Sei sulla pagina 1di 20

SCUOLA SECONDARIA I GRADO PARITARIA

Rosa Venerini - D. M. 28 Febbraio 2001


Via Matteotti, 21 - 60121 ANCONA
Tel. 071.200519 - Fax 071.2076462
info@scuolavenerini.an.it

CLASSE I A
Londa
Londa veloce
come un ghepardo,
londa forte
come un leone,
londa travolgente
come un uragano,
londa libera
come una farfalla,
londa potente
come un pugno damore,
londa calma
come un prato fiorito,
londa maestosa
come la tigre,
londa dominatrice
come lamore per tutti.
Londa londa
Nessuno la pu cambiare.
Vittoria Guidoni - classe I A

La pace
La pace del cuore? amore.
La guerra? orrore! morte nel cuore.
La vita? E preziosa, cosa essenziale.
Lamore? tutto.
Tutto pu lAmore.
Vittoria Guidoni - classe I A

La terra e lacqua

Gli alberi alti,


come i grattacieli.
Lacqua limpida,
come il vetro appena pulito.
Le foglie rosse e gialle,
come il fuoco.
Lalbero si sta guardando
allo specchio,
perch si sta preparando,
allinverno,
quando rimarr
spoglio con tutto quel freddo!
Il sole splendente,
come la luce della stanza,
il vento leggero e calmo,
come il vento di primavera,
donano gioia, vitalit.
Calma e silenziosa,
la natura ed eccola qua.
Vittoria Guidoni - classe I A

Il cielo
Il cielo al tramonto,
come una volpe nella tana.
Il cielo roseo,
come una rosa sbocciata.
Il cielo profumato,
come un arcobaleno.
Il cielo stellato,
come un sogno magico.
Il cielo splendente,
come il sole di primavera.
Il cielo pulito,
come lonest.
Il cielo infinito,
come lamore per tutti.
Il cielo lento,
come la lumaca nella sua casetta.
Il cielo il cielo.
Vittoria Guidoni - classe I A

Un paesaggio immerso nel buio


Il sole va a dormire.
Si sveglia la luna.
Vedo lass,
risplendere nel buio,
un mantello dorato
Vedo le stelle,
brillano come diamanti nel cielo notturno.
Sento il fruscio del misterioso mare,
che si appoggia sulla morbida spiaggia.
Essa calma e silenziosa, riposa.
Ascolto dolcemente il rumore della brezza marina
e come una farfalla mi lascio trasportare.
Odo i pesciolini che guizzano nel mare sperduti.
Amo questa dolce quiete.
Rebecca Bruni - classe I A

La Pace
Non ci avrei mai creduto,
eppure esiste,
un luogo isolato dai rumori,
i rumori della citt,
un luogo, dove il solo rumore
il canto degli uccelli,
un paradiso
indimenticabile.
Pietro Toppi - classe I A

Londa
Vivace e veloce ,
trasparente e potente
sicuramente attraente
divertente , travolgente,
grande imponente,
molto emozionante
certamente appassionante.
Pi misteriosa che maestosa,

sempre movimentata
questa londa
pi animata.
Pietro Toppi - classe I A

Cielo
E infinito,
sono sbalordito,
stupefatto
attratto;
sembra un telo coprente
a volte piovoso,
addirittura spaventoso,
brillante, affascinante,
tempestoso ,
maestoso,
ma sempre attraente
questazzurro telo coprente.
Pietro Toppi - classe I A

Il Natale
Ovunque tu vada,
egli esiste
porta con s
pace ed amore
e dona
speranza a chi
pi non ne ha,
con queste doti,
solo il Natale esiste.
Pietro Toppi - classe I A

Vita nuova
Sembra un arcobaleno
formato da foglie
di mille colori
come i fiori
si riflette

in uno specchio
pieno di vita
illuminato
da una luce divina,
luce che risveglia
la vecchia foresta
e la fa gioire:
primavera!
Inarrestabile
la sua venuta,
colma di verde
risplendente,
tutto rinasce
pi attraente.
Pietro Toppi - classe I A

Il paesaggio splendente
Il paesaggio sembra fatato
quasi immaginario,
uscito da una storia
di un libro per bambini.
Lacqua uno specchio
che racchiude lo spirito di tutti noi.
Lacqua increspata dal venticello
Freschetto, che piano piano si porta via
i petali rosa, sfumati di giallo e bianco.
Quei grandi cespugli racchiudono
bacche e scoiattoli,
che gironzolano di qua e di l
dando vita a questo paesaggio
fantastico.
Nicola Paolucci - classe I A

Lo specchio
IL mondo tace,
si avverte solo silenzio
forse un canto di uccello.
Gli alberi vanitosi
si specchiano tutto il giorno
come se fossero grandi pop star.

I piccoli fiorellini
si riflettono nellacqua
senza paura.
La luce abbraccia tutto
e ci regala un panorama
mozzafiato.
Michela Sama - classe I A

Le stelle
Come le stelle non brilla nessun altro.
Le stelle sono il nostro infinto,
Sono lucenti pi che mai ,
Quando noi le guardiamo,
Ci ricordiamo che esistono.
Le stelle riescono a scrivere
Storie giocando con la loro stupefacente luce.
Sono incredibili, illuminano
Tutto il nostro immenso mondo.
Senza le stelle ci sentiremo persi.
Michela Sama - classe I A

Estate
Un mare limpido
che ti guarda
con gli occhi
delle vacanze
e ti chiama
con la voce
dellestate.
Un tramonto,
che ti fa sognare
ed un alba gioiosa
e ti fa ritornare
bambino.
Michela Sama - classe I A

Le vacanze

Quanto bello
trascorrere le vacanza in montagna,
camminare sui sentieri,
guardando la natura.
Quanto bello sentire il canto degli uccellini
e lo scrosciare delle cascate
Ryan Alfarano - classe I A

Arcobaleno
Quanto bello questo arcobaleno,
vedo i suoi colori affascinanti
con un bellissimo cielo,
rivestito dei suoi riflessi.
Qui fuori fa un bel calduccio
che belleffetto fa il sole,
illumina larcobaleno
Ryan Alfarano - classe I A

Londa
Londa ,
veloce e forte,
travolgente e calma.
Londa spazza via tutto,
ed pura e rinfrescante.
Jacopo Polo Scortichini - classe I A

Chiaro
Scuro o chiaro
Bello o brutto
attraente,
grande e potente,
soleggiato?
annuvolato?
sempre bello.
Jacopo Polo Scortichini - classe I A

Lalbero
Lalbero vive,
il vento lo sposta,
dandogli vita.
Su o gi,
non la vuole smettere.
Tutto ad un tratto,
si ferma,
e rimane come una pietra,
pronto a ricominciare,
allalba solare.
Jacopo Polo scortichini - classe I A

I fiori rosa
Stanno l,
in mezzo al verde e al marrone,
non hanno paura,
e vivono felici.
Con gli amici verdi,
se la spassano,
quando il vento aumenta,
ballano,
avanti ed indietro.
Jacopo Polo Scortichini - classe I A

Freddo cuore
Dalle bianche cime scende gi
spinta dal vento
cumuli, forma, la neve
Mentre su prati e strade cade lieve
Sullo sfondo svettano come imponenti giganti
le alte montagne affascinanti
bianche e solitarie , come statue immobili
Le dolci valli che sembrano ovatta
creano un atmosfera di calma
c un uccellino molto carino
che vola forte di pino in pino

Questaria mattutina
rende fresco il clima ed io in cuor mio
terr sempre il loro addio
Matteo Burini - classe I A

Londa
Eccola , si affretta ,
forte , misteriosa
si infrange sugli scogli
Il mistero di come
riemerga sempre
fa spavento
Maestosa , travolgente,
una forza della natura
con la sua potenza
tiene in scacco il mare
Libera burrascosa
il moto delle onde
simbolo della nostra vita
Matteo Burini - classe I A

Il tutto
Cos bello eppure cos trascurato
imprevisto eppure prevedibile
Azzurro si tinge di blu
spezzato da nuvole
Fresco ma secco
energico e spento come un morto
Cupo e luminoso

silenzioso ci prende e gioca con noi


Creativo ed interessante
ci ammalia con colori dellanima.
Matteo Burini - classe I A

il nettare degli dei


Come specchio lacqua , sulla natura
il fiume lento se ne va a tartaruga
Piatto o scosceso , potente e devastante
eppure fermo l, va per la sua strada.
Di inverno come ghiaccio destate come fuoco
il lago, dimora di creature e ninfe casa
recintata da verdi mura che creano unatmosfera
ricca di colori ed odori ammalianti
Il ciel sereno punta i suoi raggi
e da il buongiorno e poi sparisce
come uno spettro tra la flora
per riapparire pi tardi sotto spoglie di luna
Questo lago mi fa immaginare la mia estate
come dincanto rivivo quei momenti
e penso a tutto : il campo , il mare , gli amici
Quando il giorno si trasforma in sera
ed il nuovo giorno arriva
ricomincio tutto nel mio lago .
Matteo Burini - classe I A

L amicizia
Un bambino era nato stranamente,
aveva la pelle blu, perch era nato nel mare:
figlio del mare.
Visto che aveva un colore diverso
lo lasciarono da parte.
Un giorno arriv un bimbo di colore
e gli chiese perch stava da solo,
lui gli rispose che lo escludevano, perch era diverso.

Il bambino, che aveva vissuto la stessa esperienza,


lo prese per mano e divennero grandissimi amici,
entrambi erano diversi, ma con un grande cuore.
Erano come il sole e la luna,
distinti dalle stelle,
ma entrambi parti del cielo.
Luisa Mandrelli - classe I A

La creazione di Dio
Questo paesaggio come il tramonto del sole,
ti fa provare felicit, amore e gioia.
Questo paesaggio con questi alberi che si spicchiano
come una bambina che gioca allegramente.
Questo paesaggio come la porta del paradiso
illuminata dal sole, Ges.
Questi rami con questi colori
sono come delle persone che prendono dei petali di rosa
e lasciandoli volteggiare cadono nel lago.
Questo paesaggio si vede non solo con gli occhi,
ma col cuore.
Luisa Mandrelli - classe I A

I ricordi
Il ricordo di un cielo destate,
il ricordo di una risata,
il ricordo di un abbraccio,
il ricordo di una bella amicizia,
il ricordo di un dolce pensiero.
Immagini degli anni che passano
Infinite emozioni nel mio cuore.
Caterina Lamponi - classe I A

Il sogno perfetto
Gioioso come un bacio,
delicato come una carezza,
affascinante come una mamma,
chiaro come unalba,
euforico come una corsa,
perfetto come un sorriso,
leggero come una piuma,
radura incantata come un sogno
un sogno che diventa reale
da cui nessuno vorrebbe svegliarsi.
Caterina Lamponi - classe I A

Il cielo
Il cielo nasconde un mistero
Anche se celeste o scuro,
io mi chiedo quale sar quel mistero?
Mi guarda come se volesse parlare
e con i suoi colori fa brillare il mare.
Il cielo nasconde limmenso infinito.
Caterina Lamponi - classe I A

Il Futuro
Il futuro un frutto della nostra immaginazione,
perch sappiamo solo immaginarlo.
Il presente, il passato scoperto ma il futuro
lo scopriremo dalle nostre azioni.
Il futuro nel futuro sar per noi linfinito,
il passato nel futuro sar per noi il presente.
Linfinito non sar mai definito
e il presente poi si render assente.
Nel mio futuro macchine voleranno,
non ci sar la violenza e tutti si divertiranno.
Nelle scuole saranno tutti felici:
studenti, professori e direttrici.
Ivan Crivohija - classe I A

LOnda
Londa grande e piccola,
un pesce ed un uccello,
Londa un mistero,
arriva e sparisce
scende e poi si rialza.
libera nel oceano,
ma anche unamica del mare.
A volte gioca con te,
e dopo sparisce nel mare profondo.
Ivan Crivohija - classe I A

Londa
Londa veloce libera in mezzo al mare
con l acqua pura, calma e vivace
ma quando triste diventa tempestosa
mette paura, forte e burrascosa.
Resta amichevole bella e giocherellona
utile e misteriosa.
Giulio Del Prete - classe I A

Il sole
Il sole luminoso
sempre gioioso,
trasmette felicit,
ma non so come fa.
I suoi raggi illuminano tutto,
ma quando non c
al mare non ci si pu andare.
Giulio Del Prete - classe I A

Il mio futuro
Ogni giorno mi devo svegliare
E a scuola devo andare.

Sicuramente dovr imparare


Se da grande qualcuno vorr diventare:
modella, scrittrice oppure dottoressa
ancora non so scegliere
ma vi facci una promessa
Se al mio futuro vorr tenue
una brava studentessa dovr diventare
e quindi molte ore dovr studiare
Giada Guadagnini - classe I A

La farfalla
La farfalla nasce dal bozzolo,
un po come noi.
La farfalla non vive a lungo
come noi, ma lei simpatica, allegra
e si posa nel fiore con leggiadria.
La farfalla vola con quelle ali
colorate che sembrano un quadro
dipinto da un artista.
La farfalla vola in alto nel cielo blu.
La farfalla impegnata nella sopravvivenza
Da animali pericolosi
che la potrebbero mangiare,
in forza di quelle ali
a volte, si pu salvare.
Giada Guadagnini - classe I A

La luce
Il riflesso degli alberi
mi fa sembrare che nellacqua
ci sia uno specchio.
Il fiume limpido
come un diamante appena lucidato.
La luce che illumina gli alberi
e li fa sembrare splendenti,
la luce del sole che illumina
il fiume, splendente cos tanto
che si pu vedere il fondo
e i pesci che ci vivono .
Il bosco che dovrebbe essere scuro,

con la luce del sole


lo fa sembrare amichevole
Giada Guadagnini - classe I A

Sfumature Naturali
Si sta come dincanto
in un bosco colorato
riflessi di un quadro
sopra ad un lago
sfumature in ogni angolo quadrato
petalo rosa scende lentamente
come un orologio che pende
Edith Straniero - classe I A

La natura nella Poesia


Gli uccelli cantano in un bosco.
il poeta seduto
cercando ispirazione
che non viene foglio su foglio
scrivendo in note
la melodia degli uccellini
trova le rime per la sua poesia
Edith Straniero - classe I A

Il velo del cielo


Il maestoso e magico velo del cielo
con il suo infranto cuore
mette malinconia a tutti
Il giocherellone e colorato velo del cielo
con il suo sfumato cuore mette allegria a tutti
Edith Straniero - classe I A

Nuvola
La nuvola con il suo spento colore
deprime e angoscia chiunque la vede
con la violenta forza
mette tristezza a tutti
misteriosa e pericolosa agita chiunque
con freddezza e tristezza
scompare e ricompare
la sua pioggia infrange
i miei sogni.
Edith Straniero - classe I A

Colorata di meraviglia
Questa natura la pi bella
verde, gialla e rossa,
colorata di fantasia,
i suoi rami toccano quasi il cielo,
sfumata di meraviglia
viene dimenticata nelle lontane terre
Io so che non solo unimmagine
la realt
una delle pi belle:
la natura
quella che ti protegge!
la bellezza
quella vera e propria.
lincanto
quello a cui non puoi fare a meno.
Cosa ci sar dietro a questa tenda di foglie?
Costanza Fraternale - classe I A

La mia amica
La mia amica una stella che brilla
mi solleva quando cado
mi abbraccia quando ho bisogno di un sorriso
mi vuole bene.
un tesoro da cercare, trovare scoprire
ma soprattutto da difendere per sempre.

Quando piango mi viene a cercare


quando rido lei ride con me.
Insieme condividiamo emozioni,
siamo luna la met dellaltra.
Lo saremo per sempre.
Costanza Fraternale - classe I A

Tempesta
Forte, cupa e minacciosa,
porta via tutto quello che incontra.
Si nasconde nellombra,
finch non esce e scatena la sua ira.
Il vento aumenta,
le nuvole si anneriscono,
la pioggia cade forte.
Apro gli occhi e vedo
che il cielo si sta aprendo
e il vento smette di soffiare;
finita.
Camilla Tazioli - classe I A

Riflesso
come uno specchio,
che su un lago lucente
pittura ogni particolare.
Ti sei guardato in quel lago senza fine,
ma ti sei accorto solo adesso
come veramente sei.
Vorresti toglierti questo pensiero,
ma non se ne andr mai via,
ti seguir in qualunque stato tu sia,
guarderai per sempre il tuo riflesso,
rimpiangendo solo te stesso
Camilla Tazioli - classe I A

Londa
Il vento aumenta,
il mare salza.
Vedo creste bianche sul mare,
i gabbiani volano bassi,
inizia a piovere.
I gabbiani volano via,
il cielo si scurisce,
il vento soffia sempre pi,
e il mare non si calmer mai pi.
Camilla Tazioli - classe I A

Il cielo
Si nasconde tra le nuvole,
non pu pi uscire fuori.
Le nuvole si raggruppano,
e inizia a cadere lacqua.
Ma il cielo si fa forte
e manda via le nuvole,
adesso c soltanto
un azzurro smisurato.
Camilla Tazioli - classe I A

La stagione
Gli alberi crescono a vista docchio
E il fiume scorre.
Glu
Glu
Le foglie rosse e verdi
danno un segno di pace
amore e amicizia,
il sole dona la sua luce romantica
del mattino di primavera.
crash
crash

Il fiume con se si porta via


i rami rotti degli alberi
abbattuti dallinverno
e dalle furiose burrasche.
Alessandro Papa - classe I A

Sole e Terra
Splende alto nel cielo,
una stella
che illumina molti pianeti, come la terra.
la stella pi conosciuta del mondo,
per la sua grandezza
e importanza.
Sotto il sole
C un pianeta chiamato azzurro,
non troppo pieno di vegetazione
come una casa abbandonata,
ma piena di persone disoccupate
e bambini poveri e abbandonati.
Ci sono anche altre persone felici
che non fanno del bene agli altri,
ma a se stessi.
Questo pianeta sta morendo
perch alberi non ci sono,
stanno sempre diminuendo
e aumentano le guerre come uccelli,
che manda il nostro Dio
con un rametto di olivo in bocca.
Se preghiamo di pi
forse avremo pi speranza,
tenerezza
e sentimenti buoni,
per aiutare famiglie in difficolt.
Anna cardinali - classe I A

Una palude rossa


Una palude rossa coraggio,
una palude verde speranza

e una palude rossa e verde forza nell amore.


L acqua pace,
i rami del fiume svago.
Ma il riflesso di vita nel lago
segno di vera amicizia
e carit
Come dare un pezzo di pane a un indifeso,
o regalare un sorriso a chi ne ha bisogno.
Il giallo un colore molto acceso,
la luce del sole
e della carit,
ma anche il volto
di un cuore generoso.

Anna Cardinali - classe I A

Interessi correlati