Sei sulla pagina 1di 11

John Kleeves = Stefano Anelli? qualcuno ne sa qualcosa di certo?

Pagina 1 di 11

Vivamafarka
Benvenuto, Visitatore

Ottobre 08, 2013, 08:52:54 am

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Sempre

Accedi

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.


News: SMF - Just Installed!

INDICE

Ricerca

AIUTO ACCEDI REGISTRATI

Vivamafarka > Politica, Cronaca e News > Politica e Cronaca Nazionale >
John Kleeves = Stefano Anelli? qualcuno ne sa qualcosa di certo?

precedente successivo
Pagine: 1 2 3 [4] 5 6 ... 11

STAMPA

Autore
Topic: John Kleeves = Stefano Anelli? qualcuno ne sa qualcosa di certo?
(Letto 8347 volte)

Quinto Fabio Massimo


Hero Member
Post: 3276

Re: John Kleeves =


Stefano Anelli?
qualcuno ne sa
qualcosa di certo?
Risposta #45 il: Ottobre 02,
2010, 09:37:36 pm

Innanzitutto a ben vedere, la critica di Kleeves mi


sembra possa tranquillamente affiancarsi a centinaia
di altri scrittori, pensatori, politici, intellettuali
antagonisti nei confronti degli USA. Quindi non stato
il solo a scrivere duramente contro gli USA, ma uno
dei tanti (che poi sono pochi rispetto ai leccaculi
americani) ma pur sempre tanti.
Poi, come tutti i complottisti paranoici, Kleeves ha
dimostrato con la sua vita di pensare "bene", e
"razzolare male" ed assai male, dal momento che
tutta la carica distruttiva della sua esistenza stata
immessa non in un gesto contro quel potere verso il
quale aveva speso chilometri di inchiostro (di qui la
sua invidia smitizzante nei confronti di episodi come
l'11 settembre 2001), ma nei confronti di una
familiare e per motivi di propriet condominiale.
Ha ammazzato, tirandole una freccia nel collo, una
donna, il criminale paranoico e poi si ucciso.
Gli USA il suo nemico principale? Io direi, John
Kleeves la dimostrazione vivente di come si sia
sbagliato e spesso sulla presa in carico di certi
soggetti che non possono e non devono essere
perdonati ed ai quali non dovrebbe darsi alcun credito,
neppure letterario.
Vi una devianza che pu affascinare, e gi non va
molto bene, ma si pu capire.
Ma vi una devianza che ripugna e non deve
suscitare neppure l'umana piet.

http://vivamafarka.com/forum/index.php?topic=92408.45

08/10/2013

John Kleeves = Stefano Anelli? qualcuno ne sa qualcosa di certo?

Pagina 2 di 11

P.s. John Kleeves poi, a differenza di tanti altri autori,


ha sempre richiesto e voluto denaro per ci che
scriveva. Poco, magari, ma non faceva nulla
volontaristicamente.
Connesso

Quinto Fabio Massimo


Hero Member
Post: 3276

Re: John Kleeves =


Stefano Anelli?
qualcuno ne sa
qualcosa di certo?
Risposta #46 il: Ottobre 02,
2010, 09:43:04 pm
Citazione da: Marzio - Ottobre 02, 2010, 10:24:32 am
Infatti. Io non volevo far volare gli stracci pubblicamente. So che per
alcuni bastava il cenno e sarei stato creduto. Non che il mio
resoconto sia poi esaustivo. Ho tentato di lasciar fuori gli aspetti pi
sgradevoli. Ho tenuto conto che spesso quando uno muore deve
essere santificato e ho solo tentato di avvertire che non era il caso,
dando cenno, come detto. Ma poi c' chi non si accontenta, c'
sempre il PM di turno che ti costringe a dire e fare quel che non
vorresti dire e fare.
Comunque il personaggio, a parte l'atteggiamento miserabile tenuto
con noi, sosteneva che i terremoti che si producevano in occidente
erano provocati con bombe atomiche sotterranee dai russi. Aveva
elaborato una teoria incredibile. I terremoti in Turchia, in Italia,
Grecia etc. li provocavano i russi, quelli che avvenivano in Russia o
in Iran erano provocati dalle bombe atomiche Americane fatte
espodere di nascosto. Non sempre stato "via di testa". All'inizio era
una persona lucida e con begli argomenti. Poi sbroccato.

Ahim...dovetti subire critiche per avergli scritto


chiaramente che le bombe "tettoniche" di cui parlava,
vale a dire le bombe atomiche che esplodendo
sotteraneamente cagionavano i terremoti nel Caucaso
o in Iran, erano probabilmente i movimenti delle tette
della Ferilli...
Connesso


-Hero Member

Bruno

Re: John Kleeves =


Stefano Anelli?
qualcuno ne sa
qualcosa di certo?

Post: 38756

Risposta #47 il: Ottobre 02,


2010, 10:03:45 pm

Insomma tutto ci che ha scritto e detto JK non va


preso in considerazione.. in primis perch era un folle
sanguinario..paranoico complottista ed anche
venale!.. era cos folle che nel 1999 rilasci
un'intervista a La Padania a dir poco profetica...

http://vivamafarka.com/forum/index.php?topic=92408.45

08/10/2013

John Kleeves = Stefano Anelli? qualcuno ne sa qualcosa di certo?

Pagina 3 di 11

"La follia la virt dei geni"


Connesso
Citazione da: Orion - Gennaio 06, 2009, 03:24:31 pm
C' chi ha il prepuzio circonciso e chi ha circonciso il cervello.
I gusti sono gusti, diceva il gatto leccandosi il buco del culo.
Citazione
http://bastionidiorione.blogspot.com/

Quinto Fabio Massimo


Hero Member
Post: 3276

Re: John Kleeves =


Stefano Anelli?
qualcuno ne sa
qualcosa di certo?
Risposta #48 il: Ottobre 02,
2010, 10:27:49 pm
Citazione da: Bruno - Ottobre 02, 2010, 10:03:45 pm
Insomma tutto ci che ha scritto e detto JK non va preso in
considerazione.. in primis perch era un folle sanguinario..paranoico
complottista ed anche venale!.. era cos folle che nel 1999 rilasci
un'intervista a La Padania a dir poco profetica...

"La follia la virt dei geni"

Resta un folle, un deviato criminale, isolato ed


emarginato, che peraltro non riuscito a sfogare nei
suoi scritti le sue inquietudini, preferendo trafiggere
con una freccia scagliata da una balestra la gola di
una parente che gli dava fastidio. Se tanto ci credeva
nella sua opera, perch non andato avanti? Non
credeva alle cose in cui scriveva: lui pensava al suo
piccolo mondo minacciato dai familiari e proiettava
questa paranoia in visioni internazionali e poilitiche.
I suoi scritti sono risultato di quella mente e di un
simile cervello.
Il mondo di Kleeves si rivelato per quello che
stato: uno schifo di paranoia personalisticoproprietaria. Come quello dei coniugi di Erba che lui
tanto ammirava (perch magari avevano bruciato la

http://vivamafarka.com/forum/index.php?topic=92408.45

08/10/2013

John Kleeves = Stefano Anelli? qualcuno ne sa qualcosa di certo?

Pagina 4 di 11

casa con il figlio dell'egiziano dentro...).


Non un uomo, se non per il fatto che l'hanno messo al
mondo.

Connesso

erbhof
Full Member
Post: 219

Re: John Kleeves =


Stefano Anelli?
qualcuno ne sa
qualcosa di certo?
Risposta #49 il: Ottobre 02,
2010, 10:29:36 pm
Citazione da: Quinto Fabio Massimo - Ottobre 02, 2010,
09:37:36 pm
Innanzitutto a ben vedere, la critica di Kleeves mi sembra possa
tranquillamente affiancarsi a centinaia di altri scrittori, pensatori,
politici, intellettuali antagonisti nei confronti degli USA. Quindi non
stato il solo a scrivere duramente contro gli USA, ma uno dei tanti
(che poi sono pochi rispetto ai leccaculi americani) ma pur sempre
tanti.
Poi, come tutti i complottisti paranoici, Kleeves ha dimostrato con la
sua vita di pensare "bene", e "razzolare male" ed assai male, dal
momento che tutta la carica distruttiva della sua esistenza stata
immessa non in un gesto contro quel potere verso il quale aveva
speso chilometri di inchiostro (di qui la sua invidia smitizzante nei
confronti di episodi come l'11 settembre 2001), ma nei confronti di
una familiare e per motivi di propriet condominiale.
Ha ammazzato, tirandole una freccia nel collo, una donna, il
criminale paranoico e poi si ucciso.
Gli USA il suo nemico principale? Io direi, John Kleeves la
dimostrazione vivente di come si sia sbagliato e spesso sulla presa in
carico di certi soggetti che non possono e non devono essere
perdonati ed ai quali non dovrebbe darsi alcun credito, neppure
letterario.
Vi una devianza che pu affascinare, e gi non va molto bene, ma
si pu capire.
Ma vi una devianza che ripugna e non deve suscitare neppure
l'umana piet.
P.s. John Kleeves poi, a differenza di tanti altri autori, ha sempre
richiesto e voluto denaro per ci che scriveva. Poco, magari, ma non
faceva nulla volontaristicamente.

e poi si va a finire sempre li, al fatto cio di aver preso


dei soldi...e questo per capire la persona cosa
c'entra???
i suoi testi erano corretti o paranoici???
perch avrebbe compiuto questo assassiniosuicidio???
queste sono le domande giuste , il resto gossip
Connesso
"DAVANTI AL DISASTRO, AL DISORDINE E ALLA
DISPERAZIONE CHE PIEGA LE GINOCCHIA DELL'OCCIDENTE
HO VOLUTO CHE I NOSTRI PRONIPOTI SAPPIANO CHE
QUALCHE SOLDATO RIFIUTO' DI GETTARE LE ARMI E DI
ALZARE LE BRACCIA"

Quinto Fabio Massimo

http://vivamafarka.com/forum/index.php?topic=92408.45

08/10/2013

John Kleeves = Stefano Anelli? qualcuno ne sa qualcosa di certo?

Hero Member
Post: 3276

Pagina 5 di 11

Re: John Kleeves =


Stefano Anelli?
qualcuno ne sa
qualcosa di certo?
Risposta #50 il: Ottobre 02,
2010, 10:41:52 pm
Citazione da: erbhof - Ottobre 02, 2010, 10:29:36 pm
e poi si va a finire sempre li, al fatto cio di aver preso dei soldi...e
questo per capire la persona cosa c'entra???
i suoi testi erano corretti o paranoici???
perch avrebbe compiuto questo assassinio-suicidio???
queste sono le domande giuste , il resto gossip

Ma quale gossip d'Egitto?


Il movente sta nella sua mente malata ed in una
parente che gli disturbava il godimento della sua
propriet.
Capisco che per molti sia una delusione, tanto che se
ne parla poco ed a fatica, ma se non serve neppure
quello che successo ad aprire gli occhi, signori
davvero siamo alla frutta...
Pensatori, artisti, politici inquieti ve ne sono sempre
stati: ma l'inquietudine che si fa paranoia da
manicomio e non da ispirazione politica, ideologica ed
intellettuale.
Ed impensabile considerare i suoi scritti come diversi
da quello che lui si dimostrato di essere.
Il suo SPIRITO era e si rivelato fortemente negativo,
da bestia capace di ideare razionalmente, come
migliore opera della sua esistenza terrena, un omicidio
unico nella storia del crimine nazionale.
Bel risultato...complimenti Kleeves...
Connesso


-Hero Member

Bruno

Re: John Kleeves =


Stefano Anelli?
qualcuno ne sa
qualcosa di certo?

Post: 38756

Risposta #51 il: Ottobre 02,


2010, 10:43:05 pm

Da quello che scrivi presumo che tu conoscessi


personalmente questo "criminale" per dare questi
giudizi lapidari.. invece per quanto riguarda i suoi
scritti "perversi".. possibile che non ci fosse nessuno
in tutti questi anni pronto a smentirlo..

Citazione

http://vivamafarka.com/forum/index.php?topic=92408.45

08/10/2013

John Kleeves = Stefano Anelli? qualcuno ne sa qualcosa di certo?

Pagina 6 di 11

JK ha limmenso merito di non aver fatto parte del gregge


addormentato dellumanit media

Connesso
Citazione da: Orion - Gennaio 06, 2009, 03:24:31 pm
C' chi ha il prepuzio circonciso e chi ha circonciso il cervello.
I gusti sono gusti, diceva il gatto leccandosi il buco del culo.
Citazione
http://bastionidiorione.blogspot.com/


-Hero Member

Bruno

Re: John Kleeves =


Stefano Anelli?
qualcuno ne sa
qualcosa di certo?

Post: 38756

Risposta #52 il: Ottobre 02,


2010, 10:51:16 pm

Il pensionato impazzito che guardava Vespa.


Avrete letto anche voi del caso del pensionato di
Rimini, Stefano Anelli, quello che ha preso una
balestra e ha ucciso la nipote per poi suicidarsi con lo
stesso metodo nel chiuso della sua Fiat 600. Una di
quelle vicende di cronaca sconfortanti, di improvvisa
follia dove ci vanno di mezzo degli innocenti, proprio
come la storia della Franzoni o quella dei coniugi di
Erba. Bruno Vespa ne ha parlato fino allo sfinimento,
e forse proprio per questo il pensionato -si sa che
tanti pensionati guardano molto la TV- ha pensato di
lasciare in bella vista un'ultima lettera dedicata
proprio a Olindo e Rosa, in cui con un linguaggio terra
terra inveisce contro gli immigrati ed esprime
comprensione per il folle gesto della coppia. Un
povero pazzo.
Poi c' un'altra storia. Quella di John Kleeves,
scrittore, saggista e conferenziere che si occupava di
geopolitica e rapporti internazionali. A me era capitato
di leggere, qualche anno fa, sue argute recensioni di
film hollywoodiani in chiave politica. Poi l'avevo perso
di vista, ma Kleeves aveva pubblicato libri con una
piccola e seria casa editrice, partecipato a conferenze
invitato anche dalle Regioni, concesso interviste alla
RAI. Era un ferocissimo critico delle politiche
statunitensi, si spingeva ad analisi forti non condivise
da molti e rappresentava, in Rete dove era piuttosto
conosciuto, una delle voci pi estremiste per quanto
concerne le politiche globali. Era sposato da 17 anni
con una signora rumena.
Ora: a me pare una notizia davvero interessante, il
fatto che Stefano Anelli e John Kleeves fossero la
stessa persona. Eppure da due giorni non esiste una
sola testata giornalistica, in tutto il panorama italiano,
che abbia menzionato questa curiosa coincidenza. In

http://vivamafarka.com/forum/index.php?topic=92408.45

08/10/2013

John Kleeves = Stefano Anelli? qualcuno ne sa qualcosa di certo?

Pagina 7 di 11

genere si buttano a pesce a sviscerare i fatti di


cronaca pi sanguinosi, e per giorni e giorni ci
raccontano ogni pi piccolo particolare. Stavolta la
nostra stampa ha bucato clamorosamente quella che
poteva essere un'ottima occasione per raccontare
della "doppia vita", o dello "sdoppiamento di
personalit", di come uno scrittore possa sprofondare
nella follia fino a scrivere lettere da analfabeti o a
inveire contro gli immigrati quando ne ha sposata
una. Una bella analisi psicologica e criminologica da
riempirci una trasmissione mattutina.
Confidiamo in Bruno Vespa
http://crisis.blogosfere.it/2010/09/il-pensionatoimpazzito-che-guardava-vespa.html
Connesso
Citazione da: Orion - Gennaio 06, 2009, 03:24:31 pm
C' chi ha il prepuzio circonciso e chi ha circonciso il cervello.
I gusti sono gusti, diceva il gatto leccandosi il buco del culo.
Citazione
http://bastionidiorione.blogspot.com/

Quinto Fabio Massimo


Hero Member
Post: 3276

Re: John Kleeves =


Stefano Anelli?
qualcuno ne sa
qualcosa di certo?
Risposta #53 il: Ottobre 02,
2010, 10:54:28 pm
Citazione da: Bruno - Ottobre 02, 2010, 10:43:05 pm
Da quello che scrivi presumo che tu conoscessi personalmente
questo "criminale" per dare questi giudizi lapidari.. invece per
quanto riguarda i suoi scritti "perversi".. possibile che non ci fosse
nessuno in tutti questi anni pronto a smentirlo..

No, mai avuto desiderio di conoscere un soggetto


simile. Vi sono individui che mi ripugnano
antropologicamente. Laddove non vedo l'uomo, io non
vado. E lui era antropologicamente diverso dal mio
tipo umano e diffondeva concetti assurdi e fuorvianti
come tutti i complottisti.
Per quanto riguarda le "bombe tettoniche" mi ci
opposi, perch era ora di finirla con le troiate.
Lascio agli altri l'aver recepito il suo nobile messaggio
terreno che sono fiero non mi abbia mai neppure
scalfito. Mi spiace solo per la persona che ha
trascinato con s nella sua miserabile vita.

http://vivamafarka.com/forum/index.php?topic=92408.45

08/10/2013

John Kleeves = Stefano Anelli? qualcuno ne sa qualcosa di certo?

Pagina 8 di 11

Connesso

Spartacus74
Hero Member
Post: 8371

Re: John Kleeves =


Stefano Anelli?
qualcuno ne sa
qualcosa di certo?
Risposta #54 il: Ottobre 03,
2010, 01:54:20 am
Citazione da: Bruno - Ottobre 02, 2010, 09:17:50 pm
E' vero era un vero mostro...

Patriota esiliato in Patria


C
Novembre 2001 - John Kleeves

NOn era un mostro, era uno che ad un certo punto ha


perso la bussola mentale e ha incominciato a dare i
numeri, prima o poi gente cos commette crimini gravi
e purtroppo non li si ferma prima e in modo efficace e
pagano i poveri famigliari.
Detto ci si deve stendere un velo pietoso e non farsi
prendere dal romanticismo che spesso ha permesso di
scambiare dei criminali pazzi e sballati per dei ribelli
uccisi da complotti di chiss chi.
Connesso
Lo scrutatore non votante
indifferente alla politica
come un ateo praticante
Seduto in chiesa alla domenica
...prepara un viaggio ma non parte,pulisce casa ma non
ospita,ha sempre accesa la stampante ma non invia manco
una lettera

Marzio
Visitatore

Re: John Kleeves =


Stefano Anelli?
qualcuno ne sa
qualcosa di certo?
Risposta #55 il: Ottobre 03,
2010, 10:51:29 am
Citazione da: Spartacus74 - Ottobre 03, 2010, 01:54:20 am
NOn era un mostro, era uno che ad un certo punto ha perso la
bussola mentale e ha incominciato a dare i numeri, prima o poi
gente cos commette crimini gravi e purtroppo non li si ferma prima
e in modo efficace e pagano i poveri famigliari.
Detto ci si deve stendere un velo pietoso e non farsi prendere dal
romanticismo che spesso ha permesso di scambiare dei criminali
pazzi e sballati per dei ribelli uccisi da complotti di chiss chi.

Quoto. C' un prima e un dopo. Ci sono malattie che


ad un certo punto prendono lo stomaco e altre che
prendono il cervello. Punto.
Connesso

http://vivamafarka.com/forum/index.php?topic=92408.45

08/10/2013

John Kleeves = Stefano Anelli? qualcuno ne sa qualcosa di certo?


-Hero Member

Bruno

Re: John Kleeves =


Stefano Anelli?
qualcuno ne sa
qualcosa di certo?

Post: 38756

Risposta #56 il: Ottobre 03,


2010, 11:02:13 am

Pagina 9 di 11

Citazione da: Marzio - Ottobre 03, 2010, 10:51:29 am


Quoto. C' un prima e un dopo. Ci sono malattie che ad un certo
punto prendono lo stomaco e altre che prendono il cervello. Punto.

Concordo.. era quello che cercavo di far capire a


Quinto.. con tutti i miei limiti ritengo inesatto definire
follie tutto ci che ha lasciato scritto questo
"personaggio" perch con tale definizione lo voglio
ricordare.

Non dimentichiamoci che nessuno esente da


situazioni estreme.
Connesso
Citazione da: Orion - Gennaio 06, 2009, 03:24:31 pm
C' chi ha il prepuzio circonciso e chi ha circonciso il cervello.
I gusti sono gusti, diceva il gatto leccandosi il buco del culo.
Citazione
http://bastionidiorione.blogspot.com/

Pasquale Paoli
Hero Member
Post: 1814
Tutto per tutti, niente per noi.
(EZLN)

Re: John Kleeves =


Stefano Anelli?
qualcuno ne sa
qualcosa di certo?
Risposta #57 il: Ottobre 03,
2010, 12:34:03 pm

http://poteriocculti.mastertopforum.biz/avvocatouccisa-a-rimini-con-un-colpo-di-balestra-vt2293.html
Connesso
"Is a dream a lie if it don't come true
Or is it something worse"
"Un sogno che non si avvera una menzogna
o qualcosa di peggio."
Bruce Springsteen - The River

Quinto Fabio Massimo


Hero Member
Post: 3276

Re: John Kleeves =


Stefano Anelli?
qualcuno ne sa
qualcosa di certo?

http://vivamafarka.com/forum/index.php?topic=92408.45

08/10/2013

John Kleeves = Stefano Anelli? qualcuno ne sa qualcosa di certo?

Pagina 10 di 11

Risposta #58 il: Ottobre 03,


2010, 01:03:44 pm
Citazione da: Bruno - Ottobre 03, 2010, 11:02:13 am
Concordo.. era quello che cercavo di far capire a Quinto.. con tutti i
miei limiti ritengo inesatto definire follie tutto ci che ha lasciato
scritto questo "personaggio" perch con tale definizione lo voglio
ricordare.

Non dimentichiamoci che nessuno esente da situazioni estreme.

Certamente nessuno esente da situazioni estreme,


al di l del fatto che il 99% della gente "comune" tali
situazioni estreme non intende viverle neppure di
striscio. Tutti non sono arditi paracadutisti, tutti non
necessariamente si ubriacano o si drogano o amano la
musica sparata forte o amano le curve di uno
stadio...E non gliene si pu fare un torto.
Per il resto, ritengo che il pensiero di quel poveraccio,
perch tale stato, sia stato connesso con la sua
mente oggettivamente malata.
Non esiste un Kleeves sano che poi diventa folle. E'
esistito un folle malato, la cui malattia, come penso
accade in tutti i malati mentali, non ha fatto altro che
peggiorare con il crescere dell'et che lungi dal
spingerlo a cosniderazioni mature ed alle necessarie
cure psichiatriche e farmacologiche, non gli ha lasciato
altra via che pensare di uccidere una donna
innocente, non certo responsabile del male che
provava, con una balestra.
Capisco la delusione del suo pubblico. Capisco la
delsione di chi vi aveva riposto fiducia di pensiero.
Sbagliare sempre possibile e in un certo contesto i
"border line" abbondano.

Connesso

Quinto Fabio Massimo


Hero Member
Post: 3276

Re: John Kleeves =


Stefano Anelli?
qualcuno ne sa
qualcosa di certo?
Risposta #59 il: Ottobre 03,
2010, 01:10:09 pm
Citazione da: Spartacus74 - Ottobre 03, 2010, 01:54:20 am
NOn era un mostro, era uno che ad un certo punto ha perso la
bussola mentale e ha incominciato a dare i numeri, prima o poi
gente cos commette crimini gravi e purtroppo non li si ferma prima
e in modo efficace e pagano i poveri famigliari.
Detto ci si deve stendere un velo pietoso e non farsi prendere dal

http://vivamafarka.com/forum/index.php?topic=92408.45

08/10/2013

John Kleeves = Stefano Anelli? qualcuno ne sa qualcosa di certo?

Pagina 11 di 11

romanticismo che spesso ha permesso di scambiare dei criminali


pazzi e sballati per dei ribelli uccisi da complotti di chiss chi.

Non sono completamente d'accordo.


Sparare una freccia nel collo ad una nipote con una
balestra semplicemente mostruoso, e poi per motivi
del cazzo. Le pubblicazioni ottenute non hanno fatto
altro che aumentare in lui il delirio di onnipotenza,
salvo poi generargli ulteriore e pi grave frustrazione
perch a parlare di complotti Ti seguiranno sempre in
25 e nessuno di quei 25 vorr mai fare niente. La
teoria del complotto quanto di pi giustificazionista
esiste per rendere impotente l'antagonismo politico.
Se tutto un complotto, nulla pu farsi.
Mi spiace inoltre: in questo caso non esiste neppure la
possibilit che sussista una pietas. Poi dopo il
perdono, la piet, la difesa personale sono questioni
molto soggettive. Per me era un esterno e quindi pi
di tanto non me ne frega.
Connesso

Pagine: 1 2 3 [4] 5 6 ... 11

STAMPA

precedente successivo

Vivamafarka > Politica, Cronaca e News > Politica e Cronaca Nazionale >
John Kleeves = Stefano Anelli? qualcuno ne sa qualcosa di certo?

Vai a: => Politica e Cronaca Nazionale

vai

SMF 2.0.4 | SMF 2013, Simple Machines


XHTML RSS WAP2

http://vivamafarka.com/forum/index.php?topic=92408.45

08/10/2013