Sei sulla pagina 1di 2

Acqua Bene Comune

tiasestorepudamsime tiasestorepudamsime
nonsequidebistioste nonsequidebistioste

m
ff
mUnaagrande
u tconquistae u moggi fperui g cittadini
it pugliesi:
e tla uGiunta
te Regionale
n dhai mauteumfugitetutendi
approvato il disegno di legge regionale che sancisce il principio dell’acqua
tcome
ia benes e sdell’umanità,
comune tore comepproprietà
uda ms
collettiva, i m ee
essenziale tiasestorepudamsime
insostituibile per la vita, non assoggettabile a leggi di mercato. Il suo
napprovvigionamento
o n s e qsarà udifeso
id e b dalla
e garantito is ti
Regione os
Puglia. te
La legge nonsequidebistioste
msancisce
aut il principio
eum secondo
f ucuigil i servizio
t eidricotu integrato
t eèn privo
ddii mauteumfugitetutendi
rilevanza economica e deve essere sottratto da ogni regola della
tconcorrenza.
iasestorepudamsime tiasestorepudamsime
nIlPugliese
disegno di legge istituisce l’azienda pubblica regionale “Acquedotto
o n –sAqp”, eq cheu i dall’Acquedotto
subentra e b i spugliese t is.p.a. o se t saràe nonsequidebistioste
mamministrata
a u tineforma um di azienda
fug pubblica
it regionale
e tpriva
ut di scopo
e ndi d lucro
i mauteumfugitetutendi
che potrà eventualmente gestire attività diverse dal servizio idrico
tintegrato,
i a attraverso
s e sla t ore
costituzione p uanche
di società d amiste,
m purché
s iglimutilie tiasestorepudamsime
nsiano utilizzati per migliorare il servizio. Per garantire inoltre la disponibilità
e l’accessos
o n e qcome
all’acqua ui dinviolabili
diritti e bdell’umanità,
i s tili o sdi legge
disegno te nonsequidebistioste
mistituisce
a u un tfondoe uregionale
mfu perg il diritto
it all’acqua
e t edu unote di solidarietà
ndi mauteumfugitetutendi
internazionale. Il primo mira a garantire il livello essenziale di accesso
tall’acqua
ias per e sto
soddisfare r edipvitaudidogni
i bisogni a cittadino,
m s igarantiti me tiasestorepudamsime
ngratuitamente
a o n sglie
rimuovere
e a carico della fiscalità generale, mentre il secondo tende
q ueconomici
squilibri ide bi
e sociali e as tio
contribuire ste
a garantire il nonsequidebistioste
mdiritto
au all’acqua
t epotabile
u m afquelle ug popolazioni
i t echetnon uhanno
t eaccesso
n daii mauteumfugitetutendi
servizi idrici. È anche questa la Puglia migliore.
tiasestorepudamsime tiasestorepudamsime
n o n s e q u i d e b i s t iNichi os Vendola
te n o n s ePer
qu l’Acqua
ideb Pubblica
istioste
mauteumfugitetutendi mauteumfugitetutendi
mauteumfugitetutendi mauteumfugitetutendi
t
ti ia as se es st to or re ep pu ud da am ms si im me e ti
t iaasseesstto orreep puudda ammssi
imme
e
n
no on ns se eq qu ui id de eb bi is st ti io os st te e no
n onnsseeVendola
qu
q uii Presidente
de
d ebbiis s tiio
2010
t os
stte
e
m
ma au ut te eu um mf fu ug gi it te et tu ut te en nd di i ma
m auutte
eu ummffuuggi itteet tuut
teen
nddi
i
Cosa è stato fatto: Cosa puoi fare tu:
tiasestorepudamsime tiasestorepudamsime
nonsequidebistioste nonsequidebistioste

ff
m1.aApprovato
u t e uil m disegno
f udiglegge
i tregionale
e t uche te sancisce
ndi il m1.aNon
u tdimenticare
e u m fdiuchiudere
git il rubinetto
etut mentre
e nusi dloi
t i principio
a s e dell’Acqua
s t o r come
e p bene
u
assoggettabile a leggi di mercato;
d dell’Umanità,
a m s i none
m t i spazzolino;
asestorepudamsime
nonsequidebistioste nonsequidebistioste
2. Applica ai tuoi rubinetti il Frangiflusso, permette di
m2.aRiduzione
u t e udelle mf u gdell’Acquedotto
perdite itetut end
Pugliese coni m aridurre
ute gli u m fd’Acqua
sprechi u g ifinotale50t%;u t e n d i
t i 40
amilioni
s e dismetri
t ocubi
r d’acqua
e p urisparmiati;
damsime tiasestorepudamsime
nonsequidebistioste n3.o Meglio
nse q u della
la doccia i dvasca;
ebistioste
m3.aRisparmio
u t e udim5fmilioniugi di teuro
e t uall’anno
t e ngrazie
di mauteumfugitetutendi
all’internalizzazione del servizio di depurazione
t i dell’Acqua;
asestorepudamsime t4.i Per
as il etuosgiardino
t o rscegli
e pdiuinstallare
d a mun s sistema
ime
nonsequidebistioste n o d’irrigazione
n s e qaugoccia, ide la tua
bi pianta
st riceverà
ios l’acqua
te
che veramente le serve;
m4.aIncentivi
u t e alu miglioramento
m f u g idell’efficienza
t e t u tdele sistema
ndi mauteumfugitetutendi
t i irriguo
a s(PSRe s2007/2013).
torepudamsime t5.i Le
as estorepudamsime
piante esotiche sono belle, ma per il proprio
nonsequidebistioste n o giardino
n s eèqsempre uid meglio
e bscegliere
i s t piante
i o sadatte
te
mauteumfugitetutendi m aall’ambiente
u t e u in mcui
fviviamo.
ugitetutendi
tiasestorepudamsime tiasestorepudamsime
nonsequidebistioste nonsequidebistioste
mauteumfugitetutendi mauteumfugitetutendi
mauteumfugitetutendi mauteumfugitetutendi
t
ti iaas se esst to orre eppu ud da am ms si im me e ti
t iaas se es st to or
re ep pu ud da am ms si im me e
n
no onns se eq qu ui id de eb bi is stti ioos st te e no
n onns se eq qu ui idde eb bi is st ti io os st te e
m
ma au ut te euum mf fuug gi it te et tuut teen nd di i ma
m auut te eu um mf fu uggi it te et tu ut te en nd di i