Sei sulla pagina 1di 43

OPERE DI SOSTEGNO

Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

TIPOLOGIE STRUTTURALI

Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

Normativa: OPCM 3274, NTC 14.01.2008

Requisiti generali di progetto

Funzionalit (durante e dopo)


Ammessi spostamenti permanenti (compatibili)

Criteri di progetto
Materiale di riporto (granulometria controllata e
addensato)
Sistema di drenaggio (tolleranza deformazioni transitorie e
permanenti)
Terreni a grana grossa (drenaggio esteso oltre superficie di
rottura

Metodi di analisi
Non linearit terreno, effetti inerziali, idrodinamici,
compatibilit deformazioni terreno, opera e tiranti
Strutture ordinarie (H<15 m): pseudo-statico
Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

IPOTESI DI BASE (1)


Problema piano
Spostamenti sufficienti ad attivare la spinta
attiva e passiva
Terrapieno omogeneo, dotato di solo attrito
(Mohr-Coulomb)
Superficie di rottura piana, passante per il
piede del muro
Il cuneo di terreno si comporta come un corpo
rigido
Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

IPOTESI DI BASE (2)

Gli effetti inerziali del muro sono trascurabili


Piano campagna regolare
Sovraccarichi uniformemente distribuiti
Assenza di fenomeni di liquefazione o
degradazione
Falda a pc o assente (salvo pc orizzontale)

Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

INTERPRETAZIONE GRAFICA
(Kramer 1996)

Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

INTERPRETAZIONE GRAFICA
(Kramer 1996)

Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

NTC 14.01.2008: Metodi Pseudostatici (M-O)


COEFFICIENTI SISMICI

Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

EQUAZIONI (1): EC8; NTC 2008

kh

arctan
1 kv

1 * 2
Ed H (1 k v ) K Ews Ewd
2
Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

EQUAZIONI (2)
SPINTA ATTIVA
K

'

sen 2 '

sen( ') sen( ' )


2
cos sen sen( )1

sen(

sen(

'
sen 2 '
K
cos sen 2 sen( )
Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

10

EQUAZIONI (3)
SPINTA PASSIVA: = 0
sen 2 '
K

sen(' ) sen(' )
cos sen sen( )1

sen
(

sen
(

Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

11

PUNTO DI APPLICAZIONE
Ed PA PAE

PA ( 0)
PAE Ed PA

Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

12

SPINTA DELLACQUA (1):

Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

13

SPINTA DELLACQUA (1):

Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

14

SPINTA DELLACQUA (1):


Ewd

Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

@0.4H

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

15

SPINTA DELLACQUA (2)


SPINTA IDRODINAMICA
(ACQUA LIBERA A VALLE)
7
q( z ) k h w hz
8

Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

16

LIMITI (M O)
Rapporto tra componente verticale e
orizzontale ()
Sovrastima KPE (come nel caso statico)
Opere che non ammettono spostamenti
Deformabilit terrapieno
Amplificazione (Opere alte)
Differenze di fase

Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

17

SUPERFICI DI ROTTURA CURVILINEE

Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

18

SUPERFICI DI ROTTURA CURVILINEE

Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

19

MODIFICA DEI COEFFICIENTI DI SPINTA

Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

20

OPERE NON SOGGETTE A SPOSTAMENTI

Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

21

ANALISI ELASTICA: SPOSTAMENTI


IMPEDITI
1 Vs
f
2 4H

ah
Peq H
Fp
g
2

M eq H 3
heq

M eq
Peq

ah
Fm
g

0.63H

OPCM 3274
ag
2

H
d /2
I
@H
g
Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

22

DEFORMABILITA TERRAPIENO
Metodi pseudo-dinamici (Steedman & Zeng 1990)
Differenza di fase
Accelerazione variabile con z
Dipendenza da H/l (lunghezza donda = Vs/f)

Principali conseguenze:
Amplificazione (muri alti)
Punto di applicazione

Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

23

DEFORMABILITA TERRAPIENO

Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

24

OPCM 3274, NTC 2008: OPERE ALTE


H> 10 m: analisi di amplificazione (free-field) e
uso di Sag media

Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

25

CALCOLO SPOSTAMENTI: NEWMARK


T Fh ( PAE )h

N W ( PAE ) v
T N tan( )

Fh

ay
g

( PAE )h PAE cos( 90 )


( PAE ) v PAEsen( 90 )

PAE cos( 90 ) sen( 90 ) tan

a y tan
g

Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

26

CALCOLO SPOSTAMENTI
Analisi statistica degli spostamenti indotti dal
sisma (casi reali e sintetici)
Richard & Elms (1979)
2
3
v max
amax
d 0.22
a4y

Whitman & Liao (1985)


2
330 v max
d
exp(9.4a y / amax ) SD
amax

Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

27

CALCOLO SPOSTAMENTI

Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

28

PROGETTO AGLI SPOSTAMENTI


AMMISSIBILI
Definire un opportuno valore di d
Definire amax e vmax
amax =agRSsST
vmax = 0.16STCamax

Calcolare ay

2
3
v max
amax
d 0.22
a4y

Si determina il peso W che assicura Fs=1

PAE cos( 90 ) sen( 90 ) tan

a y tan
g

Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

29

OPCM 3274, EC8, NTC 08: MURI A GRAVITA


VERIFICHE:
Stabilita globale (idoneita)
Slittamento (metodo delle forze o spostamenti
ammissibili)
Rottura generale

AZIONI:
Spinte (statica + dinamica) terreno
Spinte acqua (dinamica, EC8)
Forze inerzia muro
Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

30

OPCM 3274, EC8, NTC 08: MURI A MENSOLA


VERIFICHE:
Stabilita globale (idoneita)
Slittamento
Rottura generale

AZIONI
Spinte (statica + dinamica) terreno
Spinte acqua (dinamica, EC8)
Forze inerzia muro (solo orizzontale)

RESISTENZA STRUTTURALE (Rd>Sd)


Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

31

OPCM 3274, EC8, NTC 08: MURI A MENSOLA

Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

32

OPCM 3274, EC8, NTC 08: MURI A MENSOLA

Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

33

OPCM 3274, EC8, NTC 08: OPERE FLESSIBILI


VERIFICHE:
Stabilita globale (idoneita)
Slittamento
Rottura generale

AZIONI
Spinte (statica + dinamica)
terreno
Spinte acqua (dinamica, EC8)

RESISTENZA
STRUTTURALE (Rd>Sd)
ANCORAGGIO,
LUNGHEZZA
DINFISSIONE
Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

34

OPCM 3274, EC8, NTC 08: OPERE FLESSIBILI

Le Ls (1 1.5 S s ST agR )

Re sistenza sufficient e
Compatibil it deformazio ni
Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

35

Stabilit globale

TERRE ARMATE

Stabilit interna

Rinforzi estensibili
Rinforzi inestensibili
Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

36

ESEMPIO: MURO A GRAVIT

1,4m

Sabbia densa

85

' 40o
18 kN

4m

m3

ag 0,15 g

SS 1,20

(Terreno classe B)

2,6m

ST 1,00
Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

37

ESEMPIO: MURO A GRAVIT


Configurazione di verifica 1: Accelerazione sismica verso lalto
a
f '= 40
M = 1,25
kh m max kv 0.5 kh
g

a g = 0,150 g
k h = 0,043
m = 0.24

f 'd = 34
d = 24
= 85
= 5
= 2.5
Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

SS = 1,20
k v = 0,022

K AE = 0,342

W
kvW

K AS = 0,312

khW

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

38

ESEMPIO: MURO A GRAVIT

Configurazione di verifica 1: Accelerazione sismica verso lalto

3
kN/m
23
=
cls

PAE = 48

khW muro

kN/m

kvWmuro

Wmuro

Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

Wmuro=184 kN/m

P AS = 45

kN/m

P AE = 3

PAE

PAS

0.5h
0.33h

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

39

kN/m

ESEMPIO: MURO A GRAVIT


Configurazione di verifica 1: Accelerazione sismica verso lalto

VERIFICA A SLITTAMENTO
N Ed=
203
kN/m

N Ed PAE ,V Wmuro (1 kv )

F Rd =

90

kN/m

FRd N Sd tan d

T Ed=

50

kN/m

TEd PAE , H Wmurokh

FRd TEd
Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

40

ESEMPIO: MURO A GRAVIT


Configurazione di verifica 2: Accelerazione sismica verso il basso
f '= 40
M = 1,25 kh m amax kv 0.5 kh
g

a g = 0,150 g
k h = 0,043
m = 0.24

f 'd = 34
d = 24
= 85
= 5
= 2.4
Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

SS = 1,20
k v = 0,022

K AE = 0,340
K AS = 0,312

W
kvW

khW

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

41

ESEMPIO: MURO A GRAVIT

Configurazione di verifica 2: Accelerazione sismica verso il basso

3
kN/m
23
=
cls

PAE = 50

Wmuro=184 kN/m

kN/m

khW muro

PAS = 45

kN/m

P AE =5

PAE

kvWmuro

Wmuro

Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

PAS

0.5h
0.33h

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

42

kN/m

ESEMPIO: MURO A GRAVIT


Configurazione di verifica 2: Accelerazione sismica verso il basso

VERIFICA A SLITTAMENTO

N Ed PAE ,V Wmuro (1 kv )

N sd =

212

kN/m

F Rd =

94

kN/m

FRd N Ed tan d

T sd =

52

kN/m

TEd PAE , H Wmurokh

FRd TEd
Normativa sismica
Diego Lo Presti & Nunziante Squeglia
Dipartimento di Ingegneria Civile Universit di Pisa

Ordini degli Ingegneri delle Province di Lucca e Massa Carrara

43