Sei sulla pagina 1di 32

Ilki Yang

Accendi il tuo

Spirito
Guerriero
e vinci!

ILKI YANG DEVELOPMENT

Ilki Yang

Accendi
il tuo Spirito
Guerriero
e vinci!

Accendi il tuo Spirito Guerriero e vinci!


Autore: Ilki Yang
Copyright 2014 -Tutti i diritti sono riservati
Immagine di copertina, elmo samurai: 123RF Stock Photos
n.19121165 e n. 26503560
Il presente ebook pu essere usato esclusivamente per finalit di carattere personale. Tutti i contenuti sono protetti dalla
legge sul diritto di autore. I diritti di riproduzione e traduzione
sono riservati. Nessuna parte di questo ebook pu essere
utilizzata, riprodotta o diffusa con qualsiasi mezzo senza autorizzazione scritta dellautore

Ilki Yang
Coach per la formazione dello sviluppo aziendale e individuale.
Mentor - coach di leadership per imprenditori e manager,
atleti, professionisti e persone che vogliono migliorare la
propria performance. Ha lavorato per grandi gruppi multinazionali e fornito consulenze multisettoriali per piccole medie
imprese aiutandole nella crescita. Esperto di discipline orientali, diffonde la cultura orientale in occidente in ambito professionale e personale.
La sua metodologia semplice ed efficace da applicare nella
vita quotidiana. Tiene corsi e workshop su tematiche di lavoro
e crescita personale. Migliaia di persone hanno partecipato ai
suoi seminari, percorsi, coaching e hanno ottenuto cambiamenti positivi nel loro contesto di vita e di lavoro.

Dedico questo libro a te,


che stai combattendo per vincere
i momenti diff icili nella tua vita,
giovane o meno giovane
nell et e nello spirito,
a te che senti il bisogno
di avere una vita pi signif icativa,
di vivere e lavorare con pi passione,
di trovare nuova ispirazione
per dare un senso forte e chiaro
alla tua esistenza.

Al guerriero che siamo


Il mio cuore un grande guerriero.
Il tamburo dattacco accende
la fiamma della mia anima di guerriero.
Guardo il mio braccio che da lungo tempo
la mia forza che mi accompagna.
Vado a conquistare la mia vita
sulla vetta della luce che illumina la mia strada.
Sprono il cavallo mi lancio nella battaglia.
L, c la mia via di guerriero.
Combatto sul campo con cuore ardente
senza guardarmi indietro.
Io sono un guerriero che ha fede in questa vita.

Introduzione
La figura del guerriero, principi e tecniche del combattimento
sono metafore per svegliare il nostro spirito, la nostra vitalit e
la passione per la vita. Perch la vita una festa ma anche, nello
stesso momento, una sfida. Che tu possa vincerla con spirito e
passione bruciante.
Nella vita tutto possibile, se sappiamo plasmare la nostra indole, concentrandoci nella direzione voluta. questione di spirito e tutto pu
cambiare.
Ci che determina la sorte di un uomo la capacit di dominare la propria anima. Lo spirito guerriero lo spirito del dominio di se stessi.
Vincere non vuol dire solo battere i nemici esterni ma soprattutto sconfiggere i nemici interiori che a volte si impadroniscono di noi: le paure,
il senso di impotenza nellaffrontare le nuove situazioni e i cambiamenti,
la scarsa autostima, lansia di progettare una nuova prospettiva per il
futuro, linerzia.
Nel momento della lotta lo spirito che determina la vittoria e la sconfitta. Un combattente non pu mai vincere un nemico solo con le tecniche
apprese, lo spirito che guida la forza vincente del guerriero. Anche
oggi lo spirito la chiave del successo di ogni impresa.
Lessenza dello spirito di un guerriero si trova nella volont di vincere,

nella capacit di non lasciarsi andare nei momenti duri, di non abbandonarsi allo sconforto. Trovare il coraggio in ogni situazione: questo lo
spirito guerriero. Lo spirito la determinazione ad andare fino in fondo.
Davanti ai problemi, lo spirito che sveglia e incendia la forza interiore
di un individuo.
Oggi si praticano le arti marziali per governare la propria anima e il proprio corpo, non per combattere sulla strada o sul campo di battaglia. Si
esercitano per vincere la debolezza della volont interiore, per imparare
a equilibrare i propri sentimenti attraverso esercizi fisici, mentali e spirituali. Questa pratica aiuta ad essere pi sicuri e sereni con se stessi.
una disciplina per affinare lo spirito guerriero, un tempo necessario per
vincere la guerra, oggi per riacquistare la forza dello spirito, per stare
meglio con gli altri e con se stessi.
Con spirito da guerriero ci si pu aprire ad una nuova dimensione della
mente, pi determinata e cosciente della direzione che si vuole intraprendere, perch un guerriero fondamentalmente un ricercatore del
senso della vita.
Lo spirito guerriero ci stimola ad un nuovo entusiasmo, per avere la
forza di afferrare le opportunit che la vita ci offre. Oggi, il concetto di
guerriero deve essere interpretato adeguatamente allo stile di vita attuale, lo spirito con cui si vive e si lavora, lo spirito con cui ci si relaziona
con il mondo esterno e con se stessi.
Lo spirito del guerriero lo spirito per vincere la battaglia, a meno che
non si riesca ad ottenere ci che si desidera sul tavolo della negoziazione. Molti vivono lidea stessa della lotta come un peso psicologico,

per questo motivo preferiscono subire passivamente, invece di lottare e


vincere per ottenere ci per cui vale la pena di combattere.
Oggi la via del guerriero si pu trovare nelle battaglie cui ci chiama la
costante competizione di questa societ, nel saper utilizzare le proprie
capacit per ottenere il meglio da s stessi.
Percorrerla significa ottenere il miglior risultato in ogni nostro impegno.
Quando un uomo accende la sua anima per concretizzare una valida
aspirazione, il suo spirito deve essere pronto a combattere per fargli
superare ogni ostacolo e raggiungere la meta.
Uno spirito che non si arrende davanti agli ostacoli, e che sceglie di lottare lo strumento per accrescere la nostra forza vitale.
Lo spirito di combattimento la condizione interna indispensabile che
stimola la capacit di non cedere in situazioni critiche.
Capire e conoscere lo spirito guerriero ci aiuta a trovare la forza di combattere e non subire. Nel corso della mia vita ho conosciuto instancabili
guerrieri. Persone con una grande anima che non si piegata davanti
alle difficolt e agli ostacoli incontrati sulla strada verso la meta. Queste
persone avevano unincrollabile fede, sapevano che un giorno ce lavrebbero fatta e non hanno abbandonato la loro forza di spirito neanche
nei momenti di buio e di tempesta persistente. Sono veri guerrieri, con
uno spirito speciale.
Siamo sopravvissuti combattendo e vincendo ostacoli in ambienti insidiosi sin dallantichit, quando regnava incontrastata la legge della
natura.

Se siamo ancora presenti su questa terra, vuol dire che abbiamo vinto
contro tutte le condizioni ostili alla nostra esistenza. Nelle nostre vene
scorre questa forza interiore, solo che a volte ce ne dimentichiamo.
necessario valorizzare di nuovo questa forza innata che dentro ognuno di noi.
Lo spirito guerriero questa forza interiore, elemento fondamentale
per vincere e adattarsi ai costanti cambiamenti ambientali.
Che ne siamo o meno consapevoli, siamo nati tutti come valorosi
guerrieri.
La vita costruita su questo sistema, esattamente come il nostro sistema immunitario che combatte contro ogni invasione dallesterno: germi,
batteri o virus, li affronta, li sconfigge e ci permette di vivere in salute.
Essere un guerriero significa tornare alla nostra condizione naturale.
Ora affronta gli ostacoli a viso aperto, con entusiasmo e vinci la tua vita!

Il codice del guerriero


Il codice del guerriero un riferimento utile e applicabile alle diverse
circostanze della vita; un riferimento per lanima che cerca forza e
sicurezza interiore.
Lo sguardo di molte persone oggi sfocato e impaurito dalla vita stessa.
In unepoca di rapidi cambiamenti come quella attuale facile non sapere cosa si desidera dalla vita, facile cadere in una trappola dalla quale
non si riesce a vedere un orizzonte verso cui dirigersi.
ora di instaurare lo spirito giusto nella nostra anima, per fare qualcosa
di pi nella nostra vita, per trovare il coraggio di vivere pienamente, il coraggio di sognare qualcosa di pi ambizioso e la forza di concretizzarlo.
Lo spirito guerriero di un tempo lo stesso spirito della sfida allincertezza del futuro, quel futuro che appare allorizzonte.
Quando si perde questo spirito facile assumere un atteggiamento difensivo che porta fino a nascondersi dentro se stessi.
Ma questo non porta a una vita degna. Lo spirito guerriero uno strumento interiore, da usarsi in ogni istante per attingere alla fonte della
forza. Tutto quello che si deve fare per governare il proprio spirito
concentrarsi su di esso con volont di pensiero chiara e intensa.

Se sei un guerriero nel pensiero e nello spirito sei pronto a cambiare


la visione di ci che ti circonda e aprirti a una nuova ispirazione di vita.
Ogni cambiamento ti appare come uno stimolo per una nuova sfida.
Questo libro una guida per apprendere ci che serve a risvegliare
questa forza, una guida che porti a riflettere sui problemi quotidiani, alla
luce di un instancabile spirito.
100 insegnamenti per lo spirito guerriero: un codice espresso in voci,
metafore per riflettere nei momenti cruciali della nostra vita. Un valido
guerriero viene formato dal proprio codice, che un antico riferimento
per imparare come deve pensare e comportarsi nel campo di battaglia,
come atteggiarsi con gli impegni della vita.
E ugualmente applicabile al giorno doggi. Basta aprire e leggere, anche
senza ordine. Oppure si pu andare a cercare specifici argomenti che
interessano. A volte ci serve solo un semplice suggerimento per superare dubbi e ritrovare lequilibrio interiore nei momenti confusi.
Le voci per il guerriero vanno interpretate in modo semplice e chiaro;
basta entrare nel nocciolo del significato e sentirle gi proprie. Cos nasce un guerriero, vincente nel pensiero e nellanima.
Gli esercizi presentati in questo libro sono estremamente semplici da
eseguire, basta leggere e chiudere gli occhi, immergersi nel mondo
dellimmaginazione. Si tratta di una forma di meditazione semplice, ca-

pace di sciogliere gli elementi negativi interni. Prima per occorre comprendere che cos la meditazione e perch la si pratica.
Si fa meditazione per raggiungere il pi alto stato di coscienza, per purificare e liberare la mente dagli assilli, per ritrovare lequilibrio interiore,
per chiarire la mente dalla confusione. La meditazione un esercizio per
svuotare la mente, che ci disturba costantemente anche nei momenti in
cui non necessario pensare.
Siamo nati tutti come validi guerrieri, perch rinunciare a questa potenziale predisposizione?

CAPITOLO PRIMO

Lanima del guerriero


Il guerriero porta con s lanima accesa. Essa la radice dei suoi pensieri
prodigiosi e la fonte delle ispirazioni, che si riconosce distintamente.
Il guerriero combatte con questanima e vive le sue giornate unitamente
con essa, anche quando non combatte, la sua anima lo segue ovunque
con lo stesso vigore.
Il guerriero sempre pronto a combattere con la stessa anima con cui
inizia la sua giornata.
Lanima del guerriero come la radice di un albero centenario, capace
di resistere anche alla tempesta pi minacciosa. Per plasmare unanima
distinta da guerriero ci vuole un serio lavoro di addestramento, quindi
la sua anima si trasforma in un possente drago, imbattibile nella battaglia e serena compagna nei momenti di pace. La sua anima distinta da
combattente sta nel suo cuore impavido. Con questanima un guerriero
prende la sua forza e pu avere la risoluzione per combattere in una
dura battaglia.
Lanima del guerriero la sua stessa energia, la forza interiore per vincere in ogni situazione. Lui respira con questanima e la sua anima diventa
lui stesso. Un guerriero affina la sua anima ad ogni inizio della sua giornata e rispecchia se stesso in essa in ogni momento.

capitolo 1 - lanima del guerriero

19

Sconfitta e vittoria sono nella mente, la differenza sta


nell inginocchiarsi o nellalzarsi e andare avanti

20

capitolo 1 - lanima del guerriero

1. La prima voce per il guerriero

Latteggiamento da vincitore:
in ogni istante del combattimento indispensabile
avere lo spirito da vincitore, questo atteggiamento
favorisce il meccanismo fisico per vincere la battaglia, se credete di vincere, vincerete. Il guerriero
porta con s questo spirito e sar sempre vincitore.
Un guerriero vincente colui che sogna di vincere, colui che immagina la
vittoria, che si concentra sul premio non sul fallimento. Questo atteggiamento costituisce lo spirito del guerriero vincitore.
Non si pu vincere con un atteggiamento dubbioso. Il guerriero
combatte sempre credendo di uscire vincitore alla fine della battaglia, latteggiamento da vincitore la motrice che lo fa diventare un
sicuro vincitore.
Quando la battaglia diventa dura facile avere dubbi sulla vittoria.
Ma sul campo di battaglia non c altra scelta che vincere. Essere convinto di vincere in ogni combattimento un atteggiamento indispensabile per battere il nemico.
Nessun guerriero pu vincere senza il giusto atteggiamento, perch
latteggiamento conduce ogni movimento e forza. Senza quellatteggiamento il guerriero corre il rischio di cadere nella trappola del dubbio,
dellindecisione nelle mosse, del sentimento di disagio e paura durante
il combattimento.
Assumere il giusto atteggiamento come respirare laria fresca del co-

capitolo 1 - lanima del guerriero

21

raggio, uniniezione denergia per la vittoria: un atteggiamento da vincitore. un atteggiamento che permette di non cadere nei pensieri inutili e attinge forza dallo spirito vincente, che crea un forte sentimento
di ottimismo assoluto.
Avere un atteggiamento da vincitore non difficile, basta allontanare
ogni preoccupazione e timore concentrandosi solo sulla propria forza
senza dubbi.
Aprite gli occhi con lo sguardo pi penetrante, vi sentirete addosso questo spirito, cambieranno i vostri meccanismi interni per portarvi alla
vittoria.
Potrete diventare un tuono che intimorisce il nemico di fronte a voi,
agirete come lo spirito del tuono: uno spirito da vincitore. In ogni momento la vostra forza sar sempre con voi.
ESERCIZIO: Chiudi gli occhi, conta dieci respiri profondi e immaginati
vincitore nella gara davanti a un grande pubblico. Nella vita hai solo da
vincere e niente da perdere comunque vada il risultato, se non rinunci
allo spirito da vincitore. Ogni respiro contribuir alla tua vittoria. Sei un
vincitore finch non pensi il contrario. Dora in poi porta con te lo spirito
e il pensiero da vincitore in ogni contesto, sarai ricompensato sempre
molto di pi dalla vita.

22

capitolo 1 - lanima del guerriero

2. La seconda voce per il guerriero

Lessenza del guerriero:


lessenza di un guerriero nello spirito, il valore del
guerriero la forza del suo spirito in ogni contesto.
Lidentit di un guerriero il suo stesso spirito, tutte le azioni del guerriero
sono un linguaggio dello spirito, il valore pi importante di un guerriero
non sta nellabilit di combattere ma sta nello spirito con cui combatte.
Il valore essenziale di un guerriero latteggiamento con cui combatte e
non la sua abilit nel combattere. Il guerriero combatte con tutto il suo
cuore e con passione, il suo entusiasmo nellaffrontare le battaglie e la
forza di spirito che gli fanno superare ogni ostacolo. Il guerriero affronta gli eventi con una visione fiduciosa.
Lo spirito di un guerriero viene plasmato dalla sua disciplina, lo spirito
la fonte del suo coraggio, della visione e della sua personalit, la
base su cui poggia lo stato dellanima e del corpo. Nel campo di battaglia ancora prima dello scontro corpo a corpo si scontrano gli spiriti dei
guerrieri, chi possiede lo spirito pi forte vince, lo spirito debole sar
sconfitto.
Il pieno dominio del proprio spirito prima di affrontare ogni circostanza una questione fondamentale per il guerriero. Nella battaglia un
guerriero non deve mai perdere il proprio spirito combattente anche
nei momenti critici, non deve lasciarsi piegare da nessuno e da nessuna
situazione.
Quando un guerriero crede nel proprio spirito attinge la sua forza da

capitolo 1 - lanima del guerriero

23

esso, lo spirito temprato non conosce n paure n titubanze in un momento determinante. Nel campo di battaglia lanima del guerriero fa
riferimento allo spirito, per lasciarsi guidare nellagire e nel sentire,
quando il guerriero combatte, lo spirito si unisce al suo corpo per dargli
la forza di vincere.
La grandezza di un guerriero si identifica con la forza del suo spirito
che lo accompagna in ogni situazione. Prima della battaglia il guerriero
prepara lo spirito combattente con cuore ardente, la forza dello spirito
pronta a dominare il guerriero per condurlo a vincere il nemico.
ESERCIZIO: Immagina di essere una pietra massiccia nel mezzo di una
tempesta violenta, tu invulnerabile, non vieni danneggiato dalla tempesta, perch la tua solida struttura interna fatta di forza, di entusiasmo e
di sicurezza ti fa vincere ogni ostilit esterna e interna. Chiudi gli occhi
e immergiti nella fantasia di avere un grande cuore impavido, un cuore
cosi forte che non ha paura di niente, sei pronto ad affrontare qualsiasi
evento, ora questo spirito sar sempre con te.

24

capitolo 1 - lanima del guerriero

3. La terza voce per il guerriero

La libert dello spirito:


si pu ottenere la forza della mente e del corpo, se
lo spirito libero dai condizionamenti.
Quando lo spirito debole sorgono i condizionamenti interiori. Non si pu
combattere senza avere lo spirito libero, sarebbe una sconfitta gi prima di
affrontare il nemico.
facile che qualche condizionamento interiore sorga in un guerriero
prima della battaglia o prima di eseguire una decisione importante;
dubbi, insicurezza di s... Ma se credi fermamente che esiste unentit
interiore che ti guida, questo il tuo spirito; senza il riconoscimento
dello spirito non puoi avere quella forza che ti conduce nella direzione
in cui bisogna procedere.
Per essere libero, senza condizionamenti, bisogna affidarsi solo al proprio spirito, il principio con cui un guerriero deve combattere e vivere.
Puoi avere la tua forza dellanima solo se credi pienamente nella forza
del tuo spirito, allora il tuo spirito pronto a farti da guida; questo ti
rende libero da qualsiasi conflitto interiore. La forza dello spirito ti fa
vedere la direzione in modo chiaro senza confusione e ti d il coraggio
di seguirla. La debolezza della volont la conseguenza della debolezza
dello spirito.
Per un guerriero lo spirito deve essere il filo conduttore della sua anima
e del corpo, allora egli sar libero e pronto a combattere qualsiasi nemico, senza forze che possano ostacolarlo n dentro n fuori da s.

capitolo 1 - lanima del guerriero

25

ESERCIZIO: Chiudi gli occhi, rilassati e immagina dentro di te unenergia


molto forte, che risponde alla tua domanda nel momento della decisione e ti guida sulla giusta strada. Lasciati guidare da quella entit interiore,
senza dubbi e preoccupazioni; questo il tuo spirito, con il quale ti devi
identificare anche se non lo vedi e non lo senti fisicamente, questo deve
essere il filo conduttore della tua vita.

26

capitolo 1 - lanima del guerriero

Indice

Introduzione

Capitolo primo
LANIMA DEL GUERRIERO
1. Atteggiamento da vincitore
2. Lessenza del guerriero
3. La libert dello spirito
4. Lo spirito guerriero domina il drago
5. Il senso della fedelt dispone il cuore a sicurezza e serenit
6. La fiducia totale larma pi potente per la vittoria
7. Il coraggio espressione della forza dello spirito non del pensiero
8. La devozione unirsi pienamente allimpegno preso
9. La preoccupazione
10. La paura un segnale per lazione
11. Determinazione assoluta
12. Nessuno imbattibile
13. Arco e freccia
14. Sognate sempre la vostra eccellenza
15. Il senso didentit come bussola
16. Ogni momento della vita scelta
17. Ponete lo sguardo sempre acceso e profondo

19
21
23
25
27
29
31
35
39
41
43
45
47
49
51
53
55
57

18.
19.
20.
21.
22.
23.
24.
25.

Governare il proprio umore


Pronti ad ogni evento
Rammarico
meglio chiarire il dubbio allistante
Lo spirito unico del guerriero
La solitudine
Ribaltare una situazione difficoltosa
La sincerit il coraggio

Capitolo secondo
LA FILOSOFIA DEL GUERRIERO
26. Lampiezza della visione
27. Accettare la forza superiore
28. Lessenza della sfida nello sfidare le incertezze
29. La vera pazienza nellazione silenziosa
30. Non temete la vostra fragilit
31. Non c dramma nella vita se avete lo spirito giusto
32. Il rischio e la salvezza
33. La lealt compensa sempre prima o poi
34. Il guerriero vive senza et,

let una condizione falsa della mente
35. Non esiste alcuna situazione disperata per il guerriero
36. La dimensione del pensiero
37. Lintelligenza nellelasticit mentale

59
61
63
65
67
69
71
73

75
77
79
81
83
85
87
89
91
93
95
97
99

Capitolo terzo
IL VALORE DEL GUERRIERO
38. La reputazione
39. Chiarite i vostri principi e usateli come bussola
40. Onore
41. Sentimento di sconfitta
42. Rispetto
43. controproducente dimostrare lorgoglio esternamente
44. Chi accoglie il problema senza paura il vincitore
45. Discrezione
46. Non lasciatevi ingannare dai sentimenti del momento
47. Per avere dovete prima dare
48. Un guerriero se perde la dignit perde tutto
49. Autostima
50. Il volto del guerriero
51. La debolezza
52. Il guerriero non chiede mai piet per s,

ma sa concederla agli altri
Capitolo quarto
IL CODICE DEL COMANDO DEL GUERRIERO
53. Un guerriero deve curare sempre la dinamica del suo potere
54. Creare gli alleati
55. Il comunicatore silenzioso
56. Tolleranza
57. Larmonia dei quattro strumenti per il guerriero
58. Merito

101
103
105
107
109
111
113
115
117
119
121
123
125
127
129
131

133
135
137
141
143
145
149

59.
60.
61.
62.
63.
64.
65.
66.
67.
68.
69.
70.

Diffidenza
Addestramento
Indole e talento
Lo spazio interiore
Rancore e giustizia
Errore e negligenza
Vincere con la negoziazione
La vittoria finale
Il peso della parola
La giusta causa
Disapprovazione
La sicurezza nel comando

Capitolo quinto
LA DISCIPLINA DEL GUERRIERO
71. Paura di soffrire e sofferenza
72. La forza del silenzio
73. Il dominio di se stesso
74. Laspetto
75. La ferita
76. Chiarezza dintento
77. Allenamento che integra spirito e corpo
78. Austerit
79. Non identificatevi con i vostri pensieri momentanei
80. Lamentele
81. Arte del combattimento

151
153
155
157
159
161
163
165
167
169
171
173

175
177
181
183
185
187
189
191
193
195
197
199

82. La via del guerriero


83. Limpulsivit

201
203

Capitolo sesto
LE ISTRUZIONI PER VINCERE IL COMBATTIMENTO
84. Audacia
85. Distrazione
86. Le apparenze
87. Concentrarsi sulla propria forza
88. Usare la forza avversaria
89. Ripensamenti
90. La bocca del dragone
91. Guardare oltre lapparenza
92. Preparatevi alla sorpresa
93. Provocazione
94. La spada del guerriero
95. La strategia dellattacco con le cinque forze della natura
96. Tempestivit
97. La tensione in combattimento
98. La prodezza
99. Attaccare prima dellavversario
100. Credete nel vostro miracolo

205
207
209
211
213
215
217
219
221
223
225
227
229
231
233
235
237
239

Interessi correlati