Sei sulla pagina 1di 3

Punjene lignje

lignje
krumpir
1 svjea paprika
1 rajica
5-6 renjeva enjaka
1 dcl bijelog vina (mukat)
0,5 dcl maslinova uja
1 lica krunih mrvica
nasjeckani perin
sol, papar
1. Oistite lignje (koliinu odredite po svojim eljama i potrebama ). Odvojite
krakove i usitnite ih. Usitnjenim krakovima dodajte narezani enjak i perin te
licu krunih mrvica.
2. To sve fino izmijeajte te time punite lignje. Kad ste ih napunili krajeve
zatvorite akalicama
3. Sada kada su lignje pripremljene vi vadite svoju omiljenu keramiku,vatrostalnu
ili neku drugu posudu i u nju sloite lignje.
4. Ulijte maslinovo ulje i vino. Oguljeni krumpir nareite na okrugle ploke i
stavite ga oko lignji. Nareite papriku na trake,rajicu na komade i dodajte
lignjama.Ako volite(mi volimo pa sam ga stavila)ogulite par renjeva enjaka i
bez rezanja ga razmjestite po posudi. posolite,popaprite i dodajte usitnjeni perin.
4. Sve u posudi lijepo rukama malo promijeate da se svi sastojci promu ,stavite
na posudu foliju i stavite pei u zagrijanu penicu na 220C.
5. Tako peete 30 minuta. Kada otkuca 30-ta minuta maknite
foliju ,smanjite na 200 C i pecite 15-tak minuta.Pred kraj (oko
10 minute) otvorite penicu i samo jednom okrenite sve lignje da
se i druga strana malo zapee.
Mi svi stvarno jako volimo lignje i openito sve morske plodove,ali
ovakva kombinacija punjenih lignji u fantastino ukusnom tou
nam je najmilija.

Ingredienti
Pane Mollica

100 grammi
Calamaro

1.5 chilogrammi
Patata

1 chilogrammo
Uova

1
Acciughe O Alici Sott'olio

4
Cipolla

1
Pomodoro Polpa

q.b.
Prezzemolo

q.b.
Origano

q.b.
Pepe

q.b.
Sale

q.b.
Olio Di Oliva Extravergine

q.b.
Aglio

1 spicchio

Preparazione
1) Scalda il forno a 180 gradi. Lava velocemente i calamari sotto acqua
corrente. Stacca i tentacoli dalle sacche e tritali grossolanamente. Spella

l'aglio e la cipolla, tritali, mettili nella padella, unisci 3 cucchiai di olio e fai
appena colorire il trito a fuoco basso. Unisci i tentacoli, 2 cucchiai di polpa
di pomodoro e le acciughe sgocciolate e tritate non troppo finemente.
Regola di sale e pepe e cuoci per circa 5 minuti, alzando un poco la
fiamma. Lava il prezzemolo, asciugalo e tritalo bene.
2) Togli il sugo dal fuoco, lascialo raffreddare e unisci la mollica di pane
bagnata in poca acqua e poi strizzata e 2 cucchiai di prezzemolo tritato.
Aggiungi l'uovo, amalgamalo bene agli altri ingredienti e suddividi il
composto ottenuto nelle sacche dei calamari, chiudendo l'imboccatura con
un paio di stecchini di legno, per evitare che il ripieno esca dalla sacca.
3) Sbuccia le patate, lavale, asciugale con un telo pulito e tagliale a fette.
Scottale per circa 2 minuti in acqua bollente, sgocciolale, tuffale in acqua
ghiacciata, sgocciolale ancora e disponile nella pirofila unta con un velo
d'olio e spolverizzale con abbondante origano, sale e pepe. Sistema i
calamari sul fondo di patate e irrora il tutto con un filo d'olio, poco sale e
pepe. Cuoci nel forno, gi caldo, a 180 gradi per circa 40 minuti,
bagnandoli, se necessario, a met cottura con 1/2 bicchiere di vino bianco
secco e coprendo con un foglio di alluminio. Porta in tavola e servi.