Sei sulla pagina 1di 11

Concetti fondamentali

Carica e corrente
La carica una propriet delle particelle che costituiscono la materia.
Essa si misura in Coulomb (C).

Carica dellelettrone: Q=-q=-1.602 x 10-19 C


1C=6.24 x 1018 elettroni
In natura esistono soltanto cariche che hanno come valori, multipli
interi della carica dellelettrone.

Legge di conservazione della carica: la carica elettrica non si pu


creare n distruggere, ma solo trasferire.

Carica e corrente
La corrente elettrica la velocit di variazione nel tempo della carica.
Essa si misura in Ampere (A). [1A=1C/1s]

dq
i
dt

q idt

I: corrente stazionaria (o continua)


3

t0

i: corrente alternata (ac)

Carica e corrente
La corrente elettrica per convenzione rappresenta sempre un
flusso di cariche positive e quindi opposta al moto degli elettroni.
Essa pu quindi essere positiva o negativa.

Tensione
La tensione o differenza di potenziale energia per unit di carica.
Essa si misura in Volt (V). [1V=1J/1C]

La tensione VAB tra due punti A e B il lavoro per unit di carica che deve
compiere il campo elettrico per spostare la carica unitaria dal punto A al
punto B.
B

VAB Edl
A

E: campo elettrico

Tale lavoro viene fornito da una sorgente esterna di forza elettromotrice


(fem) che viene rappresentata da una batteria.

VAB

dw

dq

w: energia (J)
q: carica elettrica (C)

Differenza di potenziale

Vab Vba
La caduta di tensione tra a e b equivalente ad un aumento di
tensione tra b e a.
6

Potenza ed energia
La potenza la rapidit di assorbimento o di emissione di energia
nel tempo. Essa si misura in Watt (W).

dw
p
dt

w: energia (J)
t: tempo (s)

dw dw dq
p

vi
dt dq dt
Potenza assorbita = - Potenza erogata

Per il principio di conservazione dellenergia:


7

p0

Potenza ed energia
Convenzione
degli utilizzatori

p>0 potenza assorbita


p<0 potenza erogata

Convenzione dei
generatori

p>0 potenza erogata


p<0 potenza assorbita

Salvo avviso contrario, nel seguito si far sempre riferimento alla


convenzione degli utilizzatori

Potenza ed energia
Lenergia la capacit di eseguire un lavoro. Essa si misura in Joule
(J).
Lenergia assorbita o erogata da un elemento dallistante t0 allistante t :
t

t0

t0

w pdt vidt
Le aziende produttrici di energia elettrica misurano lenergia in wattore
(Wh):
1 Wh = 3600 J

Elementi circuitali
Un elemento attivo in grado di erogare energia, mentre uno passivo
no.
Elementi attivi:
Elementi passivi:
Generatori
Resistori
Batterie
Condensatori
Induttori
Generatori
Indipendenti
Dipendenti
Tensione

+
V

10

(a)

Corrente

(b)

Tensione

Corrente

(a)

(b)

Elementi circuitali
Un generatore ideale indipendente un elemento attivo che mantiene
una tensione o corrente specificata che completamente indipendente
dalle altre variabili del circuito.
Un generatore ideale dipendente un elemento attivo la cui tensione o
corrente controllata da unaltra tensione o corrente.
GTCT

v=v1

(a)
11

GTCC

v=i1

(b)

GCCT

i=v1

(c)

GCCC

i=i1

(d)