Sei sulla pagina 1di 13

Seconda Universit degli studi di Napoli Corso di Laurea in Disegno Industriale

Laboratorio di Disegno Industriale Introduzione al Disegno Industriale


prof. arch. Claudio Gambardella

Leonardo Allocca

Luce del Mediterraneo


Mappa concettuale

Luce
Atmosfera

Colore

Illuminazione

Accoglienza

Energia sensoriale

Calore

Uomo

Movimento
Disposizione
Gioco

Mobilit

Creazione soggettiva
Decorazione

Vari componenti

Divisione
Componenti
riproducibili in serie

Luce del Mediterraneo


Parole chiave:
Energia

Gioco

Disposizione

Colore

Caratteristiche del progetto:


Ognuno designer
Tutti hanno la possibilit di allestire un proprio spazio
Composizioni personali
Progetto che si adegua alle caratteristiche dello spazio in cui viene collocato
Prodotto che si presenta in:
Diverse forme
Diversi colori
Diverse composizioni luminose

Movimento

Per energia solare si intende l energia,termica o elettrica,prodotta sfruttando direttamente l energia irraggiata dal sole verso la Terra.
Lenergia solare pu essere utilizzata per generare elettricit (fotovoltaico o per generare calore (solare termico). I pannelli fotovoltaici
convertono la luce solare direttamente in energia elettrica.Attualmente i pannelli solari vengono utilizzati per fornire acqua calda
(solare termico) e riscaldamento ad abitazioni e piccoli complessi. Con le attuali tecnologie i pannelli fotovoltaici sono sensibili anche
alla radiazione infrarossa(invisibile) dei raggi solari e dunque producono corrente anche in caso di tempo nuvoloso e pioggia e

E
N

E
R
G
I
A

S
O
L
A
R
E

possono essere collocati fino a tre metri di distanza dalla fonte luminosa.Grazie all energia solare possibile generare elettricit per fonti
luminose come i led. Il nostro progetto richiede l utilizzo di quest ultimi, i quali durante l arco della giornata immagazzinano energia
per poi restituirla di sera sottoforma di luce.Con il passar degli anni la tecnologia ha fatto passi da giganti e questo progresso si riversato
anche nel campo dell illuminazione.Una seconda applicazione luminosa per Tetrilux fornita dai sensori di movimento, i quali permettono
che la lampada si illumini semplicemente percependo movimento intorno ad essi.I sensori sono in grado di captare il movimento in un
raggio d azione che raggiunge quasi i quindici metri.

E S
E

E
R
G
I
A
CARATTERISTICHE LAMPADE A LED:
Vita lunghissima dei Led (100.000 ore) - Assenza di manutenzione - Massimo risparmio energetico (consentono risparmi dell 80%).
SICUREZZA:
Bassa tensione di funzionamento, sopportano vibrazioni, alte temperature ambientali, il loro impiego non produce calore - Luce
direzionale - Non emette radiazioni UV - Nessun disturbo elettromagnetico - Possibilit di regolazione della luce.

S
O
R
I
A
L
E

Colori del Mediterraneo


R: 79
G: 134
B: 188
R: 157
G: 183
B: 74

R: 253
G: 219
B: 70

R: 244
G: 37
B: 17

R: 196
G: 82
B: 193

Tetrilux: colori del Mediterraneo


Olive Green
Purple Orchid

Yellow Fish

Blue Sea

Red Coral

Descrizione

Lampada realizzata in materiale plastico (polipropilene satinato in diverse colorazioni) che si ispira alle forme
del gioco Tetris. E costituita da dieci elementi ai quali vi apportata una fonte luminosa allinterno (Led). Alimentata da energia solare o da sensori di movimento, grazie ai quali possibile utilizzare gli elementi anche
singolarmente. I colori proposti per Tetrilux riprendono i colori della costa Mediterranea: rosso, verde, viola,
giallo, celeste, con laggiunta di composizioni monocromatiche (bianco e nero).
La lampada presenta variazioni di luce, di forma e di disposizione luminosa.Collocabile in ambienti quali:
ristoranti, giardini, terrazze , discoteche, pub;

Tetrilux: composizioni monocromatiche

Tetrilux si presenta al pubblico anche in versione monocromatica con colori che hanno
reso illustri i pi grandi designer mondiali per bellezza e semplicit. Inoltre la lampadasi fa
forte della suacaratteristica primaria: il modulo,che permette disposizioni e collocazioni diverse.

Variazione di luce

Tetrilux presenta due disponibili composizioni luminose:nella prima le luci vengono disposte trasversalmente
all interno dei moduli, nella seconda le luci sono collocate tra le scalanature dei singoli moduli.

Variazione di forma

La lampada Tetrilux proponibile


anche in forme diverse tra le quali
quella che presenta modulo a base
triangolare o esagonale.

Ambientazioni
Applicazione in ambienti chiusi
utilizzando dei sensori di movimento

Applicazione in ambienti aperti


utilizzando energia solare

Target
La lampada Tetrilux un prodotto accessibile a qualsiasi classe sociale partendo dagli studenti,
i lavoratori fino a giungere ai pensionati. Il suo un design gradevole
Ristoranti

Luoghi allaperto

25%

30%

Abitazioni
28%

Discoteche
17%

Target

Legenda

Lavoratori

e interessante per qualsiasi fascia d et ed inoltre, grazie alle sue caratteristiche,


che variano per colori, luci e forma collocabile in qualsiasi ambiente aperto o chiuso.

Giovani
Turisti

Tetrilux: disegno tecnico

10

15

20