Sei sulla pagina 1di 4

ILMITOSOLAREParteseconda

Riferimenti
:
ICronache,2829IICronache,19
GionaMatteo2:131412:4016:1519Giovanni,3:30
1aCorinzi10:44Apocalisse12

ComeilSoledeve fuggire davanti allapotenzadelletenebre,cospureidivinidatoridi


luce vengonoperseguitati daipoteridelmondoecostrettiafuggire,ma comelastrodel
giorno,essi riesconoadeluderli.Gessfugg allapersecuzionedireErodeil reKansa
elareginaMayasvolgonounanalogoruoloperaltrereligioni(1).
Il battesimohaluogoquandoilSoleattraversailSegnodellAcquarioequandopercorre
il Segno dei Pesci, in marzo, abbiamo il periodo di digiuno degli Iniziati, dato che il
Segno deiPescilultimo deiSegnidel Sud. Aquestepoca labbondante
ammassodi
provviste ottenute mediante le generose distribuzioni del Sole dellanno precedente
quasiconsumato,percuiscarseggianoglialimentiperluomo.
IlnutrirsidipescedurantelaQuaresimaunaconfermadelloriginesolaredeldigiuno.
Al21marzo,nellequinoziodiprimavera,ilSoleincrocialequatoreilperiododella
messa incroce o crocifissione,perchallorailSoleDio incominciaadarela sua vita
sotto forma di nutrimento ai suoi adoratori, facendo maturare il grano eluvadacui si
ricavanoilpaneeilvino.
A tale scopo deve abbandonare lequatore e risalire verso lalto. Lumanit non
otterrebbe alcun beneficio spirituale se i suoi salvatori rimanessero con lei per
conseguenza salgono al cielo come Figli (o Soli) di giustizia soccorrendo dallalto i
fedeli,comeilSoledallaltodeicieli.
Il Sole raggiunge il punto di declinazionepi elevatodurante il solstizio destate, al21
giugno. Allora egli siedesul Tronodel Padre, il Sole delprecedenteanno,manonpu
rimanervi pi di tre giorni, scende in seguito verso il suo nodo occidentale. Anche i
salvatori dellumanit salgono al Trono delPadre per rinascere poidi tempo in tempo,
perilbenedellumanit.VeritcontenutanelcredodiNicea:EdilEgliritorner.
Il movimento noto come precessione degliequinoziin base al quale(al 21 marzodi
ogni anno) il Sole incrocia lequatorein un punto sempre diverso, determinailsimbolo
delsalvatore.
Allepoca della nascita di Ges il Sole incrociava lequatoreceleste a circa 5gradi nel
Segno dellAriete, per questo CristoGes era lAgnello di Dio (Giov. 1:36). Vi fu
discussione in merito, alcuni ritenevano che per effetto della cosiddetta orbita
dinfluenza la forza del Sole fosse realmente nel Segno dei Pesci e che il simbolo di
Cristoavrebbedovutoessereunpesce.

Convaliderebbe questa tesi la mitra dei vescovi appunto a forma di testa di pesce.
Allepoca di Mitra, salvatore persiano, il Sole incrociava lequatorenelSegno delToro
per cui Mitra rappresentatoin groppa aduntoro.Da cinacque lusanzain Egitto di
adorareilBueApis.
Attualmente lequinozio primaverile a 10gradi circa nelSegnodeiPesci,cosicchse
unsalvatoredovesse ora nascere sarebbe un uomo pesce, comeGiona diNiniveche
passtregiorninelventrediunabalena.
Questaallegoria pure rappresentatanel firmamento,poichs svolta in cielo prima
dessere realizzata in terra e noivediamo ancora nei cielistellatiGiona,lacolomba,e
Cetus,labalena.
Ilsignificatoterrestrediquestallegoriasarsviluppatoinunaprossimalezione.
Lequattrolettere chefiguraronosullacroce di Cristo e ilsistemadistabilirelaPasqua
in commemorazione della crocifissione conferiscono allargomento un carattere
cosmico.
Le lettere INRI significano generalmente Ges Nazareno Re dei Giudei, ma esse
sono pure le lettere iniziali dei nomi ebraici dei4elementi:Iam (acqua),Neur(fuoco),
Ruach(ariaospirito),Iabeshah(terra).
Sarebbe assurdo fissare lanniversario della morte di un uomo comedeterminata la
festa di Pasqua con il Sole e laLuna,ma Pasqua unafestivit solareeilCristo una
Entit cosmica che connessaal Sole,luminare fisico e apportatore diluce spirituale.
Quando il Sole abbandona il suo trono al solstizio destate e avanza verso il nodo
occidentale (22 agosto) entranel Segnodella Vergine.Tresettimanepitardi,allorch
abbandona questo Segno, la Nativit, poich, in tale circostanza, il Sole sembra
nasceredallaVergine.
Il versetto seguente tratto da un passaggio dellApocalisse ha un significato
astronomico : Una donna avviluppata di Sole, la Lunasotto isuoi piedi,apparve nel
cielo.
Questo fenomeno si produce nel mesedi settembre subitodopo ilNovilunio.In effetti,
vista dalla Terra, il Sole copreo abbaglia il Segno della Vergine per tutto ilmese. Poi,
quando la Luna termina di essere in congiunzione con il Sole, pare che essa si trovi
propriosottoipiedidellaVergine.
Giovanni Battista ha detto parlando del Cristo : Egli deve crescere, ed io devo
decrescere(Giov.3:30).
Giovanni Battista simboleggiail Sole al solstizio destate allorchilsuosplendoreinizia
adiminuire, mentre ilCristoconlasuanascitaaNatalesiidentificaalSolenuovamente
natochefacrescerelalunghezzadelgiornofinoametestate.
Rago, eminente autorit massonica francese, dice che la leggenda di Hiram Abiff (il
Figlio della Vedova, il Grande Architetto del Tempio di Salomone ed eroe della
2

leggenda massonica) unallegoria astronomica che rappresenta il Sole nei mesi


successivialsolstizioestivo.
Il Tempio diSalomoneilnostro sistema solare checostituiscela grandescuoladella
vita per lumanit in evoluzione. Le grandi linee della sua storia passata, presente e
futurasonoscrittenegliastriepossonoessereosservatedatutti.
Sotto laspetto microcosmicoilTempio diSalomonepureilcorpodelluomonelquale
lEgosievolve,comeDiosevolvenelgrandeuniverso.
Hiram Abiff, il Grande Maestro del Tempio, ilSoleche percorre (apparentemente),i
Segni dello Zodiaco, interpretando il dramma mistico della leggenda massonica.
Nellequinozio di primavera il Sole abbandona il Segno acqueo deiPesci, femminilee
docile, per entrare nel segno di fuoco, bellicoso, marziale, energico, dellAriete (il
MontoneoAgnello)nelqualeinesaltazione.
Egli riempie laTerradi un fuoco creatoreche viene subitoraccoltodagli innumerevoli
spiriti della Natura che costruiscono il Tempio della nuova annata (2). Le forze
fecondatrici fanno germinare miriadi di semi, che sonnecchiano nel suolo, e la terra
viene copertadaunavegetazionerigogliosa,mentregliSpiritiGruppiaiutanoglianimali
egliuccelliaffinchsimoltiplichino(3).
La leggenda massonica narra che Hiram Abiff batteva colpi colmartelloperchiamare
gli operai al lavoro, edilsimbolo dellAriete,dal qualeiniziaquestameravigliosa attivit
creatrice,rappresentato dalledoppiecornadellAriete,chesembranoleduepuntedel
martello.
Durante lestate ogni forma vivente intona canti di gratitudine al Sole, perci Hiram
chelorappresentadlaparola,ciolavita,aognicosa.
Quando al 21 settembre il Sole entra nei segni australi dellequinozio autunnale, la
Natura divienemuta e Hiram il Sole nonpupidarelaparolasacra.Incontraallora
tre assassini i Segni zodiacali della Bilancia, dello Scorpione e di Sagittario che il
Soleattraversainottobre,novembreedicembre.
Il primo di essilo colpisce con unariga lunga24pollici(emblemadelle24orepercorse
dalla Terra per fare un giro attorno al suo asse) il secondo con una squadradi ferro
simbolizzante le 4 stagioni da ultimo riceve il colpo mortaledal terzoassassino con
un maglio il quale, avendo una forma rotonda, significa che il Sole ha compiutoil suo
cicloemuoreperlasciarepostoaquellodelnuovoanno.
GliIniziatidei templi egizieranochiamati phreemessen", cio figlidelleluceperch
avevanoricevutolalucedellaconoscenza.
Questonomevennepoitrasformatoinframassone.
Possiamo concludere che la lotta fra luce e tenebre nel mondo fisico si riconnette
strettamentenellaScritturedelledifferentireligioniconilconflittofraleforzedivitaedi
lucespiritualecontroquelledellignoranzaedelloscurantismo.

Questa verit era universalmente diffusa fra i popoli nei tempi antichi. I miti degli
uccisori didraghi racchiudono lestesseverit.IGreciraccontanolavittoriadiApollosu
Pitone e quella di Ercole sul drago delle Esperidi gli Scandinavi narrano la lotta di
Boewulfper uccidereildragodi fuoco,e la vittoriadiSigfridosuldragoFafner,equella
diS.Giorgiocheucciseildrago.
Nellattuale periodo materialistico queste verit sono relegate nelloblio o se ne parla
come di leggende senza alcun fondamento di verit, ma verranno tempi, e non sono
molto lontani,in cuiquestereliquiedelpassatoritornerannoinonoreinquantoconcrete
espressionidigrandiveritspirituali.

1)Nellamitologiaind,KansailrediMathura,figliodiUgrasenaesecondocuginodiKrishna.

2) La scienza occulta afferma che gli spiriti della Natura sono degli esseri in evoluzione che
costruiscono le piante formano i cristalli dei minerali e, concordementeanumeroseGerarchie,
lavoranoattornoanoi,invisibili,percrearelanatura

3) Lo SpiritoGruppo unentit funzionante nei mondi spirituali che possiede un corpo


spirituale compostodaungrannumerodispiritiseparatidianimali,comedelrestoluomohaun
corpo composto da uno sterminato numero di cellule, aventi ciascuna di esse una coscienza
individuale. Egli (lo SpiritoGruppo) evolve inviando i differenti spiritidianimalinellaformadi un
corpocheeglicrea.

Potrebbero piacerti anche