Sei sulla pagina 1di 1

4. trad!

i pazienti con SK hanno risultati significativamente inferiori a scale verbali e di performance di


misurazione dellIQ. hanno una minore velocit di processamento delle informazioni, minore
capacit della woking memory, significativamente minori capacit verbali.
i dati della MRI hanno riportato un minore volume totale del cervello, minore VMG e VMB mentre
non cera differenze nel liquido cerebrospinale.
nessuna differenza significativa tra soggetto con SK trattati con testosterone o meno.
stato dimostrato che i pazienti con SK hanno minore VMG bilateralmente allinsula, putamen,
caudato, ippocampo, amigdala, lobo temporale e e corteccia orbitale inferomediale.
il cervelletto destro ed il giro paraippocampale sono ridotti nei soggetti con SK, al contrario,
maggiori sono i volumi nelle regioni del giro postcentrale, nei lobuli parietali inferiori e superiori in
modo bilaterale.
generalmente, i pazienti con SK hanno minore dimensione del volume cerebrale generale dunque
minore VMG e VMB; queste differenze volumetriche probabilmente si sviluppano durante la vita
del feto o la primissima infanzia, sia per il dosaggio genetico dovuto ad un cromosoma X in
eccesso, sia per il livello elevato di testosterone endogeno; il testosterone a livello prenatale non
determina la dimensione globale cerebrale nelle donne, in pi, si riscontrato che non c una
differenza sostanziale nella dimensione cerebrale tra pazienti con SK trattati o meno, e ci, in
accordo con studi precedenti, indica che il testosterone esogeno non ha effetti sul volume globale
dei soggetti affetti da SK. dunque bisogna ancora determinare se il fattore genetico o endocrino
o una combinazione dessi a causare questa differenza nel volume cerebrale.
pervasive differenze nelle aree cerebrali coinvolte nelle funzioni cognitive, minore volume dei
nuclei caudati e putamen, minore volume para e ippocampale, minore volume nel volume
dellamigdala, insila pi piccola. !
un recente studio ha dimostrato linfluenza de testosterone sul feto e come esso fa si che ci sia un
cambiamento nel volume della materia grigia nelle aree temporali, parietali ed orbitofrontali.!
il dosaggio del gene X pu influenzare la dimensione dei lobi parietali e temporali; stata trovata
linfluenza degli androgeni sulle aree cerebrali come lippocampo e il putamen e sulla pi generale
organizzazione cerebrale.
non stata trovata una correlazione tra i risultati ai test neuropsicologici e i volumi di specifiche
aree cerebrali, questo potrebbe essere da attribuirsi al fatto che i deficit psicologici dei soggetti con
SK sono collegati alle micro-architetture pi che al livello generale anatomico.