siamo
Di magiche vittorie
- E FUORI I COGLIONI!
Tutti: Chi noi siamo
Ne abbiam mille o forze pi
Siamo lARMATA BIANCOROSSA
Perch, perch, perch,
CORO 1 - FINCHE VIVRO
E mai nessun ci fermer
tu qui non sei nessuno
Finch vivr
Tutti: Noi saremo sempre qua
Collegio, ce n soltanto uno
Canter FORZA FRACCARO
Se il FRACCARO giocher
Canter FORZA FRACCARO
Dai FRACCARO vinci ancora per gli CORO 9
Canter
ultr
Canto sempre a squarciagola
Finch vivr
Mi domandano perch
(rip.)
CORO 5
Me ne frego rispondendo che
E Plinio al
Plinio Fraccaro tutto per me!
CORO 2 - GRAN BASTONE
Forza fraccaro
Gran Bastone Boia
Ovunque tu andrai io ti seguir
CORO 10
E sua madre Troia
E quando in campo scenderai
Foza Plinio al
E cairoli Merda
Su nel cielo si alzer
Al Fraccaro
Quel Collegio croller!
Questo canto damor
Sempre insieme a te
(rip.)
Che ci viene dal cuor!
Comunque vada
Devi sapere che
CORO 3 - E FACCI UN GOL
CORO 6 - WE LOVE YOU
Noi non ti lasceremo mai da solo
E facci un goooooool
A Pavia PLINIO!
Forza FRACCARO facci un gooool
Tra i collegi PLINIO!
CORO 11
Forza FRACCARO facci un gooool
Il migliore E PLINIO
Vola, sotto la curva vola,
Forza FRACCARO facci un gooool
OH FRACCARO WE LOVE YOU
la curva sinnamora
(rip.)
(rip.)
Patrizio vola
CORO 4 - ARMATA
Megafono: In ogni posto che andiamo
Tutti: In ogni posto che andiamo
Megafono: La gente vuol sapere
Tutti: La gente vuol sapere
Megafono: Chi noi siamo

CORO 7
Che bello
Quando esco di casa
Per andare allo stadio
A tifare il Fraccaro

CORO 12 - OSTERIE
Al collegio spallanzani
Poroponzi ponzi po
Sono tutti quanti cani
Poroponzi ponzi po
Non di razza ma bastardi
Nella rissa son codardi
(Rit.)
SEMPRE NOI I MIGLIORI
DAI FRACCARO ALEEEEE
Al collegio del cairoli
Sono sempre tutti soli
Soli con la loro merda
E che il vento li disperda
(Rit.)
Nel collegio del cardano
E successo un fatto strano
Un bel giorno a primavera
E sparita una bandiera
(Rit.)
Nella vostra residenza
C chi tromba alloccorrenza
Ma pi spesso caso strano
Ci si sfonda il deretano
(Rit.)
Al Castiglioni Brugnatelli
Paradiso degli uccelli
Degli uccelli Fraccarotti
Quanti giorni quante notti
(Rit.)
E ci sta il collegio valla
Le cui donne fan da spalla
E i maschietti un po gelosi
Sono brutti e invidiosi
(Rit.)

Il collegio Borromeo
Porta il nome di un babbeo
Lecca culo e immanicato
Borromaico sei sfigato
(Rit.)
Ed al Santa Caterina
Dormi quieta paperina
Dorme sola un po sfigata
E saccarezza la patata
(Rit.)
E ci sta il SantAgostino
Prega sol per un pompino
Ma pregando inginocchiato
Mi dispiace lhai sucato
(Rit.)
Nel collegio del don bosco
Tutti dentro presto presto
Che finito il carosello
Vi si chiude gi il cancello
(Rit.)
C un collegio tutto nuovo
Che di troie il ritrovo
Ma di troie molto care
Sono dure da scopare
(Rit.)
Ai collegi non citati
Mai nessuno li ha cagati
Perch il vero grande faro
E sulle torri del Fraccaro

CORO 13
Oh mama mama mama
Oh mama mama mama
Sai perch mi batte il corazon
Ho visto il Fraccaro, ho visto il Fraccaro
Ehi mamm, innamorato son
CORO 14
Ora tutta quanta la curva
Canter per te
Plinio devi vincere!
Plinio devi vincere!
La la la la la la la la la (con le mani)
CORO 15
Plinio Fraccaro io di giorno e notte
in ogni stadio dove faccio a botte
e me ne frego della partita Plinio
Fraccaro tutta la mia vita.
e quando segni esplodera' il settore
alziam le mani al nostro grande amore,
Fraccaro ale'! Fraccaro ale'!
Plinio Fraccaro al al!
CORO 16 (maledetta primavera)
Lo sai perch
Tutta la mia vita biancorossa
C una ragione
Ho il Fraccaro in fondo al cuore
Forza Plinio io non vivo senza te

COOKING IN PARADISE a cura di CC & Frigo


INGREDIENTI
500 g di filetti di merluzzo (anche surgelati)
400 g di patate
5-6 rametti di prezzemolo
1 spicchio d'aglio
pangrattato
olio extravergine di oliva
pepe , sale q.b.
PREPARAZIONE

SBATTI =
COTTURA = 40 min
PREPARAZIONE = 5 min
DOSI PER = 3 persone

Lavate i filetti di merluzzo, tamponateli con carta da cucina tagliateli a met se sono molto grandi. Pelate le patate
ed affettatele dello spessore di 3-4 millimetri. Lavate il
prezzemolo e tritatelo assieme all'aglio spellato in una ciotola con laggiunta del pangrattato e mescolare il tutto.
Ungete una teglia con un filo d'olio e disponetevi a strati le
patate, da condire con un pizzico di sale ed una manciata
di pangrattato aromatizzato. Unire un filo d'olio ed infornare a 200C per 20 minuti.
Trascorso il tempo indicato estrarre la pirofila dal forno,
disporre sopra le patate i filetti di merluzzo, cosparsi con il
restante pane aromatizzato, un pizzico di sale, una grattugiata di pepe ed un filo d'olio.
Infornare alla stessa temperatura
per altri 20 minuti e servire.
Buon appetito!!!

PORN REVIEWS: Are you still awake? a cura di Eleno


Questa volta ero molto indeciso tra due
brunette che accendono i maschietti
con un solo sguardo, alla
fine mi sono convinto, per
classe ed eleganza vince
su tutte Tiffany Thompson. Ci sono due categorie
di pornoattrici, quelle che
fanno lhard e quelle che
non lo fanno. Io prediligo
le seconde, anche se, devo
ammetterlo, in giorni di
particolare solitudine e
noia, un bel filmato hard
dobbligo.
Tiffany
(lasciatemi chiamarla per
nome, dato che la seguo
dagli esordi) non ha mai
visto uno strap-on, il suo
buco pi segreto inviolato, e seleziona con molta
cura la casa di produzione
per cui intende lavorare. Siti come Babes.com, X-Art o ATK non permetterebbero mai la perdita della sobriet

dei contenuti. Tiffany ama maschi e


femmine indistintamente, ma mai in-

sieme, e sempre un essere umano per


volta. Non so quale filmato segnalarvi,
potrei passare ore a pensare, giudicare,

mettere la mia collezione in ordine di


godimento, ma non possibile, tutti i
filmati sono a pari merito. Per cominciare a conoscerla, consiglierei un
filmato qualunque proveniente dallottima X-Art:
soffici, vellutati, con una
luce onirica, da estate,
perfetta per sottolineare
la freschezza dellattrice.
Gi in questi video si pu
notare con quale naturalezza Tiffany faccia sesso
davanti alle telecamere, e
con quale bravura: Tiffany non guarda mai la
telecamera, non urla mai
troppo, non si scompone
mai, una svizzera potremmo dire. Lei per
nata negli Stati Uniti,
classe 1992, giovane come non mai.
Belle gambe, bel corpo, viso fresco. Cosa volete di pi dalla vita?

SEPARATI ALLA NASCITA

LEZIONI A PAMELA a cura di m.q.m. schultz


Il Torneo
Anche quest'anno durante la 24 ore di
spaccio si svolto il torneo di poker, nonostante l'assenza dei regular del gioco
d'azzardo come Adolfino, Gemello e
Flain.
Il torneo ha visto 16 partecipanti ambire
ai 50 del primo premio.
Foggia prima dell'inizio dice di volermi
fare il culo e comincia a esultare ad ogni
piatto che non vinco.
Il torneo inizia subito con Patrick e lo
stesso Foggia che bullano i loro rispettivi
tavoli e si piazzano in cima al chipcount.
La prima eliminazione mentre il primo
livello ancora in corso, colpisce Denver,
che vede il tris di tre di Morello battere la
sua coppia di donne.
Trota rimane subito cortissimo dopo un
bluff non riuscito e vede il suo torneo
partire subito in salita.
Tot dimostra subito di essere il pi caldo della serata.
Brutta prestazione di Alarico che, nonostante partisse tra i favoriti, non riesce
nemmeno a vincere una singola mano,
persino dopo il rebuy!
Foggia mantiene le sue promesse e con

un FULL INTO FACE (di assi!) mostra a


tutti la sua superiorit.
Seguono le eliminazioni di Mingo,
l'amico di Patrick, Sceccu, Kinder, me
stesso, Alarico e Bidello.
Una piacevole sorpresa sono state le
prestazioni delle matricole Danito, che
scoppia l'ormai sempre pi sconsolato
bidello alla bolla del final table, e Tot
che approda al tavolo finale nessuno ha
ancora capito come, giocando tutte le
mani facendo perdere la testa a tutti ed
eliminando il sottoscritto.
Il tavolo finale formato dunque da: Patrick il chipleader, Foggia, Morello, Reggio, Rizzo, Danito, Tot e Trota.
Quest'ultimo tutt'ora cortissimo ma con
un K7 miracolato dal cielo ribalta la situazione e torna in vita.
Dopo le eliminazioni delle matricole tocca a Reggio, che si consola tornando in
Sala Spank, e a Rizzo lasciare il torneo.
La bolla va' al Maestro, che nonostante
giochi un torneo impeccabile non riesce a
vincere le mani decisive e lascia a Morello, Patrick, in assoluto il pi caldo della
serata, e Trota la sfida per il titolo.
Morello chiude al terzo posto dopo un'ottima prova e dimostra che se perde a

cash solo per sfiga.


Patrick secondo e la grande sorpresa
della serata. Il motivo della sua vittoria lo
spiega lui stesso: "Io non gioco le carte,
ma il giocatore".
Il vincitore, Trota, su cui nessuno avrebbe puntato niente all'inizio del tavolo finale.
Grande rimonta. Una vittoria che ha
messo in luce tutte le sue qualit di
gambler.
GOOD GAME

24 ORE: RISULTATI TORNEO BILIARDINO


PING - MORENO
PATRIZIO - BORMIETTO
PATRIZIO - BORMIETTO
PATRIZIO - BORMIETTO
IVAN FIDANZATA SUA
BATISTA - MADIA
BATISTA - MADIA
KINDER - CLAUDIANO
MORGAN - SHULZ
MORGAN - SHULZ
TURI - SCECCUDURU

TURI SCECCUDURU

TURI - SCECCUDURU
TURI - SCECCUDURU
IDRO - CIOLLA

VINCITORI:

FALAFEL - MOSCA

REGGIO - MINGO

REGGIO - MINGO
REGGIO - MINGO
REGGIO - MINGO
LICATA - FOX

REGGIO MINGO

LICATA - FOX
TOTO - BUDINHO
DANITO - METANO
BILLY FABIO
BILLY - FABIO
SCORPION - RIZZO
SCORPION - RIZZO
SCORPION - RIZZO
ELENO - BORMIO

COLONNE: toccati sull'orgoglio


dalla sfida degli anziani, le colonne fraccarotte lavorando come un
ingranaggio ben oliato riescono a
saziare l'affamata tavolata servendo un banchetto degno dell'obesit americana. L'evidente apprezzamento ottenuto dalla serata permette ai
terzi anni di uscire vittoriosi e a testa alta
dal corridoio spallanzani riportando soltanto i leggeri segni di una sbornia agli
esordi. REDIVIVI

CALCIO: subito dopo essersi


guadagnati il verde della scorsa
edizione la squadra di calcio si
addormenta sugli allori segnalando un drastico calo delle presenze
da 25 a 8 che allibisce l'allenatore
e la collegialit pantofolaia tutta. Dopo il
richiamo all'attenzione l'ultimo allenamento vede 16 comunque insufficienti
partecipanti. Giustificati dalla mancanza
di palloni siete scusati a met. SQUADRA
AVVISATA MEZZA SALVATA

CUS: il nostro ente sportivo di


riferimento perde di colpo tutta
la poca credibilt accumulata in
anni di onorata carriera uscendosene con un programma per il
torneo di basket senza alcun senso, una corsa tra collegi in costumi natalizi e, all'apice della follia, un premio fairplay che rischia di privare la gloriosa
"Brigata" di quella nota di aggressivit
che l'ha resa grande e le ha portato un
premio alla migliore tifoseria. A NOI
DELLA PARTITA NON CE NE FREGA
UN CAZZO...ALCOL! ALCOL!

TRAME CONTORTE E VISIONARIE a cura di Scorpion

Memento
Thriller diretto da Christopher Nolan girato nel 2000. La vicenda tratta di Leonard Shelby il quale in seguito ad un incidente subisce la perdita della memoria a breve termine il
che gli imedisce di ricordare qualunque cosa faccia o gli accada; per sopperire a questa mancanza prende
l'abitudine di fotografare con una
Polaroid le persone che incontra e
annotare ogni dettaglio rilevante su
fogli o direttamente su se stesso,
infatti ogni mattina al suo risveglio
deve riscostruire la sua vita dagli
indizi che ha lasciato; sul suo petto
capeggiano tatuate le scritte "John
G. raped and murdered my wife" e
"Find him end kill him" cos ogni

mattina riinizia la caccia a questo


John su cui ha via via raccolto indizi
anch'essi ora tatuati sul suo corpo.
Durante la vicenda Leonard ha contatti quasi esclusivamente con due
persone di cui custodisce le foto:
Teddy un poliziotto che non appare
mai in divisa e la cui annotazione
riporta "don't belive to his lies", ma
che sembra aiutarlo nel raggiungimento del suo scopo e Natalie di cui
la scritta sulla foto assicura l'aiuto
"per compassione"; i personaggi secondari sono tuttavia poco delineabili, come comparsi dal nulla e senza
una storia, anche se rimane nell'aria
il pensiero (che probabilmente ha
anche il protagonista) che tutti cerchino di approfittarsi di lui sfruttando il suo problema; infatti la regia, la
fotografia e il montaggio dell'intero
film sono finalizzati a indurre nello
spettatore la stessa insicurezza che
prova il protagonista,a dovere, a
ogni nuova scena, fare il punto della
situazione. Per meglio raggiungere
questo scopo il montaggio stato
realizzato dividendo il film in due
lungometraggi cronologicamente
consecutivi tra loro, uno a colori e
uno in bianco e nero, suddividendoli in scene che sono state poi assemblate in ordine alterno in modo che
le scene del lungometraggio a colori
scorrano dall'ultima alla prima mentre quelle in bianco e nero invece in
ordine cronologico (es. se il film
completo fosse composto di 11 scene
sarebbero le prime 5 in bianco e nero e le altre a colori e sarebbero disposte nell'ordine 11-1-10-2-9-3-8-47-5-6). Lo spettatore completamente disorientato e frastornato

AVVISO

Mercoled 28/11 alle 22.45


al CUS si terr la partita di
basket contro il Borromeo.
Appuntamento ore 21.15
in sala comune. Tutti i collegiali sono obbligati a partecipare.
.

Voci di Corridoio

dalla difficolt a mettere insieme i


pezzi fino a quando non comprende
quest'ordine, ma dopotutto, che senso ha il tempo senza i ricordi? Lo
stile di questo montaggio e di questo
film lo rende unico tra i gialli in
quanto la prima scena in realt
cronolocamente l'ultima e l'ultima
difatto centrale e punto di collegamento di tutta la storia. Effettivamente da una soluzione che lo spettatore ha in mano fin dall'inizio ci si
ritrova al finale con un'infinit di
dubbi e pochissimi indizi per toglierli. L'intento dell'autore probabilmente quello di affermare l'insensatezza di una vita senza un'obiettivo e
che, una volta raggiunto, il problema
si ripresenta, rendendo necessario
un nuovo scopo; difatti un uomo che
non ricorda nulla non pu essere
certo di avere portato a termine ci
che si era preposto e, se tutta la sua
vita quest'obiettivo, vale davvero la
pena di raggiungerlo? Il vero tocco
di stile sta', a mio parere, nel fatto
che tutte le scene, anche quelle che
cronologicamente sarebbero successive al finale, collaborano ad aumentare il dubbio e la curiosit e convergano perfettamente nell'ultima scena che quindi il vero apice della
storia, se la cronologia fosse corretta
il finale mancherebbe di mordente
potendo essere, volendo, anche un
po' scontato in questo modo invece
ci si ritrova a fine proiezione col mal
di testa cercando ancora di capire
cosa cavolo fosse successo fino a
quel punto.
Voto: 9 KING OF TRILLER
Note sul montaggio (immagine wikipedia)

Direttore
Massimiliano Pizzonia
Art director
Andrea Costantino
Redazione
Gabriele Mingolla
Alberto Romano
Francesco Flain

Il Periodico
Fraccarotto

Umili Bibbitari
Topi
Gianluca

PRESNTATI
Ciao a tutti, il mio nome Flavio Costantini, detto Kinder per la somiglianza con il bambino testimonial della casa dolciaria. Sono nato da un ovetto Kinder ad Abbiategrasso il
10/07/1993.Ho frequentato il liceo classico San Quasimodo GobbodiNotreDame - e mi
sono diplomato con la votazione di 95/100 (e per la gioia per il voto ero davvero in KinderParadiso!). Tento di studiare Economia e la mia stanza la numero 39. I miei hobby sono,
ovviamente, la figa, i kinder merendero, mangiare merendine, il calcio, gli scacchi e il ping
pong e dico anche basket per Trota.In collegio sono arrivato da poco pi di un mese, ma
mi sono subito ambientato bene per via della mia dolcezza, e spero di poterci restare il pi
a lungo possibile. Inoltre, spero di poter al pi presto ricambiare la gentilezza con cui
Sceccuduru mi riempie il lavandino della camera di arance, magari offrendogli tante belle
merendine e una cascata di nutella!

Nome: Michele Altieri, detto Morgan ( data la mia somiglianza col cantante ) o Coca
Nato a: Campomarino l 08/07/1993
Mi sono diplomato presso l istituto tecnico commerciale Tommaso Leccisotti con la valutazione di 72/100
Tento di studiare Economia
La mia stanza la numero 77
I miei Hobby sono: figa e calcio
Ciao a tutti sono Morgan. Come prima cosa voglio precisare che sono nato a San Giovanni
Rotondo in provincia di Foggia, ma visto che Foggia afferma di essere l unico collegiale foggiano sono costretto a dire Campomarino. Sono stato la terza matricola dellanno e il primo
giorno mi sembrato un incubo, dato che non conoscevo nessuno e non ero a conoscenza
delle regole del collegio; ho passato i primi due giorni circa a meditare su come sarei potuto
scappare dal collegio per procurarmi della cocaina, ma tutto sommato ora che siamo a tre
settimane circa, ho cambiato idea, e cerco in tutti i modi di dare il mio contributo perch ho
capito che qui ho trovato una vera e proprio seconda famiglia, quindi voglio esserne parte
integrante e abbandoner la mia tossico-dipendenza. Tento di studiare economia e di conoscere tante belle fighe, con scarsi risultati su entrambe i fronti. I miei hobby sono: il calcio,
anche se per ora rimane solo un hobby dato che non posso giocare per un piccolo problema
allanca. Spero di poter far parte della squadra del Fraccaro perch da ci che mi hanno raccontato ho capito che grazie ad essa si vivono emozioni fantastiche.

Nome: Tommaso Cipriano


Soprannome: Solange o Ibra
Nato a: Licata, provincia di Agrigento, il 08/04/1987
Diplomato presso: ITC Filippo Re Capriati come ragioniere tecnico contabile e programmatore, voto 87/100
Laureato in: Economia Aziendale, presso luniversit degli studi di Catania, con voto
91/110
Stanza: 79
Hobby: Figa, Calcio.
Ciao a tutti sono Tommaso, detto Ibra o Licata o Solange, oppure Agrigento per via del
mio accento fortemente terronico.Fin da piccolo il mio sogno stato diventare calciatore, ma ben presto ho capito che se non riuscivo a stoppare un pallone non era per le unghie troppo lunghe bens perch il talento non mi ha assistito. Allora ho messo la testa a
posto e ho iniziato a studiare, cos ho conseguito prima il diploma, e poi la laurea in Economia Aziendale, dopodich ho iniziato a lavorare svolgendo diverse mansioni, poi mi
sono rotto di essere sfruttato e ho deciso di proseguire gli studi. Cos ora sono a Pavia
per specializzarmi in Economia e Legislazione dellimpresa, e nel frattempo cerco di dar
molto spazio ai miei hobby: figa, calcio, tentare di imparare litaliano.

10

MORENO PAESANO 1 0 SCECCUDURU MANZO


W le Paesagne
Chi lavrebbe mai detto? Un anziano, 6 anno di collegio, che si scopre a sorpresa di tutti cuoco provetto e dotato di magistrale
tecnica stilistica nel presentare le portate da lui disegnate. La vicenda che vi vado a raccontare si svolta oramai qualche settimana fa, ma merita comunque il tributo della nostra redazione. Questa cena tra autorit del collegio era nellaria, ma fino alla
sera prima non si sapeva ancora nulla di preciso; nel mio caso per esempio linvito ufficiale arrivato la mattina stessa del banchetto. Alla sera mi reco in cucina per vedere com la situazione: ci mancato poco che mi commuovessi. Con stupore di tutti i
presenti, la bellezza varesotta era alle prese con le temibilissime paesagne, e ci che era ancor pi incredibile il fatto che le
stesse gestendo con una calma teutonica, dimostrandosi allaltezza della sfida. Le paesagne sono una variante complicata delle
lasagne dove oltre agli ingredienti classici, il cuoco aggiunge a suo piacimento anche fette di formaggio e di prosciutto cot to,
ricopre il tutto di pane grattato e conclude la scultura con un ingrediente segreto di cui nemmeno il potentissimo comitato a
conoscenza; ma che il cuoco assicura sia impareggiabile. Io che le ho provate posso dire che necessaria una preparazione culinaria non indifferente. Un testarossa di turno per esempio, che dice di mangiare mezzo kilo di pasta da solo, ne rimarrebbe inevitabilmente sopraffatto senza riuscire a finire la sua porzione, causando il malumore dellanziano chef.
Le sconfitte Le Manzagne

A rigor di cronaca giusto citare anche le sfidanti delle paesagne: le manzagne. Questo piatto disegnato dal maestro Manzo non
si sono rivelate allaltezza delle rivali. Devo dirlo, la scelta per assegnare la vittoria, in questa prima di una lunga serie di sfide
culinarie, stata davvero dura. Mi toccato mangiare 3 porzioni di manzagne per poter giudicare il lavoro appieno: consultarmi a fine abbuffata con laltro giudice di gara, il signor Chiello di Stornarella, abbiamo deciso di premiare il piatto dello chef di
origini sicule emergente. doveroso comunque descrivere anche le sconfitte: si tratta di una lasagna a sfoglia leggermente pi
croccante, per scelta dello stilista, con una decorazione vistosa di pan grattato alla sommit. Allinterno un trionfo di pis elli e
besciamella la fanno da padrone, prendendo la scena pure al saporitissimo rag speziato dallimmancabile fastidioso peperoncino tritato. Il Manzo non vede lora di sistemare i conti, quindi amici, appuntamento alla prossima sfida, che ovviamente il
comitato sovraintender come giuria.
Flain

PERCHE SI DICE COSI...


Fare fiasco:
Anticamente c'era a Firenze un artista comico che, ogni sera, si presentava tenendo
fra le mani un oggetto nuovo; e su questo oggetto improvvisava versi buffi che facevano ridere il pubblico. Una sera si present con un fiasco, ma i versi non piacquero e ci
fu un concerto di fischi. Da allora in poi si disse far fiasco per non riuscire in qualche
cosa.

11

Sono tornati a grande richiesta (della redazione) i sondaggi di Vdc! Questa settimana, per iniziare, approfondiremo i rapporti sentimentali che legano alcuni nostri collegiali. Ecco la nostra domanda:

Qual la coppia pi gay del collegio?


-Trota & Rizzo
-Mingozzi & Reggio
-Frigo & CC
-Trapani & Budino
-Eleno & Idro
Una matricola si occuper della raccolta dei voti. Votate numerosi, la coppia vincitrice si aggiudicher uno
splendido premio!

12

GIOCHI a cura di Flain


INDOVINELLI
LIVELLO AVANZATO
1 . Un gruppo di paffute anatre passeggiano felici per una radura, starnazzando canzoni popolari.
Ad un certo punto vedono dall'altra parte di un fiume una bellissima coltivazione di carote
di cui vanno particolarmente ghiotte. Il fiume non puo' essere attraversato a nuoto perch
infestato di coccodrilli. Non hanno possibilit di costruire o trovare imbarcazioni (nel caso a qualcuno venisse i mente di farle
salire su una barca, che comunque non saprebbero guidare)
Inoltre un cartello gigantesco si staglia di fronte a loro: "Vietato
il volo a qualsiasi volatile". Come fanno le impavide anatre a raggiungere il bottino?
2. Indovinello di logica matematica:
(1*1)+(1+1) = 11
(1+1)*(1*(1+1)) = 100
Chiaro no?
Risolvere allora:
(1+1*(1+1)-(1+(1*1)))+1 = ??
3 . Si pu fare tra 2 uomini, tra un uomo e una donna.. ma mai tra 2 donne. Che cos'?

13

14