Sei sulla pagina 1di 2

Yahoo! Mio Yahoo!

Mail Cerca
sul Web Cerca
Benvenuto
[Esci, Il Mio Account] Inizio - Aiuto

Pubblicità

Home page Investimenti Notizie e analisi Finanza personale Convertitore valute Portafoglio

Top news Titoli caldi Analisi tecnica Risultati societari Ratings Video Tutte le notizie Forum Sondaggi

Dividendi

IN EVIDENZA: Cerchi casa? Controlla tutte le offerte! Forum: leggi gli ultimi messaggi La normativa Mifid

Inserire azienda o codice Italia 6 Quotazione | Cerca su Y! Finanza

Cerca nel Web

Venerdì 18 Settembre 2009, 7:51

La scorciatoia del Casinò

Di Stefano Bassi

Ormai già lo sappiamo a memoria... Quotazioni


La marea di miliardi che i contribuenti hanno prestato aggratis (e senza avere
voce in capitolo) al sistema bancario delle too-big-too-fail è finita soprattutto nel CREDITO
trading sfrenato, creando così una bolla onnicomprensiva che fa salire TUTTO BCI.SN 0.00 +0.00%
contemporaneamente...anche gli esatti contrari (per es. assets speculativi e beni Mondo AS
Pubblicità rifugio). MONDO.CO 0.29 -6.45%
Un'orgia rialzista
FTSE MIB
che regala utili Migliori e peggiori
stellari (e non
ripetibili) alle banche che così cercano di
tappare le falle, mentre continuano a pagarsi
bonus da sceicchi.

Fa tenerezza Obama che nel suo recente


discorso a Wall Street ha tuonato "non avete
imparato nulla", "i contribuenti americani non vi
aiuteranno di nuovo", "dovete aiutare Main
Street, l'economia reale"...
Facciamo finta che sia sincero e che ignori
come l'amministrazione che presiede,
sfruttando la sua popolarità da Super-eroe
della Marvel ed un'amplificato scenario da "fine
del mondo", abbia fatto passare un epocale
piano di sostegno alla lobby bancaria,
socializzandone le perdite colossali...
I TEMI DEL GIORNO
E questo gioco delle parti va di moda in tutto il
▪ Gli investitori sono fiduciosi mondo: governi e banche centrali strigliano le
▪ La sterlina è sotto pressione banche dicendo che non aiutano l'economia
▪ Da Lehman alle credit card reale, che non erogano credito in cambio degli
aiuti di stato ricevuti in regalo...
▪ Il prezzo dell'informazione Ebbene DICIAMOLO CHIARO: sono BALLE!
▪ Cos'è il rendimento "sincero"? Lorsignori lo sapevano benissimo che sarebbe
▪ Strategie per trovare casa... finita così, che i soldi dei contribuenti
sarebbero finiti soprattutto in speculazioni
VIDEO NEWS | ULTIM'ORA autoreferenziali...
ANZI è proprio questa LA VIA che Lorsignori
hanno scelto consapevolmente, la
SCORCIATOIA DELLA BOLLA (semi-mascherata da approccio keynesiano) che attraverso uno stellare rialzo
di tutti gli assets tradabili del mondo spera di ripianare attraverso la via più breve le voragini aperte dalla Crisi
nel sistema finanziario, e consequenzialmente di far ripartire anche la fiducia e l'economia...(e poi tutti i giorni
Lorsignori hanno la faccia tosta di ripeterci che la finanza non deve predominare sull'economia reale...).
Non a caso questi piani di aiuto sono stati erogati ponendo condizioni minime e non a caso le uniche riforme
messe in cantiere sono state focalizzate su falsi bersagli ad effetto scenografico.
Nota: riconosco che in Italia con i Tremonti Bond è stato fatto uno dei rari tentativi di vincolare gli aiuti alle
banche in cambio di aiuti all'economia reale. Non a caso le banche italiane hanno fatto di tutto e di più per
evitarli come la peste...Ma anche questa felice eccezione italiana ha una causa "tutta italiota" sulla quale per
non mi esprimo.

...E' come se il Signor Rossi fosse in bolletta ed oberato di debiti colossali a causa di investimenti sconsiderati,
della mania di giocare al casinò e di una condotta di vita da cicala impenitente: dovrebbe andare ad Aramengo
come si dice qui al Nord...ovvero fare fallimento e finire in galera per debiti nel paese di Aramengo dove
esisteva l'istituto di pena specializzato nel punire i debitori insolventi oppure dovrebbe lavorare forzatamente
per ripagarsi i debiti.
Invece lo Stato non solo evita di punirlo...ma gli fa sparire la maggior parte dei debiti con una legge ad hoc e gli
presta aggratis i soldi dei contribuenti...sussurandogli di nascosto: vai al Casinò di Passarano Marmorito (vicino
ad Aramengo) e giocati per 6 mesi di fila i soldi dei contribuenti...del resto giocare d'azzardo è quello che sai
fare meglio...
Non ti preoccupare che abbiamo taroccato la Roulette ed al banco sono tutti amici nostri...
Con i soldi delle vincite milionarie ti compri lo Yacht, te la spassi in coca-parties a Montecarlo con VIP's &
Escort ed ogni tanto fai un po' di beneficienza a qualche piccola impresa del Nord-est...così tanto per far scena
e tacitare un po' il possibile rumoreggiare dei prestatori di prima istanza, ovvero i contribuenti...
Quando hai vinto abbastanza soldi, con calma e se ci riesci, ci ripaghi i debiti anche solo parzialmente e poi si
vedrà.
Mentre il Signor Rossi gioca come un matto al casinò e vince, vince, vince...lo Stato tuona pubblicamente:
"Signor Rossi! Ti abbiamo dato i soldi dei contribuenti per redimerti! Per prestarli ai bisognosi! E tu te li giochi al
Casinò o te li spendi per andare ad Escort...Carognone! Mo' cambiamo le regole e facciamo in modo che la
prossima volta tu vada ad Aramengo! Col pesce che ti prestiamo di nuovo i soldi delle casalinghe, dei
pensionati, degli spazzini per giocarteli al Casinò!"
Poi la sera tardi, quatto quatto... lo Stato telefona al Signor Rossi e gli sussura: quanto hai guadagnato oggi?....
Boh...che vi posso dire: magari hanno ragione Lorsignori: il Casinò è la panacea dei mali del Mondo
(Copenhagen: MONDO.CO - notizie) .

In ogni caso a riprova di tutto questo bel quadretto, un interessante articolo del Telegraph illustra come
l'erogazione del Credito (BCI.SN - notizie) bancario negli USA si sia contratto ad un ritmo da Grande
Depressione: -14% in 3 mesi (dato di agosto), pur avendo ricevuto una marea di miliardi dallo Stato.
Si assiste ad una deflazione del credito, degli stipendi, degli affitti etc: tutto si contrae mentre tutti gli assets si
espandono ininterrottamente...qualcosa non torna.
L'autore dell'articolo conclude che questa situazione potrebbe portare ad una Recessione a doppia "W".
Che la contrazione del Credito sia un male assoluto è tutto da dimostrare...Di "quel" Credito che permetteva
alle cavalette americane di cambiare auto ogni anno, cucina ogni due e moglie ogni tre. Ma questa è un'altra
storia.

Stefano Bassi
http://lagrandecrisi2009.blogspot.com/

Per ulteriori informazioni visita il sito di Trend Online


Scopri le migliori azioni per fare trading questa settimana!

Commenta questa notizia sui forum di Yahoo! Finanza