Sei sulla pagina 1di 132

f] A]vc1+cD E

2.99

stalDvo ERVsta+DVDDL
5'99
3.99

Rv

BN sla+cD+DVD

2,99

INCTIJDE

1CD
ilt
GENNAlo 203

DALLA PARTE DEL LETTORE!

scopeto |'escamotage
preferito dai truffatori
per "spillare" soldi
a chi fa acouisti on-line.
Cosi eviti

tlappola

5o!o Win Magazine tifa telefonae gatis


e navigae senza vincolia 5 al mese
Con la nostra guida pratica accedi ad un
mondo di servizi e vantaggi su misura per te...
Puoi provarla anche
senza disdire la tua ADSL
Chiamate, lnternet, Fax,
SMS... all inclusive

]
-/(

Nessuna bolletta e zero


costi di attivazione
Ricarichi solo quando
vuoi navigare

iorcl

SUL CD SOFTWARE COMPLETO

tuno giaiia!

Sky, Mediaset Premium, giochi e software.


C' una password per accedere a tutto!
E c' chi l'ha gi trovata e la usa senza limiti.-.

Tecniche e software per

Ecco le 10 ink-iet rivoluzionarie

per mandare i'n stampa documenti


foto da tavolene e ce||u|ari'

Ed in pi: Cartucce sottocosto

,,n-

video-controllare da remoto
oualsiasi comouter.
pag. 90 le cntromisure!

:.1

IP

SUt CD SOFTWARE COMPLETO

?"Fry

2013: !'anno
diWindows 8?
S:] n Dar ato tarlto' a
s

cLni o aspetla\'ana .o| an

che

buon "reathio"\'^/'nC!\,r-!
lr

5uo {lovcre,

m;a,]jneWndow5BearValoe haattop!re
ootio La parlenz.] !taL] dique e a u m cotone'
Ccn .1 T] onl o' [op e VenoUte ne pT m tre gior
n il ac.n.nercla zazione. tr/a r quanto pate nel
1'
q.
)' d
o ,'l oo!
,p''l' l-.Ui]Uqn pl |]s" Idt] ,j d lolto de e a5pe1
L

piu furba che cW

Solo Win lUlagazine tifa telefonae e navigae senza


vincolia 5 a! mese. Con la nostra guida pratica accedi
ad un mondo di servizi e vantaggi su misura per te...
Videochiamate, Far SMS...

ellr ritencvano

7 potL.sse fare an( okr egre,o amente

r
z

.,

Nessuna bollena e zero cos


di attivazione

y
v

Ricarichi solo quando serve


La anivi anche dove Telecom
non aniva

':.

(.rI s

- l.

5a

ideatoe

q,.]a,ltc,.,o

- o-

)r-

l)nl.]r'e )d sle',er

.c!k)'

c 39!cr lcsten lore p'.pric d

!V]n

dow:8. Comc se nor b,lstasse,.t poa\i g ornl da


r asc o uffic ale su Web hanrlo ni ato a Cirao],]re
Vof re at Ve ad un too ''hack.reaa]o''e permette

i]-o!]lrale e protez o]i de o store

ol

lle.led ce

5tela operativo e traslorn]are eapp


eT\lon ut ZZ,]b se|ZJ alcun
a pagJr]]ento
'n
n'le i]5i]mnla' comer; ac menle preved]D ]e'
jlll -O'L dll
, o rO , _o . r\" O O:
d'"'3itai,] qJa5 5pa!n'oc (a e non pcie!a es5e
Io Lj nL]ovo

Te .r

T arent '.,,.tc

the

's sten'a cpeT3t .',o

aon e

finelt'e] "c bne e ne n]a|c, o,'l]ai i]Jrte nte


gla|le e impresai.d t]ie de 'na-ql!o .]oncc del
corfputeT n .ltte5a di s{ oprlre se oue lo che sta
pe cominc dre sar dawero 'alln() d Windo!\,s
8, possamo nqannare precevolmente I tempo

.go'''o .''_ '' 'o'h o-' o|' "P'


'' ' o''o p'q''''d /'' V ' ]'7'1 A
^

a.

va e moilo I um nanle
srcureza offen. relll aaqu si on- re da

arr !,r ' nanlesia esi

lu r

re,r e

ia!';.

p.g na l4)l

Blnna

etfrrra e buLrn

Lus

arno

tltll
Pao oTarsrtano

!\/rn

EWS..... . ..... ... ......


Le

io! i;

|ara]"!ae e

.,............

'o1i!!ae

oe ne5e

MA|180X.......,,,....................
Le

iposle a lLa

ul{a

qLr?s

..8
12

RtsPoslaATuTTo............,... r8

l.ha se elonP de prcble]

d.gl espe(

piicc'nun'risot

lN vERlNA.. .. '.....
d spo'1' l_adf"'J.e e sollale le3l
g ,g4p15 t pg' t6ci t:rl nel'acq.rislo

22

wil CD/DVD-ROM.....................

37

wtN EXIRA.,.....,,...................
noro soiz.) e]a L]s,.'o s! '//et]

39

'...'..

PnoDoTTl

Qlar \ono e aome Lrl i]e iaonlenL]1


d]e !re vel! Jn ij '"| n Nl;g,rz n|

PAusACAFr.................'........
s0 ac5e geel d,r fire
v l,l
I

COnSt Dtwlt{

rrenc J,]a "! la

ne

62
La

MAG421NE............. 123

A J slcpe'13 699 alpett p Lr eaond t


d,lvndow! e de e aonrporcnl hard!"/rre
insta ale n-"ltlo compLrler

mag@ei ma

ste

it

lnternet HD

itrucchi per una ADSL


da record. Solo cosi potrai scaricare a
mille e riprodurre foto/video in HD
senza scatti
ll software e

Wi ndows
co me nuovo
La quida pratica e

s'ervito!

iltool

spillare soldi a chi acquista on iine

INTERNET

sls'axa50 l6.ent,] qorllo


ncredirr' e

rnVelo

50 lPV6: lntemet cambia indirizzo


:aac e nirolereqo eperaccederetn
lrete saopl no aorne Unzionano

SISTEMA

64 Anno nuovo, lMndow! nuovol


!aap. acane cn miJali s 5iea
ape'a1 !cde 1!l aaloJle,i]l
renae'oleloaeccn.e rof nra

l.osofl: Un rnnn!ale pl.]t {o da


teneesemplea polata d n"anC]

90

ll

(omputr
e

PayPal: il"pa((o" servito|


scopeTto

ttunogratis,

l08

motaq e preerilo

l0O

esperliperdarean(o,a pi! qas ala


conne!5 oIe !Trf eTnet Poiral rosi
scar cdre econdividere tLtlto a la
ma5slnra ve oc

l;l

saPvie...

(holle .noediarno,l

sil

nantr! navighia.no

. inlernetExporeT ]c consente
d !!dreiJ barr. deg i ndirzz
DereetlLr.rre riaerihe

lpezidit!tt

ot
i

ine

!rlo
po(hi.]c]

]llleaaa ; 'a] (:]:'a],]i ]l]a.

a ],]!!a
pre27o:ec(o tL]aah p-.r Lr\i]l' a
rreq ro irhotosnop i amefis I ll

OFFICE

l1 llFiscotispia?

rip.e'

contolla le sps!
ll!i]moi too de Aqenzi.de

vido

Filmati in!luardabr i,.he danno

Ll]iri]le pr er i Cre

l.n.ldlmare? fon lerca


TetU amo nL]ovaVlta a lec ip

polsl]

jukebox neltuo (omputer


;na iandc ull 5enlpl aetoo pL,o

prodoni ripotatl a 'intemode a nv

multifLrn"ion

',5

( omnrPssor -] ra

ad l]lei!o]eda
']:aa.a]e .] qL]a

PDF

']lna

seua

,ta

. ('e,la] -n iao ! Liae


L]:.
llnn]D;re fe oae-enla:::]:e aa!
d Lrrloq icC lJloro

ao']il) .],l]a |'a]rFna a|l '.


sconfoe aanol; ia er rheioql:ll

tladrrel

(,

a pollebbero subilevaazon e joo

.D

GtocHt

l20 Battagliea Colpidi stregonee

Una stampantepermille usi

nlovinrode d

eldi

. ( on PDl

UTILITA&PROGRAM.

l02 oops!Nontrovo pi ilieriale!


Reclpela aodic d req a7oa
del loftwirelnstal Jt n.l Pf

aar'a

l9 sapvi(he'..

U n

tUtta ld mU5]c; chepreel5(i

l(X

qracie5per1

5er\,'e e55ere

110 Fotorito(co alla portat. ditutti

aecre.as(o tareescaricae sU Pa

das(uno ilsuoumetto

per real zaTecomicsda

c;

dre''5o d a ah U!,]

l tue

GRAFICA DIGITALE
A

Non

]0tr!cchi 5L]qgelidd ncstr

ir

stabilizza

che le a(do in Cala

Lrlr,e]1]d 1.-o qlef ao

AUDTO&VtDEO

96

sup1ADsl

drtrac(

P.y?a Co\lev ti . trappo

g a trovatal

. con

]b5(

Ut,l:orlper"lp

iJa iaet,l

o] rneiaitutlo

p0S5on0 es5ere rrsd1e per rp re aa5

3']5i; anIL]na 5Lr''] o]ai' ao!, iIar'


oaaLrp.z ore aco .endc opporl!n l;
l Rete Giranli5coIc e a7 ende

ri(a

..]

damo|1e]

(ome miCro5pia
sched. a!c o delPc

ad an7J E((oaorne

Le

L,r

zalldc !n appo\jl! kil !e|er


e aartrrace(l n(h o\trotle d1!i

ANTIVIRUS&SICUREZZA

Ceri lavoro? Trovalo 5ulweb!

l07

Ut

quida. la 5(operta o
erL]rnent deinUovoos

Web.a]

c Una(h i]Ve5eqrcta
peraccederweatuttoecch ha

!! I

cor5o che li
fun2 on

pr estare 5ern0re aonne5r]

softtrare''

nketem! l fL]l1Z o'l otllaTnolllP


l'L,!r arlphoneetalletJnaff rl

da

Window'SdallaAallaZ

U n sito web da prolsion isti


V!ci rea izzare un ponale 5er7a
!por.anllernan (ol(od (e? lcopr
(omefal o L]sando l1oo g L]o

basta una passwod


sklll'4ed .5ei Prern J' 9 oah e

Scoperto l'escamotage
preferito dai truffatori per

completo per un PC
sempre al top!

Telefono& ADSLgratis Flte


foTf eavereADSL, ah ;n a1e.aa,t

'

PavPa!: il"oacco'

planeta

inlender ]VAJn.

u5a

H
I
!
I

%/

Compro online con il PC. Controllo il conto corrente con lo


smartphone. Prenoto i biglletti aerei con il tablet.
Kaspersky 0NE protegge tutti I miei dispositivi, cosi posso
muovermi in piena Iibert. E Sono Sempre aI sicuro.

Kaspersky ONE Universal Security,


All you need is ONE.

www.kaspersky.it

90

Edizioni Master

i1

UN MONDO PIU DOLCE


di
Guada l DvD. lmpara. Fatto!
ciao' sna Mow' lo cake de'!le de
la Prcua del cruoco. l{gui i
pos9

'r'.iei
p$. inwa |ac|'dt
a dea.

to'e e dolcPdi ne,a1)ig!ios]

Eleonora Coppini, in arte Molly,


nasce come grafica e art drector.
ln seguito,la sua creativit e la

1.,

i;i.-

t.1

PRONTI? SIGIOCA!
ll mensile per PlayStation
numero uno in ltalia, ricco

di anteprime, news, recensioni


e guide pratiche!

passione per i manga giapponesi


la portano a diventare una delle

stelle pi brillantidel cake


design in ltalia e all'estero,

Migliaia difan in tutto il mondo


seguono le sue creazioni e
i suoidolci. ln ltalia il vero
astro nascente del cake design,
grazie anche alle seguitissime

apparizioni a la Prova del Cuoco.


I suoicorsi riscuotono sempre il
tutto esaurito. Da adesso, inoltre,
tutti potranno seguire i suoi video
tutorial passo passo in DVD e
imparare facilmente a creare tote
e dolci meravigliosi!

ilEOtCOll

AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA


Antipasti originali, primi e secondi piatti unici, contorni fantasiosi e dolci prelibati... sono
solo a lcuni degl argomenti
che caratterizzano il mensile
di cucina basato sulla famosa
trasmissione TV della RAl. Ogni
ricetta descritta minuziosamente nella 5ua peparazione,
con consigli e trucchi per realizzar|a sempre al meglio, ed
accompagnata da immagini
ad alta qualit che rappresentano untccellente guida
alla <omposizione dei piatti
e alla <ottura degli alimenti.
lnfine, in esclusiva ogni mese, il
menu di Antonella Clerici! Non
hai gi l'acquolina in bocca?

III

EDICOLA

W n lvagazine Gennaio 2013

DIVERTITICON DODO
Aiuta ibambini a inventare
tante storie con il Pupazzo
Marionetta, stimolando cosl
la loro fantasia e creativit

-W:

ltEDlGol

ooole 2013:
tuto nuovo!
La nuova tecnologia di Big G per le ricerche semantiche ora

disponibile anche nella pagina italiana del motore


opo il lancio nel mese di maggio
2012, Knowledge Graph, l'evoluzione di Google search che pota
il motore di ricerca di Big G a comprendere le reali dinamiche tra cose e persone,
ora disponibile anche in ltalia. dove andr
progressivamente ad interessare i risultaricerca del motore italiano di Google.
La nuova tecnolo9ia sostituir il concetto della presentazione dei risultati in base
al PageRank, ilfamoso algoritmo di Google che assegna un 'peso'alle pagine web
pergestirne lavisibilit. Lo scopo delnuovo Knowledge Graph sar quello di introdurre un modello intelligente in grado di

tidi

comprendere le relazionie le informazioniche leganotra loro glioggettidelle nostre ricerche: un 'grafico delle conoscenze', appunto.

!ffir'*El
oMen+r^l/!iFfurddrcqh

La svolta semantica
Knowlegde Graph promette migliori risposte alle ricerche degli utenti allargando il numero delle informazion i fornite e
cercando di indovinare il significato della
ricerca effettuata. scopo del progetto
di scoprire pi facilmente, e in maniera
veloce, nuove informazioni, Mountain
View utilizza il termine Graph per in-

dicare un modello intelligente, in


grado di identificare entit reali e
comprenderne le relazioniche intercorrono fra di esse. ll processo intende quindi trasformare
le parole in fatti, anche se Google non parla apertamente di
5emantica. Dai laboratori di iceca di Mountain View fanno
sapere che Knowledge Graph

calerin de' Medici


'laooD.&ft

rr.*l*niFi#

al nuovo algo.itmo Klowladge Gaaph di Google, l lsultatl della noita licaKhe on-llne Yaano
aniaahiti con trtc alte informazlol l.tlvanenta a quel Pa|<ol.. algottlento.

a Gr.zie
8

Win l\,'lagazine Gennaio A)13

La mia banda suona... Chrome!


Google presenta Jam, unhpp che permette di creare musica in collaborazione con altri utenti,
usando semplicemente il browser

c
J

chiama Jam (wwwjamwithchome.com)

il nuovo esperimento di Google per

Chrome che sfrutta il browser utilizzando

le nuove Web Audio API di HTML 5. L'appli-

cazione

divertente e 5orprendentemente

versatile. Gli utenti possono scegliere


tra 19 diversi strumenti, destinati probabilmente ad aumentae. La modalit

Easy adatta alle persone che hanno po-

ca esperienza nel campo della musica,

uf,

.c

E
9
\-

pemettendo di creare brani con alcuni clic


e pochi sforzi. La modalit AdVanced Po,
invece, consente alle persone di usare la
propria tastiera per suonare: un'opzione
importante, dal momento che cliccando
non si abbastanza Veloci per simulae
uno stumento reale. Attualmente sembra
che manchi un pulsante di restrazione,
cosa che potrebbe essere facilmente gestita ad esempiocon un upload su YouTubeo
comunque nella Cloud di Google. moIto
probabile che la cosa venga prontamente
affrontata da Mountain View. JAM permette a quattro persone di suonare insieme.

Gli utenti possono invitare ipropri amici,


per una sessione di gruppo, attaverso un
link speciale. Gli inviti possono essere inviati tramite Google, Facebook o Twitter.
a ,.m

a un

nlovo prog.tto di Googl..h. p.rm.tt. di

3uonar! o_litta (on la polda band musl<!|a.

5erVir ad affinare irisultati


delle ricerche. La nuova tec
nolo9ia stata de5critta come un tentativo di mettere
in relazione le parole della ricerca (oggetto) con
una selezione di concetI ti, eseguita a monte, e
che puo contare finora
su oltre 3,5 miliardi di
attributi impiegati concentrati su 500 milioni
di oggetti. Per Goo-

gle, Knowledge Graph "il


primo passo verso la nuova qenerazione dea motori di ricerca", assicurando di fornire informazioni rilevanti rispetto alla parola di ricerca, anche
5e non citata direttamente. Ad esempio,

cercando informazioni su un pittore rinascimentale, il sistema restituisce risorse


utili a docu menta rsi a nche sul movimento atistico: altri nomi famosi, tecniChe di
pittura e tanto altro ancora.

IRISUTTATIS!
AGGIORNANO

ll gusto dell'approfondimento

Grazie a questo importante cambiamen-

to, sar possibile comprendere meglio il


significato di ciascuna interrogazione fat-

ta al motore dj ricerca, con la po5sibilit

di rintracciare diversi contenuti rilevanti che si legano a un dato argomento. Ad


esempio, cercando informazioni su un fa

moso personaggio storico, possiamo ora


ottenere informazioni riguardo la sua data di nascita, quella di morte, ma anche
dettagli e particolari sulla sua vita e sulle persone pi importanti e si9nificatiVe
che ne hanno fatto parte. ll Knowkledge
Graph di Google si basa su fonti pub,
bliche come Freebase, Wikipedia e
il CIA World Factbook, estendendosi pero su una scala molto pi ampia con l'intento
dj offrire una risposta pi
esauriente e approfondita. Knowledge Graph con'
sentir dunque agli utenti di
scoprire nuove informazioni,
spingendo la ricerca verso temi diversida quelli di partenza.
Gennaio 2013 Wln l\,4agazlne g

WindowsSvende poco!
ll

aul Thurott di Suoersite for Win-

dows (http://winsupersite'com)

sostiene chg dopo un avvio positivo,


le vendite diWindows 8 risultano de-

ludenti, ma Microsoft (www.microsoft.it)ritiene che la colpa non sia imputabile all'OS. Al contrario, sarebbe
dei produttoidi rc che hanno offerto
idee "poco brillanti", insieme ad una

"effetto ditutte queste cose, a mio


avviso, contribuisce ad un approccio
attendista nei confronti di Wndows
8', sciveThurott. "E questo esattamente il contrariodi ci che Microsoft
desidera in questo momento". Dallo
scarso risultato dellevendite molto

wrr{Dows
STORE

STATO

fiACKATO!

probabilmente scaturita l'estromissione di Steven Sinofsky, da parte


del CEO Steve Eallmer. La partenza
sinofsky stata paragonata a quella
recente di scott Fostall da parte di
Apple, principale indiziato pe i problemidelle mappe satellitai su ios 6.
di

limitata disponibilit. Per i partner


di Microsoft si tratta di una nuova
delusione, dopo quella subita dalla
decisione della casa di Redmond di
podurre in proprio iltablet surface.
Secondo Thurott, le scarse vendite
sono dovute ad una serie difattori.
tra iqualila confusione originata dalla
gamma di tipi di dispositivi e I'inteF
accia touchscreen Modern (iI nome
ha preso il posto delvecchio Metro).

a windows

sping.l. v.ndhe d.i di9pojttlvl tou.hs(.r.n, m.

]ias a de<oll.r nl merc.to dei Pc.

ll

siema opativo non

All-in-one pe tutti
M

i"'T#';Tllilll[?]1" j!

20" della serie Entertainment. 5i


tratta dell AE2031, equipaggiato
con Windows S.Questoentry level, dotato di un parco software
dal valoe aggiunto, pesentaanche un hardware
eficiente, adatto a qualsiasi ambiente. AE203l
dispone di connettivit

PC, in versione con monitor non


touchscreen, gi disponile disponibile nei negozidi informatica. Seguiranno a breveversioni
anche le versioni con il monitor
touchscreen.

l
I
I

HDMI, permettendo
la connessione ad un
monitor oppure alla
ry rendendo il sistema ancora pi versatile e conveniente. ll

all

nuovo allin-one ha Wndows


8 preinstallato e
pegenta un corado
di ioftware
prein.tallato di
tutto rispetto.

ASTA RE(ORD PER LTPPTE

venduto all'asta per 500 mila euro il primo computer pro9ettato nel 1976 da Stevelobs insieme all'amico SteveWozniak: sitratta di
un Apple l realizzato in 2oo e'emplari. Da questo computer inizi la
storia della Apple, l'azienda dei recod che o99ivanta la pi alta capitlizzazione al Mondo con un valore di600 miliardi di dollari!
stato

Alta definizione a basso costo


I
L

nuova camcorder HMX-F9o di Samsung

1***.rurnrunq.it), modello con caratteristiche essenziali, punta su un prezzo


aggessiVo per conquistare 9li utenti meno

esigenti. Dotato di un sensore CMOS da 5

megapixel, in grado di catturare video a


720p e 30 fps, integra uno zoom 52X con
luminosit massima difl'l,8. La videocamera dispone di un display orientabile da 2,7
pollici. La registrazione awiene su schede di

memoria SDHC/SDXCed presente Un'uscita video HDMI. Per quanto la condivisione


deifilmati, un pulsante provvede a "marcare"

ivideo inserendoli in una coda che viene

scaricata automaticamente su disco quando

PlGCola e managgavole,l. nuova (am(odel


dedl(.l. .hlvuole.lt. qu.llt} nelle
pcse video e un'elYata rcmplicjtl d'uao.

samiung

il dispositiVo conne55o
ad un PC via USB. Un

software pemette
anche l'upload sui
portalidivideo sharing. ll prezzo

snnsurG

del Samsung

HMX-F90 si
dovrebbe aggirare intorno
ai 150 euro.

}{.

Google gioca col virtuale


!lV! n po'comeavviene neifilm difantascienza dove ci sono universi paralleli, lngress sovrappone al mondo reale

un nuovo livello creato dal gioco stesso


sfruttando i sistemi di geolocalizzazione
integrati sul dispositivo. ci si dovr qUindi
muovere sulle strade realie raggiungee i
postiche verranno indicati suldisplay. La
storia del gioco molto semplice' Alcuni
scienziati europei hanno scoperto una
misteriosa energia che pu influenzare la
nostra vista. Due gruppi si affrontano per
possederla: gli llluminati vogliono control
larla per usarla per i proprifini, mentre la

Resistenza cerca di impedirlo perchvuole


che ilMondo rimanga allo statoattuale.ll
giocatore dovr 5ce9liere se lottare con gli
uni o con 9li altri.ln9ress pu essere sca_
ricato liberamente, ma essendoancora in
una fase di lancio, per giocare necessario
richiedere un invito su www.ingress.com.ll
gioco stato sviluppato da Niantic Project

potrebbe essere solo una dimostrazione


di quello che si potr fare con iGoogle
Glass, 9li occhialin i tecnologici dotati di
realt aumentata cui BigG sta dedicando
ingenti investimenti (leggi Win Magazine
171, paqina 8).
e

Gennaio

203 Win

t\4againe

Q'
' ,-

ESPERTO DlslsTEMA
RrsPoNDE..
.

rite difare?

,o*o o,r*

NON ALLOCATO

Ho un disco igido da 1 TB che

non viene pi riconosciuto da


Windows. Da Gestione disco,il
sistma operativo lo individua
Come memoia non allo(ata.
cosa mi suggeritedi fae?
Andrea

Da Gestione Disco potresti creae


una nuova panizione al posto della
memoria non allocata, ma coslfacendo perderesti i file. possibile

per recuperare la partizione perduta, con tutti i suoi dati. Un pro-

gramma gratuito molto noto per

questo

Test Disk. l

sulla partizione non di sistema.


A parte il ipistino di sistema
Che ho gii povto ad awiare
senza duscirci, <osa mi sugge-

comandi da

seguire sono lineari: clicca Create


percreare un nuovo log, seleziona
il disco con la partizione perduta,
premi Poced e scegli ,ntel, trattandosi di un sistema Windows.
clicca naryse seleziona Qul'ck 5earch, rispondi Yes e poi premiEnter per confermare, dopo aver selezionato la partizione. Se manca

ancora una partizione, scegliDePe seacr'. Trovate tutte le partizioni, crea una nuova tabella con
Write per consentire a Windows di
iconoscere di nuovo l'hard disk.

IESTIN(
Lo

Fabizio
lnnanzitutto mettiamo in salvo.
su chiavetta USB o altri hard disk,

gltrD

WINDOWS IN PANNE
DOPO UN BLACKOUT

Mente usavo il Pc saltata la


Co]lntee ilsistema si iawiato. Windows sembava sse]si i(a]icato Coettamente, ma
molti programmi sono divntati inutilizzabili.ll mnu sot si

svuotato an(he dei programmi


e delle utilit di sistemai i vai
Collegamenti ai pogrammi sul

deslopo sulla barra sono iden_


tificati dalle classiche icone di

programmi sconos(iuti e inat_


ti se tento di aprirli mi compaiono vai messaggi di errore.
Sto tentando (on uno scandisk ma sembra essersi bloccato

sto destro del mouse la voce cor-

rispondente, cliccando su EJegui


come amministrutore nel menu
che appare. Un'altra cosa da tentare, se la scansione deldisco proprio non Va, la reinstallazione del
sistema, tramite disco di installazione o di ripristino.

eventuali file personali contenuti

in quello colpito dal blackout.


Quindi awiamo il ripristino di con-

bwi sll u}

stae poi selezioniamo col ta-

figurazione scrivendo stui nel


menu Stort e clicchiamo sulla voce
conispondente che appare. Senon
parte nemmeno cosi, proviamo il
coma ndo sftlscannow dal Prompt
dei comandi. per accedervi digitiamo il comando cnd nel menu

tO STMNO PROCESSO

Drtl,lilDows
Da Monitoraggio rlsorse dl
Windows 7 ho notato un
pocesso attivo Che sf]utta

molte risorse: il suo nome


wmPnetwk'exe. se povo a
termina1lo itona opeatl_
vo: si tratta di un virus?

lfr"sn',';.e.ffi*

Sitratta del servizio di condivisione in rete deiflussi multimediali. Se non utilizzi questa
funzione, da stdt digita Jevices.msc e premi lnvio. Scorri
l'elenco fino a trovare la voce
ServEio di condivisione in rete

*'!' a rg9n'fu
;fua,!q4._<
(sd.{{d
;6r*a
!b 16' a qFn1d.{d
$fur*ry.b...lE
,'.

"+-*

t.#

'?

Wito'tts

aPdm.

di fo]att ]e l'had disk


PrcYiamo a co]]eggee 9li eEo]i di
sistena (on il (omando sL /saonnow

imparlito d.l

Prc

ltldiofuyer

e cliccaci

sopa due vohe' seleziona rnfeomPie imposta ilcampo 77po


di

owio su Disobilitato.

pt d. <omlii.

COSI RIPARIWINDOWS XP SENZA CD DI INSTALLAZIONE


Ho un FC con WindowsXP Service PaGk3.

ln seguito alla disinstallazione di Avast,

non hanno funzionato pi igadget sullo


5chemo, lbologio, alCuni p1ogrammi e

funzione di Ripristino Configuazlone.


comeaccio a rimettere le Gose a posto?
la

Enrico

Anche se non hai idischi di installazione


molto probabile che nella confezione
del compute ci sia un disco di ripristino.
oppure nell'hard disk c' una partizione
di ripristino (attivabile premendo un tasto

specifico indicato all'accensione del PC).


Queste soluzioni riportano il computer a
uno stato difabblica, facendoti per perdere i dati dell'hard disk. Per rimediare al
problema senza arrivare a tanto, un semplice tentativo da fare scrivere seyices.

msc in Start/Esegur; poi premi ,nvio: dalla


lista dei serviziaidoppio clic su BrpiJtino
configurazione di sistema e abilitalo. se
abilitato, prova a stopparlo e poi awialo di
nuovo. ln alternativa, riawia in Modalitd
provvisorio (premendo Conc al boot del
computer, prima che appaia il logo di Windows) e trova il file SR.TNF nella cartella

approccio riparare XP in modo pi sistematico: scivi sfclscannow in start/Esegui. Ti ver richiesto il cD di Windows che

non hai: devi quindi indicare il percorso


della cartella i386. La tovicon una ricerca
(Start/Cercd\, indica ndo tra i parametri il
disco di sistema e attivando anche la ricerca tra file e cartelle nascoste.

Windows/lNF. Selezionalo col tasto destro del mouse e scegli ,nstarro dal menu
contestuale che appare. ln alternativa vai
nel Prompt dei comandi (cmd in Stott/Ese-

gui) e digita %SystemRoot%\System32\


ru nd I I 3 2.e xe setu pd pi, I n std I lH i nf'e cti on
Defau ltl nstdtl t 32 %Syste mRoot%\i nf\
sr.inf. Dopo premi lnvio. Ripaato il Ripristino configurazione di sistema, usalo pe
tornare indietro nel tempo (a patto che
ci siano punti di ripristino attivi). Un altro

Dlh

ffidd P.9..@ d..!l.


BE Hd e rp.it 'ld

'|
dorrEto
. d.L

r--o--la.,',,.

a Pa ipa]aaa windows xP, in (aio non

rpi.i,{-l

ditponlamo pi del cD di installazlone, .bbiamo a


dbposllona dlvarte soluzloni p Povare
a (oragqara ila di tltaaorotti.

Perfacilitare la letfura dgliindiri lntemet ponati nel testo' abbiamo utilizato la notazioneT'URL: basta dportare
nelbows l'iMiizo indi@to nella forma wwwwinmagazine'ivlinldnumero pel essele reindiizati sul 9ito oiginale.

12 W]n Magaine Gennaio m13

1..
:,1

e.f,l
t

f&

!1, l_1

Wz

tempi, Peo, si verifica l'improv-

l,.tT r:7

i:lij -...
r,

i.'i:;a' k:Lii}k

2;lr"r'17;.}l-i1, k

!l. {:{*'}:L-"/:
Per cercarc informazioni su lntenet utilizzo il browser Mozilla
FiefoxCon impostato l'indiizzo
www.google.it come pagina iniziale. Tuttavia q uesto motore d i

ricerca, pur essendo molto veloGe e peciso, mi d (ome la sensazione di "farsi i fatti miei", Poich
ogni qual volta CeCo inormazio.
ni miate automati(amente vengo Cicondato da Collegamenti
pubblk'ltari pi o meno attinenti.
conoscete un motoredi riceca
veloce ed affidabile come Google ma meno invasivo?

Paolo

Google, come delresto la maggior


parte dei motori di ricerca, fa uso
deicookie per migliorare le performance diricerca. Pu anche capitare che questi famosi "biscottini" siano utilizzati per carpire informazioni sulle nostre abitudini
in Rete, ecco perch non apprezzatidalla maggior parte degli internauti. Una soluzione alternativa
a Google potrebbe essere il motore diicerca DuckDuckco (DDG)
www.duckduckgo.com che fa del

rispetto della privacy la propria filosofia divita. La grafica con cui


si presenta davvero minimale,
come quella di Google del resto:
una volta effettuata la nosta ricerca la prima voce a comparire
(nella maggio parte deicasi) una
breve definizione tratta da Wikipedia. Sulla parte destra poi possiamo
contare su deitag aggiuntivi che
possiamo utilizzare per affinare la
nostra ricerca.

r4',J' *, "r1*
i.-

l.',, l "i?,j?- ?."

-'?

r1.'

,';}''|;, l.-1

Sono un abbonato lnfostrada da


molti anni e devodirechefinor
non ho mai avuto problemi nel

sevizio ]iCvuto. Negli ultimi

visa assenza di segnale ADSL


(s9nalata dal lelativo LED sul
mio modem Ntgea DG834G)
ta leoe9.30e le 20.00dallune'
di al venedi, salvo poi pote
usufruire del servizio comPleto nell'arco delle 24 oe solo il
sabato

e la

domenica.llservizio

assistenza di lnfostada mi ha
fatto scollegae itelefoni dalle altre prese di casa e spostare
ancheil modem sulla presa prinCipale. Mi stato detto diavere
ef

fttivamente isContrato un

efettivo sova(Garico sulla mia


linea e che iltuttofosse imputabile ad un Poblema elettico sul
mio impianto diCasa. Mi stato
inoltConsigliato di provare ad
api]e la pesa telefonica p]incipale e rimuovere il condensatore in essa montato. Nella pesa,
pe, non ho tovato alcun condensatore. Mi chiedo quindi da
profano: non pi pobabile,
vistolacadenza oraia Con cuisi
veifica l?nomlia, che qualcuno
stia utilizzando la mia "banda"

"attaccandosi'' nell'amadio da
Gui paela mia linea in un orario
tipicamente lavorativo?

Michele

u llmoto.di ri<e(a Du.kDu*Go ha


una gral(a nlnlnale in itil. Google
ma molto.ttent. alla p]ivaay dei
suoi utilazrato.i.

Lorenzo

visto che il problema si verifica

stabilmente neqlioaridi punta si


pui ipotizzare che il malfunzionamento dipenda dal doppino telefonico difettoso o da un disservizio nello stadio di linea. ll problema
si acuisce e manifesta nelle ore di
punta perch quando cisono tanti
utenti connessi contemporaneamente aumenta il"rumore" sulla
linea, amplificando difatto even-

tuali problemi fisici. Chiedi al tuo


opeatore a "indagare" meglio ed
eventualmente di interpellare Telecom ltalia per risolvere ilproblema.
Per farlo, manda a lnfostrada un r-

clamo via raccomandata, all'indirizzo Wind Telecomunicazioni


s.P.A., Casella Postale 14155, Uficio Poale Milano 5 20152 Milano, chiedendo un riscontro entro l5 giorni e nel frattempo esigendo un indennizzo di 2,5 euro
per ogni giorno di malfunzionamento, come previsto anche dalla
delibera Agcom (www.winmaga-

zine.ivlinl1847). Per

il

momento

non conviene cambiare operatore

ADSL, visto che probabilmente


avresti lo stesso problema anche
con gli altri (se dipende dalla linea).

ln effetti non si capisce cosa c'entri il sovraccarico lettrico con l'as-

senza di portante ADSL nella tua


casa. Le cause possono essere

r- e#LLr.{&"?lite7'"T* {;{37 Ltz r*'"Trr.ftvtsT'7


Dal20tO ho attiva una chiavetta per il collegamntoa lntemetfomitami da Tr ltalia
con pianotariffario inabbonamento che mi
assicura 300 ore mensili di taffrCo illimitato. Risiedo in pieno Gento ma, nonostante
la Yelocit iportata sulla confezione assicurava Z2 Mbps, non sono mai riuscito a
supea]e i l7ol180 Kbps' Da cica 4 mesia
questa Pate la connessione per dasticamente diminuita a 50/60 kbps endendo
impossibile la navigazione. Ho contattato
ilgesto] pe segnalare ilproblema, ma a
distanza di due mesi Gontinuo a ]is(ont]ar
difficolt nella navigazione: nonostante il
continuato disagio e lbssenza di risposte
dalla comPagnia continuo a pagae 20 euo
al mese. cosa mi suggeite di fae?

numerose (anche filtri ADSL difettosi, che creano interferenza e


quindifanno cadere la linea), ma

"4uv

La velocit di navigazione ripotata sulla


confezione delle lnternet Key si riferisce
alla velocit massima teorica ra99iungi-

bile che, come hai potuto tu stesso constatare, di gran lunga inferiore a quella che

realmente possiamo sfruttare. Navigare a


170 kbps, tuttaVia, lasciava gi presagire
che dall'inizio vi erano problemi di copertura nella tua zona di residenza, problemi
che possono essere legati a diversifattori
quali le stanze dell'appartamento in cui
la linea non arriva bene, la presenza di diversi ostacoli ed interferenze tra il ripetitore e la nostra postazione di lavoro e cosl
via. ogni ulterior Variazione all'ambiente
non fa che peggiorare la qualit della navigazione. ll nostro consiglio quello di effettuare delle prove in ambienti esterne,

%r-?'fr3#.7" ?"y.'t

/;.r{;}

magari da un giardino pubblico, cosi da

confermare o meno un problema di copertura. Per la mancata risposta da parte del


gestore, consigliamo di recarti in un centro autorizzato ed esibire la tua
pratica, sapranno darti le

a La ricczionedel sgnale sulle lnternet Key


molto rensibile.lle condizioni amblentali a la
velo(it diaonnersione Potrebb qulndi essaa pi
bassa di quella dllarata.

Gennaio 2013 Win l\4aqazine

"

?'

Privacy, clicca su lmpostazioni


contenui e nella finestra che si

3'^',''E.[T^9I''^'.t',*''

UN BROWSER INVASO
DALLE POPUP!

sito lntemet della mia banca si aprono in auto-

Quandoapro

il

matico dellefinestre senza che


io abbia dato alcun comando,

schedina si apre il sito di scom-

pi'un
virus? Dispongo dell'antivirus
aggiornato l(aspersky e mantengo costantemente pulito il
Pc. Miaiutatad uscieda quemesse.... non ne Posso

Queste fineste (onten9ono sta situazione?


pubblicit in qual<he modo
Marco
attinenti: ad esempio, se aPo
il sito della banca immediata- llprimo passoda compiere perisomente si caica una finestra di
p]estiti on-line, se apo un sito
di viaggi si carica il sito di prenotazioni dialberghi, se visito il
sito della sisalpe Gontrollare la

lare il problema quello dicambiare browser di navigazione, effettuando preventivamente un backup dei link preferiti e di eventuali dati sensibili memoizzati' se

utilizzi lnternet Explorer o Mozilla


Firefox ti consigliamo di passae a
Chrome e verificare se il problema
continua a manifestarsi. Puoi ot-

timizzare questo browser accedendo al menu /rnpostazioni/Mostra i m postazio ni ava nzate/Pi aGoogle ch]ome intega tutti

gli itumenti utili pa blo((are


automati(amente i siti di phishing e le

faitidioie

fi

neitre popup.

apre scorri la barra laterale fino a


trovare la voce Popup assicurandosi che sia selezionato Non consentire la visualizzozione di po-

pup nei siti.Coifacendo

popup

le

verranno automaticamente bloccate dal browser stesso,

UNO STRANO ERRORE


DELL'ANTIVIRUS

voei espo]vi un problema che


si presenta nel mio notebook ad
ogni awiodel sistema (usoWindows 7 Home Premium). Ho un
HP Pavilion e ad ogni awio mi
appae l'errore sysTay; avgnt.
exe - E]o]e di applicazione
Anrivif Per.o.d - Ftte fitiYiruJ

relativo all'antivius Avira. Di

cosa sitratta e come risolverlo?

Gaetano
Al solito si risolve disinstallando
Avira Antivirus, perd utilizzando

l'apposito tool di rimozione: la


procedura standard eseguita da

Pa n n e I Io d i co nt ro Ilo/Prog ra m m
e fu nzionalit. ll programma

non richiede installazione: sufficiente avviarlo e attendere che


faccia il suo dovere. Altermine.
possiamo procedere con l'installazione della nuova versione di

Avira AntiVirus.

sys6Jn

AUIBAATNURffi
E lL Toot Dl RlozlollE
Lj tmvisulfi} i4 /D
a!'gntE _ !o.e appli(3z.'.

il'".e1$]'"T5:'#:1t'#H'#ffi ff :"'-'
F.rli( su oK p. t.miBre

l'npplic.zie

vocy assicurandoti che sia abilitata


la voce Attiva protezione con-

tro phishing e malware. Sempre dallo stesso menu sulla voce

aPer(oggele glirori diAvia dobbi.mo prima disinstallarlo con l,apposito


tool di imozione e poi ainstallalo.

ACCESSO NELLA POSTA ELETTRONICA ALTRUI:


REATO ANCHE DEL CAPOUFFICIO
llcapoufficio che si intoduca negli account e-mail riservati ai dipendenti e ne
spia i contenuti commette reato (peraltro
sitratta di un eato particolarmente grav,
punito con la reclusione fino a tre anni). Lo
afferma la Corte di Cassazione lu la quale
ha cosi, di fatto, esteso il concetto di "domicilio informatico": esso consisterebbe
in uno spazio ideale (ma anche fisico, atteso che in esso vengono conservati i dati
informatici) di esclusiva pertinnza della
persona e quindi dentro cui la privacy
massimamente protetta. Anche se il serVer di posta elettronica di propriet del
datore di lavoro,la casella di posta elettonica dei dipendenti resta inviolabile qualunque siano idati contenuti nelle e-mail
personali. purch attinenti:

alla sfera del pensiero

alltttivit (avorativa

4 Win [.4a0az ne

Gennaio

e non)

203

dell'utente

ci che 5iVuole tutelare una sorta diprivacy informatica, ancor prima diverificare
se siano state a99redite l'integrit e la riservatezza dei dati. ll domicilio telematico visto come una forma speculare, ma
astratta, del domicilio fisico: ad essere sanzionata infatti l'intrusione in s, a prescindere daltipo di beniconservati in casa. Del

resto, secondo la visione della legge 121

sistemi informatici e telematici costituiscono un'espansione ideale dell'area di rispetto, pertinente al soggetto interessato
13.1. L'accesso abusivo, dunque, si realizza
non appena vengono superate le misure
di sicurezza del sistema. la sempIice intrusione a costituire reato, ancor prima del
danneggiamento o del furto dei dati altrui.
Aw.AngeloGreco
www.laleggepertutti.it
'J cass. sent' n.42021 del26.10.2012
[2]

^l.4,L.547/93

3J Gaantita dall'articolo
mente tutelata
[4J

'l4 cost. e penal-

Codice penale art.615 ter:Accesso abusivo a un sistema informatico o telematico

utilizzate per la scocca che non


sono proprio diottima finitura,
tuttavia valutando anche l'ottimo prezzo divendita la tua
una scelta sicuramente oculata.

n
lg,
Ho da poco comprato l'iPhone

sonoalla icerca diun t.blet ma


non vorei spendercmollo, quindi exluderei a priori l'iPad e deri-

di in teoia in g]ado di a(Cettare qualunque tipo di ope]atoe


telefonico. Dopo ave aPeto l
conezione ed ave st]atto il
telono ho avuto una spiacevolesorpresa: di atto non Pos_
so utilizzae la s(heda Vodafo-

vati di fascia med io/alta. L'un ico

distibuzione, "sbrandizzato" quin5 in una nota Catena di

neChe ho usatofinora perchdi

fomato Yistosamente diverso.


Mi hanno rifi lato un telefono di

importazione compatibile solo


con un pa]ticola]e oprato.e?
cosa posso a]e adesso?

Danilo

Caro Danilo. non ti hanno dato


alcuna fregatura. Uno dei prin-

pre]equisito (he richiedo un


display da 1o'' poich quelli da
7'' mi semb]ano toppo piccoli
e pocofunzionali per le mie esigenze. Non deve per forza avere

il3G vistoche mi collegoes(lusiYament in wi_Fi. T]a le popost sto valutando unTablt l-lnn
Pro 1O dal Gosto di 179 euro. Cosa
ne pensatedi questo podotto?

chiaa

Guardando le caratteristiche hardware, la Velocit del processore


e la quantit di RAM con cui

cipa li cambiamenti introdotti


nell'iPhone 5 riscontrabile proprio neltipo diSlM da utilizzare

che passa dalla mico-slM alla

nano-SlM. ll tuo telefono da questo punto di vista quindi identico a quelli vendutifuori dall'lta-

Ho visto una pubbli(it in


television Che re(lami22a la
ete supe]veloce del gestore
3 pe navigae in intenet ad
una velocit pi alta di quella attualmente utilizzata. Mi

penisola. ln particolare
stata modificata la componente di accesso radio
aumentando di seivolte
la capacit di cella e permettendo quindi di gestire pi clientie un Vo-

gliamo quindi di richiede|a al

tuo operatore che dovrebbe for-

nirtela in termini brevissimi.

equipaggiato l'l-inn Pro 1O a nostro aVViso va pi che bene per


le operazioni di tutti i giorni. Anche il sistema operativo Android
aggiornato all'ultima versione.
ll display di tipo lPS super luminoso quindi lavorare e guardare ivideo non ti creer nessun problema. Tra icontro vi
la parte multimediale, affidata
ad una fotocamera non perfor-

sul novo iPhone 5 poisibilc u91e


e'clu'ivamante s(hda in om.to
nancslil, (he pos'iamo richidee
diettamntc al olto oPe]aloe,

lume maggiore di traf-

fico dati sulla stessa antenna. stato utilizzato


un collegamento in fibra ottica a 100 Mbps e
il potenziamento dei link
trasmissivi, incrementando di 8
volte la relativa capaciti, in modo
da garantire una maggiore velocit di navi9azione. Tutto que-

bl.t<on display IPS da 10".


ri,tema oparatlvo Androld aggiornato all'ultim.
v.lione buon Pro(a'ioa non adla da
t]ovee lotto i 2o0 eo.
Un buon

mante. Certo, si tratta di picco-

lezze che potrebbero passare


in secondo piano in un utilizzo
"base", come anche le plastiche

rofaalsl iugli in@vi


dell'antnn. oppure tul talto
Ylbl.2ione.

sistema di navigazione mobile,


sfruttabile per solamente con
i (pochi) dispositivi supportati.

saPete da]e maggiori inormazioni riguardo a questatecnologia, ho letto da qualche parte che si tratta dell'LTE ma da
altre informazioni che hotovato l'LTE dovrebbe raggiun- Voei a(quista]e un iPhone4s
gee i 100 Mbps, Conmate? usato, in un negozio da cui mi
cio riornisco spesso, tuttavia ho
appeso da dive]si amici Chea
ll progetto 42 Mbps messo in volte ilpoPietaio rifila degli
atto dal gestore Tre (ma sfrut- iPhone 4 spacciandoli per 4s.
tano lo stesso sistema anche gli Ho CeCato infomazioni online
altri gestori) prevede un piano pe riConoscee a Colpo d'ocdi potenziamento della chio le diferenze t]a i duepopropria inf rastruttura dotti. Visto Ghe voi passare
avviato nel 20ll che si ad io5 6 ho necessaiamente
sta espandendo ad ambisogno del modello 4s e non
pio ra99io lungo tutta la vo]rei P]endele fegatue.

lia. Al momento i principali gestori nazionali si stanno attrezzando gradualmente per fornire
le nano-slM a tutti iclienti che

ne fanno richiesta. Ci sono tuttavia su lnternet alcunitutorial


per trasformare le SIM in Micro
e in Nano, ma sono procedure
piuttosto rischiose per il funzionamento della stessa. Ti consi-

Pe iaono<. a p'lma vista


un lPhone4 da un 4r basta

sto ha permsso

di portare la ve-

locit teorica di funzionamento


a ben 42 Mbps (DC-HSPA+), inferiore rispetto l'LTE che andato in esercizio solamente da
qualche mese in alcune aree del
nostro paese, ma molto pi veloce rispetto alI'HSDPA+ che raggiunge i 2l Mbps. Possiamo de-

finire questa fase come un cambiamento dal vecchio al nuovo

Antonio

Effettivamente a prima vista i


due smartphone 5embano simili, tuttavia c' un modo per riconoscere ad occhio idue mo-

delli osservando il posiziona-

mento degli incavi dell'antenna


sulla scocca laterale in acciaio.
LiPhone 4 infatti presenta due
tacchette posizionate sulla parte

bassa del profilo e una sulla


pate alta, mentre sull'iPhone

4s le tacchette sono quattro e si


trovano in bassoe in alto, vicino
al tasto vibrazione. Altro accor-

gimento riguarda

il

tasto vibra-

zione, che nel 4s stato spostato


verso il basso rispetto al prece-

dente modello. Questo dettaglio pui essere utile se il dispo-

sitivo Venduto con la cover di


protezione. Se iltasto vibrazione
spostato Verso il basso dell'apposita fessura, abbiamo difronte
l'iPhone 4s, mentre se spostato
Verso l'alto della stessa allora
un iPhone 4.
Gennaio

m13

Win l\.4agazine

OFFICE:
LE NOSTRE SOLUZIONI
OFFICE VA IN ERRORE
CON IVECCHI FILE

Di ecente ho recupeato alcuni


file c]eati con Yesioni moho ve(-

chie di Office, ma quando vado


ad aprirliricevo sempre un mes-

saggio di errore. Pensavo che


Offlce 20l0 fosse compatibile
an(he (on tutt le vec<hie versioni, ma evidentemnte non
cosl. Devo per forza einstalla re

una versione precedente della


suite Micosoft?

Gino

No, Microsoft ofice apre senza al_


cun problema le versioni prece-

denti: il messaggio non altro che


un awiso di sicureza perch i vec-

chifile potrebbero essere pericolosi. Per gestire questo controllo,


quando seiin Word o Excelaccedi
al menu FilerOpzioni/ Centro protezrbne. Clicca quindi sul tasto ,mpostozioni Centro protezione e
spostati in ,mpoozib ni tipi di frle.
Da qui possibile controllare e di-

sabilitare gli eventuali blocchi sulle


versioni vecchie dei file-

IMPORTARE
LE TABELLE
SUL WEB IN EXCEL

semp]e pi spesso mi capita

di dover copiare delle tabelle


Chet]ovo su lntenet. Ho po_
vato a selezionarle e copiarle
diettamente in Excel con la
plocedura normale di Copia/

lncolla ma con scasi ]isultati.


C' un modo per impo]tale
(oettamente?

oaio
Effettivamente c' un metodo
molto pi semplice perfare que-

sta operazione. Avvia inna n-

zitutto Excel e spostati nella

scheda Doti. Clicca successivamente sulla voce Do Web e nel


campo lndirizzo dig ita l'U RL
esatto della pagina Web in cui
presente la tabella da copiare.

applicazione provveder a riconoscere automaticamente le


tabelle presenti. Fatto questo,
premi il pulsante con la freccia
per selezionare la tabella e conferma facendo clic sul pulsante
lmporta. Una finestra ti chie-

der a questo punto di impostare la cella in cui incollae la


tabella. Dopo averlo atto conferma con

OK

GESTIRE LE VERSIONI
IN GOOGLE DRIVE
lo e al(uni colleghi utilizziaLe va,lonl molto va<<hia di filr (eati (on offiaa potebblao aaaac
pe.i<olosa: Mlaosoft ha lntodotto un ristQna par avltaa poblami P.la

mo Google Drlve per lavorae 3ugli stessi documenti di

olice. Sul compute dell'ufficio ho installato l?pplicazione desktop Google Drive, che
gestisce le diverse revlsioni in
maniera del tutto automati(a.
Alcunevolte, per, mi tovo a
dover utilizzare un altro (ompute], dove non C' installata l?pplicazione e devo per
forza scaricare il file via Web.
Come posso salvae le nuove
evisioni senza 3ovrascrivere
il file del tutto?

Nicola

Con qualche passaggio in pi


si possono salvare le nuove revisioni sui documenti di Office
condivisi su Google Drive. Dopo
aver scaricato sulcomputer il
file e apportate le nuove modifiche, basta andare su Google Drive via Web. Selezioniamo

il documento originale e dal


menu rto c|icchiamo su 6estisci revisioni. Opzionalmente
si pu anche cliccare con il tasto destro del mouse sul file
e scegliere dal menu contestuale che appare la voce Gestisci revisioni. Da lla finestra
che si apre, clicchiamo su Co-

rica nuova revisione, selezioniamo il file modificato sul PC


e completiamo il caricamento.
Dalla finestra Gestisci revisioni

possiamo anche vedere chi ha

caricato revisioni precedenti,

scaricare qualsiasi revisione o


cancellare le vecchie version i

delfile.

'i<uaezz.

IL

COLLEGAMENTO CON LA INTERNET KEY VA SEMPRE PEGGIO

Ho inserito una macro in unogliodi calcolo


Galizzato Con Excel, verificando immedla-

tamenteuna Paticolarcanomalia:quando
la ma<ro in funzione. seaaguoqualsiasl
operazione o inserisco dei dati nellecelle
inteessate. non disponibile la unzione
Annulla.ln questo modo non riexo ad eliminalr eventuali immissioni enate. Se can(ello la maco, inve(e, il pulsante Annulla
riprende a funzionae! Da Cosa dipnde il

poblema?

Gia(omo

Non c' nessun problema in quello

che descivi, tattandosi di un norma|e

6 Win Magazine Gennaioml3

comportamento di Excel. Quando si utilizza una macro, infatti, non possibile


utilizzare la funzione nnurrd, detta anche "Undo" e rappresentata dall'icona a

....b._
-1
J
_J aw'!d{Y

:J
,!

t'

</vi*4od(
'-*

forma di freccia blu che gira in senso antiorario situata nella barra del titolo di Excel. E purtroppo non disponibile nemmeno la funzione opposta, che ripistina
le operazioni eliminate da nnurld (chiamata anche "Redo"). Conoscendo questa

limitazione, dovrai solo verificare ogni


singola immissione, prima di inserire altri dati, evitando quindi di dovere tornare a ritroso manualmente nelle operazioni eseguite.

a ouando il utllizz' ua maao in un lll Ex@l,


vin'utonrti<amanta dltlbllitata la unzion

t''urro. (kio, quindi, a veit<a]a attantamnt


Cos. dlgltl.mo nell...lle del ogllo dl olcolo.

',JPrtu,*o AMlCo'
1)

PROBLEMICON
DRIVER VIDEO

possessori di schede video NVI-

Ho effettuato lbggionamento
da Ubuntu 12.04alla nuova ver-

sione l2.10. ll problma (he


subito dopo avercompletato la

pocedu]a di upgrade non iesco


pi ad avviare il mio comPute
se non in modalit a bassa risoluzione (Low Graphic Mode). La
mia schedavideo una NvlDlA
GT2l0. Ho (ombinato qual(he

pasticcio?

Pieo
Questo stesso problema ha coin-

volto gran parte degli utenti

DlA, ma non c' da preoccuparsi.


Tutto quello che occorrefare installare manualmente i driver distibuitida NVlDlA. Perfarlo, ci toccher terminare il server grafico
X e procedere manualmente dal
terminale. All'avvio del PC, dunque. non appena appare la finestra che ci informa che possibile
avviare ilsistema solo in modalit
a bassa risoluzione, premiamo la
sequenza ditasti ctl+rt+F3' si
aprir la console, nella quale do-

vremo digitare il nostro nome


utente e la password utilizzata normalmente per l'accesso alsistema.

ASSTSTENZATECNTCA

Prob|emi con i| computer e lnternet? Difficolt a mettere in pratica


un articolo? Vuoi qualche chiarimento su Come funziona qusto o
quel software presente sul CDlDVlRom?
scivi a winmao@edmaste.it

2)ABBONAMENTI

Vuoisapee comeisiabbona a win Magazine? seigi abbonato,


ma non haiancora icevuto qual(una delle copie Chetispettano?
srivi a abb9!e!!c!!!@gehs!ed!

3)CD/DVD-ROM

supporti allegati alle versioni Base, Plus, DVD e Gold non funzionano e vuoi sapere quali sono le modalit pe richiedere la sostiI

tuzione?
scivi a servizioclienti@edmaster.it

4) LETUE IDEE
Haisuggeimentiper un anicolo che ti piacerebbe vedere pubblicato sulla rivista? Vonesti co|laborare con la edazione per offrir
contributoa Win Magazine?
Scrivi a winmaoidee@edmaster.it
Fatto cii, eseguiamo il comando
sudo service lightdm stop. Ri

|dxE'!.r*i|

muoviamo, quindi, i driver grafici

a- -i.Br.tri
i !..'l

I possibili
comandi sono sudo opt-get remove nvidiacurrent, sudo apt-

al momento installati.

ove nv i d i a - cu r re nt u pd aoPPure
sudo dpt-get emove
tes
nv id ide x perime ntal-304: quello

g et re m

a5a dopo l'aggionamento della dist]ibu'ione il monito si vede male, o<aorr


.lnstalla. idriver dell. r(heda g]ai.a.

iltuo

giusto dipende dal tipo di scheda


video in nostro possesso. Dopo
aver tovato quello corretto, possiamo procedere all'installazione
dei nuovi driver con sudo aptget
i n stol I nvi d ia-cunent-updates e
riavviare il PC con sudo reboot. A
questo punto, tutto dovrebbe essere tornato alla nomalit.

Tech
TechAssistance (www.techassistance.it) una community di tecnici specializzati sempre a tua disposizione per
aiutartia risolvere le bizzanie dei dispositivi elettronici che usi quotidianamente! Ecco alcune soluzioni ai problemi
pi frequenti postati dagli utenti. se non tovi la risposta che fa per te, collegati all'home page del servizio ed
esponi il problema alla community: un team di esperti pronto a indicarti la soluzione pi adatta!

UN AGGIORNAMENTO
HARDWARE ECONOMICO

Ho tanti 9io(hi di ultima generazio-

ne ma la mia ATI Radeon HD 5450 con

5t2 MB di RAM non <redo <h ius(i_


anoa per molto a reggere quelli
della prossima stagione. Pe questo
vorrei fare un upgade sostituendo la
HD 5450 Con una HD 3870 x2 oppue
una HD 7770 da t GB. Tuttavia queste
schede hanno prezzi troppo alti. Volevo quindi Chied]vi se potevate consigliarmi qualche buona altenativa (da

non spendee pi di 20o euro) pe a1

patire Battlfield 3' Fa] c]y 3 e molti


alti titoli sruttando ]i5oluzioni sopa
i 1280x720 pixel sul mio HP modello
G5320ir.
Valentino
La scelta di effettuare l'upgrade della
scheda video per giocare a risoluzioni
elevate, come hai avuto modo anche tu
di constatare, molto Vincolata al fat_
tore prezzolprestazioni del prodotto. Pi
le prestazioni aumentano e maggiore

sar il prezzo della scheda video che andremo ad acquistare. ln linea con il tuo

budget una valida soluzione potrebbe


essere la Sapphire HD 7850 lGB che offre una frequenza di core pari a 900 MHz
e 4800 MHz per la memoria. La trovi su
www.pixmania.com al prezzo di 149,99

euro. Occhio all'alimentazione, questa


scheda pu arrivare ad assorbire anche
l00W in idle e 200 in piena attivit. Assicurati quindi di essere dotato di un alimentatore da almeno da 500 W prima di
effettuare l'upgrade.

Gnnaio

m13 Wn [/agazine 17

La musica diventa social


,/ Esiste un servizi
ubblicare
rtisti referiti?

checa i b
no condivid

di Facebook

account

Twitter?
Condivisioni sonore

lserviziche meglio siconiugano con ledotidei


social network sono le applicazioni Web attraverso le quali gli utenti mettono al corrente i
propri contatti circa le ultime immagini scattate,

l I sati per le enormi potenzialit con cuiperIt mettono di condividere i nostri interessi,

Twitter (https//twitter.com) e Facebook (www.


facebook.com) attualmente sono gli strumenti
pi rapidiche ilWeb offre per diffondere velocemente qualunque tipo di contenuto. Buona

parte delle capacit di cui sono dotati i due


social netvvork deriva dai serviziche si integrano
nelle piattaforme sfruttandone le connesoni e
le API (Application Progmmming lnterface). Graa queste ultime, gli utenti possono integrare
le caratteristiche del servizio scelto al proprio

zie

profilo sociale per condividerne


molti dei quali, come video, foto

i
e

contenuti,
documenti

che gi popolano la bacheca, 9iUngono propo


da servizi estemi alla rete sociale' L'esempio pi

lampante quello dei tanti Video di YouTube


che con estrema facilit ripubblichiamo nelle
nostre pagine di Facebook e Twitter.

le

pagine Webvisitate o ivideo pi divertenti.

Fino a qualche mese fa qualcosa di simile era


disponibile anche per quanto riguarda i brani

musicali. I servizi con cui era possibile condividere un brano si contavano a decine, ma di
recente le cose sono cambiate. Se da un lato le
majordiscografiche hanno apeno le porte alla
diffusione via lnternet dei brani prodonidai loro
artisti, dall'alto 5i assicurano che questi siano
veicolati solo da servizi scelti, checonsentono
ditrarne ungiusto profitto. Mentre per moltidi
questi servizi ci ha significato la capitolazione,
altri sono diventati a pagamento e altri ancora
sono invece attivi, ma consentono la condivisione esclusiva di materiale autoprodotto. Fortunatamente, per gli amanti del pentagramma
esiste ancora qualche alternativa gatuita Per
condividere i branidei nostri artisti preferiti con
i contatti delle reti FacebookeTwitter. Potendo
contare sulricco database diGrooveShark un

potente motore di ricerca musicale, Tinysong


l'applicazione Web perfetta per chi vuole

condividere con il mondo i propri momenti


musicali. Pratica e immediata nell'utilizzo, la
pagina diTinysong offre la classica casella per
i comandi per riprodurre i brani e i
pulsanti che aprono le opzioni di condivisione.
lnsieme alla shonuRL, i pulsanticon iispettivi
loghi permettono di condividere il brano su

le ricerche,

molteplici retisociali, tra cui proprio Twifter e


Facebook oltre all'invio del collegamento via email. Migliaia di canzonicon Tinysong possono
essere facilmente condivise con i nostri amici
eVisto che sitratta diun servizio pi unicoche
raro, meglio non lasciarselo sfuggire!

U1{

BUol{ PIAYER ltlTEGnAo

[ste$ Jolo Ju(6Jiyatmnte agli alti 9da| netwod(, poi no pet witter e pnrcde 5olo (ontenuti testuali,
nnylong ondM& i bnni nediante imPlid
'hotlrR!.
5r inYc(e le (ondMoni iono deinat a la(boot,
paisando pe 6oovsha* il po'l olte al
llnk,
'enpli(
u5dontri ane il pla'r p lEodure il bnno
'nz. di
n drlle pagin del lodal netwotl. Apete le opzioni
(ondivionc (N'$o J del tubi.l), diciamo sull,t,nl dl
brano, poi 5u

ll'on

oD

l'aro.

fo(aloolquindi

'4n

Cerchiamo e condividiamo gratis i nostri brani preferiticon Tinysong

il

alnjr.ong

EE

Per raggiungere Tinysong basta digitare


I'indirizzowww.tinysonq.com nella relativa
barradelnosto browser. ll servizio non ichiede

la registrazione di un profilo n ilcollegamento

diun account, percui immediatamente pronto


per essere utilizzato.

8 Win i,4agazine

Gennaio m13

l Dioitiamo

Zde'artista

titolo di un brano o il nome


e premiamo lnvio per aprire i

il

risultati. Se non ci soddisfano. cliccando sul


collegamentoMore results passeremo a quelli
successivi. Facendoclic sul pulsante P/ay verr
avviata la riproduzione del brano.

2
J

Reperito il brano, clicchiamoSltore, scegliamo il servizio prefetito lTwittet o Facebo'

ok), inseriamo i datidi login del profilo scelto


e digitiamo ilmessaggio che accompagner iI
brano. Perascoltarlo. i nostri contatti dovanno
semplicemente cliccare sul link.

Suonerie pertutti i gusti

correre rischi. Cosl come i brani da cui sono


tratte, scaricare la suoneria dell'ultima hit o di
un qualunque altro pezzo coperto da copyright
non sempre legale.lnoltre, spesso sui siti che

offrono

t!
N

eitemoiodlerni ootrebbesembrareassur-

do ch un'azienba possa guadagnare ancora con la vendita delle suonerie percellulare,


invece propriocosi.5e quegli ritantispot che
ognigiorno cercano di propinare l'acquistodi
suonerie per cellulare vanno in onda costantemente ormaida pi di diecianni, significa
che pi di qualcuno propenso all'acquisto.

Eppure, dimezzi peraverlesenza sborsare un


centesimo non mancano certo. ll migliore
sicuramente lnternet insieme a film, giochi e
album musicali, infatti,la Rete offre un vasto
archivio di suonerie per tutti i gusti. Basta far
seguire il termine "suoneria" o "ringtone" al
titolo di un brano in un motore di riceca e
saremo letteralmente sommersi da decine di
risultati che propongono il download del pezo
riadattato per l'utilizzo come suoneria del nostro cellulare.Tuttavia, anchequesta immensa
risorsa potrebbe non essere sufficiente se abbiamo panicolari esigenze o se non vogliamo

il

download gratuito delle suonerie

non affatto raro imbattersi in contenutiche


possono mettere a repentaglio la sicurezza del
Pco dello smartphone. Ragion percui meglio
andarci con cautela, facendo attenzione a ci
che scarichiamo.

Compositori in miniatura

Per non correre di questi rischi esiste un'alternativa sufflcientemente pratica e che, inoltre,

permette di ottenere suonerie personalizzate


Perfezionati nel tempo, gli strumenti
per creare una suoneria personalizzata sono
divenuti estremamente semplici da utilizzare.
Partendo da un file audio MP3, che oltre a un
branomusicale potrebbe essere anche ilpezzo
di un film, queste applicazioni consentono di
tagliare le pozioni in eccesso estraendo solo
e uniche.

quella che divente la suoneria. Prima diawia_


re il salvataggio, le applicazioni pi

funzionali

consentono anche di ottimizzare la traccia includendo un Fade inlout che attenua ilvolume
d'ingresso/uscita. ll risultato finale sar un fiIe
audio MP3 che assicua la piena compatibilit

della suoneria su smartphone e cellularimeno


evoluti. Dalnome moltoevocativo, Free Ringtone Makerintegra tutto quello dicuiabbiamo
bisogno per creare una suoneria personalizata
in un software gratuito e semplice da utilizzare.

Con buona pace delle aziende che cercano


ancora diappiopparcia caro prezzo le solite
5uonerie e senza trasgredire la legge poich
utilizzeremo solo brani legalmente acquistati.
Dedicando pochi minutidel nostro tem po, con
Free Ringtone Maker riusciremo a realizzare
suonerie che renderanno unici gli squilli del
nostro telefonino.

mEEililGmilEA|GR
ll

sotw

B la lrovi

sulBCD gBll)

Coil AilDnolD Plll

slllPtl(l

fi'e

Dispotlibile grat!itamente nel Google Plny storc,


ne tl'lelllP' !e.Qllente app pet dispositM Andoid
ofrr la possibilit di (eGr e soio da lntnet
(ntinaia di 5uonede, insim
a un pnti(o edito pet

rcaletagliandoi bnni

MP3 prsnti

nlla

nemoa

dcl dispositiw. lnstallata awiata, lappiamo


p lanciac la (erQ della suonria,

5t'

oppure awiamo

il

Bingtone dito4el lpliimpotae il bnno e rpostan i


selettori sul punto inizial/final
dlla ponion uti_
lizercmo (o| suoneda. |l brano tagliato, oltre e nlla

otella delle suone, pu e'ser Jabato


e ontiane i suoni di notifi(a o allarm..

anch

in

quelle

Munitidiforbicivirtualitagliamo un MP3 e creiamo una suoneria

1
I

Estraiamo l'archivio Free Ringtone Makerp


(presente nella sezioneMobi/edelWin CD/
DVD-ROM), eseguiam o il file Ri ngtoneMakersUp.exe e procediamo cliccando sempre su
ivex. Arrivati a rnstol/ rifi utiamo l'installazione
dei software aggiuntivi e usciamo con Frhistr.

tClicchiamo

su Choos e

aSonqfrom MyCom-

3puter,navighiamo nelle caelle alla ricerca


del file MP3 da editae e premiamo pi Tra-

sciniamo le slide in corrispondenza dell'inizio/


fino della suoneria e clicchiamo su Play per riprodurre unhnteprima del risultato.

le caselle Fade in e Fade out


2 Selezioniamo
Jin
modo da attenuare automaticamente

il volume d'ingresso/uscita della suoneria e


clicchiamo su Next. Salviamo il file con 5aye

Ringtone to My Computer e trasferiamolo nel


cellulare per poi impostarlo come suoneria.
Gennaio 2013 Win l\lagazine 19

NOVITA

OGNI MESE IN EDICOLA

$--'@
trrmTI'
rttrtim
che

L[RIVITT

^u,iiiio'ffiry^''n!

ff.s ln vetrina

'irackp.rd

r !,p+,:ir*r

Una tavoletta

gigante

Un po'all-in-one, un po'tablet, per essere


sempre operativo in ogni angolo dicasa
5ONY VAIO TAP 20
rl{Y. Tel'

02 1838l .

.( DISPTAYMUITITOUff 20"

wwwjony.it

lTap 20 innanzitutto un all-in-one


bello a vedersi, ma il design non finea se stesso. elegante supportoconsente di regolarne l'inclinazione sulla
scrivania da l5' a 90". Lo schemo ha
una risoluzioneWXGA++, leggermente
inferiore a quella Full HD e integra un
pannello multitouch a dieci tocchi,
perfetto per sfruttare le funzionalit di
Windows 8. Ma rispetto ad altri allin-

l
l

one ha qualcosa di unico:


la batteria integrata.

Portalo ovunque
ln qualsiasi
sia

momento pos-

mo prenderlo e por-

tarlo con
noi, anche in
luoghidove non

disponibile una pesa


elettrica perch fonisce 3 ore
di autonomia. Cosi,se perqualsiasi
motivo ci si deve spostare di stanza, non
avremo ostacoli di sorta. E poitalmente compatto che pu essere riposto in

una borsa diventando a tutti 9li effetti


un tablet gigante ma con
dentro tutte le funzionalit
Convenienza 7
c'ntteristie 9 di unvero PC. Naturalmente
dotato anche diWebcam,
lnnovazione lo
Bluetooth, Wi-Fi. USB 3.0 e
Dolby Home Theater.

lntel (ore i3'

Prc{!so':
Hatd

Di*

/50 GB

20" WXGA+ +

(]

8. tna:2 UsB

s{heda yldo:

6,0&900) . sirtma
] 0,

Dnmn,

lntel HD 4000.

Di'play:

opcrativo: Windowr

Wl.FlN, WebG]' ElhenPl, B|UPlooth'

lettoe dimemory(ald. Dimnsioni:504

]]2 x 187 mm

Pe!o;5,2k9

tr
tlxUIJE

oloHt_nEs

Ti comandoa gesti
'i

t':,. at

;t.:;

LOGITECH WIRELESS RECHARGEABLE

TOUGPAD T650

urcnKfl .lel.02 2151062 . www.logitCh.(om

f
\

on questo tackpad puoi eseguire fino a 1 3 gesti unici di


Windows 8 e sfruttarne tutte le caratteristiche anche senza
avere un monitor touchscreen. La superficie in vetro resistente
a graffi e alle impronte digitali mentre l'alimentazione fornita
da una batteria ricaricabile capace di un,autonomia di un
mese.

CREATIVE INSPIRE T6300

(onnesione

(nETlvl. www'it.qeatiye.Com

tUn

".f:.Ti#
"tl-T#J:l'Jii*n""*tri!#":jg,:n:,:[:ff
con'""i" ;i;;;;;''"'*'"
"''---;resuoni
pronunciati.
Gonvcnienza 7

Creative DSE che


pi

C.ratteistiche 8

lnnoyrrlone a

nffi ;:l'*]"H1lll'l,#l,';l"trJ,'i#*hno'rrlo'-1e8
2.

Wln

Magune Gennaio 2Ol3

alp(:wrreles r0r

ul meJe oIdulo||omid.

,l(evitore

ia

dohnn.

so,"., op",",iri,

,',iollil;"'"*.

" -*-.

r1..,

ln vetrina

,l

Mobilit sen
compromes
o

SAMSUNG ATIV SMART PC

xE500Tlc
SAIiSUilG

. Tel.800

possono collegare tutte


periferichee installare

le

qualsiasi programma che


7267864. www.samsung.ir

It

isto il successo commerciale avuto


daitable! ivari produttoridi pC hanno cercato di inventarsi soluzionicapaci

ll

di offrire le stesse caratteristiche senza


rinunciare alle potenzialit di un Vero notebook. Con Windows 7 questo sarebbe
stato impossibile, ma con Windows 8
tutta un'altra storia e cosi aziende come
Samsung hanno dato vita a una nuova
generazione di laptop convertibili come
lATlV sma rt Pc. Questo notebook dota_
todi un display da 1 1,6 pollicimultitouch
e di una vera tastiera fisica che

renza pu essere staccata


trasformandolo in un normalissimo tablet. Non un
mostro di potenza, ma dal

pUnto di Vista della Versatilit


non gli manca nulla perchsi

allbccor-

sidesideri, mentre con i


classicitablet 5i limitati
dalla piattaforma che
sl usa-

Sempre
connesso

Alle classiche

connession

W-Fie Bluetooth,
aggiunge quella 3G grazie alla quale

possibile navigare sfruttando la rete ce!


lulare. Il peso con la tastiera di appena

chesiriducea 744 grammieliminandola. Naturalmente anche prowisto


di doppia fotocamera, con
quella posteriore da 8 me1,45 Kg,

Convenienza

Calatteristiche 8

lnnovazione

lo

pervenire incontro
alle esigenze dichi sempre
gapixel.

r1.6"MUrflToufHE

DlsPlAY DA

in movimento,la batteria offre un?utonomia diquasi 15

(0NNE55l0l{E3G

TA5TIERA tlSlCA RIM0VIBItE

ore quando si lavora normalmente e di


10 ore in riproduzione video.
pro(Jsoe|]nt]
GB DDR3.

Wi

F],

Memoria intema|468. seda vido:


.

oisphy: LED']D 1 l

olentivo:

taiela' 6Ps,

Dimnsioni:

ilt{ts

ffit"4

AIoM12760da ],86H2.Memoia:2

Grdphio Vpoia A(e|e,dlol

touch. sistma

tff{uAu

yl,soE 00

=
{\.

lntel

lx/o8,

lvindows 8. txtrai HDMl,

HsP+, foto(amea da 8 ]llegapixel

J0,4x 18,94x0,99cm. Pero: 744qdmmi

monitor
perAndroid
ll

plaCere

(X.

f
\

ol suo design rende la digitazione molto pi confortevole e


naturale ed perfettamente compatibile col nuovo Windows
8, di cui mette a disposizione itasti di scelta rapida' dotata poi
di po99ia polsi imbottito che allbccorrenza
pui essere rimosso per darle un aspetto pi
Convenienza
7
compatto ed elegante.
PC: WiIeless.(olora: neo.siJtma

w}a/w.aoccom

f\!

MICROSOFT SCULPT COMFORT KEYBOARD


Mlfi0$T. el' 02 70398]98. www.microsot'it

Windov/s7l8

AOC MYPLAY I2757FM

dellecutve

(onneslioneal

rTwARE
GEllotl

Dl

ope.ativoi

Cantteristiche 8
lnnovaziona
6

voTo

razie alla tecnologia MHL (Mobile High-Definition Link)


consente di riprodurre le immaginie i giochi da un dispo_
sitivo Android. Lo 5chermo a LED di tipo lP5 ed dotato5ia
di ingresso HDMl. sia di porta UsB. E poi anche molto bello
cosi da poterlo integrare in ogniambiente.
Display:27"

FulI llD a

LED.

[umilo'it:

250 cd/mr. (ontra5to: L000r1


lngs'i: D

sL]B, HDIV]

ffi

lnvetdna

! nlci,,.rs*\

il.1:l*i:r;:.]ti]as !i*l|'it] ; iiriiil';*

Tecnologia a
basso pezzo
La soluzione giusta per passare
a Windows B in maniera indolore

pi comuni come la navigazione


sulWeb, l'uso di programmi di
prod uttivit e la gestione di

ASUS F501U- XX077H

contenuti multimediali.

ASUS . Tel. 199 400089 . www.asus.it

a
)

ostituire ilvecchio PC oqnivolta che


nuouu u"rsion diWindows
proprio il massimo per le proprie
non"ra"unu
tasche. Fortunatamente ci viene incontro
Asus che con l'F501U permette diavere

un nuovofiammante portatile ad un prez-

Senza
rinunce
Natural-

mente a

questo
prezzo sarebbe

stato impossibile avere un comzo inferiore a quello di un tablet. Non si


puter velocissimo e che potesse anche
interminabili
dalle
netbook
tratta di un
proprio
portasoddisfare l'utente interessato ai giochi.
e
vero
ma
di
un
limitazioni,
Asu1invece, ha puntato pi sulla multi_
tile da 15,6" daldesign curato e dall'ampia
medialit, consapevole del
tastiera prowista di keypad
fatto
che sono in tanti a utinumerico, Per contenere i
Convenicnza 9
il PC, soprattutto Per
lizzare
costi stato equipaggiato
cantteiie 6 guardarsi un film e ascoltare
con un processore dual core
lnnovazione 7
un po'di musica. E cosi lo ha
AMD co che pui assolvere
tranquillamente alle attivit

voTo

USOTAHDMI

ASUSSonicMaster sviluppata in collaborazione con Bang &Olufsen lCEpower


Po(eiiot:
DDR] .

Ai,{D

60 Dual

core'Mmoia RAMI268

Hald Di5k| ]20 GB. seda video:

6290. Display: 15,6"

Windows

dotato di tecnologia audio

Liberi di ''scriver'!

PORTAUSB3.O

8.

(]

|,4D Radeon HD

LtD'siema operativo:

]6x768)

txtra: I USB 1.0,

HDI'{1,

Wi'Fi, Webam

DAmn
rcG!0nilAn

Unu.6
' tf

d\-...."

Dim.nsioni: j8,0 r 25']x ],23(m 'Psol1,97l(q

Turbo streamin I

TRANSCEND EXTRA SLIM PORTABLE DVD WRITER


TRAllsCEl{D

www.ans(endula.Com

Lll{l6Y5

2
L

on soli 13'9 mm di spessore uno dei masterizzatori esterni


pi sottili al mondo. Perfetto, quindi, per 9li ultrabook e tutti
quei portatili prividi unit ottica. sialimenta mediante la porta
5B scrive i DVD a 8X. Nella dotazione viene anche fornita la
suite cyberLink PoWer2Go pe gestire al meglio i popri media'
lntea(da: l]sB

2.0

.velo(it:

8x

0VDtR lead/W

142,8 x 148,0 x 11,9 mm. Pelor 2469

te, 24x

tD'R/RW ead/Wite ' Dimen!ioni:

t)

. T. 800

262424.

ermette.di collegare

senza till qualslasl


apparecchio dotato di
connessione Ethernet
e trasferire ifile fino a
una Velocit di 1300
Mbps. Questo pos_
sibile grazie alla tec

nologia Wireless

a patto di avere in
un router comPatibile
Li n ksys EA6500. Perfetto,
streaming dei video in Full HD.
T(nol09ia:

trfa(G:

Wheless-A(. velodte na'sima:


Gbit |N . lngessivideo| Holt4l

Dvl D. Dimensioni;548,8

24

Win Ny'agazine Gennaio

m3

495,/

Convenienz
]

3o0

Mbp'' ln'

DJub, DisplayPort

201mm. Pso: J,5l(q

Gratteristiche 9

lnnovazione

VOTO

lo

2\

ln vetrina

Nostalgia
del pa3ato
Una compatta professionale
in salsa vintage

aziona ruotando la ghiera, offrendo cosi


una precisione maggiore rispetto a quelli

FUJIFILM X-F1
UJltlu,l . Tel.02 40047878. www.]jif

n
l{

lm.eu/it

Drima vista sembra una vecchia macan,nu ro,oq.ur,au, ma nonacclamo(l

ingannare perch ha solo il look vagamente retr: dentro integra le tecnologie


pi recenti per ga ra ntire oto diqUalit.ll
cuore di questa macchina un sensore
EXR-cMosda 2/3''da 1 2 Megapixel cui
abbinato un processore EXR per realizare

scatti perfetti in qualsiasi condizione,


con immagini nitide, luminose e senza
rumore. obiettivo fl'8, poi,
consente di catturare molta

quindi di una compatta dalle


performance professionali, adatta sia
al fotoamatore sia all'utente avanzato

lnnoYazione

ed dotato inoltredi

unozo-

sn'o.e:ExR

caslingo

25

l\l B

l N

0.

Mmo.ia:

l08x62xll

mm

Androide portatile
ll{Y. Tel'

versatile capace d i sta m pare foto con una


qualit eccezionale grazie all'uso della tecnologia a 6 colori.
dotata di ognifunzione che si possa desiderare, ha ilWi-Fi, il
display touch ed anche velocissima.

t!

PeJor255g

SONY NWZ-F805

l,

Yido:

erpandibile con SD. Dimensionii

tP$l{

I I na m u ltifu nzione

(25-l00mm eqUivaJe]te). Di'play: ]''

1t0'000 pixe] . Rgistraioni

EPSON EXPRESSION PHOTO XP-750


. Iel. 800 80'1 101 . www.epson.it

fuosda2r] el2megapixel.zoomotti(o:

nanudle Fl]]lN0N 4x

formato non compresso

om ottico manuale4x che si

GAIIERIA

RNrcMffI

sto la rende anche una macchina dalla


one personalit.

gere un tocco di creativit


agli scatti. Naturalmente le
immagini sono salvate nel

ca1attestidle 9

Sviluppo

ne.lldesign ricorda un ple fotocamere


del passato, colcorpo in alluminio e il
rivestimento in pelle disponibile nelle
colorazioninerq rosso e marrone,e que-

che vuole avere una seconda macchina


da utilizzare quando non vuole portarsi
dieto l'ingombante reflex' La piccola
X-F'1, poi, sa anche registrarevideo in Full
HD ed dotata di una serie
di filtri atistici per aggiun-

camere di queste dimensioni

SE]'|$RE EXR(MOSDA12 MP

RAW per non perderealcuna informazio-

Si tratta

ltre

Progettata per sorprendere

Convenienza

z00tTl!gl!:4x

^ V|DEOll{FU[[HD

elettonici. E naturalmente non manca


lo stabilizzatore ottico, indispensabile
quando c' poca luce.

fotc

pi luce rispetto ad

ll
ll

02 618381 . www.sony'it

on telefona, ma offre tutte le


funzioni dei dispositVi Android.

Cosi, oltre ad ascoltarti la musica e a

vederti ivideo sul suo schermo da


3,5'i puoi anche scaricae applicazioni

Te(nolo9ia: lnkjet (olo

di itampa:

pprn
UsB,

impareggiabile.

760x I4,10 dp

velo(it distampa; j2
nroi

accedere a serviziWeb. Ha anche il


GPS e nella dotazione vengono forniti gli auricolari in-ear per un audio

Ri'olu2ion

(o]ole. Connr'ioni:

[thelnet, Wi F]. DimnJioni:


390 x

l4l

x 141 mm

(ap(it:

16

6B. Diiplay:

Tou(h9(en

widescreen da 1,5". Dimen!ioni:57

DilUtR
trrOlORMn

u+}

d\

Convenienza 6
Calatteristi(he 9
lnnovazione
9

I14,5 x

8,9 mm. P!o: ]00q

Convenienra 6
Caratteristiche 9
9
lnnovazione

mtuu
mso

lbc
{\"

Gennaio

m13

Win L,laqazine 25

ln vetrina

I 1.,:ir -l ::

,r

Un caldo tocco!

ANYCAsT 50LUT|0Ns sKl NGL0VE5 GFD

. www.skingloves.it

I guanti Skingloves, utilissimi per usare

solo estremamente pratici ma

anche in condizioni di freddo polare, si

in lana

lglischermi touch di telefonini e tablet

il tessuto
intrecciato in specialifibre
di argento che permettono il passaggio del fl usso bioelettrico dalle
dita allo schermo pemettendo a chi
li indossa di scrivere comodamente
SMS, chattare e digitare

anche alla moda. lnoltre,

differenziano nettamente dagli altri modelli disponibili sul mercato soprattutto


per il materiale con cuisono stati realizzati:
iguanti sono infatti in vera lana merino,
quindi molto morbidi e caldi.
Disoonibili sia nelle taolie
.:"''- -oi-.-.::..-'..::-'.:Convenlenzr 9

ganol,perclopanlcolarmente Caatteistle 9
adattr per 9lr uomrnr, sra slrm lnnovazione 1O
per.le donne, offrono

un'ampia

scelta drcolorr nvelandosr non

VOTO

28

un

nu

mero telefonico

proprio come se si agisse


a mani nude. Un accesso-

dawero indispensabile
per la fredda staqione!
rio

ll mouse coltemosifone

La musica

TAPPETINO MOUSE RISCALDANTE U5B AUTO

HI-FUN PARAORECCHIE MUSICALE

(f,!

(fpp

. www.lombardoshop.it

igitare sulla tastiera o utilizzare il mouse quando si hanno le


manifredde sempre un problema che iguanti non risolvono
perch poco pratici. Per affrontarlo al meglio baster acquistare
questo simpatico tappetino mouse che, oltrea
far scorrere ildispositivo come su un normale piano di appoggio, tien ben calde le
nostre mani mantenendo al suo interno

na tem peratura d i 4O"C. Per far

Disponibile in
diverseversioni, diventa anche un simpaticocomplemento
dirredo.

Un

che si

.www.hitun.com

I I n simpatico
lJin u"irion"

e colorato paraorecchie,
maschile e femminile,
per ripararci dal freddo, ma anche un

utile compagno per le nostre passeggiate. Questo accessorio, infatti,


consente anche di ascoltare musica e
parlare con chi ci contatta sul cellulare. ll
jack universale di cui dotato permette
di collegarlo a qualsiasi lettore MP3 e
ai migliori modelli di

(onvenienza
9
Carattelistidre 9
lnnovaziona
9

cellulari. Di larghezza
regolabile, tirandolo o

comprimendolo, pud

adattarsi a qualsiasi
taglia.

comodotepore iPad al sicuto

PANTOTOLE RISCALDANTI USB

(1f,! . www.fantastik.it
! e oantofole scaldaLpiedi

sono comode

e calde, ideali da usare

nelle satedavanti al
PC. Dotate di suola antiscivolo,si riscaldano in

pochi minuti: baster attaccale alla presa USB


delcomputer. E con l'arrivodella bella stagione
sar possibile ancheluuu,|"

uoro ,u

Senza danneqgrane,

26

s)

riscaldi basta collegao alla presa USB.

Win l\'agazine Gennaio

203

tiriscalda

lnnoYaone

voro

tomello portatile
SCATDAVIVANDE CON PRESA USB

VAVELIERO DRYSUIT
GFEI) . !$/vw.vavel ero.om

Convnlcnza
Ca]atteistichc

GlE.

custodia Drysuite stata pensata apper proteggere l'iPad dalla


pioggia.ll sistema di chiusura brevettato e
sicuro, infatti, non permette le infiltrazioni
d'acqua, mentre la parte frontale in PVC
trasparente non crea le fastidiose bollicine
a

Lpositamente

d'aria sulvetro.

voTo 2s

www'scegli-e-compra'tom

U:i:'il:::'j.Tj:J::
s utilissima per chi trascore
anche la pausa pranzoin ufficio.ldeale per la stagione
invenale, basta attaccarla
alla presa USBdelPCe man-

ten caldi i noricibicosi che potremo gustarlicome se.lott"ro


UOTO
appena statr stornatt!

,o

cooI-Ptx

s8ooc
tL

"t

a.i
".,.i

*.1

cooLPtx

E:'

U
a

e"

t{

\-_ *^*"''**-,
"-s

iL rin

ll

il
IAM
E

{
-

ffiw

4 Atuul

GARANZIA

NlTl (RD
Atthe heaLt

0 lhe

lnag,

Nikon

In

vetrina

i!,l ];i

t;: i . l',]

Hi's,* H * [l i |p."n s,J|. !,.T,""t'! ! n.


PINNACLE STUDIO ULTIMATE
Pllll{lQE.

lit

.I6

.!:,,:.

,:.,,...

:t. .,

ricchissimo parter-

video delle vacanze. e non sogiacciono


sperduti tra i meandri
Vlo,
dell'hard disk? E si, perch spesso il pro_
blema non tanto quello diriprendere un

re funzionale da fa-

evento, quanto quello ditrasformare, con


un editing adeguato, una serie di spezzoni Video in un ilmato che abbia un senso
logico ed estetico. ln questo frangente la
difficok principale, soprattuto per i pi

Ultimate 16 possibile lavorare su sor-

creativit

:.):::,

-e

fotoritocco tradizionale ti sembra


e cerchi uno strumento che
permetta di dare alle tue foto quel'Quid"
di creativit che le renda uniche, devi
provare Photo&Graphic Designer 201 3,
la nuova piattaforma che integra I'elaborazione grafica con quella fotogrca.
Da un'unica intuitiva interfaccia avrai
accesso a molteplici funzioni ed effetti che
permetteranno di arricchire e donare Vitalit e
personalit alletue imma9ini' lnoltre, 9azie ai
numerosi automatismi, produre rapidamente
e con pochiclic sar un gioco da ragazzi.

Convenienza
c.]tterlldle

lnnovaonc

E
E

UBUNTU LINUX 12.04


BoEPll

www.hoepli.it

n a guida

completa per chi intende approc-

ciare, conoscere e sfruttare almassimo la ver-

sione 12.04 del sistema operativo Linux Ubuntu.

con uno stile di scrittura compensibile anche ai

neofiti, questo testo permette di installare, personalizzare e ottimizzare Ubuntu per adattarlo
al proprio digital life style, sla on{ine sia off-line.
utor:

28

'16

Ultimate
offre 50 6B gratuitidi spa2io
(loud per ar(hiviare i propli filmati

genti3Deditarecon
precisione il singoloframeeaccederead
una vastissima libreria nativa di effetti di
qualit professionale. Ma anche fi nalizare
i progetti su supporti ad alta definizione
come il Blu Ray e condividere il proprio
lavoro su FacebookYouTube eVimeo.

Convnienza 9
CaEtt.ii(he 9
lnnovazione 9

Un sito in pochi clic

:.,,,,.,.;t..

F
F

il

)ridunivo

lJ

costosi. Con Studio

:'t/.t.,::

t0

lilAGlX. www.magix.om,4t

Www.magix.(omt

re invidia a sistemi
ben pi blasonati e

MAGI)( WEB DESIGNER M)( 8

MAGIX PHOTO & GRAPHIC DESIGNER 2013


llAclx.

eVelocitdipro-

e implementa un

nell'uso. Pinnacle propone una piattaforma


studiata specificamente per chi esige faci-

o. o

studio ultimate I6

www.pinnadsys.rom

inespeti, quella di trovare un software ricco difunzionievolute, ma intuitivo

Ia

duzione. Si chiama

Auanti

Libera

u,

',.:i:ll

FlaVia

Win ]\,4aga7ine Gennaio 2013

Wei9qhizi . Pa!inQ: ]]6

ino a non molto temoo fa riservata


a pochi esperti del settore, oggi la

produone di un sito, gnzie a strumenti


sempre pi WYSIWYG, alla portata di
utnti che non vantano conoscenze
tecniche specifiche. A questo proposito,
Magix proponeWeb Designer MX 8, una
soluzione completa e molto interessantg che
attraverso un'interfaccia semplicg come nella
migliore tradizione della casa, permette di creare
un sitodalla A alla z, dal concepimento del logo
finoallbttimizzazione per i motori di icerca'

Convenienza E
C.lattedstidte 9
lnnovazione 8

voTo

2s

LA CATTEDRALE DITURING
LE

oRlGlNl DELUNlVER50 DlGITALE

(Oltlff lDlzloill. www.codkeedizioni.it

Flalle

lJdi

intuizioni visionarie di AlanTuring al lavoro


John von tteumann, questo libro narra le

origini dell'universo digitale, dalla costruzione


del primo calcolatore awenuta a Princeton nel
I 953, quando un team di fi sici e ingegneri diedero
letteralmente ilvia al Big Bang dell'era digitale.

Alto.i Geoge Dy5on . Pagin:472

I Famiglia

junior: giuchi p*r consolc e

Fi

ln vetrina

$h

Missione: Rifiutolandia
EPl( M|CKEY 2: AWENTURA Dl T0P0L|N0

OSWALD

nilnt.

htQJ/disney.go.com/disneyintendivetndios

storia ambientata a Riiutolan-

Ldia,

un mondoantastico

popolato

dai personaggie dalle attrazioni Disney dimenticate. Qui, Mickey Mouse


e Oswald, il conigliofortunato, uniranno le loro foze per ricostruirla supportati daTopolino, col suo pennello
magico ch permette di a pplicare vernice e solvente, e Oswald, con il suo
potente telecomando per

controllo dell'elettricit.
giocabile anche
in modalit single player
il

lltitolo

(vestendo i panni diTopolino). Ma la modalit

cooperativa quanto di meglio per


divertirsi in compagnia dei propri
piccini e rafforzare ulteriormente il
particolare approccio Playstyle Matters inventato da Warren Spector, in
base a cui igiocatori affrontano in
modo dinamico sfide differenti per
scoprire tutte le possibilit e le sot-

totrame del gioco, sperimentando


cos) le conseguenze del-

Co[Y.nLnz
Cl.ttktlc
lnnovazlone

9
9
9

le loro reciproche azioni.


Graica e ambientazioni

ai massimi livelli, per


un'esperienza videolu-

Topolinoe oswald si muovono all'internodi ambientazioni 3D(er(ando

dica indimenticabile.

Sport game per bimbi


SUPER M0NKEY BALL: BANANA SPLITZ

@i@ls[rct.www$ga.om

diri(ostruileRiiulol.ndiaatolpidipennelloescarieelettrie

Unhvventura magica
IL PROFESSOR LAYTON E LA

uli,:ti::Jt;

(@

In entusiasmante

lJvolente

esperienza di gioco
firmata Sega. Super
Monkey Ball: Banana
Splitz, in cui ifantastici potagonisti del

ttll{lEllDO.

MASCHERA DEI MIRACOLI

wuw.nimendo.it

coin-

gioco d'azione

tutto adrenalina e awentura nel quale i giocatori de-

colorato uniVe5o

Super Monkey Ball,


AiAi, MeeMee, Goncon e Baby,sicimenteranno in minigiochidisport
e altre disparate discipline.Tra questi, alcuni dei game peferitidai
fan SuperMonkey Ball,come MonkeyTarge! Bingo Scimmie e Danza
dei numeri. Pi di l00 livelli ambientati in 5 mondi incredibili fattidi
argilla,legno metalloe cartone, econ la possibilit
voTo 27 ,. :
disfidefino a 49iocatoriin modalit weless.

LETTOSCRITTURA 4

Gll l ruaolt nrcsol

.www.ed6on.it

ldeato per l'insegnamento e ilconsolidamento


delleabilita linguistiche nei bambini dai 5 anniin
su che presentano diffi colt nll'apprendimento
scolastico. Esercizi ad ho< stimolano ilbambino
all'inserimento della sillaba mancante percompletare una determinata parola.
furtor:

Emanuel

6a9ha'dlni. P]ezo: ]5'70

vono controllare la ciurma


di Cappello di Paglia e allo
stesso tempo tenere a bada
numerose navi ognuna con
la sua scalmanata e indisciplinata ciurma. Calati nel mondo di One Piece e rivivi, nei panni di
Ru Zoro e Sanji, molte delle sue scene ed ePisodi pi emoionanti.
Ottimo per realizzazione, con una resa grafico-visiva
VO'O zl _, I
assolutamente impeccabil'

POTENZIARE LA MEMORIA
A BREVE TERMINE

Euzoilm(rcon.www.eri*son.it

Utile a favorire il potenziamento della memoria a


breve termine nel bambino, grazie alle avventure del
simpatico Zio.,oe. Attraverso l3 sezioni adattabili
secondo le esigenze, vengono stimolate due particolari stratgie di memorizaziong la ripetizione
e la

visualizazione.

utoe: 'loann

Rudland .

Ptezo:

]9,00

Gennslo 2013 Win l\4agazine 29

h vetrina
Adenalina allo stato puo
H

TMA

: A BsQ LUT| 0

(l!! clED

l?!!i!!Elil l 5q166p1 .

www.multiplayer.it

episodio dellbmonima serie, Hitman: Absolution nara le

aluinto

\<vicende

di 47, un agente segreto che sa essere spietato con i nemici ma leale e fedelissimo con chi deve proteggere. Grande impatto
visivo grazie alla tecnologia proprietaria Glacier 2, che conferisce al
gioco l'impatto di una pellicola cinematografica hollywoodiana, con
regia, impianto narativo,9ame design e colonna sonora di altissimo
livello. Grazie alle meccaniche digioco estremamente evolute e ad
una rinnovata e sofisticata lntelligenza Artificiale, coinvolgimento e
divertimento sono assicurati. Calati nei panni di questo mercenario
dei nostri tempi e usa tutte |e abilit e le armi a sua disposizione per
portareatermine l'incarico che gli stato affjdato. crea la tua missione
scegliendo il livello, i bersagli, le armi e le regole di ingaggio. Se ami i
glochi di azione dove nervi saldi e velocit possono fare la differenza
tra la vita e la morte allora Hitman: Absolution quanto di meglio per
tenerti incollato alla poltrona.

UDEO

Mtsst0l

aD

Atlo Rts(Ht0

Convenienza 9

Hitmanr Absolution ri(hiede un appro((io riflessivo,


in (ui lo studio dell'ambiente (ir(ostante e del

(omportamento dei nmi(i

caatte]istiche 9

fnnovazione

voTo

ri(opre un rUolo

fondamentale

Partenze a tutta bina!


Foza

lll(nosofrcA

ilnuovotitolo
Microsoft Games pensato
Horizon

per gli amanti delle corse auto-

mobilistiche ad alta Velocit. ll

gioco combina il leggendario


realismoche

ha

caratterizato la

serie Forza Motorsport con le atmosfere uniche e il senso tipico

di libert degli spazi sconfinati


e dei grandi paesaggi. Racing
game ad alta intensit, Forza

Hoizon permette di assapo-

sruDns.

HrrtGnl

www.mirrosoft.(om/9ame5

rare e vivere sulla pelle tutte le


emozioni del mondo corsistico.

Forte delle ambientazioni rea-

listiche e di una meccanica di

gioco che consente anche manovre spericolatg nonchdi una


colonna sonora all'altezza della

situazione, questo nuovo titolo

assicura ore di adrenalinico e


coinvolgente divertimento, da
soli o in compagnia.

voTo

26

ll calcio dietro le quinte


IOOTBALL MANAGER 2013

@
ami

il

'

!EA.

www.amazon.it

calcio non ouoi non

)apprezzare tutto qLello che

gli sta dietro, fatto di manager,


campag na acquisti, strategie
di mercato e cosl via. Football
Manager 201 3 il nuovo titolo
5e9a che ti proietta nel mondo
di quelliche ilcalcio lo decidono
a tavolino.Tra le novit di questa innovata ed izione spicca
30

Win l,4aqazine Gennaio 2013

27

YIDEO

qD

FORZA HORIZON

([fp @O

9_

un'intelligenza artificiale pi

sofisticata, nuovi ruolida interp reta re

tra cu

uel lo

d id

iretto re

figure dedite
sportivo
all'allenamento e alla preparazione. Puoi decidere di giocare
e di altre

da solo, di portare a termine


obiettivi specifici o di operare
in

modalit

o Larflera.

sfida VoTo

27

PrincipaliCause della

1'*l'"Jlt3

fit t}atl

Problemi Hardware
sotwafe/File corrotti

i:

'.. , '"

degl intervistati fa
il backup de propri
dati.

Errore Umano

La frequenza con cui viene eseguito


mediamente bassa, come d

seguito indicato:

il

fa il backup una volta all'anno

it

fa !l backup una volta al mese

it

fa il backup una volta a settimana

it

fa il backup una volta algiorno

"t!fj#'

cD / DVD

Flash Drive

Nastro

Storage

(es. Nas)

Metti al sicuro i tuoi dati con rBackup


RICHIEDITRIAL
Prova gratuitamente per 15 gorni
la Versone Trial 5 GB.
DATACENTER IN ITALIA
l tuoi dati in regola con l DPS

www.rbackup.it

'.1

Dopo

]ettlro' il9oz deg]iutenti control]era

dell'ultimo bockup'

la data
o si affrctterb o orne uno nuovo!

ff

ln vetrina

1 Le app. t.he

cercavi

f"{r-.3iic

ll campionato
del 201 3
FIFA 13

BYEAsPoRTs

@l+

delcalci-

zione 32 stadi ealicon oltre 30


la simulazione
campionati a partire dalla Seria
stica firmata
A italiana, fino alla Bundesliga,
sports si arricchisce con la possibilit di scegliere tra
di numerose funzionifinalizzate 500 squadre ed oltre 15.000 cal
ad ottimizzae l'especiatori pe giocae in
rienza di gioco renuna semplice amiConYnianur 1o
chevoleo intraprendendolo pi realisticrntlcriidtc 10
dendo la caniera di
co ed emozionante.
lnnovazione 10
allenatore, cosi da
Per i nostri inconti
gestire ogni singolo
abbiamo a disposi-

.ffi

aspettodella nostra squadra del


cuore. La presenza deljoystick
virtuale e dei pulsanti di azione
inteattivi consente di avere il
massimo controllo dei giocatori
sul campo, cosi come le azioni

ultima versione

EA

Le

GMiiDra+
occasionie

le

offerte imperdi-

lil

dalsitoGoupon allo srnartpho


ne. ogni giono tantiscontisugli

te

MosTWANTED

n must-have p

@ID:+

oK ilprezo qiusto!Non stiamo


Dalanoooeln onca trasmlsslone r v. ma dr un aoo caoace or

SUBITO

GIED,
italiano di annunci on-line,

cqlBt Dalappsitope trovare

mig liaia

d i

offer

te vicino casa: dall'automobile


all'appanamento, dagli accessori

voro. Gliannunci pesentisono olte 3 milioni,

suddivisi in 3 categorie e correlati da foto e


descrizioni. llapp consente anche di inserire
il proprio annuncio di comvoTo
pravendita gratuitamente.

28

diseconda mano, aglioggettipe arredare casa e giardino, fino alle offerte di lahi_tech

29

Pennuti da salvare
RoPERESCUE @lt

l+

Neipannidiun va-

9li

riopinto qua nto


valoroso pennuto,
siamo chiamati a
salvare i coloratissimi esempla-

straordinarie autovetture in gra-

do di regalarci brividi ad alto


tasso adrenalinico lungo diverse ambientazioni. Ci aspettano
oltre 35 modelli di automobili
ad elevate prestazioniche possono essere personalizzate e ulteriormente potenziate aggiungendo vai potenziamenti come alettoni,
gomme e nuove carrozzeie. Cercando di conquistare il podio,
dovremo fare attenzione anche alla polizia pronta a
voTo
fermarci con tutti i loro mezzi a disposizione.

29

Zt13

azioni

owero lGlkoo,Tlclvaprezi eGmgh shop6n9


Effettuata la ricerca, i isultati possono essere
rdinatiin basea varie carat_
voTo
i
teristiche e prezo.

automobilistici che
ciporta alvolantedi

Win [.4agazine Gonnaio

a(ilit numro5e

degne di un vero campione.

aon an'r"e lnoMouare llmgl.r


per ogni oggetto d'acquistq cercando
tra migliaia di prodottidisponibili, usando i
miglioi compantori di prezi sul Web in ltalia,

amanti dei giochi

32

(on

palla con maggiore pecisione

Una guida spericolata


NEED FoRSPEED

reali2u ar

ed effettuare bordate, passaggi,


finte e altre mosse di abilit.

prezo

acquisti di ogni genere, consigli utili sulle cose da fare e vedere o sul ristoante migliore
dove mangiare.Groupon consente di selezionare e acquistare prodotti a pretzi scontatissimi.llisparmio garantito anche nella pia-

za

e le qesture

di5ponibili permettono di ottenere


(ontrollo di palla per
un ((llente

che possono essere qestite attraverso il display per governare la

lLPREZZOGlUsT0

bili della nostra citt, direttamen-

voTo
"'15":'""1::::99::odi
una vacanza lasT mlnure.

l(omandisullo s(hermo

Nonpagnrcdipi Afarcfatto!

Occasioni ghiotte
GR0UPON

Azl0lll s0Tr0 (0llR0tlo

ri della nostra specie, tenuti


prigionieri da alcuni pipistrelli
intenzionati

confuzionare una

sorta dipelliccia con

leloropiu-

me da destinare al loro crudele Re. I piccoli volatili sono rinchiusi


dentro gabbie dilegno e l'unico modo per liberarli quello di utilizzare la forza motrice di una corda insieme ad alcune carrucole ed altri
ingranaggi. ll gioco pu essere provato scaricando
voTo 28
relativa versione "Free"con caratteristiche limitate.

la

:__!i'i]]a

ln vetrina

..ir i]]:.':::.'il(: :':i''{,j'.'

ff

Tutti igusti della pizza


|DEA

PlzzA

@l

buona cucina. Per chi invece


ha un debole per la buona

pizza, allora questa l'app ide-

&fl[t:'i'''':'

no sempre un gra ndissimo


successo. ll motivo presto
spiegato: sono comode, veloci da usare, semPre Pronte

all'uso e, soprattutto, piene di


tante idee sfiziose e

interessanti su99erimenti. E noi italiani

ne abbiamo tanto

bisogno,visto la nostra passione per la

ale: porta le migliori ricette e


la tradizione della vera Pizza
napoletana sul display del nostro smartphone per chi vuole peparare una pizza fatta in
casa come un vero pizzaiolo.

lnnovazione

integrazione conTwitter

con-

divisione delle ricette via email.5ulIApp Store presenta

anche una versione ottimizata per iPad.

ldea Pizza inclu-

Convenienza 9
carattedstiche

Dolci e i Calzoni. Tra le altre

funzioni segnaliamo nuova

de oltre 300 ricet-

te divise per categoria: Le Classiche, Le Speciali,

Le Bianche, Le

UII MEI,IU

(OMPIETO

intefa(da 5uddivi5a in szioni,


ognuna dedicata ad una parti(olare

tipologia dipizza, (oslda Poter


tuni ipalati, ane
quellipi dli(ati!

aC(ontntare

Srhizzida artista

Automobile digitale
|CARCoNNECT @ i

ART0FsKETcH

Trasorma l'iPhone
in un vero e proprio
PC dibordo per l'auto in grado di semplificare tutte quelle funzioni
che normalmente si usano in
viaggio. Basta collegarlo all'impianto Bluetooth o all'autoradio
con ingresso Aux per abilitare
decine difunzioni:orologio, temperatura esterna e clima (con GPS
attivato), invio sMs rapido a 3 contatti preferiti, funzione tocia,
Lettore feed RSS,Twitter integrato, player musicale multifunzione

;'!:I""jJ:x;'"::iJill]:iffi 5?j;(inmoda-voo29',

GlEBi

##ilti,{:,*f*tr
facilit in originali dipinti grazie ad effetti capaci di renderle particolari e speciali. Art ofSketch consente di evidenziare
alcuni punti dell'immagine, scegliere la
tipologia di effetto da usare, l'intensit

deltratto con ildito

e anche veniciae
I'immagine o riportarla alcolore originale. Un app facile da usare
to.- VOTO Zg
e divertente.per dare
!n
co diverso alle nostre oto.

asta... l'haivista? Ultima occasione!


EBAY @D t
GRoUPAL|A G@

Volantinivirtuali
PRoMoQU|

@IB

sitodiastee acquisti

Lapp propone quotidianamente

trovare gli ogget-

ti che stiamo cercando, anche


senza un PC a disposizione. ap_
plicazione permette di tenere sotto controllo

va re

centinaia di divertentiattivit nella nostfa citt, a prezzi Vantaggiosi e con sconti che possono arrifino al 9o%. Ponti per noi offene su risto-

nali con le offen miqliori pe la


spesa, prodotti elttronici, casa e
1..,:
abbigliamento ad un pezzo super!con PomoQui diventa un gioco da ra-

I'andamento delle aste che stiamo seguendo


ed essere awisati con notifiche istantanee
quando la propria offerta viene superata o
l'asta in scadenza. lnoltre possibile condi_

anti, centri benessere, spettacoli, eventi


sportivie viaggi, ma anche Vestiti, oologi e
oggetti a prezzi stracciati. Le proposte sono
limitate neltempo, fino ad esaurimento posti

gazzitrovare occasionia portata di mano,

cbY

ll pi grande

on-line ci aiuta

I:1"J1?li?"::kTHil:: voro

28

dTi:liii:h'd"Ynn1Tu- voro
ro mrnrmo or panectpantl.

zg

Msualizare i volantini promozio-

g9
M
T

sfogliando tra i volantini dei migliori negozi


ditutta ltalia (comeGnefour, Esselunga, lkea,
Despar,Trony ecc...). lndividuato il negozio.
lo si pu trovare interagendo
voTo 26 con la pratica mappa.

Gennaio 2013 Win .4agazine 3il

ln vetrina

5NT,\X/T7
,_(
t,li

I[

IF

, INT"S\ r, ,i\

Chi adesso

!a pi bella del reame?

BLU-RAY
C'era una volta una regina, che diede alla luce
una bellissima bimba di nome . Dopo qualche tempo, la

THE AVTNGERS
Ni Fury, direttore dello 5.H
'l.E.t'D',
re(luta una squadn disupereloipe
afrontae una mina((ia monale Che
incombe slla Terra..'
negi.ljD\5 \hedon
ttori: Robert DoWn..y

].. s(arlett

]ohan!son

sovrana mor), lasciando il re nello sconforto. llaltera Ravenna riuscl in seguito a conquistare il cuore del re, che la
spos poco dopo. Durante la prima notte di nozze, l,infida re_
gina uccise il sovrano: il popolo fu sottomesso alla sua magia
nera e Biancaneve imprigionata. Lo specchio magico di Ravenna le sugger) di divorare il cuore di Biancaneve per
avere l'immortalit, ma la principessina riusc) a fuggire nella foresta e con l'aiuto di un cacciatore, inviato dalla regina per riportarla indietro, e di otto nani, cerc di riconquistare il regno
con la forza.,.
Regia: Rupen 5ande

Durata: ] 27

HUI'IGER GAMTS

nEgia:GaryRosj
ttoi: ]eni{eLawence, Woody ilaekon

Audio: DTS

min uti

H D

Attoi: Kristen stewa, charlize

cil(a

Anno: Us 2012

iCola9 Troyan e il (o_l'lontatoe Neil sm ith . 5ito

Attorirlohnny Depp, [va Green

BANESHIP

ngia: Pete Beg


ttoti: Taylo l(its' Booklyn DedeI

INflIIR

&00
Dllll'Asflx{t

GBRET
kor5elP

tto; Ben l(inqy'lUde LaW

34

Win l\4agazine Gennaio 2013

Sottotitoli:

ltalia no,

lnqlese

abitantideleqno;La magja disnowWhiteandthe Huntsman; ln 9io peilRegno|iltourgeneral


del set; (ommento al tilm (on il Regista Rupet 5ande5, il 5upervisole degli effetti visivi Cedri(

DARK SHADOWS

Nlaline

Chis Hemswonh,5am (laIin

Exta: Nae una nuova leggenda;La fdvola Viene einventata;Gli

Regia;Tim Burton

HUGO

Theron,

Distribuzione: Universal Home Entertain ment

lllaster Audio lng; DIs lta, Ted, Por, spa; DD 5.I Rus .

pernon Udentiealtre8lin9ue.

R9ia]

lnternet:

w!l/w'snoWWh iteandtheh

nt5ma

'(om

CREA II-TUO SITO WEB IN 5 P&$59


ql

-ql
"\j

\s
,"/

I
f

r^lebsit
L rst-il1s.".
ll software pi intuitivo per creare siti web,

blog}'Eozionline

Semplice da usare, professionale nei risultati:


y' Nessuna conoscenza di programmazione richiea
r/

(rea tutti isitiweb che vuoicon pagine illimitate

r' 1.500 modelli grafici prsonalizabili


r''l Dominioe'12 mesi dispaziowebinclusi
v Compatibilecontutti i browsere dispositivi

mobili, inclusi

iPhone'eiPad'

ldeale per chiunque:

r'

v
y
y

E.
E

Piccoleemedieimprese
Commercianti e profesionisti

Asociazioniedub
Scuole, docenti e studenti

.,2 Privati

ttttlt.ttebsitBxS.com/winmagauitle

appassionati

.,:

fino al

43%

5i, desidero

abbonarmia win Magazine:

EBa5e(]2numer)24,9'Janzd]5'88(

]0q)]

/]'/61 ]]q6)

!P

Ba5e 2

uJ

ANN 1]4nume]{7,99JM(h

l]2 numei)

!Pu52NN

(24

3].50dnzrh
n!mel])

DVD 1l2

numer)

as,9

anl(h

7],881 ]2%)
n.

!Lo|d(]]nume)65,00anl!i95'88(

]/%)

Go d 2

ANN 1]4nume

99,00,rM(h

4-4%)

ce

"

iI

pagamnto

Bon 6co ban@io tstalo

do Bcc MEDtcL:Mn
IBAN]

lT85@7028o88]00000m1

dies*re magq orcnne

winra.guifu l74

.]cnJ !a'

allora

fi.o

Vla

n telefono
e mai

20m

n cetL,are
n.teLefono

e mal

9p^

a posta)

tafiamenlode me dal persna|perlerM l

] 2E022o]]

L tla

sarcre E 'te'urlp Ecm-an El'"lu-t E

att.aveso:

onv]ando copl della dilt]nta Vla Hx oppt

o]ch aro

]9]'76 ( 48%l

EDZ oNl MAsrtB

caRL

Coqnome

r
i
i
!

u aTe

E|.

llood xudo

s(elgo diefettuare

n"

cit1

]4],76(

Tl

oo., .

^p

95./ (-]2%)

!DVD2ANN (24nume)79.99dnZd

Cognonr
Va

47'88 ( ]0%]

4,99 anzKh

Norne

Uca iemenle

EL.

UoaMeda

rrIel

dc'ni

J ./. 006r n l6a2 8/8 ntesl'dlo


! \6Ad]'Fnlo
spe t]"onoo,opjdela d6tno d'd' oppu?!
F_'J

DAsseqno

]|

gotim'no po'rat. .-*

dica1e

ne

Laue.

LD,l cl\, lAsIlR


d

pctd)

bancaio non tasfeibile intedto ad EDlZloNlMAt8

(Alego in bU chiL]sa)

' nlo

rmatrva

!s

. *'ere'p

!No

o"onaor' co"u*.t"

s.pA'

lcarta

c'eaito

n'

.*

OusA
]i!!ifo

OGnasl

EurcGld,^'1alrercad

Mm&fu ]H.(&Mniimfu t i.]


!.rld.]b@

coDlcilAGGESSO

c''i,'W!!!t3

Ogni meseWn Magazineti mette


a disposizione un nuovo spazio Web ricco
di contenuti multimediali pronti da sfogliare

@p
Eti

@EE@E)

rilsTArrAr0 5uBrT0

ASHAIIPO

5olo per

SilAP/f

iletto diWin

Magazine, un software rompleto


in regalo

APP
09nimesin
applicazion

egalo le miglioi
i

per anicchire

il tuo dispositivo mobale

COTTETUII EXTNT
Appondimenti, galli
fotogafie, video softwa...

/^ollegati subito

Lzo

al nostro indiriz-

Web, esegui la rapida procedura di registrazione e inserisci


ilcodice che trovi in alto. Potrai
cosl accedere in un batter d'occhio
al nostro spazio lnternet per 3ca-

lca]eYldo, foto programmi


completl esclu3lvl, selezionati

ogni mese per te dalla Redazione.


I nostri approfondimenti, inoltre,ti
permetteanno di imane]e sempre
informato sulle ultime novit tec_
nologiche. Non perdere tempo, un
mondo di extra ti aspetta!

5empre aggiornati

p.39

VERSIONE

BASE

VERSIONE

GOID

coNcD

programmi completi scelti


dalla Redazione per mettere
in pratica i nostri tutorial

coN2DvD

Film "Top Title';


videocorso di chitarra
e 2 software completi

p.4o

p.43

VERSIONE

PIUS

coNDVD

Non perdere il"Top Game"


del mese per giocare alla
grande con il tuo computer
p.41

VERSIONE

DVD

coN DVD Doppro


Ogni mese un film
imperdibile, 4 GB di software
e tanti contenuti extra
p.42

TUl l
(atgorie

sPt0Au
dei5oftwa

presenti sul supporto

09nimese Una

i((a

'elezione

sfogliare

di(ontenuti

extra, pontida

Gnnaio

l migliori proqammi
(ommer(iali dl mese

offerti in reqalo

m13

Win [/againe 37

LibertyGommerce{0

'ifr fu
r.l
't
& t

W+

'.: a.- "It\!i::.aa'

uFFlct-NEGOZt
I

-.i!,.

;:

^.

l','.':

i:.^-,'.

RISTORANTI
u!.t'com'nol0

]qffi

dl

@ Ftl

.d m

w
,W
plta

kror. blol

Gestione magazzino, gestione agenti, gestione seriali e


lotti, fatturazione, e.@mmerce, fideli cad e molto altro...

6'+ffllgllore soluz-ione al mino!' p,rez-zal


er;ffi':0.:
:t.o,s._lizl

E
*l
Bas-e/Advanc,ed

E=cqmme_rc_e_

Le caratteristiche di base:
. Clienti/Fornitori

ll priu'facile da realizare:
. Grafi ca personalizabile

Gestione di 8 listini
. Distinta bas
. Possibilit di creale pi aende
. Gestione docurrnti
. Ordini al cliente e alfornitore
. Preventivi
. lnterfaccia rnento con Palmare

. Fino a 5000 articoli

. Ricerca

Multinngazzino

calendario appuntarnnti

EW cr""

II
-

.T

I.t

o
o
3
-

ro

il

Advanced

dei prodotti

Canello automatico
lmmagine per Prodotto
. Una copia base di Libeqomrnerce
. Una

Paqamnti

Bonifico/contrass/Paypal

Trasportidefinibili

lntegrazione con Google

. Paqina di introduzione al negozio

tuo 'catalogo pr agenti" (Visual Agenti)

www.l i be rtYco

mm

istoazione

Gestione ordinazionida Palmare


. Penotazione dei tavoli
. clstione tavoli e comande
. Gestione dei conti in sospeso
. Gestione del pesonale
. stampa comand configurabile
.

Re_slaurant'

(cucina, bar, pizeria)


. Stampa preconto

Raccoha comande con palmae


Windows Mobile 5/6
. Gestione delle sale
. Gestione Asporto
. Gestione Men
.

erce.it

per 30 giorni
Lo scarichi dal sito e lo puoi provare in tutte le sue funzioni

Cerchiamo Rivenditori

oer le condioni consuhe il sito


..:...^. -

*:f"*

Pahe's ecnologlo

Tel.O'lO 591926 - 0l01074703


Fx: 0'l0 4206799

Lit"ttyLinc

s.r.l.

www.libertylioe

re4'
_-] j

com l

JJ
I

o
-I
o
o
I

r*
-.

IN REGATO

il software per creare


un sito Web da

professionisti
Win Magazine ti mette a disposizione uno spazio
esclusivo pieno di contenuti inediti. Scoprili subito
sul sito www.winmagazine.it/winextra

i.nP A(,i

ASHAMPOO
SNAP

4fr

Cattura tutto quello che


viene mostrato sul tuo
desktop per realizzare
complete videoguide

multimediali

Win Extra: accesso rapido!


La procedura di registrazione, semplice e veloce, ti permette
di accedere subito ai contenuti esclusivi del nostro club priv

.,8ffi

coDlc Dl Ac(Esso

G,-E-[|J--tml*!illJ*R*

nsffi.H$q

ryffi7r**t

Collegati al sito wwwwinmagazine.


it/Winextra e clicca R9bot, situato in
alto a destra. Scrivi ituoi dati personali e un
lndiizo enoilva|ido; sceg li poi un LioneUnt e
una Password e

infne ptemi lnyio.

Controlla la tua casella di posta elettonica; troverai un'e mail con jl link
di attivazione del tuo account. Cliccaci sopra
percompletare la registazione e itorna nella
Home Paqe diWin Extra. Clicca su,4((edi

Nelform che appare

Video digita

nqne e Plsswud sce|i in

UJ_

fa se d i reg istra -

zione e il codice di accesso di Win Extra che


trovi in questa pagina. lnfne, clicca 5u /((dle
scopri i contenuti extra delmesel

Gennaio 2013 W n Nlagazrne 39

FREEMAKEVIDEO

C0NVERTERTTTo
Fino

a zl0

ore

divideo su un solo DVD:

ecco iltoolin grado disuperare ilimiti


della masterizazione

PICASAI.s
Ritocca,

organiza

p,3,,

o
e

PHOTOPUSl.Is

Applica cornici, filtri speciali


ed effetti pittorici alle tue foto

IPASE5

ieni sotto controllo


con il computer
i conti

condividi le tue foto.

con il tool fimato BigG fai tutto


in

MYIGYFINDER2Ol2

Cosi metti in chiaro i numeri


seriali dei programmi installati
sultuo PC

le spese
faiquadrare

automatico

Cosi installi i softwae


Accedi facilmente ai contenuti delWin CD/DVD-Rom
attaverso la sua pratica interfaccia grafica
lnstallale sul tuo Cellulare:
avrai un

.l=

":=

VIDEOGUIDE
Conversioni,
editing, slide show

maerizazione.. ' fai

5.
'x
'

40

Scegli ilsotware...

clicchiamo sul pulsante lin

...e installalo subito!

llogairc e poi su utti i pogrunn


Utilizziamo il mouse pe entrare in una
sezione a piacee e per selezionare uno

Verifichiamo subito la compatibiIit dlsoftware con il sistema


operativo installato sul PC cliccando su
Posso inolla o? e, se tltto ok, premia-

dei programmial suo interno.

mo su Solvo/lnsnlla.

Win Magazine Gennaio

A)13

tottoe vinual

sempre a portata di tap

tutto senza problemi

WEBSITE X5
,

C0MPAC8

Fai tutto con semplici drag&drop,

senza scrivere codice. E in meno


di un'ora sei gi onlinel

KASPERSKY
TOOI PACK

SYIIA}ITE(
1{0RT0}1360o

CYBERLIiIKPHOTO
DIRECTOR4rr

ll disco da installare

su

bito per rendere

il PC immune da
qua lsiasi minaccia

Gennaio 2013 W I l,4agazine 41

PCCOT
TURBO
I

migliori programmi

per"truccare" CPU,
Scheda Grafica e RAM

q,SUPERADSI
Itool magiciche
ottimizzano la tua
connessione perfartl
navigare e scaricare
ohre i limitidi banda

WINDOWS
TI SISTEMO IO
ll software giusto

per ripulire, alleggerire


e ottimizzare il computer
v S.O.: Windows XP/Vista/7
Dimensione totale; ] 9'425 KB
FileI Winoptimize.zip
Lgq i il tutoial a pagina 64

42

I t4aqazLne Gennaio 2013

Wi"pti*ir.rE

REQUISIII DI

'ISTEMA
e l)
oxllGtlltloft olJl6lut
OS.JUPPOMM:

nl,EHl

vlhdos,s

IP(

2) .

rEh

di Ram 45
lIno
tultlld
Diir.
sed.
sa'o

h!a!o! & 2GHt. J18 tlB


GB

viLo sYGt l02{x 78,8

. MULilMEDIALE .

MB

sda

Duplq onp.tibile on

wi

{Dircdx o.npatill)

n^rL
audio

flll

ot'li

PROGBESSIUO

iHTTARRA:
AQllStlC,.:..:;.-

lmpara a suonare da zero o perfeziona


iltuo stile con lo storico chitanista

FRAI{GO
MUSSIDA
e gli insegnanti del
Music lnstitute
CPM

SEGUI LEVIDEOLEZIONI PASSO PASSO


E UTILIZZA IL COMPUTER PER:

lmparare a leggere partiture e


lntonare accordi, scale e arpeggi

Collegare la chitana al PC e registrarti


mentre suoni

o {pprofondire idiversistili :oi


o Afinare le tue virt interpretative
...e tanto albo ancora

Gonnab m13 Win l\y'aqaine 4il

L'ADSL ni
rba che'c'
Solo Win Magazine ti a
teleonare e navigare senza
vincoli a soli 5 euro al mese!

\pl \\i()lrc'l ln ettetti r

'',rlr,lrll I r'

SUPEB

lNTEBilE
lOO DI TRE
5,00i

mese (100lMB algrorno)


W$/Wte it

HUAWEI

El73

39 00 (ativando supe
nternet 100 [4cqa di 3)

wwwle t

GIGASET

-9

v!\!\v.siemens

"i

{5995
rt

TP-uilK

M83020

rlr,

llr'rlr's.i'rt t ja
,.IrIr'' I 'll.l

r'' etr" r.rlr'i.rt..r,rrl'i

portrLlirgli si ullt ggeriscaaDcor(li

l)iir'1

pr"l'lni,rllr"r .r'lltl'llcet.\ ir(',l,,rli,l.r

".t(''i

canoni c irbbonanrcnti clci gcstrrr i rli tllclorr ilt t'


.\DSL pt'r'rrllirLrIti a solLrzioni dur r L ro ec,rnomich fllt' (i ]r('ln]tleraIlIl(] (li il\ fl (' L|' \I\\c

r,lo1'.ri,*,1,,1",,,'..lni

,nlr,,lrr...l,,r,.i
a1gitlllrtr' ll
fonrr rr'. r

ir

t tt

llor

tra\'igal \(l II)l('I lll'l' lcl


nlr lc c altro rr rrcorrl

ttl r pt'r
h irr

lll'l' '''*lli'|'.P

ljlilll'Ili ..l''l
'r.r r:.nJn,

'

''l,'

'l'l'|'ll'llll

l.r' ll" l" l' , | .r'r.,'r, ' . .trrt rtti


\D\l l-.1',r',,r.r Lrn,,.r.r]]e,lr.., r.,rrri, i

qL]arantil ('tll'() I]l('t]\ili' Il'()ppi'i l )i'( i\ill]l('llll


l] \ilrai anc()r l]iil (l'ilr'tltc1it cotl tttlitItt1rlt csst'tt'
arri\'at() alla l'iIl (li (]l)\l() arl ico]()' S(' li lcll(Ii
cont() ch ]'tls() Clr('llli (lcll'abbollil nlll l ) lclc
li)nico nLrn Ii\l)('('ll jlr tLrtti gLi eut'il t'llc pitulli
Jl'l1linlcs \\ irr \Ilrqlrzitle ha la l l l z r l r' l r
te : rlLr a lora llr tLrlr giornlrla lipica si t IlrrlLtcL itr
tllli)la o du (lillt'l()l]ill(' tlll ()ril di lla\ i!]il;,rr)l]
.rr r.'zr'rr',
rrrr lir"
.,lrr i..r rr.r

4490

..ri.','

rli.r'rr,. rtn,r

MESSAGENET"

"

l r

t '

'lell"-ttr.ril.

l L, I' Irrr.r
ri' r,.r.rr\\'lil"
'

i,.l rr(.1\\,'r

L t

tPWirc

(llcti

( ii)

wwwtp'link.il

\flin

ttti

11'.h('ilttlo

\\ iIl \IagaZine pl crilil

t1i

Perch pagarc di pi?


I'r r gurl, ' rl' l' " rlrlir."lr','ti,li.r ' '.r"

slEMEr'rs

4580 tP

,.1' Ir,

." 1 ..\ll '

coIlrigli

i'r r r: i]

(Ii LI.l.rL

l.' rlUi'lr

Ll..r e tr'.r:':rl rltrr.r

\{ lllr..Llirrtilr.lli(1,\iLlL"rlr.rrrl,rtp) .r'r' r"r..i


:'.1', r'lr'r' il rt .rr.i rr" l' ', tll' rtr' I lii t t'
\rrtl c un clrot

rli blrl1ilLllll, hiij ]cltLJ l)Iris\jnll):

Una soluzione economica


\illi rnainccc\\li

l i() lill l)c]'ottel]eI('tlltl( )


Nientc (li l)llI lic{ )lilI!r](rr1 conlpliailt( ):
scn itrn no sollarrlo Lrn piccolo r outer in gt ado
rlrrI l,g.r--i,.,1lrrr' r"l l l . l l l ' . l l r ' I i \ r l l .
(l)\ \ ]lln]lrtc()I Idata r'rrll l rrlr t a lifla c]ati rr rlr

'(

)\il

(ll l\l()?

'

r t

rrrrnte], c un telelirno

a{

)(ll{'\\ ahe strpporti ln

tecnologiavolP. Abbiamo effettuato pe te tutte


le plove in laboratorio peI testale lhfidabilit
e la sicurezza di questa soluzione, scegliendo i
prodoni migliori: abbiamo attivato una scheda 3
con lbpzione Super Intemet 100, che ci ofte per
soli 5 euro al mese (con rinnovo automatico ogni
30

8iomi)ben I00megabytetraffico

giomq

l'abbamo inserita in una Internet Keyvenduta


in promozione dalla stessa 3 Italia' I chiavetta
stata poi collegata, insieme ad un telefono
cordless VoIP prodotto da Gigabit Siemens, ad
un piccolo router della Tp-LINK. Se non sei tra
quelli che amano scaricare 8landi quantit di
dati (musica, film e serie TV. Ma, soprattutto,
e

ricoIdati di sattivare gli Ag8iolnamenti automaticiWindowspnon consumare ulteriore


traflico giomal ierQ, la nostra proposta scacciacrisi proprio quella che fa per te, anche perch
stata ottenuta effettuando scelte oculate tra
le numerose offerte e promozioni, riuscendo
cosi a ricavale il sistema pi conveniente pe
sparmiare senza privasi di nulla. se ancola
non basta, abbiamo pensato bene di suggeriti
anche il modo per inviare SMS e ricevere FAX
8latuitamente! Lbfferta ti alletta? llom mettila
subito a]laprcla, anche perch puoi affiancarla
senza problemi alla tua linea ADSL di casagii
attiva: se saai pienamente soddisfatto potTai
disdire il contratto del tuo operatore telefonico seguendo la guida che pubblicheremo sul
prossimo numero!

tt qJoe
nouEB

$lla

delh Ll|

il

pernetb di cfidividt
I'mSL moffle con tuti gli

alti dis9osilivi

di b: Pc!

bleono' nebmk

EI

OIIAVETIA :IG

oq)ib h slM bleonica

quale abDiano

atliEb

|'oefusup lntomBi

lm di T p l'accesso a
lntenret ta ciatb v e
insib nelh pob t6B del
lulr lP{ink

EI

SASE TETIFOIIO

La base dol Si8mem

GigasetAs

lP

oe

pfisso della nos-a ciui


tti poaruD tlfunami al
co6b di um utam

collgab al rut amib


cavetb [ e basnetb il

sgmh

alcodlessvolP

lErrRtro conDl.Ess

lblP e servizjo
Messagnet po*amo
averc gris Un nume! col
Grazie

Eco

PlEn

Trnib la bcnologia wi-Fi


possiarno collegErci al
lubtr lP-li|* e navigae
spdili su| lvb

llblono diventa UolP

t"th In tJtto e per tjtto di un normalissimo


telefono cordless, ma grazie a questo gioiellino poemo srutbre la tecnologia VolP per
usuruire di servizi come Messagenet che ci
ofono la possibilia di parlare gratis tamite
Si

un numero di rete issa.

Una chiaveth

perlnbmet

Navighiamo a grande velocit grazie a questa


lntemet Key prodotta da Huawei e distribuita da
3 ltalia. Pu essere collegata ad una porta UsB
del Pc o ad un router per condividere iltrafico
mobile con gli altri dispositivi della LAN.

Te6ohga: volP

Accdmt

corfigtrdli: 6

F'uini

Baggio d'ailBl 50 mei al chiuso r


Vivavoce, display illuminato da 1,8'', identiicativo
del chiamante' Eco DEcr pr rispmio energetico.

rlthi6 Dodd HSDPAino a 7.2 Mbp6tvbhjl

lrplmd: HSUPA ino 2 Mbps r sdede di rrEtffiia:


Micro SD fino a 32GB r Cornpalibili& con tutti i
sistemi operalivi.

ouanb

cGh

39'00 con 6 mesi di trafico


lntemet incluso (100 MB algiomo)

Sib lnbmet www.tre.it

Gennaio

all3

Win Magazine 45

%La nostra ADSL a basso costo!


Attiviamo sulla nosa SlM I'opzione Super lnbmet 100 chiamando il Hlo rccandoci in un ceno Tre.
La conerma dell'attivazione ci ven dala tamib SMS. Procediamo inine con la conigurazione del roubr.
Noconnr.lo

gS

't

sono oisconilil; ro<rncssionl

connerione rete wireless


TP_ tlN

K-Poc KET-20-co6cA

EDMAP2

Labotoio
DrrezioneEDM

,"8,

.s

EDMAPl

- rente elettrica ramite I'adattatore dota'


zione.Andiamo sul PC dal quale vogliamo collegarci
Pendiamo il router e colleghiamolo alla corin

a lnternet e accediamo tramite Wi-Fi alla rete IPaua'']0o ichiesto. inseriamo


LINK_P1KET
-3020 '
la passwod di rete (nel noso caso 123456789q,

^
?
i

Boubr

chiavta insieme

Prendiamo la SIM 3 con Iopzio.re attivala


e inseriamola nella lnternet Key' A su Volta

prendiamo quest'ultima e co.r delicateza la inseriremo nella porta l]sB del nostro piccolo router: sar
la chiavetta a are da modem permettendoci di

accei

dere alla orande Rete!

^
?
7

Siamo orunti a navigare

Avviamo rl orowser e de |ia"rto 192.


168'0'254per congurare ilroutet Clicchia

no Netw1rl(/lnternet Acce&s e spuntiamo 3Gl46


0rry. Sempre sulla sinistra selezioniamo 3Gl4G,
inse(lano ftalyin Location e 3 Piani Datiin M1b|
/e /SP Clicchiamo e saremo connessi ad lnternet!

ryBI numero di teleono

gratis

Ecco come reoistrare con Messaoenet un numeo di teleono VolP col Dreisso della nosta citt. ln questo modo
al costoti una semplice bleonata urbana. Per il credito useEmo l'oerta Messagenet.

tltti porannothiamarci

Unnumerctrtbnoso
^,
? A']diamo sul sito Www'messagenet';0roTo/

"

edmaster e inseriam oi|

cce EdizioniMaster

in lnserisci cldice pet accedere all'offerta


no $, 0k Scegliamo il orisso da P/ef,i9so

clicchia-

e clicchia

mo sU tya 0ra. Per proseguire,nella pagina che ci


apparir clicchiamo sU fieg,slrai

46 Win

l\,\agaz

ine Gennaio 203

^
:;

Serveil codiceoerlaverilica

Attivlamo tra le opzioni ccetto' spuntando


trfte le clausole restanti e clicch arno sU Posegul lnseriamo l'email e il numeo di cellulare per
veriicare la nostra identit' clicchiamo su Prosegui

'

Apriamo il link ricevut0 via mail, inseriamo il codice


arrivatoci Via sl\,4s e premiamo Prosegu'

^
:;

'''

lIblefuno dicasa

scrvib!

Nella paqlna che si aprir clicchEmo Prose-

guie conpiliamo

l Modutl

d Begistruio-

ne. Ancora un clic su P/'osegul e una volta inseriti


dati Corretti scegliamo

&nema'

ora ci Verr chiesto

dl convalidare I'indirizzo di casa associato al numero

VolP: clicchiamo su conferma' ll numero attivo|

lConfiguriamo il teleono VolP


Dopo aver ottenuto il FreeNumber non ci resta che settare il Gigaset A580 lP Colleghiamolo quindi alla porta LAN
de TP-LINK MB3020 e inseriamo i parametri ricevuti da Messagenet.
G

igaset

sMs t tax

A (OSTO ZERO
Pr ri(evere a x direttamnte sul noitlo P(
por5iamo u5ae il5er'
vi.io di Ti5(ali (he ore
uI numero 9tatuito pr

ido(umenti

ri(ev

Prend

amo

acr0 ss Vo P e mel1amo

a base orn|ta I dotazi0ne' Prend

a e plesa

sotto car ca LJSa|dO

anlo 'a tla base l0 egh a

C0 Car0 EheltioTll i0 | d0ta7l0|e le la


Vendlta,
one
di
a11acchlalno
a ala porta Ltllelnet de louter
ConCZ
m0 a

e ettr aa

'

igaset

nella (asella e-mail!

Le conigurazioni si

hnno sul PC

Spost amoci

roLller e

Scr

ir

alf

a PC

Col Cgato

a'"'aTno t]lofisel

nli r zz0,,,,.'.. ! gasr: r,!tf !l i I r' e d a f 0 /nvlo


!]estrone de telelon0' Se ello|ianlo ialla'0

S apnra llltelacca d

P/

e conte cod ac

ig a

Aniviamoilservizioda

scrivramo 0000 Prenr ar'ro 0Kper

set

proselu'e

www.winmagazine.
ilinldl925 di((ando
s\! Ptovo Gtotis. ln
alternativa. posJiamo
an(he provare ilrervizio Mssagenet tax
attivabil tU www.
mer5agenet.(om/fax.

ive(e,vogliamo
inviareSMSarero
(ent'imi. pos5iamo
9e,

u!are iliervizio Me!5agnetalk (www.


megragenettalk.(om)
oppure quello oferto
da skbby.ln quelto

(aro,a((ediamoalsito
www.winma9arin.itl
linl]92 in'eriamo
ilnumero ditleono

Selezioniamo I'ooeratore VolP


C1nfigurui1ni sceg ana Tele1n1 e se eziarccliana Modifica n .0rlspofdefza
lea /P/ Sa te e0ll0\ja P ra !] a palallle plidel | 1

Da a
n

de a

pr

SeZ one

arno Connesslrrni C

'la

dertinatario,
'(ri'
viamo iltertonelbox
d l

Conlguramo ora nranlralm""ntl] nostro G qaset. r,4ulentl'


cui1ne N)ne e Usernane nserar'a , nLrnrero URl lden
1lcatV0 c ent S/P] asselllaloc

Passwordd

per l,lessagenet, c ]cchiano Seleziona VolP Provider

g t

al.lo

a]a

]a paSS,'oTc .

N4essagellet.

cevlta ! a e

I Autenticazi1ne

ma lPasso

dedi(atodi((hiamo
,'yio pr e(apita rlo
iitantaneamente!

B2r

to clicahiamo Mostra
mpastazi0n] aVanzate
canp Dominio
lndiizzo server proxy
Begistar server e Pr1
Xy 1utb1und d gana
es:i sjp.messagenet'

lh

it

)n Pala seruer proxy,


Porta registrar serr'er t.

Porta praxy outbound


gitlamo nvecc 506l
|a:t0 a0 aalal|O a I
d

lltelono

pronto per squi|lare!

Una !01a con]i] e:ala c0llettanlellle a pr00edUla, t0llla|d0 lle] a lles1la

s.] 0( L]l c0lleln]aIc


c app Care le nlod che

t'lposlat0

app0.tat'

|,'lessa!]enet pc prooedcre

connessib'i aoca|t0

s!

,geglsraO A

a la pr ma

nlmea ol]e ledrcnlo Che osaloeOra

qleslo plrto

con

poSS

o saJttar Cre0 t0 offeno da

pr n]e te eo]']ate

Gennaio 2013

',',r

| []iLl.zn" 47

Un sito lnternet

\5""

da proessionisti

00L 0l svlLUPPo WEB

lllco|lElllA

wEBSmXs
COMPAGT 8
Lo lrovi sLl| gcD

Vuoi realizzare un portale Web senza sporcarti le mani


col codice? Scopri come arlo usando iItool giusto
reare un sito Internet bello,
funzionale

completo di tutti i

contenuti che si desidera mettere

on-line

sicuramente un'opelazione
che richiede molto tempo e lavoro,
oltre che conoscenze specifiche nel
campo della programmazione Web.
Lo sanno bene i Webmaster, che per
progettare e strutturare le pagine dei
siti devono sempre mettere mano al
codice sor8ente. Utilizzando per uno
strumento come Website X5 Compact
8 la realizzazione di un portale Web
completo pud essere alla portata di
tutti, anche di chi non ha mai letto
o scritto in vita sua una sola riga di

HTML! Questo software dispone in,

fatti di una praticainterfacciache non

richiede specifiche esigenze di programmazione

consente di progettare

rapidamente e in pochi clic siti che


generalmente possono essere creati
soltanto ricorrendo a software molto
pi complessi.

Diventiamo l{eDmaster
e pubblicazioon-line di un sito Internet tramite

ll processo dicreazione
ne

Website X5 Compact B si svolge attraverso 5 fasiche prevedonola sceltadel

modello grafico da applicare, lbrganizzazione della struttura del portale,

p1M)

ouanto coslai Grdbito


sob Dr i letti di

I'inserimento deicontenuti (testo, foto,


video, animazioni Flash, gallerie di
immagini, slideshowe codice HTML),
la personalizzazione tamite la configurazione delleimpostazioniavanzate
e l'esportazione dell'intero progetto sul
proprio spazio Web. Una procedura
guidata ci accompagneI lun80 tutto
il processo di realizzazione del sito
e, sfruttando gli strumenti avanzati
inteBrati, potremo creare dal nulla un
ponale Web, inserire contenuti di ogni
genere, pubblicarlo on-line senza alcuna fatica. I nostri amici non crederanno
ai loro occhi quando navigheranno
sul nostro sito!

Mn lagazine
Sito lnternel:

www.wbsD6.com

WEBSITEX5

(on

tvotuTl0l{9
l.sm tmpl.te

a|uso

pennte

di

prunti

oearc

ti lveb, blog e negoti


on-line helli, funzionall e
di qualiti

pmftsioub.
6'95

ql.t o6t !
Silo

lntsra:

wwrjn(om.dia.it

ffiUnsito Internet per tuttl


Vediamo subib come procederc all'installazione di WebSib X5 Comoa 8. Per utilizzailo orafuibmenb
necessado otbnerc il codice di sblocco dopo ava et[tab una sbrnplice rcgisrazionelEcco come are.
6..r.-.ddlfu.lld.

'::

^
'

^.

Awiamol'installazime
Scompattiamo I'archiuio WSXS-Cq.zip
(sezione lnEmet del Win CD,OVD-Rom) ed

eseguiamo

il

file wExS_cp.exe Seleloniamo

liano, clicchiano

a,

ff- /h-

Avanti, Accetb e inine ALran-

clicchiamo sU sr/oca si aprir Una pagina Web:

'.
tutti I campi e
compiliamo
/B

Veniano Registrati.

Win fi,,lagaine Gennaio 2013

'...,

^
'e
-

Riceveremo Un'e-mailcon Un link: clicchia-

moci su per completare la registrazione. Si


aprir |a pagina di conerma: |ogghiamoci inserendo
e-maile password e pemlamo ccedl l,lella pagina

successiva inseriamo nell'apposito box la chiave di


licenza Bl |A-YON7-SqE2 e premiamo /rv,e.

Eccoilcodicedisblocco

Riceveremo una nuova mai contenenle .l


codice di sblocco. Copianolo e. tornat nella

schermata del setup, incolliamolo nel campo Codlce


di

suco' Peniano Awnti,

quindi

lnsblla'

le-

^|
mine dell'instdlazione attiviamo solo la voce Esegui

lncomedia Website X5

V8 e

peniamo Fine'

El0reiamo il nostro portale Web

X5 Gompa 8 ci guider passo passo alla cazione della stufuta deI sito e delle pagine
pbliicazlone
oi unb il mabale sul brver per esserc subib on-line!
liiei1fi e i!

Una vo]b

awifu, Wbbsib

Bdamo il
^,
f I nwao I sottvrare

J}

[a mappa tlel portale


r Un moddloa piacerc
orcqetb
^,
^
esempio ?
AtIVIAC1Mctacnramo su

PA7T 8' selezioniano Uea un nwvo

2i

W' E

yanti' ln lnpffizioni gcnenli


sito (JRL, ecc) e clicchiamo /4E':

Scegliamo poi un modello, ad


nstract so. e clicchiamo sU yan''

Nella

JJ

Nelle schermate successive rndichiamo la


struttura del sito, owero il numero di pagi'

schermata possiamo anche personalizare il modello, cancando immagini oppure aggiungendo qualche

te nuove directory, livelli e pagine stabilendone anche

sgliamo se Use un menu di navigazione verticale

efetto gBico ta quelli disponibili' S invece ci piace

l'ordinamento secondo un citerio stabilito. Fatto

o orizontale e premiamo /4!ani

cosi' clicchiamo

peniano Avanti.

geo e premiamo
inseriamo

dati del

E'i

ne e isottolivelli' Possiamo aggiungee eventualmen-

cii'

Prcoarhmo I'lrcmepage

la home page inserendo glioggettidisponibili (esto. immagini' ecc)' La tablla


suddivisa in due righe e due colonne. Pe inserire
del testo e una oto' servono due righe e una colon-

{ creiamo

*:J

Digitiamo il testo cliccando sU Accedere

all'inri-

na. E]iminiamo Una colonna acciamo clic sulpulsante

ment1 del contenut| dell'oggela Digitjamo direttamente il testo (o acciamo un copincolla), asse-

Binuovere I'ullina donna.

gniamo dimensionie colore del carattere e diamo

0K

pulnle de|bx Fih innagine


insenamo

il

per caricare una foto'

testo attematjvo' Un Rientuale

mlleganen-

to e diamo 0k Possiamo vedere un'anteprima della


home page climando su Proua in alto a destra.

!o '=:=-----

.JJ

prose_
Create ttte |e pagine Web del sito'
schermata
Nella
E'ti
su
cliccando
ouiamo

tnzioni atanfuWsiamo
Ivlivetlo,gtrc

age sul ,'enu

M uaanp

pl-

sac{/peni"

icarc stjte testi e Pagi /no completata questa

operazione, clicchiamo s /4y,i

r Pronti alla oubblicazilne


^
n i ll programma consente discegliere se pub-

*xJ

blicae dieramente il slto sul nostro spazio


Web tramite FIP oppure salvarlo sul PC o supporto
rimovibile e modiicame il codice sorgente' optiamo
per la prima soluzione slezionando

tntemet ef]ciamo c|ic Avanti'

Eqpob l/ stlo s{,

^
oi
*XJ

Esmrthmo il nostuo

sib

no$ro spazio Web tra


Username e passwod ed

i dati dl

Recupriamo

cui l'indirizo
inseriamoli nei campi

flP

d e|la nermaia EswIkzbne


det sito su lnbneFal.to ci, clicchiamo sU yanl'

pagine del sito


ed efettuiamo la pubblicazione delle
seguendo la ffocedua guidata.

Gonnaio 2013 Win l\.'lagazine 49

a notizia passata quasi in sordina, ep_


pure importante. Lo scolso 6 giugno
iniziata la nuova era di Internet: stato
infatti lanciato uIicialmente l'a8gionamento
del sistema usato per assegnare e gestire gli
indirizzi numerici utilizzati dai dispositivi per
collegarsi alla ete' lnplatica, diventato operativo il protocollo lntenet vesione 6 o, pi
senrplicemente, IPv6. Con esso cambieranno
le regole che sovrintendono alla gestione del
affico sulla rete e questo influenzer senz'altro

l'Intemet del futuo.lavesione pur esistendo,


non m stata completamente definita' percui
ancoa o88i utilizziamo il vecchio IPv4, che ha
quasi l5 anni di onorata carriera alle spalle.
La preoccupazione fondamentalmente relativa all'uso di IPv4 che non ci sono pi nuovi
indi zzi IP!I4'3 miliardi di possibili ndirizzi

disposizione sono praticamente termnati,


mentre il numeo di utenti Internet nel mondo
a

continua a crescere senza sosta. far aumentare la richiesta di indirizzi Internet non sono
solo le pesone fisiche, ma anche dispositivi
come contatori elettrici, frigoriferl automobili
e altro ancora. In pratica tutti quei dispositi in
8rado di connetlesi direttamente su Internet.
Qusiasi dispositivo si connetta ad Inteme! sia
esso un computer o uno smartphone o qualsiasi
altra cosa, habisogno infatti di essee identii-

cato in modo unilroco. Questo compito

svolto
nche i siti web perpoteressere rag8iunti su Internet si affidano ad un IP
univoco. Al suo posto noi utlizziamo un nome
di dominio, owero una stringa di caratteri,
solo perch pi semplice da ricordae' Quando
digitiamo nel bowser un indirizzo, ad esempio www.winmagazine.it, questo ffettua una
chiesta automatica ad una speciale "rubrica'
(il server DNS) contenente milioni di indirizzi
che permette di associare istantaneamente al
sito cercato un indirizzo IPv4. lmmaginiamo
cosa accadrebbe se non ci fossero pi indirizzi
IP: non potrebbero nascee nuovi siti Web!

dall'indirizzo

IP.

te novits ddl'!hr6
Il nuovo

plotocollo IPv6 pu gestile molti pi

indirizzi IP dei

4,3 miliardi dell'IPv4, owero


340 sestilioni (si tratta dell'incredibile numero
a 39 cifre che possiamo vedere a fondo pagina).
Pe capire quanto glande sia questo lalore, fac_

ciamo un piccolo esempio. Se dalla nascita del


nostro pianeta, awenuto 45 miliardi di anni fa
avessimo utilizzato un indirizzo IP al secondo,
ancora adesso sarebbero disponibili diversi
sestilioni di indirizzi univoci. In breve, grazie
a questa enorme quantit indiizzi lntemet a
disposizione, sar possibile collegare sulla Rete
nuo diE)ositivi e continuare a ceare nuovi siti
Web ancora per moltissimisecoli. aggioma_

mentod liapparatidi

!84 c!_!lq9!!yrty.

iEI=@

o
o

e.d_dEE'd
l'.wH'6'.rn''ot2
Y 6

1Ot

rete dei provider e futt

10

Ol10

:r lro.ry6

p a.'o...r

nl pla.. 6

r'to a.

s.d

{da.-!r..dt!,

rtr..blra. c,

iliiT*H }llffi liy'trjsftri1#'"fr'tt'.


l Win Magaine Gonnalo 2013

t'Jt p'

IPv4 verr defi nitirramente accantonalo.

le difrronze ta i due prcbcolli

Gli indirizzi IPv6, con i loro 32 caralteri, sono


molto pi lunghi rispetto a quelli usati dal pro_
tocollo IPv4, che sono composti da solo dodici
cifte. Un indiizzo lPv6potrebbe, ad esempio,
averequesto aspetto: 2001:0db8:85a3:0000:131
9i8a2ei037 Ot7 344. F ortunatamente non dovremo digitare quasi mai questo tipo di indidzzi:
baster continuare a di8itare il nome del sito sul
quale vogliamo essere ponati dal browser per
essere

indirizzaticorrettamnte8razieallbpe-

ra dei server DNS. I pdmi quattro blocchi di


un indirizzo Ih,6 contengono 16 caratteri che
rappesentano il cosiddetto ID di rete, che viene
assegnato automaticamente dall'ISP per identificare l'utente. Un alto 8ruppo 16 caratteri, il
secondo bloccq rappresenta I'lD del dispositivo

hardware connesso alla rete. IPv6 utilizza la


st nga del cosiddeto ind irizzo MC (acronimo
di MediaAccess Connol), cheviene gi assegna_
ta da molto tempo dai

il passaggio dall'IPv4
all'IPv6 non istanta-

esso un T\t una scheda di rete o qualunque

in maniera progressiva e contrlata. Molti

grandi poduttori di

un

passaggiopossanoconvertiredefinitivamente
al nuovo protocollo i loo prodotti e le loro infastlutture di rete. Durante questo periodo,
i servizi Internet saranno accessibili tramite
entmmbi i protocolli Alla fine, solo quando tutti
saranno pronti ad utilizzare I'IPV6 il vecchio

le operazioni che douanno essere fatte per

neo, ma sare effettuato

rn'p,rurrt.ar-rn-ffiffi

tasparente per 8li utenti finali, e pel un certo


numero di anni i due protocolli convivranno
assieme. L IPv4 continuer quin a funzionare
in parallelo con l'IPv6, proprio pelch ci vorr
del ternpo priina che tutte le parti coinvolte nel

apparati di rete hanno iniziato 8i tutt Ie


procedure necessarie
al passaggio, che sar

produnori

qualunque

dispositivo fano per essere connesso in rete, sia

alEa

identiicarli univocamente.
Vogliamo scoprire se la nostra connessione a
cosa, per

Intemet

e il Pc chc utilizziamo sono gi compa_


tibili pe l'lPv6? A+viamo il browser e digitiamo

l'indirizzo http://tbst_ipv6.com.
una verifica della connessione
il

risultato dirttamente

Il sito
e ne

effettuer

suizzel

nel bmwser. Non pre-

occupiamoci se la veriica dar esito ne8ativo:


aumofuttoiltempoperaggiomarilcomputer

CHE FINE HA FATTO IL PROTOCOTLCI

IPVi?

ulntem Protool lrsione 6 ha


visto la luce nel Luglio del 20OL

anche Come'lnelnet steam


Protocoli ST introdusse alcune

ha largarnente imfriegato questa

importanti novit, come le basi


per il moderno VolP. Sebbene
le inormazioni contenute nei
paccheni fosseo diffeenti, il
poto(ollo en inteso com un
semplice complemento dell'lP
A cavallo tra gliAnniSo e 90 fu
lntrodotta la seconda versione
d| potocolb 5r, iarnata'5
Dal momento che sT2 ea un
protocollo stand-alone (owero

mica che non ha permeso di.


in\reire nell'ammodemameno
Esistono 5variate reti, specie delle infi -arutfu e tecnologiche'
aziendali e della Pubblica Ammi- Di buono, comunque, c' che i
nistnzione, che utalizano l'lh moderni sistemi opeativi 9i
in modo nativo. L?sempio pi suppotano lh, senza bisogno
impotante arirra dalla cina, che di ulterioi aggiornamenti. ln
nuo/a tecnologia gi durante le
Olimpiadi di Pechino 2006.tuia

Wndows 7, ad esempio, si pu
accedere alla conigurazione

dell'lPv6 direttamente dalle

Ameica, infatti, sono moho pi popriet della prop]ia schda


avanti nella migraione rispetto da rete, cosi come pe l'lPv4.
e

alvecchio continente, che ha

Negli Anni 70 fu sviluppato

vissuto una fas di stallo, agqra.


vata dal|a ecente Crisi eono-

un protocollo di comunicazione chiamato'ST", conosciuto

o il

router al nuovo IPv6. Ad ogni modo, in linea

generale, non bisogner cambiare il loute. solo

non dipendwa dall'lP) 9li venne

assegnato il nome"lPv5l

previsto anche una protezione perla privacy:


Le ultime otto cifre dell'indirzzo lhven8ono
modiicate regolarmente e in automatico dai
provide. ttenzione, per: questa tutela della
prilacynon funziona anmra su tutti i dispositivi,
perch non attiva automaticamente su tutti i
sistemi operativi. Sui dispositivi Android, per
esempio, dev'essere attivata dall'utente
tamite una pocedura piut_
tosto complicata. Gli utenti
PC che utilizzano

qualche dispositivo palticolamente vecchio


richieder la sostituzione, ma s ne urilizziamo
uno che ci stato fornito dal provider con il quale
ci connettiamo, di solito baster chiedere la
sua sostituzione gratuita con uno compatibile
con l'lPv6. Lato PC e smartphone non ci sono
problemi di sona, invecq tutti i sistemi operativi
attuali, sono gie compatibili con l'IPv6. Solo
in Windows XP (dalla versione Service Pack 2
in poi) necessario abilitale il suppoo tPv6
manualmente. Per quanto riguarda poi i costi
di connessione non sono previsti aumenti di
pezzo, nonostante gli investiment hardwale
che i providel hanno fatto sulle inrastutture
hardwale di rete. Anzi, la conve$ione all'Ih
potrebbe portare vanta8g proprio ai provider.
secondo alcuni ricercatori di mecato de providerUsA' quando sar completato il passaggio
de8li utenli all'IPv6, si potrebbero ottnere risparmi sui costi d i gestione che possono arrivare
fino al69% rispetto a pdma. Un bel vantaggio!

Vista come siste-

PdYacy e anonimfu

riguarda la privacy: i

scondo alcuni, l'Ih sarebbe un problema per


la privacy perch con questo protocollo o8ni dispositivo connesso a lnternet pofuebbe avee un
indirizzo diverso' asse8natoi in modo univoco
e permanente (owero non modificabile) al momento della produzione. Proprio Eamite questo
indirizzo si potrebbe, in linea di principio e anche dopo anni, determinare costa stava facendo
l'utente su Intemet con quel paticolare prodotto

(smartphone, computer o altro), quali siti visitava con quali altri dispositivi si connetteva.
Attualmente, invece, I'lPv4 assegna a ciascuna
connessione un indirizzo IP che viene spesso
variato, anche pi volte nel corso della stess
giomat4 cosa che ende eventui tracciamenti

pifficili.
delleabituniunapersonaunpo
Va detto per che chi ha sviluppato l'IPv6 ha

Una rcte di Gasa

cot l'!h,6

Con l'IPv6realizzare una et in casa diventa


ancora pi semplice 8azie al meccanismo di
auto-coni8urazione cheviene intlodotto con
questo protocollo. Ogni dispositivo connesso
in rete locale dispone di un cosiddetto "Link
Local", un indirizzo che gli viene assegnato
dal outer e che lo identifca in modo certo.
Usando questo indirizzo, tutti 8li utenti della rete possono, ad esempio, accedere ad un
disco igido colle8ato al outee ascoltare la
propria collezione musica in modo semplice.
Biso8ner per pestae attenzione al fatto che
adesso ogni dispositivo ha un suo indirizzo

IPv6. Questo vuol dire che mentre adesso,


con l'lPv4, i dispositivi plesenti in una ete
locale non erano direttamente accessibilida
Internet perch "mascherati'' dietro il routel,
adesso invece lo sono, per cui biso8ner impedire lhccesso non autorizzato dall'esterno
impostando delle regole specifiche nel firewall
presente suiloutere ag8iun8ele un ulterioe
grado di protezione proteggendo l'accesso
diretto tramite la richiesta di uno username
e

diunapassword.

almeno Windows

ma operativo, 8l
utenti Mac con OS

10.7 e

successivi

coloro che possiedono un iPhone con


iOS 4.3 e successivi
possono invece stae

re tranquilli: questa
funzione gi attiva.

Nessun problema,
quindi, per quanto

proder continueran_
no a fornie ai propli
utenti degli indirizzi IP
che varieranno di sessione in sessione (a meno
che non si sia scelta una
connessione con IP fisso
o pubblico). Lutente stesso potl fare in modo di
"rinnovare" l'lP ad esso

assegnato agendo sul routet che solitamente nei


menu dispone sempre di
unbpzione per interrompere temporaneamente la
connessione
nuovo IP-

richiedere un

*,*gsrssrsw
:!'l'''ji,l"l!s!a''f

tifil'f{,ffi'"''.,_'#'-Jffi

"'t

lrrir*irl*liniltrJ:i*{il;..l;"$m:
i,gilzo'zlaa'
Gome?ossovedfican

*it

'1efidcol]Dofib.,te
mio st'

gffi;1'gaq5Eg***'''J''"'*tr"'J:;*

H'#tiifffii*ilfr$t!""
'tigtr{$.$f$.trffiilll1;u*niiil"ifu
Gomaio 2l}l3 Win Maoazin 51

Gerchi lauorc?
lloualo sul Web!
iviamo un momento storico in cui
sentiamo spesso nominare la parola "crisi" da economisti e politici. Il

(Ttwago

termine non solo un concetto astratto, ma


negliultimi tempi rappresenta anche unavera
e propria piaga che sta affliggendo milioni

dipersone in tutto ilmondo. Trovareunla quasi un'utopia.


Pertanto, giovani e meno giovani fanno
ci che possono per potae avanti studi
e famiglia, magari accontentandosi di lavoetti part_time o di contratti a scadenza
che offrono loro stipendi minimi e durata
breve dell'impiego. se per vie "tadizionali" non si trova un'occupazione, allora
perch non affidarsi alle risolse messe a

s'

SEBV'ZIO DI

0uTs0uflcir,JG

IWAGO
0Lranlo costai

iscrizione a|

seNio gafuib
sito lnlcnct:
www.twago.it

go
aal-ao h'oro? naa&d

lnlLn.

al

voro stabile, o88i8iorno,

disposizione dal Web?

!lcollocamenb on-line

Non semplice oientalsi tra le offerte


di lavoro Plesenti su Internet, ma non

nemmeno impossibile: esistono seviziche


permettono agli utenti diricavare dei frutti

dalla plopria attivit on-line.

Ta

n, ororro'u'o

reosrallone oelnoslro
accounr personare; circcnramo Regrsraa
ulla

adestra nella home page. Verremo rimandaclicchiamo


in alto sul link /Vo, sto cercando un lavoro.
in alto

ti al orm per la creazione del|'account:

questi

annoveriamo T\^/ago, una piattaforma Web


nata come punto di incontio tra aziende e
freelance per progetti in outsourcing (pratica adottata dalle imprese che icorrono
ad altre imprese o persone esterne per lo

svolgimento di alcune fasi del processo


produttivo), La gamma di servizi offerti
spazia dalla programmazione Web alla
progettazione grafica, fino alle traduzioni
e ricerche di mercato. ll funzionamento
del servizio semplicissimo; i clienti (coloro che cercano personale) pubblicano
un pro8etto, i fonitori (quanti sono alla
ricerca di un lavoro) inviano le propiie
offerte. Raggiunto un accordo, il progetto
prende vita e si conclude con il pagamento

del giusto compenso! Tutto in maniera


semplice e alla luce del sole. E se anche
grandi aziende come Zalando e Scout 24
hanno deciso di lavorare con Tvr'ago, perch non approfittare anche noi?
52 Win Magazine Gennaio 2013

Ul
l
Il

Accesso con isocial nelwodr


Colleohiamoci all'indirizo Web www.twago.

compiliamo il orm con i nostri dati e clic

chiano Begistat gntuibnenle Possiamo


anche efettuare l'accesso usando i nostri
account Facebook, Google o Linkedln. ln entrambi
i casi ci Verr richiesto di completare la regiskazione comunicando alcuni nostri dati personali.

twago

*d
vrl

4^,

Bt?.^, ?.4,

)*^-

Facciamoci conmcere

Adesso slamo operaliui

nl Come ultimo oassaooio. civiene chiesto di


T sceg|iere t'opzione oi iscrizione a Twago: 'fl
frl selezioniano Beginnercliccando scel ll

Nel giro di pochi secondi riceveremo un'e-mail:


clicchiamo sulInk indicato nel corpo del messaggio

Veem0 reindirizzali ne||'arca Fomit1re di


Twaoo. dedicata a chicerca lavoro. Accediam-o alla sezione Prltilllel modl'carc i
nostri datieil portfoliodi conoscenze ecompetenze, lingue parlate e certiicati in nostro possesso'

per completare la procedura di registrazione.

cosi da incrementare le opportunit di lavoro'

sU

ANNUNCI DI LAVORO A PORTATA DI CLIC

Ad ogni accesso-, Twago ci accoglie con la sua Dashboard, una-sorta di bacheca virtuale in cui vengono riassunti
i progetti che stiamo seguendo. Vediamo come usarla al meglio.

EGO U

Qltwago

GI'M

lossibil impobr & unkodn


le popti Bfurcnze larcrdiv' riceve
nolifie sui nuovi pWeni' ins8n
oui

le lingu8

paab e l n6E eercnze

EIE

IE I!'{+RIE IPER|E
Pemette di avB somp solocio
le ob 8 anano pruposb p
patec|pae ai plgetli in coso sU Twalo

CI ITIB PRErn APBN


0!ir&Uono elcrcali

sfi ano

!ro$ i aqti

oadecilando atliYamenb

a nu
l

EttsaGcr
nosi cottie i clbnti col c'tli

siiamo hvorxlo pocsono lasda'ci


conunicazf l facilmenb visualizatli

illmn Pmcam

UNlfIUEg

Ba

noYAuv{tno
sU

lGB00

Irod.ln.tm
Jdro

6saL

pos-

n Yalido

rumento nediante
ll qur|e

tna! un

im_

piego' an in trnpo
dl otl. undrn la

datt ftma

sodalc

d riaor $lito in
quando pnaLno

nent
al

lavom' nr Cano mI
a uni(a: ant la(bool p dard lna nano,
pold! Col|abon on

alon. d.ll.

pi |npor

tantl mulnaonali dl

ultEA

ac'rlitin!. ln tal sanso,


porrLmo awahrd
derapp|kaom rodal

}SCEXZE
ln ba8 a|l8 pftnne impGbt

nl n6t0 poflo ubb' Twago


ci suggeisc alcuni Fogetti e
pobbberc inbEssaci

acboot sodal Jobr


e !mette agli uten-

io&l netw di
indMduarc lr m|glloi
oftrte lamnttr.. ll
tabatr degli utct i di
aaboolq infatti Unl-

ti del

to (on quello di

rodcti

mollo impotanti (ofie

Bnndioul llm5te,
USJobt lro*4Labr e
Joh,ila; tale lntgnol. ha portato alla .

gadona

di utt enome
badnodlpot ndali

laYori e (andidali, mettcndo pr la lrinr volta


in picdi una sttfurr in

Scegliamo quello girsto


paoina sequente affiniamo la ricerca dei pogetti'

m0 il campo di ricerca diTwago pe iniziare a cercare

ne| campo di

ricerca' confemando con

6a

'rlNe||a
i?I,no,u,ou,uro ouero cne o semora Dru consono arE no$re
aIcompetenze, veifichiamo che non sia scaduto il Pe,bd0 d' ferb e clicchiamoci sopra' Analiziamo le condizioni e,
se ci convincono' clicchiamo lnvia un'ofelfu'

eoffat lnunUnko

krogo Ylrtu.lc mondia-

l..
zio

ll molr!io ll ..!Yi|tnoll. rolo

stad Unltl, andlr

ngli

drh'to omm.llt
a

Qlwago

Otwago

grado di unirc domanda

erp.ndersi $llh Y.

aree dC dobo. in

(apl a.

nodo

iiEl
i:*.
t:#;)
Seguiamone I'euoluzione
lPer essere sicuri che il progetto scelto sia valido, deciiamo diseguire |'evolversi del|e Varie oferte' Per fao,
clicchiamo su segui progea ln ogni momento possia-

cliccando tvon segutj.e pi la discus6'ione.

tt}

Per essere sicuri che il oroqetto scelto sia valido, deci-

il:rm*rs!ffi#f;'li:t'f

;:*il;'.'.'J'1

mo smettere di partecipare alla discussione sul progetto scelto

cliccando.

Gcnmb 20 3 Wn

N4agazine

!l

Le

trg.ili.

tb

PIRATI DETLA TV SATELLITARE

Nonost.nte le battute dl ,rrresto, il


card shdring una pratica ancora
lalgarn{,nte d]ffu5.r' l diVesr 5itiWeb
che tait.rno l'argol]ento sono ViVi
e vegeti e anche se icontrolli ora
5ono pi serrati' ancora piulto5to
semplir c quardar-. i proqramnri 5ky
5LlllaTV 5enza paqae l'abbon.mento'

Armati dl un decoder Dreambox o di


Lrno

conrpatlblle aon q ienrulatori

CCcam, NewcSe MGaam,e ricorrendo

tool per PC che consentono d'in

tevenrre sui settagg del dispos tivo


i

",,''..',.cirijl

jlbox']i t()0 s l]irn]

o a Un

comune alient FTq ipirati scarrcano


le chiaVi condiVise sLl loum e b1oq
come !./r./,"1 44a.:tm-ie,ver nfo, ", .r,.,
il(:] !]ll]9at'aolll e .'".'',',', mn!Ie125tna
blog!pot. t o le inviano al decoder
sovrascrivendo llfile che gestlsce l.l
de(rittaz one de cana i iad esenlpio,
var/keys/newcamd,list).

La

procedur.r

a tdlmente semplice e rapida da

non

cssere un astld o pet !]li scrocconi'


anche nel caso in cui s a necessario
ripeterla di t.nto

]n tanto per Via dl


blocco operato da 5ky.

Super AIISL col Glt


di Ullin Magazine

l 30 trucchi suggeriti dai nostri esperti per dare ancora pi gas


alla connessione lnternet. Potrai cosi scaricare e condividere
dawero di tutto alla massima velocit!
ell'era digitale una delle cose che deve

fale assolutamente un compute' un


tablet o uno smartphone collegarsi a
Internet nel modo pi lapido, efficiente e,
possibilmente, economico! Per sfuttare al
meglio la nostra connessione non

necessario

pi alcun rallentamento, caricare siti, blog


e portali in un batter dbcchio e scambiare
file alla massimavelobite sui canali peer to
peer. Cosa aspettiamo allora? Ottimizziamo
di Windows e utilizzando i software giusti subito la nostra connessione e prepariamoci
potremo navigare in Rete senza awetie a sfreccare in Rete!
essere esperti di reti e outer, ma basta mettere
in pratica runa una srie di trucchi e accorgi_
menti, facilissimi da applicare. Modificando
ad esempio alcune impostazioni del registro

il\,' rvrsuRnnr

velocit come quello disponibile all'indiriz-

LE PRESTAZIONI

ll n6bo boYse cl me{te un sacco di


bmpo

cai

le pagim wD

dei

'il6ti
rcfrl0? ln blri cili peobo cssett
Uta colpa di un calo di pltsbdml delh
nosa connessime lnbnEt Ecco cong
sili

Ye1in6bin@dlc'

ln una situazione del'genee, prima di lan-

cici

in

awenfurose configumzioni del bo!v-

ser, del outer Wi-Fi o del reglstro

diWn-

dows bene accertarsise l'impressione di


lenteza di nagazione che abbiamo sia solo

zo www, speedtest. net. Unavolta raggiunta

B-

e tentiamo di ripetere la stessa navigazione. Esistono poi applicazioni di misurazio-

I'home page, non dobbiamo fare alEo che


cliccare sul pulsante lulzlA TEST w lan-

ne per la velocit per tuni i pi difusi te|eonini (iPhone e Android) come quella di
spedest tJtiliziamo|e per testare la ve-

ad misuata.

PC non funziona!

ciare i test: dopo pochi secondi potremo sualizare la velocit di downIoad e Uplo-

locM di navigazione della rete anche se il

il\.J' rrsr orvnocmA

ATTENTIAGLI ZERI!
ouando ci colleghiano a

COt TELEFONINO!

ll bleono o il tabl sono ottimi alleali pe] capi] se la lontza lla ncta

connssiom lvi-ti pNa dipiller da


lfla cotfigureime oppurP un pmblem'
del comruE o dalla ]r&.lEdlamo colE

usa i.
se il nostro PC ci sembra lento o non esce
a collegarsia un sito, proviamo a collegarci
allo stesso hotspot Wi-Fi con Un teleonino

hofspot

wi-E

o a

un
tna ]b Yia cavo' rlelte

auilmtlclg'b Nglab ul

hiat

lP pe] ogni dispGitivo G{llegalo' s la


conne8aione non va' opportuno con-

ffila]B

se qus{a

slza pobleni.

oooaziB avwxtb

Per veriicare con Windows 7 se sia stato correttamente assegnato I'indirizo lP al


nostro PC, clicchiamo col tasto destro del

l:!.e
si{tdMd!4i4l{{id
e{ddr

Un'impessione o una realt oggettiva' Poich isitipossono avere dei problemi di len-

lena momentanea che

non dipendono

dal'

la nostra connessione lntemet, per verificar-

lo possiamo ricorree ad Un misuratore di

56 Win Magazine Gonnalo 2Ol3

sc.eeFsno' applrca!oe

lod p tu.

turc

File sharing col turbo


Fer rutbrc futb la rrelocit di download di Win-eMule e uTonent dobbiamo aprirc le
Gon simple Pot Fonrrading pmsiamo arlo in maniera coinpletamenb automatica.

-E

polb TCP
lffi

e uDP del route.

i;e r-*T
*t

i
!n
fufu5aldq!,*d>-'oD
t*

l
I

liamo i!ll rcubr


]UUE oiusto
DGEolldtllo
9!U5rU

Dall'intertacciaprincipalediWin-el\,4ule
clicchiamo sul pulsanle lD Preniun pet
avviare Simple Port FoMarding, che avevamo

*;J

precedentemente installato. Selezioniamo /ts/lano


in basso a sinisa, da frouercerchiamo il modello in nostro possesso e c|icchiamo sU /P rouer.

I mrameltsi di accesm
^ " tnEtewaycontl.otti'orno c
il.itro tp
t!

(ne| caso di un Alice Pirelli Gate


sia
co(retto. lnseriamo Usename
92. 68'1.t)
e Passwoddi accesso a] dispositivo' Nella fine1

del router

sta Elenco di contr1ll1 clicchiano Applica 1ra


in scegli quali porte

necessaio riderezionare'

.. u Prcndiamo la oorb oiusta


e ! .rr'" *'ou'a scneltaJ']']ccr'ao

&i

Aggiungi persona/e: in illo/te scriviamo


eMulel e da llpo selezioniamo TCP.ln Pofta inf

ziale/inale siu|amo |a porta rcP indicata nel


menu Preerenze/c0nnessione/Connessi0ne/

Pofta delclient di Win-eMule.

'aF.!._b*
r.-ltr_ln&P
aei.'..Frur.9

rr"

ffi'*:-.,,

_-

]bBLft6L&6ie
:]]4lqFh!fufu
l

-r. c

ni

installato Win

-el\.4u

le (ad

esenpio, 1 92.1

68.1 .2)

e clicchiano Aggiungi. Ripetiamo la procedura per la porta UDP in Tipo scegliano UDP e
digitiamo la porta 62415 indicala in Win-el\,4ule
(Passo 3).

Adesso bcca a Tonent


o.ttLnt.rtu..i.

orirc

in-ett'tu-

clicchiamo sU sbtocca uTorrent pe


awiare il client che avevamo gi installato sul
|e

PC. Accediamo al

nenu jpzioni/lnpostazioni,

spostiamoci nella sezione C,onnessi1ne e annotiamo il numero indicalo in P1rta usata per la
con nessione in entrata.

Unaoorhdedicata
^, romiafro
rn srmpre ron ronvaroing
r--o

5!
*d

chiamo + in 0ass0 a destra e po

cla
ggun-

gi personale.ln ivome digitiamo uT1rent, in


PoIb iniziale/inale inseriamo il numero annotato al passo precedente (nel nostro caso, 74576)

quindi clicchiamo su /4gglungie chiudiamo Simple Port Forwardin0.

il DECISAMENTE MEGLlo

UN'iNUOVO'BROWSER

se la <onnessione sembra funziona]q gli lP sono assgnati


I

liaa: ;]

--_l

*_ irr_
i-a;ala

*4 ritaa;r

mouse sulla voce del router al quale siamo collegati (compare cliccando in basso
a destra sull'icona del Wi-Fi) e scegliamo

co]e{imente

riusda-

navigare dalla stecsa t' potrebbe esser che il problema risieda nel browser
e stiamo utilizzando Che, magai 5i "intasato" con plug{n che danno prcblemi.
Proviamo a installare e utilizare un bro\r,/ser nuo'/o e \|oce come Google chrom (presente
nella sezione Speciali del Wn CD/DVD-Rom) o una nuova versione di Firefox (lo trovi nella
sezione lnfen delWn cD/DVD-Rom)e cechiamo di navigare: se non risconteremo
problemi, significache ilvecchi browser ha bisogno diuna buona ripulita!
mo

com-

,etrgll Vedremo
parire Un indirizo lP in Una orma simile
la voce sao' Nei

composto da tutti zeri o da trattinl, ci vorrebbe dire che probabilmente il router non

192'168'0.101' oualora |'lP osse invece ha riconosciuto

il computer in rete.

Gennaio 2013 Win [.4agazine 57

rl
occnro nu:rp
l\J' ESTERNO

SPEGI'II E RIACCENDI

Gbo Fc stato cmc{tanHlb assegnab un indiizo lP' ma nonoslanb


se

qusb

ci sanDra

uEionicom doutb

la

co ressine

o' p

non

e6mpio' non

d i{5ca a mviFl in dqmisli e a ulikzatr sisbmi di at e di messaggislica'


oppotrm vedncar e l roub. wi-ti
o dalla Gonnssione Yia cavo si iesca a

"rscirc' dalla nb donrslica.

ttlolb probabilmente la maggior


pntdoa pnmil daliggm ma con_

iar 16'

rresoE'cupesatm pocsf,ib lcltsza


lla m{igaziom o dilficolts d collegasi

[;=rE'.'lib}E_r

a lnbmet o scaicarc file dalle l{i BitTornt' sono solo bmpolanei o dovuti
a coincidenze nell'apetra e chiusura

*'rfurd*'

tNffi

di pogammi che si sono bloccali. Pe


dsolYc'li basta

pco'

-.51F.
o.l&

Per alo, proiiiamo a aggiungere il sito W!W.

r;;-=]
I:]

mE"rr"J,..!-.]'*;1

iplocatotion.net e veriichiamo che l'indirizz0lP sia riconosciuto (molto probabilmente


sar diverso dall'indirizo lP de||a rete Wi-Fi
intema) e che la localite del nostro compu-

ri
cotrllporuenil
v' AGGlU'lTIvl
lNDlGEsTl

ter sia coretta.

[c furziomlits dei bWse di nuova gF


ne]azione possono essere accsciule
iltsbllando plug-in' pacetli aggiunliYi'
esbmioni di Yafu gne. succeft pe

d bli

lrynctli

calEim rallenbllg

duranb la mvigsone su lnbmet Ecco


come disa iali.

ln lntemet Explorer, perdisabilitare

in, andiamo nel nenu

un plug-

Strunenti/opzi1ni

/'lmee spostiamoci nella scheda Pro-

A
v

gannicliccando
ti

oneruosr

DAWINDOWS

e tvhlows YBb diilongom


p&nbbol pvificm prot'emie

t{indouE 7
diun

o6niai0 dla
lmpadamo ad

cills*'E

uado.

lnbft t

Se ci accorgiamo che la nosfa connessione non va, prima di tentare misure disperate, proviamo, in ordine, a chiudere tutti i

che lo rallentano e decidere se disattivarli.


oue$o tipo di operazione dovrebbe allegge-

bowse e riaprirli, a scollegarci dalla rete


e ricollegarci, a riawiare il PC e poi a

rire il browser, ma attenzione a non rimuovere componenti utili!

WiFi

to che

ne attiva, clicchiamo sul tasto

cendi" non Unzioni!

EWui Dia-

comparir una inestra che riporta eventuali


problemi riscontratie indica alcuni accorgimenti e operazioni che potrebbero permet-

terci di ricol|egarci alla rete e ottimizane


le preskzioni.

Uno i p|ug_in, magari installati pe sbagIio'

spegnere e accendere il router. Non det_


ilvecrhio metodo del"spegni e riac-

Nelpannello delle proprjet della connessio-

gnosl pe lanciae Un analizatore di con_


nessione. Dopo qualche secondo (a volte pui essere necessario qualche minuto)

sulla uoce Conponen-

aggiuntivi rf'shno selezionare uno per

pur-rzrr
rl
\J' DIPRIMAVERA

se h nosta m{igaine lnbrEt la lenb


come um bbrugE' ci potsbbe essee
dovub ai file che il bowso meroiza
in locale. lnatli le inomazioni' ta file

bnporanei' inmagini' animazimi' vido'

imposbzini Fsoluli e dugjn'

pNlD

ssc lbvvem pensai' addir'hra fu'p


gilFw! epotf p'tn'b su'ob'
la cadl dd browser,
C,on lntemet Explorer. peresempio, muovia-

moci tra le opzioni del browser e ricerchiamo, attivandole' tutte le funziona|it che riguardano la pulizia della cache, la memorizzazione deicookie e ogni altro aspetto relativo alla memorizazione didati e informazioni. Cosicome awiene per lntemet Explore, tutti i browser mnsentono di eetfuare
questo tipo di "pulizia" di primavera,

MODIFICARE
IL COMPOUND TCP

l sistemi operatYi lvintws pi cenli


co]Eenbno di inbrvenire su paameti
legali alh velocits di navEazime in Rem.
lho a ibnli suiqali'j p agirc pgoe
il nome di Compound TGP

su Wikipedia' al link !mry. Winnagazine.it/


linl(/1927 possiamo t@nre un articolo con
tutte le istruzioni per ottimizare il protocollo

di comunicazione TCP uMto dalnostro

com'

puter per inviare e rlcevere i dati' Pima e


dopo di ogni modiica' buona norma esegUire Un test di Velocit!

{31.}tsl r$r *L'i}?

i:

Enabled con diebled

nuo-

deinita disistema'

hc"47

su Wndows 7 poGsibile inbrvF'


ni su un parameto che indica al no6to
sisbnla quanb e c{xne accede alla ne'
noria locale (cache) rispetb ai dati sca_
ricati di volh in volta dal Web. Attivando
ble opeazil si dovrtb iscona un

la funzione viene

vamente disabilitata, mentre usando la voce default si ritorna all'impostazione pre-

'x}'.1rr:ilrzzkz4}7,z

nE,rffitrss*nz

significativo aumenb di velocits ne be

Quando si nrodifcano le impostazioni di


Eb molb spsso d finbce p sovracca
carc h cPu. hi abuE delle isose del
compuhsolb condivise fa il ptlcssot
del conTub e qudlo ddh scHa ditts'
oppofuno otlimiza le pBtazioni di

si naviga,

enambi.

A
srop
\) AL
RslsTfi0TcP

Anche se dal punto di vista diagnGlico


Ble? un diaio agginab ditJtb le co
ed antrali prcblemi iscfiFal
'ressimi
pu
esserc utile' p ta.lo con il sisbma
connessione
TcP il noslo computer
di
ichie parccchie risose che posono
esse libeab intsoducendo una nuova
chiave di lgisto

DWoRD.

Per arlo occorre abilitare Lna sorta di Contollore della 0PLJ' l|chimney' Dalla inestra

delpromptdi DoS attiviamo tale operazione


int tcp set global

digitando la stringa

'es'
ch i n n ey= e nab ld. W\tenco
e nabled 6n
d,sat/ed potremo disabilitare questa voce

di controllo del computer.

A
orsneruraRr
\,/ lL Tl1ggTTtl|fi
llthing
Per ar|o' andiamo nel menu sar,digltima

cmd e premiamo /nylo. 0uando compare


il pompl di DoS digrtramo la nga di codi
ce netsh int tcp set global dca=enabled.
Sostituendo erabledcon disabled polremo
ritornare alla situazione precedente senza
troppi probiemi.

A,

l)

,it';tiir,ftrt

;isr

?'' ;ii l,'

una

lunziolalits diwindolvs

aliliffi aubmlicglb dd dsBm E


blocca il Hfico di reb quando il bmpo
necessaio per gesli]

pacchetti isuila

roppo elatrb. A vo]b' per' l'attssa non


dipende da un nosto pmblema di configuazione' ma dalla lenbza del serve
che ospita i siti, i servizi o i documenti
che sliamo scaricando,

eurui

s la connessione si blocca per qualche

Per disabilitare la scrittura delregistro e ve-

locizare le connessionl apriamo il registro di


Windows, raggiungiamo il percorso fl(Ey_
L)CAL_MACH NASYSTEMIC u rre ntc o n tr1 I Se se w i c e s\ Lan n a n Se ru e APa ra n e e].s'

creiamo la Voce Enablewsd con ua-

lore associato 0 (di base la registrazione


attiva, ilvalore 0 ne ofta la disattivazione).

l\
Vf

rxsylnmtl L& 'plttll

Per migliorare le prestazioni legats alla wlocit di navigaziote lntnet


pGsiamo aoie sulla cache e aggiungere
e povae re distinb chiavi di rcqisto.

secondo pe poi ripali prop]io mente


stiamo scaricando un ile di grandi dimensioni' possiamo pova]e a ]isolvee il
poblema abilabndo um funziolaliB poco

nob di Windows

7: I'Explicit

Congeslion
r@

llotification.
0Uesta UnZionalit permette al sistema
di non perdere pacchetti di dati quando
se ne stanno qestendo "troppi" insieme.
Per attiVaa' dalla inestra dl D0s occo

netsh int tcp set global ecncapabil ity=enalled. Sostituendo


re digitare la stringa

Per evitare questo blocco,che di fatto ren-

de impossibile navigare jn alcuni sili hternet' aplamo il eglstro diWindows' andando nel menu Stai/Esegu,, digitando reged/Te premendo /ny,b' Raggiungiamo ilpe_

so H K EY_ L O CA L_ M A C H N ASY STE MI


c U rre ntco ntr o l set|se N i c e s|Lan n a n se vePamneters e eiamo Unau@e DW1BD
c'n none Disable Bandwidth fhrottling e
cor

assegniamole
tr e

il

Valoe l. Testiamo l risulta-

rimuovramo la voce nelcaso non ci tos-

sero benefici.

Lete

voci DWjBD da aggiungere sono FrlelnfocacheEntriesMax, il cui valore deve


essere incrementato rispetto a quello didefault utilizando come valorc 64, Direct1ry-

CacheEntriesMu che deve essere testato


con valore uguale

76, e per inire Ia Voce

F i Ie t t 0tF0 u n d C ac h e E nt i e s M ax con valorc

di pova pari a
oualora queste conti_
gUrazionl non portasseo
'28'
beneicio si pos_
sono eliminare le chiavi aqqiunte per ritornae alla situazione originaria.
Gennaio

203 Win Magazine

59

NAVIGARE SU INTERNET SENZA TIMITI!

Ecco una serie di strumenti indispensabili per velocizzare e ottimizae la propria connessione. Tutti i softwae Citati nella tabella
e tanti altri sono pesenti nella sezione spe<iali delWin C}Dvt}Rom.
COMPLETE II{TERI{ET REPAIR
Utile per risolvere tutti i problemidi connessione della
nora ADsL. consnte di resettare il proto(ollo intemet
(TcP/lP), nparae ilWnsock, ripulire |a cache DNs, mettere
a punto i protocolli SSUHTTPS e ripristinare

uno

scannerdirete

ato delle porte

1{MAP
analizando lo

che,

predniti.

ifiledihost

oR BRowsER

Consente di navigare in maniera totalmente


anonima perch non 5olo in gradodi
naondere ilnoro indirizo lq ma anche di
masenre il traffco lntemet genento dal
browser es5o

sU un Computer brsaglio

diindirizilP prmette di

o un gruppo

individuare

ispositivi e servizi attivi


all'interno di una LAN.

uLTRsUnF

Pemette di navigare 5u lntenet in modo


completamente sicuroe anonimo. Utile anche
p aggiare le eiioniimposte
dai ponali di staming.

SIMPLE PORT FORWANDI G

un prati(o tool pe aprire direnamente


le ponedelrouter per lo scambio dati
(necessa io, ad esmpio' per s(aricare
velocemente con i programmi P2P oavere
un lD alto con eMule)snza mettere mano
alle confi gurazioni del dispositivo.

DOWI{LOAD ACCEIENATOR PLUS


un oftware per la gestione dei download

che verifi(a la presenza del ile da aricare


su pi mirror in modo da effttuare una

connslione muhisvel e ottimizare le


connessioni dial-up o broadbdnd. Recupeni
download interrotti e

si

inteqra prfettamente

nei pi u5ati browst

AttnveBo una piccola icona che si instaldiWndows, questo programma Ci permette di monitonre la velocit

la nella barra

II{IERI{ET OPn EER


software analiza a fondo lo stato della
connessione lnternet e prowed ad
ottimizala. Qualora le modifiChe non apponassro
i miglioramentidesideri, inoltre, si pu sempre
tomare indietro in un (lic.

della connessione di rete e la quantit di

datiscambiati.

DROPBOX

HTTPWATCH BASIC EDITIOI{


monitorare e analizare il traffico
di Be. Grazie ad Httpwat(h saremo infatti in grado
di analizare in dettaglio le prcstazioni di un to web
recuperando facilmente le informazioni su header, cookie,
stato del codice, compressione econtenuti.
Permette divisUalizar,

tl
ommuznnr
\\./' LA
Pe ml

irar

la

Er

cilfigtreini

della scheda di gte e chiavi di ]gisro


che iguadano di]tbmeb la Yelocits

dibasftimenb dali' andre gila hbEa'


ovvo ilBnpo rccssario pe awiaE um
connessione dati.
0ue$i pammetri sono integrabili mggiungendo

e m jnuscole ed

le voci nspettando maiuscolo


etfuiamo qualche test di ve-

srnnocrAvAnzATr
PER IBR'WSER

sc uamo tn

bolffi one

Gmgb otto'

o Fi]oI

pcsbilo intn

eni]

bsbt

0W0nD'LApina N alcune modiffiE.

l\4againe G8nnaio

203

barradi na-

corso, posiamo procedere ad aggiungere due

00 Win

ahrtcf'unella

layche andrebbe ridotto a meno di

stono le voci che ripotano il n0s1r0 lP di macchina locale. Dopo aver raggiunto questo pr

essere

dighndo

conigurazioni a cui ,/a]ouL initialWjntde-

pnbabllmenb sliamo gi nrtbndo


al nEgllo tltts le caatBistichc dolulbt.
ild c6o tocelsmhbrEt Eralm

e dovr

F]retox.

scitia ridurre iltempo di ping.

TffilGreqwtq

coidlpssiamo irErire |acni e DW)RD FEATIBE_hwcaNtEcInrcffi l -EfllEA


ew.execonvdorc uguale a 8 mentre su
vigazione, potremo intervenire su una serie di

presenti, selezioniamo quello alcui intemo esi-

'conenome

di

locit, dopo i| riawio' per capire se siamo riu-

\-/

divese voci diomato

condivide-

regisro t Gv_loall_ ttactilttLlsoFlwABEMidwfthlenvt EXqM,MAhMhE-

p a

lcnbDF

Ia

re conettamente

funzionamento semplice: ogni modifica effetfuata


5u un Pc \r copiata su un server Dropbox e da li trasferita sulle macchine in noro possesso in modo Cheovunque 5iabbia la
stessa versione dei documenti.

come valore t. Facciamo attenzione ad inseri-

blocm di chi di raisto HlGY-L0Cil_t]AcHlN E|sYsTElti|.cu rq'Itc^ntolse|g lv be6|l


TcpipPannetesvntet'aces'Tra i sottogfu ppi

il

disposione uno spazio Web pe archiviare

seconda voce si chiame


''
/ay e anche a questa dovr essre assgnato
mentre

veloci dlcomessione

re file. ll sUo

conigurata con Un valore esadecima|e

LATENZA

pciamo'oltg E agir

Mette

ln

paftcdare, se

abbiannwndo s7nelgruppo

"1-

50

ConGoogleGhromepossiamoimpedireaisitiWebditracciarci

10 ci consente
ntre nivighiamo in Rete.lnternet Explorer
on-line
h brra degliindirizzip efettuare ricetche

iu'."

'SP,ttsY"i$ @ l lNTEfilET EXPLORER

KB l s00GLfiHROME

sUL WEB
Pl TRAcGlATl
MA r.p]"i'pp*e''t'u
ru" tne'" t'c'i'

iil'

;i"G; iffi p*i"*


oai -*ro''i"". v.oiann cm*

nell'dtima vesione

npedie ai siti

lnunet di conoecere

no6ti

abilibla El botse'

Dritli nel cuorc

Awiamo Google Chrome e clicchiamo sul


I
pulmnte che trotiamo

in allo a deraPernalizza

e conto a Gngle chr1ne


(quello rappresentato con lre
banette onzonhlD Nel menu

Google

i'ri'a*rna'

*'* L,i"''.

plla baa dgliindi]izi'

Scompattlamo I'arcniuio

lEll'zippe-

..,.. sente nella sezione


/'enet del Wn CD/DVD
Rom e facciamo dopPio clic

H_

't'Ht&B]l,$

Nu01l0
TIJTop*'i''*.i*qy1
UN BRoWSER
|' z
ple.,''u
w'l'oou''
*;
il 'ffi;'"Eo]i'it'
loYe
10 e prrlamefim da $bib le
E)Qlo

#ffi
,

del b]olilse

10

Zl Int rel E/p]or 10 . 't'b insbll't


-*.*"*t,"..*.
..'a*pdfulfus{b.o

sul lile lEl 0 -Windows6'


1. exe' P eniamo lnsblla e
attendiamo che venga ese-

LltlalqJ

veniano Riawia
riawiare ilPC.

lnpBtazioni.

l oagina iniziale
Awiarno

avanzab

.;

ta$o con la rotellina) in alto


a deslra e poi su 0pzlonl
/'temt Nella scheda Ge-

impostazioni del Programma. scoriamola con il mou_

nenli, diginiano in Pagina


irzrale I'URL del sito da

se frno in ondo e acciamo

aprke all'awio, Premiamo

clicsu l.iifra imwwioni avanzate.

Miffi,quindi0K.

La pagina si espander:

Per effettuare una

nella sezione PrivacY


,...,"4 spunliano lnvia una richiesta "llon tenere traccia"
n il tn ffi b di lavigaztxv.

....,.i parola chiave nella


bana degli indirizi del bro\ ,-

ricerca digitiamo la

te bassa del menu a tendina

que a mccogliere dati di naviga-

tore di ricerca

zione. confermiamo con


chiudiamo iltab.

utilizae

sul pulsante relativo al mo-

cie vogliamo
600glel e diano lnvb.

0e

Gestione cunpleta dei

bb

lrEtll Edo. 9 D6iamo a!ieuna scheda cli{rando sul


pulsante
sc/'e a deslra de|l'ultima apeta' Pe apie

(ad esempio

via utti i oati oal brcwser

Ffuft pNiamo

eliminare rapinffte tui i dali memoiza-

ln

ln

invce

ii E] brolYs8' Pe lado pemhID }r+s'i'+ca'cj ne|h nuola


fistain hwvalo di Enp fuawnale{E|iwIUD,qJin-

paoina wb
Um^luoB

el alzicM

in Un tab'

pincjpale dd tro,vsr.

b'ld

ser' acciamo clic nel|a par-

Un messag0io ci awertir che


alcuni sit continueranno comun-

e'

chiamo su srume'll (il

sibile modiicare tutte le

*'

bro\ /ser

.....r gina iniziale, clic-

aprir un nuovo tab

in cui verr visuatiz'


zata la pagina da cui pos_

"

il

per imposhre la pa-

Fatto cjd' il browse

'..

1npel

[e imoosfiazioni

-"'

r-t'E!

guito il setup. Altermine,

a disceM che compare acclamo quindi clic sulla voce

n-=.

in una nuova sErnata di lnternet Bplo_


ascinamo quesl'ultma luori dlla finesba

dkEhiamo su 0'9l da|l'elnco in basso slezioniaflro


\'si e premiamo ancela adBg.

tte le

E
ln

con i usti

&n

uno

pi rreloce

possibib usae i corEndi da

chettae Un mssaggio)'

hsliTa

(ad e68mpio

Pe jlit'i a']loilhnpzi\il

llwbzi0fli/r'eErdj, *ZpniaID Atlin Wciabb Bkna


e pff\i\o ll/'ra ndiftche' su Www.Winmagazine'it4inll 626
toviamo I'elenm mmpleto dei comardi da tastiera.

Gonnaio

203 Win

l\4agazine

6l

ffiffi
uestito da automobile
.

computot

nuovaTeaM:d:l:lj]:'|T::'"'^.',:;:::^o::
a ouotrdlanlB' porreirlrrru rdrE rruvvo
aquotidianit,potemmofare
di

ilffi;;l;;];?'d

;i;eniono
entusiasti:,,si,
a
urlare
)no Donti

uite rappresenta alla perfezione

queicolti"i.r.".'ri""*'"

levoluzione

nnora

.l

l|i'"ii'tlT3ld1:;liil'?!l"iiilJ,i;iiii

punto
l,ex oresidente di eBay Jeff skolll ll suo
'l0000 elettrica

abituai diforza?A

rraitornareallavitasemplice tpiatiiuiinnogianot'to'omeormaigli
p"'.;

parte

la

te(nologia

:]:_|:']i1::].*:i1jll'lTi;ll,il.il"ri
proprio monitortou'bscreen da 17 polliciche

::l,i iostituiscecompletam'i11]lj1:.oj::'^ff:
1""1l'"il:,'.:,.Tj'::
'il:ffi;ff;il#;o"p;*
i.^'ninAVirlnte.rur.ottiautt.nrill-.t"q']utt'oiuot''N'
asperto deu'automobile.

;LlxJffi ililH;""il;ii;;"jil;;i

;;;bi.;li;;menostabitieintegiati

(xTlE!

.: :ffi'ffil;ffiiifi;;;l;i;.difa
esere atvimeniivisto
}i: ;iffi;;;i&a

''"*'' '**'"i;D"un
latende
nostra vita e la

oDPU'Ul

ih'lu Mod'ls""edalla

Catena

dimontaggio

della nostra
arp4todella
automobilistiCa.californiana'che
Casa automootttsrtce
,.'o]] essere di una casa
&,},,.^ a'n.hp
remoto sembra
tanto ,"*o,o
naun.tta tnto
ii[rro

!'i

{a :ilffi
ll(
ol una ll";;i*.b!..;^.:t:T;ll*n
l]'ffi
'']'_. qu
e'i iluyrat'
pilampante quea
'

di

nostra prevl

j-ji:, ji
j:*:ilillli"1il:'1i'l
principali investitori

'annoveratra

mette di eestire osni

P":h::!:::]|j::'_".::,:::j:::l'';'H:::

qeeklo aprono
un pulsante sa di antico: i Vri
dito!
sfiorando il monitor con un

.i:

.i

sl

Mno nuouo.

Wi nd ofus nuouo!
":-'

";':'$;

Scopri come ottimizzare il sistema


operativo deltuo computer per
renderlo veloce come non mai
ol)() {rr lrso intensi\'o clcl cornputcr

prinra o poicapita

a tutt

irlitI rlet porre

rinl(ji)ai problenri clrt' ltt 1lttssotto

cosa ci
occone

afliggert', srlplattttt1rr se sianrtl tt it qtrr'lliche


diiciltrlt'lrtt' 1lt'ol'r'eclono ad ole1t Lrlrrt' ltna
Inallltllll/i()lt ()l'dinaria. (]uarlrlrr t'i rctt11ia'
Dru(urrlr'I ll( ( ''rrll.lil. nll)i'(liilllr'lr"lllrc''
dargli una sistcrtrirla, cerclliallro tlispet ata

rnenle lnt tr),'l.rllrrLrhile,lrL, i Ii-rrlr:r.!tlr

ral]ellta nl{'Ili() \cll/ii orrer tl ltli()li l i\chi.

WINOPTIMIZER

# lnstalla

rir

Bastano pochi clic del mouse Per

ASHAMPOO

2013
i r:,,r!
,'r.j

CD ,'DVo

'.r Gmtuito
oer i lettori delle
:1,:.

it

]l:r

i/ersroni DVD e Gold


diWin [4agazine

wv/w.ashampoo.com

^
-l

Awiamo il sup

Sco pah]allo arc'l'l AsW02a13.zip


presente ]el lntelaccia principale re|\\l l]
1 c ashamp}o Wn1pti'

DVD Ro| ed esegu amo l

mizer 2013 1.0.0 9470.exe Prcmana )K.po


Avanti' se eZ
to di

or|

ana Accett} i termini del contat'

licenzae c

cch

an] Avanti

Non occorre essere degli esperti per poter


utilizzaIe programmi del genere, ma bene
fare attenzione: ogni intervento alle parti
"sensibili" del sistema va effettuato sempre
affidandosi a prodotti testati e rigorosamente
privi di "effetti collaterali" che potrebbero
peg8iorare la situazione. il caso di Win
Optimizer 2013, software potente e intuitivo
che troviamo in regalo nelle versioni DVD e
Gold diWin Magazine.

Un toolsemplice ed

IL TOOL PER UN
ct

lo

ry

afidabile

wo*.'/Bt0'{a6
lB6rto dJ 15/0]ltsn3

Il programma ci consente infatti di effet-

sempre elevate le prestazioni del computer'


l)ulcis in fundo, Ashampoo WinOptimizer
2013 ci consente anche di criptare i

nostri

documenti riservati, in modo da poterli


conservare sull'hard disk proteggendoli
da occhi indiscreti.

rf,p.'.:

{7t

Fl6

(3,E0

E
g

7' 19 33

tuare numeroseoperazioni fondamentali

per il buon funzionamento del sistema


operativo. Potremo ad esempio cancellare
tutte le voci ob5olete che appesantiscono
il registro di Windows oppure disattiva
re tutte le applicazioni e i servizi inutili
che vengono eseguiti automatica mente
all'avvio. Con lo stesso software, inoltre,
possiamo effettuare Ia deframmentazione del disco rigido in modo da mantenere

COMPUTER SEMPRE IN FORMA

Ashampoo Winoptimizer 20'l3 dispone di un'interfaccia molto intuitiva facile


da usare. Vediamo quali sono le sezioni principali del programma.

(i'7

Mb'

r. v<dr b.do!.

atl''".t
4.!

.n.

,4

EI

ffi
--a:a4

El il

moduli e alle unzioni


del programma, oltre che
alle lineste di gestione
dei backup e di riepilogo
delle statistiche

possiamo cercare gli

{EllU
Cliccando su questi
pulsanti si accede ai

urE aoilE

Con un semplice clic


sul tasto ,wra r.iceada

eori presenti nel nostro


sistema operativo ed
eseguire la corezione
automatica

Et

EI

oPztol{l

Da questo iquadro
possibile disabilitare

la modalit di ibenazione
del sistema o cancellare

vecchi backup pe
liberare spazio sul disco
rigido

PBESTAZIOI{I

ouestidue pratici

indicaloriseqnalano
in tempo reale la
percentuale di utilizzo
del processore e della
memoria RAM del

computer

crogramma sul computer

sul nosto PC. Vediamo ctme pocedere


seguire il setup e l'attivazione di Ashampoo Winoptimizer 2013
Atva la tua vr3ionc complGta
Hi 10

!n

er.dl

'.l

p.ov. b

.!.o' ctlblr

".-^**

"--

|nt.lciil codE.

!'!llr

e
Y.!r'n' co.tdcL
p'io<b' crc''d"!o
9j olti

luo coc. cr'|uao


''*'

rld

'L*""t"
"*

.rfu...
Ashampo@ WinOPtimizer 2013

/fu

Request ree ull Version license

licen!' qi:

]@rac!!'Gil

^
o

Lasceltadelleoozioni

ilrezoniano ln stallazione personalizlnstallazi1ne


zata loguana 'a soulta oa
Dopo 'a
yanli'
premiarro
e
urxniipoo rmtou

L.

ll0rog'amma
cooia de,lire pren'amo Flne Awiano

i Lonu su' orrntop

per la versione com7leta

hcenza
veffiamo )ftieni

gntlita

^
2
1

ll codice di rcoisazione

egr
iaorelt b'owser Web su|la paglna 0l

staz'one o'Asnanpoo' lnsenamo ll1dll/_


e clicchiamo su
zo e-mail con il quale registrarci
pLnTo a0riamo
A
Reouest futl versi)ne key auesto

'e-i che c'

e LllC
e stata inviata 0a Ashampoo

chiamo sul link contenuto in essa

Proceduracomoletata!
^
,r -e'u

oul
nuova paq'na Web c|'ccniamo s']'
nowi tlnalenle ecco compa'il e

__-' sanle
Premiamo ctrl+ccome
^/ot
tulirenz oet p'ogr.u*ma'
e pre'
nclicato. nlonlamo alla pag na del0ogan'na

coqfemlar'oCon
n']lamo ctri+ynel| U|!rna caseJa'
ttlya e poiclicchiamo SU con'hua'

Gennaio

203 Win

l"'lagazine 65

GWDil
ItTUil!ilG

Possiamo utilizzare Ashamooo Win0otimizer 203 oer are un oo' di oulizia nel sistema ed
eliminare voci obsolete dal'registo, lile non necessai e accd lnbniet Vediamo come tare.

Dn$sfttA

0Pmmvo

oi(@to $rlla

W(.

pltllt

|.
'trtafi'
tadoc

tutto automatico!

nCl-

A''!'dbo

Mudot dla tda

rloddf, porsi.no
(ollfglrarr tutta una
i]ir

pinnatri

di

dal 5i-

itena op]atiYo, (ome


ad armplo l?(Ctto ilttomatl(o da p.rt di un
a all'avvlo di wn-

dos,un n $r{giodl
banvlndo, na6ondr

un ddva oppure an(ora

$fu}fu

dnu$aC pa](drd
m6s.ggidinottf(a d.l
(c

rl
]]

+il

*sr.ib

'iema

^,Yiafutblasoazzftrn!
oagina ^1Un'oilimizzazionerapida
l i
2i
Al pnmo awo premiamo sul pulsante Chiudine||a

""J' pubbhcitria
terfaccia principale,

che appare e' nella scheda

sUpeIui9,b/,edell'in-

";,

Fatto cl' clrcchiamo sul pulsante ModUll

e verrlichiamo che sia selezionara

il

alto a slnistra

i opziore Tuftiinldu-

clicchiamo su Awia ricerca per awiare l'analisi t:. Andiamo nella sezion e Mantani sistema e clicchiamo
sulla voce
del sistema' clicchiamo qlindi sU Coeggi aonaticamente
1ne-ctick 1ptimker. Premiamo 0l( e attendiamo che venga effet_
coneogere gli
tuata la pulizia del sistema.

enoritrovati.

DDisco rigido sempre in ordine


lolffiT'5i'H'fll,'dTffiffi*r.8*ffiffi

^
I

J
'.".

lDanldisksoilolalente
Soostramoci

netta seznne Mm-tteni-sistena,


cllccnEmo sulla Voce De'l"ag Je'
successi-

0/(quando compare ij messaggio


dr
:11Tt:,,srr
awjso_ se|e7oniamo Una parti7ione
del disco ngldo'
ao^esempro, C.: e premja no il pulsanle
Analizza

analrzame la struttrlra

66

Win l,4aoazine Gennaio

ladessqJetammcdlamol

. 0perazioni in

reale
z ' Una Vla completata j.analisi' lacciamo clic 3^ 'i La deammentazionebmm
oet discr'g'd6Tu
sulla
treccia
acca
Fto
ad
AWia derannen^J
*.l essere ettenuala anche in tempo ale' Per
azlore e sceghamo
.

tt tjoo di detrammentazone
da
esegulre (dl deaull s e|ezionala
Dennnentazone lntelligenta ' Facciamo quindi
cllc su yyla

detrannenbzione

mt3

trtsTf'ftJT'o,l#lffiBif.f,|ff h'r.

attivarla facciamo cljc sUlla reccia


accanto al

pLrl_

sate Detrannenbztlne Pro-Attiva


e ooi s|jl|'opznne Attiva detrannenbzione prIattjva
Der il dri_
ve selezionato.

il

Blindiamo inostri ile

Wlizzando I'ultima rclease di Ashampoo Winoptimizer 2013 possiamo criptare doc.um-en! impolanti
e probggerli cosi da sguardi indiscri. Per furlo basta s0l0 sceglierc una password e ll gloco e lno!

.)

E-q
**

l *-

0*.**

lh

^,
:
-!.j

Tq l

Selezioniamo

ilfile

^;
Andiamo nel'a sch eda ll^dulie ne||a sezio- ,.
'
re Strunenti per File' acciamo c|ic sulla .i*

Tutb con una passruod

Bipeti paswordla

^
?j

Via con la decriotazione

cit-

l ' |e. rella schemata apena


Passo 1 clicchramo il a'ro a srrisua su
-.YJ
Decrpk'Nelbox Prego selezi1na ilile che desi-

Crpta nell'elencoin ar|to a sinistra e selezoniarro


il file da criptare nel box Preg7 glezbna ilile che

togratia completata correttanente' peniamo


/vvlb, quindi 0/( Nella cartella aperta troveremo il

deri decriptare selezioniamo il file da decriptare e


premiamo W,b' Trovererno nella cartella aperta i|

desideri criptsre.

i|e criptato con estensione

uoce Fle Encrypter e Decrypter' Clicchiano su

Diqitiamo in Password e
pasword con cui protegqere il tile' spuntia-

mo cancella il ile 1riginale una v1lta che la

Per decriptare
at

file decriptato.

.clypted'

ll mio Pc super-ottimizzato

Per mioliorarc le orcstazioni del nosbo comoubr possiamo selezionare iservizi da ar pailire all'awio di Windows
e congurarc al eolio la nosa connessioe a lribmet Ecco come procederc.

(, t+-!

,r

;1*3*.9*"{-:1*

:ar-r!tu:i
7il.ffi
?Ies

!rD4

el*sg'ffi-ffi:;

t:]'::}:

t.'

^;
l

-:.g

yoce

Ouale seruizio deve oartire?


all'interno della sel'o

Nella scheda
ne

Migliln Pres,zione'acciano
''odu''

shfttlp Tuner'

c'ic

s||a

^;
2
';

Eliminiamo quellinon utili


Per eliminae invece de'nitivamente u1seVizio dalla lista dei programm' in esecuzione

. Gonnessionetimizzata

^
I
''g;

Per mroliora'e la connessione a lnternet, cl'c-

ch,an hanetTuner(iquao

Migl:Ion Pre-

Aftendiamo che efettui l 'analisi

all'awio (liberando cosl un po' di risorse per il resto

stazi1ne del menu in

dei programmi che vengono eseguiti all'awio. Sele-

del sistema), selezioniamolo, quindl facciamo clic sul

presenti in base alla nosta connessione' P,emiamo

zioniamo un servizio e leviamo la spunta dalla casella

pulsante Carcel/a. ouando compare la schermata


dell'awiso, facciamo clic su Si

igun al meglio ogni parametro'

corrispondente per disattivarlo.

lmwb

afto) e

automatinmenE

impostiamo ie due caseile


e lasciamo che iltool

con'

Gennaio 2013 Win l\4aqazine 67

Fujitsu consiglia Windows B.

FUIITSU
shaping tomorrow with you

E*/W

Fujitsu LIFEB00K Ul72 Ultrabook"


Quando il design inconIra la [ecnologia

LIFEEIOOK
con la famiglia di processori lntel'(ore* vPro'"
di terza generazione: Migliorer la tua vita!

r
r
r

Proressore lntel" [ore'' i7 vPro'


Windows I Pro
Mdssima siCUeZZa gazie alla potezione avanzata tontlo
i [Ulli, a] se|sole di implonte diqitali e alla ciltogaf]a

complela del disro

www.fujitsu.com/it
> 8OO 466 820
http://tech4green.it/
BLoc'

wre

>

NUMERO VERDE

Di5ponibilit e 5pecifiche tecniche sono soggettia modlfiche


Foto del podotto pUameflte lndiratjvd'

.
r

[onnett Vit inLegrata (on WLAN e Bluetooth jnteqati


e 4ClLTE o lC/UMTS

opzionali

Eqonomia massirna gaZie a di5play antirifle55o,


interfarcid HDMI, webcam HD e replicatore di poite opzionale

6#',:sffi.;:iffi 27E[*l;trml.*

ll menu Start ha

un nuovo aspetto:

ecco tutti idettagli

ll ueoohio 0S
sGmprc qui!

hnd

slsTEMA 0PEHTlv0

maggiorpartedecasi,pensati,sviluppati,
ottimizzati e soprattutto disponibili per
questa modalit) ma anche pe abitudine

all'utilizzo. Infatti molte delle operazioni


che si svolgono quotidianamente con un
computer con windows sono ormai assodate e vengono eseguite velocemente
e quasi au(omaticamente proprio per i
tanti anni di utilizzo di interfacce uomo
macchina di volta in volta simili o con
differenze minimali. Ma anche la modalit
desktop di Windows I introduce cambiamenti rispetto ai predecessori, alcuni dei
quali anche consistenti, chevanno quindi
analizzati e compesi per poter utiliZZare
velocemente ed efficientemente il nuovo

sistema operativo.

Piccoli e gnndi cambiamenti

Nella terza parte del corso pubblicata su


173 (Natale 2ol2) abbia-

Win Magazine

mo mostrato come sia stato rivoluzionato


il modo con cui si copiano e incollano i
file: era un semplice esempio utile per
comprendere come l'idea alla base dello
sviluppo di Windows I sia stata quella
di cercare di migliorae ogni aspetto del

-o
(a]

:tr"
[*.x,..".
;il*;l*
a

Dowlo.d

i'Hff"

*m*_

ffin:*':':"*-

I v,!Q

v O

- lo6tloP '

aa;.o.'i1.p

[::*",,"""."

g*",

s
*,

na.

._,

wilrxlws

EI{IERPRtSE

EUAII'ANOil

ouarilo costa: Gaatuilo


per 90 giomi
Sito lnlernel:
www.lnmaqBzine

Atche in modalit deskbp Windovtls 8 prcsenb hnb


novit. Le parole d'ordine sono sempliicarc e pobnziarc
ome abbiamo gi potuto scoprire
nei capitoli pecedenti, dietro alla
colorat issima schermata di avvio
con tutte le sue mattonelle dinamiche,
semple pesente ilvecchio e caro desktop
di windows a cui la maBgior parte degli
utenti olmai afeZionata. E infatti inutile negare che, indipendentemente dalle
nuove funzioni introdotte dall'interfaccia
della schermata di Start (Modern o Metro come la si a lungo chiamata) con il
suo stile 8rafico pensato peI opeare su
una vasta gamma di hardware (dai PC
ai tablet dotati di monitor touchscreen),
la modalit desktop rimanga quella alla
quale la maggior parte degli utenti si
fidelizzata e che soprattutto difficilmente
sono disposti ad abbandonare. Questo sia
per motivi di compatibilit (non bisogna
infatti dimenticare che i programmi applicativi disponibili sul mercato sono, nella

16r

GcUmv

itllinvm

Notg Torninab

l'insla|b'on'
10

dni

auai

di bmpo pr

a ival m-llne h
@ia dlMndotls

fua

sistema operativo, anche quelli pi assodati e tradzionali' semplificando ma allo


stesso tempo potenziando la maggior parte
delle funzioni. obiettivo degli sviluppatori era quindi duplice: voler offrire ai neofiti

un sistema il pi possibile semplice e immediato da utilizzare, senza penalizzare


gli utenti esperti che infatti, con qualche
clic, possonoaccedereallemodalitestese
con cui dominare al massimo ogni singola

procedu ra. Questo nuovo modo di immaginare il sistemasi taduce inuna costante
presenzadi nuovi menue diicone colorate
nelle barre degl strumenti che consentono sia di accedere a quelle che sono le
funzioni pi utiliZzate e che spesso, fino
ad oggi, erano ad uso quasi esclusivo de8li
utenti pi esperti (poich ma8ari nascoste

in qualche recondito nenu

finestra di

dialogo), sia dimettere da subito in risalto


le nuovefunzioni che il sistema operativo

ci offre. oltre a queste novite di utilizzo


vi sono anche le immancabili modifiche

all'asperto grafico che, ad ogni nuovo rilascio, differenziano immediatamente la


nuovaversione dalle precedenti. Anche in
questo campo il lato desktop diWindows
Bnon fa eccezione, combinando tradizione e innovazione: infatti, bench molte
delle caratteristiche della modalit Aero
dei predecessori pi prossimi siano state
abbandonate e quindi le finestre appaiano

pi squadrate e lineari,la sensaZione di un


look fami8liale pemane, contIibuendo ad

aiutare gli utenti nella transizione verso


il nuovo sistema operativo. Ci sono perd

alcuni cambamenti che risultano pi


e che quindi richiedono maggiore
attenzione da parte dell'utente per poter interagie da subito con il sistema: un
esempio su tutti dato dal modo con cui
avviare le applicazioni dal lato desktop.

radicali

PIopro a questo argomento dedicheremo


la prima parte di questo caPitolo-

!e novlti dlt.

26 Wndows

od.lit de'ktop
Speciale

di wlndow3 8 rono

t'nlbiitlt

!!

nuovo desktop di Windows

Prima di iniziarc a scoprirc le nuoue funzioni e i cambiamenti inodotti con lindmus & imoadann ad accederc
al cam vecc-ltio DeslGip e' sopratbtb' a percmalizado secondo imsi gusli.

mente si trova in basso a sinistra e che riporE la stessa immagine


per lo ondo' oppue Utilizare la scorciatoia da bslien Win+D'

clB si utiliza

occupato da un elemento, e scegliamo dal menu contestuale che appare la voce

Petwtalia,

furgtalize

per

avesse una vesione in inglese.

r=lucct

l=i1AilffE...
t-t-

l{llla l.(onda pa]te dl


(oro iu Windowr I Flb-

trt

bllota nel nunen

3i

-,

Um sfundo
ll modulo dj

dl

noitato (ome (on Un

-E73b'
g

172

Win ag.zim, abblano


d@lo esomotaga

po'_

.wian il nuoro rianri oplrilo ioooft


Jlblle

diuerco

conounuone consente di modiicare

l'aspet- a

to gnafim del si$ema. ouesto awiene sia selezionando

sbll).

^l Attiuiamohmodifiche
b hone pescelte appariranno sU|
5 l CllccandMep/,'ca
*J
desKop' pmnte per
essre

$ sut tffiirrsro oela scnerrnata appaiono alcuni link clicundo Canbia iune su/ desk@ richiamiamo un modu.

un *Ll

apposilo tema oppure agendo singolarmente su C1llre, Suoni,


sc/Bel' saypro scegliendo una nuova immagine pr lo sondo (che
verr anche ripotata nella tile nella pagina di

dh!ftam.llt in modrliti
D6ttop' l.. nodio pl|

; Un m' di utili irnne

utiliaate' owiamente possiamo

anctE cambiame l'aspetto sceg|iendme de|le alre o permette clE


Un tgna possa modificarle. clicchiamo o(per chiudee il modulo e
tome a]la inestra prjncipale di mnigurazjone.

lo tramite cui, spuntando le elative voci, sj attiveranno le icone del

Computer, della cartella IJEnte, &t Pamelb di


ee,per un accesso rapido agli elmentj!

Contotb e delta

65an anDulha in pol


dl( quahG YoLrilno

tmw!

Yalo(.nant! la

ntorasta Sdaan,

l r ldllU lloll odot


rni' ffice Gadget
5 i $4a
(Pa6so
..J
elementi

dal menu contestua-

le

2) per definire gll

da fare appanre sul


desktop, come ad esemplo l'orolQio o il ca]endio' Basbno quindi
pochi clic p modificare il sistema, con dffereme dav,/ero minime
ispetto alle prccedenti versioni diWindolt/s.

spciale

Windows

8 27

Alla ricelua
menu

La novit che salta subito all'occhio usando Windows 8 l'assenza


del menu diawio, che perc non spafib' ma ha cambiato aspetto
na delle mancanze pi eclatanti che sli
utenti possono rimproverare aWindows
8 sicummente quella di aver eliminato il

menu di alwio in modalit desktop. stiamo pallando delpulsante Start in basso a sinistra che
da anni, fin da quando apparve con Windows
95,

accompagnava praticamente ogn iversione

del sistema operativo Microsoft. Era una presenza fissa confortante: basta un clc e l'utente
poteva celcae file, accedere ad elementi del
computer come cartelle o documenti ma anche
richiamare i programmi installati sul sistema,
oppure awiarlo o spegnerlo. Tirtte funzioni che
o!"r'iamente si possono svolgere anche nel nuovo

ambiente ma che richiedono un approccio differente. Biso8na infatti utilizzae la schermata


di awio oppure richiamarela Charms bar (la
barra degli strumenti che appare sul lato destro
dello schermo quando si sposta il puntatore del
mouse in alto

destra oppure quando si utilizza

combinazione ditasti Mn+C) direttamente


dalla modalit desktop.
la

Um nuova espelitnza
Questo del menu di

awio forse una delle inno-

vazioni che modificano maggiormente l'esperienza dal lato desktop sto che introduce una
forte ottura conilpassato; mabisogna subto
premettere che non si deve temere pi di tanto
tale cambiamentovisto che, dopo un po'di ore

ll tnodulo

d.ll. lmportaioni riiamato d.lla

'(hemat

o al massimo qualche giomo, si riusciranno a svolgere glistessi compitiche sieseguivano in precedenza tramite il menu di Start
con altrettanta naturalezza. Inole lhbbandono
di bottoni' menu a tendinae souomenu non
poi cositmumatico come potrebbe sembrare,
anzi intoduce anche palecchie comodit. Certo
che l'andi vieni
anche doveroso ammettel
tramodalit Modern equellatradZionalenon
sicuramenle ideale (specialmenle neiprimi
momenti) ma anche vero che in genere non
si passa la giornata ad eseguire applicativi e
richiamarne ahri. Insomma, come per ogni
innovazion ci sono i plo e i contro e quindi
per poter valutare correttamente quali siano i
vantaggi e quali i punli deboli ed infine espri
mere un giudizio consapevole non rimane che
analizzare in dettaglio come utilizzare questo
nuovo stumento.

diutilizzo,

Ecco le 0rarms bar

particolare, la barra laterale che appare in


modalit desktop la stessa che pu essere
richiamatadalla schermata di awio o almeno

d|

.wio.

capire questo polimorfismo basta un semplice


esempio. Cliccandosull'icona delI ingranaggio
elaliva alle Impost4ziori, l'ultima icona in
basso, dall'ambiente desktop si potl accedere

pannello di contollo tradizionale, al modulo


di personalizzazione delle schermo, alle inforal

ll todulo dell. lmpostazioni d<hl.m.to

daldcrktop.

In

lo

apparentemnte.

Infatti, sebbene molti de8li

elementi siano identici e si comportino alla

stessamaniera, come de esempio il modulo di


a An(he

la modrllta Datklop h.
<h supplii<e al va<ahlo n.nu di

28 Windows 8 Speciale

aua Ch.rms

awlo.

brr

ricerca, ve ne sono alri in cui emerSono alcune


differenze. Infatti la barra offre opzioni diverse
a seconda del contesto in cu i viene attivata. Per

mazioni relative al computer oppure richiamare


l'help in linea, mentre dalla schermata di a!'vio
le impostazioni saranno relative solo alle mattonelle. Le icone che si trcvano nella parte bassa
della barra, relative alle impostazioni delle rete
o del

volume hanno invece compotamento

identico in entambe le modalit.

Nuovi modi di awiare programml


Una delle funzioni ondamenbli del vecchio menu di Sbrt era quella di eseguirc i prcgrammi installali sul sistema.
Vediamo allora come awiare un applicativo nel nuow ambient usando la bana lb!e.

, ll modulo oer !a cerca

ti
J

per eseg',re ,,rogramma b'sogna per prima cosa cercao amite l'apposito modulo. Dalla modaliu desktop spostiamo il puntatore del mouse

nell'angolo in

mo la scorciatoia

desfa e attendiamo che appaia la barra lateale (oppure usia-

Mt+C) e

poi clicchiamo I'icona con la lente di inorandimento.

^,0tlamffidiruila
1 | Se si conmce il nome dell'applicativo

, !l modub oer !a derca


^ tfice,caf*ieie irm'a'rrcra noto simile a quanto
2.

;l

visto per le app che

sruttano i dettami della nuova inteaccia gratica' ln questo caso per si


suppone di vo|e eseguire applicazioni pensate per il desktop e per arlo esislono
due possibilit: la chiamata diretta oppure la ricerca tra tutti i programmi installati'

r !l menu conbsrab
acce

basta digtarlo nel campo di ricerca


e poi' individuato il programma, premere /'y,bo c|iccare sulla sua icona.
importante anche \riicare che la ricerca sia limitata alle applicazoni e non ai ile

de ad un menu contestuale in stile


con cui lo si pU aggiungere
alla pagjna di awio (con Una mattmella) o a]la
''oder'
baadelle applicazioni del desktop

o alle impostazioni; in caso mntraio' clicchiamo sul relativo elemento.

oppure eseguirlo come amministratore o aprire la cartella che lo mntene.

;,

sene il nome!
^,1 lbn
ln modalit di ricerca diretta' mente si sta dioitando

5
.,*.'

ma

il nome del program-

sistema ci mostrer, ad ogni nuova lettena inserita' hjtti i programmi


che iniziano con tali caratteri. ci signiica che a vo]te basbno poche lettere pe
trovare subito ci che seNe: proviamo digitando nwr ichianaeil Bla NE'
iI

ii

-}

Se clicchiamo sull'icona dl

programma ml tasto desto del mouse $

^;. Alhricercaddsffiualu
$ Se invece non mnosciamo o ricordiamo

il nome del software, dobbiamo


cliccare sullo schermo in una zona non occupata da icone e sconere il
contenuto veso desba (usando la bara in basso) per raggiungere l'area dedicata
alle applicazioni desKop. oui sono elencati tuttj i programmi installati nel sistema.

--J

Speciale Windows

29

FILE MANAGER: GLI STRUMENTI PER LE CARTELLE...

e in Explorcr vengano seleonati file e cartelle oppure un'unit


aggiuntivi utili per gestirc tali sorse. Vediamoli in dettaglio.
A seconda

tt

dixq

nella bana dei menu venanno most]ati strumenti

unm lEcBNl tEllcE

Lr dccols icone servono p6 acc6dor6


dle funioni pi comun| molb

volocomenle e indipendentomonts dalla


paolm sc8lt8 pGr la g5tlon6 dol frla
L8 icon posono ossoo pBonrllzaiE
(aumnbnlon8 o dlmlnuondom ll
numero, smplicemenlo cllccando
il botbl8 con la Bcci nra rilrolt8
!.srso ll basso o s9unbndo le glve
vocs dal men cte appae)

EI

mlEOI

RMOI/

NtE

sttt Er

s|lbib dopo il lib|o


in tunzione del docunenb 8olBtonato,
dgllo etidltb ColoNb (d!o agbcono
collB dei Yoi Flpi nn
conbstdi). otesb e|n'ano nUoY6
snod dbponil'li; p accdeYi lasia
clicca'? sulla elatapagim

ro.-

Bos

tar8

gafican8lb l divcrs

fundmi sono stale disgnab yao


banr dogll sbunEnli; p accedvi
bas{a clicca

Una dlle

h"'.$

Gl

3So
lb
B

EtffiEl!Htll
Por

Yo
c8oD..u*.,t'
P
a
unfunodfx. 'c6
offim

po68om aopal8'

vai

popcb' ouesle Yai8m ln funzlone


ami cie pot'amo ess
appllcab all'ogg8tb atbalmenl
dBno

sslotmsto

n
aurMlEl$n
unzlon dlla
ouost'are cambia

ln
paolna solomatr o' dl crsgucnza'
lo funzlonl saranno divolta ln volta
dlvo8r. com rolo|a gng'h 5i dgt
icodaoclto lo icon6 grandi iMicano
lo opoazionl pl rquon

Eltl'sllnDlffrl
Tamlt aus p0b8n, twlti na
po8dbllg n8vloarc
sszlooc ffi'
a l dlvcrc renl.

cm

la

olccaflb $ll'icoE

lrcde ivoltr wEo Dao

::-

.**

ap!a6 un monu abdha


con l'olmco dlfu qudll

lrislffi dl

lmb

E ttr lEim
ln quo!ar.!

Windows

8 spcial

sU

Ylalo

Yl&r|lzzlb l'att[h pdtolo'


b c8rba 8pcrb p6
gftng8 no a qu8b
G-lo

".

ulo

qualsiasi dei nloli eloBn|i


p h9 In modo dlc venga
Yi$alEzab nd campo

solb8tute

''=-

pmb. Bastr dif,E

EGlFoUnfBlr

ll canlo por la lcsca


pcnno b dl bovare

tclocgnfib

un 16; lGte

ll nomo o part8 dol


non6 pd! Elplor lnly' a
flt"a6 i l nlh cadElh
it|sim

UIIEE

GIiIE.I.E

lab dnbto stpliono I


anl con lo dlvlo cttoll
dl disco' olo allo lavoi'
Sul

5rI A

quolli cootenuti nel compulo


o nelh ete

EU$mEZtto

ln qu6ar8a cl sono i le e
cadoll dol pcoso atfua|.
lrn doppio dlc pemete di
accodervi o ttchlamarc il
pogamma di gslionB

ls

...

E QUELLI PER LA GESTIONE DELLE

UNNA DECO!

IC

IESTU'I.E
ouando si seleziona un
elemento pe il qual
sono disponibili tunzioni
aggiunlive, Explorer ce
lo segnala usando dollB
etichette colorate (l'uso
del cloe,come abbiamo

visto' molto impotante


e lagamente utilizzato da
Windows 8), Sotb ogni
etichetta appare la elaliva
pagina da richiamare

"ts:3i3:'t E
;*'
!*g Plli'o
* fotdtrJ: :ll.r:l
:ot!i'e
'::' :l'''''l
!':]:i:l':j''
B'.......E-....-..-, ''t
!

B'rtod.

- t l

J P..gni

codplnE
.

Unita

o
dio riqido

.g.'c.puLl

*,ou*

Dlspo5lllvl(on archivi imovibiIi

PlElllE A&dU]llvE

Gt

Rttzn aGguxlm

Basta quindi solo un clic


sul nome della pagina
pe cambiare barrd degli
sLumenti e are appaie l
icone delle tunzioni utjli per
geslie il nu0v0 elemento
(nell'imnagine sono quelle
relative ad un disco)

(1)

iPi!i!!!i;in

El

(1)

Nel caso in cui, sotto un


icona, dovesse a9pie un
piccolo tiangolo nero rivolto
verso il basso, significa che
sono disponibili tunzioni
agoiultive che, poich meno
usate, non necessitano di
un'imna ddicata- oueste
unzioni vengono pertanto
visuizzat8 come menu

EIPROGRA
2

d.nti

DEICAN

Molte delle icone non


anno rielmento a lunzioni

.l.m.nt. !.lejon.to

eseguite diethmente da
Explorer ma richiamano
pllgirmni esterni. Ad
esempio, in queslo caso,
c|iccando su ottimizza ver
lanciato il programma di
derammentazione del disco

t-:]"**1

ffit..e.il.-.!',.r,-I
Sfr
a. 'r l.E*
106

6,*, -3*..**"

tu

-r

e'';:'J

k.

".=

iX- .j.=
IE

,iI a

al 'r.b.'

S2'

'

:-.

lb

Spcciale Windows

I 3l

Awio alla vecchia maniera


se proprio non riusciamo ad abifuarci a|la nuova modalit per l'esecuzione delle anolicazioni deslrbo. oossiamo
installare un pogammache simuli il vecchio (e carc) men'u di awio. Uediamo in d]ie modo e come uilizzarlo.

delle menviglie
^.: llNellatoo!
sezione s/isena del Wn cD,OVD-Rom

: troviamo I archivio compresso C/asglcste/t


z,p' Dalla modalit Deskop scompattiamolo in una
qualsiasi cartella dell'hard disk e poi clicchiamo due
volte sulla sua icona per esegulrlo 6ono necessari
privilegi di amministratoo.

llwizad diinstallazione
^ , Linstallazione avv]ene amite pas9ggi guidati

2
*'

con cui accettare la licenza d'uso e sceglie-

^ '
3'
"r

La conigurazione iniziale
Terminata l'installazione apparir nella bara
in basso a sinistra, nella posi/one dove soli-

re la carte|la di destinaione del programma (n que_

tamente si trova il menu sartradizionale' |'icona di

sto caso lasciamo i valori di default). Nell'ultimo pas


so clicchiamo /nsbl/e consentiamo al programma di

Classic she '^| pimo clic appair la schermata di


impostazione del prooramma: sceoliamo quindi il look

apportare modiiche al sistema.

ta

Classic,

XPe Vishn.

La modalit dibase
^ '" ll modulo di conigurazione dispone

'-":*'

del|e

modalit basic e avaMata' La prima idea-

le per la maggior parte degli enti' cliccando Bas,?

settlgs

e scorrendo le opzioni troviamo la voce

skip

Metro screen se alliuata permette di raggiungere

il

desKop subito dopo il loginl

Menuabndina
^," Accedendo
voce Prqgnmmi si apfian7''*. no dei menuallaa tendina
con cui navigare tra
gli applicativi installati nel sistema. Individuato il programma in questione baster un clic per richiamarlo'

Si pU owiamente optare pr l'esecuione diretta nel


caso in cui siconosca il nome.

32 Windows 8 Speciale

lnbracce oersonalizzfu
^ ;.' Anche l'aspetto oraico pU essere moditica-

'j

to: la pagina S/cinoffre varie possibilita' Sele

..:J

Ecco il menu di
Terminata

|a

vamen te sull'icon a

awio'

awio

conigurazione cllcchiamo nuo-

di Ctassic Shetlpet aptue

ll funzionamento sjmile a quello dei

zioniamo un nuovo schema o modifichiamo le singole

il menu di

opzioni' come l'utilizo di jcone piccole o djont pi


grandi' Lasciamo tutto inaltero e diamo 0Kper ini-

sistemi precedenti: si potr quindi awiare un progmm-

ziare a usare subito il menu.

pannello di controllo.

Sneqnimenberiawio

^q:, Ctassic snel


3

*.J

permette anche di gestire la

5955igng' di bloccarla e cambiae utente'


anche possibile riawiare il Pc o spegneo. Nella
parte sinistra della schermata sono invece elencale
le applicazioni Utilizate di recente: una Unzjone Ltile
per richiamarle velocemente.

ma, efettuare Una ricerca' accedere ai documenti o al

nuon conigurazione

Una
^:
O : Cliccando col hsto destro sull imna di C/ass/b

j'c

stelsiaccede ad

un menu contestuale lra-

mite cuiaprire una carte|la' richiamare ilile manager

o il modulo di conigurazione (lmwshzi1ni)'un'Utile


guida in linea permette diconoscere le caatteristiche
avanzate del pogramma'

Per evitare che i! PG vada in standby sutficiente inviare fulsi


segnali di utilizzo delle risorse. EcGo Gome modiicare il numero
ditile e righe nella Start Screen di Windows I

>

Mouse Jiggle

ifWEB

gcD

DvI)

l svEGLlA AL Pc

DAl

E > Windows

ll soth,/are lo turvi sui

MATTONCINI A POSTO

afincldopo un ceb pedodo d'inattiviB vadano in sandby. ouo


cofllpobmenb pu essel dlsatlivab ingannando il plpio sisbma...

Windows 8 dispone di dit/se imposbzioni grazie alle quali psonaliza]e


lo stat scen' ma non esisbno sfi'menti ulili a spcifica]e il numeo
dilile da visualiza]e o su quanb ghe si dsidei dispoe. 0 olse si?

lnstalliamo il otodoth

Scarichiamo iltool

solibnrenb i conputs' sop'atfutb quelli poblili' sono impo61ali

i
.

rll

Scompattramo I'archivio compresso


^"'

Mpu-

seJiggle.zip che Iro-

viamo nella sezione s/i9ena

'j

Bl#

All'intemo della sezio-

._

ne sisena de] Win


cD/DVD-Bom pre-

sente I'archivio compresso

i| i|e M1useJiggle'

ShrX u stom ize r. z ip. sr;onpaliamolo in Una qualsiasi

exe contenlito al suo intemo

cartella dell'hard diske rino-

perawiare

miniamo il file ModernuL

del Win CD/DVD-Rom ed

g'iano

la

ese'

semplice inter'

accia grafica del softMre che

sarscreen. sx_ conten uto

non richiede alcuna installa-

al suo interno in Modemul-

zione perfunzionare.

|a

Staiscreen.exe.

Risoamio eneruelico

.::
.'

ssicuriamoci di aver

coniguroconetta-

mente il risparmio

eneeelico,Da
b di

Sta

Panneb

nio di energia cliccniano


bi nazio

con -

ne posla accanlo

niamo l'irnmagine che desidenamo dall'hard disk. Clicchiamo

p, ridimensioniamo iI rethngolo blu e posizioniamolo


sull' mmaoine. La porzione

quella che Vedremocome sondo de |a

._

.'

-,"-

jiggle.ll nousF-,
comincer a muoversi da

Adesso supponiamo di
voler modificare il numero dirighesulle qua-

li disporre le tile. Clicchiamo

sulle freccette in Nunber 0

solo simulando la nostra pre-

ro!s per inserire

senza al PCI Se mettiamo

desiderato e confermiamo con

anchelaspunta

Apply e poi con Apply & Save.

Jiggle,

i| numero

]l proqramma continUer a

La disposizione dei mattoncini

visualizare

e lo sondo sono attivi nella


Shrt Scree ,

alcun movimento.

Ma quanb risorse ci sono?

$ltdou,s 7 !6lbile awiare Uno srumen_


la den(ninao lloniwgb sdse che consente di visualizare,
in tempo reale' irnportant inorma2ioni sull'izo di cPU, MM'
disco e rete' Basta cliccae sul lab Wzionie Ni su ttonib-

nggb isp$e.

slar &rsen'

Modifichiamo le riqhe

-,," sua interfaccia spun-

Dal ask Manaqer di

del

merici nelle caselle.

tiamo Enable

preramma C{icchiamo

Load picfure e selezio-

moci che ci siano valori nu-

re MorJseJiggle. Dalla

Unzionare senza

ii

la schermata al suo interno

il momento di prova

a Zen

Eseguiamolo per awiare

all'opzione attiva e assicuria-

Larrciamo un impulso

.'."t

,'

llllttl
l*l
TIETI
ITIIA

c nto o/opzbni ispar-

M d iica i m phzion

llliliziamolo subito!

Finest dimezzab

vlindo,Ys 7 moh semdice dispore due fneslre l5ancte sul


dslfup: basta tnee premuto il taslo sinisto del mouse e asci_
nae la prima Ve$o il bodo sinis1ro del{o schermo' Bilasciando il
pulsante ]a nestra Viene autonaticamenle dimensionala' Pro_
ln

cdiamo

analoqamente per l'a]tra'

@ ilascosti ma ancora presenti


lnten

E Qlorcr 9 segue il nuovo design minimaljsta di l'4icrosoft' llfamoso bowse nasconde quinditante unzioniche per
posmno esee attivate e impostate manualmente' Pemendo ,4/

apparira h bara menu dalla qale possibile gstire

tutti gl]

stu

mefltj del bror'vse'

Gennaio 2013 Win Magazine

vlAGAz!NE

MoFile:segnali

dal

futuro

[evoluzione de dispositivi
mobili in atto e non pu
essere arrestata. Rimane da
chiedersi dove potrebbe
portarci. Diamo una
sbirciatina ai probabili scenari
p.

nato iI

nuovo

iTunes

ll player Apple si rinnova


nell'interfaccia e ora si integra

anche con iCloud

LOSMARIPHONE

sl usA...

DALPq

Gesti5ci lo 5matphone dal


computer per guardare foto,
video e rispondee aqlisMs|

p8)

lJ &!
tr i5l
r tr E a.
tu 3 ? TE

LOSCARICATUTTO
PER IPHONE
Grazie ad un segeto tool 9li smanettoni
5i procurano 9atis le applicazioni a
paqamento dellApp Store. Ecco come

Bo

News

Mobile: segnali da! futuo


L'evoluziorrc deidispositivi mobili in atto e non pu essere anstata.
portarci. Diamo una sbirciatina ai probabili scenari

ll

n principioerano gliingombrantie segetissimisupe computer. oggi, invecq a distanza


di qualche decennio l'evoluzione informatica
pi audace ha laforma diuna piccola tavoletta
dello spessore di pochi millimetri, all'interno
della quale stipata una potenza di calcolo
che non troppi anni fa avrebbe richiesto una
"sala macchine"di centinaia di metri quadrati.
Dispostivi ultracompatti che si caratterizzano
per un'architettura hardware capace di una poliedricit funzionaleche va ben aldil diquella

Rimane da chiedersi dove potlebbe

Un nuoYo dl5polhlvo a trasorrna lo rmaphona ln


un p]olttorc a un telaono <on un'autonomia di 1 ma*: ll

uturo d.l digpotltlvl mobll. inkl. d. qllll

dei loro antenati. E ilfuturo cosa cirisrva? Aldi


l discenariancora pi difficili da immaginare,

come l'integrazione biologica tra I'uomo e la


macchina, possiamo gie delineare i tratti portanti

luminosit.

diun disegno che comincia a prendereforma,


almeno nel comparto deidispositivi mobile.

Parola dbrdine: intcarazlone

La miniaturizzazione sempe pi spinta da

un

crescia esponenziale delle prestazioni di


hardware e sistemi operativi dall'altro puntano
tutte nella stessa direziong quella di un super
dispositivo capace dawero dialleggeie le incombnze quotidiane e professionali grazie ad
una serie difunzionalit sempre pi sofisticate.
Come saranno i super-cellulari della prossima
geneazione? Alcuni indicatori ci dicono che
avranno un'autonomia funzionale sempre pi
elevata. diquestigiorni, ad esempio,la notizia relativa ad un nuovo terminale Lenovo, il
P770, che graziealla sua batteriada 3300 mAh
garantisce uno standby diquasi I mese.ln futuro, poi, gli smartphone foniranno prestazioni

che

dire diSamsung, che per


il 2013 ha annunciato un chip ad
8 corecompostoda 4 Cortex-A l5 a 1,8 GHz
e 4 Cortex-A7 da 1,2 GHz? Anche lo spessore
degli attualidevice destinato ad assottigliarsi
sempredi pi.Al momentolosmartphonepi

lato e la

sottileal mondo ari\ dalla Cina, sichiamaMvo


X] ed spesso appena ,55 mm. E pure l]nte_

grazionetraidispositivimobileelavitadituttii
giomi siappresta

a diventare sempre pi stretta


sofisticata. D'altonde, basta riflettere sulfatto
che gi oggi un semplice accessorio di nuova
geneazione sufficiente a speciali22are lefunzionalit di base di un telefono perfarglifare le
cose pi dispaate. come accade, ad esempio,
con ilSamsung EAD-R10, un dispositivo che si
interfaccia con qualsiasismanphone via USB/
HDMI trasformandolo in un proiettore video
portatile con risoluione di 64{X340 pixel. Pesto,
anche fa re shopping e usa re il proprio terminale
perfinalizzare qualsiasi tipo di transazione com-

fotografiche che non avranno nulla, o quasi, da


invidiare a quelle delle fotoca mere professionali
attualmente sul mercato. Sempre di recente, infatti,Toshiba ha presentato un sensoe da l

ne-

gapixelcontecnologiadiiduzionedel rumoe
integrata che permette diottenere immaginidi
elevatissima qualit anchein condiionidi 5car9

mercialeefinanziaria sar un?bitudine' ln molti


paesi, ad esempio, itradizionali registratori di
cassa nei negozi sono stati sostituiti con successo da sistemi"customizati" basati su iPad,

mente puntualmente Ven9ono annunciate


nuovetecnologieche

prmettono di pagare un

bene o un servizio semplicemente awicinando il


proprio cellulare ad uno specialeterminale POS
(similea quello per ipagamenticon Bancomat

questo proposito segnaliamo l'interessante sperimntazione awiata da


Edenred in collaborazione con ilPolitecnico di
Milano che grazie alTicket Restaurant Mobile
consentir di fruire dei buoni Pasto u5ando
o cana dicredito). A

il telono, snza pi la necessit


di alcun supporto canaceo. lnsomma, il futuro

semplicemente

gi qui, ma bisogna sapelo cogliere.

News

Lo smatphone

audiofilo

pogettato
pel i pulisti del suono che amano ascoltare la musica

Si chiama Ascend G600 il nuovo Huawei

!
L

guipaggiato a dovere Per far

girare al meglio Android 4.0, il


nuovo Huawei Ascend G600 integra
un processore dualcoreda 1,2 GHz,
768 MB di RAM e 4 GB di ROM con

45 pollici potetGorilla Glass,


vetro
Corning
to da
fotocamera da 8 megapixel e una
batteria da ben 1930 mAh.Quest'ultima, combinata con la funzione
proprietaria di risparmio energetico introdotta per la prima volta su
un display HD da

Huawei Honour, garantisce un utilizzo prolungato senza la necessit


di ricaricare. Fino a ben 380 ore in
standby e diconversazione con un
unico ciclo di carica.Tra i suoi punti
diforza la tecnologia DTS, chegrazie
ai2 speaker integrati garantisce una
qualit d'ascolto capace di soddisfare anche i pi esigenti. connettivit

all'altezza della situazione, dotata


perfino di chip NFC
www h!awel.aom

ptr{.iTX$&{
&i{{}{ $t'

s*e't

Google ha rilasciato una


nuova versione della sua
applicazione Gmail per
smartphone

tablet basati

su sistema operativo Android.Tra le nuove feature

implementate spiccano lo
scorrimento dei messaggi
per l'archiviazione o l'eliminazione, I'adattamento
automaticodelle e-mailal
lo schermo,la possibilit di
allegare foto e video senza
uscire dall'applicazione e il
supporto al pinch-to-zoom.
Gmail per Android scarica-

bile gratissu Google Play.

Xperiavallepo
lF

onv Mobile ha avviato

la ommercializzazione dell'attesissimo Xperia


V, smartphone basato su

non solo. Xpeia V infatti,

monta un HD Reality Display


con Engine Mobile Bravia da
ben 4,31 e una fotocamera

WWW'goog|.com

5XV60$il;tMe
5{5lJil{

Sky ha reso compatibile la


sua applicazione SIVGo

con

alcuni smanphoneSamsung

da l3 megapixel che permette difilmare anche infull

basati su sistema operativo


Andoid. Potranno fruire di
questa funzionalit, che per-

t. Questo nuovo cellulare

da 1,5 GHz, certificazione

dere al palinsesto TV anche

simo ordine, alcune delle

Playstation, Clear Audio+ e

tramite tabl e smartphone,

una connettivit completa,

sistema operativo Android

e dotato di supporto alle


reti LTE ad altissima veloci-

vanta specifiche di primis-

quali particolarmente interessanti, come ad esempio


la resistenza all'acqua, ma

HD. lnoltre, CPU dual core

che include anche NFC e

mette agli abbonati di

acce

possessor dei seguenti ter-

minali: Galaxy Sll, Galaxy Slll,

USB/MHL.

Galaxy Note e Galaxy Note ll.

www.sony.lt

www.5amsunq.corn/it
Gennaio

2o3 Win

Magazine 81

Lab Test

tln,* *n ?, #.BF-g;;s,

cgi fiocc h i

Phone B regalando prestazioni sopra la media

HT(WP8X
HT(

www.htc.rom

Jlimo smartphone

HTc basato sul nuo-

oSWin jows Phone 8, disponibile


in 4 varianti di colore (blu, nero, giallo e
rosso) ed vendutoa circa 529euro in una
confezione che include un caricabatteria
con porta USB, un cavo dati USB/microUSB, un paio di cuffie auricolari stereo di
pregiata fattura e una piccola gaffetta
perestrare la slM card in formato micro.
llterminale integra un processore Qualcomm 54 DualCore Krait da 1,5 GHz, GPU
Adreno 225 ed 1 GB di memoria RAM,
hardware che fa girare Windows Phone 8
in maniera ottimale e senza impuntamenti
significativi. La memoia integrata di l6
GB e non espandibile. lnteressante il display, un ottimo Super LCD 2 da 4,3 pollici

vo

GI

ffi
|

con risoluzione di 1280x720 pixel ed una


densit di 341 ppi, superiore perfino ai
325 ppidelRetina Display di iPhone 5. Dal
punto divista pestazionale, assicura una
buona qualit audio, unVivavoce potente,
un client e-mail superbo e una tastiera
sempre precisa. Performante anche la naVigazione in Rete grazie al bowser nativo
lnternet Explorer '10.
!.0,: Windows Pione 8.
Pe!o: 132,35
pixel

txtn:

x 6,2

Zoom,

ou:

0,] 2/] 30

],5 Gt1Z.

Mmolia:

gammi.

6 68 .

Dilpla[ 4]'',

tig

ffi
ffi

oim.i

720X] 280

Autofoes, Flash

-------MULTIMEDlLlTA
--------

DOTAZIONE

USABILITA

-------ERGONOMIA

^ 16GBD.MEMORIA

HSDPAA21,1 MBPS

Un fulmine in tutto

NOKIA LUMIA 920

lrr
Ll

ffi

ilolA . www.nokia.it

umia 920 il nuovo smartohone


Lfir.uto Nokia basato sul sistema
operativo Microsoft Windows Phone

YA

,
BIUEI00TH

3.1 CON

HSDPA A42 MBPS

82

Buona la dotazione accessoria, che include anche una paio di cuffie auricolari
stereoWH-208"in eae il"slM Door Key"
per rimuovere il cassettino della SIM
card in formato micro. ll nuovo Nokia
ostenta un design sobrio ed elegante,
che ricorda quello gi collaudato con il
precedente N9. A bordq un processore
Qualcomm Snapdragon 54dual core da
l,5cha I GB di RAM e32 GB dimemoria
integrata non espandibile. Lumia 920
supporta reti quadribanda GSM/GPRs/
EDGE, quadribanda UMTS/HSPA+ ed LTE
(800,900, 1800,2100 e 2600).Tra le altre
caratteristiche troviamo il Bluetooth 3.O
Wi-Fi|EEE 802.1 I a/b/g/n dual band con
channel-bonding, USB 2.0, ricevitore
A-GP5, Glonass, magnetometro ed NFC
8.

A2DP

Win Magazine Gennaio

m3

(Near Field Communication). Ottime


la ricezione e la qualit audio, come
nella migliore tradizione della casa. La

gestione della messaggistica eccel


lente, grazie anche al client nativo, uno
dei migliori in circolazione. Per quanto
riguarda il comparto multimediale i
risultati sono sopra la media. Le foto
risultano apprezzabili anche se scattate

in condizioni di scarsa illuminazione.


E cosi anche i video.
S.0.i Windows Phone 8. (PUr Dual (ore 1,5 Gllz
Memori.:32 GBAutonomia:600

min uti ((onv. ); 400

ore (standby) . Dim"/Peio: 110 x 70,8 x 10,7 mm/185

grammi. Dirplay:4,5" 768xI280 pixel. txtra: A-6PS,


flash

LED, Autofo(us

--------DoAZoNE

USABILITA

RmNoMlA

MULTTMEDTAL|TA

a--i-----i---------

Lab Test

lti.
[]f
^**,y.ys**.
e capace d buone prestazioni
da
H s.

di schermo

t!,

bordo
tutto quello che serve per I'uso quotidiano

che concerne la capsula auricolare che la


resa in vivavoce. Buona anchela messaggistica. La navigazione in Rete non brilla per
Velocit e reattivit almenoinch la pagina
non viene caricata nella sua interezza. Al
momento non stato ancora comunicato
il prezzo del prodotto.

intensivo. Esteticamente curatq Xpria J ricorda ilmodelloARC, pe la coverposteriore leggermente arcuata. Sotto la scocca, un

5.0.I Andoid 4. (PU: 1 GHz. Memoria:4 6B


Autonomiar 418 minuti ((onversazione); 618 ore

processore Qualcomm MSN7227A single

,standby). Dim"/Peso: 124.1x6l

vperia

4"

SONYXPERIAJ
lt'lY M0B|LE

d., a,.

www'sonymobile.com

l'ultimo arrivato in casa sony,

Aunosmartphone lowcostcon

core da 1 GHa GPU Adreno20oe 51 2 MB di


RAM, un trittico che regala prestazioni pi

9,2 mm/l

W-

F;I
t,

ffi
ffi

l0grammi

Di'p lay: 4'', 480x854 pixel. Exta: Autofo(us, Flaih


LID,4.6P5

che sufficienti. La memoia integrata di


4GB espandibiletramite slot micro5O. Ottima la connettivit, che passa attraverso

Fialb/q/n monobandaconWi-Fi Hotspot,

aai:iaiaaia--

DOTAZONE

usABlLrA

Bluetooth, DLNA, USB 2.0con funzione di

ERGONOI\4IA

N4UTTIMEDIALITA

BLUET00TIi 2.1 (0N A2DP/EDR

^ Wl"IlHOTSP0T

a1------

memoria di massa e icevitoe GPs assistito.


Dal punto di vista prestazionale, Xperia J
Vanta unbttima pa rte telefonica, sia per ci

t|
tla

IG GOOGTE NEXUS 4

m
ffi
m

LG . www.lg.com

llnuovo Nexus4diLG da poco suimer-

Icati ma ha gi catalizzato l'attenzione


di utentie addetti ai lavori. Realizzato dal
noto produttore coreano per il gigante di
MountainVleW si basa sull'ultima versione
di Android, la 4.2 Jelly Bean. Nella confezione di vendita una dotazione accessoria
sotto la media, che include esclusivamente
un caicabatteria con pona UsB, un cavo
dati mico UsB/UsB, un accessorio pe
l'estrazione della SIM Card e il manuale
d'uso rapido. Sidistingue per la sua eleganza ed ergonomia, merito anche della
parte posteriore in vetro texturizzato e
dalla cornice gommata che assicura una

HSDPA 42 MBPS

BIUE!0OTH

presa ben salda in qualsiasi situazione. A


bordq u n processore Qualcomm Sna pd ragon 54 Pro quad core Kraitda l,sGHa GPU

(0N A2DP

reattivi attualmente sul mercato. Anche a


livello diconnettivit non sischena. Nexus
4 supporta HSDPA a 42 Mbps, NFC, wi-Fi
a/b/g/n dualband efunzione hot spot' Prstazioniai massimi livelli in tutti i comparti

di prova. All'altezza della situazione anchela navigazione in lnternete la sezione


multimediale, che grazie alla fotocamera
integrata da I megapixelpermette buone
fotografie e video pi che soddisfacenti.
Non si conoscono, al momento, ulterioi
dettagli sulla commercializazione in ltalia.
lB. (PU:

1,5 6Hz. Menoria: 16 GB


Autonomia: 600 minuti (conv.), 250 ore Gtandby)

S.0.: Android 4.2


Dim./Peior 111,9

68,7 x 9,1 mm/119 grammi. Display:

4,7' 768x1 280 pixel . Extra: A GPS, Flash LtD, Autoforu

DoTMIoNE
ia-= jaa--=ERGoNoMlA

USABILITA

-aa---i_i.-

[4UtTlMEDlLlTA

Adreno 320 e

2 GB di memoria RAM, una


combinazione checandida il nuovo Nexus
4 come uno deglismartphone pi rapidie

Gennaio 2013 Win lvlaoaine

|i}

Lab Test

[:s^.:,1*.:..1.:,*;".,9ff1p.**.*.
performance

dell'utenza low cost che non transige su qualit e

HUAWEIASCENDG330 li:::[x"J:3i"':^';:''T;]x#1n'
ljll'li'"ffij:T:T<Fnt.o(iilnl.- ::::::i]:liTj:ff:i;T::::f*:::

re

il#il*i{tkrtl'l'm
lilH:ffiTj:il:ff:l*
dotazione accessoria comprende un

La
caricabatteria con pona USB, un cavo USB/
microUSB, una batteria allitioda l500mAh,
una cuffia auricolare conjack audio da 3,5
mm e il manuale d'uso. Sotto la scocca.
un processore Qualcomm MSM8225 dual
core da I GHz GPU Adreno 203 e 512 MB

che lodevoli.

5.0.; Andoid 4 . (Plr:


]

22,5

6Hz . Memoia:4 68.

62,6 x l l,2 mm/]40 glammi .

la non elevatissima frequenza di lavoro


della CPU fa girare il sistema in maniera

t-\

es

mx

DimJPelo:

DiJpla':4'',480x0

DoTloNE

UsABlLlT

ERGONOI.{IA

MULTI[4EDIATITA

brillante e senza impuntamenti significativi. La memoria integrata di 4GB. Buone le prestazioni visive delTFT.da 4"con

pixl

--a---a----;a-----

]&''.'.r:iJ;-}.!t:wBis8

BATTERIA1500Mll

otslo] 8'o oa/\nrn$lo{t 8,o psr2lNlE'o

BIUETO0IH ?.'l

Performante e ben rifinito


tG OPTIMUS G

*d
:-:.

LG. www.lg.rom

&x

lr|ptimus

Vdel

G tra le new entry pi

DISPIAYTRUT HD IPS
BtUETOOTH 4.0 C0N 42DP
Win l\y'agazine Gennaio 2013

attese

catalogo LG. ll nuovo terminale


prodotto daI colosso coreano proposto
in una confezione divendita che include
due tag NFC, il caricabatteria con porta
USB, un cavo dati USB/microUSB, manuale d'uso e un paio di cuie auricolari
stereo di tipo "in ear" con cavo piatto.
Materiali e assemblaggio del device sono
decisamente sopra la media. Ergonomico e sufficientemente leggero, Optimus
G spinto da un processore quad core
Snapdragon 54 Pro Krait di Qualcomm
da l,sGHz, affiancato da GPU Adreno
320 e 2 GB di memoria RAM DDR2, che
permettono a l sistema d '9 ira r dawero
molto bene e di avviare le applicazioni
con un buon tempo di risposta. ll display
del dispositivo, un True HD IPS da 4,7"
con 320 ppi di densit e 470 nit di luminosit, regala prestazioni Visive dawero
i

84

[xtra: zoom, utoocus, tlash

di RAM, una combinazioneche nonostante

X
.'.i

ex
.;

pegevoli. ottimi 9iudizi anche sul Versante della connettiVit, che implementa
il Wi-Fi Direct, il supporto DLNA, l'NFC
e il Bluetooth 4.0 con A2DP Passando
alle prestazioni sul campo. il nuovo terminale di LG sidistingue per reattivit,
fl uidit e velocit operativa. Nonostante
ci saremmo aspettati qualcosina in pi
nel comparto multimediale. la gestione
difoto e video 5icuramente all?ltezza
della situazione. LG non ha al momento
comunicato il prezzo divendita.
s.0.: Android
G8

Dim'/Peso:

(PU: Quad

Coe

l,5

]2

GHZ

^{emoria:
l45

'9 { 8,9 x 8'45 mm/

9ldmmi
Dirplay: 4,7 ' 768X] 280 pixeilxta: GPs, tlash LED,
] ] ]

lItofoaU!

DoTMIoNE

-----a--ERGONOMIA
----i-----

USABILITA

-a.-i-]--a;i
*-----a;;-

MULTIMEDIALITA

3'-t'.j':}.L:'' j.'';;-*r";:*';l'*'}'}'i*

DgG 8.0 cAnArlnsIKHl &0 lnSTAzoM 8,0

/hosling

'?

-,t
razlTar-Q

Open

2417

,5-"-7r'

- \--

\r/V.

i='
.-aa !/!/
Spazio disco

100 GB

Traffico mensile

incluso illimitato

incluso

click

24

Dominio

Applicazioni

-\-b\.v,v;''g)g

Account email

10x 2GB

X 150

SQL personale

MB

Spazio disco

250 GB

illimitato

Traffico mensile incluso

incluso

Dominio

Applicazioni

click

z4

Account email

SQL personale

3x 200

000x 2GB
ttB

1x't CB

5QL Pi1j

lTB

Spazio disco

Trafficomensileincluso llimitto
incluso

Dominio

Applicazioni

click

Wordpresr, JoofiLa,

agento,

Account email
SQL PRO

SQJL

PR|VATO

24
-,.

000x 2GB

1xl GB

tLLltilTATO

Per moggiori inormozloni


ornitur dei .o.t i

t'mor

viul, preEl e cdizionj sll noltro

Wpb
1o!lr'rq

'lto

Se1
oeorcol

web, Tuttl l orezzi sono lvA er.lu$,

P4!o|e
Cloud

oJoh(
C oLo

9ovH.lt

conlotloci ol nUmero 02 55oo423

5i a cosi

Lo scaricatutto

per iPhone

APP PER DISPOSITIVI IOS

T'SIIARE

ouanlo .osla: Gratuib


sito lntenet:

wwwapplv.c0m

Grazie ad un nuovotoolglismanettonisi procurano gratis


le applicazionia pagamento dell'App Store. Ecco come!
I
l
l

oiratidiiOS che hanno effettuato il iailbreak dei loro iDeui." ri"r.ono u procurarsia scrocctufte le applicazioni
dellAppstore. ierfarlo usanovshare, una nuova appsv

luppata in Estremo Oriente che si installa tramite una pagina Web e consente discaricare libeamente le applicazioni
craccate.ln Europa I'utilizzo di vshare era limitato dalfatto

che l'unica lingua utilizzata nello store era il cinese, ma alcuni sviluppatori lo hanno localizzato in vari idiomi, tra cui
|'italiano. vshare l'app prediletta degli smanettoni perch
consente loo di aggiornare qualsiasi aPp, sia quelle scaricate illegalmente sia quel|e gi presentinelmelafonino e regolarmente acquistate. Ecco tutti i retroscenal

UsmnPAnu
lTALlAl{t[

Jvllupp.tor. lndl
pandete ri rarffio
Uno

.lglodridegli
naltonl
un

a ha

a-

llaidato

tre.l(Ysha tol

You),

pe5.ntr ln

('',

h. ll (ompho dl
tndum Ysh.ru ln

r*or,ryr.r
' @lln

v.coYe/ f,
g:::r=

it'lhno, rt|.ltdo
'',:

(ori plo

"

onfunsL

navlgarlon
ddlr .pP .

--.

t(od.

ll

la
h dcaftr
h. loti

treal, nono-

a a po$a !$L

YlblL tnmih (h'


a dldrto rolo dlco

'a+EA

dorurlom di

rllro

doo lval Prulo (ontatto

loll

lo

'YllupDato
.lltldlzo
dl poJta

elrttn0l(a Ylhateo

Um

hlh nelbrcrvserSali
cii

v6ha adesso sull'iDvice

che rende possibile l'installazione di vshare una

falla di Safari. Recandosi sul sito www.appw.com alcuniscript lavorano peraprire le porte dicomunicazione e
avgre accesso al device' ll tasto in alto al centro quello
permette agli smanettoni di installare

vshare,

che

Una volta tappato si presenta una nuova pagina che


pemette discaricare l'app' Dopo aver cliccato su 0oM,/oa' un messaggio awete che la paginaWeb desidera
installae Vshare e segnala che per completare l'installazione

bisogna avere eseguito il jailbreak.

t'Jl[FFGn*BsTfi

**fr'Jtiltz-

Languag5

-l

(/a::('--'\
)oFF'

7crtl[a linqua

la

oillamenble

Come i oirati wano vShare

la
J!
lilil:l;,t'#: ll

Tramite l'Ultima icona diVshae' dai caratteri incompren-

;l il:llltl*ljilf;

:i::::';

delle impostazioni (il classlco ingranaggio) e il menu dedicato al


linguaggio, che consente loro di impostare la lingua inglese,

86

Win Magazine Gonnaio

m13

talking tom cat


talking tom cat 2 or ipad
talking tom cat 2
Grazie all'icona a orma di lente di ingrandimento in
uno u ourtru, qt smanenonr nanno accesso ar campo 0r
ricerca dellepp craccate. ln alternativa possono sfo-

gliare le cateqorie a caccia di applicazioni interessanti e consigliate dagli utenti, proprio come sull'App Store.

tou@

imrll,(on.

5i a cosi

Crea ituoi eBook


gratis su lnternet

'fIEBAPP

REAIIU$S

ouanto costai Gratuito


Sito lnterret:

htF/adli51s.com
TABLt
|PAD C01{

DISPI.AY

Gli articoli on-line da leggere sono troppi e vorremmo


farlo con calma sull'iPad? Trasformiamoli in libridigitali!
bbiamo accumulato decine di articoli Web che vorremmo leggere off-line sul nostro iPad o iPhone? Esistono
Vari servizi che ci permettono di salvare gli aticoli, ma
con la Web app Readlists possiamo creare degli eBook inserendo i link, a tutto il resto penser lui. possibile ad esempio generare libri elettronici tematici creando nuove liste di lettura

RMilA

Quanto costa: 499,m

Sitg lnternei;

www.apple,comlt

per ogni argomento o catalogare e salvare gli articoli mese per


mese in eBook diversi. ll libro prodotto da Readlists poi com_

patibile con idispositivi in grado di leggere iformati ePub e


Kindle. lnfine, l'eBook pud essere spedito al dispositivo iOS via
e-mail, inviato al Kindle, scaricato in locale o condiviso con gli
amici tramite

social network.

.'-.-sed4E
$nDtle'l.d!!elhl

ln. h.{ nt

fo!

rd E t!!w ! lfu dd6

Crciamo una nuom rcadlist

Esportiamo adesso I'eBook

Andiamo sU Www'readlists'com e scegliamo

a readlstin alto a
destra. Nella nuova pagina incolliamo i link''ake
che ci interessano e

premiamo ddper ogni link che aggiungiamo' Una volta terminato,


clicchiamo in alto a sinistras0 Untied Readlistper inserire il titolo dell,eBook'

|.hrbr:.

a*

.r.

Arp

':!,'J:l:'!::'^,,i.'il'l;lill,',Jxi,ifl,,',
il::m:iff
g
dispositivo e premiamo Send' ll'rnoirizo di posta elettronica speci_
ficato Verr inviato Un messaggio di posta elettronica con l'eBook in allegato'

App Magazine

oenagl

L!.tir.

App llagazin
You. B*r}!l is !tl,..'td Dnktd n ld pin o. )to!. tavo.iL }g.t. h. ePub do qlt
worts wir iPlbo. iPd. ndtoij. and mGt o-lB.b6.

you e
8.odlisr o. l)s. lnd
lr.. ln '!a.9
lho Db slorc'

You c'n

al$vi.t tna....dli.l

slrtB yoo

hv. iBoob irBtdlod ld. iBoots is avilue

lir at

ChapL.a in lhla rladuat:

e-mail sDita da Beadlisb


Come prima cosa assicuriamoci di avere installato iBooks sul noso

dispositivo i0s (o Un altro programma compatibile con jl ormato

ePub), quindi apriamo I'e-mail jnviata da Readlists. Troveremo il libro


in allegato: facciamo un tap su di esso e selezioniama Aprin \@ks'

Una letfura in oieno rclax!


A questo punto si aprir l'applicazione ;Books con il nostro libro

xl||

El

il:ly.lT xTT.il;',:j: .,ljBllii'llllli!;'i,i]J,[t i'1[

Non ci resta che rilassarci e ooderci la lettura del libro!

Gennaio

mt3

Win Magazine 87

Si fa cosi

Lo smartphone
lo uso col'mouse!

i APP PER coNTBoLro


: REM00

IAIRDROID

',

olanto costa: Gntuib

s sito lntemt

! trt6//ptay.googtacom

Gestiscicon tutta comodit lo smartphone direttamente dal


computer per guardare foto, video e rispondere agli SMS!
uante Volte abbiamo desideato avere tutte le funzionidel nostro smartphonea portata dimano, da gstire magaricon un

comodo mouse e su uno schermo pi 9rande? Adesso tutto


questo possibilelGazie all'app AirDroid basta collegare in Wi-Fi il
telefono alla LAN e potremo facilmente gestire la stragrande maggioranza delle sue funzioni direttamente dal PC di casa! Possiamo

colleoamnb
Dopo

caricare e scaricae foto, Video, suonerie e i nostri braniprferiti. Ma


la comodit pi apprezzabile deriva dalla possibilit di poter rispondere agli SM5 mediante un'interaccia semplice ma cUata e funzionale. Possiamo tener d'occhio inoltre la quantit di memoria utilizzata, cosi come la carica residua della batteria e l'intensit del segnale di rete.lnsomma un'app che aspetta solo di essere provata!

ditto
aversca-

ricato e installato Ai-

rDroid, colleg

AtotEsHilA
l[trl.l

iamo

lo smartphone a lla
rete Wi-Fi e avviamo

Sc nor

I'applicazione, Tornia-

mo al computer e
nella barra indirizzi
del browser scriviamo Web.ajrdoid.com

'

0uindi annotiamo il
codice di sicu rezza
che appare in basso
nella schermata di

presentazione

de ll 'ap p,

abllmo

dbpo-

lona ma tgt w-R


om l (ul ollcgard'
po$hno !wate ad

lttilian

Lla

]ooid (ol-

losmartphone

.hpota

Accesso in corco

'lKm
UsB. Prf.lo' },bo9na

,'ili'ji"i :l.,..' iJ.L:'3.l'l J':'Jl8:


ote descrizioni che ci mostrano alcune be|_
le caratteristiche dell'app. Sulla destra, nel campo
password, inseriamo iI codice di sicurezza che
apparso sUl display del|o smartphone (Ps9o 4.

s(aica]e ad

il]
El
J

hitallarc

sol tndrcld &| dto


UUw.llnmagEnr.lt/
llnM 885. Dopo dvrlo

arvhto' nghiano
tra le ooni del nojtm
smalphonr e atdvlamo

ory ttll'

la fundone

tttlYi.no l| lll"fi rul tl.{ono (.n lr nol d

v.dobblano

fado lo

.sro) r (oll.lhlamolo

.l N tr.mit. poa lrsB'


su(erliYrmanta avYiano lidlrcid.

PBnpt

dei

lpano il

onandl e

Jlvlimodd'bnrurd
Ep:8'88 tp:t888.

rinam

lltili inomazioni

LJna Vo|ta eettuato l'accesso' verr cari_

cata un'interaccia che ricorda molto la home screen del nostro smartphone, ma con
dimensioni molto maggioril Clicchiamo DetEgl in
alto a destra per conoscere lo spazio disponibile
nella memoria interna e sulla scheda SD del teleono.
88 Wn Magazine Gennaio mts

A chi scriviamo oooi?

Clicchiamo l'icona Messaggi per gestire gli


SMS con una comodit Unica! Premiamo
Nu0v0 messaggio pe scriverne uno' altrimenti
clicchiamo ne| iquadro relativo alla convesazione
che ci inteessa per rispondereI scriviamo iI messaggio neI campo di testo e premiamo lnvia pe invia rlo

b]owret e

M8888nelh
lndidzl.

]aon

apdrc ll
Jaiverc roar'

b.a

Ultrabook"
ldeato da Intel

ll Gqmputg
mrcospn
Webcam e scheda audio del PG
possono essere usate per spiare
casa a distanza. Ecco come
cosa ci

OGD0tfE

ocl PER

POBTE PC

@
1

APl]lRE

slMPlI

PoRi

FORWARDIl{G
Lo

trcvrsu ./CD

!aDVI)

@ME@TED

I00L AccEsso RE[1c0

DABxcoME
RAT ITGAGY
L0

tlovis!]lco 0v)

@ME@MEO
AIJTIFURTO PER
V/EBCAIV

WEBCAMTOCK
ICD

ZDVI)

@ME@
Lo trovi su:

sEBVlZio

Dr

DUIS

1{O-lP

@iilMMEE
slio Jntellili
wwwno-ip.com

n
{

i#:;','"#j;;ffl,',
u.o,u,on,.omprrcare

illiil;;ll;

e coslose cne nchiedono un adeguato livello dipreparazione


per essere installate. Esistono per dei metodi

sempliciealla porrara dituniper meI(ere in pie


un efficiente sistema divideosorveglianza che

consenta di tenere sotto controllo il PC quando


ci allontaniamo dalla postazione o di servirci
della sua webcam integrala per ispezionare
casa quando siamo fuori per lavoro o vacanza.

!l kit per il fai da te


Persvilupparc il nostro pro8etto abbiamo deciso
di utilizzare Darkcomet Legacy, un software che
ci da la possibilit di controllare ogni compo
nentefisico del PC (webcam, hard disk, scheda
audio...) anche quando

didistanza. Grazie

citrcviamo achilometi

queste sue caratteristiche


potremo accedere alla webcam e visualizzare
le

immagini riprese in tempo reale;potremo,

altresi, attivare anche il microfono per catturare


l'audio ambientale. Altra funzione interessante
del programma il supporto di un keylogger
integlato, che potr serviIe pel spiare tutto ci
che viene digitato sullatastieradel PC innostra

assenza. E se volessimo accedere da remoto


all'hard disk del PC per prelevare alcuni file?
Niente paura: il softWare ci daI libero accesso
a

tutti idati archiviatisul disco. Comodo, vero?

Ocio ai malinbnzaoni

Le potenzialit messe a disposizione dal software hanno sin da subito attirato I'interessedi
i quali hannotrasforiltool in unpericoloso strumentocapace

alcuni pirati informatici,

rnato

di penetrare nel PC della vittima oltrepassando

qualsiasi protezione: antivirus, firewall, ecc.


Ma niente paum perch Win Magazine, come
sempre, ha scovato il modo pertenere allalarga
qualsiasi malintenzionato dal nostro computer
(leggibox Cosi gli hackcr ci spiano casa!).

ilA

controllare casa ci pensa il PC

Fossiamo stutbrc weDcam e scheda audlo del cornpub_pe ca] un p@nb sistema dl videosorveglianza
a distanza. Ecco i passi da seguirc per cmigurarc titb alh perezkne! '

._bl\tttb4

i'i-l

;,=;

_il

ca

l*;-'t

PC nggiungibile orunoue!

Creiamo un dominlo gratuito su www.noip.com per raggiungere il PC anche da


remoto. Andiamo sul sito e clicchiamo S/gn up
nor, inseriamo i nostri dati e scegliamo Srgr up.

lnEmet. Awiamo
l'inslallazione e clicchiamo su /vexfino a comple_
tare la procedua con Friis'' ora non ci resta che
DVD di Win Magazine, sezione

Annotiamo il nome scelto per il nostro dominio (ad


esempio www.miodominio.no-ip.org).

conigurare il compute a dovere'

aprire una porta dicomunicazione sul router, Spostiamoci sU /99,u,gl pers1nale, in /vome inseriamo un dentificativo a piacere' mentre in Porra
Finale inseiamo 1 604 e c|icchiamo sU Aggiungi.

a
a

icfi

a
a

iJ

La soia

e viene dal PG

E it frentoli inffittaE o*coet Rlr


Module, estraiamolo dal CD/DVD di Win
Magazine e awiamone I'installazione. Accettiamo

iterminidi licena

e clicchiamo su

Procedia-

mo ancora con /vexlino ad awiare^lext


l'installazione;
al termine clicchiamo

rhtr.

^1

7I

tJ

Flrislr.

Gotfigurhmo

ilsurarc

1' in Por scriviamo 7604 e spuntiamo la casella


vicino Active offline keyl1gger during this sess/bn clicchiamo selngs' spuntlamo ogni casella'
scegliamo
a-i

d--_

Fl'ele'

quindi, Aive.

BI

clic

flgura.

tl conbdlo da qui

quest'ultimo installeremo Dakcomet MT Legacy'


estraiamolo quindi dal CD/DVD di Win [/agazine,
accettiamo la licenza e clicchiamo su /l/ext al
mine sceglieremo /nsl/e, quindi' F,'nlsl,'

ter

possiamo, ad esempio, visualizare


molte
caratteristiche del Pc che abbiamo trasfor-

:i

Eseouahunoutilizza

ol laEffilEilPGI_

e ,
', Posslamo conoscre le parole digitate
mato in una stazione
videosorveglianza. per farsruttando il keylogger integrato in Darkcomet.
pc facciamo doppio clic sulla riga che rappresentr Sempre dalla schermata di sinistra, clicchiamo su

nessione cliccando sU Dakconet-MT


scegliendo. dal menu t isten t0 new port. un
ancora su Llsten per awiare la connessione al
da ctro|lare!A connessione stabillta apparini
riga di notifica come in

r; Ath drnrca di intuimazioni


-onnE{nesbbilib
con_

Awamo uaftuomet e stabitiamo una

gl#Ji,tx!:llffi f n:']'"'''iJliilffi
J:'*ll;*'' jT:Hi;,'f .,.1.:t1

una

di

lo,

Pc (chiamata 6uest76), su||'cobnna dl sinisra


clicchiamo sysen/'opoi conpuar lno'
il

sW functi1ns, poi su f'a'le tutto ci che verr


digitato appari per magia nella finestra!

Gonnalo 2013 Win Magazine 91

ts Teletrasporto in atto!
nosto antifurto pronto per essE messo alla prcva' Ailiviamo quindi webcam e scheda audio del computer
per contsollarc casaanche a distanza. Ecco come hre.
tl

!*.lfu:.r!D|'(/c].l

';-

^.

:.

--:..ij Per attivare la visualizzazione della


webcam, scegliamo dalla colonna di sinistra
la sezione Spy Funcllono dal menu a discesa
che Verr aperto facciamo Un doppio clic sUlla
uoce Webcan Capture e aftertd\amo I'apertura della finestra dedicata alle impostazioni del-

s| apri UTa nuova llnestra dalla qua_


le dovremo selezionare la perierica: cliccando
start capture avrcmo il totale Contollo della Webcam! La qualit delle immagini icevute
risUlta di deauIt "bilanciata e ottimizzata'', cos)
da non appesantire troppo la banda e rischiare

la webcam.

rallentamenti.

:-

Ferc.lt

acconbntarsi

soiloTelleimrn'aoiini?
slualcur;! t6G;ei;;il;n7e

oel PC
possiamo
loro
conle
ascoltare
videosorvegliato,
versazioni attivando il microfono. Selezlonian]o con
Un doppio CliC s1und Capure, ]asciamo le impo_

slazjoni dl default e cllcchiamo


awiare la registrazione.

st

Capture per

ECCO COME GLI HACKER RIESCONO A SPIARE IN CASA NOSTRA!


un tool legale che, come abbiamo Visto. viene utilizzato come strumento di
amministrazione remota. Purtroppo, cchiriescea trasfomarlo in un potente stumento
spia. Alcuni pirati informatici, infatti. utilizzano Darkcomet per creare trojan malevoli,
capaci di pendere il pieno controllo del Pc della vittima, con tutte le conseguenze
del caso. Non solo riescono ad intrufola5i nell'intero 6lesystem del sistema attaccato.
riuscendo a maneggiare qualsiasi tipo difile, ma arrivano a comandare a distanza webcam e microfono integrato! lnsomma. per quanto sia uno strumento utilissimo pe 6ni
completamente le9ali pu facilmente trasformarsi in un'ama pericolo5a e inquietante'

Dotcornt

Avolte, neanche l'antiviru5 installato 5ulPC riesce a segnalare l'anomalia' Questo perch
qualsiasi stumento di
i pirati riescono a "blindae" il virus per renderlo irriconoscibile a
impedendoche il led
webcam,
relativo
alla
ildriver
modificare
riescono
a
inoltre,
difesa,
della stessa siaccenda
una volta attivata. Cosa

fare per scongiurare di


essere spiati dal poprio
PC?

NoidiWin Magazi-

ne consigliamo di utiliz-

zae webcomLock' un
software leggero che ci

avviser, tramite po-

pup, ogniqualvolta la
nostra webcam entrer
in funzione. Un ottimo
5tumento pe bloccae
le spie.

92

Wln l\,'lagazine Gonnaio 2013

Tpw@!,

20

HIT

It MEGTI(I DELLA

ITAtlAllA
E ilTERl{AztolrAtE
I.{USICA

Alllll0-70-80-90

dl @r'r @mms**^ J

r*:y*xx"=;s

ttpaG
ll il
Gott
T

Scoperto I'escamotage usato dai truffatori


per spillare soldi a chi usa ilfumoso sistema
di pagamento on-line. Cosi eviti la trappola
di Morco
a

dispetto della tanto pubblicizzata "Prote-

zione acqutenti PayPal" che dowebbe proteggerci sempre ad ogni costo, le regole di gestione

delle transazioni economiche possono inatti


creare involontariamente zone dbmbra in cui i
truffatori sono pronti a buttaBi a testa bassa. La
conferma questo arriva purtroppo da]l'esperenza ne8ativa che abbiamo avuto noi stessi
nell'acquisto di un televisore (puoi leggere tutti

dettagli nelboxStoriadi unatruffa on_line). Il


li acquisti on-line, secondo le

rilevazioni

di Netcomm, il Consorziodel Commercio

Elettronico ltaliano, sono cresciuti nel nosto Paese del 30% nell'ultimo anno. Finalmente

anche in Italia l'utilzzo dei siti di e-commelce


sta avendo ilsuccesso che altri paesi sperimentano datempo,Idati sul commercio elettronico

famoso servizo di pa8amenti on_line plomette


molto a livello di protezione pel 8li acqusti, ma
poi nel momento dellaverificadimostramolte

pericolose contraddizioni. Per iniziare basta


ricordare la definizione di pubblicit inganne_
vole fornitaci dal Decreto Legislativo 2 agosto
2007 n. 145 (www.winmagazine.itllinl/1929):

inltaliasonomoltopositivi:oltre 12milionidi

si ritiene "ingannevole" qualsiasi pubblicit

italiani hanno fiducia nella Rete per acquistare


beni o seryizi e in un anno gli acquirenti on-

che, in qualunque modo, compresala sua pre-

linesonocresciutidicircail30%.Chiacquista
su Internetlo fa con una media di I o8getto

al

mesei in testa libi, og8etti tecnologici, capi di


abbigliamento, biglietti per viaggi e ricariche

telefoniche.

PayPalti pttrgge dawerc?

In molti, peI, continuano a chiedelsi se c'


effettivamente da fidarsi dei tanti negozi on-line
che propongono offerte dawero allettanti. Una
preoccupazione reale, perch il rischio "pacco''
sempre d ierro l'angolo e le cronache sono piene
e vendite fraudolenti, Seguendo
alcune accortezze e applicando semplici regole
di comportamento, comunque, il livello di sicurezza per i nostd acquisti on-line dowebbe
essere sufficientemente elevato. Ma il condizionale d'obblgo: avolte, infatti, ilpericolo si
annida proprioli dove meno ciaspetteremmo
di trovarlo! il caso, ad esempio, degli acquisti effettuati usando il sistema di pagamento
elettronico PayPal, che rimane comunque la
moneta viftuale pi sicura e aifidabile del Web:

di casi di truffe

94 Win lvlagazine Gennaio m13

sentazione, induca in eole o possa indu[e in


errore le persone fisiche e giuridche alle quali

e che abbia la capacit di pregiudicare il


comportamento economico di questi soggetti
oppure possaledere un concorrente. Il carattere ingannevole di un messaggio pubblicitaio
dipende quindi dai seguenti criteri:

rivolta,

deibeni o dei servizi (disponibilit, composizione o natura, modalit di fabbricazione o di preslazione,


origine, ecc);
. i risultati che ci si attende dal loro utilizzo e
i dsultati dei contIolli di qualit effettuati;
. il prezzo o il modo in cuiviene calcolato;
. le condizioni di fornitura di beni eservizi.
Nelle comunicazioni pubblicita e di PayPal
si dscontrano questi estremi? Analizziamole
assieme. Gli annunci del seryizio sono decisamente di grande impatto comunicativo e non
lasciano spazio a molte interpretazioni: "Con
PayPal fai shopping a cuor leggero ovunque.
le caratteristiche

Pelch in ag8iunta all'avanzata tecnologia che


protes8e le tue transazioni, abbiamo sviluppato

ciocomello

un programma di protezione dedicato. Se non


cevila merce che aspettavi e il negozio non ti
offre una soluzione soddisfacente, possiamo

rimborsarti l'intero valore dell'acquisto, comprese le spese di spedizione". La stessa azienda


spiega nel dettaglio

iva

passaS8i per ottenere

lapromessa tutela risarcitoria per gli acquisti


effettuati "Fuod da eBay" e pagati tramite il circuito PayPal (www.winmagazine.itllinld I 930),
prccisando che tale tutela s applica ''se la tua
dchiestacor sponde ai requisiti". Una frase che
pud voleI dire tutto e niente!Analizzando i e-

quisiti pubblicati nellecondizioni contrattuali


del sewio (Protezione acquienti PayPal, www.
winm aSazin e. it / linl / l93l ) si scopre in na n zi-

tutto che lhmbito di applicazione della tutela


acquirenti si applica sia per la non ricezione
dellbggelro pagaro con PayPal, sia se si riceve
un oggetto notevolmente non conforme alla
descrizione o completamente diveso da quello
acquistato (sezione 13.1). Continuando a leggere,
PayPal ci informa che, per ottenere la promessa
tutela,lbg8etto acquistato (nel nostro caso un
televisore, owerounbene materiale specifico,
come fichiesto alla sezione 13.3 delle stesse Condizioni) deve essere idoneo ad esserc inviato, lo
si deve pagare tramite procedura di pagamento
Paypal disponibile sul sito del venditore (con

soluzione unical

I'eventuale contestazione

deve essere attivata entro 45 giorni dalla data


di invio del pagamento. E fin qui nulla di strano.

Cosa mihai spedito?

Le cose cominciano a complicarsi quando le


condizioni d'uso parlano del livello di copenura

ofelto dalla Plotezione acquilenti PayPal. si


Iegge, infatti:

l. Se Paypal risolve il reclamo a favore


del1'utente, IimborseI l'intelo plezzo di
acquisto dell'oggetto e le spese della spedizione originale.
2. PayPal non rimborser all'acquirente le

spese di spedizione sostenute per la restituzione dellb8getto al venditore o a un


terzo specificato da PayPal. Se il venditore
presenta la documentazione giustificativa comprovante che le merci sono state
consegnate all'indirizzo dell'acquirente,
PayPal potrebbe risolvere il reclamo a avore
del venditore anche selhcquirente non ha
ricevuto la merce.
Ilsecondo punto, inparticolare, ci spiega molto
di questa fantomatica Protezione acquirenti fuoli da eBay. com potr mai il venditore
dimostrare di aver spediro proprio quell'oggetto acquistato? il sufficiente una distinta di
spedizione qualunque per far venire meno i
diritti dell'acquirente? Pare di si!Ela conferma
arriva proprio da PayPal. Durante lanostra disawentura, infatti, prima dal call center e poi
dal selvizio centlo Risoluzioni ci hanno pi
volte dimostrato come, per far venir meno la
pomessa tutela risarcitolia, sia suficie[te che
il venditore spedisca all'acquirente un qusiasi
oggetto e relativo codice di spedizione di un
qualunque spedizioniere, ll medesimo servizio
assistenza ci ha poi informato che per "Protezione fuori da eBay" PayPal intende sempre e
comunquesolole transazioni su eBayAnnuncie
Kijiji (entrambe societ di eBay, come la stessa
PayPal) o su una ipotetica lista di siti autorizzati,
della quale ad oggi non si trova ancoratraccia
sulsito ufficiale del|a societ. ln conclusione a
PayPal basta che il venditore (leggasi truffatore)
spedisca un qualsiasi pacco/oggetto per garansu

tirsi il compoftamento passivo nei confronti


dell'acquirente frodato. abbastanza chiaro

P4Pzt .4

T!fi
d.l

Pbzre P6yPal
.{. c.g

'.{fun'o

U
a

zie rimborso peI solvere lacenda. Risultato:


sul noso conto PayPal stato aceditato il 75%
della somma frodata: una soluzione che ci ha
lasciato non poco amaro in bocc4 sopmttutto

-.

'

'I;u"*"+"'**

Ocisemprc apefi

PayPal pomett. dl pot 99e. ognl nostro

quio on-lln , n i lrufalori hanno

t]ovato

l'eacnmota9a p, ag9irare tali (ont]olll.

che, al di fuori degli acquisti effettuati tramite Ia piattaforma eBay, la fantomatica "T\rtela
dell'acquirente" non esiste o, se vogliamo,
facilmente ragSirabile grazie alle lacune di un
sistema pubblicitario edicontrcllo totalmente

ingannevole einutile!

Dov' dunque la sicurezza di pagare (con le


relative commissioni richieste) tramite il circuito PayPal? Sarebbe auspicabile che gli utenti
ven8ano tenuti in ma8gio conto. oWiamente

abbiamo continuato

pensiamo alla promessa pubblicitaria "La


protezione acquirenti PayPal ti proteg8e ad
ognicosto".
se

contattare il servizio

clienti PayPal cercando di ottenere una risposta


concretaalnostrocasoe finalmente lo scorso 5
novembre il Dipartimento di Executive Escalationsci comunicava che, alla luce delle nostre
lamentale, stavano revisionando la pratica e
che il giorno dopo, invia deltuttoeccezionale,
avrebbero inviato (per iscritto, sunostra esplicita rchiesta) una proposta di indennizzo/par-

La grande comodit di faIe acquisti in Rete


ha sempre avuto treantagonisti principali: la
diffidenza verso i pagamenti online (sia con
carta di crcdito, sia ramite bonifico) con I'idea
che il Web sia popolato quasi esclusivamente
da truffatori; la paura dinon vedersi arrivare
l'agognato acquisto; la mancanza di un rapporto faccia a faccia col venditoe. soprattutto
il problema dei pagamenti on-line in Italia
molto sentito. Percercare di superare questo
ostacolo, si sono pensate diverse attivit di promozione dellasicurezza: ad esempio, l'Unione

Nazionale Consumatori (UNC) ha pubblicato 1o scorso 6 dicembre una guida realizzata


in collaborazione con eBay per informare e
orientare i consumatori su come acquistare

in tutta sicurezza i propri acquisi


sulla Rete (www.winmagazine.itllink/ 1932).
Pelch Ie truffe, vero, possono nascondersi
semple dietro l'angolo, ma altrettanto vero
che l'e_commerce rappresnta unbppotunit
da non perdere per tutta l'economia dell'Italia e, sopralrulto, per il nostro portafoglio. La
-G
speranza che almeno chi acquista in fud***:*
abbia la 8alanzia di ricevere pubblicite no:
ingannevole da palte di chi Fonetttl
e pa8are

seriete nella 8estione dei nostri sol.

lbilizzale tue
uideo!
ibrese
Filmati lnguardabili, che danno
il maldi mare? Con Mercalli
restituiamo nuova vita alle clip

ffi -'
COSa Ci
i:

-f\

trtrt r'rlrlil

DoDAII

Mecalli v2
l|] t|.lu

il

cD

iIlarr!] i'i]:iiL

./DvD

113,75

www.prodad.com

.iLI i]i.5!Nfr',1

A Dasseooio

pe'r la c
i,r ir irr iii, !/'WEB

@ilrf.{ftlEEED

irtrarioncdeglisrnartphonehar^o-

LH;;:

i':i'l]

ll:lli.Titi,iiiiTii

telefono, premere Re(. per "cogliere I'attimo". Puoi filmaIe la n]ae88iata dell'anno, pizzicare il giocatore coD la velina di
tu

rno o perclrrl no, inrrrortalxrc le prime

parole di tuo figlio. Insomna, filmare al


po\lo 8iuslo nl momenlt) 8ittsto ttott
mai stato cosi facile. Purtroppo non tutto
oro quello che luccica. Basta un rapido
giro su Yorr]ube per rendersi conto che
tutte le riprese realizzate con snrartphone,
anche quelli piir spinti con fotocamera da
Bo

addirittura l2 megapixel, soffrono di

un fastidioso tremolio dovuto al naturale


movimento del corpo e dellc mani in fase

di ripresa.

Fermo, non ti muoverc!


l-a rnaggior parte de8li sIlartphone

dotata di uno stabilizzatore digitale (in


alcuni rarissimicasi si arriva anche ad
avere urlo stabilizzalore mecc'lni( o irr'
tegrato nelle lenti), ma quasi mai questo
sllfficiente a corre8gere il novinren(o
della mano, tanto piir se chi riprerrde in
movimcnto, quirnd'rtnt lte fr,rsse mittimo:
ren ia mo
J i sogget

pre\enre, in [al ti, chc nelle ril)re\e


t id ista rr ti a Icu n i met ri da noi u

movimento millimctrico della vicleoca


mera corrisponde ad angolazioni abbastanza marcate e quindiad ontlulazioni
dellc riprese ben \,isibili. L i1 problema
si acuisce all'auInentare dclla distanza
tra il "regista" della scena e gliattori in
causa! L'unica alterttal ir a Ier ir\ere riprese "ancorate al terreno'' comprare
dei supporti esterni, una sorta dil]rini

I inl m JRine
gli
movinrenti
involontari
compensando
della mano. Peccato che in questo nrodo

sleadyca m, che.ilabilizzanr-r

A CHI HAI DETTO CODEC?


spesso si sente parIare di codec e ancora pi di
capita di imbattersi nel messaggio: ll player
non 5uppoa questo (ode(. Vediamo di capirne
pi! llcodec un software utilizzato per comprimere o
un file multimediale digitale, sia esso un
muskale o pi semplicemente un frlmato' Un codec
<ostituito da due componenti: un codificatoe
dgcodificatoe (da cui l'aCronimo del nome)' ll codifr
eseque la funzione di compressione (codifica) e il
quella di decompressione (decodifica). ln

essre

v.tnifichiamo I'idea di una videocarnera


lcggcra, compatta, insomnta...da taschino.

Per chi vuole ut)a attrezzatura leggeril


ad ogni costo, nra senza rinunciare allit
stabilit delle riprese, c' Nlercalli V2, Ia

nuova versione del mitico programma


della ProDad. Corne dice il nome molto

e\'ocati\,o (ricordian]o che la sci}ia NelcaIli

i componenti, in altri
uno soltanto. Quando viene visualizzato il messaggio
che informa che nel nostro player audio/video manca un
codec, probabile che si stia cercando di riprodurre un
file compresso tramite un codec non incluso,ln questicasi
risUlta estemamente utile. per non dire fondamentale,

alcuni codec sono inclusi entrambi

uno strumento come Klite, una sota di libreia di codec.


lnstallandolo. Klite diventer) un traduttore universale tra le
clip (qualunque sia il loro formato) e il player o strumento
di video editing.

misura l'intensit ditlt] terremoto) questo

progralnnld, dispotrihile sia

!cr\ione
stand alorre sia come plug-in, pronrette di
placare ivideo pi agitati, grazic ad una
serie di strumenti prccisi ed efficaci. Per
metterlo alla prova abbiamo realizzato
la clip ''impossibile": cio un filrrtato realizzato con uno snrartphone di ultima

generazione, passeggianclo per il centro


citt. Una riprcsa praticamente in8tla rdabile, ma che non ha spaventato per nu lla
lltercalli V2. Dopo un paio di minuti di
rcttdering r. qrrrlclre pic( ('la correzione
nlalluale' il soft\\,are riuscito a sfornare
un filmato nuovo dizecca, scnza tremolii
e perfettamerrtc ancorato al terrenol

lnstalliamo lo stabilizzatore

Prima di metterci all'opera sulla clip, installiamo Mercalli sul PC seouendo la orocedura di coniourazione.
lnine scarichiamo e installiamo il pacchetto di codec Klite per pote leggere qualunque ormato-video.

:j

'

Mercalli prcnto all'uso


Scontpatt arno I archlv o Mercalli.ziped

eseguiamo ii

i e

nerca i-2]-sal32bit'

li

exe per awiare ]'insta aione dl ]\,4erca


nse_
|ato, seria e 0t prova pp JI rizla'e a !e sto
1e corp]Pla' uFn'ma Uhlizzare la versi1ne

te si

Fine/Esci.

to

c0mpleta e terminiam0 la c0nfigLtrazlone c0n

Eccoil supercodec

Al primo awio di l\lercall Ve rich]esto


di installare un aggiornamento lmportan
tratta dl Klite. un pacchetto codec gra-

tUito in grado di decodifcare anche ormati


Video n']eno conosciUt ' Per instal|arlo sU'
ciente premere I pu|safte Avvia aggornamen-

inpoftante

'.

ll morc caldo!

Siamo quas pro']tiad Usare l\,4ercal V2


D OrardO a r-po'tdre J'ta , tp C ver-

r ch esto d nsta lare anche fdshow. Un too]


che fornisce i motori software necessar per la
decodifica di svariati ormati aUd o/V deo' sele'
zion arno la Voce Use fdsh1w \alway) e pre
mtama 0K.

Gennaio 2013 W n lvJaoazine 97

#Mettiamoci al lavoro!
oiunb il momenb di metbdo alla orcva. dandooli in oasto i! nosto ilmato.
reilizzam passeggiando con unt smarshone' lmportiamolo nellanreline e pparimolo al batbmento.'
Dooo aver installato Mercalli

.:.H
^
-'

jal

lmoorliamo ilfilmab

lnstallati tuttj i tool necessari, verr inal-

Aralizziamo
q-,r.to il

!a

dio

ffitee alla pova

-.
mente awiato l\4ercalli' Nell'interaccia
principale posizioniamoci sull'area rettangolare
lampeggiante Tnscina il video qui eclicchiamo.

'omento sul pulsante Crbca


lilercalli. Clicchiamo
per coninciare l'anal,sl vldeo e lasciamo che
l\,lercalli analizzi la clip Usando ] paametri di

Selezioniamo la clip video da trattare e importiamola nel programma premendo il pulsante /4pl'

novinento orizz1nble e vefticale, Bhllb, Z00m


e inclinazione orizzonble e vefticale.

..--.

^:

Guadhmo il dsulhb

Teminata la scansione rivediamo quanto


ottenuto con Mercalli. Per renderci conto
della differenza tra il prima e il dopo posirioniamoci in alto a destra sulla scritta l4sb, scegliamo
la seconda icona

Suddividi Vista, c\cchianl

in

un punto qualunque della timeline e poi su P/ay.

JProprio su misura per te!


Sebbene Mercalli sia in qrado di identiicarc automaticamenb le lmpostazioni di corrczione video pi adatb
al nosto ilmab, possibile coreggerle in ogni momenb adatbnd{e alle nose esigcnze.

^
:

'

Ouale canera scelgo?


Lo strumento

stabicam

fondamenta-

le per |a corezione e stabilizazione delle riprese. Mercalli dispone di 4 diversi modelli di


stabilizzatori usabili alternativamente a seconda
del ilmato da trattare' Per selezionare il pi adatto basta agire sul menu

Videeanera Universale.

Win Maga2ine Gennaio

m13

Camensconevoleofissa

Se i soggetti delle riprese sono veicoli in


. .... movimento che richiedono una stabilit 0enerale della ripresa, la scelta pi adatta la
Videocanen Sconevole. Nel caso invece si tratti
di riprese a mano meglio optare per

la Wdeocane'

a Flssah, in gado di ancorare la ripresa a terra.

^
.r

Un'alEa albnativa!

Se il risultato con le altre stabi-cam non


.:'- soddisfacente possiamo ricorrere alIa
Wdeocanera Albrnativa. Questa camera utilizza

degli algoritmi diversi da quelli Utilizati dalle ale


videocamere garantendo dunque un risultato alternativo e spesso di maggiore impatto.

i2

..].

:x Pronti ad esportare!
Octorre tarc ancora oualche modiica al nosto video taballante. Alla ine saremo oer orunti
'
pe espotare la dip, he sembrcr uscib da una costosa blecamera cinemabgrafica!

ADDIo Rotilr{G

sHunEn!

ll rclling rhutb un
fdddolo efietto dE c
Yffi(a q''a''do il !o99et-

tpofi Yclo(.nntr
allnt ttoddnnqu
tD

dntu..
il

qleJd

ln

(.c

$ggetto apP.ri

dl

ompunatt lo
'toto
|ltqlrL h|olB qu.li
dlla

F!a..

La

@u'a di

ffidiolo fttto
doruto.lL letru.
qu6to

5lr-

dl

'(rltsiooamenb
!!
dllc tideoomcc
e d.gli $laphonr, dle

-.

0cchio

aifnldi

Una delle modalit utilizzate per ridurre il temolio


dell'immagine, consiste nel zoomare all'interno della clip eliminando ibordi esterni. La percentuale di zoom pud
essere impostala manualmente spuntando la voce Evita Bordo.

ninnndo

^
."

una llnca

alb

volt , d.ll'.lt! .l bso,

Meno zoom o oi stabilit?

Spostando il cursore di Evita Bordo ueso sinistra ridu_


ciamo la percentuale di zoom. ln tal modo sacrifichiamo
una parte minima dell'inquadratura ma rinunceremo alla stabi'
lit' caso inverso se spostiamo il cursore a destra'

llm las(e a Cogllrr

imult e.mnt

ilrm-

Yimento del $ggetto. ln

ql|e'd (a tlK.{i
lo

'blneto

ofre

(olpalt

''''0'f,|r9sfu'

mivabih d.lla t.lte alt

d.n diLvo!'

ltlmTtPtURA

Dunnte rti$d.l
flnato panb vdat
otpae, raonto Ja
finttrd Io',&i Fltl-

lamla
ghnti.iler$n paun!

ti edamadl

&o qu6li

mr6ag9i

un

po.lhmdrd efiid

indi@R dt
'olo pnti dalla
lom akuni
Yuole

Ultimibcclti!

Lo strumento Snorza ripresa panoranica si occupa

dipenonraggiunlotlo
.r Rollio e inclinazione
,- Dalla irrestra correzonr possiamo agire per ridurre ir l]ffi!_P''
. ,' tremolio della ripresa dovuto ad una ooata partico- :ffiffiffi*
larmente ardita (snoza zoonl) oppurc gestie
ilrollio

della stabilizazione complessiva di tutta I'inquadratura.


Per farlo correttamente utiliza alcuni parametri automatici, che
per possono essere modiicati manualmente agendo sull'eti-

e i movimenti di camera verso I'alto o verso il basso

chella Correzioni.

isci inclinazione\

^
:',

Un'ullima analisi...

Terminate le impostazioni manuali, premiamo nuova. .' . mente il pulsante clicca per coninciare analisi video
e attendiamo il termine del rendering. A questo punto non ci
resta che esportare la nostra clip "ancorata al suolo"l

al megho

(tilrlnu-

d.coe.vvi,lorlno
dbahlit dibgtielldota

@ffi*m.

^
2
..

'

$l!lt dLvoer'lo!
orrnN.

-+-qqF*-S@!!o!
pul- ;Jm,m"
i'ii't','-"
modalid

Terminata l'analisi del filmato clicchiamo sul piccolo


sante verde in alto a $inl.a Esporta video' quindi
gliamo l,yMllcome fomato Video e qualitr /E' lnine scegliamo
Una cartella per l'esportazior e premiamo salva video.

sce_

Gnnaio

di

6potadoe

/'r,iriisrilrt

funo.

m13 Wn

Magaine

Cma ci
occone
MP3JAM

. i/CD ,,DVD
GEilNEEIEED
wwvi 'mp3jam.0g

na volta c'erano i jukebox, gli apparecchi installati nei bar e

pochi clic per ricercare una canzone e<l ascoltarla direttamente dalle
casse del proprio computer. Questo programma inoltre consente di
scaricare i brani preferiti o interi album sull'hard disk per riprodu rli
poiin un sccondo momento, ad esmpi() me ntle si navi8a su Ilrterlrct'
Attenzionc pera) a non scaricare mate rialc protetto da cop-vrightl

nei locali pubblici che, inserendo un nroneta, consentivano


rJ i sccgliere c liprodurre in nrodo automatico un brano tnusicale, generalmcntc U na Irit del momento' Nell'cra di Internet tutto
cambiato C'grazie ad un softrvare grattlito conre \,P3'a m, bastaIro

d.ll rn3tllLzton.

di MP3Fm

Bicerchiamo
Estraiamo sul]'hard disk ]lC0ntenUto dell'ar'

g Cniy o MP3jamzip (sezia)e Audi1&Video


$ delWin CD/DVD-BOm) ed eseguian]o ]l le
finestra d
MP3jamsetup.exe. Quando compare
procedura
icchiamo
su
0(
e
seguiamo
la
setup, c
la

guidata Al termine acc amo clic sU Fl'e'

| 0la.oo.

ibnni

app 'i'']'erfdLc

di0'tiamo ]P
Ie o dPl

t]O}

ad" p'oqrdmna'
l1a'l0 l rome delcarlar-

q'Lppo di LLr 0esrde amo ce (.d e

la discogra]a Poss amo digitare

anche

ranro t'sLl{ ldl; dplla ce1 a \Ldo v rj oer d b-.r Ppr


S ascoltare Ln brano in stleam n0 nor don

biamo are a]tro che cliccare

t to]o d

Un brano musica|e o di uno Spec lco a l]um'

Gosa ascoltiamo oggi?


I Dopo oldlche rslarte co-pa

tac'

ciamo qUindic]ic sUl psanle cercare'

su1

pulsante'Piay posto

accanto ad esso Cliccando sull'icona dell altopar'


lante in basso potrern0 variare il v0lume.

I..-

.
Un elenco complo

a Se abb amo efettuato L]na ricerca per a(i


i st. o orppo rJsrcarp. :n ogni iqLadro
l !eno0no V s.lallllalj S0 0 t l]0tT] 0l dr(.ll

brani

contet

in Un albUrn' Per espandee qUesto

elenco lacc amo clic sulla voce


viamo in ca ce ad ogn lsta.

lq)

pl, lranl

W n lagazine Gennaio 2013

che

1ro

1I.
l
ll:

'

::'t

La carblla deidownload
*L
Ldrp blal
I VpJ-af r olse'lted.sLar
oe'
p ra

lormalo \4P3

/ arimoocla
lmpostazioni
(ltastocolsimboode ingranagg0) nat0adestra,
n Downl1ad, \ Ct- amosL Cambiare' 5ele/ion a'o
la cartela, pren'riamo 0(e chiudram0 1a linestra.
(

a|

rn

tella tr cr' sava' l,prernmo

Una canzone o tutto I'album?


I pe sra Care rtn,dt0to,,5,O,jde,e.lLd

I 16,r qlllr P sd vd o lo a r allelld srP'-d


$ L lrL-chiamo sJ' ldsla Scancate il brano
(que o con la reccia Verso il basso) clle si trova
primad ognicanzofe Peresegu re invece ldovvn'
load di tutto l'album' ClicChiama s scaricare albun.

Continua la tua

uogliJai cJnieJ,*
Vai su
TrovaUiaggi.it,
misliaia
di offerte
rJ
.. \
*
qualit
przzi
di
a
imbanibili ti
aspettano!

Turistipercaso.it sempre pi ricco e ti offre la possibilit


di organizzare il tuo prossimo viaggio scegliendo tra

le migliori 0fferte speciali e Last minute propostida


Fai conoscere la tua attivita a
pi di 10 milioni di viaggiatori!
Collegati a www.t.ovaviaggi.ir
Clicca sul box "Scopri il TrovaViaggi"

Segui le istruzioni e... in pochi click


la tua sttuttura sat on|ineI

Agenzie, Tour Operator, Hotel, B&B e Agriturismi.

Cosa aspetti? Collegati a www.trovaviaggi.it


e organizza la tua prossima vacanza!

Non Eouo

i il seiale!
Con il tool giusto recuperiamo
icodici di registrazlone del
software installati nel PC
uando ci tIo\,iiIno nella necessit dido

Cosa ci

occore
ABEtss0F

\\\.]

MYKEYFIl'IDEB

ri

'ir., . /c0

!'/DvD

@M@MED

.\:\1.

a
t\.
I

s'.

i!

rll rL.inst.rllrrll rrnu u piLr plogr,rntnri,


magari dopo aver tbrmattato il computer,
pu sttccedere che non ]'iuscjamo pi trovare i
cod ici seriali originali per registrare le singole
applicaZioni e potelle utiliZZale senza alcLlna
lim ilaZi, )ll. Per ln il l( i \t.n]pIc plonl i ll) qu('
^
ste el'enienze la cosa migJiore da f'are annotarc, o meg1io ancora stampae, tutti iseriali
dei softwarc instalkrti. Una pratica soluzione
quella di affidalsiad un toolcomp]cto come
\1\ Ke\ Firrder che, ellettua rrrlu rr n.r .r itn'ione
de] registo diWindot

in grado di rilevare
teridli dil)l )Bril nl lll i
prcsenti sul PC' doperando questo soft\vare,
iDoltre, possiamo salvirrc tutte le ch iavi di ac
cesso in un docurnento in fotmalo PDIr o, se
preferiamo, stamparli su carta.

alllomalic

Sulnumero 170 diWin


Magazine (ottobre20l2),
a pagina

vdere

lSabbianofatto

me!)lP i Cod

s,

i(.i

la po(edua passo

passo peravere

di p.o9ammi

90ttoman0

irodici
'empe

':_ffi Wdcome lo the


Setup Wizard

Awiamo I'installazione

'arch v 0 corn
:, Estraiamo sul disco r!gido
a1, la
UF\sa MyheuFlnoel'zlp ,
.'i Ie ]asezlone Ulll& Pr1gramnazionede|

T'

W n cDi DVD Ron] e aociamo doppiO C c sL] fi e


mykeyfnder' exe. 0Ua|do compare la schermata

de setup clcch]ano su /Vexl

sffi*All st pnssftAnMtru lru vlsT&

inteac(iadi MyKeyFinder non solo trova i codici seriali dei software installati sul PC. ma consnte di stamparli e esportadi
in un documento PDF. Esaminiamola neldettaglio.

EsElEzlotA

uyfcyfinacr

r0

Spuntando questa opzione


possiar o slezionar8 ln 8olo
colpo l'into elEo dei se.iali dl
pogramni rilara da ilylGyfindet

STA PA

ouesto pulsare cons8nto dl


stampare i seriali dei sotwarc

visuallz2at nell'int8acEia

!indpale

Gl

cfediYe

se

,l l,bde colldior

''":u.0.'''r'

l.croat dlice

arcpot 21x}7

Cliavc rttjdr

Mcrosofi \ofii'.l

.tra

Ula gL) &irE

c'*ra d

qiat Mc'os.it

SctiCG

i+'a

ttfltm

Gt nmsraao

di

imposbre la lingua del pmorarnma


e la ricerca degli aggiornamenti

Fc Frrdl

.WndoY$

slnab
ylcyfinde lG con8nt8 di

Da qui sl accede alla

tate.:4.

''Rwc.tion

I r''t;'::r.,'

Winaorr

fltPta tEGu

oiccando su questo bo
possibile copiare negli appunti
dl!,tllndovs il sale dl un
programma installato sul PC.

s"iJ'

P0

sollwars selezionati dall'ubnte

G!

:,,""

yeyFlnd8

Pom8tt8 di ceaE un documento


PDF contnente i sall dol

SeriCe:

di

all'avYio.

lJT:'""'*

start th
download now

veloc di un sotvarc prsente


elenco.

CtnCI

Digihndo una stinga h qussb box


posslamo 86tttaeuna icoca
in

N-

n:gt errl:rt,

m Eo'-J\wi.rtrrt

{2 Oqgdi bovdi

l{V]rrrrl&lm

fi-\

,,.

tl ()d'!..-rfu

a ...-'
4...".U fr*k.ol..-

Un sofrn in

potidic

$[Proseguiamo

9.I

/nsEll

quindi cliccando per tre vol-

te di seguito il pulsante /l/ex e avviamo


I'installazione del programma premendo
U na volta completata la procedura di instal-

lazione dei file, facciamo clic sul tasto Flflslr. ll


software si awier automaticamente.

Efrettuiamo la rcolsfuazione

ffi

Per Poter usare il software necessario

,l |Tili :l.']':'jfi;

l,::;l ;5[':l".1

mata e clicchiamo su Get ree unlock

nail now'

Riceveremo un'e-mail con un link su cui cliccare


per attivae il prooramma'

4...

Siali dei pogrammi in lao

nAll'awio

MvKevFinder ci moster l'elenco

[ *,x[:',rm: :HH;',ili'lJ J

gammi spuntando la casslla in alto a sinistra, pre-

miamo Prf selezioniamo la cartella destinazione,


diqitiamo un nome in ,/ome frle e premiamo Salva.

Ggnmio

an3

Win Magazin

Gt

Una s!a_mpa!
mille Usi
l nuovi modelli di inkjet e multiunzioni per stampare da PC,
smartphone e tablet anche in Wi-Fi. Fai la tua scelta
e tnuItifunzirlne hanno pt ilticanlen1
rnitndato in pcnsione le star:rpanti clas
.ll lr{'e 8ll \( !l ll l lr per( Il' t'l l] (|n lll]i
'
co dispositivo, pernrcttorto di avere stallrpa,
sca ttsiunl t a nclrl l,r l,lri,r \r'n,/:r l'{ lfr.,//i
poi, sono talmentt' diDrinuiti chc i !Dodelli piil
econonrici possono costare anchc nrrno di un
kit di ricarica per le cartucce. Naturalnrente il
costo di acquisto dipende da ciir che offrono,
ma,llll l]l' l'Pr i mo(Illi Irjtt acce.sr'ri.rti tloIl.i
deve spcrrrlere un capitalc come una lolta. Se

PIXMA MP230

siha un solo I)C, magariclr('si utilizTa solo per


qualche stanrpa occasionale, anche un senrpli
r r' nlodr'll' r l lSR pu a ttJlr n. lrene. \c ir rr r'ce si
hanno pi conrputer, allorir lne8lio oritllarsj
su una rluItifLtnzione dolirta diconnetli\ it
\\ i.l i: Ilr r ,'.\r'rp cond r\ r..I \r'n/a f ili r. \r l)uo
tttilizzare attche daltablt c dallo smartphone'
(los), se abbianro scattato u na foto e vogliamo
man<larla sLrbito in starnpa cie\ itererno il fastirlio di doverla trasferire prima sulPC. IJ pcr chi
vrrole il massinro, ci sono anche quelle dotate

Risoluzione distampa: 4800x1200

inchiosi:4 velocit distampa:7

L'essenziale per la casa

dpi

di lax c che utilizzano 6 cokrri pcr offrirc rr na


qrralit distant1ra 1rtrragonallilc a quella di trn
vt'ro laboratorio frrlografico. Qucsl imodelli, poi,
son() pl'o\'\'isti di (lispla\'l-CI )' I ig()roSanlIll
touch, che oltre a rrrostrare un'alrteprima delle
imnragini, consentc cli applicarc modificlrr',
scc!]]ire le 8illsl il]lposta7i()I]i(li stanrpil
anchc accedere a lnternet per \tilrnpare corl
tentli \\'eb' Sei alr('(lra indecisll su quale sce
glicrc? Ucco un r)lrl ril a selezionc dei modt'lli
Pi il]1crssantiI

Nrmero

pm monocro-

ml4.8 lpm a col0ri co nettivit| Hlspeed L]sB 2'0


Dimensionei444 x 329 x I53 mm Peso:5,3 kq

Una multifunzione dai design compatto ed elegante, adatta sia alla casa sia allo studente che
deve are qualche stampa occasionale. si instal|a
acilmente e Usa una tecnologia di stampa a

ouanb cosb:

8005]9 siio

4 colori con gocce d'inchiostro da 2 picolitri e


due sole cartucce. Viene fornila di software per
stampare le foto drrettamente da Facebook e per

45.66 coflblta: canon

lntmet

Tel' 848

Wwwcanon'it

Mediante questi pulsanti possibile

are olocopie a colorio in bianco


e nero senza accndere il Pc

eliminare gli oggetti indesiderati dalle paoineWeb

ottimizzando il consumo d inchiostro.

EXPRESSION HOME XP.3O

Non spreca

inchiosto

Una stampante dal prezzo conveniente e con costi

di gestione contenuti grazie al atto di Utilizzare

cartucce d'inchiostro separate per oqni colore:


cosi si sostitUisce s0|o qUella che effettivamente esaurita. Gli inchiostri Epson Claria Home

assicurano stampe diqualita, ma non UnaVelocrssima:per una toto 10x15 cm irnpieqa quasr ur
minuto. un tempo comunque in linea con model
di questa fascia.

dp

t'lumero
Risoluzione di stampa: 5760x1 440
velocit distampa; 6.2 pagine/mln
monocToTnatlc0 3.] paq ne/m n colore Connettirtitl
Dimensione:390 x 215x 130 flrm
Hispeed USB 2
Peso:2.3 kg

inchiosEi:

c0ltsuMABtu
l:*ElEl

rFE
104

1.l]l] l'la0aZ

ne Gennaio 2013

l'ltilizza solo du cartucce'


una per i coloi e una per il nero

EEI

..

ouanb costa: 49.99 contatla: Epson 'Tel' 800


Sito lntemet wwwepson.it

B0l

I0l

PHOTOSMARTs52()
E-AI.I.IN.ONE

La usicon ogni

WNR22OO
Con questo router

0rsp0smvo

Collegandola inWi-Fialla rete di ca-

puoi condividere in

wireless qualsiasi
stampante USB e

sa, puoi Usala daqualsiasiPc senza

cavi. Supporta anche la tecnologia


AirPrint per stampare da iPhone e

usa|a senza

ilinon

solo da PC, ma an-

iPad, e Google Cloud Pntper inviare le

che da smarFhone

stampe anche dalWeb' ll display a c0l0i


touchscreen permette di accedere a una
serie di app,0ltre che impostare le opzioni

tablel.

0uanto costa:

39'99 sitoWeb:

di stampa. Supporta la stampa ronte/retro e

www.redcoon.il

permette di inviare una scansione direttamente

ad una e-mail senza PC.

dpi

Bisoluzion di sbmpa: 4800x1200


umero
inchiosbi:
velocit distampa: 1] lpm m0nocro
mi8 ipm a colori connetlivit; Hispeed |']sB 2'0.
Wi Fi 802.11b/g/n Dimensione:436 x 545 x 146
nm Peso:5,5 kg

QBnbcGh99,90

conffi

HP

el'

Permette di visualizzare un'antepima


delle oto da stampare e diaccdere a una

serie diapp utiliper la stampa quolidiana

WFFI
La puoi condividere senza lili tra
funi i Pc in casa e usala anche
da smatphone e tablel

B48 80087]

Sib lnlemet wwwhp.com/it

PHOTO
OUALTTY INK

JEI PAPER

.#

SELF.ADHESIVE

Carta speciale autoadesiva patinata

PIXMA MG425O

Convenienza garantita

opaca, adatta per


realizzare magniie

Una delle multiUnzioni dal rapporto qualitpezzo pi Vantaggioso. Nonostante costi meno di 100 euro, non le manca
praticamente nulla, dal display a colori, alla connessione Wi-

ci poste e colore

copertine per i libri


dei nostri bambini.

Fi, al ronte/retro automatico' Ha anche il lettore di schede di

memoria e la si puo utilizare da qualsiasi dispositivo mobile,


compresi quelli i0s con AirPrint. Pe risparmiare sui costi di
stampa, sipossono acquistare le cartucce XL che conlengono
molto pi inchiostro di qUelle standard aivando in0 a 600

0uanto costa:
14'34 sito Web:

www.epson. it

pagine in nero e 400 a colori.

DCP.J525W

Multifunzione in abito da sera


Utilizza 4 cartucce d'inchiostro separate per ottimizzare i costi
di gestione e ha Un design mo|to elegante per non sfiguare jn

Risoluzione di stampa: 4800x1200 dpi t{umem inchiosti:4


velocit disbmpa;9,9 ipm monocromis,7 lpm a colori connettiviti: Hispeed l.lSB 2.0, Wi'Fi B02.l 1b/g/n Dimensione:449 x 304
x 152 mm Peso:5,7 kg

ouanlocosb|82']2

lnbmet !^iww.canon.it

cmlatta; Canon 'Te|' B488005]9 sito

TBANSFER
JEI ST

ogni arredamento. E dotata di un display da 4,9 cm con tasti

speciale cata pati-

touch a sfioramento e ha launzione Scan to email, molto Utile


quando sideve inviare velocemente un documento a qualcuno.

nata per stampe di


disegno su T-shirt o
altri tessuti di cotone. Pe traserire la
stampa sul tessuto
suficiente usare
un erro da stiro.

La connessione Wireless ne rende acile la condiVisione in


casa tra pi Pc.

dpi

Bisoluz|one di stampa; 6000x ] 200


l{umeo inchiosEi: 4
velocit di sbmpa: 1 0 pagine/minuto monocromatico, 8 pagin/
minuto coloe connettivit: Hispeed USB 2.0, W_Fi 802.1]b/n
Dimnsione:405 x 378 X 160 mm Peso|B'7 kg
Quanto c06ta:

]5,00

Sib lntemet wwwbrother.it

0uanlo costa:
12'08 sito Web:

contatta: Bother _ Tel' 02 9500]91

www.agawa-shop.
c0m

2013 Win

N4aqaz

ne 105

i:

i;i l il DPRESSIOI'I PH0T0

xP{50
{:1.ll]]']

DVD-R 4.7G8

PRINTABLE
Confezione da 25
DVD-R prowisti di
supericie shmpa-

Perftthinooni
occasione Perfetta per ilotogaopi esigente che
vuole realizae stampe da| colori fedeli

come quelli di un laboratoio otograico.


Usa sei carfucce separate con inchiosi
Epson Claria Photo HD che assicurano

bile e con suppoto


per la scritfun fino
a 16x.

risulhtj edeli e un'otlima resistenza nel


tempo' Ha pochi pulsanti perch tutto si

Quanto costa:

cm.

9'90 e Sito Web:

www.amamrlil

mntolla dall'ampio displaya coloribuch da 8,8

dohb

di fax, alimentatore per i documenti,

stampa su CD/DVD, letlore di memory card, Pictbridge e connessione di Rete Wireless ed Efiemet.
,: RisoluzbE di sbDa: 5760x1'l40 dpi k llrno
idfustt 6 E velodl tf, sbnua:9'5 paginminuto
momcromatico,9 paginminuto cole * cdit iB:
Hisped UsB 2'0' WiH 802.'l 1 b/n, Efiemet s Dimfisionc: 390 x 339 X 1 91 mm ! Psoi

:riiiilJli KC.16

8,7 kq

r (lnntoc: 259,90 ry cq|ffil


801 1 01 sib lnbmt www.epson.it

GOIORI FEIIEU

I8oi colori coo inchiosEi Epsor Clada Phob


saransc d$rlta da laboabrio otoorafco

La stampa
HD

AilOTESU CD/IIVD

Ep6on -Tel' 800

Ponottg di sbmp8e le label diCnamerrie


sul suppoti ottici pillbble

conezione da 10 o-

cbffig'ca
Kraun p

ribda|l

mnsG

igli{'ili da

!:l

PHOTOS]I4BT 7520

Bada alsodo

ni di 5,4x8,5 cm che

E-All-lN-ONE

ll design magari non il massimo, ma dal punb di vista delle


funzionalit non si discute. lla un display buchscreen da 10'9
cm che, offe a ges{ire le vie funzioli, permette di accedere
di,tb'rEnb ad alcuni mntsnuti t/veb. (ha 5 inliGti sepanti' di

poai ]alizae con

qlalih tubgrafica

ouanto costa:
9'99 ,l Sito Web:
www.kraun.it

cui uno per il nem otogBico. E pol ha fax, modulo per

il

fronE/

retro, alimentabre automatico per i ogli, lettore di schede di


memoia e pob tB per la cmnessime direth di una pendrive'

Bisolluione dl sbmpa: 9600x2400 dpi > iltmo iniosi: 5 6


vslocit di sbmpa: 1 4 pagine/minuto monocromatico, l 0 pagine/
minuto colore $ cmmiYitHispeed UsB 2.0' Wi-F 802'1lb/n'
Ebem ll IhBBiog 454 x,l55 x 220 mm . Peso: 8,1 kg

ilt'Ja:i PlxMAMG6350

Ha un doppio look
iil'ADVAI'ICED

PHOTO PAPER
Con questa carta

puoi ottenere oto

di qualit proessionale con colori

saturi e vivaci: si

asciugano apidamente per evitare


sbavature ed essere subito maneggiale.

* ouanto costa:
b wb:
"
W!vw.hp.cot

10'00

106 Wn

l\'4agazine Gennaio

ouanbc61a:

Non solo bella e ricca di funzioni' ma puoi scegliea anche


nel colore bianco ofue che quello neo, cosi da abbina anche

a un Mac. Rispetto a modelli di questa fascia' anche molto


compath, senza rinuncie alla qualit della sbmpa a sei colori
e a tutte le funzioni che ci si aspettano da una top di gamma.
Ha il display touch da 3,5 pollici' il modulo per ilrontreo
aubmalico, la sbmpa diretb su 0D/DVD ed velocissima: per
una olo 1ox'l5 cm impiega appena 2'l secondi.
ie

RisolEifio

Hisped L68 2.0' wi-F 802.11Vn, Etremet


369 x l ,l8 mm s Psu 8'4 kg

ouanb ccta:
'r

Sib

m3

lnffi

itii:

flo
di sbmoa: 9600p4o0 dpi
15 ipn nmomM 0 ipn acoli

vcbdts sElTc

l86,08

s conbth:

www.carlon.it

cordirits:
s oirHlsine 466 x

canon

- TeI'

848 800519

199,90

lnbmt WwWhp'colt

cotatb: HP -Tel' 848 800871 " sib

uriti

ssicurato!

Le icariche
le accio in Gasa
uando si esaurisce I'inchiostro
delle cirrtucce della stampante
sono quasi senlpre tkrkrri per
il nostro portafoslio. Capita non di
rado infatti che nei negozi il prezzo

dei ricambi originalinero e colore

occone
-ri.r.!:',tl

' I'i'
PRIilTER
::

MAI{IAK

HtM338-K
www.printermaniak.net

raggiLrnBa o superiqudlo della stessa

ca che consentc, in pochi

starrpante cbe stiamo utilizzando,

un costo decisarlente piir contenuto,

soprattutto sc si tratta diun rrodello


economico. IJna sohlzione (iccisa-

mente pi collveniente pu ssere


quella di ricorrere ad un kit di ricari

minuti

Cosa ci

ad

di ''rigcneaIe'' la maggior paIte dei


mode lli di carl ucce di inchiostro ed
utilizzarle per eseguire nuove staDrpe. \'ediaIno subito conre procedcre.

K]IlllRlmRrc
MATTDETTA

ORTU(CIA
10710100

Perinette di (a(ar la

(anu(da di@lore nrc

della Propa 5tampante

Gnongarantendo

un'e(@llente q!alit di

Prcoariamo la cartuccia

ld lsJo
l
ovamoQU.r d'elrr"ldaoe \d
to
rr
0or
d0ld./
one.
S0
I
.J oese' t"r-o.e.d r mooo0dpotor ,,pde e 'o )Lpp
lrdossamo:tquut'loell"Plamo5't acd tJ'

rior atlraverso
l'inchioslro.

qUal

servendoci rii Una sir nga aremo passare

0n tocca all'inchiostro

"]oaoolal,joiagoe ld.o'' 'lO0 1'lo


I D'erdalnolasil
'ro.-oooel
ooe-p, pssa o, nlt.td^0 dgote J
l
...f boccpl aeaspld-o aquaql ra esa la iror.aia pe
'
model o di cartUccia nel 0gli0 cl']e trov amo a egato a k]t' aCen
do dl'Fr lroTp

o rol'a .

Queo kit

da 100

della

Pixna

'tampa.
ml
(ompatibi|e Con divQ6i
modlli

ta (uiiP27o0,'erie
MP26oe

M1320.

Quanto oita: 'l5,90


Sito lnternetl wwl^l.
maledttaCauda-it

pTtra'e oer tro arra.

KITDIRIilRIil
sl-Eot t{ER0

(ompatibile (on numercre


Ep'on della rie
'tampanti
Photo e PidurcMate,
Stylu!
lldeale pe icai(are la
(artu(da di@lore nerc. La

Vai con Ia dcarica!


I I " a-0 da Ldta-pr lP

I
*

ago oel,d .r' nqa i ell appos,to

tol0 0Plla rd'lLLLid {\P e 'r I'Llom|a 'rlooLcdrnolo i'']


quc io

oel

olore asp ro o'

e prlJ..erlp

chiostro' FaCclamo anChe attenZ one a


stro da la cartuccia.

-torta.

no] ar UoriUsCire

nchio

(onfzione del kit (f,0 ml)


(ontiene guanti di plarti(a

La cartuccia come nuova!

'.-.s

Attacchiamo quindi la siringa piccola senz'ago cortenu14 l'e kl'al oT'']l|orp oPl s lppo.to ed o)p' d^ o
-l d
'
piccola qUantlt di rnchiostro Poggiam0 la cartucc a sU

Lf fogliod cartaassorbenteelasciam0iarposarequalchem nu

t0 La ca(Ucc

ed

a(e''o pelIa d(a


(aelinga.

Quanto

(oa:

9,68

sito lntemt: www.


iniostri.it

a ora pronta all'Uso

Gennaio 2013 W n Nlaqaz ne 107

A ciasouno
il suo fumetto
Non serue essere graici esperti
per realizzare comics da urlo:

on-line aitutto in pochi clic!

c*aA
mqrB'.,'
'l[]iLilliil

nnoil

l;:il

@@iEE
Illaii,;i
-.ir1.r

Wwwpixton'co/t

l
!l
Fl

moltidi noisa caDilato di sIo8liilr

eiornatl' riviste e tumetti di sollr_


,nur., ,"gg"re qual( ne st.\cra. vuarcuno stato "rapito dalla qualit dei discgni,
altri dalla sceneggiatura, a tutti venuta un
po'di invidia perquei bravifumettisti che con
pochi tatti di china riescono a rappresentare
un intero mondo pi o meno di fantasia. I)i_
segnare a mano libera, in effetti, non cosa
da tttttie poic' da considerare che il fumetttl
non i'solo uno svago, ma in alcun i casi pu
diventale anche veicolo di comuniazione (j
di educazione. Ci non 5iBn ifica rinunciar i
nostri sogni di diventar emuli di disegnatori

mil icicome Carl Barks e Aurelio (;aleppin i.


Basta rivolgersi ad un servizio on-lirre come
Pixton che in maniera intuitiva, visualeecon
pochiclic del mouse, con\ente di scrivere e
creare le nostre opere e anche di pubblicarle
on-line. Quindi, diamoci da fare!
{..

*r

r,

.' i !'

f t]ome page di P xton consente di analizzare le potenzialit del servizio'

llna serie di pulsantl roll over caricano video e lmmagini di esempio. Si


possono consultare umetti realizzatida altri Utenti e avere inormazio_

ni'Lasezone Diveftineno quella indicata per l'Utente domestico' Per inizia_


re la costruzione de fUn']etto reqistriamoci clccando Accedi/Regstrati

"--_'*:
-l?!idl

ts
:

Ecco inosfri crcdili


Per la egistrazione bastano Un indlizzo
e-mailvalido e una passwod. ldati serviranno per gli accessi successivi. Nella

tQ
ff

"t-

Crcazione in un clic
Comoletiamo le lmoostazioni dell'account

u}
7l
T

selezioniamo Expess. LUtente sceglie

*o,rn,a'ona

versione base il servizio gratuito, compatibilmente ai crediti che vengono concessi e consumati.

mail registrata. Un clic su di esso abilita alla pubblicazione delUmetto, alla creazione dell'avatar e

Volendo spingerci oltre sottoscriviamo una delle

del profilo. Dal menu Crea o cliccando Crea un

e personaggr, scnve r resu


nelle nuvole e pesonalizza il tutto' Selezioniamo Class,bo per decidere I'impaginazione,
ossiai riquadrichecomponoono lavignetta. 0uindi aggiungiamo titolo e altre vignette. Clicchiamo

formule P/ion+ acquistando crediti.

fumeo scegIiamo il ormato.

ooni riquadro pe creare il fumetto'

inserendo nome uiente e data di nascita.


ll sistema invla Un link di Conema all'e-

r)

^-*@

&a bcca ai pesonaggi

!l

Asinistra

e in

bassocompaionodelle sche

jfJ:L'.""1i]
}IH.T',J':##.',-ii

gurate. Si possono inserire pesonaggi' sfondi,


oggetti e la tipica nuvoletta col testo. Gestiamo le
Vaie scene mediante e lljnziona|it salva, Annur
la, Elininae colore sando.
l

Golorie movimenti

tll

ffi

A oersonaooio inserito si notano altristru-

mbnti nellnuove schede a sinista' La


Unzionalit predenila t Movi nento' ma
possiamo anche cambiare espressione e colore.
f

0perando sul personaggio si vede l'ombreggiatura


della selezione corrente, il puntatore cambia aspet
to e appare un'indicazione a video.

Esorcssioni a oiacere
Per cambiare espressione al personaqgio
attiviamo la scheda corrispondente. Collochiamo il puntatore sulla parte del volto
oggetto di modifica, teniamo premuto iltasto sinistro del mouse e indichiamo la caratteristica mor'
ologica desiderata nel raccogIitore in visione.
Procediamo cosl anche per il colore,

.>'.f

Personalizzazioni minuzime
Cliccando le schede in basso a sinistra
abbiamo a disposizione due raccolte di

pose e mimiche' A deslruc'lo ZNn'ma


possiamo anche manipolare lo sondo' Perdecom_

porlo, dopo la selezione, clicchtamo Sc1rpora

gruW

d'^ggelti.I'immagrne si riempie di reticoli


che definiscono le parti personalizzabili.

Pubblicazkme npida
NPer salvare il fumetto clicchiamo Salva e
continua. Verremo rimandali alle Inposb-

zioni funetto' in cui possibile indicarne


alcune caratteristiche. Cliccando Salva senza
assegnare si arriva al catalogo delle vignette rea|izzate. l| tasIo Pubblica ora pereziona la pubblicazione del umetto sU WWW'pixton'com/it'

.cr

r*rrolr,.

Meglio PllG o PDF?


'l.llUmetto

ilt} :*

pU

essere salvato come imma_

Jlf uffi Jji:lil1'Jl#',ff;;

;
perch si concretizza con la produzione di Un file
PDF Entrambe |e opzioni sono ruibili limitatamente al numeo di crediti in dote. se scarseggiano'
reinteoriamoli acquistand0ne altri.
Gonnaio

AI3

Win lllaqazine

1,

ms
FotoritoGGo alla

portata di tutti
ilti

tr#,H4

lnterfaccia ridisegnata e nuovi potenti strumenti


di editing grafico a basso prezzoi ecco itrucchi
per usare al meglio Photoshop Elements 11!
il 20l2

er Adobe

stato sicuramente

I'anno del cambiamento. Cosi dopo il


restylingdella (lreative Suite, non pote-

va mancare quello di Photoshop Elements, il


software per il fotoritocco amatoriale che sale

adesso a quota undici. Parole dbrdine della


nuova trasformazione sono: facilit d'uso e
prestazioni migliorate. Questa nuova versione
include un'interfaccia migliorata, l'implementazione di strumenti ancora pi potenti e tutta

\,,
'

una serie di dritte ereditate direttamente da


Photoshop cs6' come la possibilit di scontornare oggetticomplessi (ad esempioi capelli) in
modo veloce e intuitivo. Il cambiamento pi
evidente senz'altro nell'interfaccia gIafica
del software, ora suddivisa in due parti: l'Or-

8anizer e l'Editol. ltre novit ri8uardano il


riconoscimento facciale, la possibilite di georeferenziare le immagini, nuovi fihri ed effetti
estrumenti implementati come ilRefine Edge

se disponiamo di um vecchia wnone di

tacilmenb le ob e ivideo nel|a nuova'


Per completare velocemente I'operazione,
carichiamo I'interf acci a 0 rgan iz er all' awio
del software, spostiamoci nel menu Flle e
selezioniano Manage Cahlogs Da
chiamo sJl pulsante Conveft e

qur

clic-

sele ona-

mo ilvecch ocatalogo in modo da importarlo

aLlomaticamente

rn

Photoshop Elemets

1 .

dure guidate (Tilt Shift

le immagini in splendide illustrazioni. Per


celebrare la nuova release di questo software,
abbiamo selezionato una serie di trucchi e

suggerimenti che torneranno utili in tutti i


nostri lavori di fotoritocco.

B-

PER PARTIRE BENE

Quando awiamo Photoshop Elemets


I I civiene chiesto ognivolta se vogliamo awiarc l' Organizatche ci permette
diorganizzare, tovare e visualizare le
nostre foto o il Ptroto Edltor che invece
lo stumento per le operazioni difotoritocco. se usiamo pi spesso uno o
l'altro, possiamoare in modo chevenga
awiato come applicazione predefr nita.
Basta premere sull'icona (on I'ingranaggio e scegliere dal menu a tendina quale
modulo caicare aIl'aWio_

rNFoRMAzroNr
PER OGNIIMMAGTNE

inbhccia di Phob6hop
Elements 11 sar dawero un gioco da
ragazi metbrc o{dine nel n6to adlMo
Grazie alla nuova

obgrafico e grazie altulilizo dei bg.


Ecco come srutbial meglio.
La nUova inteaccia de||' )rganizer slddiVisa in tre aee' sulla sinistra vengono elen-

cate lJtte le cartelle "r cur sono archrviali gli scani fotograficr e le immaginr drgitali.
Al centro. invece. vengon0 mostrate le an
tepnme delle +oto contenule nella directory
Gennaio 2013

Hi/Low KeyOption)e

e Gmphic Novel: due


strument i molto interessant iper trasformare

tQ
rnnrr
\.../

10 Win Maga7ine

filtricreativi comeComic

\LE DR|TTE GlUsTE

tmponrn LE FoTo DA
VEBSI0NI PBECEDENTI

rhobop Een'enb' pG'amo impob]

(Migliora Bordo), con cui effettuare scontorni


impeccabili. Sono state aggiunte alcune proce-

selezionata. Clicchiamo All Media pe(

uista

lizarle tutte, ln alternativa, selezioniarno /Veyes dal menu a tendina solt By pel n0strale ordinate per data di creazione, dalle
pi recentia||e pi Vecch]e. selezionata Una
oto' nella scheda lags a destra vengono

mostrate tarte Utlll inlormion'' SfUttaldo le parole chiave contenute nella sezione lmage Tagspossiamo ordinarle secondo le nostre preferenze. Per essere pi precisi, inoJre, possramo creare nuovitag d'g tandoli ne| campo dd custon Keywords
e cliccando sU

dd

presenti nelle immagini e ci chieder

dias-

segnare loro un nome: clicchiamoci sopra


e sciviamolo nel campo l,y'o /is i,is' quindi clicchiamo saye per applicare le modii
cne. Bipetiamo la stessa operaione pertul
te le foto. ln questo rnodo potren'ro trovare

velocemente tutte le immagin, relle quali e


ritratto un determinato sooqetto.

P/aces, selezioniamo la foto e, utilizzan'


do la mappa di Google che viene caricata nel rattempo nell'interaccia di Photoshop Elements, troviamo il Iuoqo ln cui
stata scattata. Clicchiamoci sopra coltasto
destro del mouse e, dal menu contestuale
che appare, selezioniamo la Voce ss/gn
Selected Media.

A
nccluruclAMo TANTE
\-/t ALTBE IMMAGINI
Ad ogni awio' l'oganizer di Photoshop
E|menb ci noster l anb0rime difutb
il nosto achivio obgrafico. ln ogni mo_
menb, comunque, possiamo aggiungerc
nuove immagini. Ecco in che modo.

l
oovr srnrn
A rrrrm sPEclALl
t\,, SCATTATA
LA F0T0? \,/ SUBIT0 PB0NTI
un'ara inHessanb mYiB di Phobshop
Elemenb quella che pennelb di dvive_
1 i nosEi viaggi visualizando le ob su
una mappa in base al posto in cui sono

sbb

ipes. Ecco cone ulilizaE questa

unzionalil'

fffirop

EcnenB lo dice ilmne sbsso,


discende di8tbmenb dal suo illuste pro_

genitorc' ereditandon molti strumenti e


funzimi. ta pailimlalit che peme{b di
ottsnee gli sbssi lisulbli in mino bmpo
e con molts pi semplicit.
Con PSE 11 possiamo applicare velocemente alcuni eFetti avanlati alle folo' AV_
yialo l' 0rganizer selezioniamo I'immagine
e clicchiamo sul pulsarie Editornellabana

Awialo l' organizer, clicchiam0 sul pulsan


te lmpon e seleTionramo la nsorsa (hard di
sk esterno, chiavetta UsB o otocamea)da

dove Vogliamo importare i media otoqati_


ci. Se li abbiamo salvati in una cartella del
computer, selezioniamo Fron File and F1lder Si apre quindi una inestra di Blsorse
del conputer che ci permetter di selezio_
nare la cartolla in cuiabbiamo salvato le no-

Per assegnare le coordinate geograiche

stre immagini.

a un'immagine,

t{
\,,

Roesso RrconoscE
ANCHE

Amanti dl ibatb

lV'LT'

fobgnfico? Grazie alla

nuova versione di Photoshop Elements


bastano pochi dic pe oganizaE le ob
odamndole aubnalica]nenb sfruttando
il

clicchiano su PlaceAdd

iconoscimenb visuale!

9l',i'.f,li8TuRA
stumentiguidati,

Tra gli

in

PsE'l] sono

stati aggiunti nlt_Jhi e lignte. ll

primo

ci permette di mettere a fuoco solo una

porzione specifica di un'immagine per

Possiamo organizare le nostre foto in base


alle persone che sono rilatte' Pe arlo ba_

creare l'effetto

sta cliccare sul putsante Add People Ue


senle nella baa delle a7ioni in basso' Pho_
toshop Elements cercher qUinditutti ivolti

vignettatura, che consiste nello scurire


il bordo dell'immagine per mettere in
risalto la parte centrale.

d i

una

iniatura.

ll

secon-

dq invece, ciconsnte diaggiungere una

Gcnnaio 2013 Win lvlagazine 11

c0BREZt0l'lt PREclsE

delle azioniin basso. Spostiamoci quindi nella

sezione 6udedda dove possiamo accedere agIistrumenti di modiica gUidata' ln alto


a destra selezioniamo

l0w Keye High key

pe agire, rispettivamente, sU ombre e lUci per esaltare i soggetti presenti. Clicchiamo quindisu coloper correggere automaticamente icolori della foto e su 8&Wper
convertirla in bianco e nero. Per creare anche un efetto sUmato premiamo il pulsanIe

Add Diuse GloW'

A
orurHrnnE MAGHr
\.J' DEt FUMETTO

Gazh aglistt'''Enli hbgrali in Phoblp


riusciamo a taomaeuna oto in un
anbslico ume{b. solo che pe otbner

i$ ali sodsffii ddt*rm

E VELOCI

Spesso capita che un'immagine risulti


sotb6posb o sovrdsposb' cio boppo

dic per dmettsla a poob.


Coeggela un'immagine scattata male

due

semplicssimo' Basta apria nell'Editore selezionare la sezione odck. Dagli strumenti


presenti nel pannello di deslra selezionia.
mo Exp1sure pe( coft eggere I'esposizione,
ma senza esageare troopo altimenti cor_
namo il rischio di bruciare l'immagine. Per
velocizare ulteriormente il lavoro. possiamo anche scegliere Una delle impostaioni predeinite cliccando sUlla relativa icona'

curcs

A
runr AzroNr
\-, A PSRTATA Dl CLIC
LE

bm

Phobshop
Elements 11 possiamo usare tutte le
G]azie alla base conune' con

codo!
Grazie ai nUovi iltri possiamo convertire
un'immagine in un disegno come quello
dei Umetti' Per farlo basta aprire la oto
nell' Editor e anda(e in Filter/Sketch/Com/c sruttando i Presepossiamo applicare Velocemente l'efetto, altrimenti possia-

azioni di Pholoshop che permettono di


aubmalizzarc l operazioni pi comuni

ipeliliw. Ecco in che m0d0'


Pe Visualizare tutte le aloni graiche di.
sponibili, accediamo al menu l/,rdowe selezioniamo la voce /4ctlbns per aprire la re-

mo a0ire sui controlli manuali per persona-

lizare

rali e meno accesi miqliorando cosi la saturazione.

sqrra o Eoppo cnian;col i coloi "brucia_


ti". Con Phobshop Elemenb 11 bastano

alla peezione nr i i segsti del stYae


e della grafica digitale. Con Photoshop

Elenenb 1 utb ci sar solo un lo

|'immaoine premendo sU /tto o agire manualmente per dae alla oto tonl pl natu-

il risultato.

A
DoLcI
\J rorulPl
E NATURALI

un'imposbzione sbagliab della obcamer8 pu ave] come eettodei colori


foppo accesi o spenli nei nosti scatti.
un buon otograosa come coeggei'
na adsso anche noi possiamo arlo in
assoluta semplicit.

lativa finestra. Dopodich sUfticiente sce


0liere I'azione desiderata per applicarla (se
|'immagine suddNisa a livelli' icordiamoci

di seleTionare prima il livello che ci interes-

sa coeggere)' Le azioni sono divese e oltre a qUelle gi presenti se ne possono importare altre da Photoshop, ma non crearle
d, nuove: un compromesso assolutamente accettabile.

Trattandosi anche in questo caso di un'ope-

raione di

coezione sUlla oto, apiamo

l Edrtore clicchiamo su Ourbk Nelcaso in cui

icolori risultassero troppo accesi, possiamo


servirci dello strumento Vibrance ptesenle
nella sezione colo. Possiamo lasciare che
I'applicazione corregga automaticamente

9ilbHb.rrE

ln Photoshop Elemnts 1 l sono


stati aggiunti divesi nuovi filti
per ottenere al volo risultati artistici. Oltre a quello per i comics,
si pu usare Pen ond lnk (penna e
inchiostro)o Gophic lVovel che ci
permette ditasformare la foto in
un disegno in bianco e nero molto
simile alle stoie a fumetti.

ll2

Win Magazine Gonaio

axs

SVILUPPIAMO ANCHE
I

RUIIII'II DIGITALI

Elemenb
omo
RAW
ifile
in
la compatibilit con
ealizzati dalle otocamere reflex. l{on
Una delle novits di Pttoto6ltop

dovmo

c6i licoE

elabora e.

bol sbmi

pe

Ci possibile perch anche in PsE 1 l posslam0 oa Utilizare I'Ultima Vesione di camea RaW' iltoolAdobe realizato apposita
mente per lavorare sulle immagini "grezz''

sruttando i pi recenti alqoritmi' Nell'Ultima

\coRREzloNl
\1 AVANZATE

ni
rl

Attraverso la modalit EYpet possiamo a(cedere a tutti gli


strumentidieditingavanzato, moltosimilia quelli pesentiin

Verslone sono stati aggiuntt' inolte' te nuo-

Photoshopma chesipossono utilizzae in modo pi veloce'

i ConIlolli: Luninance Detail, Luninance


hntaste hl Debil' Per usarli sufficien-

L'interfaccia utente 5emplice da navigare, pi intuitiva, e


rende illavoro ancoa pi naturale.

te aprire il file BAW in Photoshop Elements


e, dalla

sezione l/o/se Beduction, agie sui

corisp0ndentl cUrsori' 0opodich. p0ssiamo archiviare direttamente I immagine cllc-

regolare i vari parametri pe ottenere il risultato che pi ci soddisa.

cando save lnageoppure apria in Photoshop Elements con 0pen image.

Le funzionalit di Photoshop Elements


possono essee pobnziale anche grazie

alle tanb risorse disponibili su lbmet


cui eHle slili. Ecco corne sruttarle.
Accediamo al nenu EdivPreset Manager,
dal menU a tendina se|ezioniamo Effecs
per caricare, usare o cancellare un etfetto ('atn) o Un ile di stile ('asl)' Bicordiamo-

ta

tl
RrmuovrRr cu
\.,

OGGETTI INDESIDERATI

se in una ob sono slati ripsi p eot


oggetti clE non dowebbm esseci' pos_
ann rimuowli con pochi passi.
Per prima cosa, selezioniamo l'oggetto da
r

muovere con lo strumento Lazo nella mo-

nli di furra di Ptt0b6nop sffi'


da semp' lo stsumenb laao mediants
al quale possibile scontoma un'immagine dallo sfondo e futb ci clE la

umdei

circonda. &a g[

sconbnipNm esse

seguiti in maniera peettaanche con


Phobshop Bements.

che ci siamo creati con Photoshop, importandolicon una procedura simrle a quella vista per le azioni.

e L e.!d|r:

Per scontornare le nostre immagini dallo


sondo' in maniera lmpeccabile' serviamo-

to Spot Healing Brush e passiamolo sull'og

ci oello strumento Betne Edge che si attr.


va dal menu Se/ect Dopo aver seleziona

getto da eliminare. Come per magia scom-

to l'immagine da scontornare, dettamente

palr dalla nostra oto'

dallafinestra del nostro strumento possiamo

dalit EYperl' Poi clicchiamo sullo strumen

ci, inoltre, che possiamo anche usare quelli

;t?

F: a.d'.!

rt?|

yr..,Je.

' -

---r---=-- F
r16

CN

A :: ]r'
S lnn n.o

-{:

o$HPc!'ffPGETII
ln PsEl 1 sono stali aggiunl nuovi nrodelli
per ceare eHti oiginali con cua stupire

pae] i e amici. owiamente utto in maniera semplice e veloce.


Possiamo creare. ad esempio, fantastrci ncordi otogrici di grande impatto visivo e
strepitosialbum on line. Per farlo basta clic'
care sul tasto Create e scegliere il progetto da realizare, Non dovremo fare altro che
seleionare Unodei tanti modelli disponibili.
Gennaio

m13

Win Magaine

1l3

Guarda i DVD.
lmpara. Fatto!

rlll

E D

lZ lO

=...MASTER

i VIDEO ftITORltr.L passo passo


e impara faeilmmte q erearc torte
e doleettimeravgliosi con Molly,
Ia cake designer de laProva delcrtoeo

Se gui

INEDICOTA

LAPRI\^AUscITA
con dvd e fascicolo

lr

Fisco ti snia!
olla le sdese
Usiamo il tool dell'Agenzia
delle Entrate per veriicare
se siamo possibili evasori

BCE ECB
EZB

!(T

Cosa ci
0cc0TB

F{I.

REDDITEST

.
..

,,CD ,'DVD

httol/reddilesl.
aqenziaentrate.it

Gratuito

t4lo tatlttl parlare

il RedtIittlmct ro

in lit nzitltrc

al l i\'ato

i1

r)]ol]lllto:
c la pitLr ra

.r'.aL {.rr)pr' l)iiri(r'nlribur.n(iililrr' i.


(]hc \ia qutto' a]ttrcncl irl parte, lilbiettir'rl
dll I:isr'o nnn l tl.rt' r sallr lr '. ( .iir r lte l r lrlll l llr'l ll'llUle l li'I dtrettt're,lr'll'\*,'lrzi.r
delle I]ntIate, /\ttili() l]efera, io al)rtura (j('lla prcscntazione dcl nuolo l{edditonretro c
Reddi1ost 1tl()nano ilncoIa li)rtenrcnte nlle
orec( hie dei cittadini "Se qualcuno lra evaso c
si sptso un pacco d i qtlattlill i' ora sa che noi
l pu..r,l n)o, nlroll.rrel . \L\ ondU Ir\gelt/irt
dcllel]lltIate'(lllrrqut' nonrialctrIltltrlrbitl:iI
lle dd il)nlet r() sir r la ch iar'c dclstrcccsso pcr

combilltcre litir\iono Iiscalc, trna piagit che rla


it11ni al'ligge il Dostrtl l)aese, assicurlrrtdogli a
rto e irrrli-ctt.sr r
trr I rigt rrr rdo il primlrt, r l rssr
'lr
in Europa.

arma del Fisco!

\la in crlsa crlrtsiste ('fettivanlenl('

(lLl(]sl()

s(run]cnto''iltll()va1ivo''? l)] ct'ell i \i tatlit


(li uno slrataglnInil iDlornlittico iIr Hrado (lj
seguir(] accertameItli silltetici sul rc(l(jito dci
ontribll('tlti' allo scop() (li \'eriI'icar \ cl]ttlali

itlcon8llenze lra i lecirliti dit'hiarati t' reddi


ti indivi(luati (l l test. Qualora qucsl'ultinli
rj\lrlrilr' rn.r8!lrrri rtlrl, tto,l, l-:o" Ii\l\( ll,'
a quelli rlichiarati, l'all]lninistrazion l'inall
ziaria sari tenrrlrr ad enrctter'e rlrr a\'\'i\o di ac

c('rtaIncnt() ai c( nlt ribLlcllti ''prcstlnti \'atori'''


Sp(|ttelil a qusl( ) pLlnl() ilicitta(lini CI] ialnati
irr , rrtr..r rlrttrr.tr.,re clr,- ii rrI:rItt, t rrrI''ttI,'

rlt'i berri i'finarlziato (la eddities('!]li a]la


rlil Iliarltzi'rne'' t el.rr grzintri Ll,'l rrrrlrlr,','
tltl genitrtr e)e, cltttrque, sar ncccssarirl olTrilt:
gi(lstificaZj(nlj \'alide allitrclr si lx)ssa clriiirir
ll situazionL', bloccaudo evetrtttali itcccrta
lllclltiSll.cssivi (la part('dcl Iisco. si tt'iltla in
pIil1ica dl cosid(l1to d)l)l)io c(Jlltraddil l(}rio,

cui i conlribuenti potratrrl() ustrlr lrire l)cr(lare


illr lDediatalneIl( spicgltzioni rclati\ t' l'in

congruenza. LAgenzia dclle Entrate, infatti,


sa perfettamente che la mancata coerenza
''pu avere nille giustificaZiolli - come affer

nrrtodatsetera du\ltlcaeredila,donir/iorrie

altro"' PeItanto l!\genzia ''adoperer lo stru


mento con la massinla cautela e soltanto per

differeDze eclatanti". ll lledditometro, per


assohiere ai slloi compiti, non fa altro che
effettuare un controllo incrociato su piil da
ti forniti dall',{nagrafe liibutaria e prorenienti
da dichiurazione dei rcdd it i, cornutricazioni
Intrastat, black list, registrazione atti, contratti
e compagtt ir' assi,'ualtro
ancora.
Al momento non
rative c tanto
\onu in( I(I.i i ddli di bon ifici barrca ri' ma in
1iltuo, anrnlesso che siiescano a supelare
le questioni sulla privacy, norr cscluso che
si arrivi anche a questo.

di lllnZe doml'\liche

La diesa dei contribuenti

contribuenti in attesa cli conoscere l'esi


to dell'esame, potranno autoverificare la
I

propria dichiarazione dei redditi grazic al


Redditest, una applicazione softt!are n1es-

sa a disposizione dall'Agenzia delle Entrate

(http:,'/redditest.agenziaentrate.it). Il Redditest misura il grado di fedelt fiscale del


sin8olo contibueIrte effettuando un con'
fronto tra il reddito dichiarato e il tenore di
vita. Si compone di circa 100 indicatori che
tenendo conto delle spese di vario genere
(casa, istruzione clei figli, rnezzi di trasporto,
cure mediche ...), sono in grado di "pesare" al
meglio la capaciti di spesa del contribuente.
Dopo averinserito, quindi, Donre, residenzae
aver compilato tutte le voci di spesa, il Redditesn'erificheri la congruenzar se compare Lln
bollil-Io verde ci significa che c' coerenzatra
.pese

eddito' rl collIra ri( l do\'\\con]pd rire il bollino rosso, sarnecessario rivedele tutta la

diclriarazione' ',\fflnch "i contitornino''

il reSponso del Redditest sia affidabile

e
L

\.ario l icoIdar\i

d i

lulle

l .pe.e

neeffettua(.

Sarebbe, quindi, Lltile annotaredivolta inYolta


tutte le uscite o conservarelo scontrino fiscale.
ln effettinel Redditestnon sono contemplate
le

micro5pe\e quolid iatte, relativv rrd t sempio


e al vestiario. Queste infatti

all'alimentazione

vengono conteggiate in automatico tenendo


corre riferimento le medie dell'lstat. Saranno
rilevanti, invece, ai fini della coerenza con il
redditotutte le altre spese. lmportante sapere
che rron rester alcuna traccia dei dati inseIiti
rrr.l\Veb e lAgenzia dcIle Lntrate tton ne verr

nlai

conoscenza.

Ghi vincer la battaglia?

Il Reclditest sembra non introdurre nulla di


ellclli\ alnenle nuoVl )' in quanto i\ eri e\ a.oi
non hanno certo bisogno di utilizzare un software per sapere quali spese hanno evaso e

ancorpi non si autodenunceranno dicerto


qualora il responso semaforico del test sia
rosso' La sua compilazione potIebbe per
essere utile alla vigilia della presentazione
del lnodello l]nico. Per ci che riguarda il
Redditometro, invece, sembra avere tuttc le
carte in regola quantomeno per "infastidire"
gli evasori. Non ci resta, dunque, che attendere
nell'augurio che il prossimo anno i4,3 milioni
di evasori attaIi siano stanati e sconfitti. ' ' o
almeno gran parte di essi.

,al".-.

".'''.r

ilA

tu per tu con i! Redditest

Cnmpilando il questionario messo a disposizione da||'Agenzia delle Entsab possiamo vedicarc se i nostsi redditi
sono Goemi con le spese sosbnub nell'anno. Uediam come utiIizzare qubsto strrmenb,

^:
I

"'-..

lnseriamotliidi

!.labihzioneamiliarc
^, Dal
menu a sinistra selezioniamo il primo

Scompattiamo Iarchivio redditest.zip

.,*,i

lsezione 0tfice del Win CD/DVD-Bom) e

componente, che rappresenta ad esempio


il marito, ed iniziamo la compilazione. Cliccando
su Abitazi1ne, scegliamo il tipo di abita.zione, ad

awiamo il file redditest.jnlp, Clicchiamo su /flz,'a


Beddles, inseriamo iI nome' l'anno di rierimento,
il tipo di composizione amiliare e il reddito com

esempio in affitto, e inseriamo il canone e il nume


ro di mensilit versate per il 2011 '

plessivo annuo, quindi preniano Continua.

Le attiuil nel

bmpo

liberc

rire un orfait per mig|iorare l'affidabilit del

risultato.

',e ra|e ezzi

ditrasporto. Dal menu a tenmezo di asporto utilizato,

dina selezioniamo il

ad esempio auto. lnseriamo, quindi, i dati richiesti.


oualora si utilizi un secondo mezo, anche diverso
da una automobile, douremo cliccate su Aggiungi.

3 Ed ora !'esib fimle!


Uscite ^
5 j Dopo aver compilato il questionario possiamo Veriicare la congruenza
della .J della dichiarazione. Clicchiamo sU slma coerenza: se vedremo com-

Alla voce Tenpo libero e cura della persona inseriamo tutte le


relative alle attivit ricreative, le Vacanze e le spese per la cura
'
persona. se non abbiamo a disposizione tutte Ie spese esatte possiamo

'ln

ditasporb
^,lmezzi
2 Proseouiamo selezionando dal menu late-

inse-

parire il bollino verde tutto ok, altrimenti' in caso di bollino rosso, bisogner
prendere in considerazione eventua|i redditi non dichiarati'

COSA CAMBIA PER ! LAVORATORI AUTONOMI?

l lavoratori autonomi dovranno prestare paticolare attenzione: Redditometro e studi di


settore sono due potentissimi strumenti di
veri6ca. ll nuovo strumento, infatti, and ad
associarsiad un'arma gi in uso, owero glistudi
di settore' Grazie ai controlli incrociati intodotti con tali strumenti il Fisco sar in grado
di pevedere se il maggio reddito accertato
ai fini lpef possa ripercuotersi anche sug|i
obbIighicontibutivi in relazionecon l'attivit

svolta. Non sar pi quindi 5olo l'imposta sul


eddito delle pesone 65iche a contribuire a
determinare e comprovare il reddito. lcontrolli
sanno oa a tutto tondo e le informazioni
fornite dal contribuente dovranno quadrare
se non sivuole incorrere in controlli supplementari. Dovendosi .iferire al reddito da lavoro
autonomo o di impresa lAgenzia delle entrate
potebbe contestare mancati pagamenti lva,
lrap o contributi previdenziali e assistenziali.

's
f

>

Con PDF Gompressor riduciamo la dimensione de! PDF senza


intaccarne la qualit. Greiamo un tasto in Excel per stampare
velocemente un certo numero di copie di un oglio di lavoro
!'.,i$.liib,'ffiil'

ror coMPREssoR

DOGUMENTI PDF A DIETA

svendoci di un bol gratJib come PDF compsso possiano ]'unr


in
dic la dincrsiE dei nosti fil PoF pe condivfuteli con gli amici
e inviali a lo agEvolnnb come alhg alle Fmail.

himaditutbilsetup

Eil > nalcnosoFT ExcEL

STAMPA IUNO CON UN TASTO


pefl'{b

le stilnpa di tn $ahnque oglao lavom o catlh. tla se


avee un pulsanb clE' con un solo dic' effe|hri in aubmico
la sbmpa di 1rl ceb rurEo di copae' ecco colE pNianro a]!

Excel

dsideiamo

ciamo

Estraramo sul disco

cod.t.d !. po cdl!.t's

riqido il contenuto

il

Dulsanb

s.tp

dell'archivio com-

Forme.

Vess{ PDFConprN.zip
e acciamo doppio clic sul

;'1 -

Bcel e clicchiamo sU /,serbcil

Apriamo

'': l

*lezionia

mo e poi, trascinando il

exe per eseguire l'installazione del proqramma. Se-

i.

guiamo la procedura guida

mouse sUl oglio' disegniamo il pulsante nella posizio-

iWest:?t

ta e al termine premiamo il
puIsante FlnM'

ne desiderata. Clicchiamoci dentro due Volte' sciviamo slll4P e omattiamo

".bl

il

testo come vogliamo.

Vaicolcodice!

Selezioniamo un PDF

L+

..r{ -*

l!.n asodlq|

'*

Awato ilpreBmma,

Creiamo il codice VBA

chiudiamo il mes

per stampare il oglio'

Mggio di awiso con


0/( Clicchiamo in alto a si
nistra sU dd files, se|ezio_

Premiamo la combinazione di tasti //+F/

niamo ilfile da mmprimere


e premiamo

p(0' se pre

tsI,nelasfff/.Mivewin-

tuw.Selfftedslteets. nft1ut
hpies:=l e nella leaa End

erjamo' trasciniamo il ile

su' safuiamo t-tto con

PDF fumpresso0.

Comodmiamotutb!

Clicchiamo col destro


.

*|eiloniamola. Cliccliiamo su
Compression Settings e
1ldere

fianpA

Con-

pre$ione\i Pre*sA

sul nuovo tasto e scegliarcAss.E]n]r./o.

Clicchiamo sUlla macro ceata


(con nome simile a Fogllot.

spuriljamo I'opzone presen-

e su

0(

awia-

re, nel codice modifichiamo il

aprire la

numero

Vi$]a]izae il le compresso'

altomalicamente da luo.d

durate la scritfua' clicchiamo EIdWini' plenjano s:turrlenl di Wraknenpzkn nzane albnati e w apnto

ill furuiqv afuMl'z'

Disatililino' ifine' l'opzixe sost_

irisci il Wo dunnte la dbibzine.

dopo fupris:= con

il dato desiderato.

Himinarc le coeoni
le s6lituzjoni segule

!E*_

quindi pro-

re il numero dicopie da

Siper
cartelladioubut e

Per impdire

:9:] ':..

viamo la stampa. Per cambia-

Al termine premiamo

'l+s

e chidiamo l'editor'

Eoviamo h stampa

Se i file sono in una


cartlla, premiamo

te. Premiamo Staft

e nella

nuova inestra inseriamo


'
tre
righe: nella prima s sbn_

da comprimere all'interno
della finestra principale di

Md

mo la orma che desideria-

llenrcompeg_e@.

.n

'=.. a 'i.'a

@ Realiza time animati

Pe crear timer anamati in Pou?inl. 6sia un cerciio che

pian piano moslra il tempo che passa, tutto quello che dobbiamo e disegne due cerchi sovrappGt' di cobe dive_
si, ed applicare al secondo un eetto a comlBrsa' ad esempio

Entnta a tuna.

Sebzbniamotrtb!

fose non t]ttisanno che in ErC.l es61e un modo mo semdice


per selezirwe. h un sd
futli i fogli dj lao'Pe k qJo
sirficioflte c1i'are con il ta$o deslro del IE{se $ Una qua]siasi linguetta coltflente il none del lo0[o e sceglie h
'/W s6b_
zirp hfti i @i.

@'

Gennaio

m13

Win Magazine

'l9

vogliono invadere il pianeta


cosao

occone

SIMON THE
SOBCEBER 5

l:

riI

*r
'

C0

v/DM)

oratuilo

sDlo Der i letto dl


Win .|agaane Plus

Www.advenfuesot'com
Processoe 2,0 GHz'
512 MB di RAM Schcde
video compatble con
lo standard Shader 2.0.
2 GB di spazio su HDD

I
I
h
L

carlodatrrro e tLttLi si aDure\ttnrr


,,',"',"gg,u,,'' 5llll llll alillo lt'8n(l
*ug,,'o' p",u' st per,'hb.'ller\l ull.l
terril)ile minacci.r. Gli alieni! (i1i extra
tcrrestri, infatti, sono pronl i per invade
re il pianeta e portare all'estinziorte le
razze che lo abitano. Su lla loro stracla si
trretter il nostro pelsorra8gio, Simrln ltr
sl egone. simon gi in aItre occilsioIrih.t
rnesso in salvo le specie. ln questa nuova
avventura si tlover ad esplorare 1losti
tirnrs\lici nei qua li trrrr er.t persott,rggi

al limite dell'incredibile. lnsieme a lui


saren]o protagonisti di una storia irla di
lli8nrie sfide da superare' clrc solo con

l'aiuto del nostIo in8eglro Iisol\'ercro'


IInpugnian]o ilnrttuse e riacciam() gli
alieni da dove sono venuti.

Aiuto. sono arrivati gli alieni invasori!

j'sveqliosmo1senLld oLssdre ]llaoolld' DoDoesse5i lan'p l


^ls'o
lore t:tto 0d )o,0 aro a d0 3prr'p ma 0 elro l.i po l,l t'0 /n'a
'oLo o uovpr
oelle L'ruttp larL. a,o1P prol'e ad aqg eo'rlo t il aso d sod'a77d s

di questi dUe brutt cet ' Prendiamo


dell',r L'arq r'Ira soprd d qdbb d

(IsI0 itttsT?l ott M1Usr)apo r",e

de ' ori0'io

Riempiamo il noro inventario

I Dopo dvPt aL, orlo c o.lP leo amo PSa liniano lLtlo cl0 cre c e rello
I starza Ner reqlcTla 0re di Lassa Irove e^.0 Lra -olela sl velP'o

Dando Un occl'] ata nella stanZa cl sar da raccogllere mOlti oggett


alcunjutil sub to al invece lo saranno pi avant ' Prend]amo (I/sIo
slNtsTR? DEL M)Usa ]|TranC aerro mag CO posto sUla sCr Vania in
d to alUngabile su]lo scafa e'
legno, i se0chio sotto la f nestra

qaLcoqIidn o a
.]tle dd Lsale LOn'l DiS'' bUIo'e 0i bo'Se dello tolJ]a'
moneta (ISI0 S//STR7 DEL M)Usa e nserian']oJa nel d stributore'

Un bel pacco regalo per gli alieni

Preoariamo Ia trappola e nascondiamoci

i \lllbLlo'e' l conseg1o'a Lna ao'er.p Bolsd de la lO.tLra' SCorrla


nO Verso i basco 'l lo"trolrve1la|ioelnTelagid-oL01 essa 1I4SI0
1 DESTR? DEL M)UStt. AD e10o.a tlo\PrP^ o als.roile'10 Jq
''arl

m ero' un

po

d]

argila mode]labile e U|a car ca magica'

Com0iria^ o ra Doh,e e -dg La col spLc']io p mert,amor0 sLtla po'ld.


! lJrtamo'o. e le]dg e C01 d caj Ca dg cd p L5 amo a1 re qLesld Co '
a oo
Cor 'a mdro estprs 0 e
"O.B*a ,TAST0 SINISTB} DEL
M0USE) la gabb a del conigllo carn voro in modo
che attacchi oli alen

G0MAlilil
-:1:
Movimento

- ',br. dLo

tp'o, p

cor,gro or_pst dttaLrle

o,_"

pcrroro. a,,el

ols''de' do l dd O"'.dg
orl1 'pd p |e s amo ro'' uesLo oa.a
'0
e^ 00 d sgalldlola'" !eloceme]Je lLoj'
'
tjd' lego1'o' L1a \o'ld Jscili

rCeverem0 Una brutta notZia] Al]x stata lapita


daglia]lenil

Dt

ct0c0
TJ

a\
-rql

Esplorazione/
lnterazione

:a

s
I
I
I
I
I
I
I
I
I
T

I
,

nWstreet,,,
auto magazine & Wbtv motori

I
I
I
I
I
I
I
I
I
I
I
3
%

ft

\
'

{__\J
,l

I
)
1

PC & lnternet dalla A alla

La guida pratica che ti accompagner alla scoperta


degli aspetti pi reconditi del sistema operativo e delle

componenti hardware installate nel tuo computer


ll computer parla, suona, scrive,
legge, disegna' otografa, filma,
scarica, diverte, connette,
protegge... Ma per farlo al meglio,

necessita di una conigurazione


hardware e software adeguata
e corretta. Grazie a tante guide
passo passo, questo corso si
propone di essere un personal
(computer) trainer che ti insegner
a migliorare le tue abilit
informatiche. Scoprirai, cosi, come
usare al meglio gli strumenti che
ti permetteranno di ottimizzare
Windows e aumentare le prestazioni
del computer.

lmurY
Gli strumenti indispensabili per utilizzare
efficacemente ogni giorno il PC e mantenerlo
in forma, migliorandone il unzionamento

complessivo
SISTEMA OPERAIIVO
lnstallare, configurare e ottimizzare Windows. E
ancora, risolveIe tutti i poblemi in modo da tenere
il sistema al riparo da rallentamenti e blocchi

14U

PARTE

ll piano dell'opera

Pc & lnternet dalla A alla Zlaguida pratica che

ti

accompagner nella scoperta degli aspetti pi reconditi del


sistema e delle componenti hardware installate nel computer
I I computer parla. suona, scrive, legge, diI segna, fotografa, frlma, scarica, divene,

I .onn"tt", protegge... Ma per farlo al megliq necessita di una con6gurazione hardware e software adeguata e corretta. Grazie a
tante guide passo passo, questo corso sipropone di essere un personal (computer) trainerche ti insegner a miglioare letue abilit
informatiche. lmparerai, cosi, a districartitra i
tanti modelli di CPU disponibiliea configurare correttamente stampanti, modem e sche-

de video. Ma anche a installae, configurare e

ottimizzare Windows e a risolvee tutti quei


piccoli e grandi problemi che potrebbero
pesentarsi duante l'utilizzo quotidiano del
computer, in modo da tenee il sistema al riparo da rallentamenti e blocchi.

sono proposti in progetti numerati, divisi in


sezioni e capitoli: configurazione hadwarq
Sistema operativo e Utility. Mese dopo mese,
non devifare altro che staccarlie achiviarliin
base alla sezione, al capitolo e al numero pro-

gressivo dei progetti.

COME SI ORGANIZZANO
I FASCTCOU
Lbpera sl compone di pratici fascicoli mensili
pronti da itagliareeachiviare.Gli arqomenti

ffi

E"!l.:"x...1"#:i::"t:i:l=-_

sqNR\c-RE\\\\s
sE\\'r_h.\\\\\\\

-:;:-::-=1::

cor{FtGUBAztol{E
HARDWARE
. Raccogliamo tjtte le inormuioni

utili sul PC

Gestiamo al meglio i cichi


di lavoro del processoe
o Analiziamo i componenti intemi
del sistema e scopriamone tutti

idethgli
. Aggiomiamo

SISIEMA OPERATIVO
. Manteniamo efficienb il sistema

o Personaliziamo I'aspeth gnafico


diWindours 7
o Ottimiziaino il menu Shrt
e l'interaccia tenb del sistema
operativo
. Trucchi per il nuovo sistema

UTILNY
. Gestiamo

il contenub delle cartelle


e iile archiviati sull'hd disk
. Ripuliamo il sistema da ile vecchi
e inutilizati
o 0ttimiziamo le preshzioni
del registro di conigurazione

openativo Micrmoft

driver del computer


per evihre blocchi e incompatibilib
hardware e sotware
i

12/| Wn Magazine Gonnaio 2013

Gestiomo tutte le opplicozioni del compuler lromile


I'utilizzo di uno solo finestrq

Tutti

iprogrommi

Le corotlerisliche e i limiti di Npockd


o llprogrommo
grodo digeslire solo le oppticozioni

che totlo, che non

ln

possono essee modllicote doll'eslrerno

3
Pl.d

windows-pack
lL.D

orlo.dt

I ub

seaEt oJ.oldoltload3 . ft.

W.lcom. to tfi. l{p.dd

wlzd
b$!r

Flblrl_
su!|f,J'. t t b
'
B xF.&dl 15 5 rp Nlrtd i_rs 6
in N.ak41 15'6 'lui Np.ctd l'15 6 F.d-d

,(

-//

ll

ll

ESTRAJZIONE

iffih'$s"'

pogrommo presenie oll'iniorno del Win

CD/DVD-Rom, nello sezione Sblremo. lutfo


quello che dobbiomo fore insere il su

porto nel letloe. ottico del computei ottensi owii I'interfoccio principole (o
owio monuolmenle) e spostoBi nello seiG
ne s&lgmo' scoiomo lo borro dei pogrorr
misullo sinisto fno o trovore lo Voce Npockd:

dere che

quindi seleabniomolo e clicchlomo sul pulsonfe Solvo/rdoIo.

Gallalo 2l3

Win Magazine

t25

tA

!NSTALIATIONE

L'ozione successivo dipende dollo nofuro del


file oppeno scoicoto. Nelcoso dello vsione
portobile, dobbiomo semplicemente eshone

ilconlenulo dell'orchivio compresso

in

uno

cortello o scelio nel computer, su un drive fsso o imovibile, menhe, pe quel che riguordo l'insoller, dobbiomo loncioIe l'eseguibile e

completore l'inslollcEione, pocedendo

otlroverso i pochi e semplici posi proposli


dollo proceduro guidoto.

FINESTNA

DEt PROGRAMA{A

Pe owkye il sotlwore lonc'lomo l'eseguibile


nello corlello, oppue Utiliziomo l'opposito
voce nel gruppo del progrommo nel menu
siol. cilroviomo. cosi, dovonti lo fneslro del
pogrommo che, dopo Uno beve onorsi del
sistemo, rnoslr, nel iquoo ol cenlo, |'eienco di futli isoflwore suppototi doll'opplico-

Zbne. QUeo seione occupo lo gron pote


del ponnello, menlre in olto possiomo notore lo bono dei menu e quello dei pulsonti.

AI

llotlrffikd

Ir#

ELENCO APPTICAZIONI
Anoliziomo

nel dettoglio I'elenco delle

opplicoloni

ol

cen-

lro dello finestro. AIl'oWio, |roomo futti i progrommi suppototi con


molle inomcEioni: icono, nome, Uno breve descriione, numero dllo YeBione e licenzo.lnolte, nello colonno slolus. hoviomo l'lndicoione iguordonle lo presenzo di ogni softwore oll'lntemo del computer (instolloto dol progrommo, in moniero esfemo o non instolloto)

e l'eventuole necessit di oggiomomen|o.

+ Install

ll
ll

Atlroveso il menu o tendino, nel|o porle sinis|ro de|lo fneslro,


possiomo decidere quoli elemenii elencoe nel iquodro ol cen|ro.
Abbiomo, quindi, lo possibilitd divedere tutte le opplicozionisupportote {All), solo quelle non presenti (Nol ln3lolled), solo quelle
gi inslollole (lnolled}, quelle pe cui sio disponibile Un oggiorno_
menlo (lndolled, Updotcoblc) e, infine, quelle nuove o gid presen-

'li (Newcd o lnslolld|

Ctd+l

Uninstall
Update

Ctrl+N
Ctrl+U

s]to' Dctaib
eo ro Racragc

lagc
TDEITAGLI

AZTONIDISPONIBIil

61bggn66 66n roslo deslo sU Uno delle oppcoioni elen-.


co|e ol ceniro, si opre un piccolo menu nel quole troomo le ozio_
ni che possiomo compiere. owiomente le pime soronno dedicole
il

oll'instollozione (lffloled), lo disinstollcEione {Unbloll) o I'oggiomc


menlo delsofiwore (Updolre), in bose olsuo stofo. Possiomo, quinopire lo pogino web dedidi. Visuol'uome i dettogn (show DB)'
coto (Go lo...) ed efetfuore Un tesl sulsilo deldoMrlood {Iesl..').

5E

OGGEM DA ETENCARE

cliccondo sullo Yoce shov Del'olk de| menu del posso pre'
cedente o. semplicemenle, focendo doppio clic su ogni singolo

elemenlo presente nell'elenco dello finesho, si oggiunge uno nuovo schedo conlenente le inormoioni dettogliole guordonti l'opprcozione scello. olire o quelle gi disponibili nelle vorie colonne,
mo qui tiporlole in mon'leo esteso, obbiomo onche l'indiizo del sito
Ufficiole e quello del pocchetlo che scoichiomo.

ffirrolbtdt

!d't| @:Glli
P.!'ai!tE: :o:t!

tNSTAIIAUIONE

E DISINSTATTAJZIONE

Per eseguire uno delle lre operozioni (inslollore. disinstolloe o oggiomore Un'opplicoo
ne) dobbiomo cnccore sullo voce del menu
conlesiuole oppure su uno dei pulsonli in olto,

quello relolivo ollo scelto etfetluoto. ln ognl


coso, compoe lo piccolo finesto in figuro in
cui civiene mosloto in tempo reole l'ondomenlo dell'eloboroione. Ricordiomo che
possibjle disinstollore o ogg'romore solo oppliccuioniinslollote con lo slesso pogrommo.

22

OPERAZIONI AVANZAIE

Nel menu Expel ioviomo divene voci

relotive o oper@ioni ovo|zoie messe o

d'Ep}

sione dol progommo, mirole pincipolmen_


le ol dconoscimenlo e oll'onolisl dello funziG
nolii dei Voi pocchetti delle opplicooni

do scocore e inslollore. Possiomo. infolti,


etfeliuore ll colcolo di tutti i codici Univoci
elolivi oi fiia, leslore il serve di downlood,
visuol'Eoe lo listo dilutli glielemenli inslolloli homile file Msl e scoicore futti i pocchelti nel compuler.

ANATISI PACCHETTI
ED IMPOSTAZIONI

Nel menu Rle |ovbmo due vociche ci pemetlono dioccedefe olle Ullime due funjoni

d'Eponibili. cliccondo sullo voce scon Hod


ortve3 il progrommo onol'lzo i dischi ollo icer

co di poccheiti gid scodcofi, mostrondoci

sultoli in uno nuovo schedo. selezionondo


slllngt, invece, siopre uno piccolo finesho
con le imposlozionidelpogrommo, che cons'lstono essenzjolmente nel definie lo cortel
lo in cui vengono instollote le opplicoloni.

t2

Win Magazine

Gffimb 2m3

O
O

Un progrommo grotuilo ci permetle ditenlore

ilrecupero

dei doti conenuli negli orchivi compressi deterioroli

lcompresso

ed onneggioto ?
o

Gan pate dei file che circolano su Inteme! (sia quelli inati come allegati ai messaggi posta lettronic4 che quelli scaricati da siti, server FTP o sulle varie reti P2P), sono
archivi mmpressi in uno dei diveni formati disponibili, di
cui ZIP e RAR sono di gran lunga i pi utilizzati. Capita perd, pi
spsso di quanlo ci possiamo augrrrare' che qualcosa vada storto nel
trasferimento dei file e, al momento di estrame il contenuto, ci troviamo davanti la finestra di awiso in cui ci viene comunicato un
evenfuale errore che pregiudica l'integrita del contenuto. Pma di
farci prendere dalla rabbia o di cancellare I'archivio, possiamo pero
effetfuare un tentativo di recupero. Se la quantiti dati mancanti

non rilevante, o se la natura questi non rigurrda il contenu_


to ma il contenitore, potemo infatti cuperar
completlmente

tutti i file contenutl Uno dei programmi che possiamo utilizzare per
testare gli archivi Autounpack, piccolo e grafuito, che si occupa
appunto di analizzare i file compressi per valutare ed eventualrnente forzare l'estazione di tutto il contnuto facendoci risparmiare cosi
arrabbiature e tempo per rpetre il download. Graficamente essenZiale, uno stumento dal semplice rrtili-'o, dovendo semplicemente
impostae la catella mntenente gli archivi e quella in cui vogliamo
salvare il mntenuto. Il suo firnzionamento inolte prevede il monitomggio continuo della cartella di origine impostat4 cosicch potremo
indicare quella abitualrnente utilizata per il salvaAggio dei file provenienti dalla Rete. l formati supportati sono quelli pi diffusi come
ZIP' RAR' 72 e TS' olte naturalmente ai file divisi in pi parti con
estensioni, ad esempio, 00 I o 002.

Moniloriomo i file compressi

Possiomo impoore come corlello di odgine quelIo deidownlood, per essee


sicu dionolizore futli iile scolicoli
Wd.o.n io ttc

LtuDtLa.d

o il

P3,.""'.'f*-j::[i?o,nrer- E'J[T:#J?'*'-necessoiool

no del Win cD/DVD_Rom, nello sezione


Ufillt&Progrommozlone. Tutlo quello che
dobbiomo fore inserire il supporto nel leltore, ottendee che si owii l'inleoccio principole (o owiorlo monuolmenle) e ondore
nello seione ttll&Progrommodone. scojomo lo boro dei progrommisulIo sinisho fno

lrovore lo voce Aulolrnpock, infine


mo

solvo/ln5}olb.

Gnmio

^|iolrlc.d

2n3 Win Magazine

1zl

clicchio-

cE

..

#::la,lg}s1,'#,:.,*

complelomento delsolvotoggio delfile, po siovYio e jn pimo piono, posiomo vedee lo


siomo lonciorlo ed owiore l'insiollozjone che fnestro pncipole. Lo grofico scomo ed es_
owiene in due fosi. Duronte lo pimo, VengG sen2jole e glielemenli pesenli, sono funzionoli

no copioli ifile del pogrommo veo e popioolle finolitd del sottwore. Troviomo infotli futtii
con i pochi e semplici po do sUie, menire compi ed i pubonli per effetluore le opel.ooni
ne|lo secondo, viene. evenfuolnente. instolloto disponibili, come l'impostoione dello cortello
ilcomponenie c++ necessorio oll'esecuone contenente i nb do processore, quello in cui

delpogrommo stesso, che siowieo oulomo- estrorne il conlenuto, i pulsonti per ovviore
ticomenle ol temine delle operooni.
l'eloborozione e l'elenco degliorchivilrovoli.

15

, is."

'dt

lddlt

Process orYtally.'.
Force Unpack oa Join...

'al

gqdi
cca.r.

ar.dx

^!e

ShrrL., inf o...

open cont.iing folde.


Open rvith QuickPar
Open rarith WinRAR
copy arcl'liv nrre(s)

sE
^r
0l7l-!k

SCEGTIAMO tA CARTETTA
Per inizjore |o procedUro

dionolisie recupero deiRle, il pimo

posso do complere lo deinizione dello corlello in cUisono conienuti


gliorchivido processore. Nei due compiin olio o destro, imposiiomo
quello diporlenzo e quello in cuidevono essee solvoii glielemenii
eslotti' clicchiorno, quindi. sulpu]sqnie slo| per owiore l'eloboozione.

Nel riquodro
sulle

o1

centro vediomo l'elenco deifile irovoti ed i dettogli

oioni compiute.

rob.6 |...Ld . tt ....d r otln


. d.L' d6.5d d DdE d.ld
5.!!.r $i
'd!.

tdE

|}!..t

to

tb .'d

J' DLl.

{ rd

a'r lob

Andiomo nel menu lools e selezioniomo lo voce Selllngs. Nello pri


mo schedo dello frnestro che si opre, troviomo iuiie le vocireloiive

oll'impostoone dell'eloborozione dei file. QUi possiomo decidere 5e


includere le sottocorlelle di que|lo indicoto nello icerco degli elementi
do riporore e lo modolild diestroione e di solvologgio degli elemenli
conienuti nell'orchivio processoto.

TI
lil

IMPOSTAZIONI EVENTO

Neto seaone wem se,nE'' clsono olte


Voci con cui posomo regoloe il Unionomenlo

del progrommo. L'owiooulomotico, l'inlervollo di tempo 1o due onolisi successlve, lo siop


nelle estoz'oni se no. c' oobostonlo spo7io
disponibile, lo visuolizoione delle notiiche, lo
ripodUlione diUn segnole sonoro lo soegnimento del PC o lo chiusuro del progromrno ol
lmine dell'elobor(Ejone, sono solo olcuni deg|i
ospetti che possiomo personolore'

t6

!.' l.rc bl

,-'\

I
IV

I
I

!e!ii6'-!

EI
Il

p..k

d.' ' pl!.Ela

!r

dG)

r.'-vtaaacfl

d.ld.d il- to !h. F&'d. &r


xo d.Ll.d b.lo ._^u D.ld.d-.oldd

a t'bs

CANCETTAZIONE ARCHIVI

Lo scneoo Pulge semngs, c' popone orToveo

'

von

coo

o|e'

senli, le Vociriguodonti|o conce|lozjone dei file processoii' Possiomo


quindidecidee di eliminore g|i orchivi Uno Volio eslroili con successo
(e dimontenere olcuni tipi di ile. obifuolmenie diiepilogo). diospetiore
quolche giorno primo diconcellorlimuovendo solo quelli pi Vecchi di
Un certo peiodo ed ilmeiodo do Uti|izore per l'eliminolone, se que|o

normole o quello Permonenie.

j*-'ls.t

b-

'#}"':?.:L1Y}#J,'"-*,

cui possiomo impoore Un rneiodo discojcoe


i'e poco funziono e' oiviomo oo eso''ole
quello con le imposiozioniovonzole. Qui, se-

voje coselle
presenli, possiomo obili10re olcUne inteessonii
Unloni come lo sVUotomenlo dello cronologio oll'uscito, it log delle operoioni compiute,

leionondo o deseleionondo

lo rjcerco

'Jc.!.'

!o n sfv

PmJtl-d&

!..l il6)

b@.r.9ld-e

tdr {.

0..t d.L.lL!B

IMPOSTAZIONI DI ETABORAZIONE
v"dio.o o,o .ome egolore luie irnposroz;onidisponibili.

b-lia+

lndipendentemenie doll'esito delle ozionj del posso prece


denle' per ogni elemento Visuolizoto nell'elenco ol cenio, obbiomo
o disposizione diverse operoz'onine rrenu contesruole che t op'e
cliccordo con il tos'o desFo su ogni singolo file. Possiomo qui.di processoo norrno|menle' o7o.e lestrozione delcontenUlo, oprire lo
cortel|o che lo conliene, oprirlo in WinRo copiorne il nome oppure

i.'"91'q] h,."*;-.-E!q!*iLE-*' ird'.'".a*'c. |i+

a lhp. lo *@ old'

li!
'I

OPERAZIONI DISPONIBITI

concello1o definitiVomente.

7 A6

hy lpB

]e

ouiomoiico dioggiornomenlie

10

disponibilitd od essee Usoio dq olljsoftwore.

lD

l.r-r.

r'!.!-

s-t

rbd-.

i'j'nT]::].'"'o

e'-

finero

de'e

impoozioni, contiene le sloiisilche elotiVe

oll'UIiliQo del po9rommq e olle ooeoZ'o.i


complute sui f e. Do qui possiomo innonzilullo

obilitore lo roccolto dei doti selezionondo


lo cosello Keep slolistic. qJ;ndi. sLccessi
Vorrenle -el iqUod'o ol cento, posslomo
vedere I'elenco deifile eloborolied esirolii
con successo. Cliccondo sul pulsonte Cleor
slollsllc possiorro svLotoe lo coche.
128 Win

N,4agazine Gennaio 2013

g
^

Usiomo un progrommo semplice, mo complelo,


pertrosferire velocemenle doti su ogni supporto

File moslerizzoli
'con un colpo solo
1 I
\ \

Mettiamo il caso di dover usare un programma di


masterizzaz ion e per fare le periodich'e copie di
dei nostri dati.'l softuare pi noti sono
1/ 1/backuv
srcuramentc eccezionali. nulla da dire, inlarri, su
Nero, ma oramai hanno talmente tante funzioni che sono.
innan/itutto. pesanti (perch occupano tantissimo 5pazio)
e poi. si rivelano spesso inutili per chi ha soIo la necessit
di masterizzare. Quel|o che ci serve un programma che
si occupi solamente del suo principale obiettivo, ovvero
la masterizzazione, e che non sia mastodontico e pesantissimo. La soluzione c' e si chiama EasyBurning' Come
gi il nome suggerisce' questo software semplice' ma in

pi anche estremamente completo. Supporta ogni tipo di


lettore' occupa solo 4 MB ed gratuitol E non finisce qui'
perch EasyBurning si integra perfettament con la shell

di Windows, diventando accessibile direttamente dal


menu contestuale! Semplice, per, non significa essenziale,
perch con EasyBuming siamo in gado di masterizzare con
il formato UDF per CD e DVD, su dischi multisessione e
overburning con cartelle multiple e possiamo anche fare
confronti e verifiche tra i dati masterizzati e quelli presenti
sul computer, per la caccia all'errore. Possiamo creare
immagini ISO e anche fare simulazioni per itest. Tutto il
necessario, quindi, a portata di clic.

o Rendiomolo comprensibile
Scodchiomo ilprogrommo e imposfiomolo

in modo do lrodune I'inleilocclo

e i comondiin ilolnno
,n6-c

'fu_fult.&_'

. {co-l'
o.d

(dfu ! s.sb.

L5J

rr

ii:l,:"."#:*xunl

]|

fuqb!fu

. al

rne .

orr'inr.,no delWin .D/DVD

Rom'

lei-

iore, ollendere che si ovvii l'inlerfoccio principole (o owiorio monuolmenle] e ondore nel|o sezione ulilil&Progommozione. scorriomo lo

borro dei progrommisullo sinistro ]no o ovore lo Voce EolyBurning:


selezioniomolo e clicchiomo Sotvo/lnslolto.
Gennaio

m13

Win [y'agaz]ne 129

0'].0

oPteDvD EADissff

!9'4o]!!!!L:

L=j:-

nello selone Utilit&Progommozlone. Bos1o inseire ilsupporto nel

:y,x'"".i[

yJlll."nu.,uuo

oue'o che possiomo ore


esposlo nell'interfoccio ed ben visibile' Le Uniche oltre opzjoniche
obbiomo riguordono opzioni oggiuntive e le opzloni unito. lnserjomo
Un cD mos1erizobile nel nostro moslerizoloe' con questo softwo_
re possiomo mosterizore sio CD che DVD, quindiselezioniomo l'op
zione CD sull'interfoccio del progrommo.
17

s.lNub. 2939_7414
oBstre 395,50MB

BACKUP DI DATI? MUTTISESSIONE

stiomo pe mosierjzore doii ollo scopo di svuotore il disco


rigido, creondo Un orchivio? Utile lo funlone multisessione, che ci
permetle, eventuolmente, di oggiungere oltri doti sullo stesso CD
in un momento successivo. Attiviomolo, spuniondo I'opzione, nel
jquodro che troviomo sullo sinislro. A destro. invece. decidiomo lo
Velocitd dl mosteizozione.

tE OPZIONI UNITA

Se vogliomo overe quolche informozione sul CD che obbio


mo inserilo. come lo confermo che sio effettivomente vuoto, clicchiomo 5U opzione Unitd e. poi, sU lormozlonl dl bose o lnfomooni

oYonzole. Nello fnestro pncipole Vengono eloboole le inormo_


ionie Un messoggio diok ciconfermo ollo fine che ilcD inserito
utilizobile per lo moslerizozione.

L_ Fona

^sn

su sP-Tl (3olo

vInl.TnKlo

L] Nomi dBl l Joligl lunghi 0 03

Disotiva plolondlt solocaBll

i-l Non soivts il lB to.


I jodvtopbndyaalstit

L]Bo LMl

tE OPZIONIAGGIUNTIVE
Nel menu

oplonlogglunllve obbiomo

come quello di creore un CD owiobile, oppure di oprire un Rle lso e


pocedere ollo mosleboone. Nel coso in cuistessimo per utilizore Un
cD di iipo scrjvibile, obbiomo onche lo possibilitd di concellore i doli
presenli per poi pocedefe ollo nuovo mosteizozjone. Per folo obbiomo il menu conc. ropldo dpusclche ho, olsuo. inlerno divese oploni.

c!

NoN Joli6l Etrndo'd (61 6n6)

(nona]meds sll 6 lilli)

lbl sul cD 099916

DVDFDL

il li16

mlo

Toslsla pnm di usala|

TRANs]xo

lo/st jumP odg oit' voluB

calistD

tE VOCI IN FONDO

o|lre inteessonii possibj|i-

td,

T.lo

4 (207

aie)

Non iroscuriomo, poi, le voci che si trovono in fondo oll'interfoccio e che conispondono od ollrettonti comondi. Possiomo
disottivoe lo profondiid delle sottocorlelle, oppure otlivore nomi
Joliel pi lUnghi di quelli siondord o 4 corotteri. L'Ullimo diqUesti
comondi, serve per
4. E oro

10

creolone

di un Rle immogine di tipo ISO level

conlinuiomo con il nostro CD di bockup.

l]lTLEo

A&r5$Hlaql,lO:(9OOll)

iaul

f_;l.l'oro-l

OIAMO UN NOME AT CD

Abbiomo Vis'to diverse oploni e ischiomo di dimeniicore lo


pi bonole, owero lo possibilitd di dore Un nome ol cD inseilo per lo
mostezoone. Troomo il compo in olto o sinislro, pronio per esse_
re oggiornoio. Bene, coso monco oro? Beh, lo scello dei dotiowiomente! clicchiomo sU selezlono corlello. siopre Uno ineslo con il
conlenulo del noslo computer e possiomo ondore o cecore i doti
do mosteizoe.
18

crsrAMo? vlA!

QUondo siomo pronti, cllcchiomo sU Moslelzro, che lrovio_


mo in olto o deslro, occonlo ol menu per lo scelto dello velocitd
dicopio- si ope Uno Rnesiro che ci ripropone le possibili opzioni di
mosteizoione {cD. DVD o file lso) e poici dd lo possibilitd diveficore i doti sjo pmo che dopo lo mostezozione. clicchiomo 5U
conhollo l file plmo dello moslerlzzozlone e poi procediomo con
lo

copioturo.
130 Win Magazine Gennaio m13